Insegnare la Fa nella Città di Los Angeles

洛杉矶市法会讲法

 

Li Hongzhi

25 Febbraio 2006

 

(Applauso entusiastico) (I discepoli: Buongiorno Maestro! Buongiorno Maestro!)

 

Va bene, per favore sedetevi. Grazie a tutti, avete lavorato duramente. (Applauso entusiastico)

 

Un altro anno se ne è andato in un lampo. Avete già vissuto sei anni durante i quali i discepoli della Dafa hanno salvato esseri senzienti, convalidato la Fa e lavorato contro la persecuzione, e ora siamo nel settimo anno. Come discepoli della Dafa, avete visto i cambiamenti nello stato della rettifica della Fa e avete visto come la società guarda i discepoli della Dafa e i cambiamenti che avvengono in quel senso. I cambiamenti nella situazione complessiva sono in relazione alla situazione della rettifica della Fa nel suo insieme, e sono in relazione diretta all’enorme impatto che i discepoli della Dafa hanno avuto nel convalidare la Fa. Quindi, mettendola in un altro modo, nulla di ciò che i discepoli della Dafa hanno fatto è stato invano, e voi avete realizzato delle cose grandiose. Tutto ciò che avete fatto è evidente e visibile, e voi stessi lo avete avvertito. In altre parole, sebbene siano trascorsi sei o sette anni, ora come ora non potete assolutamente rilassarvi riguardo a ciò che i discepoli della Dafa dovrebbero fare.

 

Voi siete del tutto consapevoli, attraverso lo studio della Fa e la coltivazione, avete completamente chiaro ciò che state facendo. Noi non siamo nel modo più assoluto un certo tipo di organizzazione politica della gente comune, né un certo genere di club che la gente comune costituisce a scopo di divertimento. Ciò che stiamo facendo qui è la coltivazione, e questo è un processo tramite il quale le vite sono fondamentalmente trasformate in esseri di alto livello. Mettendolo in un altro modo, coloro che sono presenti sono tutte vite che sono sulla strada verso la divinità. Quindi riguarda tutti voi, specialmente giunti a questo punto cruciale della storia, tutte quelle cose che i discepoli della Dafa fanno per convalidare la Fa e per salvare esseri senzienti sono di massima importanza.

 

In effetti tutto ciò che state sperimentando è stato pianificato in tempi antichi e remoti. Ma nessuna delle cose che accadono fra il genere umano, particolarmente la coltivazione dei discepoli della Dafa, si manifesta interamente come manifestazione divina, come si manifesterebbe nei mondi divini. Se così fosse, allora sarebbero gli Dei a farle direttamente, e non esisterebbe più una cosa come la coltivazione dei discepoli della Dafa o il salvare esseri senzienti da parte dei discepoli della Dafa. Dai livelli più elevati fino a quelli più bassi, verrebbe fatta una certa selezione basata su chi è sufficientemente buono e chi non lo è, e tutto finirebbe lì - non accadrebbe nulla di tutto ciò che sta accadendo oggi. Quindi, come ho detto, questa storia della razza umana è durata - fino a dove la gente del mondo è in grado di conoscerla - molte migliaia di anni. Si tratta di un periodo di tempo molto breve paragonato alla storia della Terra; anche la storia precedente era direttamente e indirettamente in rapporto alla gente odierna; e in tempi ancor più remoti, sulla Terra precedente, vennero fatte le prove generali per questa rettifica della Fa. Ma questa volta sta accadendo per davvero. Tutte le cose sono state create per la rettifica della Fa e per tutto ciò che i discepoli della Dafa stanno facendo adesso, sebbene esse appaiano proprio come quelle della gente comune. Solo quando le cose si trovano in questo stato gli esseri senzienti possono essere salvati, e solo in questo stato illusorio gli esseri possono ascendere, possono essere giudicati il cuore e la mente di una persona, e può essere determinato se la persona è all’altezza o meno. Se si trattasse completamente di Dei che si manifestano nella società umana, allora uno non sarebbe in grado di determinare chi è sufficientemente valido e chi non lo è, perché i pensieri di una persona non possono sostituire le sue azioni vere e proprie. Se le cose fossero state fatte in quel modo, allora è garantito che appena gli esseri umani vedevano una divinità, avrebbero smesso di avere pensieri cattivi, perché nessun attaccamento reggerebbe al cospetto di una divinità, e allora la vera condotta di quella persona non potrebbe essere vista. Di fronte ad una divinità vivente e reale, non avrebbe veramente nient’altro che pensieri retti. Ma come è veramente quell’essere? È sufficientemente valido o no? Dopo aver attraversato questo periodo di tempo lungo e faticoso, tutte queste cose devono essere distinte e riconosciute in questo stato di illusione. Lo stesso vale per la coltivazione, solo quando uno è nell’illusione può elevarsi velocemente. In altre parole, sebbene vi siano diversi gradi di illusione, solo passando attraverso il processo di stare nell’illusione uno può progredire; senza questo stato illusorio il discorso del progredire non esisterebbe. Ho detto in passato che è molto difficile per una divinità salire di livello; qualunque sia il mondo che raggiunge con l’illuminazione, essa rimarrà una divinità di quel determinato mondo. Perché è così? È perché tutto ciò che le si mostra davanti è la realtà dell’universo, e non c’è più nessuna illusione, di conseguenza non esisterà più la coltivazione, e non esiterà più il problema di comprendere o meno.

 

Ciò di cui ho appena parlato è stato per dirvi che, non importa quali vicissitudini abbiate vissuto e per quanto tempo, e quanto tempo ancora sia necessario, voi non potete rimanere attaccati al tempo. Più il male è sfrenato, più viene esaltata la possente virtù dei discepoli della Dafa nel salvare tutti gli esseri; e più è critico il momento, più si esalta la magnificenza dei discepoli della Dafa. Sì, voi state coltivando nell’illusione, quindi, a volte, voi manifestate uno stato in cui siete poco diligenti, a volte subite delle interferenze e a volte somigliate molto alla gente comune. Naturalmente, anche queste sono manifestazioni degli stati che attraversate durante il processo di coltivazione. Se così non fosse, non sarebbe coltivazione, e non si tratterebbe della coltivazione di esseri umani - sarebbero degli Dei che coltivano. Naturalmente non esiste la coltivazione degli Dei. In altre parole, indipendentemente dal fatto che la vostra comprensione dei problemi che affrontate sia buona o meno, che superiate bene una prova oppure no, e quanti attaccamenti abbiate rimosso, tutte queste cose sono in realtà l’espressione della vostra coltivazione, che si manifestano nel corso di quel processo. Superare bene una prova e male un’altra è normale; non si può dire, solo perché un certo studente ha fatto qualcosa di sbagliato a causa di una confusione momentanea o perché certi studenti non sono diligenti in un certo momento, o non sono in grado di andare avanti durante un certo periodo di tempo, e commettono perfino degli errori, che questo studente non stia più coltivando o che non sia più valido. In realtà tutte queste non sono manifestazioni della coltivazione? Solo quando si esamina alla luce della coltivazione stessa si può vedere se voi avete fatto bene o male, se siete all’altezza oppure no, e se avete attaccamenti oppure no. Quindi, in altre parole, queste cose si manifesteranno nel corso della coltivazione. Ma la situazione complessiva della rettifica della Fa, e tutto ciò che i discepoli della Dafa hanno fatto, sono le cose principali, e il gruppo nel suo insieme è retto e sta avanzando in modo molto salutare.

 

Sapete, il progresso della rettifica della Fa ha la sua manifestazione e fondamentalmente i discepoli della Dafa hanno proceduto in modo stabile in accordo con le necessità delle diverse circostanze della rettifica della Fa. La coltivazione è naturalmente il processo di stabilire e completare un essere. Ma al contrario, per coloro che non sono veramente adeguati, quello della coltivazione è anche un processo di eliminazione. Quindi, ogniqualvolta si verifichi una particolare situazione, sicuramente emergeranno alcuni pensieri umani perché, dopo tutto, sono gli esseri umani che stanno coltivando. Ci sono stati dei cambiamenti di situazione relativamente ovvi nel passato; per esempio, il periodo che ha preceduto il luglio 1999 è stato un periodo per la coltivazione personale dei discepoli della Dafa, e dal luglio 1999 in poi, i discepoli della Dafa coltivano mentre si oppongono alla persecuzione. Dal momento in cui sono stati pubblicati i “Nove Commentari” in poi, alcuni hanno pensato: “Tutto ciò ha a che fare con la nostra coltivazione?”. Alcuni che avevano studiato bene la Fa e con pensieri retti piuttosto forti, sapevano che questa persecuzione era il risultato delle vecchie forze che usavano una forza malvagia del genere umano - il perverso PCC - e che questo genere di persecuzione poteva esistere solo sotto il regime perverso del PCC. Se il regime perverso del PCC non fosse esistito, una persecuzione come questa non avrebbe potuto avere luogo. Per quanto malvagi possano essere, gli spettri malvagi devono pur sempre utilizzare della gente cattiva per poter compiere i loro crimini. E la gente cattiva ordinaria in questo mondo è incapace di produrre una persecuzione così enorme. È perché il Partito malvagio e spregevole ha il controllo del regime malvagio che i fattori degli spettri malvagi hanno potuto sfruttarlo per generare questa persecuzione. Ma in merito a questo problema, alcune persone non riescono proprio a farsene una ragione e sono confuse. Come mai sono così confuse? Penso che il maggiore fattore chiave in azione sia la paura. Per dirlo in modo chiaro, è sempre a causa del loro attaccamento, e tutto il resto sono scuse.

 

A questo punto, parlerò ancora della forma di coltivazione1 dei discepoli della Dafa. In effetti, vi ho sempre detto che la via con cui i discepoli della Dafa oggi coltivano è una grande via senza forma. Ognuno di voi è parte della società ordinaria, ognuno espleta le proprie funzioni nella società, ognuno fa parte del proprio strato sociale, ognuno ha la propria professione ed ognuno è circondato da determinate situazioni. In altre parole, la vostra coltivazione è completamente inserita nella società e non prende nessuna forma specifica. Ricordo che ad una conferenza della Fa uno studente mi ha scritto la seguente domanda: “Maestro, la nostra è una forma senza forma?”. Non avere forma è una forma. Quindi mi resi conto che eravate in grado di concepire questa idea. (Il Maestro sorride) In effetti, proviamo a pensarci, che cos’è il “nulla”? In passato avevo detto che la gente pensava che con “vuoto” si intendesse che nulla esistesse. Ed alcuni hanno detto che con “nulla” si intende che nessuna cosa esiste. Se con “nulla” si intendesse veramente che non c’è proprio niente, che cos’è allora il “nulla” in sé stesso? E se con “vuoto” si intendesse che tutto è svanito, che cosa sarebbe allora il “vuoto” in sé stesso? Se niente fosse veramente esistente, allora non esisterebbe nemmeno il concetto del nome. In altre parole, la coltivazione di una grande via senza forma è un certo genere di forma senza forma.

 

Sapete, sia che si trattasse di Sakyamuni, Lao Zi, Gesù o dei molti altri Illuminati o santi che insegnavano la loro Fa o Tao nella preistoria, tutti loro invariabilmente intrapresero uno dei due percorsi. Il primo era quello di lasciare il mondo secolare per coltivare, e l’altro era prendere la forma che usa la religione cristiana e cattolica. Per questa ragione, basandosi sulle esperienze passate, la gente si è formata una comprensione molto angusta degli esseri divini e si è formata una sorta di cultura. Per questo motivo appena accennate a cose come un essere che si eleva, ascende, coltiva, e così via, la gente del mondo pensa subito alle forme religiose della storia e del presente. Ma queste forme religiose non sono le uniche nel cosmo, e non possono rappresentare le svariate Fa che uno sconfinato numero di esseri divini ha convalidato, o le forme che ognuno di loro ha usato per raggiungere quello scopo. Il numero di divinità, anche ad ogni minuscolo livello, è tanto vasto da sfuggire ad ogni conteggio; come potrebbero allora quelle due forme rappresentare tutto? Non le possono proprio rappresentare. Allora, quante forme di coltivazione esistono esattamente?

 

Voi avete letto nello «Zhuan Falun» che nella scuola buddista ci sono 84.000 discipline di coltivazione e nella scuola taoista ce ne sono 3.600. In effetti quello è stato detto dal punto di vista di un livello molto piccolo, cioè dalla comprensione a un certo livello, ed è stato detto per la comprensione degli esseri umani. Sapete, ci sono Budda al di là dei Budda, ci sono Paradisi al di là dei Paradisi, ci sono Dei al di là degli Dei. Quindi, quanto è grande il cosmo? È proprio sconfinato e infinito. Avendo raggiunto il punto che ho raggiunto oggi procedendo nella rettifica della Fa, sebbene mi stia già occupando delle questioni finali, gli elementi più fondamentali che costituiscono il cosmo sono esseri giganteschi che esistono in un tal modo, che persino per gli esseri di alto livello nel cosmo sembrano incomparabilmente giganteschi e irraggiungibili, tanto più agli esseri umani. In altre parole, ci sono così tanti esseri giganteschi nel cosmo, tutti gli Dei hanno un loro modo di completare sé stessi e hanno dei principi della Fa che si sono formati basandosi sulle loro comprensioni del cosmo. Qui sto usando il linguaggio umano per descriverlo. Inoltre ci sono anche decine di milioni di sistemi cosmici giganteschi nel cosmo. E anche quei sistemi giganteschi stanno naturalmente sperimentando la rettifica finale del cosmo intero.

 

Pensateci, se tutti questi sistemi giganteschi sono degli Dei, non si chiederanno, “Perché voi Budda dovreste essere meglio di noi? Voi state insegnando la Grande Legge del cosmo tramite la Fa di Budda, e state rettificando l’intero cosmo tramite la Fa di Budda. Il nostro sistema non è direttamente collegato al vostro, come potete allora, voi Budda, rettificare la nostra Fa? Gli Dei del vostro sistema, come possono occuparsi del nostro sistema? Questi vostri modi della rettifica della Fa sono adatti al nostro sistema? Noi abbiamo delle comprensioni totalmente diverse sul modo di esistenza delle vite, e molte comprensioni reciproche sono incompatibili. Come dovremmo comprendere le vostre manifestazioni? Data questa incompatibilità, come potrete rettificare la nostra Fa?”. Il cosmo è incredibilmente complesso e tremendamente immenso, e ci sono enormi differenze nei modi in cui le vite esistono, pensano e comprendono la vita. Gli esseri umani pensano che gli esseri umani siano abbastanza belli, ma alcuni Dei pensano che questi esseri umani che camminano per la strada con le braccia che vanno avanti e indietro siano così brutti. (Il pubblico ride) “Guardate le mie grandi ali e il mio corpo da leone, è così magnifico”. (Il pubblico ride) E ci sono delle differenze ancora maggiori fra le nostre comprensioni delle vite e quelle degli Dei nei lontani e giganteschi sistemi. “Ciò che voi considerate bene e male è diverso qui da noi, allora la rettifica della Fa come può determinare il bene e il male qui dove ci troviamo noi?”. Le differenze fra gli esseri stessi sono a loro volta enormi. La Dafa che sto impartendo è la Dafa fondamentale del cosmo che comprende tutto. È solo che la manifestazione prende la forma delle immagini di Budda e dei principi di Budda. Loro non sanno queste cose ed è per questo che la pensano in quel modo.

 

Allora, mettendola in un altro modo, la rettifica della Fa ha incluso gli esseri di tutti i sistemi? Se sono tutti inclusi, allora se gli Dei in quei sistemi non sanno esattamente chi voi siate, vi permetteranno di fare ciò che volete? Poiché si tratta di una questione che coinvolge l’intero cosmo, come potrebbero non partecipare? Ogni sistema ha il proprio Signore gigantesco, potrebbe allora quel Signore starsene semplicemente lì seduto a guardare? (Il Maestro sorride) In realtà, anche con tutta la loro conoscenza combinata, loro conoscono solo le cose dei loro mondi, ed è impossibile per loro conoscere cose che stanno al di là dei loro mondi, cose che sono a un livello più elevato o le cose finali. Ecco perché pensano, “Poiché questa questione coinvolge noi, come possiamo permettervi di fare qualunque cosa vogliate con noi? Anch’io ho innumerevoli esseri senzienti, e anch’io voglio cercare di essere scelto”. Se tutti i sistemi nel corpo cosmico gigantesco la pensano in quel modo, non significa allora che tutti i sistemi hanno commesso qualcosa nei confronti della rettifica della Fa? Allora questa piccola e minuscola Terra è diventata il punto focale della rettifica della Fa del cosmo.

 

Ho detto spesso in passato che questa Terra è il punto focale della rettifica della Fa del cosmo, ma nessuno è in grado di pensare quanto gigantesco questo corpo cosmico sia. Voi non avete nemmeno un concetto sufficientemente grande per comprenderlo. È assolutamente smisurato, ma tutti hanno stabilito sulla Terra i modi in cui loro volevano manifestarsi. Parlando in modo specifico, non importa quante decine di milioni di anni abbia attraversato il genere umano - sto parlando solo dei tempi recenti e non del lontano passato - dopo che la precedente civiltà umana subì degenerazione e distruzione, le persone rimaste entrarono in questo ciclo di esistenza umana e cominciarono in una condizione in cui non c'erano risorse per vivere, ed ora sono giunte al punto in cui si trovano oggi. Nel linguaggio della scienza moderna, hanno cominciato dalla cosiddetta Età della Pietra. Certamente questa teoria dell’evoluzione è senza fondamento. In ogni caso, la storia legata agli esseri di questo ciclo ha circa diecimila anni, e in relazione alla civiltà attuale ha circa settemila anni. Cioè, la storia che ha a che fare con la formazione di questo ciclo di civilizzazione è intorno ai settemila anni. Nel corso di questo processo, come gli esseri hanno agito e tutto ciò che è apparso sul palcoscenico della storia è in relazione diretta con la rettifica della Fa. Ma ciò che venne fatto nei tempi antichi è servito solo a gettare le fondamenta perché la gente fosse capace di comprendere la Fa e di conoscere gli Dei, e di definire come la gente dovesse vivere e come dovessero essere i suoi concetti e i pensieri, e a stabilire i profondi significati interiori di una cultura, la qual cosa include come discernere il bene dal male, la bellezza dalla bruttezza, la gentilezza dalla malvagità, e così via. Quel periodo di storia antica nella sua interezza è consistito nel processo di stabilire il pensiero degli esseri umani, e di stabilire il loro comportamento. Come si comportano le persone oggi, il loro concetto di bene e male, il loro gusto di vestirsi, come riflettono sulle questioni, come si comportano con i genitori, con gli amici e con i familiari, come si affrontano le cose nella società, e come comprendono la natura e il mondo - tutte queste cose in realtà sono state stabilite dopo un numero lungo e faticoso di anni. Se non fosse per questo, la mente della gente sarebbe vuota e il loro pensiero sarebbe simile a quello delle bestie. Se fosse così, oggi come potrei insegnare questa Fa? Come potrebbero gli Dei reincarnarsi in questo mondo servendosi dei corpi umani? E gli Dei come tratterebbero gli esseri umani? Quindi era necessario sottoporre gli esseri umani a un processo tramite il quale formassero un livello di comprensione sufficiente e di sviluppo completo. Dopo aver vissuto tutto questo, essi sono diventati l’umanità del giorno d’oggi.

 

Ma in tutta la storia umana, non importa quante migliaia di anni siano trascorse, non si è mai presentata nessuna forma sociale come quella odierna. Questo perché il passato è servito per gettare le fondamenta, il presente ne è la manifestazione. In passato la vita umana era piuttosto semplice, tanto in Oriente quanto in Occidente. Per tutto il tempo la Cina è stata il luogo principale in cui gli Dei hanno insegnato e diffuso la cultura. Il fatto che in tempi recenti sia stata chiamata “il Regno di Mezzo”2 è un segnale che indica questo. Altri luoghi sono serviti sia da pubblico che guardava il palco centrale del genere umano, sia da comparse. Questo è stato il corso della storia e il suo scopo. Allora perché negli ultimi tempi si sono manifestati improvvisamente tanti generi e varietà di culture, teorie e fenomeni sociali? Sono il risultato delle cose che appartengono ai vari sistemi cosmici giganteschi che si sono manifestate al livello più basso - il mondo umano, e la ragione di ciò è perché potessero essere scelte. Sapete, sia in Cina che in Occidente, nella società antica, a parte le poche religioni principali, non esistevano dei sistemi o forme culturali indipendenti in nessun settore. Per esempio, la musica e le belle arti post-Rinascimento, le varie teorie della storia recente, e le varie forme di manifestazione di varie professioni nella società della storia recente, inclusi i comportamenti positivi e negativi dell’uomo, tutto si è manifestato da un giorno all’altro in un’esplosione di attività. In particolare, gli ultimi cento anni o poco meno, hanno trasformato molto rapidamente la società umana che era esistita per migliaia di anni, in quello che è oggi. È un mondo molto confuso, eppure molta gente ne è compiaciuta e pensa che la scienza abbia fatto progredire l’umanità. L’educazione odierna spinge la gente a basare esclusivamente il proprio pensiero sulla falsa teoria dell’evoluzione e a credere che gli esseri umani si siano evoluti fino a questo stato, che la società abbia raggiunto un alto livello di progresso scientifico e che la civiltà sia stata creata dall’umanità stessa, che abbia creato la civiltà moderna. In realtà le cose non stanno affatto così. Come risultato, molta gente, sotto l’influenza di quel genere di pensiero, si gode la cosiddetta civiltà forgiata dalla scienza. Coloro che sono stati educati dalla scienza moderna e che non credono negli Dei sembrano aver trovato la loro sistemazione ideale, lo trovano così gradevole, vi indulgono al massimo grado, e le forme deviate di arte moderna abbondano, facendo sembrare la società veramente sfolgorante.

 

In realtà, gli Dei non hanno mai voluto che gli uomini vivessero le loro vite così. Gli esseri umani non sono in grado di vedere il processo di retribuzione karmica nella società umana o la causa e l'effetto delle cose, e quindi non considerano le conseguenze di ciò che fanno, perché sono ciechi rispetto alle ragioni sottostanti. Come risultato, non hanno mai un senso di soddisfazione. In realtà, non importa quanto smagliante la società diventi, anche se sorpasserà il livello di sviluppo odierno, la gente rimarrà comunque insoddisfatta. Gli Dei hanno dato vita agli uomini allo scopo di perseguire cose all’infinito? In passato quando qualcuno aveva un bel cavallo, wow, si sentiva una spanna al di sopra degli altri. E quando cavalcava quel bel destriero lungo la strada, la gente esclamava con ammirazione: “Wow, che splendido cavallo! Guardate che bel cavallo ha quel tipo”. Si tratta della stessa sensazione di una persona di oggi che possiede una bella macchina. Ma se oggi qualcuno se ne andasse a cavallo per la strada, la gente lo troverebbe strano, perché la gente non ha più quel concetto. Al giorno d’oggi, quando la gente vede qualcuno guidare una bella macchina, dice “Wow, che macchina stupenda, “bel cavallo”3 (il pubblico ride, il Maestro ride), quella macchina è meravigliosa”. Anche se gli esseri umani vivono in circostanze diverse, le sensazioni che provano nella vita sono le stesse. Se alla gente non fosse stato dato questo stile di vita moderno, non saprebbe di che genere di stato si tratti. Nelle migliaia di anni, quando la gente viveva nello stato normale degli esseri umani, le cose interessanti e piacevoli della vita davano loro proprio lo stesso senso di soddisfazione. Nel cosmo, questo è proprio il livello in cui si trovano gli esseri umani. Al giorno d’oggi la gente ha le automobili, ma quando scopriranno l’esistenza dei dischi volanti che non richiedono energia e che possono sollevarsi in aria in un istante o andranno dove uno desidera in un secondo, penseranno che quello è ancora più comodo. A quel punto chi vorrebbe ancora una macchina? Che cosa vale una macchina? È una cosa così obsoleta! (Il pubblico ride) In realtà, se la gente moderna dovesse veramente vivere in quel modo, non sarebbe soddisfatta nemmeno così, e continuerebbe a perseguire cose sempre migliori. Naturalmente, ogniqualvolta gli uomini sono in grado di costruire qualcosa, lì ci sono gli Dei al lavoro, e non è il risultato delle azioni di quegli uomini. Ciò che gli Dei hanno dato agli uomini oggi non aveva lo scopo di farli vivere in questo modo. Lo scopo era quello di esibire le creazioni del loro sistema così da avere una possibilità di essere scelti. In altre parole, sebbene la gente abbia perseguito delle cose nella sua cosiddetta ricerca, quelle cose non sono state acquisite tramite i perseguimenti degli esseri umani. Gli esseri umani non sono in grado di vedere attraverso questa illusione, non possono vedere la verità, e quindi indulgono al massimo edonismo nella società moderna.

