Insegnare la Fa alla conferenza della Fa degli assistenti a Changchun

长春辅导员法会讲法

 

Li Hongzhi

 26 luglio 1998

 

 

È da tanto che non ci siamo più visti. Molti di voi qui presenti, una grande parte di voi, non mi hanno mai visto di persona. Nonostante ciò avete coltivato bene voi stessi, e posso dire che nessun vero coltivatore è stato lasciato indietro. Sia che mi vediate in persona o no, è lo stesso. Non sarete trattati in modo differente fintanto che continuerete a coltivare sul sentiero della coltivazione. (applausi)

 

La maggiore parte di voi presenti qui sono assistenti e avete dato un grande contributo alla Dafa. Voi pensate che le cose che state facendo qui sembrino piuttosto semplici e diverse da un lavoro di supervisione della gente comune, per il quale si percepisce un compenso. State facendo le cose completamente per il vostro entusiasmo e per la vostra comprensione della Dafa. Quelle cose sembrano molto semplici e non sembrano niente di straordinario. Tuttavia, posso dirvi che le cose che sembrano normali da questa parte della gente comune potrebbero essere veramente straordinarie nel mondo della vostra coltivazione – un mondo che non potete vedere. (Applauso) In altre parole, non dovete considerare il vostro lavoro [per la Dafa] così semplice. Dato che state facendo questo lavoro, dovreste farlo bene. Alcuni esseri di livello elevato mi dicono spesso, che ritengono che il vostro contributo alla Dafa qui abbia gettato delle fondamenta eccellenti per le vostre vite future per un periodo di tempo incredibilmente lungo nel periodo storico futuro. In altre parole, provano invidia per voi, dato che non hanno l’opportunità di fare queste cose. La Terra non sarebbe in grado di sostenerli se tutti loro arrivassero. Quindi questo lavoro non è così ordinario. Attualmente, non sono molte le cose che appaiono troppo straordinarie o che vanno troppo oltre il livello degli esseri umani comuni nella società umana ordinaria. Le cose sembrano proprio così comuni. Di solito, nella nostra pratica di coltivazione, non ci sono molte cose drammatiche e noi tempriamo la nostra xinxing in mezzo ai vari tipi di problemi che si manifestano tra la gente comune.

 

In effetti, molti nostri praticanti veterani di Changchun sanno che non era per niente facile quando abbiamo iniziato ad insegnare questa Fa e la nostra pratica. Abbiamo attraversato un periodo molto difficile di prove e di tribolazioni prima di essere stati in grado di diffondere questa Fa ampiamente e di renderla nota a più persone. Quindi il nostro lavoro non è stato per niente facile all’inizio. Ciononostante, ce l’abbiamo fatta. Ed è stato qui nella nostra Changchun che abbiamo fatto il primo passo per introdurre questa Fa al pubblico. Ciò che insegnavo a quell’epoca non era profondo quanto ciò che sto insegnando oggi. Insegnavo semplicemente le cose del periodo di transizione, che passava dal qigong alla vera Fa. Più tardi, ho gradualmente rivelato questa vera Fa e ho permesso a più persone di venirne a conoscenza. È stato fatto molto sistematicamente, ma non era simile ai modi in cui la gente comune pianifica e dispone che si svelino le cose nella società umana. Non abbiamo seguito i metodi amministrativi o di gestione usati nella società umana ordinaria, né abbiamo seguito altre forme. Sembra che ogni cosa sia avvenuta in modo piuttosto naturale. Ma è stato predisposto per essere fatto dal semplice al profondo, dato che insegnare una Fa così immensa è una cosa molto seria.

 

Molti di voi fra il pubblico sono praticanti veterani. Pensateci tutti. Nel periodo tra quando questa Fa è stata insegnata all’inizio e oggi, avete sviluppato una profonda comprensione della Fa tramite la coltivazione per questo lungo periodo di tempo. Ci sono molte persone provenienti da tutti gli strati sociali che stanno coltivando. Più alto è il livello di istruzione di una persona, più velocemente comprende la Fa. Questo fenomeno non si nota nelle pratiche di qigong ordinarie. Perché? Perché la nostra Fa è la Fa autentica e retta. Dopo un lungo periodo di coltivazione, vi siete resi conto che questa Fa non è una teoria della società umana ordinaria. Anche se cercaste nelle conoscenze di tutta l’umanità – orientale e occidentale, antiche e moderne – questa non la trovereste. Ma per consentirvi di comprenderla meglio, l’abbiamo anche collegata con il pensiero e i concetti della gente moderna, perché ognuno ha una serie di nozioni formate dopo un lungo periodo di vita nella società; questo ha a che fare con il lavoro o la professione di una persona. Per esempio, alcune persone sono scienziati, alcuni sono militari, alcuni lavorano nell’arena politica, alcuni fanno business e così via. Ognuno ha formato una serie di nozioni fisse, sia in termini delle proprie comprensioni oppure della sua visione del mondo. Tu ritieni che la verità sia in un modo, mentre l’altra persona crede che la verità sia in un altro modo. Ognuno ha la sua serie di nozioni fisse.

 

Molti di voi sono stati ostacolati da queste nozioni fisse quando avete ottenuto la Fa all’inizio e avete dovuto attraversare un processo graduale di comprensione. Certamente, quelle persone che hanno iniziato a studiare la Fa più tardi, hanno fatto dei progressi molto più veloci e non sembrano avere incontrato molti ostacoli nella comprensione della Fa. Dall’inizio fino a un anno o due anni fa, mentre stavate ottenendo la Fa, molti di voi erano bloccati dalle vostre nozioni acquisite dopo la nascita. Alcune persone usano la scienza empirica per valutare questa Fa; altri usano il materialismo dialettico per valutare questa Fa e determinare se è in accordo con il materialismo dialettico; e alcune persone usano i punti di vista che si sono formati nel mondo degli affari per valutare questa Fa. In altre parole, persone di differenti provenienze sociali hanno i loro propri ostacoli. Per sbloccare questi ostacoli, quando insegno questa Fa, cerco di fare del mio meglio per stare in armonia con i concetti della gente comune e con i loro modi di pensare. Nel frattempo, quando insegno la Fa, sto eliminando tutti i fattori che vi impediscono di ottenere la Fa. Come sapete, molte persone, quando leggono per la prima volta i miei libri, pensano che stia parlando di scienza. Ma non è proprio questo il caso. Stiamo usando il modo attuale di pensare dell’uomo per superare ed eliminare le vostre nozioni acquisite e consentirvi di comprendere. Ho fatto molte cose su questa linea. Ho predisposto le cose in questo modo, perché ho visto la situazione attuale del genere umano. L’obbiettivo è stato quello di consentirvi di beneficiare della Fa e di ottenerla mentre insegno la Fa, senza essere influenzati dalle vostre nozioni. Come risultato, sempre più persone sono state in grado di ottenere la Fa durante questi anni di insegnamento della Fa.

 

Assistenti e studenti veterani presenti nel pubblico: avete eseguito una grande quantità di compiti di cui non avete compreso la straordinarietà, veramente straordinari. Nella società della gente comune sembrano molto normali. Questa Fa è stata resa pubblica per consentire a più persone, provenienti da tutti gli strati sociali, di comprenderla. Se non ci fosse nessuno che la studia e nessuno che la coltiva, non avrebbe alcun significato. Ma la nostra Fa ha rivelato la verità dell’universo, qualcosa di mai detto prima, dagli inizi del Cielo e della Terra. L’approccio che abbiamo adottato nell’insegnare la Fa è stato quello di usare i ragionamenti e i concetti che gli esseri umani possono comprendere per superare ed eliminare i loro blocchi e per consentire loro di comprendere veramente i principi del cosmo. Quindi tempo fa già sapevo, all’inizio quando ho reso questa Fa pubblica, che non ci sarebbero stati problemi nel farla apprendere alla gente. Tuttavia, il fatto che la gente possa mettere veramente la coltivazione in azione o meno coinvolge un problema: possiamo fornire un vero ambiente per la vera coltivazione che renda possibile agli studenti di migliorarsi costantemente nel corso dell’ottenimento della Fa e della coltivazione? Questo è estremamente importante.

 

Ieri ho detto ai responsabili del centro di assistenza di Changchun: “Il vostro compito più importante è quello di creare per i nostri studenti un ambiente di coltivazione stabile che sia libero da disturbi. Questa è la vostra più grande responsabilità”. Lo stesso vale anche per tutti voi che siete presenti qui: la vostra più grande responsabilità è quella di assicurare che il vostro centro di assistenza e i vostri luoghi di pratica siano privi di interferenze e di guidare altri nella coltivazione. Ovviamente, all’inizio quelle cose sono state fatte da me. Adesso siete voi che le fate, dato che fate parte della Dafa. Con così tante persone, è impossibile che io vada da tutte le parti a fare tutto personalmente. La Cina ha più di duemila distretti, e ogni distretto e città hanno molti luoghi di pratica. È impossibile per me, una sola persona, con questo corpo fisico, visitarli tutti quanti. La Fa è stata resa pubblica. Con la Fa, tutti voi sapete cosa fare e avete fatto veramente bene. Non abbiamo nessuna regola o restrizione.

 

Come sapete, quando Sakyamuni insegnava la sua Fa, aveva stabilito più di cento precetti in modo da prevenire che i suoi discepoli avessero dei problemi nella coltivazione. La sua intenzione era quella di lasciar seguire quei precetti nella coltivazione ed evitare i problemi, assicurando che i discepoli potessero raggiungere il Compimento. Ma oggi non abbiamo nessuna regola o restrizione. Perché non le abbiamo? Perché non voglio usare nessuna forma esterna per controllare le persone, dato che nessuna forma esterna, o comando, o altro mezzo, possono cambiare il cuore di una persona. Una persona deve cambiare il suo cuore da sola. Se lui stesso non vuole cambiare, nessuno può farlo. Le leggi, i decreti e i regolamenti possono soltanto stabilire ciò che si trova in superficie, ma non ciò che si trova nel cuore. Perché se una persona non è toccata o cambiata nel suo cuore, farà ancora le cose in base alle sue nozioni quando nessuno la vede, questo è sicuro. Quindi ciò che è più importante è il cambiamento del cuore di una persona e il miglioramento della sua moralità. Quello è l’unico modo per cambiare le persone alla base, per fare diventare buono di nuovo il genere umano e per permettere ai coltivatori di raggiungere il Compimento. Non c’è altro modo.

 

Abbiamo lavorato tutti molto duramente e abbiamo fatto molto per questa impresa. Dato che siete coltivatori, non posso ringraziarvi come farebbe una persona comune. Avete integrato il lavoro della Dafa con il vostro miglioramento; il vostro lavoro è assolutamente inseparabile dalla vostra coltivazione. I tormenti, le differenze di opinione e i conflitti intensi che incontrate nel vostro lavoro sono le migliori opportunità per migliorare la vostra xinxing. Voi assistenti non potreste migliorare la vostra xinxing se non vi venissero date queste opportunità. Penso che se tutti fossero d’accordo con voi e facessero tutto ciò che dite loro di fare, voi potreste portarli fuori strada senza nemmeno accorgervene, è vero? Certamente, nessuno di noi farà le cose in quel modo. In altre parole, dovreste integrare il vostro lavoro con la vostra coltivazione. Non dirò nessuna parola di gratitudine dato che siete i miei discepoli. Nessun maestro direbbe delle parole di gratitudine ai suoi discepoli, quindi non lo faccio nemmeno io. (Applausi)

 

Sono veramente contento di vedervi tutti. Di tanto in tanto ho incontrato alcuni studenti, e ho visto un grande cambiamento in voi. Perfino quelli che praticano da poco tempo hanno avuto un cambiamento enorme. Alcuni di voi hanno attraversato un cambiamento sostanziale. Più di un anno è volato via in un attimo. Dal mio ultimo discorso a Changchun, sono molti anni che non ho più avuto modo di incontrarmi con tanti di voi. Questa volta, tornando nella mia città natale, volevo veramente vedervi tutti. Dobbiamo sempre stare attenti ad una cosa: una volta che mi mostro da qualche parte, molti praticanti vengono in quel posto. Questo crea una pressione sulla società in molti sensi, specialmente perché così tante persone stanno imparando la nostra Falun Dafa – il numero totale ha raggiunto i 100 milioni, se contiamo sia quelli in Cina che quelli all’estero. Inoltre, una volta che la gente ha conosciuto la Dafa, diventa determinata nello studio della Fa. Questo non accade in altre pratiche, dove la gente pratica un giorno e smette il giorno dopo.