 

Ma queste cose non sono state date alla gente per il proprio divertimento. Gli Dei non hanno mai voluto rendere la gente come è adesso, perché il loro scopo era quello di manifestare loro stessi. Alcune persone pensano di condurre una vita così piacevole, come se fossero in paradiso; naturalmente non si avvicina nemmeno alla lontana a ciò che una divinità ha. Date queste circostanze, la gente bada ancora di meno alle conseguenze, crede ancora meno negli Dei, ed è ancor più predisposta a creare karma, e si sta auto-distruggendo ancor più velocemente. Inoltre l’industria moderna ha gravemente inquinato l’ambiente ecologico e ha fatto sì che la materia stessa si sia degenerata; questo è un qualcosa che la società umana non sarà mai in grado di risolvere. Per di più, ha gravemente colpito altre dimensioni nel cosmo. Poiché il cosmo è un sistema ciclico, le cose estratte dagli esseri in una dimensione, sono ulteriormente estratte dagli esseri in dimensioni più elevate. Quando delle cose che le vite nella dimensione umana estraggono sono impure, allora le cose che vengono estratte in luoghi più elevati, livello dopo livello diventano tutte impure. Quindi le deviazioni della società umana moderna, incluse le deviazioni delle sue nozioni, hanno avuto effetto sugli Dei e hanno fatto deviare anche degli esseri di alto livello. Perché il cosmo necessita la rettifica della Fa? Il manifestarsi di queste deviazioni non si limita ovviamente alla sola dimensione umana. Cose differenti sono accadute anche in corpi cosmici giganteschi. Qui sto solo parlando delle manifestazioni in questo luogo del genere umano.

 

In verità, l’apparentemente ricca cultura che si è manifestata nella società umana in tempi recenti è stata effettivamente portata qui dagli Dei da universi differenti e da giganteschi corpi cosmici distanti. Descritto in termini umani, sono modi in cui gli esseri di quei sistemi sostengono i loro sistemi. Ciò che hanno portato qui è la manifestazione al livello più basso, quello della società umana, dei principi della Fa nel loro sistema che determinano l’innalzamento o l’abbassamento del livello di una vita. Ecco cosa sono queste cose. Naturalmente, sotto la guida della Dafa, queste cose, queste forme, possono mettere in grado una vita di ascendere, così come possono far precipitare una vita non molto buona. Parlavo del concetto della “grande via senza forma”, la qual cosa ha condotto a questa discussione. Ci avete mai pensato? Se le molte professioni e i molti settori che si vedono oggigiorno sono stati portati qui da quei lontani sistemi di esseri, il fatto che i discepoli della Dafa stiano coltivando in questi ambienti, e che nelle varie professioni ci siano discepoli della Dafa che coltivano, non significa allora che vengono rettificati con la Fa? Non è quello un riconoscimento della loro esistenza? Non è salvarli?

 

Naturalmente, non è possibile che io lasci in futuro all’umanità tutte le loro manifestazioni nella società umana. Ciò che stiamo salvando sono le vite in quei sistemi. Dato che, quando tutte le cose arrivano nel luogo dove si trovano gli esseri umani, questo livello le rende poco buone e inferiori, naturalmente la Dafa e i discepoli della Dafa non possono convalidare queste forme inferiori in quanto tali. Prendiamo le religioni ad esempio, coloro che sono veramente consapevoli utilizzano le forme religiose per coltivare sé stessi, mentre coloro che non capiscono sostengono gli aspetti formali di quelle religioni. In altre parole, ciò che vogliono gli Dei non sono le forme degli esseri umani, ma che voi utilizziate le forme qui presenti per ascendere. Se voi vi elevate facendo uso di quelle forme, state convalidando la Fa, convalidando gli Dei e salvando esseri senzienti, giusto? (Applauso) I discepoli della Dafa che coltivano nei vari settori e nelle varie professioni stanno dando riconoscimento agli esseri di quei sistemi, e stanno salvando quelle vite. Vi ho detto in passato quanto segue, ciò che io sto impartendo è la Dafa del cosmo, che racchiude ogni cosa. Pensateci allora, non è enorme questa Fa? Direi che è così enorme da essere senza forma; è senza forma eppure racchiude ogni cosa. (Applauso) La rettifica della Fa sta rettificando tutti gli esseri nel cosmo e facendo tutto il possibile per salvare tutto delle cose originali che sono state lasciate dagli Dei.

 

All’inizio nessuna vita sapeva cosa stessi facendo. Le vite extra-terrestri pensavano addirittura che io fossi uno di loro. (Il pubblico ride) Nessuno sapeva. Ecco perché gli Dei nei diversi mondi hanno agito in un modo che ignorava l’interferenza delle vecchie forze contro la mia rettifica della Fa. Quindi in passato ho detto che gli esseri del cosmo intero stavano peccando riguardo a questo punto. Ho detto che tutti avevano contratto dei debiti nei miei confronti, perché li stavo salvando, la Fa è il fondamento di tutte le vite.

 

In realtà qualunque cosa nella società umana può essere usata per la coltivazione dei discepoli della Dafa, basta che io l’abbia scelta. Prendete la musica per esempio, una cosa di cui vi ho già parlato prima. Se le persone vengono guidate dalla Dafa mentre studiano e compongono la musica, possono fare progressi ed avere delle ispirazioni, e le cose a cui loro pensano e riescono a vedere, a seconda delle necessità, saranno frutto di rivelazioni divine. Quindi, in altre parole, in qualunque campo vi troviate ad operare, quando siete capaci di migliorare le vostre capacità, ciò è un riflesso del continuo miglioramento del vostro livello. E la gente è in grado di vedere che siete delle brave persone e che siete della gente che coltiva il proprio cuore e la propria mente. Dal punto di vista degli esseri umani, state diventando una brava persona. Come risultato dello studiare la Fa e del coltivare il vostro sé interiore, voi fate sempre meglio, e gli Dei vi danno la saggezza che meritate e vi danno ispirazione così che voi, mentre studiate, possiate arrivare a comprendere molte cose, possiate creare cose migliori, migliorare la vostra tecnica e raggiungere altri traguardi. Pensateci, nella società umana ciò può essere fatto in qualunque legittima professione, non è vero? Mentre state facendo bene sul lavoro, voi state coltivandovi, in quel modo, non potete forse migliorare? Nella società di oggi, potrei scegliere qualunque forma per la vostra coltivazione, permettendovi di avere successo nella vostra coltivazione. (Applauso) Semplicemente non ho scelto quelle cose. Non ho scelto quelle cose per voi. Invece ho scelta la forma di Budda, e di insegnare la Fa del cosmo con la forma di Budda; allo stesso tempo, per mezzo dei cinque esercizi e della via di coltivazione che ho creato, vi ho insegnato a coltivare, salvando tutti gli esseri, inclusi tutti i Budda, i Tao, gli Dei e gli esseri umani. Poiché vi sono tante forme, naturalmente non potevo sceglierle tutte, ho scelto una forma di Budda. Ma la verità è che ciò che sto insegnando è la Dafa del cosmo. Sebbene appaia nella forma dei principi e della Fa di Budda, e l’abbia insegnata dalla prospettiva dei principi e della Fa di Budda, ciò che sto effettivamente insegnando è la Dafa fondamentale del cosmo. I percorsi che vi faccio intraprendere nella vostra coltivazione sono quelli dei grandi esseri divini dei diversi sistemi del cosmo. Ciascuno di loro senza esclusione viene rettificato. Ogni cosa viene racchiusa in questa Fa, non è vero? Questa è la Dafa.

 

Ho detto prima che quando i “Nove Commentari” sono usciti per la prima volta, alcune persone non li comprendevano e dicevano, “Non ci stiamo mettendo a fare politica in questo modo?”. Ma che cosa significa fare politica? Supponiamo che io, Li Hongzhi, vi guidassi a coltivare tramite la politica, sareste capaci di avere successo nella coltivazione? (Applauso) Assolutamente sì. Fintanto che, nel corso del lavoro, i coltivatori costantemente usassero la Dafa come guida per la loro coltivazione e nei loro sforzi di essere persone buone e perfino migliori, per temprare sé stessi attraverso la Dafa, allora migliorerebbero continuamente, si eleverebbero continuamente e sarebbero comunque in grado di raggiungere il Compimento. Se oggi vi guidassi a coltivare nella forma di un imperatore e dei suoi sudditi, con voi che coltivate come dei sudditi, potreste coltivarvi? (applausi) Certamente sì, inoltre sareste in grado di raggiungere il Compimento ugualmente. Il problema sta solo in come percorrere questo sentiero, come essere responsabili nei confronti degli esseri senzienti, e come consentire agli esseri di migliorare. Fintanto che si segue la guida di questa Dafa, potrete riuscirci. Riguardo alle forme specifiche, io non ho scelto quelle. Essendo arrivati fino al punto in cui siamo oggi, non sarebbe possibile sceglierne un’altra daccapo. Così è come noi coltiviamo; questa è la via che noi seguiamo per coltivare.

 

In mezzo all’ignoranza e alle illusioni, la gente non può vedere quanto enorme sia questa Fa. Se fosse veramente in grado di vederlo, la manifestazione dei suoi attaccamenti mentre coltiva equivarrebbe a peccare contro gli Dei. È precisamente perché non può vedere che non vengono contati come peccati. Una persona può essere più diligente, mentre un’altra potrebbe avere una comprensione più scadente. (Il Maestro sorride) Relativamente parlando, la forma illusoria rende meno rigida la coltivazione. Alcuni pensano: “Sarebbe veramente grandioso se potessi conoscere tutto e vedere tutto”. In quel caso, il vostro sentiero di coltivazione sarebbe così stretto che non vi sarebbe permesso di commettere nemmeno il più piccolo errore. Se diventaste completamente illuminati, non conterebbe più la vostra coltivazione e non vi sarebbe più permesso di coltivare. Prima che la persecuzione cominciasse il 20 luglio 1999, una parte dei discepoli della Dafa si trovavano in uno stato per cui erano a un alto livello di illuminazione graduale. Questa volta non è stato loro permesso di partecipare alla resistenza verso la persecuzione. Nessuno osa perseguitarli, e loro non sono stati coinvolti. Se loro univano le loro forze, potevano porre termine a questa persecuzione, ma sapevano già ogni cosa. Ciò di cui ho appena parlato è la forma di coltivazione. Ora che ne ho discusso da questa angolazione, penso che le vostre menti si siano allargate, in un colpo avete compreso molte cose, ed ora avete un’idea migliore di quanto enorme sia questa Dafa e di quanto siano pesanti le vostre responsabilità.

 

Avendo detto tutto questo, vorrei tornare di nuovo a parlare di un’altra cosa. Come discepoli della Dafa, voi avete avuto un passato straordinario, e dovreste avere anche uno straordinario presente. A volte, mentre convalidate la Fa, facendo in generale il lavoro della Dafa, o nella vostra coltivazione personale, esistono davvero molte cose insoddisfacenti. Il problema più evidente e rilevante, che è rimasto irrisolto da lungo tempo, ed è anche ciò che gli Dei hanno continuato a sussurrarmi all’orecchio, la cosa che più li disturba; ma io non l’ho mai enfatizzato e non ne ho mai discusso con voi con parole dure. Perché? Perché i discepoli della Dafa hanno bisogno di un po' di coraggio umano mentre convalidano la Fa ai giorni nostri, ecco perché non ne ho parlato. Volevo tenerlo alla fine per parlarne, ne avrei parlato quando i tempi fossero stati più adatti. Di cosa si tratta dunque? Quando i discepoli della Dafa commettono errori, non accettano volentieri le critiche. Nessuno può criticarli, e quando qualcuno lo fa, ciò li manda su tutte le furie. Quando sono nel giusto, non sono contenti che altre persone sollevino obiezioni; quando sbagliano, comunque non sono felici che altri critichino; appena vengono criticati non sono contenti. Questo problema sta diventando piuttosto rilevante. (Applauso)

 

Perché ho aspettato fino ad ora per parlarne? Perché nel periodo antecedente a quando stavate convalidando la Fa e denunciando il male, non volevo che foste troppo deboli nelle azioni; in quel caso, vi sarebbe mancato il vigore mentre chiarivate la verità. Sarebbe stato un problema se vi foste fermati di fronte alle critiche degli altri senza dare spiegazioni. Ora siete diventati maturi e razionali, sapete come affrontare le cose, e non influenzerà il chiarimento della verità, ecco perché l’ho lasciato fino a oggi per parlarne. Il vostro problema a questo riguardo ora è diventato molto evidente. Come coltivatori, provate a pensarci, ho parlato di questo nello “Zhuan Falun” e nei miei primi insegnamenti della Fa, ho detto “non colpire chi vi ha colpito, non rispondere a chi vi insulta”. Quando gli altri vi maltrattano, dovreste rispondere con un sorriso e lasciare che la cosa finisca lì. Quando altri sono coinvolti in un conflitto e voi siete solo uno spettatore, dovreste rifletterci sopra: “Come potrei fare meglio? Se io mi trovassi in quella posizione, sarei in grado di controllare la mia xinxing e di affrontare le critiche e la disapprovazione così come dovrebbe fare un coltivatore?”. La coltivazione consiste nel guardare dentro sé stessi. Sia che abbiate ragione o torto, dovreste sempre esaminare voi stessi. La coltivazione riguarda lo sbarazzarsi degli attaccamenti umani. Se voi respingete sempre le critiche e i rimproveri, se accusate sempre gli altri, e rifiutate sempre le disapprovazioni e le critiche degli altri, è coltivazione quella? In che modo avete coltivato? Come abitudine, guardate sempre le mancanze altrui, senza mai esaminare seriamente voi stessi. Quando gli altri avranno coltivato bene, voi a che punto sarete? Il Maestro non sta forse sperando che voi coltiviate bene? Perché non accettate le critiche e continuate a guardare gli altri? Perché non coltivate verso l’interno esaminando voi stessi? Perché non siete contenti quando siete criticati? Quanti di voi seduti qui riescono a rimanere a proprio agio quando qualcuno se la prende con voi e vi rimprovera senza nessun preavviso? Quanti di voi riescono a rimanere sereni e si mettono alla ricerca dei motivi causati da voi quando siete criticati e rimproverati da altri?

 

Non è colpa vostra, non significa che i miei discepoli della Dafa non abbiano fatto bene. (Il Maestro sorride) Riguardo a questo, è perché fino ad ora, in effetti, il Maestro vi ha lasciato quel poco per voi. Ma oggi ne ho discusso, d’ora in avanti dovrete cominciare ad affrontare questo problema molto seriamente. (Applauso) In questo periodo di tempo, alcuni studenti mi hanno spesso mandato note, lettere o messaggi che mi dicono quanto torto abbia quella o quell’altra persona. (Il pubblico ride) O che problemi ha quell’altra persona. So tutto, mi è tutto molto chiaro. Coltivate voi stessi. Non voglio che l’ambiente in cui i discepoli della Dafa coltivano debba diventare un ambiente in cui ci si punta il dito l’uno contro l’altro. Voglio che sia un ambiente in cui tutti possano accettare le critiche e nello stesso tempo guardare dentro sé stessi. Se tutti coltivassero sé stessi, tutti cercassero dentro, e tutti riuscissero a coltivare bene sé stessi, non sarebbero allora molto rari i conflitti? Questo è un principio che ho insegnato continuamente, fin dall’inizio del mio insegnamento della Fa, non è così? I miglioramenti di un coltivatore non derivano assolutamente dalle critiche, né risultano dal mio criticarvi in quanto vostro Maestro o dal vostro puntare il dito contro altri o criticarvi l’uno con l’altro, derivano da voi che coltivate bene voi stessi. Ora che il Maestro ha parlato qui di questo nell’insegnamento della Fa, da questo punto in avanti dovrete cominciare a prendere questa faccenda seriamente. (Applauso entusiastico)

 

Dovete prepararvi mentalmente (Il pubblico ride), forse vi imbatterete in queste cose non appena tornerete a casa. Ma non sarete preavvisati quando ci andrete a sbattere contro. (Il pubblico ride) Quando si presenteranno dei conflitti, voi non verrete trattati come Dei, né si manifesteranno in qualche modo divino. Appariranno tutti in modo ordinario, e tutti avranno la stessa forma dei conflitti ordinari che capitano fra le persone. Il vostro salvare la faccia non verrà certamente preso in considerazione. A parte me, Li Hongzhi, nessuno riceverà un trattamento speciale. Ciò che accadrà non supererà certamente i principi e le manifestazioni fissate nel livello umano. Per cui ogni cosa si manifesterà nelle forme specifiche di questo piano umano. Su questo punto, io penso che, in quanto discepoli della Dafa, avete studiato la Fa e coltivato per molto tempo, in merito ai principi nel dettaglio, voi li conoscete e ne siete consapevoli, senza che io ne debba discutere.

 

Questo problema è diventato piuttosto eclatante. Sapete che nel corso degli ultimi anni degli esseri di alto livello mi hanno continuato a sussurrare all’orecchio riguardo a questo? Comunque non mi sono fatto smuovere. C’era bisogno che i discepoli della Dafa avessero il coraggio di rivelare la verità mentre convalidavano la Fa, e quindi non ne ho parlato. Volevo scegliere il momento, un’opportunità adeguata per farlo, per discutere la questione. Oggi è il tempo giusto per farlo, per cui ne parlerò specificatamente. Di passaggio, vi dico che questa cosa è diventata per noi piuttosto pronunciata in generale. Con alcuni la cosa è peggiorata a tal punto che nessuno li può nemmeno sfiorare. Mi sembra che non andrebbe più bene se non ne parlassi. Alcune persone sono diventate come fiammiferi, un colpo e si accendono. Sono come mine, un passo sopra ed esplodono. “Tu non mi puoi criticare, non posso accettare nessuna critica”. Non possono più ascoltare nessuna espressione diversa o di disaccordo, sia che le intenzioni siano buone o cattive, siano esse intenzionali oppure no; respingono tutto quanto senza eccezione, e tanto meno si mettono ad esaminare sé stessi. La cosa è diventata piuttosto grave. Non sto facendovene una colpa, ma d’ora in avanti dovrete fare tutti attenzione a questa cosa. Dovrete arrivare al punto di essere capaci di accettare le critiche, indipendentemente da chi vi arrivino. Se contengono della verità, voi vi correggete, altrimenti, ci fate attenzione. Se riuscite a rimanere tranquilli mentre venite criticati o rimproverati, significa che state migliorando. (Applauso)

 

Abbiamo spesso studenti che dicono, “Alcuni studenti sanno di avere dei difetti e dei problemi, eppure non permettono agli altri di criticarli”. Naturalmente non sto suggerendo che voi tutti andiate a criticare gli altri. Ma quando gli altri vedono davvero un problema, o vedono che un problema potrebbe influenzare il vostro chiarire la verità o potrebbe ostacolare il vostro lavorare insieme, loro dovrebbero indicarvelo. I miei Fashen potrebbero darvi dei suggerimenti attraverso la bocca di un altro studente. Voi avete attraversato un processo di coltivazione molto lungo e avete fatto così tanti sacrifici, avete veramente lavorato duro. Vedo tutto ciò che avete fatto. È veramente straordinario. Ma questo è ciò che attesta veramente a un livello fondamentale se qualcuno è in essenza veramente un coltivatore; ciò che vi porta a non accettare le critiche deve essere rimosso. Anche se voi avete fatto bene sotto tutti gli altri aspetti e non siete all’altezza soltanto su questo punto, non potrete essere considerati come dei coltivatori. In passato i coltivatori lavoravano innanzitutto su questo punto, ed era una condizione indispensabile per poter essere scelti come discepoli. Io ho fatto così prima che la persecuzione contro i discepoli della Dafa cominciasse il 20 luglio 1999. Dopo il 20 luglio 1999 non l’ho più enfatizzato. Oggi torno a sollevare questo punto, e nel frattempo, sto eliminando per voi la sostanza materiale che si è formata. (Applauso) Ma voi dovete correggere la vostra abitudine che avete formato - dovete farlo assolutamente. Dovete stare molto attenti, da questo momento in poi, chiunque non sia in grado di accettare le critiche non è diligente; chiunque non può accettare le critiche non sta mostrando lo stato di un coltivatore, almeno a questo riguardo. (Applauso) Se qualcuno ancora non è in grado di superare questa prova, vi dirò che si trova in una situazione molto pericolosa! Perché per un coltivatore questa è la cosa fondamentale e prioritaria da eliminare, e deve essere eliminata. Se non ve ne liberate, non raggiungerete il Compimento. Non dovete permettere che diventi una persona comune a fare il lavoro dei discepoli della Dafa. Voi volete ottenere il Compimento, non la buona fortuna.

 

Se la gente comune vuole fare le cose della Dafa, può farle? Già le fanno, “Ho esclamato ‘La Dafa è grande’ e ho distribuito i volantini”. Quando una persona comune ha fatto ciò che fanno i discepoli della Dafa, eppure non coltiva, sarà in grado di raggiungere il Compimento come i discepoli della Dafa? No, non sarà in grado. Ma ha fatto una cosa talmente enorme, e niente meno che in questo frangente della storia. Allora come sarà visto questo essere? Guadagnerà in cambio veramente della buona fortuna, un’immensa buona fortuna. Io vorrei sperare che quelli di voi seduti qui, che hanno coltivato così a lungo, non finiscano con l’avere in cambio della buona fortuna, giusto? (Il pubblico ride) Ciò che è in serbo per voi sono cose addirittura più grandi, più splendide, e tutto ciò che di veramente straordinario una vita può avere. Quindi la coltivazione dei discepoli della Dafa non è per assicurarsi una ricompensa di buona fortuna. D’ora in avanti, non soltanto nelle interazioni con la gente ordinaria, anche nei rapporti tra i discepoli della Dafa, dovrete fare dei miglioramenti fondamentali sotto questo aspetto. Ora che ho detto tutto questo, dovrete fare così. (Applauso entusiastico)

 

Accennerò a qualcosa di passaggio. Recentemente è successa una cosa che riguarda i discepoli della Dafa in regioni diverse, specialmente per il Nord America; molti discepoli della Dafa hanno partecipato alla vendita dei biglietti e alla preparazione del Gala di Capodanno cinese di NTDTV. Il tempo era piuttosto freddo, quindi il vostro è stato un lavoro duro, e voi ci avete messo dentro tutto il vostro cuore. Ho visto che per promuovere la vendita dei biglietti, i discepoli della Dafa si sono esibiti per strada indossando vestiti leggeri nel freddo gelido. Forse, poiché lo facevate tutti, non ci avete prestato molta attenzione. Ma agli occhi degli Dei era differente. E come vostro Maestro, anch’io ne sono stato molto toccato. Siete veramente straordinari. Parlando di questo, vi dirò il perché il Gala cinese mondiale è così importante. Vi rendete conto quale primaria importanza assuma il Gala mondiale per il capodanno cinese?