 

La nostra pratica è diversa. Siamo responsabili nei confronti di coloro che si uniscono a noi, e vi rendiamo possibile praticare la coltivazione, migliorare, ri-ascendere e raggiungere il Compimento. E voi potete vederlo. Inoltre, siamo responsabili verso la società e il nostro comportamento è retto in tutte le circostanze. [La nostra pratica] fa bene alla società, agli individui e perfino alla vostra famiglia o agli altri ambienti in cui potete vivere. Non occorre che dica molto a questo riguardo – tutti voi siete a conoscenza di questo. Ecco il motivo per cui questa Fa ha avuto un impatto così enorme sulla società, perché il suo effetto è così sostanziale e perché così tanta gente viene ad impararla. Se mi presento in qualche luogo, verranno molte persone e questo creerà pressione sotto vari aspetti. Alcuni studenti mi hanno chiesto, “Maestro, può venire nella nostra città?” Per me è difficile rispondere. Se dico di sì alla loro richiesta, allora dovrei andarci, quindi è difficile per me dire qualsiasi cosa. Se sono d’accordo di andare, allora i praticanti locali diffonderanno la notizia e prima del mio arrivo, ci sarà una grande adunata là ad attendermi. È facile che ciò succeda. Allora, quando il numero delle persone è grande, alcuni dipartimenti del governo che non ci conoscono bene oppure non ci comprendono è probabile che ci creino qualche ostacolo. In tal caso ne sarebbe disturbato l’ambiente di coltivazione dei nostri studenti, quindi non voglio fare cose di quel genere.

 

Ciò nonostante, sono venuto qui oggi per due ragioni. La prima è che non ci siamo più visti per più di un anno e questa è la mia città natale, quindi facciamo un’eccezione. Inoltre, mi sto incontrando soltanto con gli assistenti. Posso solo incontrarmi con gli assistenti perché non c’è un luogo grande a sufficienza per incontrare tutti i nostri studenti. Non c’è ancora un luogo sufficientemente grande per contenere decine di migliaia di persone, quindi possiamo farlo soltanto in questo modo. La seconda è il fatto che vivendo io principalmente all’estero, ciò ha probabilmente evitato dei problemi. Queste sono le due ragioni. Ma non importa dove sono, io conosco la situazione della vostra coltivazione – conosco quella di ognuno di voi. Mi prenderò cura di voi fintanto che studiate la Fa e coltivate.

 

Non è nemmeno un problema che abbiate comprato delle copie pirata dei libri e questo è certo. Un libro con inchiostro nero su bianco non ha nessuno effetto in sé stesso. Sia lo Zhuan Falun o qualunque altro libro, ciò che è all’opera è il significato interno e i motivi reali e sostanziali dietro le parole. Quelli non sono presenti negli altri libri. Inoltre, non importa se avete una copia scritta a mano o una copia pirata: il libro avrà il suo significato interno finché studiate la Fa e coltivate. La Fa di Budda è sconfinata, e il suo potere manifesto è semplicemente enorme. È diverso dai concetti di tempo e dimensioni della gente comune – completamente diverso. Ma detto questo, non comprate le copie pirata dove l’ordine di stampa è stato risistemato. Se ne trovate qualcuno, dovreste aiutare i dipartimenti governativi preposti ad investigare e rintracciare la fonte. Va bene se sono stampati dalle fotocopie nell’ordine di stampa originale, dato che in quel caso non ci sarà nessun errore nel contenuto.

 

Oggi voglio soprattutto vedervi, così come molte persone vogliono vedere me, quindi oggi mi siedo un po’ più in alto. (Applauso) Adesso che sono qui, userò questa opportunità per parlarvi di alcune cose. Non è facile per noi riunirci. Se qualcuno nel pubblico sente la necessità di farmi delle domande, potete scrivermi una nota su un foglietto e passarmela e io risponderò. Ma siate brevi. Non avete bisogno di mettere una prefazione alle vostre domande dicendo cose come, “Maestro, oh come mi manchi”, oppure “Questa Dafa è così grande”. Non c’è bisogno di fare così. Semplicemente fate le vostre domande e andate al punto. In quel modo posso leggerle velocemente e non spreco tempo mentre rispondo alle vostre domande.

 

Comincerò con due problemi. Ho già discusso di certi problemi in diverse occasioni prima. Eppure a volte, sono molto prominenti in poche specifiche regioni o in pochi specifici ambienti, quindi discuterne di nuovo equivale a ripetere ciò che è già stato detto prima. Ma posso spiegarveli di nuovo nei dettagli.

 

La prima cosa riguarda il perché la nostra Dafa non segue la grammatica convenzionale. Questo è diventato un ostacolo forte per gli intellettuali e per coloro con un’istruzione avanzata, specialmente per coloro il cui lavoro è scrivere o sono letterati o fanno ricerche sulla lingua cinese e così via, cioè persone specializzate in quelle discipline. Perché quando insegniamo la Fa non possiamo seguire le convenzioni del linguaggio della gente comune? Come sapete, il significato di un termine standardizzato è predefinito: “Questa parola significa precisamente XYZ.” Inoltre, il linguaggio standardizzato è limitato e non può descrivere la Fa immensa. In questo cosmo enorme, la Terra del genere umano non è neppure un briciolo di polvere di un briciolo di polvere all’interno ancora di un altro briciolo di polvere. Ecco come è inconsistente. Come potrebbe mai trattenere una Fa così immensa? Come può la Fa del cosmo venire confinata dalle convenzioni del linguaggio umano? Come può conformarsi alle convenzioni dei linguaggi umani? Non è assolutamente possibile.

 

La nostra Fa usa semplicemente il linguaggio umano. Per quanto riguarda come questo linguaggio viene usato per insegnare la Fa, è sufficiente che vi consenta di comprendere – questo è lo scopo. Questo è il motivo per cui il linguaggio che usiamo non si conforma alle convenzioni grammaticali. Per insegnare questa Fa oggi, non ho niente nella mia mente che si è formato su delle nozioni fisse.

 

L’altro problema di cui vorrei parlare è perché nella nostra Fa sono presenti termini del sistema Taoista. Alcune persone con affiliazione religiose ci attaccano, dicendo: “Lui mescola le cose della scuola Taoista e della scuola Buddista. E poi parla di scienza.” In realtà, come possono sapere che cosa sia scienza? Sia il sistema Taoista che il sistema Buddista, sono soltanto una piccolissima parte della piccolissima parte del livello più basso di questa Dafa. Dato che insegno la Fa alle persone moderne, certamente ho dovuto incorporare dei concetti della gente moderna nel mio insegnamento. Non potreste capirla se usassi il linguaggio e i termini dei paradisi o se usassi molti termini nuovi. Quindi questo è il modo in cui devo insegnare la Fa.

 

Ma perché ci sono termini del sistema Taoista? In realtà, ho parlato di questo in diverse occasioni. La nostra Dafa va ben oltre la portata del sistema Buddista. Sto insegnando la Fa del cosmo, con il sistema Buddista come base. Non importa quanto vasta sia questa Dafa, io non ci sto dentro, mentre tutti voi ne siete all’interno. In altre parole, la Fa ha creato tutti gli esseri, così come l’ambiente della vostra esistenza e le forme della vostra esistenza. Quindi all’interno della portata di questa Dafa – cioè, all’interno dell’intero cosmo – certamente il sistema Buddista non è l’unico sistema. Certamente ci sono Budda e Tao e poi ci sono vari tipi di Divinità di cui non potete sapere ancora; tutti i tipi di Divinità.

 

Il cosmo è così vasto e la Fa che sto insegnando è così immensa, quindi certamente le cose del sistema Taoista e le cose delle Divinità ne fanno parte. Voi non avete in effetti realizzato che le cose delle religioni occidentali sono a loro volta incluse. Perché le persone con cui ho a che fare oggi non sono soltanto cinesi oppure di una singola etnia, ma di molte e molte etnie. E ho portato tutte le cose che sono state deviate, elevandole allo standard del loro stato più primordiale, più originale e migliore. Ecco perché sto facendo le cose in questo modo. In altre parole, anche se sto insegnando la Fa di Budda, sto in effetti insegnando la Fa del cosmo dalla prospettiva di un Budda. Dato che l’aspetto che ho creato per me è quello di Budda, non è sbagliato per me chiamarla la Fa di Budda.

 

Devo essere responsabile nei vostri confronti. Non posso portare tutti voi nel Paradiso del Falun del sistema Buddista oppure nei Paradisi di altri Budda. State pensando tutti la stessa cosa: “Maestro, voglio soltanto andare nel suo Paradiso.” Ciò che state pensando non è sbagliato. Ma posso dirvi che guardo soltanto il vostro cuore. Se usate i concetti umani comuni per pensare alle Divinità, oppure usate i modi di pensare della gente comune per comprendere le Divinità, non capirete mai niente. Se oggi doveste avere il pensiero di una Divinità, tutti i vostri concetti cambierebbero. Se in passato avevate il vostro proprio paradiso, se foste venuti qui da differenti livelli per ottenere questa Fa, se eravate Tao o Divinità, allora dovreste ritornare ai vostri luoghi di origine. Spesso vi dico che non avete idea di chi eravate o di come eravate nel passato. Dovreste soltanto concentrarvi nella coltivazione e assimilarvi a questa Dafa. In altre parole, non importa chi eravate – sia esso un Budda, un Tao o una Divinità – dovete assimilarvi a questa Dafa del cosmo prima che possiate ritornare. Vi assicuro che sarete completamente soddisfatti di ciò che è riservato a voi in futuro. Non soltanto sarete perfettamente soddisfatti, ma anche ciò che otterrete sarà molto di più di ciò che potete immaginare. Vi darò un ambiente migliore, perfino migliore di quello che avevate in origine. Queste cose vanno oltre la vostra immaginazione. (Applausi) Le cose che ho detto servono per spiegare perché abbiamo usato termini di altre religioni – questo è il motivo.

 

Parlando ora della religione, ritengo che si tratti di un concetto umano e che sia stata chiamata così dagli esseri umani. Il concetto di religione è abbastanza ambiguo, dato che non ha una definizione prestabilita. Quando Sakyamuni insegnò la sua Fa, non disse che la sua era una religione. Neppure Gesù diceva che la sua era il Cristianesimo, o la Santa Maria diceva che la sua era il Cattolicesimo. In realtà avevano i loro modi per definire loro stessi e avevano i loro nomi per definire le loro discipline, ma quelli non erano assolutamente i concetti usati dagli esseri umani. Le divinità non riconoscono le religioni. Questo è il motivo per cui oggigiorno molte persone religiose non possono avere successo nella coltivazione nelle loro religioni. Infatti, forse non vogliono veramente coltivare, e semplicemente sentono che [la religione] è buona. Ciò che loro salvaguardano sono le loro religioni, non i Budda. I Budda guardano soltanto il cuore di una persona, così come le Divinità guardano soltanto il cuore di una persona. Se non potete coltivare veramente voi stessi in una religione, allora non conta niente. Il massimo che possiamo dire è che vi siete convertiti ad una religione o che siete diventati un monaco o una monaca, ma questo non significa che siete discepoli di Budda. Budda guarda soltanto il cuore di una persona. Diventare un monaco o una monaca è soltanto una forma con la quale esprimete la vostra riverenza verso i Budda. Soltanto con la trasformazione fondamentale di voi stessi potete diventare un vero discepolo di Budda. Se il vostro cuore non diventa quello di un monaco o di una monaca, o se il vostro cuore non è convertito a quella religione, allora è inutile. Certamente, potete dire, “Ma il mio cuore è veramente devoto…” Ciò a cui siete devoti è alla religione e alle formalità piene di intenzioni, non alla coltivazione. In quel modo non raggiungerete niente.

 

Quindi riguardo a questo problema, ciò che sto dicendo principalmente è che questa Fa è così immensa che comprende tutte le vie di coltivazione e tutti gli esseri del cosmo. Il numero dei termini Taoisti a cui ho accennato è in realtà piccolo. Non ci sono molte religioni rette che sono state tramandate sulla Terra, quindi posso soltanto citarne poche. Infatti, ci sono tantissime e tantissime vie di coltivazione nel cosmo, tuttavia ne esistono soltanto alcune nella società umana.

 

Dato che volevo soltanto incontrarvi, non intendo dire di più. Per quanto riguarda le cose relative alla coltivazione, non importa se mi vedete o meno, siete in grado di coltivare lo stesso – non è un problema. Ma volete sempre vedermi, quindi ho usato questa opportunità per incontravi. Non ho preparato altri argomenti in più da discutere con voi. Trovo che non è facile per noi incontrarci. Come ho detto prima, potete passarmi le vostre domande su un foglietto. Potete iniziare a passarmele adesso. Risponderò a quelle che vanno risposte.

 

Domanda: Riguardo ai due articoli “Estirpare le radici” e “Per chi esistete”, ci sono due interpretazioni differenti nel nostro luogo di pratica. Una è che è giusto intraprendere azioni per salvaguardare la Dafa; l’altra è che dobbiamo concentrarci sulla coltivazione, dato che il miglioramento dei praticanti nella coltivazione sarebbe un atto fondamentale per salvaguardare la Fa.