 

Il perverso PCC ha sempre fatto delle esibizioni artistiche lo strumento per promuovere la cultura del Partito malvagio e per fare il lavaggio di cervello ai cinesi e indottrinarli. Tutti coloro che provengono dalla Cina continentale sanno che ogni anno esso organizza quello spettacolo della “Festa di Primavera” e che l’insieme dei programmi glorificano il Partito malvagio, e hanno contenuti fortemente politicizzati. Mentre il Gala del Capodanno cinese di NTDTV è perfino più grande e si chiama “Gala Mondiale del Capodanno cinese”. “Mondiale” include la Cina continentale naturalmente, quindi, pensateci, non si tratta di una cosa enorme? “Mondiale” significa internazionale. E se è internazionale deve essere di calibro internazionale, giusto? I nostri studenti sono veramente notevoli, considerando come sono riusciti a presentare così bene i gala degli ultimi anni e l’alto livello qualitativo raggiunto. Indipendentemente dalla qualità complessiva o dalle prestazioni individuali, come minimo, la gente non ha notato nessun errore evidente. (Il Maestro ride) (Il pubblico ride e applaude). Il ritorno è stato molto positivo. Ecco perché vi sono dei requisiti molto alti per ogni artista, direttore-coreografo, compositore, per l'orchestra ecc. Per cui su certe cose dobbiamo cominciare dalle cose basilari. Inoltre, sapete che in passato ho detto che sia che si tratti del risultato complessivo del gala, che di ogni canzone, o di ogni nota che viene suonata, tutte queste cose che i discepoli della Dafa fanno, hanno l’effetto di convalidare la Fa in altre dimensioni. L’energia emessa è piuttosto forte e dissolve il male. Un’altra cosa è che le persone del futuro seguiranno ciò che i discepoli della Dafa stanno facendo oggi. I discepoli della Dafa assumono un ruolo guida nel lasciare una cultura di un certo genere alla gente del futuro, e stanno lavando via la cultura del Partito malvagio, non è vero? Ecco perché il malvagio PCC è stato così perverso da voler creare guai. Le esibizioni hanno il diretto risultato di convalidare la Fa e salvare esseri senzienti. Il loro impatto è perciò molto significativo, e i loro effetti sono molto buoni. Se continuate a fare così senza fermarvi, invece di fare solo pochi spettacoli, come ora, se potessimo allestire più spettacoli, allora pensate a quanti esseri senzienti verrebbero salvati! Vi rendete conto che quando coloro che hanno assistito al gala escono dal teatro, qualsiasi loro pensiero cattivo viene dissolto? Tutti i loro pensieri cattivi spariscono. (Applauso) Ecco perché la gente lo trova così potente.

 

Questo è tutto quello che dirò. Naturalmente so che volete ascoltarmi di più. (Il Maestro sorride) (Applauso) So che durante questo ultimo periodo avete veramente molte questioni in ballo che riguardano la coltivazione, e che fra i nostri studenti ci sono opinioni diverse. Ora dedicherò un po’ di tempo a rispondere alle vostre domande. Potete passare qui i foglietti con le vostre domande. (Applauso) Per poter risolvere dei problemi concreti, voglio invitare gli studenti che desiderano sottoporre i foglietti con le domande, di soppesare bene le loro domande e di valutare bene se debbano essere fatte o meno. (Il Maestro sorride) Altrimenti consegnerete un’intera pila di foglietti e non ci sarà il tempo per esaurirli tutti. Ora potete passarmi i vostri foglietti.

 

Discepolo: Abbiamo chiarito la verità e denunciato il male dal punto di vista dei diritti umani mandando regolarmente email ad esponenti della società civile, governi ed organizzazioni in diversi Paesi, ed abbiamo ottenuto grandi risultati. Ora abbiamo un database che contiene milioni di indirizzi. Alcune persone pensano che questa nostra preziosa risorsa dovrebbe essere usata in primo luogo per il nostro compito principale che è chiarire la verità e denunciare il male, mentre altri pensano che dovremmo massimizzare l’uso di questa risorsa utilizzandola per spedire altre cose, come avvisi di manifestazioni, annunci, promozione dei gala e comunicazioni di attività legate alla difesa dei diritti umani in Cina, ecc. Questa è una domanda specifica, ma è molto importante, perché se non venisse gestita bene, potrebbe avere un effetto negativo.

 

Maestro: Prima di tutto dovete avere ben chiaro cosa state facendo oggi. State salvando esseri senzienti, quindi cose che non sono in diretto rapporto col salvare esseri senzienti non fanno parte di ciò che dovete fare. Una volta che avete raccontato alla gente i fatti riguardo alla persecuzione dei discepoli della Dafa e la Dafa stessa, le altre cose sono meno importanti.

 

Naturalmente, queste questioni specifiche vanno esaminate caso per caso. Motivarle ad unirsi ai movimenti di difesa dei diritti della gente comune, non è responsabilità dei discepoli della Dafa. I media che gestite possono riportare queste attività, fornendo al pubblico informazioni a riguardo, e denunciando il vile PCC. Tuttavia una cosa dovete avere ben chiara: non è che la vostra esistenza debba servire a sostenere le attività in difesa dei diritti; piuttosto le attività in difesa dei diritti umani sono venute in essere per assistere i discepoli della Dafa nella convalida della Fa. (Applauso). Dovete mantenere le priorità al loro giusto posto! Se state promuovendo la vendita dei biglietti del Gala, resta naturalmente inteso che deve servire ad aiutarli a conoscere la Dafa e i discepoli della Dafa. (Il Maestro sorride).

 

Discepolo: Abbiamo un’idea. Stiamo pensando di fare dei documentari popolari sulla storia contemporanea della Cina da distribuire al vasto pubblico, correggendo così le idee sbagliate che la gente ha sulla storia.

 

Maestro: Sì, sono a conoscenza di queste cose. Potete procedere a farle.

 

Discepolo: Come possiamo determinare quali sono i materiali giusti, e servircene per trarre le giuste conclusioni?

 

Maestro: Quando si tratta di eventi storici, se ci sono documentari, penso che sia il meglio, perché non saranno falsi. Se vi fate un’idea sulle cose mettendo insieme delle documentazioni provenienti da varie fonti, penso allora che arriverete alle conclusioni più corrette. Una cosa su cui dovete fare attenzione è che le cose distribuite dal malvagio PCC sono tutte false, quindi non ci dovete credere. Per tutti questi anni, il vile Partito ha ingannato il popolo cinese, ha ingannato i comuni cittadini.

 

Discepolo: Chiarendo la verità e denunciando il male alle organizzazioni radicate nella società occidentale, abbiamo ricevuto molti ritorni positivi. Alcuni ci hanno chiesto che azioni specifiche avrebbero potuto intraprendere. Per questa ragione abbiamo dato vita alla “fondazione di coscienza”, per far sì che la gente di coscienza che non è praticante, ma ci vuole sostenere, possa essere coinvolta. Abbiamo una domanda: se qualcuno vuole donare soldi a discepoli vittime della persecuzione, dovremmo passare le eventuali donazioni a quei discepoli e coordinare queste cose? E come dovremmo gestire donazioni e raccolte fondi in futuro?

 

Maestro: Ho parlato di questo già agli inizi del mio insegnamento della Fa. Ho detto che nella coltivazione della Dafa non potete raccogliere fondi o accumulare cose materiali, facendo altrimenti si incoraggerebbero solo gli attaccamenti, il che non fa assolutamente bene alla vostra coltivazione. Inoltre, voi state coltivando nella società ordinaria, quindi non c’è bisogno che la gente ordinaria provveda a voi. Naturalmente noi abbiamo discepoli che sono monaci e monache, ma la loro è una situazione particolare. Qui sto parlando delle cose in generale. Quindi, in queste circostanze, io proibisco assolutamente qualunque raccolta fondi - voi non potete sollecitare fondi dai praticanti né raccoglierli, né potete sollecitare fondi dal pubblico come fanno altre religioni. Noi non facciamo niente di tutto questo.

 

Ma dall’inizio della persecuzione, il 20 luglio 1999, la situazione è cambiata. I discepoli della Dafa hanno bisogno di fondi per chiarire la verità e salvare esseri senzienti, ma le loro entrate personali sono limitate e la persecuzione è durata a lungo. Per risolvere questo problema e denunciare la persecuzione ci vogliono molti soldi. Come minimo, ci vogliono soldi per stampare volantini. E la rete televisiva, le stazioni radio e i giornali tutti richiedono fondi. Anche molte altre cose, molti progetti, richiedono fondi. Data questa situazione, ho detto ai discepoli della Dafa che sono responsabili di certi progetti, che possiamo chiedere sponsorizzazioni solo ai governi dei vari Paesi, a diversi tipi di fondazioni o grandi imprese. Ma in realtà le vecchie forze hanno ostacolato le cose a questo riguardo con grande veemenza. Negli ultimi anni c’è stato un interesse molto cospicuo ad investire in Cina, e molti Paesi hanno fatto investimenti lì, quindi non osano dare sostegni finanziari al Falun Gong per paura che il PCC possa creare ostacoli alle loro imprese. Quindi sembra che stiano tradendo le loro coscienze quando sono in gioco i loro interessi. Stando così le cose, è molto difficile ottenere fondi da loro.

 

Nel corso del chiarimento della verità, molti nostri studenti hanno scoperto che in giro ci sono delle persone veramente brave che, quando vengono a conoscenza della malvagità della persecuzione, offrono soldi ai praticanti. Che cosa dobbiamo fare in questi casi? Vi ripeto sempre la stessa cosa,  cercate di non sollecitare delle donazioni dal pubblico, non dovete farlo. Se qualcuno sinceramente insiste nell'offrirvi la donazione, allora va bene accettatela, e potete usarla dove ce n’è più bisogno e dove i fondi scarseggiano. Questo è più o meno quanto. Non suggerirei di farlo, ma se qualcuno insiste veramente nell’offrirvi una donazione, allora a volte potrebbe sembrare una stranezza se non l’accettate. In quel caso accettatela. A volte si riesce a salvare la gente solo quando le vostre azioni sono per loro comprensibili. Allora se vi ritrovate in una situazione del genere, potete accettarle.

 

Tuttavia assicuratevi che i fondi non siano gestiti in modo inappropriato. So che in alcuni luoghi abbiamo avuto dei problemi con la gestione dei soldi per alcuni progetti. Comunque non mi voglio addentrare in queste cose. Se avete dei problemi a questo proposito, ho l’impressione che non vogliate più coltivare. Tutti gli Dei vi stanno osservando. Questo è un problema molto grave per un coltivatore.

 

Discepolo: Come dovremmo gestire in modo appropriato la relazione fra le azioni della gente in difesa dei diritti umani che si oppongono alla persecuzione, e l’incoraggiare la gente ad eseguire le “tre dimissioni”?

 

Maestro: Con le "tre dimissioni", voi state salvando le persone, salvando esseri senzienti, e salvando la gente della Cina continentale. Questo non è un problema al di fuori della Cina continentale. Come ho detto, quando l’intero perverso blocco comunista dell’Europa dell’Est si è sgretolato, la gente di là ha fatto quello che doveva fare, l’hanno fatto crollare. I cinesi della Cina continentale ancora non l’hanno fatto, quindi loro, per pulirsi da ogni macchia, devono dissociarsi dalle organizzazioni perverse del malvagio PCC .

 

Come ho detto prima, i movimenti di difesa dei diritti civili sono affari che riguardano la gente comune e il Falun Gong non è assolutamente un movimento politico. Dovete tenerlo ben chiaro in mente, sia che si tratti di coloro che dalla Cina continentale sono passati dalla parte buona, o di coloro che si sono fatti avanti parlando in difesa del Falun Gong, è perché le divinità hanno disposto che loro assistano i discepoli della Dafa, e assolutamente non perché i discepoli della Dafa debbano aiutare loro. I nostri media possono dare spazio e occuparsi di loro, su questo non c’è problema. Ma voi non dovete essere confusi riguardo alle priorità, né dovete essere confusi su ciò che siete tenuti o meno a fare. Dovete avere chiarezza su queste cose! Voi non siete un gruppo politico della gente comune, quindi non dovete concentrarvi completamente su queste cose. Ma potete usare i vostri media per dare notizie su queste cose e per denunciare le persecuzioni. Naturalmente alcune persone sono state perseguitate proprio perché si sono fatte avanti parlando a favore del Falun Gong. In quel caso potete dedicarci più attenzione e dare più spazio a quelle notizie; in particolare dovrete seguire con speciale attenzione l'aspetto della loro sicurezza personale. Non c’è problema a occuparsi di queste cose. Il punto chiave su cui dovete avere chiarezza, ascoltate attentamente ora, va bene che voi li aiutiate a fare certe cose, ma dovete aver ben chiaro in mente che quelle cose sono accadute allo scopo di essere utili a voi, e che la coltivazione e salvare esseri senzienti vengono prima di ogni altra cosa. (Applauso)

 

Discepolo: Si possono tradurre le formule dei cinque esercizi in altre lingue?

 

Maestro: Quando agli inizi stavano lavorando sulle traduzioni in inglese, io dissi che le formule per la rettifica della Fa non si potevano tradurre. Perché non possono essere tradotte allora? Le formule per la rettifica della Fa sono collegate al suono del cosmo, a molti fattori e messaggi nel cosmo. Solo recitandole si genererà l’enorme impatto che proviene dall’assistenza congiunta del cosmo. Non avranno effetto se i suoni vengono cambiati. Gli Dei li comprendono. Loro sanno che cosa state articolando anche quando non emettete nessun suono ma lo pensate solamente. Se volete creare un impatto diretto, non funzionerà. Ecco perché vi ho sempre detto di non tradurle.

 

In effetti, come ho sempre detto, la cultura cinese è una cultura diffusa tra gli esseri umani dagli Dei, è una cultura semi-divina. Ecco perché molti elementi di quella cultura hanno un contenuto profondo, mentre la lingua e le scritture di altre nazioni non esistono nei cieli. I caratteri cinesi sono molto simili a quelli dei cieli. Il modo di scrivere è lo stesso che nei cieli, ma la combinazione dei segni tracciati è diversa. Le scritture di altre nazioni non sono presenti nei cieli. Quando la gente vede delle divinità celesti mostrare certe cose agli esseri umani scrivendo loro delle cose nella loro lingua, in realtà sono gli Dei che trasformano delle cose per gli esseri umani in parole che questi ultimi sono capaci di comprendere, nient’altro. Essendo una cultura semi-divina, la cultura cinese non è interamente divina, né interamente non divina, è proprio in questo modo.

 

Discepolo: I settori in cui non ci sono discepoli della Dafa non esisteranno, giusto? (Il pubblico ride). Come quella dell’agente segreto, ecc. (Il pubblico ride)

 

Maestro: Come ho già detto in precedenza, in futuro gli agenti segreti non esisteranno, il loro futuro è stato reciso. (Applauso) Per ciò che concerne le altre professioni, mi risulta che i discepoli della Dafa siano in realtà in tutti settori. So che ci sono dei discepoli che lavorano a livello presidenziale e altri con uno status sociale molto elevato; è solo che agiscono in modo diverso. I discepoli della Dafa in Cina continentale operano in tutte le professioni e attività; in ogni settore c’è gente che coltiva la Dafa.

 

Discepolo: Siccome lo spettro malvagio del comunismo è apparso per la prima volta nella Comune di Parigi, ha ancora lì le sue radici? Esiste ancora in particolare in Francia e a Parigi? Che influenza esercita ora?

 

Maestro: Le sue radici non si trovano lì; le sue radici si trovavano in Cina, ma sono già state divelte. L’intero spettro malvagio del vile Partito, l’intero drago rosso e malvagio, è già stato sgretolato. E tutti i fattori che ha instillato nelle menti della gente e in ogni sfera culturale, tutte queste cose sono state a loro volta spazzate via, sono in corso di eliminazione. Per quanto riguarda gli altri Paesi, non c’è un impatto diretto se non sono governati direttamente dal Partito malvagio.

 

Discepolo: Potrebbe per favore dirci qualcosa di più sul ruolo che svolge il sito web Minghui, e in particolare sul sito Minghui multilingue?

 

Maestro: Il compito principale di Minghui è dare notizie sui fatti che riguardano la persecuzione dei discepoli della Dafa in Cina continentale. Questi notiziari sono informazioni di prima mano che denunciano il male, e più del 99 per cento, o addirittura fino al 100 per cento delle notizie riportate è accurato. È diverso dagli altri media convenzionali. Potete tradurre le notizie in tutte le altre lingue e metterle sul sito. Se ne avete le capacità e le risorse, lo potete fare e voi potete creare il sito web Minghui in molte lingue, permettendo così alla gente di tutto il mondo di leggere dei contenuti giornalieri su Minghui.

 

Discepolo: È possibile che le vecchie forze impiantino degli esseri negativi negli spiriti assistenti dei discepoli della Dafa?

 

Maestro: Non pensate troppo a queste cose. (Il pubblico ride) È vero che le vecchie forze hanno tratto vantaggio da ogni piccola possibilità. Nel corso della storia hanno fatto perfino delle cose terribili ai discepoli della Dafa che io davvero guidavo e curavo. Ciò nonostante, fintanto che i discepoli della Dafa potranno seguire i requisiti per convalidare la Fa e i requisiti della Dafa, non ci saranno problemi.

 

Discepolo: Se possibile, va bene che i discepoli della Dafa vicini a quel praticante inviino pensieri retti insieme, al fine di negare ed eliminare completamente quelle cose?

 

Maestro: Questa è una cosa già inclusa quando inviate pensieri retti e vi ripulite dai fattori negativi. Lo state già facendo da molto tempo.

 

Discepolo: Può il Maestro per favore parlare dell’effetto dei meccanismi installati dal disco delle vecchie forze sugli sforzi dei discepoli della Dafa di salvare esseri senzienti?

 

Maestro: C’è un disco in ogni dimensione e i dischi sono in effetti una manifestazione della Fa del cosmo del passato. Funzionano passando dal microcosmo al macrocosmo; cioè, questi dischi ruotano attraversando le dimensioni, da quelle composte da particelle microcosmiche a quelle composte da particelle più grandi, che sono al livello della superficie. Hanno un'asse. Si tratta di una manifestazione della Fa del cosmo del passato. In futuro non sarà così. (Il Maestro sorride) Ecco perché ho potuto parlare di questo agli esseri senzienti. Ma loro hanno fatto un disco speciale per la rettifica della Fa, e hanno fatto certe cose in modo nascosto in ogni dimensione. Hanno persino coinvolto la gente del mondo, e hanno impiantato questi dischi nei corpi umani. Ecco perché quando ruotano, accadono degli spostamenti nello stato delle cose degli esseri umani sulla terra. È proprio perché queste cose sono in funzione. Durante la rettifica della Fa tutte queste cose sono in via di eliminazione, quindi non giocano più un ruolo decisivo.

 

Discepolo: A che punto è la maturità raggiunta dai discepoli della Dafa tramite il processo di miglioramento, in rapporto alla conclusione della rettifica della Fa?

 

Maestro: Da come appaiono oggi sembrano progredire fondamentalmente di pari passo.

 

Discepolo: Se degli agenti segreti malvagi irrompono nelle nostre case, possiamo difenderci? (Il pubblico ride)

 

Maestro: Sì, va bene che voi vi difendiate. In effetti, quando avete dei pensieri retti molto forti, li potrete persino immobilizzare. (Applauso) Parlando dall’altra parte, come coltivatori, se la vostra mente è impura e mancante di pensieri retti, e dentro di voi avete paura, allora non sarete in grado di fare in modo che ciò accada.

 

Discepolo: In che modo la Banda del Regno Celeste salva esseri senzienti? Ci può dare delle indicazioni specifiche a questo riguardo? (Il pubblico ride)

 

Maestro: Poiché sei interessato parlerò di questo. (Applauso) Sapete, quando la banda ha preso parte alla parata nella Chinatown di New York e nel quartiere di Flushing, in entrambe le situazioni ho osservato questa scena: quando la banda suonava, l’energia emessa era tremenda. Che fosse l’energia emessa, i suoni prodotti o la musica e le note stesse, hanno avuto tutte l’effetto di convalidare la Fa e di inviare energia.

 

Quel giorno, durante la parata di Chinatown, innumerevoli divinità in ogni dimensione dei cieli, gli Dei che riempivano il cielo, battevano tamburi militari. Moltissimi generali e soldati celesti stavano avanzando alla carica. L’energia emessa mentre i discepoli della Dafa suonavano gli strumenti a fiato era molto potente. Avete visto nei documentari quanto siano enormi le onde d’urto prodotte dall’esplosione di una bomba atomica, vero? In quel caso era addirittura più potente! (Applauso) Questo perché le componenti dell’energia emessa dai discepoli della Dafa erano più grandi degli atomi, e le particelle ad ogni livello erano tutte molto potenti. In altre parole, in quei momenti, ogniqualvolta il suono si diffondeva, una vasta area veniva coperta da un bagliore di luce. Ci vuole del tempo perché l’esplosione di una bomba atomica finisca, e poi le onde d’urto generano un’enorme tempesta di polvere, giusto? E l’area si ripulisce solo dopo che la tempesta di polvere svanisce. In questo caso, l’area si pulisce istantaneamente. E poi in lontananza c’era una gran quantità di fumo e polvere provocati dall’onda d’urto, e man mano che la musica continuava il bagliore di luce rapidamente si intensificava. Rapidamente l’area è diventata di nuovo pulita, e fumo e polvere si alzavano continuamente in lontananza. Ogniqualvolta veniva raggiunta dal bagliore di luce, quell’area si ripuliva.

 

Ecco perché quando la banda avanzava per la strada nel corso della parata, i molti spettatori - ed io osservavo le menti di quella gente comune, erano fondamentalmente inebetiti. (Il pubblico ride) Erano soprattutto cinesi, che stavano lì a guardare attoniti. Le loro menti erano vuote. “Che cosa succede?”. Tutti i loro cattivi pensieri venivano eliminati, e dopo hanno ricominciato a pensare, (applauso) dicendo: “Wow, il Falun Gong è veramente incredibile!”. (Il pubblico ride) Alcuni hanno detto, “Wow, come ha potuto il Falun Gong mettere insieme in un attimo una banda così grande negli Stati Uniti!”. (Il pubblico ride) Persino per la società americana è una banda molto grande, apparsa così dal nulla, con così tanta gente che suona tutti quegli strumenti a fiato! In particolare, la banda era composta in gran parte da facce cinesi. C’era solo un piccolo numero di discepoli occidentali della Dafa, la maggior parte delle facce erano cinesi. Quindi i cinesi della Chinatown pensavano a questo dopo aver visto, e sentivano che ciò aveva fatto fare bella figura ai cinesi. (Il pubblico ride) Cioè, tutte le cose cariche di antagonismo erano sparite dalla loro mente. I pensieri che giocavano un ruolo negativo se ne erano andati. L’effetto creato è stato proprio quello, questo per ciò che riguarda i cinesi. Per gli occidentali è stato a sua volta uno spettacolo inusitato, non avevano mai visto nulla del genere prima di allora. Improvvisamente era apparsa una grande banda, con così tante facce cinesi! Un sacco di gente applaudiva e gridava “Bis”! Quindi l’effetto è stato grandioso.

 

Naturalmente, nella banda vi sono anche discepoli di altri gruppi etnici ed anche loro sono stati bravissimi, perché i discepoli della Dafa formano un corpo unico. Quando gli studenti che fanno parte della banda suonavano, loro stessi in effetti erano commossi, sentivano che era veramente sacro.

 

Discepolo: È possibile fare un tour internazionale con il prossimo gala di capodanno?

 

Maestro: Le cose del prossimo anno dovranno dipendere dalla situazione. Se le nostre risorse finanziarie non saranno consistenti, non sarà possibile. Sapete, è molto costoso far viaggiare un centinaio di persone o parecchie decine.

 

Discepolo: Essendo stati influenzati dal PCC, alcuni funzionari occidentali hanno agito in modo molto scadente. Quando chiariamo loro i fatti, possiamo dire che agiscono più come dei funzionari del PCC che come funzionari di un Paese democratico.

 

Maestro: Per questo, non c'è problema. È difficile stabilire chi è sotto il controllo dello spettro malvagio del PCC, non importa che sia un funzionario occidentale oppure uno cinese. Quando il pensiero di una persona si mette in linea con esso, ne verrà controllata.

 

Discepolo: Dobbiamo credere che la Fa ci darà saggezza? Vale la pena frequentare dei corsi ordinari? Recentemente ho incontrato dei problemi in un progetto di scrivere (articoli); mi chiedo, ho bisogno di migliorare la mia abilità nello scrivere? O ci sono delle altre ragioni?

 

Maestro: Se ciò che state creando è sul giusto sentiero, ci saranno minori difficoltà; se non è sul giusto sentiero, sarà più difficile. O, quando c’è un problema con la vostra comprensione di qualcosa, ci saranno più difficoltà. Quando la comprensione è adeguata, ci saranno meno difficoltà. Questo è certo. I discepoli della Dafa hanno creato molti miracoli. Potete andare ad imparare certe cose. Quello non è un problema, naturalmente. Ma se pianificate di spendere molto tempo, diciamo, mesi o anni, per imparare qualcosa per poi tornare a convalidare la Fa, allora può darsi che le cose saranno già finite, (Il pubblico ride) e voi avrete imparato invano. Ecco perché penso che certe cose le dovreste valutare da soli. Come discepolo della Dafa, dovresti pensare a queste cose da coltivatore.

 

Discepolo: I “Nove Commentari” sono importanti per i vietnamiti? I vietnamiti devono dimettersi dal Partito Comunista?

 

Maestro: Sia che si tratti del Vietnam, di Cuba o della Corea del Nord, quando il regime comunista cinese cadrà, anche loro cadranno. La loro esistenza è stata predisposta per gonfiare un poco il morale del PCC. Se il PCC fosse veramente lasciato solo, quella gente non sarebbe nemmeno in grado di sollevare la testa di fronte al mondo. In realtà questa è una predisposizione delle vecchie forze. Ciò di cui si occupano i discepoli della Dafa è coltivare sé stessi; è perché il malvagio PCC ha cominciato a perseguitare il Falun Gong che i discepoli della Dafa si sono messi, in risposta alla persecuzione del malvagio PCC, a denunciarlo e a smantellare la sua persecuzione. Le radici sono in Cina. Quando i fattori del PCC si disintegreranno, tutti quei fattori a loro volta si disintegreranno. Non c’è bisogno di far nulla di specifico riguardo a loro. Sebbene siano tutte società sotto il dominio del malvagio Partito, in quei Paesi non è in atto una persecuzione specifica contro i discepoli della Dafa. Quindi non rappresentano una priorità. In futuro quando il PCC collasserà, tutti loro collasseranno e spariranno. Quindi, ora come ora, non li tocchiamo.

 

Discepolo: Molti discepoli della Dafa hanno creato delle opere artistiche eccellenti: musica, poesie e canzoni. Possiamo introdurle al pubblico in generale dopo qualche rifinitura artistica e qualche ritocco?

 

Maestro: Questo naturalmente sarebbe grande. Se tutti cominciassero a cantare le opere che abbiamo prodotto, non sarebbe grandioso? Se molta gente intorno al mondo, inclusa tutta la gente della Cina continentale indossasse delle magliette con scritto “la Falun Dafa è grande”, penso che il malvagio PCC non saprebbe proprio più cosa fare. (Il pubblico ride) Alcuni hanno suggerito di scrivere “la Falun Dafa è grande” o “Ritiratevi dal Partito” sui Renminbi. (Il pubblico ride) Penso che si tratti di un’idea fantastica. (Applauso) Non si possono gettar via i soldi, né si possono distruggere. (Il pubblico ride)

 

Discepolo: Tutti i discepoli della Dafa del distretto di Haidian di Pechino mandano i loro saluti al Maestro. Maestro ci manca tanto! (Maestro: Grazie!) (Applauso) Per favore, il Maestro sia certo che faremo sicuramente bene le tre cose e saremo all’altezza delle aspettative del Maestro! (Maestro: Vi credo) (Applauso)

 

Maestro: Se ciò fosse stato detto alcuni anni fa, avrei pensato che gli studenti stavano cercando di tirarmi un po’ su di morale. (Il Maestro sorride) Ora sento che è vero, ci credo.

 

Discepolo: Come possiamo salvare gli omosessuali con più efficacia?

 

Maestro: Sono esseri senzienti, quindi salvateli come qualsiasi altro essere senziente comune. Salvateli se potete, non guardateli come persone particolari. Più li guardate come un gruppo speciale, meno siete in grado di salvarli. Semplicemente salvateli come fareste con qualunque altra persona. Salvateli se potete. Se non potete, allora non potete.

 

Discepolo: In un video con le istruzioni per gli esercizi registrato prima, c’è un passaggio del Maestro che insegna la Fa all’Università di Pubblica Sicurezza con una bandiera del Partito malvagio appesa nell’auditorium come sfondo. Dobbiamo cercare di rimuoverla? O dobbiamo tenerla come un archivio storico?

 

Maestro: Va bene rimuoverla. A quell’epoca non volevo considerare il PCC come la cosa più malvagia e distruggerlo, poiché a tutti gli esseri viene data una possibilità. È perché il malvagio PCC ha perseguitato il Falun Gong che è diventato, rispetto a tutti gli esseri del cosmo, un demone malvagio, per cui deve essere distrutto e spazzato via; questa è stata una loro scelta.

 

Discepolo: I discepoli delle altre regioni dovrebbero offrire il loro aiuto alla Chinatown di San Francisco così come hanno fatto per New York?

 

Maestro: Penso che coloro che ne hanno le capacità e le condizioni giuste potrebbero andare ad aiutare. Ne ho discusso con i praticanti responsabili per San Francisco.

 

Discepolo: Qualcuno aveva ottenuto la Fa e si era dimesso dal Partito, ma a causa della paura ha mancato di rispetto alla Dafa ed ora è trapassato. Persone del genere hanno ancora un futuro?

 

Maestro: Quello dipende dalle situazioni specifiche. Per un discepolo della Dafa, dimettersi dal Partito non è la cosa più importante; piuttosto lo è salvare esseri senzienti e far sì che altri esseri senzienti si dimettano dal Partito. Per ciò che concerne se qualcuno abbia ancora un futuro, il fatto che ha ottenuto la Fa ma non l’ha convalidata viene vista come la cosa più importante.

 

Discepolo: Tutti coloro che hanno visto il gala di quest’anno hanno detto che era bello. Possiamo dire ai discepoli della Cina continentale di farlo circolare ampiamente, e di toccare, in questo modo, il cuore e l’anima di un gran numero di esseri senzienti?

 

Maestro: Sì, potete farlo.

 

Discepolo: Maestro, Lei ha detto che l’ottanta per cento delle cose che furono decise in un’epoca preistorica sono state sabotate dalle vecchie forze. Ciò influenzerà il modo supremamente meraviglioso, in armonia e per sempre indistruttibile in cui sarà il cosmo futuro?

 

Maestro: Ciò che loro hanno distrutto erano solo cose che erano state pianificate. Loro non sono in grado di vedere come è il nuovo cosmo, nemmeno se lo vogliono. Inoltre, dopo che un discepolo della Dafa ha ottenuto il Compimento con la sua coltivazione e diventa una divinità o un Budda, quando desidera creare un suo mondo personale, è in grado di farlo con un solo pensiero, perché la sua Fa è già stabilita. Per cui non è un problema, quelle sono solo bazzecole. Per ciò che riguarda quanto hanno distrutto e quanto è andato perduto, tutto dipende da quanto una cosa è voluta. Se è voluta può essere formata, al punto tale da poter essere completamente ripristinata senza che si noti nemmeno la minima differenza.

 

Discepolo: Circa sei mesi fa alcuni discepoli hanno cominciato un progetto. Ma siccome la persona incaricata non si era liberata della sua gelosia, si sono manifestate delle interferenze che hanno reso terribilmente difficile per gli altri discepoli coinvolti tracciare il proprio sentiero. Durante quel periodo, gli approcci e le tattiche usate sono state piuttosto brutte, e inquinate dalla cultura del Partito. Inoltre, la maggior parte di loro erano già piuttosto dipendenti dai responsabili e dalla Associazione della Dafa, quindi ciò li ha condotti ad avere i peggiori fraintendimenti verso di noi. In quei momenti non mi spiegavo molte cose perché, come ho compreso poi, non serviva soltanto per la mia coltivazione, ma anche per la coltivazione degli altri praticanti. Ma non ero riuscito a comprendere che il male ci faceva perdere tempo. Tutto questo è risultato nella situazione difficile in cui ci ritroviamo ora, e io non so cosa fare.

 

Maestro: Dovresti esaminare di più se il tuo pensiero è giusto. In un conflitto, più è sfavorevole il comportamento dell’altra persona verso di te, più facile è per te pensare che il suo comportamento sia sbagliato, e che lui abbia sicuramente torto. La coltivazione è una cosa molto complicata, e sbarazzarsi dei propri attaccamenti è la cosa più difficile. Cerca con più forza di guardare dentro te stesso, e cerca solo i tuoi attaccamenti. Tutti dovrebbero esaminare bene sé stessi e cercare di lavorare bene l’uno con l’altro. Questa è la cosa più importante.

 

È giusto sollevare alcuni suggerimenti ragionevoli su certe questioni specifiche, ma voi dovreste considerare anche se il punto che vorreste sollevare va bene rispetto alla situazione generale. Anche il responsabile ha le sue difficoltà. Quando non siete nei suoi panni, non vedete le cose dalla sua prospettiva. Alcuni nostri praticanti hanno appena terminato gli studi, non hanno mai ricoperto una posizione con doveri manageriali, e mancano di una tale esperienza. Quindi, condurre un progetto per loro è una prova. In più ho letto le lettere che alcuni studenti mi hanno scritto. Sebbene le lettere parlassero dei problemi di altra gente, ciò che si leggeva fra le righe erano le mancanze nella coltivazione di chi scriveva. Alcuni di loro avevano ancora dei forti attaccamenti, alcuni superavano addirittura i limiti, ed alcuni mi parlavano con una mentalità umana, dando fiato alla loro indignazione. I coordinatori devono ascoltare i suggerimenti validi, e coloro che non sono degli incaricati devono fare un buon lavoro cooperando sulle cose. Voi state coltivando, non state facendo un certo lavoro solo per il gusto di farlo.

 

Naturalmente, dovreste comunque esprimere le vostre opinioni quando quella è la cosa giusta da fare. Ma dovreste agire come un discepolo della Dafa in ogni cosa che fate. Coloro di voi che coordinano un progetto dovrebbero, come gli altri, esaminare sé stessi quando ascoltano [critiche o opinioni diverse]; dovreste coltivare bene voi stessi proprio come fanno gli altri. Solo allora le cose che farete saranno sacre.

 

Discepolo: I discepoli della Dafa delle città di Ziyang e Chengdu provincia di Sichuan, Yili della regione autonoma dello Xinjiang, delle città di Harbin, Nanchino, Nanning della provincia di Guangxi, delle città di Yichang e Huanggang della provincia di Hubei, della città di Jiayuguan della provincia di Gansu, zona di Liujia della provincia di Liaoning, Kaian della provincia di Jilin, Hangzhou, provincia di Shanxi, Shaoguan, Fuzhou, Ji'an, Alabama, Houston e Seattle negli Stati Uniti, la Scuola di Danza Feitian, Toronto in Canada, Singapore, Nuova Zelanda, Giappone e Chiba in Giappone mandano i saluti al nostro grande e compassionevole Maestro!

 

Maestro: Grazie a tutti! (Applauso) I discepoli della Dafa della Cina continentale e quelli all’estero, stanno fondamentalmente progredendo alla stessa velocità ora. C’è stata una certa differenza in passato, particolarmente qualche anno fa il divario era piuttosto grande. Recentemente ho notato che i discepoli della Dafa della Cina continentale sono diventati sempre più maturi e calmi. Sotto questo aspetto allora, i discepoli della Dafa al di fuori della Cina continentale, cioè quei discepoli della Dafa di altre regioni del mondo e di altre etnie, assicuratevi di non essere lasciati indietro dai discepoli della Cina continentale. (Applauso) Dovete lavorare duramente!

 

Discepolo: Maestro, attivisti democratici dentro e fuori la Cina stanno sostenendo gli scioperi della fame lanciati in Cina continentale per difendere i diritti civili. I discepoli della Dafa nella Cina continentale devono prendervi parte al fine di sostenere la libertà di credo per i discepoli della Dafa?

 

Maestro: Come ho detto precedentemente, la coltivazione e salvare esseri senzienti per i discepoli della Dafa vengono prima di ogni altra cosa, queste sono le cose che essi devono fare. Per ciò che concerne le cose che tu hai citato, sono in effetti intese come aiuti per i discepoli della Dafa. Naturalmente quando un avvocato che ha presentato delle petizioni per conto dei discepoli della Dafa viene perseguitato dal malvagio Partito, dovrebbe essere sostenuto da noi. Va bene che noi li aiutiamo in certe cose, ma dovrete assicurarvi di non esagerare. Voi non siete un gruppo politico. Siete coltivatori.

 

Discepolo: Alcuni discepoli della Dafa occidentali si sono completamente dedicati al lavoro per Epoch Times nelle lingue occidentali, fino al punto di non partecipare nemmeno più alle altre attività organizzate dai discepoli della Dafa o alle conferenze della Fa. Alcuni praticanti cinesi ritengono che i discepoli della Dafa si siano impantanati nei loro attaccamenti sul fare le cose. Maestro, quando abbiamo in ballo un numero relativamente alto di importanti eventi della Dafa, possiamo essere meno esigenti circa la qualità del giornale e realizzarlo velocemente (il pubblico ride), così da avere il tempo per partecipare alle altre attività?

 

Maestro: Tutti hanno riso. Se non assicurate la sua qualità, potrà giocare ancora un ruolo nel salvare esseri senzienti? (Il pubblico ride) Non potete farlo. Allora cosa potete fare? Adesso abbiamo delle difficoltà. Forse queste difficoltà sono temporanee. Noi siamo carenti di risorse umane e finanziarie, quindi possiamo avere soltanto un piccolo numero di discepoli della Dafa che ci lavorano. Il Maestro ne è completamente consapevole. In effetti, all’inizio, anche per Epoch Times in cinese accadeva la stessa cosa. Ma non durerà a lungo. Alcune cose possono subire dei ritardi per un certo periodo di tempo, o forse potete collaborare bene insieme per risolverle. Quando si scende in queste cose specifiche, penso che dovreste risolverle discutendone fra di voi.

 

Discepolo: Tutti i discepoli della Dafa di Langfang della provincia Hebei mandano i loro saluti al Maestro! I discepoli sentono moltissimo la mancanza del Maestro!

 

Maestro: Grazie! Ringrazio i discepoli della Dafa nella zona di Langfang! (Applauso)

 

Discepolo: Nella Cina continentale alcuni discepoli sono stati ripetutamente arrestati e perseguitati con torture, ma loro rimangono determinati e diligenti; mentre alcuni altri discepoli ancora non si sono decisi a farsi avanti perché si sono sentiti impotenti di fronte alla persecuzione oppure hanno cercato di starsene lontani dai problemi. Maestro, i discepoli che sono stati ripetutamente perseguitati si stanno sacrificando e stanno sopportando per quei discepoli che non riescono a farsi avanti?

 

Maestro: No, non è questo il caso. La coltivazione personale è un affare individuale. Fate ciò che potete per vedere qual è la situazione di coloro che non si sono fatti avanti e cercate di aiutarli.

 

Discepolo: Perseveranza e forza di volontà sono innate e predestinate. La mia forza di volontà è debole. Quando stringo i denti e decido a mettermi alla prova con determinazione, posso fare bene per pochi giorni, ma non a lungo. Mi sento molto frustrato e non so quale sia il mio problema. Mi impegno molto a studiare la Fa e a memorizzarla, ma non vedo miglioramenti. È perché il pensiero di migliorare la mia forza di volontà attraverso lo studio della Fa è una forma di perseguimento o è perché non ho studiato la Fa a sufficienza? Se la ragione fondamentale è che io non mi prendo cura di me stesso, c’è ancora speranza per me?

 

Maestro: Se si tratta di un discepolo della Dafa che coltiva molto bene e può comprendere razionalmente che cosa è la Dafa, sicuramente si impegnerà molto e non si lascerà andare sotto questo aspetto. Dall’altra parte, anche coloro che non sono diligenti studiano la Fa e sanno che la Fa è molto buona, ma il loro pensiero non è radicato nella Fa e non hanno forti pensieri retti, quindi naturalmente la loro comprensione non sarà elevata, e non riescono veramente a comprendere il grande valore della Fa, ecco perché non sono del tutto motivati.

 

Discepolo: Mangiare pesce crudo equivale ad uccidere?

 

Maestro: Mangiare del pesce che altre persone hanno ucciso, incluso mangiare pesce crudo, non conta come uccidere. Ma in passato tutti conoscevano questo detto: “Tu pagherai per qualunque cosa mangi”. Per la gente comune le cose stanno proprio così. Qualunque cosa faccia una persona, dovrà pagare per quella cosa. Così un assassino sarà ucciso nella sua prossima vita o andrà all’inferno. Questa comunque non è una questione che riguarda i discepoli della Dafa. Oggi in particolare che la Dafa viene diffusa fra la gente comune, bisogna risolvere cose come questa. In altre parole la coltivazione dei discepoli verso il Compimento è la cosa principale che viene prima di tutto il resto, mentre le ingiustizie che hanno fatto ad altri e le afflizioni che hanno causato in passato saranno compensate trasformando quelle cose in fattori che li aiutano a migliorare nel corso della coltivazione verso il Compimento e vengono appianati con delle benedizioni.

 

Messa in un altro modo, le ingiustizie e i debiti dovuti vanno appianati con benedizioni e quell’essere deve essere sicuramente salvato nel corso della coltivazione verso il Compimento. Il Maestro lo ha fatto quando ha predisposto un percorso di coltivazione per ogni discepolo della Dafa; ho predisposto [l’appianamento] dei risentimenti e simili. In futuro quando raggiungerete il Compimento della coltivazione e diventerete una divinità, alcuni di loro diverranno esseri senzienti nei vostri paradisi. Un essere senziente nel paradiso di una divinità è naturalmente a sua volta un essere divino. Lui, un essere di un mondo inferiore, sarà salito in paradiso in un colpo solo. Quando un essere attraversa i cicli di reincarnazione nel mondo umano, egli si reincarna in mezzo alle sofferenze, non importa quanto fortunata sia la sua vita, e non importa quante benedizioni egli porti con sé, il suo livello non si è elevato. Diventare all’istante un essere in un regno di alto livello, chiunque lo vorrebbe. Non vi ho già raccontato una storia di coltivazione? Vi ho detto che c’era un monaco che insegnava in un tempio, che vide due uccelli appollaiati sul davanzale e che non volevano andarsene. Lui disse loro: “Se volete ascoltare le scritture buddiste, reincarnatevi in esseri umani e poi venite ad ascoltarle”. I due uccelli allora si levarono improvvisamente in volo, colpirono il tronco di un albero fuori dal tempio e morirono. (Il Maestro sorride). Vent’anni dopo, due giovani si presentarono chiedendo di diventare monaci. (Il Maestro sorride) Sto solo sottolineando un punto qui. Quando un essere sa di poter andare in un regno celeste, non c’è niente di paragonabile e sarebbe disposto a morire per questo. Quando si riceve una benedizione così grande in cambio dei risentimenti, si è naturalmente molto contenti.

 

Per voi, in quanto discepoli della Dafa, ogni cosa che dovevate in passato sarà ripagata ed appianata attraverso la compensazione agli esseri senzienti con benedizioni. Ora alcuni possono pensare: “Bene, allora non mi preoccuperò più delle mie azioni, mi metterò persino ad uccidere le persone”. No, non può essere così! Voi state coltivando la compassione, e compiere delle buone opere per gli esseri senzienti è parte della coltivazione che voi fate come discepoli della Dafa. Se voi vi metteste davvero a fare delle cose cattive, come uccidere le persone, appiccare incendi, allora non sareste dei coltivatori, ed ancor meno potreste raggiungere il Compimento; in quel caso non si può neppure più parlare di compensare gli esseri senzienti con benedizioni. Inoltre le tribolazioni che incontrate nella vostra coltivazione, hanno lo scopo di pagare per i debiti del dolore mentale che voi dovete, quindi le aumentate difficoltà potranno rendervi incapaci di coltivare ulteriormente. Mi riferivo solamente alle cose che voi dovevate prima di iniziare la coltivazione e di ciò che risulta dalla vostra necessità di mantenere una vita normale mentre procedete nella coltivazione.

 

Per ciò che concerne mangiare cibi a base di carne cruda, quella è la cosa peggiore. Ricordo che Geova disse alla gente che aveva creato: “Voi dovrete mangiare cibo cotto”. Per gli esseri umani la carne deve essere cotta prima di poter essere mangiata. Perché è così? I coltivatori del passato videro quanto segue: quando un essere umano o un animale muoiono, le cellule del suo corpo non sono morte. E prima che quelle cellule muoiano, lo spirito di ogni cellula porta la sua immagine. Non l’ha scoperto anche la scienza odierna? Dopo che un topolino bianco viene sezionato, le immagini proiettate sullo schermo tramite fibre ottiche mostrano le sembianze del topolino bianco. Ciò significa che la carne cruda che mangiate è una grande serie di animali vivi.

 

Mentre la carne cotta non contiene questi spiriti. Ma se è cruda, come è quando voi la introducete nel vostro stomaco? È come se voi metteste degli animali vivi nel vostro stomaco. Siccome sono minuscoli, voi non avvertite nulla in quel momento, ma con l’andare del tempo vi provocherà delle gravi malattie, causerà delle reazioni. Poiché il corpo umano è speciale e la sua struttura è simile a quella di un universo, viene chiamato un piccolo universo. Quando le cose che avete mangiato non possono reincarnarsi al di fuori di esso, rimarranno nel vostro stomaco, e, con il trascorrere del tempo, il risultante risentimento e karma diverranno terreno fertile per le malattie. Verrà accumulata un gran quantità di karma. Allora vi verranno dei problemi allo stomaco, che nei casi gravi saranno disturbi gastrici, ulcere, cancri allo stomaco, tutto è possibile. Nella Cina continentale ho visto gente bere sangue fresco di serpente. Ma ogni particella di ogni cellula di quel sangue era un serpente, sarà quindi possibile che possa far bene ingoiare tutti quei serpenti nello stomaco? (Il pubblico ride) Una cosa materiale può essere assorbita e trasformata attraverso le capacità del corpo umano, ma il suo spirito rimarrà nello stomaco, non è vero? Ecco perché dovete assicurarvi di non mangiare mai della carne cruda. Al giorno d’oggi molte persone apprezzano il pesce crudo. Anche questo non va bene. Non si tratta assolutamente di una certa cultura culinaria. Non è veramente buono. È spaventoso. Quindi non mangiatela cruda, assicuratevi di non farlo mai. Tanto più come coltivatori non potete assolutamente mangiare nessun tipo di carne cruda.