Maestro: Vi dirò questo. Dopo che ho scritto questi due articoli, alcune persone sono state in grado di leggerli con la mente di un coltivatore, mentre alcuni li leggono con la mente di una persona comune. Alcune persone hanno fatto cose sbagliate ma non vogliono ammetterlo. Perfino dopo aver letto ciò che ho scritto, non lo vogliono ammettere lo stesso e hanno cercato di usare il pensiero umano ordinario per difendere loro stessi. Abbiamo anche studenti che cercano nella Fa per trovare certe mie parole per sostenere la loro tesi quando hanno delle dispute tra loro. State tutti usando la Dafa fuori dal contesto con la mente della gente comune. Non avete cercato di comprendere la Fa nella prospettiva della Fa. Se aveste cambiato l’angolazione da cui state guardando, non avreste agito in quel modo. Qualunque problema che incontrate è legato alla vostra mente. L’articolo “Estirpare le radici” era stato scritto a causa dell’incidente di Pechino. Molti di voi probabilmente sanno di quello. Non voglio parlare dell’incidente in se stesso.

 

Domanda: Dato che Sakyamuni proveniva dall’universo del sesto livello, perché non era in grado di vedere i confini del piccolo universo?

Maestro: Questo non è qualcosa che puoi comprendere con la logica del pensiero umano comune. Infatti, Sakyamuni non proveniva dall’universo del sesto livello. Anzi, proveniva da un livello straordinariamente elevato. Se fosse venuto nel mondo umano con le cose di un livello così elevato, non sarebbe stato possibile. E dato che la gente di quell’epoca poteva soltanto comprendere i principi limitati della Fa, Sakyamuni ha insegnato la Fa di Arhat. Ciò che è rimasto oggi è soltanto quello. Ma a quell’epoca, insegnò molti principi della Fa di livello elevato, sebbene nessuno di loro sia stato tramandato. In più di quaranta anni di insegnamento della Fa, insegnò effettivamente la Fa entro “i quattro grandi”. Queste cose non hanno niente a che fare con la vostra coltivazione. Vi dico di non preoccuparvi della provenienza di un certo personaggio. Alcuni di voi nel pubblico provengono da livelli molto elevati, eppure non potete vedere niente, neppure le cose oltre il livello umano. Per i coltivatori, così come per gli individui che insegnano la Fa, il modo deve essere questo e ci devono essere delle restrizioni per consentire loro di stare su questa Terra. Vi dico che se la mia mente non contenesse nessun pensiero umano ordinario, nemmeno io potrei stare qui. Prima di iniziare questa impresa, ho assemblato una mente umana così da poter stare tra gli esseri umani per insegnarvi la Fa in questo modo. Molte cose vanno oltre la vostra comprensione.

 

Domanda: Avere un impedimento nell’esprimersi crea problemi al lavoro di un assistente?

Maestro: Un impedimento nell’esprimersi può essere maggiore o minore. Se tu balbetti leggermente o la tua lingua ha solo delle piccole difficoltà, oppure la tua capacità di esprimerti è relativamente debole, niente di tutto ciò influenzerà il tuo lavoro. Ma dato che sempre più persone stanno imparando la Dafa oggi, lo stato sociale di coloro con cui veniamo in contatto è sempre più elevato. Allora secondo me, non sarebbe appropriato se tutti noi parlassimo in modo impreciso. La gente più istruita o più colta ne sarebbe in effetti influenzata negativamente quando iniziano ad imparare la Fa. Quindi vorrei suggerire che se un assistente ha un impedimento, dovrebbe trovare qualcuno che abbia una profonda comprensione della Fa e più colto (tuttavia un alto livello di istruzione non significa necessariamente avere una profonda comprensione della Fa) che lo aiuti. Quella persona dovrebbe avere una comprensione della Fa di livello elevato e aver studiato la Fa almeno da un certo tempo; e dovrebbe aver già superato alcune prove ed essere stabile. Potete chiedere a quel genere di persona di essere il vostro aiutante, o potete scambiarvi il posto, dato che fare l’assistente non ha lo scopo di fare semplicemente quel lavoro; ma piuttosto è per la coltivazione. Se qualcuno dice che deve essere un assistente e che nessuno può rimuoverlo da quella posizione, allora penso che quell’attaccamento debba essere eliminato presto o tardi. Succederà presto o tardi. Dovreste ricordarvi che non siete venuti qui per fare l’assistente. Siete qui per coltivare. Non penso che un impedimento in forma leggera nell’esprimersi sia un problema.

 

Domanda: Quando ritorniamo tramite la coltivazione, possiamo andare oltre il nostro livello originale?

Maestro: Di nuovo stai pensando alle cose divine con la tua mente umana. In futuro, quando diventerai consapevole di tutto, ti vergognerai di questa domanda. Non preoccuparti di quelle cose. La Dafa ha creato il meglio di ogni cosa per voi. Dovreste soltanto concentrarvi sulla coltivazione. In realtà, la gran parte di voi sono interessati a ritornare a casa, piuttosto che all’essere lontani da casa. Per le divinità, queste cose sono totalmente diverse dai vostri concetti. Non è come quello che pensate.

 

Domanda: Oltre il Paradiso del Falun, quanti paradisi ci sono nei livelli elevati?

Maestro: La tua mente dovrebbe focalizzarsi sulla coltivazione! Posso dirti che ce ne sono troppi da contare. Puoi contare il numero totale delle molecole nel tuo corpo? Tutti i corpi umani entro il Triplice Mondo sono chiamati “corpi umani”. Il corpo umano è fatto di particelle microscopiche che costituiscono uno strato di particelle più grandi, e poi lo strato di particelle più grandi formano di nuovo un altro strato di particelle ancora più grandi. “Corpo umano” è un termine generale usato dentro il Triplice Mondo. Non sai nemmeno quante particelle ci sono nel solo Triplice Mondo! Sono innumerevoli. Non importa quale livello raggiungerete nella coltivazione, nessuno di voi qui nel pubblico saprà mai quanti paradisi ci sono nel cosmo. Questo è assolutamente certo.

 

Domanda: Sto praticando da alcuni anni. Mi addormento spesso durante la meditazione. Questo fatto mi ha sempre tormentato.

Maestro: Tutti voi sapete della sopportazione delle avversità. Eppure non ti sei ancora reso conto che anche il tuo addormentarti è un’interferenza demoniaca, che cerca di impedirti di coltivare! Non è questo il momento in cui la tua forza di volontà deve prendere il controllo? Non credo che se terrai gli occhi aperti, ti addormenterai ancora! Apri gli occhi durante gli esercizi se non puoi controllarti. Devi superare questo ostacolo.

 

Domanda: Se un bambino si rifiuta di dare retta mentre viene disciplinato, e se continua ad insistere, è corretto lasciarlo fare come vuole?

Maestro: Non esattamente. I genitori commettono un crimine quando indulgono troppo con i loro figli. Non potete dire che il grado di depravazione in cui la società umana oggi è precipitata non ha niente a che fare con voi, generazione dopo generazione. Vi dico che dovete educare i figli. Ho notato che la società negli USA è diventata così limitata dalle proprie leggi che la gente non può più educare i propri figli; disciplinare i figli è quasi come violare la legge. I bambini quindi sono viziati. Quei bambini non sanno nemmeno le cose più basilari sui comportamenti umani, figuriamoci le buone maniere. Che genere di esseri umani si stanno formando per il futuro? Vorrei dire questo: la Cina ha questo genere di tradizioni per le quali dovete disciplinare ed educare i vostri figli. Non potete essere indulgenti nei loro confronti. Potete sculacciarli o rimproverarli. Noi diciamo che i coltivatori non devono arrabbiarsi, ma voi potete disciplinare i vostri figli. Se non siete arrabbiati e li sculacciate con allegria e un sorriso, sentiranno il dolore lo stesso. Lo scopo è quello di insegnare ai bambini una lezione, per dire loro di non fare le cose cattive. Educare i bambini non è sbagliato. Potete semplicemente pensare così: “Non sto facendo questo perché sono attaccato alle mie cose; questo è fare una buona cosa per la società e per il genere umano”. Ma se siete troppo attaccati, andrete all’altro estremo. Ciò che intendo è che non è un problema disciplinare i bambini, ma dovreste farlo così, con ragionevolezza.

 

Domanda: Esistiamo per la verità della Fa di Budda?

Maestro: Il soggetto di questa domanda è molto profondo. Nella coltivazione, alcuni pensieri sono corretti. Per essere precisi, la Fa di Budda ha creato gli ambienti di vita per gli esseri viventi e ha dato la vita agli esseri umani. Gli esseri viventi possono esistere soltanto nelle condizioni di vita del loro mondo. Se siete un grande essere illuminato con la capacità di prendersi cura di molte cose sotto il vostro livello, allora forse esistete per più esseri. Questa è la relazione.

 

Domanda: Non appena inizio a leggere lo Zhuan Falun, mi viene sonno….

Maestro: Se questa domanda viene da uno dei nostri assistenti, allora penso che dovresti smettere di fare l’assistente e lasciare quel compito ad altri per il momento. Sarebbe meglio per te studiare la Fa e fare più progressi prima di riprendere il lavoro di assistente. Dato che ti viene sonno non appena inizi la lettura dello Zhuan Falun, forse non hai finito di leggere il libro nemmeno una volta. Come puoi fare il tuo lavoro di assistente? “Assistere” significa che dovresti assistere – ma come puoi assistere gli altri? Ciò che noi insegniamo qui è la Fa. Gli esercizi sono un mezzo ausiliario per raggiungere il Compimento. Non importa quanto accurati siano i tuoi movimenti, non puoi ottenere il successo nella coltivazione senza la Fa. La Fa è la cosa cruciale. Che ti venga sonno quando leggi è lo stesso del sentirsi addormentati durante la meditazione, di cui ho parlato prima.

 

Domanda: Perché alcune persone hanno sempre un karma di pensiero così forte? Perché ri-appare sempre dopo un certo tempo?

Maestro: Questo è un fenomeno comune. Vi dirò che ho visto che state facendo molto bene nella coltivazione, specialmente i praticanti veterani, sono veramente felice nel vedervi. Ma potreste avere gli stessi problemi, e di tanto in tanto, nei vostri pensieri, potrebbero apparire ancora le cose cattive. A volte i vostri pensieri potrebbero contenere ancora delle cose orribili, e quelle cose cattive potrebbero peggiorare sempre più. Vi dirò perché succede. Nella vostra coltivazione, come sapete, stiamo trasformandovi dal livello microscopico, dalla formazione del vostro essere. Quindi la parte di voi che è stata trasformata ha raggiunto lo standard e non può più essere chiamata umana. Allora quella parte non può seguire quando la vostra parte umana fa qualcosa. Se lo facesse, equivarrebbe ad una divinità che fa delle cose cattive, ed equivarrebbe ad un suo precipitare. Quello non è assolutamente permesso. Ecco perché mentre continuate a coltivare, le parti di voi che sono costantemente assimilate alla Fa vengono separate. In modo simile agli anelli che si formano anno dopo anno in un albero, nella coltivazione voi vi state espandendo un cerchio dopo l’altro, verso l’esterno fino a raggiungere la corteccia. La corteccia di un albero è la vostra superficie esterna. Quindi voi coltivate voi stessi dalla parte che è stata completamente coltivata e vi espandete verso l’esterno fino al raggiungimento finale della superficie. La parte che avete coltivato completamente è divina e la parte che deve essere ancora coltivata completamente è umana.

 

Ho iniziato dal livello microscopico della vostra esistenza; cioè, ho iniziato trasformandovi dalla parte più interna del vostro essere. I cambiamenti in superficie quindi sono piuttosto insignificanti. Ma per coltivare, dovete essere esigenti con voi stessi per tutto il viaggio fino alla fine. Comunque, finché i cambiamenti non avranno luogo in superficie, i pensieri umani comuni continueranno ad apparire nella vostra mente e a volte potrebbero essere molto brutti. Ma potete reprimerli. Quella è la parte del vostro auto controllo che ha effetto, mentre in passato non eravate in grado di reprimerli. Esistono a dei livelli molto profondi, quindi non li potevate reprimere. Sebbene adesso troviate dei brutti pensieri che saltano fuori nella vostra mente, ora potete reprimerli e controllare il vostro comportamento e i vostri pensieri nella coltivazione. Questo è uno stato che appartiene solo alla coltivazione della Dafa.

 

Per assicurare che possiate coltivare senza quelle interferenze, la parte che è stata completamente coltivata deve essere separata. Ma per assicurare che possiate coltivare in mezzo alla gente comune, le cose in superficie saranno solamente sempre più indebolite. Per esempio, diciamo che la parte di voi che è stata completamente coltivata ha cento strati: allora soltanto uno strato può essere cambiato in superficie. Questo è solo per rendere l’idea della proporzione, il cambiamento in superficie è molto piccolo. Lo scopo è consentirvi di coltivare tra la gente comune. Se ogni cosa venisse rimossa e non aveste più nessuna nozione o pensiero umano, non sarete più una persona comune in superficie e non potreste coltivare in mezzo alla gente comune.

 

Vorrei dirvi questo: quando non avete una mente della gente comune, potreste sapere ciò che gli altri stanno pensando, e vari tipi di cose vi disturberebbero. C’è un motivo dietro ciò che la gente pensa, così come dietro ogni loro mossa, ogni espressione e le più astute azioni. Inoltre, alcune persone hanno veramente pensieri orrendi, e pensano sempre a come punire gli altri. Alcune persone pensano ogni tipo di cose cattive, come rubare, prostituirsi e cosi via. Non potreste in alcun modo stare in questo mondo, perché è già diventato confuso fino a questo punto. Abbiamo adottato questa forma di coltivazione, che è la più veloce, così potete coltivare qui. Non consentiamo che la parte di voi che è completamente coltivata venga toccata; l’abbiamo separata. Dato che continuate a coltivare, a leggere il libro e a migliorare la vostra percezione e la vostra comprensione, viene continuamente ingrandita la vostra portata. In altre parole, si avvicina sempre più verso la superficie. Otterrete il Compimento una volta che lo strato superficiale viene trasformato. Quindi non abbiate paura se avete ancora dei pensieri cattivi nella vostra mente. Ma state attenti. Se pensate, “Adesso che il Maestro l’ha spiegato, ho capito. Serve per assicurare che io possa coltivare tra la gente comune. Ok, non me ne preoccupo più”. Allora il fatto che li tolleriate significa che non state coltivando. Ecco la relazione.

 

Domanda: Maestro, potrebbe spiegarci cosa sono “le tecniche sovranormali”?

Maestro: Le tecniche sovranormali variano da una religione all’altra, da una forma di coltivazione all’altra. Ci sono differenti tecniche sovranormali nei differenti livelli. Parlando in generale, sono i metodi differenti usati nelle pratiche di coltivazione o per dimostrazioni. Quelle sono soltanto quel genere di cose e includono guarigioni, soggiogare i demoni e così via. Per quale motivo volete imparare queste cose? Ciò che avete imparato comprende già ogni cosa; è soltanto che non può essere rivelato a voi. Ciò che è più importante per voi adesso è farvi ascendere e ritornare velocemente.

 

Domanda: Il Triplice Mondo può essere compreso come i mondi delle divinità, degli esseri umani e dei fantasmi?

Maestro: Ho parlato del Triplice Mondo in varie occasioni. Ne abbiamo discusso anche nel nostro libro. Il Triplice Mondo è il dominio composto da queste tre parti principali: il Mondo dei Desideri, il Mondo con la Forma e il Mondo senza Forma. Agli esseri all’interno del Triplice Mondo non è permesso uscirne. Agli esseri al di fuori del Triplice Mondo, non importa quanto potenti siano, non è permesso entrarci a volontà. Questo è il luogo dove esistono tutte le sostanze che servono per l’esistenza umana. Certamente ci sono anche gli esseri umani nel mondo, le divinità e i fantasmi. Benché questi esseri siano qui, non è come ciò che pensate. Il Triplice Mondo è un dominio designato dal cielo. Agli esseri caduti nel Triplice Mondo non è consentito ritornare nei cieli, e non possono mai più lasciare il Triplice Mondo; ad eccezione, certamente, di coloro che praticano la coltivazione. Non è che tutti coloro che praticano la coltivazione possano andarsene. Molti coltivatori non sono in grado di saltarne fuori, e possono soltanto stare sulla Terra o stare ai vari livelli entro il Triplice Mondo. Agli esseri che stanno al di fuori del Triplice Mondo non è consentito entrare a proprio piacimento. Ecco come è questo luogo. È un luogo insolito. Agli occhi delle divinità, questo è il luogo più sporco.

 

Domanda: Mentre studiano la Fa, alcune persone sentono sempre sonno.

Maestro: Vi addormentate mentre studiate la Fa, vi addormentate mentre leggete il libro, vi addormentate pure quando fate gli esercizi. Non avete neanche superato la tappa iniziale. È un problema di forza di volontà. Come sapete, nel corso della vostra coltivazione, non soltanto tutti gli elementi che costituiscono la vostra umanità cercano di impedirvi di lasciare lo stato umano, ma anche tutto ciò che costituisce l’ambiente umano non vi lascerà andare. Dovete aprirvi la strada e superare ogni genere di dure prove. La più grande manifestazione, sono le sofferenze che hanno creato per voi. Le sofferenze sopravvengono in differenti forme e il sonno è una di loro. Quelle persone che non sono in grado di coltivare o coloro che non sono diligenti non si rendono conto che questa è una forma di difficoltà. Non potete ottenere la Fa – non vi lasciano studiare la Fa – inoltre non siete nemmeno consapevoli che si tratta di una prova. A meno che il vostro cuore non sia con la Fa oppure non vogliate coltivare, perché non la superate? Rafforzate la vostra forza di volontà. Se una persona può diventare un Budda, semplicemente tramite il superare il sonno, direi che è troppo facile. Come potrete coltivarvi se non potete nemmeno superare una piccola prova come questa?

 

Domanda: Il tempo per la coltivazione è molto limitato. Se da adesso in poi, cerco di essere diligente, sarò ancora in grado di ritornare a casa con Lei?

Maestro: Non preoccuparti di questo e non pensarci nemmeno. Finché avete ancora tempo per la coltivazione, dovete coltivarvi diligentemente e con vigore. Per quanto riguarda se puoi o meno ritornare a casa, avete effettivamente l’opportunità; come minimo state seduti qui oggi e mi avete visto di persona, vero? Avete ancora un’opportunità. (Applausi entusiasti) Avete ancora delle opportunità finché questa impresa non si sarà conclusa. Usate bene la giornata. Come utilizzare meglio il vostro tempo è ciò su cui dovete riflettere.

 

Domanda: C’è qualche discepolo che consegue il Compimento senza portare con sé il proprio benti?

Maestro: Certamente ci sono quelli che raggiungono il Compimento senza portare via il loro Benti. Ho appena detto che non tutti vanno nel Paradiso del Falun. Quelli che andranno nel Paradiso del Falun porteranno il loro corpo con loro. In questo cosmo, il 99,9 per cento delle numerose vie di coltivazione del passato e i paradisi celesti in differenti corpi cosmici non hanno bisogno del corpo. Non tutti trovano favorevole avere un corpo fisico. Molti paradisi celesti non vi lasceranno assolutamente portare con voi il corpo quando ci ritornate. Se portate con voi il vostro corpo, distruggereste la Fa di quel luogo, distruggendo la Fa di quel livello, la Fa che avete compreso e a cui vi siete illuminati, entro la Dafa del cosmo. L’insegnamento di Sakyamuni di “Precetto, Concentrazione, Saggezza” per esempio, è una manifestazione che viene dalla Dafa del cosmo. È un sistema di auto liberazione – Precetto, Concentrazione e Saggezza – a cui si è illuminato Sakyamuni. Non tutti hanno bisogno di prendere con sé un corpo fisico. Soltanto coloro che vanno nel Paradiso del Falun hanno bisogno di prendere il loro corpo con sé.

 

Un altro punto è che alcune persone dicono che vogliono prendere il corpo fisico con loro. Questo non è altro che un pensiero umano ordinario che trasmette la paura umana della morte, “Sarebbe meraviglioso prendere ogni cosa con me e non morire!” Indipendentemente dal fatto che prenderai con te il tuo corpo fisico o meno, ti lasceremo vedere alla fine, quando avrai raggiunto il Compimento – uno scenario magnifico. (Entusiastici applausi) Quando la nostra Dafa concluderà questa impresa, la sua gloria non sarà paragonabile a quella di nessuna religione nel suo periodo di pieno splendore. Ma non eccitatevi troppo – dovrete coltivare fino al punto del Compimento.

 

Domanda: L’impossibilità di incrociare le gambe nella posizione del doppio loto è legata al livello della xinxing di una persona? Può una persona del genere raggiunge il Compimento?

Maestro: So che molte persone che non erano nemmeno in grado di sedersi in mezzo loto, alla fine sono riusciti a sedersi in posizione di doppio loto. Ma non sto dicendo che dovete sedervi in posizione di doppio loto subito dopo che ve ne siete andati oggi. Fintanto che mettete la vostra intenzione di farlo, va bene. Inoltre è anche possibile che alcune persone abbiano più karma sotto questo aspetto, ma sarà tutto eliminato e trasformato. Niente in questo mondo è più serio della coltivazione. Siete disponibili a sopportare tante avversità per fare denaro e siete disponibili a sopportare tante avversità per altre cose – non potete sopportare un po’ di avversità per la vostra coltivazione? Se voi, una persona con un corpo pieno di karma, volete diventare un Budda e raggiungere il Compimento tramite la coltivazione – c’è qualcosa di più serio di quello? Con quale tipo di stato d’animo dovreste affrontarla? Non è questo il problema? Per quanto riguarda come cercate di farcela nella coltivazione, non stiamo chiedendovi di farlo fin da subito. Potete farlo gradualmente – non è un problema.

 

Domanda: Alcuni studenti dicono che l’articolo “Estirpare le radici” si riferisce all’estirpare le radici delle nozioni di una persona e che “Per chi esisti?” sta dicendo che noi esistiamo per la Fa. Hanno ragione?

Maestro: Non scavate nei dettagli semantici. Ciò che voglio farvi capire è il significato interiore e le cose che potete capire nella coltivazione. Non dovete scavare nei significati superficiali delle parole. Stavo soltanto dicendo che se non ci fosse nessun significato interno dietro le parole, questo libro non sarebbe differente da altri libri che hanno soltanto le parole scritte in nero sulle pagine bianche. Dato che nel libro c’è la Fa, se mettete da parte i vostri attaccamenti e leggete il libro senza le vostre nozioni, la vostra comprensione – non importa se è tanta o poca – sarà sicuramente giusta. Se leggete il libro tenendo stretti certi concetti a cui non siete disposti a rinunciare, o cercando scuse o giustificazione per nascondere dove avete sbagliato, se leggete il libro con una tale mentalità, allora non vedrete niente. Se quando leggete il libro, lasciate perdere i vostri obbiettivi specifici, allora capirete tutto. Non importa se la vostra comprensione sarà grande o piccola, non sarà fuori dai binari. Ma se leggete il libro con qualunque attaccamento a cui non potete rinunciare, allora non potrete vedere niente e sarete soltanto in grado di fare ricerche sui significati superficiali delle parole e disputare gli uni contro gli altri. Leggete con la mente calma e vi posso garantire che potrete rendervi conto di ciò che siete tenuti a sapere.

 

Le cose che ho scritto nel periodo recente sono state scritte in modo poco esplicito. Le ho scritte in quel modo di proposito. Non volevo creare ostacoli più grandi nella vostra coltivazione. Più scrivo esplicitamente, più grandi saranno i guai e gli ostacoli che incontrerete. Quindi, certe cose richiedono che voi vi illuminiate per conto vostro. Non è mai il caso che la mia spiegazione esplicita sulle cose renda il vostro viaggio di coltivazione liscio. Mentre le sfide che incontrate nell’illuminarvi alle cose diventano più piccole, le prove che incontrate e le difficoltà nel superarle diventano più grandi. Non pensate che saperne di più sia una cosa buona. La Fa è stata in realtà lasciata a voi nella sua completezza. Ciò che rimane da vedere è qual’è lo stato mentale in cui voi coltivate.

 

Domanda: Cosa dovrei fare per rendere il centro di assistenza un ambiente per la vera coltivazione?

Maestro: Non c’è una disposizione speciale per questo. Non abbiamo nessuna regola o restrizione. Ma per ciò che può interessare i centri di assistenza, ho espresso alcune mie opinioni sulla qualità degli assistenti in alcuni dei miei articoli brevi (ciò che voi chiamate “scritture”), così potete leggerli come riferimento. Se volete migliorare l’ambiente del vostro centro di assistenza in modo che raggiunga un certo livello, non funzionerà se gli studenti non possono stare al passo. E non potete limitare ciò che fanno con nessuna regola o costrizione. Le costrizioni superficiali non possono cambiare il cuore della gente – sono tutte fasulle. Dato che ogni giorno vi sono nuovi studenti che si uniscono a noi, la situazione generale dei vostri luoghi non arriverà mai ad uno stato divino. I vostri centri di assistenza saranno sempre un luogo dove stanno coltivando degli essere umani. Ma nello stesso tempo, voi siete differenti dagli esseri umani. Questo perché la parte di voi che è stata completamente coltivata – la parte che è diventata divina – è stata separata. Ecco perché il vostro lavoro è veramente duro e la mentalità della gente che affrontate è complicata. Questo è certo. Ecco perché potete coltivare. Fate le cose in base alla Fa e quando nascono dei problemi cercate dentro voi stessi per prima cosa, e poi guardate la causa del problema. Penso che in quel modo sarete in grado di gestire bene le cose.

 

Domanda: Come possiamo elevare la nostra comprensione dal livello percettivo al livello razionale?