 

Al contrario, come ho detto, quando le cose sono ben cotte, sono morte giusto? Gli spiriti se ne sono andati e ciò che c’è in superficie è solo una sostanza materiale. I coltivatori possono coltivare e vivere qui solamente quando possono sostenere le loro vite. Gli esseri umani sono tenuti a vivere in un certo modo, e fin tanto che seguono uno stile di vita normale, il karma che viene generato è molto poco; e tanto più questo vale per i coltivatori. Per i coltivatori non è un problema liberarsi di questo genere di karma e non è necessario che loro lo ripaghino nella prossima vita. Se voi raggiungerete il Compimento, diventando una divinità in questa vita, il vostro Maestro vi aiuterà a risolverlo e a vostra volta ve ne libererete durante la coltivazione. Quindi, questa è l’origine di alcune delle avversità e sofferenze che vi capitano nel difficile processo di coltivazione. Quindi non le respingete. Come ho detto appena prima, non siete contenti non appena vi viene detto qualcosa di negativo sul vostro conto, e non appena venite criticati, ma sapete che ogniqualvolta accadono queste cose è in gioco il vostro karma.

 

Discepolo: Per Taiwan è necessario che Taipei, Taichung e Kaohsiung tengano un Gala di Capodanno? Non influirebbe sul chiarimento della verità verso la Cina?

 

Maestro: Non potete permettere che interferiscano con il chiarimento della verità verso la Cina. Ecco come vedo la cosa. Sembra che tutti i discepoli seguano l’esempio di ciò che viene fatto in Nord America, specialmente a New York, perché tutti sanno che il Maestro si trova a New York. Quindi voi pensate, “Facciamo tutto quello che fanno là”. Ma non è così che si deve fare, perché le situazioni sono diverse, ed ogni area dovrebbe agire basandosi sulla propria situazione.

 

Nessuno sta perseguitando il Falun Gong a Taiwan, e la grande maggioranza delle persone di Taiwan sono a conoscenza del Falun Gong. Quindi chiarire la verità ai taiwanesi e a come liberarli dai fattori del malvagio PCC, fare così non è adeguato alla situazione di Taiwan, perché a Taiwan non esiste quel problema. Naturalmente, ai giorni nostri, alcuni giovani non conoscono molto bene la storia cinese, ed ogniqualvolta il malvagio PCC lancia un “fronte unito” vengono tratti in inganno. In quel caso dovreste mettere al corrente i taiwanesi circa la malvagità del vile Partito. In breve, dovreste discutere fra voi basandovi sulla vostra situazione.

 

Ma l’aiuto che gli studenti taiwanesi danno per chiarire la verità nella Cina continentale e ad Hong Kong e alle comunità cinesi in altre zone è molto importante. Il Maestro assolutamente conferma ciò che state facendo. Voi avete profuso molti sforzi per chiarire la verità nella Cina continentale in particolare, il risultato è stato eccellente! Ho detto questo molte volte agli studenti taiwanesi, questa cosa l’avete fatta veramente bene. (Applauso)

 

Discepolo: Perché accade che delle famiglie di discepoli della Dafa non siano capaci di risolvere i loro conflitti anche quando parecchie persone della famiglia sono coltivatori? All’interno di alcune di queste famiglie accadono persino delle terribili liti fra i loro membri (il pubblico ride) e il risultato è che quei familiari che non sono praticanti, non sostengono più la Dafa.

 

Maestro: Non dimenticate che chi coltiva sono uomini e non Dei. La gente comune commette degli errori, e così fanno i coltivatori; la differenza è che i coltivatori ne commettono di meno e si correggono dopo averli commessi. Quando accadono quel genere di cose è certamente perché quegli studenti non hanno fatto bene. Voi non dovreste litigare in modo esagerato, anche se è per fare le cose che i discepoli della Dafa sono tenuti a fare. (Il pubblico ride)

 

Mentre siamo su questo argomento, vorrei menzionare una cosa. Alcuni di voi hanno agito in modo insufficiente nel chiarire la verità ai propri familiari, e questo perché non l’avete fatto nel modo giusto. Una ragione è perché non sapete qual è il punto in cui sono bloccati, non avete chiare le cause. Un’altra cosa è che quando chiarite la verità ai vostri familiari, voi li considerate sempre familiari, piuttosto che esseri senzienti che devono essere salvati. Voi siete dei coltivatori e siete al di sopra della gente comune. Sapete che in questa vita voi siete membri della vostra famiglia, ma che in una vita precedente potevate non esserlo? Sapete che in questa vita quella persona è vostra moglie, ma chissà nella prossima di chi lo sarà? In questa vita quella persona è tuo figlio, ma di chi era figlio nella sua vita precedente?

 

Come coltivatori dovreste avere già tutti molto chiaro questo punto, e non potete impantanarvi in quel genere di concetto di parentela che ha la gente comune. Consideratelo un essere senziente e salvatelo come fareste con qualunque altro essere senziente. Allora, quando gli parlerete, il risultato sarà diverso, questo è garantito. Non pensate a lui per prima cosa come a un familiare. Quando gli parlate come a qualcuno da salvare, il risultato sarà differente. In realtà, il lato consapevole di lui sa questo, “Tu ed io siamo familiari in questa vita, ma nella prossima farò parte della famiglia di qualcun altro”. L’essenza del suo essere è consapevole. Quando voi avrete veramente dei pensieri retti mentre lo salvate, i suoi veri pensieri saranno in grado di distinguere chiaramente, e non indulgerà più nei sentimenti della gente comune.

 

Discepolo: I discepoli d’oltre oceano che sono sulla lista nera del malvagio Partito non sono stati in grado di tornare in Cina ormai da molti anni. È tempo che tornino in Cina a visitare le loro famiglie e a convalidare la Fa?

 

Maestro: (Il Maestro sorride) Non ritornate ancora. Siete sulla lista nera, quindi vi perseguiterà, e anche se non vi perseguitasse, userebbe tattiche di ogni genere per cercare di molestarvi. Quindi fate del vostro meglio per non invitare su di voi problemi del genere. Poiché state convalidando la Fa qui, questo è il luogo dove voi dovete coltivare. In effetti, può darsi che i fattori che vi fanno desiderare di ritornare stiano verificando i vostri attaccamenti umani, poiché solo la coltivazione è il vostro sentiero. In Cina continentale abbiamo gli studenti cinesi che lo stanno facendo. State tranquilli che loro faranno certamente bene. Ho molta fiducia in questo. (Applauso)

 

Discepolo: Conosco l’importanza di inviare pensieri retti, ma a volte lo faccio come se fosse soltanto una faccenda di routine, e a volte è facile che la mia mente vaghi. Questo accade anche ad altri praticanti. Come possiamo veramente migliorare nell’inviare pensieri retti?

 

Maestro: Mettiamola così: i discepoli della Dafa devono fare bene tre cose nella loro via verso il Compimento, giusto? E inviare pensieri retti è una di queste cose. Se è così importante, perché non lo potete fare bene?! Perché pensate che sia una cosa così semplice e non la prendete seriamente? Voi sapete davvero quanto è importante. Inoltre, se non fate bene una delle tre cose, allora che fare?

 

Ho visto molti studenti fare così quando cominciano ad inviare pensieri retti. (Il Maestro imita uno studente che si addormenta mentre invia pensieri retti) (Il Maestro sorride) (Il pubblico ride) Ciò che i fattori dello spettro malvagio del vile Partito vogliono è precisamente di farvi diventare preda della sonnolenza, e più sonnolenti diventate, più rinforzano quella sonnolenza. Proprio non vi permettono di inviare pensieri retti, poiché così facendo voi li eliminate. Quando inviate pensieri retti per distruggerli, essi interferiscono.

 

Mentre coltivate, i corpi dei discepoli della Dafa nelle altre dimensioni sono incredibilmente giganteschi. Le dimensioni nel Triplice Mondo sono state suddivise fra i discepoli della Dafa in così tante parti. Mettiamola così e parliamone su una scala più ampia: quali che siano le parti che il cosmo futuro avrà, quello è ciò che i discepoli della Dafa devono racchiudere. Allora, come potreste non eliminare i fattori cattivi e malvagi all’interno della vostra portata e nel luogo di cui siete responsabili? Dovete eliminarli. Alcuni discepoli della Dafa non prendono seriamente l’inviare pensieri retti, e non solo loro stessi subiscono le interferenze, quei fattori malvagi interferiscono anche con altri discepoli della Dafa. Non siete in grado di fare bene ciò che dovreste fare? Non solo dovete fare bene la vostra parte, dovreste aiutare anche gli altri.

 

Discepolo: Ci sono dei discepoli della Dafa nella Cina continentale che sono sorvegliati da tempo dall’Ufficio di Pubblica Sicurezza. Non fanno attenzione alla loro sicurezza e non ascoltano quando altri studenti li mettono in guardia. Maestro, cosa dovremmo fare?

 

Maestro: È vero che alcuni studenti sono veramente poco attenti ai problemi della sicurezza. Sembra quasi che appena dopo essere stati rilasciati dal male e dopo essere stati severamente perseguitati, se ne siano già dimenticati un paio di giorni dopo. La vostra sicurezza condiziona la sicurezza degli altri discepoli della Dafa, quindi dovete preoccuparvene e prendere questa questione seriamente. Non permettete ai fattori delle vecchie forze di avvantaggiarsi delle vostre mancanze. Molti studenti al di fuori della Cina hanno visto dei discepoli della Dafa in Cina non prestare sufficiente attenzione alla loro sicurezza, ma non possono dirgli nulla direttamente e possono solo preoccuparsene con ansia. Quando non state attenti, sarete perseguitati e creerete danni agli altri.

 

Discepolo: Sono uno studente veterano e ho ottenuto la Fa nel 1996, ma oggi è la prima volta che La vedo personalmente e mi sento così fortunato. Ci sono così tanti studenti veterani in Cina che non hanno mai visto il Maestro in persona. Desidererebbero avere la fortuna degli studenti d’oltreoceano e sperano che gli studenti d’oltreoceano facciano tesoro dell’opportunità di vedere il Maestro. È vero che quegli studenti che hanno avuto la possibilità di lasciare la Cina dovrebbero fare del loro meglio per rimanere all’estero?

 

Maestro: Questo è un problema che dovete giudicare da soli. Se voi potete fare meglio all’estero e volete unirvi ai discepoli della Dafa all'estero nel convalidare la Fa, non mi oppongo. Se ritornando dovrete subire continuamente la persecuzione ed essere ricercati dalla polizia, allora dovete rimanere all’estero. Se le cose non stanno così e la vostra situazione è relativamente libera, e ci sono molti esseri senzienti in Cina che volete salvare che non avete ancora salvato, o avete ancora molti rimpianti e quindi volete riprovarci, allora penso che dobbiate fare bene. Il Maestro vi dà semplicemente dei suggerimenti; sta a voi decidere che cosa fare nello specifico.

 

Discepolo: I discepoli della Dafa della città di Zhengzhou nella provincia di Henan, i discepoli dall’Inghilterra e tutti i discepoli della Dafa dall’area di Anshan in provincia di Liaoning, mandano i loro saluti al Maestro.

 

Maestro: Grazie a tutti. (Applauso)

 

Discepolo: È ormai da un anno che pratico, ma non capisco perché recentemente continuo ad avere incubi. È perché non ho fatto bene? (Maestro: È uno studente occidentale.)

 

Maestro: Vi ho parlato dello stato di un nuovo studente in molti insegnamenti della Fa. Quando qualche nuovo studente passa improvvisamente dall’essere una persona comune all’essere un coltivatore, allora si trova subito di fronte al problema di dover pagare i suoi debiti. Tutti gli studenti veterani lo sanno. A volte hanno incubi e si imbattono in cose bizzarre. Quelle cose in effetti riflettono tutte il fatto che siete andati oltre lo stato di persona comune e che le gratitudini e i risentimenti del passato devono essere risolti. Normalmente, le persone comuni attraversano le reincarnazioni e subiscono le retribuzioni karmiche con le quali pagano per ciò che hanno accumulato nelle loro vite precedenti. “Non abbiamo fretta di riscuotere i tuoi debiti, perché ce li pagherai nella tua prossima vita”. Ma quando voi cominciate a coltivare e state per lasciare il Triplice Mondo, essi pensano: “Non mi hai pagato ciò che mi devi, e se tu te ne andrai non sarò più in grado di trovarti, quindi devi pagarmi i debiti che mi devi”. Ecco perché vi vengono a cercare in anticipo e quindi vi imbattete in cose strane e bizzarre. Ma il Maestro vi protegge, quindi ciò che vi accadrà vi parrà minaccioso, ma non sarete assolutamente in pericolo. Non importa cosa, come discepoli della Dafa, dovrete avere forti pensieri retti, affrontando queste cose da coltivatori.

 

Discepolo: Quando degli studenti di ritorno dalla montagna distribuiscono a un certo gruppo di studio della Fa delle trascrizioni che hanno ricopiato dalle steli, e chiedono agli studenti di leggerli più volte, invece di leggere lo “Zhuan Falun” nel gruppo di studio della Fa. Maestro è giusto fare così?

 

Maestro: Naturalmente no. Ho già parlato di queste cose molte volte. Ho detto che la Fa che insegno in montagna a un piccolo gruppo non può essere passata agli altri avventatamente, altrimenti ciò interferirebbe con la situazione generale dei discepoli della Dafa che convalidano la Fa. Siccome abbiamo sempre qualcuno che li diffonde, semplicemente non ho più insegnato, quindi recentemente non avete più sentito niente, vero?

 

Ci sono sempre persone che diffondono i pettegolezzi. Naturalmente penso che l’hanno fatto comunque in modo furtivo, quindi non andrò avanti oltre a parlarne. Non fatelo più. I discepoli della Dafa devono avere forti pensieri retti e devono agire da coltivatori. Quelle persone hanno così tanti attaccamenti umani, e vogliono costantemente fare o dire qualcosa di nuovo solo per essere diversi, vogliono sempre mettersi in mostra, e vogliono sempre far sapere agli altri che trattamento speciale ricevono dal Maestro in persona. Tuttavia una cosa del genere non esiste. Ogni persona deve coltivare sé stessa. Non importa quanta Fa io vi insegni, se voi non coltivate bene voi stessi, non avrete successo nella coltivazione.

 

Discepolo: Quando stavamo preparando il forum sui Nove Commentari, siamo venuti in contatto con un certo numero di persone che erano scappate dai Paesi comunisti, inclusi alcuni Paesi comunisti alleati della Cina continentale. Ma queste persone ora si sono stabilite fuori dai loro Paesi di origine e sono preoccupate per le loro opportunità di investimento nei loro Paesi d’origine, quindi non sono ben disposte a parlare apertamente della malvagità del vile Partito e a denunciarla. Maestro, come dobbiamo comportarci in questo caso?

 

Maestro: Ora come ora, non considerate gli altri Paesi una priorità. Ma quando si tratta di chiarire la verità, tutti gli esseri sono uguali; noi chiariamo la verità a tutte le persone. Perché i fattori del Partito malvagio sono diffusi in tutto il mondo e non si limitano ai Paesi comunisti. Chiunque esso sia, l’atteggiamento che tiene sono fatti suoi.

 

Discepolo: La musica e l’arte provengono da enormi corpi cosmici, e lo sport? (Il pubblico ride)

 

Maestro: Sport è un termine generico che include molte cose. E molte di quelle cose provengono da differenti sistemi. Quindi non è un qualcosa di assoluto, ma molte cose provengono da differenti sistemi. Perché ci sono cose che provengono da differenti sistemi? È in relazione alla rettifica della Fa. Nessuno sapeva quale forma superficiale avrebbe usato colui che si sarebbe reincarnato qui sulla Terra per insegnare la Fa. A quei tempi non avevo fatto una scelta specifica. Appena prima di essere sul punto di cominciare a diffondere la Fa, e quando tutte queste cose mi venivano mostrate di nuovo, scelsi di insegnare la Fa del cosmo con la Fa di Budda e l’immagine di Budda.

 

Discepolo: Un’agenzia di sicurezza estera ci ha dato dei nomi di agenti segreti del PCC. Dobbiamo rendere noti questi nomi ai praticanti?

 

Maestro: Aspettate ancora un po’. Siccome loro sono entrati in contatto con la Dafa, vorrei dare loro ancora una piccola possibilità. (Applauso) Non voglio rivelarli fino a quando non saranno assolutamente al di là di ogni possibilità di salvezza. Ho molta fiducia, perché questa Fa è talmente immensa. Quindi non posso proprio credere di non potervi salvare. (Applauso) Ci sono stati così tanti praticanti in passato che hanno fatto cose che non avrebbero dovuto fare, e così tanti praticanti che facevano questo come professione, eppure hanno cominciato a coltivare nella Dafa. Non è questo il grande potere della Dafa? (Applauso)

 

Discepolo: Molto spesso quando invio pensieri retti non riesco a entrare in uno stato di tranquillità. È perché sto subendo delle interferenze o perché il mio livello di coltivazione è basso? A volte sento che l’effetto dell’inviare i pensieri retti da parte mia è minimo.

 

Maestro: Mettiamola così. Nel caso di un nuovo praticante, se non sentite granché quando inviate pensieri retti, la ragione principale è che il vostro processo di coltivazione è ancora breve, e quindi il vostro corpo non è ancora stato trasformato ad un punto molto percettivo. In effetti, anche molte persone che hanno già coltivato a lungo non sono necessariamente molto percettive. Perché succede che della gente cada addormentata non appena comincia ad inviare pensieri retti? È perché non riescono a percepirne l’effetto.

 

Una cosa che ho già detto in precedenza è che voi siete in grado di coltivare fino a un livello così elevato proprio perché coltivate in mezzo alle illusioni, illusioni veramente enormi. In questa situazione in cui i requisiti per voi sono così alti, quando ce la fate a mantenere pensieri retti sempre forti, quello è veramente notevole, e voi sicuramente raggiungerete il Compimento. È vero che quando molti praticanti inviano pensieri retti di solito non percepiscono le cose in modo molto evidente. Questo accade perché la parte che svolge veramente la funzione e quella parte che non è ancora coltivata sono separate. Ma la parte che non è ancora coltivata completamente è il corpo principale, e ciò che conta è che i pensieri retti di questa parte più importante siano forti! Nella coltivazione, quando i vostri pensieri retti sono forti, voi state migliorando e costantemente attraversando delle trasformazioni. Quando i vostri pensieri retti sono forti, i pensieri retti che inviate sono grandi, e la parte di voi che è stata completamente coltivata esercita le sue enormi capacità. Siccome la parte coltivata è separata e la vostra parte umana è stata limitata, quest’ultima non è molto percettiva. Se questa separazione non ci fosse, allora quando una tale potente forza si manifesta, indipendentemente da quanto poco percettivi voi siate, la parte di voi che sta di qui, si scuoterebbe incredibilmente, e il corpo umano, questa parte che deve ancora essere completamente coltivata, non potrebbe reggere una tale potente forza.

 

Molti praticanti non ripongono sufficiente importanza nell’inviare pensieri retti, e una ragione molto grande alla base di questo è che non sono percettivi. Sia che siate percettivi o meno, quando il Maestro vi dice di fare qualcosa, voi dovreste farla, e ciò sicuramente avrà il suo effetto. Non si tratta assolutamente di una formalità! Il Maestro non vi chiederebbe mai di fare una cosa inutile. (Applauso) Se fosse così, non avrebbe senso per voi, per me, per la rettifica della Fa e per la vostra convalida della Fa, e per tutti gli esseri. E ancor di più l’inviare pensieri retti è stato posizionato come qualcosa di molto importante. Dovete prenderlo seriamente. Sia che siate in grado di vedere cose oppure no, voi dovete farlo con forti pensieri retti. Man mano che il tempo passa penso che tutti voi comincerete a percepire le cose.

 

Quando inviate pensieri retti, non vi viene richiesto di entrare in uno stato di tranquillità, dove voi non pensate a nulla. Quando inviate pensieri retti voi pensate effettivamente, e i vostri pensieri devono essere molto forti. Ora come ora dovreste pensare principalmente a disintegrare lo spettro malvagio del vile PCC e quei servi oscuri e demoni putridi, a distruggerli e a eliminarli. Questo è diverso dell’essere in uno stato di completa tranquillità.

 

Discepolo: Sono una bambina di 10 anni e vorrei sapere quando si terrà un corso di danza per bambini. (Il pubblico ride)

 

Maestro: (Il Maestro sorride) Non è che il corso lo terrà il Maestro, (Il pubblico ride) a volte il Maestro aiuta a coordinare un poco le cose e allora le cose sono fatte più velocemente, ma vengono tutte fatte dai discepoli della Dafa. Ora come ora le risorse per l’insegnamento sono scarse. Quando le condizioni lo permetteranno, terremo quei corsi.

 

Discepolo: Saluti allo stimato Maestro. Vorrei fare una domanda: ci sono molti nostri praticanti della Cina continentale che sono stati illegalmente detenuti dal male, molti di loro probabilmente non hanno mai sentito parlare delle “tre dimissioni”. Se quando giungerà il tempo in cui si sistemeranno i conti con il PCC, alcuni dei discepoli illegalmente detenuti non avranno ancora annunciato pubblicamente le loro “tre dimissioni”, subiranno delle conseguenze negative a causa di ciò?

 

Maestro: Per ciò che concerne i discepoli della Dafa, quando siete già un discepolo della Dafa, le altre cose diventano meno importanti. Ma nella coltivazione ci sono sempre quelli con forti attaccamenti umani, quelli con pensieri retti insufficienti e nuovi studenti, quindi se voi siete uno di quei praticanti, non potrete proprio farcela se non dichiarate la vostra posizione. Nulla di ciò è tuttavia importante per quei praticanti veterani diligenti che hanno coltivato per molti anni. Ecco come stanno le cose. La cosa più importante è salvare gli esseri senzienti e far sì che la gente comune abbandoni il vile PCC, così da non sprofondare con esso.

 

Discepolo: Maestro, ho giurato di fronte alla sua fotografia che non avrei più fallito la prova di lussuria, ma dopo ho fallito ancora. Me ne dispaccio profondamente e ho paura di aver perso tutto.

 

Maestro: Per un coltivatore, per un discepolo della Dafa si tratta di una cosa veramente disonorevole. Nel Buddismo si richiede che la gente aderisca ai precetti, e quando qualcuno rompe il precetto, si tratta di una cosa veramente grave! Sapete che i discepoli della Dafa si sono trasformati dal vecchio cosmo e sono riemersi oltre i principi della vecchia Fa, ma il vecchio cosmo, i principi della vecchia Fa, i vecchi esseri, tutto ciò sta cercando di tirarvi indietro!

 

Ho parlato dell’interferenza delle vecchie forze, ci avete mai pensato? Anche questo è uno dei fattori che vi tirano indietro! Qual è la cosa più grave per le vecchie forze e per il vecchio cosmo? È la lussuria, in forma di relazione inappropriata tra uomo e donna, questo è ciò che considerano la più grave delle cose. In passato, quando qualcuno violava il precetto riguardo a questo, veniva sbattuto fuori dal tempio, e la sua coltivazione finiva del tutto. Allora come guardano ora gli Dei a questa cosa? Sapete che cosa hanno detto nelle profezie che hanno lasciato? Essi hanno profetizzato che tutti i discepoli che sarebbero rimasti alla fine, sarebbero stati quelli che avevano preservato la loro purezza. In altre parole, loro considerano queste cose estremamente gravi. Chiunque avesse commesso questa violazione sotto questo aspetto, e chiunque non si fosse comportato bene a questo riguardo, le vecchie forze e tutti gli Dei del cosmo non vi avrebbero protetto, anzi vi avrebbero spinto giù. Essi sanno che Li Hongzhi non abbandonerà i suoi discepoli, quindi faranno in modo che siano loro ad abbandonare. Ecco perché fanno in modo che quegli studenti che hanno fatto errori ne facciano di più ancora, continuamente, e alla fine commettono cose perverse e vanno dalla parte opposta. “Noi riempiremo la sua testa con comprensioni deviate e gli faremo danneggiare la Dafa. Allora vedremo se li terrai ancora con te”. Sapete che loro hanno agito proprio così. Pensavate che tutti coloro che si sono “illuminati” lungo un sentiero malvagio, volessero veramente spingersi verso il male? Tutto ha una ragione.

 

Quindi dovete stare attenti a questo riguardo, specialmente i discepoli giovani. Se non siete sposati, non dovete avere rapporti di genere sessuale, e ancor meno dovrebbe avere relazioni extraconiugali chi è sposato. Ovviamente i discepoli della Dafa possono sposarsi mentre coltivano nella società ordinaria, questo non è un problema. Ma non dovete commettere errori a questo riguardo! Non dovete permettere ai vecchi fattori e agli esseri perversi di sfruttare le vostre mancanze e di perseguitarvi fino al punto di non poter più coltivare. A quel punto avrete perso la vostra occasione.

 

Ciò che dice il Maestro è assolutamente vero. Che siate diligenti oppure no, e indipendentemente da come siete entrati in questa Dafa, tutte le predisposizioni fatte nel corso di migliaia di anni sono state fatte per ciò che sta accadendo oggi. Dovete veramente cogliere questa opportunità e non lasciare che vi sfugga. In realtà, quale che sia la posizione che le moltitudini degli esseri assumono sulla Terra rispetto alla Dafa, le cattive azioni che commettono sono tutte frutto dell’ignoranza. Se veramente sapessero che questo è ciò che aspettavano, non commetterebbero azioni dannose per la Dafa, nemmeno se li picchiassero a morte.

 

Naturalmente non è molto facile per i nuovi studenti capire ciò che ho detto. Coltivate passo per passo, e in futuro saprete. Siccome i discepoli della Dafa hanno già coltivato per così tanto tempo e hanno sviluppato una chiara comprensione su molte cose, potrebbe non essere molto facile per i nuovi studenti comprenderle. Ciò che la società umana promuove non è necessariamente tutto buono, e ciò che gli esseri umani sostengono non è necessariamente accettabile per gli Dei.

 

Discepolo: Molti discepoli della Dafa che vivono in Nord America stanno cercando di trasferirsi a New York e nel New Jersey, e alcuni di loro che lavorano in altri luoghi vogliono a loro volta trovare un lavoro negli Stati Uniti orientali, in modo da poter essere più vicini possibile al Maestro. (Il pubblico ride) Ciò è comprensibile, ma anche nelle altre zone c’è bisogno di studenti che convalidino la Dafa, specialmente quando lo spettro malvagio del PCC è ancora piuttosto scatenato in alcune zone.

 

Maestro: Questo è un problema. Alcuni studenti si sono trasferiti perché hanno delle capacità particolari di cui c’è bisogno, e questo va bene. Ma altri studenti non dovrebbero trasferirsi in tutta fretta e senza pensarci attentamente o senza una valida ragione per farlo. Non create delle difficoltà nella vostra vita quotidiana o in altri aspetti della vostra vita. Dopo aver causato quelle difficoltà ogni giorno penserete “Come riempirò la pancia oggi? Come mi assicurerò un tetto sopra la testa, domani?”. In quel caso non sarete in grado di convalidare la Fa, giusto? Non createvi delle difficoltà non richieste, sconvolgendo i vostri ambienti di coltivazione, o rovinando quelle condizioni che vi permettono di convalidare la Fa. Sembra che in futuro dovrò vivere per un po’ nell’Ovest. (Il Maestro ride) (Il pubblico ride e applaude) Quando questo periodo di attività così intense finirà anch'io cambierò posto per vivere. (Il pubblico ride e applaude)

 

Discepolo: Alcuni dei discepoli della Dafa più anziani intorno a noi hanno coltivato per molti anni, hanno un eccellente stato mentale e buona salute, e hanno un aspetto molto più giovanile rispetto ai non-praticanti della loro età. Tuttavia mostrano ancora dei segni di invecchiamento.

 

Maestro: Questa parte della superficie che non è stata completamente modificata nel processo di coltivazione non è andata al di là delle limitazioni di questa dimensione. Quando questa vostra parte sarà stata coltivata fino al punto di non subire più le limitazioni del tempo e non sarà più associata al tempo di questa dimensione, questo tempo non avrà più effetto su di voi. Ciò è accaduto ad alcuni studenti, ma non è così per tutti. Il sentiero di coltivazione di ognuno è differente e gli stati predisposti per loro sono diversi. Per la maggior parte dei praticanti, la loro parte che è stata completamente coltivata non può essere diretta dalla parte divina, poiché sono separate.

 

Un’altra ragione è che i fattori delle vecchie forze che interferiscono stanno ancora esercitando un effetto. Ho detto una cosa in passato, che gli Dei del cosmo non prendono in considerazione gli esseri umani come qualcosa di significativo. La gente dice che gli Dei sono compassionevoli. Sì, sono compassionevoli, e la compassione è ciò che coltivano. Ma il loro essere compassionevoli non significa che provino compassione nei confronti degli esseri umani; essi non hanno nulla a che fare con gli esseri umani. Quando una divinità entra in contatto con gli esseri umani, questi ultimi possono avvertire la potente compassione, ma quella è una loro caratteristica divina, non significa che siano compassionevoli specificamente verso di voi; piuttosto l’essere compassionevoli è semplicemente il loro stato. In realtà molte divinità del vecchio cosmo pensano, “Voi discepoli della Dafa coltivate a un livello talmente alto, e voi determinerete il futuro del cosmo. Quindi non vi permetteremo di ascendere se non sarete all’altezza anche solo di un poco”. Sebbene non possiamo definire “spietati” questi esseri a questo proposito, essi assolutamente non consentiranno a un malandrino di avere una possibilità di uscita, né saranno indulgenti con voi solo perché avete fatto delle buone cose.

 

Nei primi tempi, quando ho cominciato ad insegnare la Fa, è stato a causa di queste cose che sono giunto in una posizione di stallo con loro, le cose hanno subito un ritardo di un anno. Poi ho capito che se avessi aspettato ancora ad insegnare la Fa, molti studenti non avrebbero avuto il tempo di ottenere la Fa, e non ci sarebbe stato il tempo per salvare molti esseri. Per cui, su molte cose, ero in disputa con loro. A quei tempi volevo che la trasformazione del corpo in superficie fosse in sincronia con la parte completamente coltivata; volevo che il corpo fosse staccato dallo stato umano durante la coltivazione; e volevo che i discepoli che coltivavano usassero i loro pensieri retti per mantenere lo stato che è proprio quello degli esseri umani. Su queste questioni sono rimasto in posizione di stallo con loro per un anno. Ecco perché non ho cominciato allora ad insegnare la Fa pubblicamente; siamo rimasti in stallo per un anno. Persino ora non posso riconoscere ciò su cui hanno insistito, ed assolutamente non lo riconoscerò nemmeno in futuro; tutti gli esseri che hanno preso parte alle interferenze e ai disordini saranno disintegrati nel corso del processo di pagare per ciò che hanno fatto. Ciò che voglio deve essere compiuto anche se dovessi ribaltare la storia e ricominciare di nuovo da zero. Sia questo contenuto che questo processo sono necessari per la rettifica della Fa; non mi sto riferendo a cose che accadranno quando la Fa rettificherà il mondo umano.

 

Discepolo: I discepoli della Dafa di Pechino e Zhangjiakou mandano i loro saluti al Maestro. Il riverito Maestro ha detto in alcuni insegnamenti precedenti della Fa che andrebbe piuttosto bene se riuscissimo a salvare il 50% della gente della Cina (non è una citazione esatta). Quel numero ha qualcosa a che fare con i due tipi di materia e con il loro effetto limitante in questa dimensione umana, come discusso nella scrittura “Natura di Budda e Natura Demoniaca”?

 

Maestro: La natura di Budda e la natura Demoniaca non si riferisce a questo. Si riferisce ai due tipi di materia, positiva e negativa, che esistono negli elementi che compongono l’universo. Più basso è il livello, più grandi sono le differenze fra i due tipi di materia, la positiva diventa migliore e la negativa più malvagia. Quando l’uomo fu creato, i due elementi del bene e del male erano già esistenti nella materia, quindi gli esseri umani creati avevano essi stessi entrambi gli elementi benevoli e malvagi. Quando qualcuno urla e grida irrazionalmente o si sfoga, quella è la sua natura demoniaca in azione, cioè, è in funzione il suo lato di natura demoniaca. Quando una persona ha un atteggiamento molto benevolo, gentile e cordiale, affabile e cortese, è in funzione il suo lato benevolente.

 

La coltivazione di una retta Fa e di una giusta illuminazione significa che dovete limitare ed eliminare la vostra natura demoniaca. In passato, la coltivazione nel Buddismo consisteva proprio nella restrizione, reprimendo la natura demoniaca e mettendo in grado la vostra natura di Budda di manifestarsi completamente. Alla fine, quando il vostro potere limitante è diventato molto forte, la natura demoniaca perde del tutto la sua efficacia, come se fosse bloccata. QuestaLa rettifica della Fa va ad effettuare dei cambiamenti fondamentali nell’intero cosmo, ecco perché durante la coltivazione le cose dei discepoli della Dafa vengono nuovamente risistemate per loro, partendo dal livello microcosmico; viene rimosso direttamente tutto ciò che non è necessario. Questo significa che è stato cambiato lo stato di questo essere dal livello fondamentale, che è diverso dalla coltivazione del passato.

 

Discepolo: La politica è una serie di cose che nella società occidentale stanno a significare diritti umani per la gente e sovranità popolare, mentre “mettersi in politica” è un termine che riflette la cultura politica distorta dal PCC. Questa comprensione è corretta?

 

Maestro: Il PCC incita la gente ad “occuparsi di politica” quando da ciò ne trae beneficio. Un esempio notevole è la Rivoluzione Culturale, come tutti sapete, se qualcuno veniva definito come uno “politicamente arretrato” significava che quella persona aveva un “pensiero arretrato” e che “non si curava della politica”. Ma quando il vile Partito si sentiva minacciato, partecipare alla politica allora improvvisamente diventava “illegale”. Esso dice qualunque cosa gli faccia comodo, e ciò che dicono deve essere inteso sempre come giusto.

 

Nei Paesi occidentali il concetto di politica è: qualunque attività pubblica che non sia religiosa o che non riguardi solo l’individuo viene considerata parte della politica. Ecco perché quando la società occidentale esamina il Falun Gong per vedere se è una religione oppure no, la loro conclusione è: “Poiché le attività pubbliche che voi svolgete non sono attività politiche, voi siete una religione. Avete dei credi spirituali”. Quindi lo considerano una religione.

 

Permettetemi di accennare ad una cosa mentre siamo su questo argomento. Se in futuro qualcuno vi chiederà se siamo una religione, non avete bisogno di spiegare alle persone comuni normali, non cercate più di rispondere. Quello che una persona pensa che noi siamo sta a lei. Questo lo avete ben chiaro, giusto? In Cina, in quel genere di società, hanno una nozione chiara di cosa si intende per “religione”. Una religione ha un tempio, devozioni, riti a cui i fedeli devono partecipare, si prendono i voti, c’è il battesimo, e così via, e tutto ciò indica chiaramente qualcuno, o le sue attività, come religioso. Senza tutto questo non può essere una religione. L’idea che ne hanno in Occidente è completamente diversa. Quindi, nella società occidentale, se una persona comune si esprime circa il fatto che voi siete o meno una religione, non c’è bisogno che rispondiate, e non c’è bisogno che affrontiate la questione seriamente. Se un governo, un’organizzazione sociale, un dipartimento amministrativo, una rappresentativa parlamentare, ecc. dicono che siete una religione, non dovete più dir loro che non lo siamo. Se ci sono dei coinvolgimenti di tipo legale, potete trattare queste cose come se foste una religione e procedere con le azioni legali adeguate. Quindi, in queste circostanze, potete dire che è una religione, specialmente quando si tratta di questioni legali. Avete ben chiara questa cosa? È dovuto alle differenze concettuali fra Oriente ed Occidente. Non state violando la Fa che ho insegnato prima. Precedentemente ne ho parlato in “Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento”. Ho detto: “Noi non siamo una religione, ma la gente comune ci considererà tale”. Dovete avere le idee chiare su questo.

 

Discepolo: Maestro, noi facciamo gli esercizi e chiariamo la verità nei siti turistici, ma gli striscioni che appendiamo riguardano “la tirannia del partito comunista cinese” e “i Nove Commentari”. Maestro ci può dire per favore che effetto ha questo sul salvare esseri senzienti?

 

Maestro: Quando i “Nove Commentari” erano appena usciti, la gente comune in genere, compresi quelli in Cina continentale, erano strettamente controllati da vari fattori malvagi e dallo spettro malvagio del vile PCC. Allora, se distribuivamo insieme i “Nove Commentari” mentre chiarivamo la verità, era molto difficile salvare gli esseri senzienti che c’erano da salvare. Ma avendo superato un anno ed essendo giunti oggi dove siamo, la situazione è diversa: lo spettro malvagio del vile PCC è stato distrutto fino al punto in cui non può più controllare la gente comune; la gente ora è in grado di pensare alle cose in modo indipendente, e non è più sotto il controllo dello spettro malvagio del vile Partito. In questa situazione, non ci sono problemi a fare ciò che hai descritto.

 

Inoltre, l’obiettivo di distribuire i “Nove Commentari” e di consigliare alla gente di dimettersi dal Partito è chiaro. Potete spiegarlo alla gente nel modo seguente: il vile PCC ha perseguitato i discepoli della Dafa per così tanti anni, e durante tutto questo tempo al vile PCC sono state date delle possibilità; tutti sono consapevoli del fatto che il vile PCC sta perseguitando il Falun Gong. Gli abbiamo dato delle possibilità in tutti questi anni eppure non ha ancora messo fine alla persecuzione e sta ancora costantemente perseguitando i discepoli della Dafa fino a provocarne la morte. Allora non abbiamo altra scelta che denunciare la persecuzione del vile PCC (applauso), denunciare la malvagità del vile Partito e i suoi crimini nel perseguitare il popolo cinese in passato e nel perseguitare i discepoli della Dafa nel presente, aiutando la gente a riconoscerlo per ciò che è e a capire perché il vile Partito sta perseguitando il Falun Gong. Disintegrare il vile Partito non è il miglior modo per fermare la persecuzione del Falun Gong e del popolo cinese? A noi non interessa assolutamente il potere politico del vile Partito e non abbiamo ambizioni politiche; noi vogliamo semplicemente porre fine alla persecuzione. Per ogni giorno in cui il vile PCC non smette di perseguitare il Falun Gong, quello è un altro giorno in cui noi continuiamo ad esercitare i nostri sforzi per denunciare la sua persecuzione e per disintegrarlo. (Applauso caloroso). In effetti queste cose sono molto chiare. Tutti sanno che il vile PCC sta perseguitando il Falun Gong, perché allora non dovremmo distribuire i “Nove Commentari” per denunciarlo?!

 

Discepolo: Possiamo formare orchestre della gioventù in diverse regioni? I discepoli di Toronto inviano i loro saluti al Maestro.

 

Maestro: Ora voi tutti conoscete l’effetto che crea una banda musicale, poiché ne abbiamo discusso prima. La gente di altre regioni ora sa che nella zona di New York è stata formata una grande banda marciante. Questo genere di bande marcianti vengono chiamate anche bande musicali militari, poiché hanno avuto origine nell’esercito e più tardi si sono diffuse fra i civili, ma la gente le chiama ancora così. Specialmente negli ultimi tempi, queste bande sono diventate molto popolari tra gli studenti, loro le chiamano ancora bande musicali militari, o le chiamano bande marcianti. È stato veramente molto difficile mettere insieme la nostra banda. Se tutte le altre regioni facessero la stessa cosa, ma non ne avessero le capacità e le condizioni necessarie, ciò avrebbe sicuramente un’influenza negativa sugli altri lavori dei discepoli della Dafa. Le cose che i discepoli della Dafa fanno per convalidare la Fa non devono assolutamente esserne danneggiate.

 

Discepolo: Come dobbiamo comportarci con le delegazioni di artisti che vengono dalla Cina e che si trovano qui in tournée? Se non usano il titolo “La stessa canzone” ma ciò nondimeno esportano la cultura del PCC, dovremmo trattarle allo stesso modo? Come dobbiamo affrontare queste situazioni?

 

Maestro: Ci sono molti gruppi di artisti mandati dalla Cina. Non ci dovete fare molto caso, perché non hanno nulla a che fare con noi. Fin tanto che non prendono di mira il Falun Gong non c’è alcun motivo di preoccuparsene. Ma se in quei gruppi ci sono persone che hanno in qualche modo partecipato alla persecuzione dei discepoli della Dafa, allora assolutamente non date loro tregua.

 

Discepolo: I discepoli della Dafa dalla Germania, Tianjin, Dalian, Pechino, Huairou, Yingshan nella provincia di Hubei, Xishui, Luotian, Wuhan, Chaoyang, Haidian, Ningbo, Tangshan, Anhui, Chongqing, Gansu e Changchun mandano i saluti allo stimato Maestro!

 

Maestro: Grazie a tutti. (Applauso) So che ci sono anche discepoli di Changchun qui fra il pubblico.

 

Discepolo: I nuovi discepoli che hanno ottenuto la Fa non molto tempo fa possono essere chiamati discepoli del periodo della rettifica della Fa? Possono coltivare fino al Compimento insieme ai discepoli veterani?

 

Maestro: Fra i nuovi studenti c’è effettivamente un gruppo che appartiene al prossimo gruppo, quello dei discepoli della Dafa del periodo della Fa che rettifica il mondo umano. Indipendentemente dal periodo a cui un discepolo appartiene, ottenere la Fa e unirsi non è stata una cosa facile. In futuro, quando la verità verrà grandiosamente mostrata e tutti verranno a conoscenza di cos’è veramente il Falun Gong, sarà difficile a quel punto per la gente entrare, e non è che tutti coloro che vorranno entrare lo potranno fare. (Il Maestro sorride) Sarà completamente diverso da come i discepoli della Dafa coltivano oggi. Quindi se qualcuno può entrare oggi, è la cosa migliore.

 

Discepolo: Uno studente ha pensato che la pianificazione dei coordinatori fosse scadente e che non avrebbe funzionato bene, quindi ha cercato di fare le cose di testa sua e ha agito in base alla propria comprensione di come convalidare la Fa. Io penso che il modo in cui lui fa le cose vada bene per convalidare la Fa, così ho deciso di aiutarlo nei suoi sforzi.

 

Maestro: Sì, sono accaduti episodi simili, in cui il coordinatore non ha pensato a certe cose oppure non ha fatto bene sotto certi aspetti. Alcuni studenti ci hanno pensato e così hanno preso l’iniziativa per porvi rimedio da soli, anche di cose di questo genere ne sono successe molte. Ma quando il gruppo voleva fare qualcosa, e alcuni praticanti non erano d’accordo e volevano fare quello che andava bene a loro, allora hanno portato via della gente per lavorare con loro. Voglio dire a voi tutti che dovreste lavorare insieme agli altri indipendentemente dal fatto che il coordinatore abbia svolto in modo adeguato il suo compito oppure no. Chiunque lo faccia sbaglia. Ed io come vostro Maestro, non lo approvo.

 

Discepolo: Un’importante impresa occidentale ci ha chiesto se deve smettere di investire in Cina e di sostenerla. Come dovremmo rispondere a questa domanda?

 

Maestro: Penso che al momento non sono molti quelli che sono in grado di rinunciare ai guadagni economici, smettendo di investire in Cina, ma naturalmente sarebbe meglio che qualcuno riuscisse veramente a farlo. Ecco come il Maestro vede la cosa, e ne ho parlato nell’ultima conferenza: investire nella Cina continentale aiutando il popolo cinese a diventare più ricco e a stare meglio non è un problema. Ciò a cui obietto è continuare ad inviare là grandi quantità di denaro mentre il Falun Gong viene perseguitato, la quale cosa dà al vile PCC la capacità di perseguitare il Falun Gong. Al culmine delle sue malvagità, ogni anno versava un quarto del prodotto interno lordo per perseguitare il Falun Gong. Una cifra veramente enorme! Potrebbe perseguitare il Falun Gong senza risorse finanziarie? Assolutamente no! Il popolo cinese oggi non crede nel vile PCC, e se non fossero pagati, sicuramente non farebbero nulla a suo favore. Essi sanno anche che i discepoli della Dafa sono brava gente. Se non fossero pagate, queste persone cattive farebbero tutte queste cose?

 

Discepolo: Vuole dire che non possiamo far notare i loro problemi ad altre persone? A volte non sono in grado di capire se si tratta di problemi loro o invece miei.

 

Maestro: Non sto dicendo che non potete far notare i problemi degli altri. Ciò che sto dicendo è che la forma di coltivazione dei discepoli della Dafa nel suo insieme deve essere tale per cui ogni persona guarda dentro di sé! (Applauso) L’ambiente dei discepoli della Dafa nel suo insieme non deve essere uno nel quale le persone migliorano criticandosi e dandosi la colpa a vicenda! (Applauso) Quindi, come vostro Maestro, posso solo incoraggiarvi a guardare dentro di voi e, quando sorgono problemi, a cercare di individuare le vostre mancanze. Se ognuno fosse in grado di agire così, sarebbe il massimo. Quando una persona non è in grado di rendersene conto, naturalmente non è sbagliato che glielo facciate notare. Ma quando lo fate, dovete farlo con le migliori intenzioni. Voi state coltivando la compassione, dovete farlo con le migliori intenzioni. Perciò dovete badare ad entrambe le cose ed essere in grado di farle entrambe. Allora penso che sarete in grado di risolvere molti problemi facilmente.

 

Discepolo: Alcuni studiosi in Occidente hanno parlato male della Dafa e sono molto ostinati nelle loro opinioni. Come possiamo fare meglio per aiutarli ad eliminare le loro nozioni sbagliate?

 

Maestro: Se un occidentale dice che la Dafa o i discepoli della Dafa sono cattivi, allora penso che deve aver ascoltato la propaganda del PCC. Se non sa come sono i discepoli della Dafa, come può parlarne male? Allora deve aver ascoltato la campagna malvagia e diffamatoria del male. Quindi dovreste spiegargli come stanno le cose. In effetti, non avete continuato a chiarire la verità in tutti questi anni?

 

A cominciare dal 1999, quando la persecuzione il 20 luglio ebbe inizio, tutti i media, i giornali e le radio dal livello nazionale fino a quello provinciale e comunale, nel vasto territorio cinese, tutte le stazioni televisive, i media e i giornali, più di mille stazioni televisive e centinaia di giornali, erano tutti impegnati in una gigantesca campagna di attacco, di repressione e di persecuzione del Falun Gong. Tutte le agenzie di stampa di tutti i Paesi del mondo utilizzavano le informazioni provenienti dalla Cina continentale per informare sul Falun Gong. Stavano tutti aiutandolo a perseguitare il Falun Gong e la Terra intera era avviluppata dall’oscurità. La gente in molte zone non sapeva che cosa fosse realmente il Falun Gong e stava ad ascoltare la vile propaganda del PCC. Nel corso degli anni, non avete rovesciato tutto questo chiarendo la verità? Oggi i discepoli della Dafa hanno fatto in modo che la gente del mondo li guardi sotto una luce completamente diversa, e non è quello il modo in cui ci siete riusciti?

 

Cioè, voi dovete chiarire i fatti demolendo la spregevole propaganda diffamatoria del vile PCC, e in questo ci siete riusciti. Ma c’è ancora della gente che non è consapevole dei fatti, proprio come nel caso sollevato dalla domanda del praticante, che esiste ancora. Dovete continuare a farlo, fino a che tutti sappiano che cos'è il vile PCC. Naturalmente alcune persone sono al di là della possibilità di essere salvate, e non importa cosa voi facciate, sono al di là della possibilità di essere aiutate. Io questo lo so, ed è il motivo per cui dico che andrebbe già piuttosto bene se riusciste a salvare la metà della gente in Cina. Lo stesso vale per altre zone, se dite di voler salvare tutte le persone, è possibile? Posso assicurarvi che non è possibile. Potete avere quel desiderio e farlo con compassione per tutti gli esseri, ma voi non potete smettere di lavorare a questo o rallentare solo perché c’è della gente impossibile da salvare, sarebbe del tutto inaccettabile.