Maestro: Non ci sono forme manifeste tra la gente comune per farlo. Non è come il modo in cui imparate qualche altra teoria. Quando elevate la vostra comprensione ad un livello razionale, troverete che siete arrivati a quella comprensione senza accorgervene. Ma dopo poco la vostra comprensione svanirà. Questo è perché la parte di voi che ha compreso, una volta che avete avuto quella comprensione, ha raggiunto quello standard ed è stata separata. Poi, immediatamente dopo, sentirete di nuovo di non capire più nulla. Questo è il motivo per cui dovete studiare la Fa costantemente. Alcuni di voi sono in grado di imparare a memoria la Fa. Perché dopo un po’ di tempo dimenticate perfino la parte che avevate imparato a memoria così bene? Perché la parte di voi che aveva imparato il libro a memoria così bene è stata completamente coltivata ed è stata trasportata via. Ciò che è rimasto è la parte che non capisce ancora, così avete bisogno di continuare a studiare la Fa.

 

Domanda: I praticanti che non conoscono molto bene il cinese devono studiare la versione cinese dello Zhuan Falun per poter migliorare?

Maestro: Non è più un problema. Adesso abbiamo le traduzioni in molte lingue. Se una persona potesse migliorare solo con la versione cinese, non avremmo bisogno di tradurre il libro in inglese, italiano, russo, coreano e così via. In altre parole, potete migliorare lo stesso leggendo le versioni non-cinesi e raggiungere il compimento lo stesso. Non c’è assolutamente differenza se ci mettete lo stesso cuore. Non c’è differenza. Ciò che è tradotto sono soltanto le parole in superficie, mentre ciò che fa la differenza è il significato dietro le parole.

 

Domanda: Sono determinato ad avere successo nella coltivazione. Questo è un attaccamento?

Maestro: Se sei determinato a coltivare fino al Compimento, non conta come attaccamento. Ciò che emerge è la tua natura originale nel suo migliore aspetto. Ma se lo pensi ogni giorno – “Voglio ottenere il Compimento” – e ci pensi qualunque cosa che fai, allora direi che è un attaccamento. Finché hai il desiderio, quello è sufficiente. Ciò che ti rimane da fare è metterti giù a coltivare! Se la tua mente è occupata sempre dal pensiero del Compimento, quanto ti porterà via dalle cose che avresti dovuto coltivare? Non sarebbe quello un attaccamento?

 

Domanda: Dopo aver letto la sua scrittura “Un dialogo con il tempo”, alcuni studenti sono diventati ossessionati dal tempo. Come dobbiamo guardare a questa tendenza?

Maestro: Dalle domande appena sollevate, posso dire che se alcuni studenti dovessero veramente vedere una figura di tipo divino che viene da loro per portali via a coltivare, lo seguirebbero realmente. Non è pericoloso? È un problema da poco? Lasciate che vi dica, che tutte le materie enormi nel corpo cosmico sono divinità. Gli esseri umani pensano che il tempo sia un concetto. Il sole sorge, la notte scende, i giorni si illuminano, gli orologi ticchettano, le cose si trasformano, i frutti marciscono velocemente quando fa caldo, il riso si deteriora, le piante crescono, le quattro stagioni si alternano e ogni cosa sembra un’espressione del tempo. La gente pensa che si tratti di un concetto. Ma in effetti, posso dirvi che gli avvenimenti di tutte queste cose sono controllati dal tempo stesso. Lui è una divinità. Perfino le cose come il sorgere del sole, il tramonto e la velocità con cui la Terra orbita attorno al sole sono tutti prodotti del Tempo. Ma il tempo è molto complesso. Differenti dimensioni hanno tempi differenti. Un ambiente più grande ha il tempo di un ambiente più grande e in ambienti ancora più grandi ci sono anche vari tempi indipendenti su scale più piccole. In altre parole, ci sono fattori estremamente complicati. Noi normalmente ci riferiamo a questo come al tempo-spazio. Il concetto di tempo varia in differenti dimensioni.

 

Ciò che ho detto su un pianeta distante 150 mila anni-luce, come credono la gente di oggi e gli scienziati, è soltanto un concetto umano che ho usato per spiegare a voi alcune cose. In realtà, quelle cose che la gente dice sono tutte sbagliate. I differenti pianeti, hanno tutti i loro campi che li circondano ed il loro tempo. E ci sono ambienti differenti nello spazio tra i differenti pianeti e la nostra Terra. Il tempo varia anche in ambienti differenti. In questa dimensione in cui esistono la Terra e gli altri pianeti visibili, se calcolate [la distanza] usando la nostra attuale misurazione del tempo, non è per niente accurato. Spostandosi da un pianeta all’altro, la velocità del viaggio non rimane costante. Piuttosto, le differenti espansioni hanno campi temporali differenti, chiamati anche spazio-tempi. La velocità iniziale a cui viaggia è molto elevata, “swoosh”. Ma diventa sempre più lenta man mano che si avvicina alla Terra. Ecco come funziona. E quando entra nei differenti campi di tempo, può all’improvviso diventare veloce o lenta, o continuamente cambiare di velocità mentre viaggia. Oggi la scienza non può comprendere molte cose. Il tempo controlla molte cose. Non è lui stesso una divinità?

     

Domanda: Durante lo studio di gruppo, gli assistenti e gli studenti di alcuni gruppi di studio parlano di cose che sembrano irrilevanti.

Maestro: Quando studiamo la Fa, dobbiamo focalizzarci sullo studio della Fa. Non commentare la Fa stessa – ciò equivarrebbe a lasciare che gli studenti stessi definiscano la Fa. Potete parlare delle vostre insufficienze dalla prospettiva della Fa. Oppure potete dire, “Oh, ho compreso come devo comportarmi.” Questo va bene. Ma devo puntualizzare che non vi incoraggio a fare quelle cose troppo spesso. Ciò che vorrei vedere veramente è che leggete frequentemente lo Zhuan Falun o gli altri libri della Dafa, e li leggete dall’inizio alla fine. Leggete i libri e se ci sono delle parole che non potete capire, alcune persone possono spiegare il significato superficiale delle parole. Per quanto riguarda i significati che stanno dietro alle parole, non siete in grado di spiegarli. Ognuno avrà la propria comprensione. Potreste comprenderle in un modo, mentre lui potrà comprenderle in un altro. E allora forse inizierete a litigare tra di voi. Dovete assicurarvi di non fare quelle cose.

 

I miei libri di solito contengono molti significati interni a numerosi e grandiosi livelli, e hanno una portata molto ampia. Quindi non potete spiegarli. Potete spiegare ciò che avete compreso, ma altri possono non essere d’accordo. Loro possono spiegare ciò che hanno capito al loro livello, ma voi potreste non essere d’accordo. Ognuno ha la propria comprensione, e la comprensione è diversa da una persona all’altra a causa delle differenze di livello. Finché tenete la mente calma, leggete il libro e studiate la Fa senza nessuna nozione, anche se pensate di non aver capito, è sicuro che la vostra comprensione non andrà fuori strada. Qualunque cosa abbiate capito e conosciuto sarà in realtà ciò che siete tenuti a sapere. Non è realistico chiedere ad un nuovo studente di comprendere ogni cosa della Dafa non appena inizia a praticare.

 

Domanda: Nel suo articolo “Per chi esisti?”, vuole dire che noi esistiamo per la verità del cosmo o per la natura originale di purezza e innocenza?

Maestro: Stai di nuovo scavando nelle parole. Vi sto dicendo che dovreste esistere per voi stessi! (Applausi) Se non vuoi coltivare o raggiungere il Compimento, importa qualcosa per chi esisti? La tua coltivazione e il tuo Compimento – quelle cose non servono per la tua stessa liberazione? In realtà, ciò che sto dicendo è chiedervi di essere determinati e di non lasciarvi influenzare da nessuna interferenza esterna nel corso della coltivazione, questo significa essere responsabile per voi stessi, non è vero? Dovresti essere responsabile per te stesso! Non lasciarti manipolare da coloro che interferiscono con te o vivere per loro. Questo è ciò che voglio dire.

 

Domanda: Quando facciamo gli esercizi in piedi nel luogo di pratica seguendo le audiocassette del Maestro, alcune persone fanno la meditazione. È giusto?

Maestro: Credo che sarebbe meglio se tutti noi facessimo lo stesso esercizio insieme. Dato che praticate in gruppo, è meglio che facciate gli stessi esercizi insieme. Se dici che vuoi fare la meditazione da solo perché hai già fatto gli altri esercizi in piedi, anche questo va bene. Non siamo così rigidi per cui devi fare le cose in quel certo modo. Comunque, dato che state facendo gli esercizi insieme, penso che sarebbe meglio che facciate gli stessi esercizi insieme. Vedrete che più i vostri movimenti sono sincronizzati, più grande è il campo e più forte la forza e le vostre mani fluttueranno da sole.

 

Domanda: Quando studiamo la Fa, ha lo stesso effetto se leggiamo ad alta voce o in silenzio?

Maestro: Non c’è grossa differenza. C’è soltanto una differenza in termini di abitudine. Alcune persone sentono che non riescono a ricordarsi del contenuto se leggono ad alta voce. Altri dicono che possono ricordarsi bene soltanto leggendo ad alta voce. È soltanto una differenza in termini di abitudine. Potete fare in qualunque modo in base alla vostra situazione.

 

Domanda: Alcune persone pensano che leggere dall’inizio fino alla fine significa che tutti leggono ad alta voce insieme. È limitata quella comprensione?

Maestro: Leggere dall’inizio alla fine non significa leggere ad alta voce. Non significa neppure leggere a bassa voce, né significa leggere in silenzio. Potete leggere in qualunque modo vi piace, qualunque modo in cui vi sentite bene. Potete leggere in base alle vostre abitudini.

 

Domanda: Le particelle più grossolane nella superficie di un corpo di Budda sono gli atomi?

Maestro: Nell’insegnamento della Fa ho usato dei termini umani. Quegli atomi sono uguali ai nostri? No. Ciò che si richiede non è la materia superficiale tangibile di qualunque sostanza della nostra dimensione, ma piuttosto, la materia equivalente nelle altre dimensioni, che è molto più potente.

 

Domanda: Quando una persona muore, lo strato delle molecole più grandi se ne va. Allora i corpi in altre dimensioni sono ancora composti da molecole, ma non più da quelle più grandi?

Maestro: Dato che gli esseri umani attraversano la trasmigrazione e la reincarnazione nel Triplice Mondo, tutti i corpi all’interno del Triplice Mondo sono chiamati corpi umani, e tutte le molecole all’interno del Triplice Mondo sono chiamate molecole, solo che hanno differenti misure e formano differenti dimensioni. Ma non è del tutto così.

 

Domanda: Dove ci sono Budda, ci sono demoni. Questo è ancora vero nei livelli estremamente elevati?

Maestro: Non ci sono più demoni nei livelli estremamente elevati. Ma esistono ancora le antitesi di differenti tipi di esseri. Questo universo è così vasto che va oltre la vostra immaginazione. Non è qualcosa che potete capire con la mente umana.

 

Domanda: Per eliminare la gelosia, è necessario cambiare il carattere introverso di una persona?

Maestro: Essere introversi è un problema di personalità, mentre la gelosia non ha relazione diretta con la personalità. “Sono una persona introversa. Non mi piace parlare e non sono geloso degli altri” – non ci sono molte persone di questo genere?

 

Domanda: Non abbiamo organizzato molte attività per non creare interferenze nella coltivazione degli studenti, alla diffusione della Fa e allo studio della Fa. Questo è dovuto alla nostra paura?

Maestro: Sarebbe meglio se tutti i nostri studenti potessero coltivare concretamente e solidamente. Ma alcune volte, le attività di gruppo che abbiamo organizzato insieme, la pratica in gruppo, o le conferenze della Fa, sono state predisposte come una parte della vostra coltivazione. Non è sbagliato se la considerazione fondamentale è quella di proteggere l’ambiente di coltivazione della Dafa dall’essere danneggiato. Se ciò che avete in mente è in effetti la paura, allora ha a che fare con la vostra xinxing.

 

Domanda: Una persona con un solo braccio creerà qualche impatto negativo sulla Dafa se fa gli esercizi nel luogo di pratica?

Maestro: No, non l’avrà. Non importa.

 

Domanda: I miei colleghi fanno a gara per inseguire titoli di studio, ma ciò richiede troppo tempo. Non voglio inseguire un titolo di master.