 

Discepolo: Qualcuno del mio luogo di lavoro ha strette connessioni con il Consolato cinese ed è stato avvelenato dal malvagio Partito Comunista. Questo genere di persone hanno una qualche speranza di poter essere salvate?

 

Maestro: Chiarisci semplicemente la verità e presentagli i fatti. Se veramente non può essere salvato, allora non può essere salvato.

 

Discepolo: Una praticante della Cina continentale è rimasta incinta per la seconda volta. Dovrebbe far nascere quel bambino? C’è differenza se una persona ha un aborto obbligatorio invece di avere il bambino, per ciò che concerne il karma che si crea?

 

Maestro: Le circostanze della Cina continentale sono uniche. Questo è il motivo per cui io fondamentalmente ho trattato ogni cosa nei principi della Fa che ho insegnato, e non voglio parlare di questi scenari specifici in un’occasione come questa; l’impatto sarebbe troppo vasto. Ma posso dire che la pratica degli aborti coatti del vile PCC è disprezzata in tutto il mondo. In quanto praticanti, si direbbe che non c’è nulla di male naturalmente nel proteggere la vita. È tutto quello che posso dire qui. Quelle circostanze specifiche vanno viste caso per caso.

 

Discepolo: Perché nel granito non c’è vita?

 

Maestro: Perché c’è gente che chiede ancora queste cose? (Il Maestro sorride) Non avere vita si riferisce alla forma superficiale del granito che è visibile all’occhio umano. La materia ancor più microscopica che costituisce il granito è completamente differente. Ciò che è vero a questo livello può non esserlo a un livello differente. Vista nei termini di una Fa più elevata, una Fa a un livello inferiore può essere addirittura l’opposto e sbagliata. C’è una continua elevazione di verità. Dovete avere una chiara comprensione di questo.

 

Discepolo: C’è una persona che attivamente ci aiuta nel lavoro per la Dafa, ma che non riesce a comprendere dove va una persona dopo aver raggiunto il Compimento. Lui riconosce il Maestro, ma non studia la Fa spesso. Dove non sono stato all’altezza nel rimuovere gli impedimenti dalla sua mente? Lui oggi è qui. (Il Maestro sorride) (Il pubblico ride)

 

Maestro: Nel caso di molte persone comuni, non potete aspettarvi molto da loro. Naturalmente tu sei un discepolo della Dafa e quindi sei ansioso di vederlo ottenere la Fa. Naturalmente la cosa migliore per un essere è diventare un discepolo, questo è il vostro desiderio. Ma data la situazione attuale, non potete dare la colpa a qualcuno perché non riesce a comprendere fino in fondo le cose. Inoltre, un essere senziente che di questi tempi può aiutare i discepoli della Dafa a fare le cose è già da considerare veramente degno di nota, e di sicuro avrà un buon futuro, perché questo periodo è diverso da qualunque altro, visto che è il tempo in cui i discepoli della Dafa stanno sopportando delle grandi sofferenze.

 

Discepolo: Se una persona crede a tutto quello che dice il Maestro e non sta lì a pensarci di più, è quello lo stato corretto in cui trovarsi?

 

Maestro: Gli Dei penseranno certamente che quella persona è straordinaria. Ma vorrei comunque che quella persona leggesse i libri e studiasse molto la Fa. Normalmente quando insegno la Fa, potete avvertire che il campo di compassione è molto vasto e potente, e che può risolvere molti problemi. Ma nella vita di tutti i giorni io non posso essere così, non userò questo potere. Inoltre ho preparato per me una facoltà di pensiero da persona normale, ed è quella che uso nella vita di tutti i giorni. In quelle circostanze, posso raccontare cose divertenti o di carattere mondano, e voi potreste chiedervi “come mai non sta sulla Fa?”. (Il Maestro sorride) (Il pubblico ride, applaude). Ci sono molte complicazioni qui in questo luogo umano!

 

Discepolo: Possiamo far sponsorizzare una certa pagina del giornale The Epoch Times da un’azienda? Ma sta a noi controllarne il contenuto, mi sto riferendo a una pagina secondaria.

 

Maestro: Se un’azienda vuole sponsorizzare un’intera pagina, allora quello che vuole pubblicare deve essere specificato nel contratto.

 

Discepolo: Quando uno vuole fare più soldi od ottenere una promozione in un lavoro ordinario, può ottenere ciò che vuole facendo il lavoro in modo migliore. In un media o in una impresa gestita da discepoli della Dafa, una persona può allo stesso modo ottenere la posizione e i soldi che desidera lavorando duramente?

 

Maestro: Nella società quando fai bene il tuo lavoro, sarai naturalmente promosso, quando il tuo capo è contento potrebbe darti un compenso migliore. Ma i media diretti dai discepoli della Dafa non stanno facendo abbastanza profitti, non sono ancora in grado di raggiungere il livello dei maggiori media della società. Dato che non si può fare, non sono inutili questi pensieri? Per quanto riguarda l’ottenere la posizione che si desidera, se si pensa troppo a questo genere di cose, c’è probabilmente qualcosa che non va e sembra essere qualcosa di più di un normale attaccamento. I discepoli della Dafa hanno fatto ogni cosa come volontari. Non penso di aver sentito parlare di problemi che riguardano qualcuno che aspira ad una certa posizione. (Il Maestro ride) (il pubblico ride). Desiderare una posizione non è un qualcosa che i discepoli della Dafa dovrebbero avere in mente, giusto? Stare a rimuginare su come ottenerla è ancora più problematico, giusto? I discepoli della Dafa hanno dato vita ai media con il proposito di convalidare la Fa, chiarire la verità e salvare esseri senzienti, e lo hanno fatto senza condizioni e senza compenso. Nessuno sta molto a pensare alla posizione, giusto? Naturalmente, se il media potesse girare veramente molto bene ed essere in grado di pagare dei salari e addirittura dare dei bonus e altri benefici, allora sarei felice per voi. La premessa è se abbiamo prima le condizioni per farlo.

 

Discepolo: Avendo avuto più a che fare con praticanti occidentali e con praticanti taiwanesi, sento veramente che gli studenti della Cina continentale che sono cresciuti nella cultura del Partito malvagio sono stati contaminati non poco. Dal modo in cui pensiamo, alle cose che diciamo e come ci comportiamo, ci sono ancora così tante cose che dovremmo cercare in profondità dentro di noi.

 

Maestro: Quando le persone vengono per la prima volta dalla Cina continentale in Occidente, criticano l’Occidente dicendo che questo o quello non va bene o che questo o quello non pare giusto. Perché è così? In realtà è perché sono cresciuti abituati a tutte le cose dello spregevole PCC. Solo dopo qualche tempo comprendono che quelle cose del malvagio Partito sono cattive e malvagie. È il risultato dell’essere stati riempiti della cultura del Partito per un lungo periodo di tempo. Ma il modo di vivere fuori dallo spregevole Partito è il modo di vita naturale di un essere umano, nessuno prova ad inculcarti nulla. Questo è il motivo per cui quando coloro che hanno vissuto per molto tempo all’estero tornano in Cina, trovano che il modo di parlare della gente sia un po’ ridicolo. Scoprono che ogni loro frase è piena di rigidi dogmi del partito. Questo è il risultato della cultura del Partito malvagio che ha saturato le vite della gente, pervadendo addirittura ogni dettaglio del loro modo di pensare e ha reso il comportamento, la condotta, il modo di parlare e persino l’espressione del volto delle persone e i loro sguardi contaminati dalla cultura del vile Partito. (Il pubblico ride) Naturalmente, queste cose non sono cruciali. Fintanto che i pensieri retti dei discepoli della Dafa sono forti e sanno ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, quelle abitudini possono essere gradualmente rimosse. Non sono cose fondamentali.

 

Discepolo: Nel periodo della coltivazione personale, quando attraversavo una prova del karma di malattia, sapevo che era per eliminare il mio karma e che con la mia sopportazione e la mia fermezza nella Fa potevo superarla, e alla fine il Maestro avrebbe rimosso il karma. Ma nella coltivazione nel periodo della rettifica della Fa, se le vecchie forze, i loro servi oscuri, i demoni corrotti e lo spettro malvagio del vile Partito perseguitano il mio corpo fisico, cosa che si manifesta come karma di malattia, allora dal momento che non dovremmo riconoscere la persecuzione delle vecchie forze e non dovremmo solo sopportarla, posso eliminare i fattori malvagi che stanno dietro con la determinazione nella Fa e inviando pensieri retti per negare la persecuzione?

 

Maestro: Quando hai forti pensieri retti, nulla ti può ostacolare. Dal giorno in cui un discepolo della Dafa ha iniziato la coltivazione, la sua intera vita è stata riorganizzata. In altre parole, questa vostra vita è ora la vita di un coltivatore. Nulla avviene più per caso, e nulla accadrà per caso. Ogni cosa nel viaggio della vostra vita è direttamente legata al vostro miglioramento e alla vostra coltivazione. Dopo che le disposizioni sono state fatte, nessuno può più cambiarle. Cambiarle significherebbe violare le leggi celesti. Solo il Maestro può cambiarle. Ma le vecchie forze, con lo scopo di distruggere tutte queste cose, e gli esseri del vecchio cosmo che sono stati toccati dalla rettifica della Fa, hanno preso parte ad essa sostenendo di voler aiutare nella rettifica della Fa, così si sono create queste enormi separazioni. Anche se i miei Fashen possono cambiare le cose, il percorso di coltivazione dei discepoli della Dafa è stato predisposto nei minimi dettagli, e se fosse fatto un piccolo cambiamento per un singolo discepolo della Dafa, le cose dovrebbero essere completamente rifatte. Mentre l’immensa forza della rettifica della Fa avanza, questa immensa impresa nello stesso tempo si dispiega mentre i discepoli della Dafa stanno cambiandosi. In più, il 99% dell’intero cosmo è passato attraverso la rettifica della Fa, e i discepoli della Dafa del periodo della rettifica della Fa stanno già percorrendo l’ultimo tratto del loro viaggio. Così non è possibile rifare dall’inizio la parte che è già stata completata nella rettifica della Fa per fare dei cambiamenti solo per un essere. Questo è il motivo per cui quando molti discepoli della Dafa non hanno fatto molto bene nella loro coltivazione, o quando si presentano dei problemi che li coinvolgono, o quando le cose sembrano diventare molto serie mentre passano attraverso delle prove, in quei momenti, se voleste che il Maestro si prendesse direttamente cura delle cose per voi, il Maestro dovrebbe rifare dall’inizio ogni cosa, tutte le cose nel nuovo e nel vecchio cosmo, che sono in relazione con voi. Tutte le cose che sono passate attraverso la rettifica della Fa in questi anni dovrebbero essere cambiate, il tempo dovrebbe essere portato indietro, ogni cosa dovrebbe essere rifatta da capo. Tale è l’immensità delle questioni coinvolte. Questo spiega perché vi sto dicendo che io veramente non posso cambiare le cose. Qualunque sia il livello a cui siete in grado di coltivare, quello sarà il vostro livello, e se alla fine sembrerà che voi non possiate elevarvi ulteriormente, anche quella situazione sarà la manifestazione di interferenze da parte dei fattori delle vecchie forze. In realtà quando sembra che qualcuno non sia in grado di superare una prova, lo si deve a una varietà di fattori. Quando c’è veramente qualcuno che se ne va in anticipo, se lui era un discepolo della Dafa che faceva tutte tre le cose, raggiungerà certamente il Compimento. L’unica cosa è che il suo livello sarà differente.

 

Inoltre, se fossi io a fare personalmente le cose per voi, il male si approfitterebbe subito di questo fatto, e il nuovo cosmo sarebbe addirittura contaminato. La rettifica della Fa è assolutamente solenne. Fin dall’inizio, quando avete intrapreso la coltivazione, il Maestro ha fatto per voi tutto ciò che doveva essere fatto. Ora sta a voi affrontare le prove con pensieri retti. Il Maestro può aiutarvi quando i vostri pensieri retti sono forti. Ma quando i vostri pensieri retti sono carenti e voi non siete adeguati allo standard richiesto, se il Maestro dovesse fare qualcosa, verrebbero coinvolte cose così grandi come quelle che ho descritto. Così, una volta che il percorso dei discepoli della Dafa è stato stabilito, fondamentalmente nessuno può più cambiarlo in modo avventato, e nessuno può fare alcunché per voi, né di buono né di cattivo. Anche quando qualcuno vuole darvi qualcosa di speciale e di buono, non è in grado di aggiungerlo. E se qualcuno vuole darvi qualcosa di speciale che non era parte di ciò che voi originariamente avevate nella vostra coltivazione, o se qualcuno vuole esagerare nel perseguitarvi, non saranno in grado di farlo. Le eccezioni possono esserci solamente quando voi stessi non fate bene. Capite cosa sto dicendo? (Applauso)

 

Molti praticanti in passato hanno visto che quando guarivo le persone comuni, non avevo bisogno di alzare nemmeno un dito. Era sufficiente un’occhiata per farle guarire. Quando le guardavo emettevo certe cose; potevo emettere poteri divini da qualunque parte del mio corpo. Il loro disturbo era curato immediatamente subito dopo l’emissione di quelle cose. Dopo tutto gli esseri umani sono umani, così a volte la persona poteva chiedersi: “Come ho potuto guarire se non hai alzato neppure un dito?”. Per questa ragione spesso usavo le mani. La maggior parte delle volte il disturbo era curato istantaneamente, indipendentemente da quale fosse. Posso curare qualsiasi malattia che una persona comune abbia; posso curarle tutte. Ma la storia è diversa per i discepoli della Dafa. Naturalmente non dovreste portare una persona comune qui ora che ho detto questo, perché non farò trattamenti. Non è stato facile per i discepoli della Dafa arrivare a dove sono oggi nella loro coltivazione, così non voglio nuove difficoltà che interferiscano. Dal momento che curare una persona comune coinvolge la sua intera vita e implica il bilanciamento delle sue relazioni karmiche in varie dimensioni, e solo allora le sue malattie possono essere curate, tutti i suoi debiti devono ricevere una soluzione benevolente, e gli esseri che vogliono riscuotere i loro debiti devono ricevere alcune buone cose. Solo allora ci si può prendere cura di quel disturbo. In questo momento il Maestro non vuole fare cose simili. Questo è il motivo per cui non faccio nulla per nessuno, in modo da evitare di portare ulteriori problemi ai discepoli della Dafa nel loro processo di coltivazione. Se qualcosa non fosse trattata bene ne seguirebbero immediatamente dei problemi, e quelle difficoltà ulteriori diventerebbero delle interferenze. Questa è fondamentalmente la situazione.

 

Discepolo: Quando alcuni discepoli della Dafa sono stati perseguitati duramente da persone cattive o da spiriti malvagi di altre dimensioni, sono andati in ospedale e hanno usato mezzi ordinari per risolvere il problema, o hanno ricevuto delle iniezioni o hanno preso medicine per alleviare le loro sofferenze. Questo causa un grave danno al corpo dei coltivatori? Possono ancora coltivare? Prima di essersi liberati dalla persecuzione malvagia del loro corpo, possono usare mezzi ordinari?

 

Maestro: Ciò che è importante per i coltivatori sono i pensieri retti. Quando avete forti pensieri retti, potete resistere a qualunque cosa e fare qualunque cosa. Questo perché siete un coltivatore, qualcuno che sta percorrendo un sentiero divino e che non è controllato dai fattori delle persone comuni o da principi di basso livello. (Applauso)

 

Vi ho detto prima che ho rimosso i nomi di ogni singolo discepolo della Dafa dalla lista dell’Inferno. Ogni persona comune compare in quel registro. Ho rimosso i nomi dei discepoli della Dafa dal registro dell’Inferno. Ho fatto in modo che fossero rimossi i loro nomi dall’Inferno. Così i vostri nomi non sono più là. In altre parole, non siete più in alcun modo esseri del Triplice Mondo, e non siete più persone comuni. Quindi se i vostri pensieri retti sono forti, potete risolvere qualsiasi problema. Il karma di malattia che compare sul vostro corpo si manifesta come una prova. Naturalmente appare come karma di malattia, e quindi non avrà sicuramente l’aspetto di una divinità che si ammala. Così voi dovreste trattarlo con pensieri retti. Siete coltivatori, quindi non si tratta in realtà di una malattia. Ma non si manifesterà in un modo così semplice. Sapete cosa pensano le vecchie forze? Pensano, “Oh, tu, il loro Maestro, hai spiegato la Fa sul karma di malattia in modo così esplicito”. Sì, è vero che agli inizi, quando ho visto degli studenti che avevano difficoltà a superare la prova del karma di malattia, ho spiegato veramente queste cose in termini molto chiari, e gli studenti presenti qui oggi lo sanno. Ma non importa quanto chiaramente i principi della Fa siano detti, questo non rende la coltivazione per nulla meno difficile, anzi i requisiti potrebbero diventare ancora più rigorosi. Ad esempio, una manifestazione è quella per cui non è sufficiente che qualcuno semplicemente ci sia arrivato con la comprensione: deve essere retto sia nel pensiero che nell’azione. Se i pensieri retti di qualcuno durante la sua coltivazione non sono forti, non sarà in grado di superare bene le prove e allora farà fatica a procedere. Inoltre, quando non sarà in grado di avere forti pensieri retti, la sua fiducia ne sarà indebolita. Alcune persone non sono forse arrivate a “comprensioni” distorte in seguito a questo? Quindi a volte volete che il Maestro spieghi la Fa in modo ancora più esplicito, ma questo non può sostituire la coltivazione, se uno studente manca di una fede ferma nei principi della Fa. Naturalmente, dall’altro lato, i discepoli della Dafa che hanno forti pensieri retti e la cui fede diventa più determinata quando afferrano i principi della Fa, potranno farcela a superare ogni prova.

 

Al contrario, quando un nuovo studente o qualcuno che lui stesso sa di non essere stato abbastanza diligente, si ammala e va in ospedale, allora così sia, conta come parte del suo processo di coltivazione. Quando in seguito coltiverà meglio, comprenderà gradualmente ciò che dovrà fare. Nella coltivazione ci deve essere un processo, e dopo tutto dobbiamo dare alle persone delle opportunità. Naturalmente qui non c’è bisogno di parlare di coloro che sono diligenti. Per coloro che non sono sicuri dentro di loro, se ci andate, il Maestro non può dire niente. Se una persona ha percorso bene ogni passo della sua coltivazione, sarà ammirato da tutti. Le divinità lo ammireranno, e il Maestro lo terrà nella più alta considerazione. Se un discepolo fa passi da gigante senza sosta dritto fino al Compimento (tutti ridono), e non cade neppure una volta (tutti ridono), allora vi dirò che potrebbe benissimo essere una divinità. (Tutti ridono) Oppure, forse il Maestro non ha predisposto bene le cose per lui, e le sue prove sono state troppo piccole, tanto che ha potuto passarle tutte. Così, normalmente le prove che sono state preordinate possono essere superate fintanto che una persona migliora sé stessa; se non migliorate voi stessi, non le supererete. Così è come stanno fondamentalmente le cose. Se qualcuno fa un errore, ciò può soltanto essere considerato uno stato durante il processo della sua coltivazione, e non si può dire che quella persona non sia più brava a sufficienza, né si può dire che sarà sempre in quello stato. Quello è semplicemente uno stato nel processo. Se qualcuno non ha realmente forti pensieri retti e veramente non ce l’ha fatta a sopportare qualcosa, cosa dovrebbe fare? Allora vai pure, (tutti ridono) sì. (Il Maestro sorride) Vai pure all’ospedale.

 

Così è come funziona in linea di principio. Ma come potrebbe un essere divino chiedere alle persone comuni di eseguire dei trattamenti su di lui? E come può una persona comune guarire il disturbo di un essere divino? (Applauso) (Il Maestro sorride). Questi sono i principi della Fa. Ma spesso accade che non abbiate veramente dei pensieri retti così forti. Quando non siete in grado di gestire bene voi stessi, allora andateci pure. Ma se la vostra mente è instabile significa che non avete raggiunto lo standard, e prolungare il processo non porterà ad alcun cambiamento. Se resistete con il proposito di salvare la faccia, questo è aggiungere attaccamenti ad altri attaccamenti. In tali casi ci sono solo due possibilità, o andate in ospedale, rinunciando così al tentativo di superare la prova, o lasciate andare ogni cosa, comportandovi come un discepolo della Dafa retto e dignitoso che non ha risentimenti né attaccamenti, e lasciate che sia il Maestro a disporre se dovrete restare o andarvene. Quando siete capaci di fare così, siete una divinità.

 

Discepolo: Le attività per chiarire la verità a Manhattan si sono concluse, e gli studenti provenienti da altri posti sono tornati da dove sono venuti per convalidare la Fa. Quei discepoli della Dafa che sono venuti dalla Cina continentale, se le loro circostanze lo consentono, dovrebbero ritornarci per chiarire la verità?

 

Maestro: Se avete lasciato la Cina perché là eravate perseguitati, non dovreste assolutamente tornare. Ora che siete usciti da là, restate fuori. Restate pure qui per chiarire la verità. Se invece pensate che la vostra situazione dopo il vostro ritorno sarà relativamente tranquilla, allora è diverso. In quel caso potete tornarci, non è un problema. Se pensate che tornare potrebbe essere pericoloso per voi, allora non fatelo.

 

Discepolo: Dato che lo scopo del Gala di Capodanno è quello di salvare gli esseri senzienti, dovremmo regalare i biglietti e non dovremmo parlare di guadagnare dei soldi, oppure dovremmo fissare un prezzo basso per i biglietti. È un pensiero corretto?

 

Maestro: Non è corretto. I discepoli della Dafa sono discepoli della Dafa nel periodo della rettifica della Fa. Quando all’inizio compravate i libri della Dafa, avrei quasi voluto darveli gratuitamente. Ma quello era per i coltivatori del periodo della rettifica della Fa. Per le persone comuni, ottenere le cose senza dare niente non è conforme ai principi di questa dimensione. Come discepoli della Dafa, tuttavia, potete dare loro qualcosa per niente, perché quella è la compassione di un discepolo della Dafa.

 

Ma avete pensato a quanto è dura per i media gestiti dai discepoli della Dafa? Quelli di voi che non sono coinvolti non sanno quanto siano limitati i fondi che hanno a disposizione per portare avanti la gestione dei media, la stazione TV, il giornale, ecc. Ciascuno ha cercato di fare del proprio meglio per aumentare la pubblicità e per entrare in un ciclo positivo. Questo è anche il mio desiderio, ed è il desiderio di tutti gli studenti che contribuiscono ai media, e che hanno lavorato in quella direzione. Non sarebbe forse una buona cosa se potessero ricevere dei profitti dal Gala di NTDTV? Anche le persone coinvolte nello spettacolo natalizio di Radio City Music Hall hanno loro stesse riconosciuto, “Il nostro spettacolo non è buono come il vostro. I nostri programmi non sono all’altezza dei vostri”, ma i biglietti avevano prezzi molto alti. Hanno fatto novanta spettacoli in un mese, e hanno guadagnato soldi per coprire le spese dell’intero anno, inclusi i salari. Perché NTDTV non dovrebbe fare lo stesso?

 

 nti i media________________________________________________________________________________________________ fondiiente. quella  principi ssare un prezzo basso per i biglietti. è

Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti, alla luce della qualità del Gala di Capodanno e dell’impegno profuso dai discepoli della Dafa, il prezzo dei biglietti in realtà non era alto. Questo vale per qualsiasi luogo degli Stati Uniti, dal momento che il tenore di vita negli Stati Uniti non è molto diverso da una regione all’altra. Il vero problema è la notorietà. Alcuni studenti volevano comprare qualche biglietto e regalarlo, pensando: “Se il prezzo dei biglietti non fosse alto e costasse un po’ meno, ne comprerei di più e li regalerei. Non posso permettermi di comprarli quando sono troppo cari, né posso permettermi di regalarli”. Questo potrebbe essere un problema, e questo è il motivo per cui alcuni studenti si sono lamentati. Naturalmente, ci sono prezzi differenti per i biglietti, e ci sono biglietti meno cari, visto che i posti sono diversi. Ma in base alla nostra esperienza di queste due volte precedenti, si potrebbe anche aggiustare un po’ il prezzo dei biglietti per la prossima volta. Oppure possiamo fare uno spettacolo speciale solo per i discepoli della Dafa.

 

Discepolo: Stiamo pensando di produrre una mini-serie per la TV sui discepoli della Dafa che convalidano la Fa. Il copione comprende scene nella Cina continentale, cosa dovremmo fare?

 

Maestro: In realtà si risolve facilmente usando degli scenari come sfondo. Sapete, la composizione dei filmati è una tecnica semplice. Se avete bisogno di una scena in un determinato posto, chiedete a qualcuno di filmare quel luogo e usatelo poi come sfondo.

 

Discepolo: A San Francisco ci sono molti omosessuali, e molte persone comuni sostengono quel tipo di comportamento. Il male ha estratto dal contesto alcune parole che citano gli omosessuali dalle scritture del Maestro e le ha usate per attaccare la Dafa. Maestro, per favore ci dica se dobbiamo replicare apertamente e su larga scala o se dobbiamo invece chiarire la verità agli individui la cui mente è stata avvelenata.

 

Maestro: Chiarite solo i fatti agli individui, e questo sarà sufficiente. Non avete bisogno di rispondere. Sapete, c’è una cosa che tengo sotto controllo molto bene: quando si tratta di cose che devono essere risolte quando la Fa rettificherà il mondo umano, io non faccio assolutamente niente a riguardo ora. Sia che si tratti delle vecchie forze, o dei malvagi demoni corrotti, ogni tentativo di provocazione che non è parte della situazione attuale sarà vano. Possono causare un po’ di rumore, ma non dobbiamo prestare loro troppa attenzione. So quello che sto facendo. Se qualcuno ha qualcosa da dire, posso pensare alla questione che pone. Ma le cose che voglio fare non saranno assolutamente sconvolte. Questo è vero sia per la mia rettifica della Fa di oggi, sia per la rettifica della Fa dell’intero cosmo. Sono pronto ad ascoltare i suggerimenti di chiunque, ma continuerò a fare le cose in base a ciò che voglio fare, nessuno può cambiarlo. (Applauso) Nello stesso modo, dovreste sapere ciò che voi state facendo, e una volta che avete deciso la scelta giusta, non dovreste essere deviati da nulla e da nessuno. Non dovreste permettere a nessuna delle cose che accadono mentre i discepoli della Dafa coltivano, chiariscono la verità, salvano esseri senzienti e lavorano contro la persecuzione, di interferire con ciò che è più importante e primario per voi. Dovete agire bene a questo proposito! Quando qualche evento ha luogo nella società, anche se è qualcosa che è utile all’impegno dei discepoli della Dafa per resistere alla persecuzione, i discepoli della Dafa non possono assolutamente smettere di coltivare per andare ad occuparsi di quello! La coltivazione è la coltivazione.

 

Discepolo: Ci sono molte storie nobili dei tempi antichi di imperatori ed individui dai virtuosi sentimenti che rispondevano alle critiche con gratitudine e senza risentimento. Sento veramente di non aver coltivato me stesso in modo abbastanza solido quando si tratta di accettare le critiche. A volte non posso comunicare bene con gli altri perché sono concentrato sul difendere me stesso.

 

Maestro: Parlando del difendere sé stessi (il Maestro sorride), questo mi ricorda qualcosa. Qualcuno mi ha detto, e anch’io lo ho osservato, qualcuno mi ha detto che c’è una differenza nel modo di affrontare i problemi tra gli studenti della Cina continentale e gli studenti di Taiwan. Se uno studente di Taiwan non ha fatto bene qualcosa, ti ascolterà se glielo fai notare, non starà sulla difensiva. Ma quando uno studente della Cina continentale non ha fatto qualcosa bene e altri glielo fanno notare, dirà immediatamente: “Tu non sai ciò che è accaduto. La situazione a quel tempo era questa e quest’altra”. (Il Maestro ride) (Il pubblico ride e applaude). Sa che non è una buona cosa per un coltivatore ribattere direttamente, così cerca di sottrarsi alla sua responsabilità indirettamente, cerca di difendersi aggirando la questione. Quando avete fatto un errore, avete fatto un errore. Siate franchi. Se avete fatto qualcosa di sbagliato, avete fatto qualcosa di sbagliato. Solo chi ha il coraggio di ammettere i propri errori è visto dagli altri in una luce positiva ed è ammirato dagli altri. Persino le Divinità li ammirano (applauso). Se arrivate alla fine di questo viaggio e le Divinità vi chiedono, “Sei stato sempre capace di comportarti correttamente quando gli altri ti hanno criticato in passato? Mostracelo”. Voi non avrete nulla da mostrare. (Il pubblico ride) Voi dite, “Non ho mai fatto nulla di sbagliato, nessuno mi ha mai criticato”. Sarebbe possibile?

 

Come può un essere umano non commettere errori? Si tratta di esseri umani che coltivano, come possono non commettere errori? Ma nessuno vi ha visti ammettere i vostri errori. (Il pubblico ride). Non state rivelando che avete delle omissioni? Non c’è un’omissione nella vostra coltivazione? D’ora in poi starò a vedere chi è in grado di ammettere i propri errori. (Il pubblico ride e applaude). Chi è capace di non commettere errori? Cosa contano gli errori? Abbiamo solo bisogno di correggerli, non è vero? Il punto cruciale di questa questione sono i vostri attaccamenti. Non dovreste eliminare i vostri attaccamenti con la coltivazione? Se cercate sempre di essere sfuggente, impedendo alle cose di venire alla luce, e non siete disposti a liberarvi di loro, quello è un grosso problema.

 

Discepolo: Maestro, per favore ci parli dell’importanza e dell’unicità del chiarire la verità nella Chinatown di San Francisco.

 

Maestro: Sapete, in quella strada di Chinatown, quasi tutti i negozi lungo quella strada, sono attività che provengono dalla Cina continentale, e i loro proprietari provengono dalla Cina continentale. Benché abbiate fatto molto bene nella zona della Baia, la comunità cinese è disseminata in giro e il vile PCC non ha seguito. Inoltre, le persone disseminate in giro vanno spesso a Chinatown, perciò quel posto non può essere trascurato. Non lasciate alcun punto d’appoggio allo spregevole PCC. (Applauso) Non importa dove sia, eliminatelo. Semplicemente non potete lasciare che quel demone malvagio danneggi le persone di qui.

 

Discepolo: Quando chiariamo la verità alle persone, molte persone comuni sanno che la Dafa è buona e sono gentili con i discepoli della Dafa, ma non sono disposte a dimettersi dal Partito. Queste persone avranno un futuro? Cosa possiamo fare?

 

Maestro: Qualunque cosa una persona voglia fare dipende da sé stessa. I discepoli della Dafa devono fare bene ciò che devono fare, non lasciate rimpianti per voi stessi.

 

Discepolo: Il nostro Epoch Times locale ha avuto problemi finanziari abbastanza significativi. Data la situazione, possiamo risolvere i nostri problemi finanziari facendo una colletta tra i discepoli della Dafa che partecipano al lavoro dei media?

 

Maestro: Io non ho mai fatto nulla di simile. Siccome io so di avere assolutamente proibito la raccolta di fondi nei primi tempi in cui diffondevo la Fa, in seguito, anche quando la situazione era veramente dura, ho sempre disapprovato la raccolta di fondi da parte dei discepoli della Dafa. Il dato di fatto è che ogni discepolo della Dafa ha usato le proprie entrate per convalidare la Dafa. Questo è eccezionale. Non è avvenuto con qualche colletta, ma piuttosto è stato fatto dal cuore. Questa è possente virtù. Se dovessimo usare i metodi utilizzati dalle religioni, ho sempre ritenuto che questo creerebbe un danno alla Dafa. Questo è il motivo per cui io stesso non l’ho mai fatto, e per cui non ho mai permesso che voi lo faceste. Non abbiamo raccolto soldi dalla gente, e voi avete fatto tutto di vostra iniziativa. La prima cosa è passiva, mentre la seconda viene dal cuore. I discepoli della Dafa hanno continuato a convalidare la Fa, e la possente virtù è la loro. Se io facessi una colletta per fare le cose, la possente virtù non apparterrebbe ai discepoli della Dafa, ma a me. Quindi cercate di non farlo. Se avete davvero delle difficoltà, potete cercare di affrontarle con un piccolo numero di studenti che hanno le risorse finanziarie.

 

Discepolo: Quando ha detto che metà delle persone sarebbero state salvate, si riferiva alla metà dei cinesi, o alla metà della gente del mondo?

 

Maestro: Nulla è ancora stato stabilito. Io volevo dire che se poteste salvare metà dei cinesi, come vostro Maestro sarei felice per voi e lieto per gli esseri senzienti. Voi non potete vedere ciò che la gente cinese di oggi è diventata. Se lo poteste fare, rimarreste sbigottiti! Non potete vedere come è diventato l’ambiente in Cina. Se il vero ambiente fosse mostrato agli occhi della gente, sarebbe terrificante. Lo spregevole Partito sta trasformando i cinesi in demoni senz’anima. La condotta delle persone è diventata molto bassa e degenerata, ed è sprofondata al di sotto del livello più basso al quale può trovarsi un essere umano. In più c’è anche la persecuzione del Falun Gong.

 

Discepolo: Vorrei trasmettere allo stimato Maestro i saluti in nome dei discepoli della Dafa della Thailandia. I discepoli della Dafa di Pusan, della Germania, delle città di Shenyang e Chaoyang nella provincia di Liaoning, della città di Changsha, e i discepoli della provincia di Hunan che sono stati illegalmente detenuti e imprigionati inviano i loro saluti al benevolente e magnifico Maestro.

 

Maestro: Grazie a tutti! (Applauso) Un discepolo della Dafa in Cina mi manda i suoi saluti. Non leggerò il suo nome ad alta voce qui, perché dobbiamo proteggere i discepoli della Dafa.

 

Discepolo: Quando lavoriamo con gli amici praticanti del Giappone sullo sviluppo di internet, ci imbattiamo sempre in studenti che sono andati fuori strada in qualche punto. Abbiamo opinioni differenti fra noi su questo punto, ma ci sono solo pochi studenti che ne capiscono di tecnologia. Maestro, per favore ci dica se possiamo lavorare con studenti di questo genere.

 

Maestro: Se sono andati fuori strada su un punto e hanno fatto degli errori, fintanto che hanno trovato la via per tornare, è una buona cosa. Sono preoccupanti quelli che si ostinano sulla strada sbagliata. Se qualcuno ha trovato la propria via di ritorno e non ha fatto nulla di cattivo tra i discepoli della Dafa, potete decidere in base alla situazione specifica. Non chiedete al Maestro di decidere queste cose.

 

Discepolo: Possiamo invitare spesso persone comuni nei nostri programmi radiofonici di commento, se si tratta di persone che non sono contro la Dafa e sono contro il Partito malvagio?

 

Maestro: Dovrebbe andare bene. Non credo che ci siano problemi. Per i programmi di commento dovrebbe essere okay.

 

Discepolo: Mia moglie è stata coinvolta in un progetto tecnico. Ci ha dedicato molto tempo e molta energia. Ma lei ritiene che il coordinatore non l’abbia trattata giustamente, e non è disposta a cooperare con gli studenti in un grande progetto di squadra. Di conseguenza, la sua competenza tecnica non è stata utilizzata nei progetti per la rettifica della Fa. Sono preoccupato che lei stia andando fuori strada. Maestro, per favore, mi conceda la sua guida misericordiosa su questo.

 

Maestro: In realtà si tratta del non lasciare andare gli attaccamenti e del non essere più capace di affrontare una prova quando diventa grande. Di fatto, puoi vedere il problema? Hai già lasciato lo stato in cui un discepolo della Dafa coltiva e stai per lasciare l’arena in cui convalidi la Fa.

 

A volte quando altri colpiscono un tuo attaccamento che non vuoi sia toccato, per te è molto dura. Alcune persone proprio non vogliono sentire i commenti delle altre persone, e alcuni sono seccati quando le loro idee non vengono usate. Questi sono tutti attaccamenti umani, attaccamenti umani molto ostinati. Ogni volta che proponi qualcosa, deve essere adottato? Qualcuno dice, “L’ho detto molte volte con una tale pazienza, ma ancora non fa alcuna differenza”. In realtà la situazione oggettiva è veramente semplice come pensi? Molte cose devono essere coordinate in generale. Inoltre, può darsi che coloro con i quali lavori non abbiano coltivato bene quanto te. Ma se qualcuno non ha coltivato bene quanto te, questo significa forse che non è un discepolo della Dafa? Allora non dovrebbe più coordinare le cose? Inoltre, ogni persona avrà una propria idea su una questione. È possibile che per quanto un’idea sia buona, essa non venga comunque usata. Allora smetterai di lavorare a quel progetto? I responsabili di un progetto devono considerare come una proposta si colleghi con le cose da un punto di vista complessivo, e come cose diverse siano in relazione tra loro. Questa è una differenza fondamentale tra il pensiero di chi ha questo incarico e gli altri.

 

Alcuni praticanti pensano solo che le loro abilità tecniche siano le migliori, e decidono di andare per la loro strada quando le loro idee non sono prese in considerazione. Di fatto, hanno un atteggiamento antagonista. Non dovreste fare le cose in questo modo. La persona che coordina sicuramente ha le sue idee. Voi siete discepoli della Dafa, dovreste considerare come potreste collaborare ancora meglio tra di voi. Anche quando la vostra idea non viene usata, non importa quanto essa sia buona, dovreste pensare, “Se c’è qualche idea buona, ci lavorerò su e aiuterò nel fare le cose, e le farò bene. E farò del mio meglio per fare il buon lavoro che dovrei fare, perché sto coltivando”. Non è che solo se la tua tecnologia viene adottata allora stai migliorando nella tua coltivazione. Cooperare bene e lavorare bene con gli altri per fare un buon lavoro, questo è ciò che un coltivatore dovrebbe fare, questa è la cosa più importante.

 

Penso che sia tutto ciò che dirò oggi, ho risposto a tutte le domande. (Applauso entusiastico) Naturalmente, so che alcuni foglietti con le domande potrebbero essere stati eliminati dagli organizzatori della conferenza. È vero che non posso rispondere a tutte quelle domande, a causa delle limitazioni di tempo. Così in ogni conferenza della Fa eliminano delle domande che sono già state poste in passato o che non avrebbero molta relazione con la conferenza della Fa nel suo insieme. In ogni caso, un coltivatore deve guardare alle cose da coltivatore e con la mente di un coltivatore, e non può assolutamente guardare alle cose con la mente di una persona comune. Nulla di ciò che incontrate è semplice, accidentale, o una cosa ordinaria. Sicuramente ha a che fare con la vostra coltivazione e il vostro miglioramento. Dato che siete dei coltivatori, il percorso della vostra vita è stato cambiato, e vi è stato dato un nuovo sentiero di coltivazione; nulla sul vostro sentiero accade per caso. Ma sembrerà certamente casuale, perché solo in questa illusione e in questo stato nel quale siete come una persona comune potete mostrare se state coltivando, se state coltivando bene e se siete capaci di superare una prova dopo l’altra. Questa è la coltivazione, e questa è la retta illuminazione!

 

Per il momento, questo è come i discepoli della Dafa del periodo della rettifica della Fa dovrebbero essere. Le cose saranno diverse in futuro. Lo stato di coltivazione dei discepoli della Dafa in futuro non sarà così. Le richieste per i discepoli della Dafa di questo periodo sono alte, e hanno enormi responsabilità, le loro missioni storiche sono veramente grandi (applauso), e questo stato di coltivazione in mezzo alle illusioni è diventato molto importante. Quindi, quando non riuscite a sentire niente o non riuscite a vedere ciò che sta realmente avvenendo nella vostra coltivazione, non potete diventare per questo meno diligenti. Dovete fare attenzione. Nell’ambiente di coltivazione potete capire e percepire molte cose indirettamente. Penso che questo, più i principi della Dafa, dovrebbe essere più che sufficiente per rafforzare i vostri pensieri retti.

 

Nei termini dei principi della Fa che il Maestro ha insegnato, molti di coloro che sono presenti tra il pubblico oggi hanno letto alcune volte testi buddisti e taoisti, alcuni sono stati buddisti laici, e altri hanno addirittura coltivato in certi posti in passato. Quindi, voi potete guardare e vedere. qualcuno ha mai spiegato i principi della Fa in modo così ampio? C’è mai stato qualcosa di così vasta portata o così chiara? Si tratta di qualcosa che non è mai capitato prima d’ora nella storia. Se avessi semplicemente raccontato delle storie, non credo che sarebbero accadute cose come queste, e non sarebbero accadute le cose che avete visto, e lo spettro malvagio del vile Partito non avrebbe avuto così paura. Dalla prospettiva della conoscenza umana ordinaria, ciò che io, Li Hongzhi, ho rivelato è andato ben oltre la conoscenza della gente moderna e la portata delle conoscenze odierne. Ho perfino risolto molti misteri che sconcertavano molti settori del sapere. Queste non sono cose che potete trovare nei libri o nella società. Siete giunti a comprendere attraverso la vostra coltivazione che questa è la Fa di Budda, che questa è la Dafa del cosmo, e che questa è la Fa che ha veramente rivelato la verità del cosmo. Potrei rivelare molte, molte altre cose che sarebbero ancora più affascinanti per l’umanità, ma questo sarà fatto nel prossimo periodo. L’origine dell’umanità, i dettagli specifici delle cose, tutti i misteri che sono accaduti in differenti periodi storici, tutti i tipi di eventi che sono accaduti nel mondo in differenti periodi, diverse figure storiche, e certi fenomeni inspiegabili ai quali la gente non crede, inclusi gli esseri celesti, e così via, tutti saranno mostrati nella realtà della futura società umana. In quel momento userò un approccio diverso per guidare i futuri discepoli della Dafa e per dare loro, in un modo diverso, una via per coltivare. Oggi le cose rimangono così come sono.

 

I discepoli della Dafa, per tutto il cammino, fino all’ultimo passo verso il Compimento, saranno messi alla prova per verificare se possono farcela. Potrebbero esserci prove molto, molto cruciali per voi fino a quando non sarete che a un passo dalla fine. Questo perché ogni passo diventa sempre più cruciale per la vostra coltivazione e per le vostre prove, specialmente alla fine. Sapete, quelle divinità corrotte del vecchio cosmo tenteranno di manovrare le cose fino alla fine, finché saranno ancora in giro. Quando non sarete all’altezza, troveranno sicuramente un modo per tirarvi giù. Sanno che Li Hongzhi non vi abbandonerà, così useranno tutti i metodi possibili per farvi cadere. Un solo pensiero fuori strada di una persona la farà vacillare. Così più ci si avvicina alla fine, più serie e cruciali saranno le prove.

 

I discepoli della Dafa che sono stati perseguitati per un lungo periodo di tempo, continuano ancora a convalidare la Fa con determinazione, hanno lavorato molto duramente, e non è stato facile per loro ottenere ciò che hanno ottenuto. Ancor meno dovrebbero rilassarsi. Non permettete a voi stessi di lasciare lo stato in cui state coltivando solo a causa di una confusione momentanea, o perché avete rallentato nel tempo. Una volta che l’opportunità predestinata è persa, sarà persa per sempre. Il male ha tentato di farvi cadere in ogni modo possibile. Alcune divinità non vogliono che vi eleviate con la coltivazione. Non pensate, “Vogliono ciò che è bene per noi e vogliono che ci eleviamo con la coltivazione”. Questo non è vero! Stanno tentando in ogni modo di portarvi in basso e di non lasciarvi elevare. Dovete tenere questo a mente, le cose in realtà stanno così. Divinità di regni diversi hanno i pensieri specifici di quei differenti regni. Durante la rettifica della Fa non possono vedere la verità ultima del cosmo, e alcuni di loro non pensano proprio che la rettifica della Fa e i discepoli della Dafa lo meritino. Solo quelli che sanno la verità possono vedere la gravità di tutto questo e non osano fare cose in modo sfrenato. Se questa rettifica della Fa dell’intero cosmo fallisse, il cosmo cesserebbe di esistere per sempre, ogni cosa sarebbe disintegrata. Le origini della materia sarebbero disintegrate, e se si volesse formare qualcosa partendo da un corpo cosmico che non ha nulla dentro, il tempo necessario per quel processo sarebbe semplicemente terrificante. In più, non potrebbe essere formato se non ci fossero la giusta opportunità e le condizioni.

 

Tutti i discepoli della Dafa sanno che le cose di cui parlo stanno diventando di livello sempre più alto e sempre più grandi, e stanno descrivendo sempre più certe cose che stanno accadendo nella rettifica della Fa. Per i nuovi studenti o per gli studenti che non sono stati diligenti, potrebbe essere molto probabile che ci sia una disconnessione in termini di comprensione delle cose, e più probabilmente non comprenderete le cose. Tuttavia, non c’è modo di evitarlo. Ho insegnato la Fa nel contesto della situazione generale della rettifica della Fa, e questo è il motivo per cui devo parlare delle cose in questo modo. Spero che tutti coloro che hanno ottenuto questa Fa ne faranno tesoro e non perderanno questa opportunità. In passato, quando ho iniziato a insegnare la Fa, ho detto, se non posso salvarvi io, nessuno sarà in grado di farlo. La verità è che non solo nessuno sarebbe capace di salvarvi, ma non avrete neppure un’altra opportunità come questa. Questo perché, questa volta, il genere umano ha raggiunto questo punto, la fine ultima. Dopo la conclusione di questa rettifica della Fa e della rettifica della Fa del mondo umano, il prossimo ciclo dell’umanità sarà un genere umano completamente nuovo, e le persone che saranno capaci di andare oltre subiranno dei cambiamenti, anche il loro aspetto esteriore cambierà.

 

Questo è tutto ciò che dirò. Spero che tutti farete sempre meglio fino alla fine. Assicuratevi di non rilassarvi. Non dovete rallentare, e non dovete diventare apatici. L’altra cosa è ciò che ho detto prima riguardo a un aspetto necessario in cui i discepoli della Dafa hanno delle mancanze e omissioni, cioè la vostra incapacità di accettare le critiche degli altri. Non potete rifiutare di accettare i commenti costruttivi delle altre persone e persino i commenti negativi. Non potete continuare a respingere queste cose. D’ora in poi dovrete cominciare ad abbandonare questo attaccamento. Questa non è una cosa in cui vi chiedo di migliorarvi un passo alla volta, come faccio di solito quando insegno la Fa. Questo è invece un problema cruciale, decisivo e grave che deve essere rimosso ora. Questo è tutto ciò che dirò. (Lungo entusiastico applauso).

 

Gli studenti che siedono dietro hanno sentito tutto, vero? (Applauso) Non importa che gli studenti che sono dietro siano lontani, perché i miei innumerevoli Fashen stanno dietro di loro. (Il Maestro ride) (I discepoli applaudono calorosamente)

 

(Traduzione rivista nel maggio 2012, soggetta a ulteriore revisione)

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nota:

1.     In questo caso il termine cinese può essere tradotto come “forma” “formato” “formalità”, ecc. in base al contesto.

2.     Può essere tradotto anche con "Regno Centrale".

3.     Questo in cinese è un gioco di parole. Il termine è formato da due caratteri. Tradotto letteralmente significa “destriero da concorso”, ma in cinese sta ad indicare anche una macchina BMW