Maestro: Direi che il tuo pensiero è un po’ troppo estremo, perché vi ho detto di conformarvi il più possibile alla gente comune nella vostra coltivazione. Sia il tuo titolo di studio che lo sforzo che ci hai messo, probabilmente ti serviranno per comprendere meglio la Fa. Potrebbe esserti di beneficio anche in termini di diffusione della Fa e di comprensione della Fa in futuro. Ed è direttamente legato al procedere della tua vita personale futura. Finché la nostra coltivazione non è conclusa, dovresti conformarti il più possibile alla gente comune nella tua coltivazione – non è sbagliato che tu faccia questo. In realtà, i tuoi studi universitari o per conseguire un titolo di studio non saranno influenzati dal tuo studio della Fa. Conseguire un titolo di studio non può assolutamente influenzare il tuo studio della Fa. Dipende da come bilanci bene il rapporto fra queste due cose. Non ci sono problemi. Molti di voi hanno fatto così e molti studenti di scuola hanno fatto così. In effetti, molti nostri praticanti che hanno un’istruzione elevata comprendono la Fa velocemente e hanno la mente relativamente più aperta, perché ho adattato il pensiero moderno della gente nell’insegnamento della Fa. Ho visto effettivamente la differenza della gente il cui livello di istruzione è un po’ più basso. Se nessuno di voi va avanti a studiare fino alla laurea, la gente dirà che la Falun Dafa soffoca i talenti della società della gente comune. Tu non vuoi danneggiare in alcun modo la nostra Fa, vero? Non fate le cose in quel modo; ci sono vari motivi per questo. Fate le cose come vi ho detto di fare. Finché non avrete raggiunto il Compimento, continuate a fare le cose che siete tenuti a fare.

 

Domanda: Che cosa è la materia più microscopica che ha citato in “Il dialogo con il tempo”?

Maestro: Ciò che citavo è qualcosa che attualmente non sei in grado di conoscere. Mi riferivo alle differenti e più grandi divinità. Questo cosmo è così vasto. È impossibile descrivere la materia enorme usando i concetti umani. Come potete parlarne se, dopo aver esaurito ciò di cui è capace la lingua umana, non siete ancora in grado di descriverlo? Perfino quando avrete coltivato fino al Compimento, non sarete ancora in grado di conoscere le cose oltre il vostro livello. La grandezza del Frutto di Realizzazione a cui ti sei illuminato determinerà la grandezza della tua saggezza. Quello è ciò che otterrai tramite la coltivazione, ed è determinato dal tuo livello.

 

Domanda: Qual è il destino della gente che non coltiva la Fa di Budda del Falun ma che ha una buona xinxing nella vita quotidiana?

Maestro: Continueranno a reincarnarsi nei sei sentieri di reincarnazione. Diresti che può succedere qualcosa di diverso? Comunque sia buona la loro xinxing, lo è soltanto in riferimento allo standard della gente comune, non è vero? Quando viene confrontata con i criteri della Fa, forse non è più così buona.

 

Domanda: Alcune volte vedo le cose sia buone che cattive con il mio Terzo Occhio. Non riesco a partecipare allo studio o agli esercizi di gruppo. Non riesco a superare questa prova e ne soffro molto.

Maestro: Non lasciare che la tua mente ne venga influenzata quando vedi le cose, siano esse buone o cattive – dopotutto la tua mente ne è toccata. Va bene guardare ciò che vedi, ma non pensarci e non seguire quelle cose. Fai come se tu stessi guardando un film. Toccherà la tua pratica, allora? Non penso. Se qualcosa disturba la tua pratica, è perché la tua mente è stata toccata, dato che hai cercato di distinguere quelle buone per poterle seguire e hai cercato di distinguere quelle cattive per non seguirle. Non è bene per te seguire nessuna di loro. Niente di tutto questo può guidarti al Compimento. Lasciate che vi dica, in questo mondo non c’è nessuna divinità che sta salvando la gente. Quando una Fa così immensa viene diffusa qui, chiunque venga ad interferire cadrà, in quanto equivale a danneggiare la Dafa del cosmo. Non importa quanto grande sia una Divinità, un Budda o un Tao, dovranno cadere giù.

 

Il genere umano ha iniziato a deviare molto tempo fa. Il comportamento umano, la scienza umana e ogni cosa del genere umano di oggi non sono ciò che il genere umano è tenuto ad avere. Se questa Fa non fosse stata insegnata, forse gli esseri umani di oggi sarebbero spariti già da molto tempo. Esiste la formazione, la stabilizzazione e la distruzione nel cosmo. Può darsi che non accettiate che ci siano delle catastrofi, ma tutti, inclusi gli scienziati moderni, hanno visto l’esplosione di numerosi pianeti nell’universo. Non può esplodere anche la Terra? Perché soltanto gli altri pianeti esplodono? Certamente questo genere di cose non succederà assolutamente alla nostra Terra. Sto semplicemente spiegando questo principio.

 

Domanda: Nel “Insegnare la Fa negli Stati Uniti” e “Insegnare la Fa a Sydney”, è citata la disposizione degli atomi che formano le molecole; di atomi ce ne sono 200 mila o 2 milioni? Qual è giusto?

Maestro: Ambedue sono corretti. Perfino 20 milioni non è comunque sbagliato. Il pensiero umano tende a guardare le cose in modo uni-dimensionale. Ci sono numerosi strati di molecole. Dato che le cose comprese dalla scienza moderna sono in senso generale, quando le discutiamo ho usato i termini della scienza moderna. Se devi cercare di stabilire una cifra, allora puoi prendere 200 mila. Ma non è accurata. Le molecole da sole hanno molti strati e le particelle sono di dimensioni diverse.

 

Domanda: Riguardo alla questione del venerare le immagini del Budda, alcune persone dicono che le statue hanno il Fashen del Maestro, mentre altri dicono che hanno il Fashen del Budda della statua.

Maestro: Ho appena detto che qui non c’è un solo Budda che sta salvando la gente. Cosa possono avere quelle statue? Alcune statue di Budda sono state viste con i Fashen del Budda originale, ma questi sono casi estremamente rari. Inoltre, sono soltanto le statue dei Budda dei templi antichi che possono avere i Fashen dei Budda originali. In questa impresa, ho completato il lavoro lassù prima di tornare per gestire la dimensione del genere umano e del Triplice Mondo; di conseguenza, mentre faccio questo, coloro che sono stati confinati qui non possono andare fuori. Coloro che non sono confinati qui non hanno i Fashen. Ma quelli che sono confinati qui non sono coinvolti nelle cose e non fanno niente. Quando vedono che avete coltivato bene, forse non possono trattenersi dal dirvi qualcosa. Ma non si faranno assolutamente coinvolgere in nessuna delle vostre faccende.

 

Domanda: Alcuni hanno detto che la grande statua sopra l’Altare del Cielo ha il Fashen del Maestro e che quindi rappresenta il Maestro.

Maestro: Quando sono andato per la prima volta a Hong Kong, ho visto che non c’era nessun Budda su quella statua di Budda e l’obbiettivo della consacrazione non era stato raggiunto. Tuttavia, risiedevano lì effettivamente delle cose confuse, così le ho pulite via. Dato che ho ripulito la statua, il mio Fashen allora se ne è preso cura. Ecco cosa è successo. Così tanta gente la venera – come si può tollerare che venerino quelle cose confuse?! Inoltre, la statua è l’immagine di un Budda. Questo è il motivo per cui mi sono preso cura di essa.

 

Domanda: Raggiungendo la Fa oltre il Triplice Mondo, il corpo di una persona ha ancora sintomi del karma di malattia?

Maestro: No. Ma i corpi dei nostri coltivatori oggi sono abbastanza confusi nel loro interno; tuttavia sono tutti in riparazione. In qualunque via di coltivazione retta, una volta che una persone è andata oltre il Triplice Mondo, non avrà più la condizione del karma di malattia nel suo corpo – assolutamente no. Ma prima di raggiungere il suo Frutto di Realizzazione, avrà ancora conflitti con altri e frizioni di xinxing nella società umana ordinaria, per tutto il percorso fino al Compimento.

 

Domanda: Nell’incidente di Pechino e in altri simili, che dire di quei coltivatori determinati che fanno concretamente la coltivazione?

Maestro: “Che dire di quei coltivatori determinati che fanno concretamente la coltivazione?” Cosa vuoi dire con questo? Sembra che nessuno di noi abbia capito cosa vuoi dire. Vuoi dire che non vi hai partecipato e che tu “hai fatto concretamente la coltivazione con determinazione?” Sembra che tu stia cercando di trovare scuse e giustificazioni per aver mancato un’opportunità per raggiungere il Compimento. Stai cercando di fare il furbo anche con me. Non potrei aver spiegato i principi in modo più chiaro. Ogni incidente, ogni evento di una tale importanza, è la migliore prova e la migliore opportunità per gli studenti di fare il passo migliore verso il Compimento. Alcuni di noi sono stati in grado di farsi avanti. Alcuni sono stati in grado di farsi avanti, mentre alcuni hanno ritenuto di aver fatto una cosa giusta non facendo una mossa nell’interesse della loro coltivazione concreta. Se il Compimento è vicino e non ti muovi, mi domando per che cosa ti muoveresti. Non vuoi ottenere il Compimento e vuoi soltanto coltivare. Per che cosa coltivi allora? Non stai coltivando per raggiungere il Compimento? Stai effettivamente cercando delle scuse per te stesso e stai cercando di trovare delle scuse per un altro tuo attaccamento. Questo non è coltivare concretamente senza essere influenzato. In tutte le situazioni della tua vita quotidiana, ti sei comportato sempre come uno che fa effettivamente la coltivazione senza rimanere influenzato?

 

Domanda: L’ho vista in un parco e sembrava molto serio in quel momento. Mi sento ancora inquieto dentro di me. Ho paura di vederla ma desidero tanto vederla.

Maestro: Non credo di essere spesso molto serio. Quando ero in Germania, in Francia e alle conferenze della Fa in Europa, ho detto questo: “Fintanto che potete imparare a coltivare, non importa quali sbagli abbiate commesso, io vi salverò.” Ho detto che ho aperto una porta enorme. In effetti, la porta che ho aperta è così larga che non c’è nemmeno più la porta. Guardo soltanto il cuore e la mente della gente. Non pensare troppo. Non ho nessun sentimento di gratitudine o di risentimento verso nessun essere umano. Sia che dici che sono buono o che sono cattivo, non tocca la mia mente – ecco perché posso conoscere la vostra mente. Se vuoi coltivare e puoi veramente farlo, sarò responsabile nei tuoi confronti.

 

Domanda: Cosa significa avere una storia di disturbi mentali oppure una storia di disturbi mentali in famiglia per un nuovo studente?

Maestro: L’ospedale ha fatto una diagnosi a riguardo? Significa avere dei comportamenti anormali, confusione mentale è non sapere chi si è. La nostra Fa viene data ad una persona per salvare il suo Spirito Principale. Se una persona non sa neppure riconoscere lui chi è, a chi sto dando questa Fa? Proprio per questo motivo, non c’è modo di salvarlo.

 

Domanda: Mentre studio la Fa e faccio gli esercizi, ho delle cose nella mia mente che resistono alla Fa. Sono le nozioni acquisite dopo la nascita. Mi influenzeranno in futuro?

Maestro: Ti influenzeranno in futuro? Non ti stanno influenzando già adesso? Ti sei reso conto che quelle sono nozioni acquisite dopo la nascita e non sono te stesso. Tu in quanto tale sai che la Fa è buona; perché la tua mente non si oppone a quelle nozioni? Tu in quanto tale vuoi fare gli esercizi e la meditazione, ma loro insistono ad impedirti di entrare in tranquillità e di fare gli esercizi. Come puoi ancora riconoscerle? Ogni parte del tuo corpo umano è te stesso perché è te stesso. La tua bocca si apre ogniqualvolta tu lo vuoi e fa i suoni che tu vuoi che faccia; quella bocca è tua. Le tue mani si muovono in qualunque modo tu vuoi che loro si muovano perché loro sono te. Le tue braccia e le tue gambe sono lo stesso. Allora perché i tuoi pensieri non si calmano quando vuoi che si calmino quando stai facendo la meditazione? È perché non sono te. Se non puoi distinguere queste cose, se li consideri te stesso, non ti salveremo. Non è così? Se accetti che quelle cose cattive sono te stesso, non potremo salvarti. Non è così? Ciò che salviamo sono gli esseri umani, non i demoni, tanto meno queste cose che non sono neppure demoni. Sono soltanto una confusione caotica che non è in grado di formare degli esseri indipendenti. Loro funzionano attaccandosi ai tuoi pensieri. Possiamo forse considerarli qualcosa da salvare perché diventino dei Budda? Non è possibile. Eliminateli nel processo della coltivazione e non vi influenzeranno più in futuro.

 

Domanda: Nell’articolo del Maestro “Firmamento” non c’è nessuna punteggiatura. Qual è il significato interiore racchiuso?

Maestro: Quando scrivo in cinese classico, non uso di solito nessuna punteggiatura. “Firmamento” o “Firmamento del Cielo”, significa “universo”. Quando avete formato dei confini nel vostro concetto del termine “universo”, ho cominciato ad usare un altro termine per ampliare i vostri confini. Ho usato anche altri termini come “il corpo celeste”. Questo è tutto ciò che c’è nel linguaggio umano, non c’è nient’altro da usare. Non esistono altre parole per descrivere qualcosa di più grande, è al di là di ogni possibile descrizione.

 

Domanda: Ho paura nella coltivazione. Dopo quale livello diventerò calmo e stabile?

Maestro: Secondo me dietro la tua paura c’è un problema grosso. Se tu avessi coltivato veramente fino ad un livello molto alto, non avresti paura. Come si può avere ancora paura quando si sta facendo molto bene nella coltivazione? Quando alcuni erano appena agli inizi del loro apprendimento, avevano paura a camminare nella notte ed erano timorosi. Una volta cominciato a praticare sono diventati coraggiosi. Se dici che sei diventato pauroso mentre continui a praticare, dovresti scoprire quali sono i tuoi problemi. Non è assolutamente un problema di livello. Non sei tu che hai paura – perfino tu stesso non sai come mai sei diventato pauroso. Alcune persone hanno coltivato nella Dafa per lungo tempo, ma non va bene se il loro cuore non è nella Fa. Se non coltivano concretamente e non cambiano le cose fondamentali - non cambiano le cose fondamentali umane - non hanno ottenuto niente e possono succedere problemi di tutti i tipi. Le realizzazioni di una persona nella coltivazione si misurano dal miglioramento della sua xinxing, non dal tempo impiegato.

 

Domanda: Ci sono diversi punti dove “La Via del Grande Compimento” è diversa dalla videocassetta di istruzioni del Maestro. Quale dobbiamo prendere come punto di riferimento?

Maestro: “La Via del Grande Compimento” è diversa dalla videocassetta? I movimenti sono fatti da me. Sono gli stessi. Potrebbero esserci dei cambiamenti nelle parole. Non stai facendo troppo attenzione a cose insignificanti? Dovresti praticare focalizzandoti sulle cose importanti. Non andare a scavare in questi dettagli insignificanti.

 

Domanda: I praticanti veterani e gli studenti nuovi non condividono gli stessi punti di vista e fanno le cose in modo diverso, ma possono tutti fare progressi diligentemente. Possiamo raggrupparli separatamente in luoghi di pratica diversi?

Maestro: No, non va bene. Ciò che dicono i praticanti veterani può essere utile per i nuovi studenti. È sempre così. Se uno studente veterano ha coltivato veramente molto bene, è veramente difficile per lui stare ad ascoltare le cose che dicono i nuovi studenti. Perché all’inizio i discorsi dei nuovi studenti contengono molte cose umane ordinarie e comprendono la Fa da una prospettiva umana ordinaria. Non può sopportarlo e non si può biasimarlo per questo. Quindi non ho sollevato nessuna obbiezione se alcuni praticanti veterani praticano a casa oppure praticano da soli. Comunque, se la tua comprensione non ha ancora raggiunto un livello così elevato, non puoi imporlo. Alcuni individui non si trovano in questa situazione; sebbene possano evidentemente stare ad ascoltare i nuovi praticanti, insistono a dire che non possono farlo e se ne stanno lontani dagli altri. Direi che si tratta di un attaccamento di mettersi in mostra, perché ciò che sentono gli studenti veterani si sviluppa in modo naturale.

 

Domanda: Tutte le materie di là provengono da qui. Non riesco a comprenderlo bene.

Maestro: È vero, è difficile per te comprenderlo, e non è nemmeno il concetto che hai compreso. Come sapete, se volete andare nel paradiso celeste, dovete farlo tramite la coltivazione, eliminando le cose cattive presenti nel vostro corpo. Se volete portare questo corpo con voi, dovete assimilarlo alle cose dall’altra parte, trasformandolo in un corpo di Budda per poterlo portato via. È un problema di elevazione. Se delle sostanze così sporche venissero messe in un paradiso di Budda, non sarebbe terribile? Non è assolutamente permesso. Ciò che c’è là sono sostanze elevate. Tutte le sostanze devono attraversare un processo di elevazione prima di potere arrivare dall’altra parte.

  

Domanda: Cosa si intende con “clero”?

Maestro: Il clero si riferisce ai preti, ai pastori, ai frati e così via nelle religioni occidentali. Sono tutti chiamati “clero”. La gente orientale non ha questo concetto e non ha neppure questo termine.

 

Domanda: Durante lo studio della Fa in gruppo, alcuni studenti si esercitano con le gambe incrociate. Fare così influenza il loro studio della Fa?

Maestro: Quando fate meditazione, praticate seduti con le gambe incrociate. Se sapete di non poter stare seduti a lungo con le gambe incrociate, e diventa così doloroso da farvi fare delle smorfie, non siete in grado di studiare bene la Fa. Lo studio della Fa è la cosa cruciale; qualunque azione che possa influenzare lo studio della Fa dovrebbe essere evitata. Se dite che siete in grado di sedervi così, certamente va benissimo! Ascoltate pure seduti così, va perfino meglio studiare la Fa seduti con le gambe incrociate. Alcuni non sono in grado di rimanere seduti così. Se non ce la fate più, potete sciogliere le gambe. Non aspettate a scioglierle quando diventano intorpidite. A quel punto, non sarete più in grado di ascoltare niente. Pensereste soltanto a che gli altri non vi urtino. Quando studiate la Fa dovreste concentrarvi sulla Fa.

  

Domanda: Le nozioni sono fuse con le emozioni?

Maestro: Il tuo concetto non è giusto. Qualunque essere vivente, finché vive dentro l’ambiente del Triplice Mondo, viene pervaso dalle emozioni. Questo essere pervasi è diverso dall’essere sommersi nell’acqua, dove è soltanto la pelle della persona a contatto con l’acqua. Tutto all’interno delle cellule dell’intero corpo, fintato che sono al livello delle molecole, è pervaso dall’emozione.

 

Domanda: Che cosa viene prima nella gente comune: l’emozione o le nozioni?

Maestro: Non appena sei nato, ti trovi in mezzo alle emozioni. Anche prima della tua nascita eri già in mezzo alle emozioni. Perché quando eri nella pancia della mamma, stavi già dentro alle emozioni, solo che non ne eri consapevole, ma sapevi già che tua mamma ti era cara. Le nozioni si formano dopo la nascita e si formano gradualmente con l’età. Un bambino di quattro o cinque anni non ha nozioni. Non ha formato ancora nessun concetto.

 

Domanda: I compiti predisposti dai centri di assistenza vanno eseguiti quando ci vengono assegnati. Ma alcuni dicono che anche gli assistenti sono persone che stanno coltivando e che bisogna prendere la Fa come maestro e fare le cose in base alla propria comprensione.

Maestro: Lasciate che vi dica per prima cosa che dobbiamo collaborare con i centri di assistenza in ogni cosa che facciamo. Non potete fare le cose come vi pare e piace. Come seconda cosa, vorrei dirvi che le cose che fanno i centri di assistenza sono state approvate, in mia assenza, dall’Associazione della Dafa di Pechino. Molti centri di assistenza hanno fatto molte cose e le hanno fatte molto bene. Gli sbagli sono inevitabili, dato che anch’essi sono persone che stanno coltivando. Su questo punto avete ragione. Le attività che organizzano sono inseparabili dalla loro coltivazione. Questo è un punto a cui dovrò dare una certa attenzione. Non potete fare le cose ognuno a modo proprio. Quindi non dovete rimuginare su questo. Se fanno veramente degli errori, potete dirglielo con benevolenza. Penso che se siete veramente nel giusto, non potranno che accettarlo.

 

Siete tutti coltivatori. Lo dico spesso: se parlate con gli altri con il cuore benevolente, totalmente senza nessun egoismo e nessun riguardo al vostro interesse e siete completamente indirizzati al bene degli altri, ciò che dite può commuoverli fino alle lacrime. Se ciò che dite parte dal vostro scopo egoistico e ogni parola che pronunciate ha lo scopo di accontentare tutti, “Ah, è meglio che non mi fraintenda su questo punto o su quest’altro punto”, oppure “Devo fare bene attenzione a ciò che dico così gli altri non lo useranno per criticarmi dopo”, e ha ogni genere di motivazione, allora i messaggi portati dalle parole attivati nella vostra mente ed emessi dalla vostra mente saranno molto cattivi. Se avete veramente un cuore benevolente, senza nessuna motivazione personale, allora ciò che direte sarà solo puro e benevolente.

 

Nel passato, le persone di allora facevano le cose molto velocemente. Potevano percorrere cento miglia cinesi in un giorno; un cavallo poteva percorrere mille miglia cinesi. Non mentivano. Le persone avevano pensieri relativamente semplici, ed erano concentrati. Quando facevano una cosa, seguivano quella strada e facevano tutto il possibile per farla bene. Mantenevano le loro promesse; se dicevano che avrebbero fatto una certa cosa per te, la facevano sicuramente. Così è come un essere umano dovrebbe essere. Oggigiorno, la gente non mantiene la parola data. Fanno le cose cercando di compiacere tutti. Nel passato, i pensieri umani emersi dalla mente sembravano una strada dritta – una linea dritta – sulla quale essi procedevano molto velocemente, mentre oggigiorno, la gente cerca di compiacere tutti. Si preoccupano per questo, stanno in ansia per quello, ed i pensieri che emergono dalla loro mente viaggiano orizzontalmente. Ecco perché la loro mente reagisce velocemente ma le loro azioni sono lente. Alcune persone aprono la bocca e la muovono per un bel po’ prima di potere pronunciare qualcosa. Ecco perché la gente di oggi si muove lentamente e può percorrere solo venti miglia cinesi prima del tramonto del sole. Gli esseri umani diventeranno senza speranza se vanno avanti così. Più complicati diventano, peggio diventano. Tutti lo sanno.

 

Ma alcuni dicono, “Se non sono complicato, gli altri se ne approfitteranno di me”. Ma vi ho anche detto che chi è cattivo dovrà pagare le conseguenze per tutto ciò che fa. È proprio perché gli esseri umani sono così e tutti voi volete proteggere voi stessi, che la società umana è stata spinta fino a questo punto e sta scivolando sempre più giù, quindi ognuno ha la sua parte di responsabilità. Anche se in questa vita non hai fatto nulla di cattivo, l’hai fatto nelle tue vite precedenti. In realtà le vostre parole e le vostre azioni seguono la tendenza moderna. È lo stesso che farsi trasportare dalla corrente.

 

Domanda: Provo un senso di urgenza e non ho fatto bene nella coltivazione. Ho paura che il tempo rimasto non sia sufficiente.

Maestro: Ci sono tutti i tipi di attaccamento, c’è perfino un attaccamento di questo genere. Persino nel giorno in cui starai per uscire dal Triplice Mondo, se hai paura, cadrai. Quindi non devi avere paura. Che cosa è questa paura di non star coltivando bene? Una sola paura come questa potrebbe impedirti il successo nella coltivazione. Lasciate perdere le vostre preoccupazioni e coltivate voi stessi; abbandonate le vostre apprensioni. Adesso che hai ottenuto la Fa, di che cosa hai ancora paura? C’è un detto del passato, “Dopo avere ottenuto il Tao la mattina, si può morire al tramonto”. Nessuno capisce il vero significato. Che cosa significa “Dopo aver ottenuto il Tao la mattina, si può morire al tramonto”? Vuol dire che se una persona ottiene il Tao la mattina, morirà al tramonto? No, non è quello. Significa che se uno ascolta il Tao la mattina, non ha più paura nemmeno se dovesse morire alla sera. Questo è il vero significato. Pensateci, “dopo aver ottenuto il Tao” – chi ha ottenuto il Tao? Siete voi che avete ottenuto il Tao. Non è la Fa che ha riempito la vostra mente? Ciò che ha riempito la vostra mente è la Fa! La Fa che ha riempito la vostra mente si è fusa con i vostri pensieri, questo è certo. Altrimenti non ve la ricordereste. Come potrebbe la parte di voi che ha ottenuto la Fa andare all’inferno o rientrare nei sei sentieri della reincarnazione se doveste morire veramente? Quella è la parte che ha ottenuto la Fa e che si è assimilata alla Fa. Oggi avete imparato una Fa così immensa e avete letto ripetutamente il libro, perché pensate ancora a quelle cose? Concentratevi semplicemente sulla coltivazione; qualunque paura è un attaccamento e qualunque attaccamento è un ostacolo.

 

Domanda: Dopo aver studiato l’articolo “Un dialogo con il tempo”, gli studenti hanno differenti comprensioni sul tempo.

Maestro: Va bene aver diverse comprensioni. Una volta che avete sentito qualcosa di nuovo e di curioso, avete sviluppato un altro attaccamento. Posso dirvi che molte e molte cose che non vi potete immaginare sono tutte divinità; parlate perfino spesso di alcune di loro senza rendervi conto che lo siano. Questo universo è così vasto; ci sono molte cose che agli esseri umani non è consentito conoscere. Non vi viene sonno? Non vi viene sonno appena iniziate a leggere il libro o diventate assonnati non appena studiate la Fa? Vi dirò che queste sono tutte divinità a un certo livello in questa dimensione umana. Se non siete in grado di superarle, rimarrete umani. Non fanno le cose contro di voi di proposito, fanno così a tutte le persone. Ecco perché la gente sente stanchezza e sonno. Se volete staccarvi dall’essere “umani”, dovete superare tutto, solo così potrete farcela. Se state al loro seguito, allora loro vi considerano soltanto esseri umani.

 

Domanda: Nella “Conferenza di Sydney” e nelle “Conferenze negli USA”, il Maestro ha parlato della composizione delle dimensioni nel cosmo e dell’origine della vita. Qual è la relazione con la nostra coltivazione?

Maestro: La composizione del cosmo e l’origine della vita hanno molto a che fare con la vostra coltivazione. Ne ho parlato per una ragione. Se non avete studiato la Fa sufficientemente bene per arrivare lì e il vostro mondo mentale non ha raggiunto quel livello, potrete pensare che sia irrilevante. Ma le mie “Conferenze negli USA” erano mirate a più di tremila intellettuali altamente istruiti nel pubblico. Metà di quegli studenti della Dafa hanno titoli di studio, inclusi titoli di dottorato e master; alcuni ne hanno da tre a cinque. I presenti erano l’elite cinese; mi stavo rivolgendo a loro. Quegli studenti hanno ogni genere di specializzazione e hanno una mente molto ampia e aperta. Tutti hanno dei nodi nello studio della Fa. Un nodo irrisolto è un ostacolo. È stato perché dovevo risolvere i loro nodi in base alla loro situazione specifica che ho discusso di quelle cose. Certamente ci sono significati interiori più profondi.

 

Domanda: Per l’esercizio di “Tenere il Falun in posizione statica”, possiamo fare soltanto una delle posizioni di “Tenere il Falun”? Nell’esercizio di “Penetrare i due estremi cosmici”, dobbiamo muovere il braccio trascinando l’avambraccio oppure muovere l’avambraccio trascinando il braccio?  

Maestro: Il nostro modo di fare gli esercizi è molto flessibile. Va bene se fate qualunque movimento in modo indipendente. È stato predisposto per essere flessibile per adeguarsi alle necessità della gente che lavora e consentire loro di fare la coltivazione con poco tempo libero. Abbiamo fornito questa via di coltivazione conveniente. Potete coltivare in qualsiasi circostanza. Quando avete più tempo, fatene di più. Quando siete impegnati, potete farne di meno. (Potete recuperare più tardi quando avete tempo). Ma è meglio che fate tutti gli esercizi. Ecco come funziona.

 

Mentre fate l’esercizio di penetrare i due estremi cosmici, l’avambraccio non trascina il braccio, nè il braccio trascina l’avambraccio. Secondo me l’intero braccio è in movimento insieme. Ma nel quinto esercizio, l’avambraccio trascina il braccio. Durante l’esercizio di penetrare i due estremi cosmici, se mettete forza nell’avambraccio, i vostri movimenti potrebbero sembrare in qualche modo più aggraziati. Ciò che sto dicendo qui è che non dovete scavare in quei dettagli insignificanti. Dovete concentrarvi sulle cose importanti e andare a studiare la Fa!

 

Domanda: Una persona ha cominciato a risentirsi con me perché gli ho impedito di vendere i libri contraffatti. Ha trascinato via un gruppo di studenti per praticare separatamente. Come dovrei trattarlo?

Maestro: Se sta vendendo i libri contraffatti per soldi, ti dirò chiaramente che non è un mio discepolo. Se ha comprato i libri contraffatti e li vende agli studenti allo stesso prezzo, vuol dire che ha comprato i libri per gli altri e non possiamo dire che sta danneggiando la Fa. Se il testo dei libri è stato alterato e lui non ne è al corrente, allora dovete dirgli di non farlo più. Il problema dovrebbe essere gestito in quel modo e i conflitti non dovrebbero aggravarsi fino a quel punto. Se dopo lui comincia a separare i praticanti per formare il suo gruppo, allora quello non è assolutamente il comportamento dei discepoli della Dafa.

 

Domanda: Nei miei sogni incontro spesso cose simili a fantasmi che controllano il mio corpo. Non appena accade questo, mi ricordo immediatamente che sono un discepolo che sta coltivando una Fa retta.

Maestro: Non avere paura quando vedi brutte cose. Potrebbe capitare spesso ai nuovi praticanti di vedere quelle scene orribili, oppure a quelli che hanno praticato per un certo tempo ma che non sono diligenti, o a coloro che stanno facendo progressi molto lenti e a coloro che rimangono nello stesso livello per lungo tempo. Perché è così? Perché in altre dimensioni, in un luogo chiamato dalla gente comune “il mondo dei morti”, ci sono tanti esseri quanti quelli che ci sono nel nostro mondo. Durante la notte, quando andiamo a dormire, è pieno giorno dalla loro parte. Quando è notte per noi, per loro è pieno giorno; quando è giorno per noi, è notte da quella parte. Quando dormiamo di notte, è proprio il tempo giusto per loro di venire fuori. Le persone anziane una volta dicevano spesso, “Non andate fuori di notte!” Avevano le loro ragioni. Perché durante la notte di questi esseri ce ne sono di più. Si riposano durante il giorno.

 

Quando avete iniziato a fare la coltivazione (voi partite dal livello della gente comune), se il vostro Terzo Occhio viene aperto a quel livello, li vedrete, perché partite da un livello molto basso, quello della gente comune. Loro sanno che potete vederli, quindi vengono a contattarvi, oppure possono apparire alcuni fenomeni che possono interferire con la vostra coltivazione. Tutte queste cose sono possibili. Ma dovete controllarvi e ignorarle, concentrandovi solo sullo studio e sulla coltivazione. Allora supererete molto velocemente quel livello. Dopo esservi migliorati, non li vedrete più, perché il vostro livello si sarà alzato e loro non saranno più in grado di raggiungervi. Sebbene coltiviate ancora in mezzo alla gente comune, il tempo e lo spazio del campo all’esterno del vostro corpo sarà cambiato. Queste cose saranno diventate molto piccole, quindi non le vedrete più e non vi potranno più disturbare. Queste cose le ho già discusse in “Spiegare la Fa dello Zhuan Falun” e in “Spiegazione del Contenuto della Falun Dafa”.

 

Domanda: L’articolo “Per chi esistete?” ci ha detto di eliminare completamente il lato umano e di staccarci dal guscio umano?

Maestro: Si, è così. Molti di noi pensano all’inizio che la Fa sia buona, perché ritengono che questa Fa sia di beneficio per il genere umano. Pensano, “Essere un coltivatore non disturba la società umana ed è di beneficio alla società umana. Dovrei impararla.” Il loro punto di partenza è umano. Alcune persone hanno continuato per lungo tempo a valutare ogni cosa della nostra Dafa con il criterio umano. Se pensano che qualcosa sia leggermente in disaccordo con le nozioni della gente moderna o con i modi della società umana, non sono più d’accordo e non la vogliono accettare. In realtà, ciò che stanno salvaguardando è l’essere “umani” e non vogliono staccarsi dall’essere “umani”. Questo è il motivo. L’obbiettivo finale per voi coltivatori è raggiungere il Compimento e staccarsi dall’essere “umani”. Non potete assolutamente aggrapparvi alle nozioni umane e non lasciarle andare.

 

Domanda: Posso tollerare (ren) quando si tratta di emozioni normali, ma quando sento che qualcuno parla male di me, trovo che sia molto difficile da tollerare.

Maestro: La tua tolleranza in effetti non è andata nemmeno oltre gli standard comuni. Stai lì seduto e pensi di poter resistere, ma quello non conta niente ed è soltanto un pio desiderio. Se puoi tollerare quando incontri dei veri conflitti, quella è vera tolleranza. Quindi a questo riguardo, penso che sarai in grado di farlo se arriverai a comprendere veramente la Fa tramite la lettura. Quando incontri dei conflitti o quando sorgono all’improvviso dei problemi, è cruciale quanto riesci a sopportare in quell’istante. Alcune persone non sono per niente in grado di sopportare, perfino quando hanno compreso i principi. Quella non è la tolleranza. Alcuni altri dicono che possono sopportare, ma non sono in grado di controllarsi quando i problemi sorgono all’improvviso. Allora non è ancora molto buona. Se puoi tollerare quando un problema sorge all’improvviso e puoi controllarti perfino nei sogni, alloro sei solido. Il sogno non è la coltivazione in sé, ma è vero che può verificare se la tua xinxing è solida o meno. Coloro che dicono cose cattive su di te sono le persone comuni, non Divinità e Budda. Perché un coltivatore deve sentirsi toccato?

 

Domanda: In alcuni momenti, quando sto cercando di capire i principi della Fa o sto attraversando delle prove di xinxing, parlo con il Maestro nella mia mente. Questo è un attaccamento?

Maestro: Non è un attaccamento. Non si può dire che sia un attaccamento. Benché tu possa parlarmi, non dovresti, tuttavia, aspettarti nessuna risposta o favore di ritorno, né puoi aspettarti che ti dia qualche beneficio o indulgenza. Niente di tutto questo funzionerà. Va bene che tu mi parli. Quindi puoi parlarmi. Potresti parlare con un’intenzione, ma non ci presterò attenzione quando ascolto. Senza perseguire nulla, potrai ottenere tutto naturalmente. Qualunque cosa fatta con intenzione non funzionerà; non dovresti parlare con me con un’intenzione. Alcune persone dicono, “Voglio soltanto guardare il Maestro, dato che il Maestro ha detto che una persona può capire se una cosa è buona o cattiva guardando l’espressione del viso del Maestro. Quindi ogni mattina dopo che mi sono alzato, guardo la foto del Maestro per vedere se oggi è una giornata buona o no. Ogni giorno quando faccio le cose, guardo la foto del Maestro.” Allora il tuo attaccamento è diventato molto forte. Quando alcuni coltivatori si sentono effettivamente incerti dopo aver fatto certe cose e non sanno veramente se hanno fatto bene o male, guardano la mia foto e ottengono veramente un’indicazione. La coltivazione è coltivare il tuo cuore e la tua mente. Tuttavia, invece di cercare di eliminare quell’attaccamento, metti tutto davanti a me.

 

Vi dirò perché la gente non è più in grado di coltivare nel Buddismo al giorno d'oggi. Una delle ragioni più cruciali è che non stanno coltivando, ma perseguendo. Eppure non si rendono conto che stanno perseguendo. Cosa stanno pensando quando venerano Budda? “Il tizio della mia famiglia è malato; ti prego, Budda, benedicilo perché io credo in te.” Ciò che vogliono dire è questo: “Credo in Budda, sto bruciando incenso.” Quindi stanno facendo una trattativa con il Budda. Mentre venerano Budda, alcune persone pensano… non hanno un motivo specifico in mente quando venerano il Budda e bruciano incenso, ma ogni giorno quando lo fanno, pensano: “Fare questo significa che sto rispettando Budda e coltivando il Budda. Budda, guarda come sono devoto al Budda.” Stanno pensando tra loro, “Sono così devoto di fronte al Budda. Il Budda sicuramente lo vede.” Il Budda non accetterà nessun pensiero del genere. Penserà che quella persona non è per niente buona.

 

Dico spesso che la gente nel Buddismo non sa più come coltivare. Questo è ciò che intendo. Non se ne rendono assolutamente conto; le loro intenzioni sono profondamente nascoste. Oggigiorno, la gente è diventata molto astuta. La gente di oggi sa come nascondere i propri attaccamenti. Poi nascondono il fatto di aver nascosto i loro attaccamenti. Quando guardo questo tipo di persona, so che è veramente difficile salvarlo. Quando gli do un cenno a riguardo, lui stesso non si rende conto nemmeno di questo occultamento delle cose che usa per nascondere questo suo nascondere. Inoltre, quando indico il suo vero problema – quando il mio Fashen indica a lui il vero problema – cerca di ingannare il mio Fashen, come se stesse avendo a che fare con delle persone comuni. Fa finta e dice, “Oh, ho sbagliato”. Allora di nuovo trova un’altra copertura per nascondere ciò che ha nascosto – usa un’altra copertura. Come si può salvare uno come lui?! Adesso hai ancora il tuo Maestro che ti insegna e guida i suoi discepoli qui. Ma in quei templi dove non c’è nessuno che si prende cura di loro, come possono coltivare? L’umanità è arrivata allo stadio in cui è oggi. Ditemi voi cosa si può fare?

 

Domanda: Vedo molti studenti prendere appunti. Maestro, può parlarne per favore?

Maestro: Tutti coloro che stanno prendendo appunti, è meglio che si fermino. Perché? Vi dirò, che non sarete in grado di ascoltare ogni cosa che dico perché state focalizzando la vostra attenzione sul prendere altri appunti. Quindi non importa quanto impegno ci mettiate, non sarete in grado di annotare ogni cosa nella sua interezza. Se prendete degli appunti incompleti e li condividete con altri, stareste citando fuori dal contesto. Inoltre, non avrete sentito bene il discorso voi stessi. L’interferenza è talmente significativa. Sebbene non riusciate a ricordare ogni cosa, per ogni punto del mio discorso che comprendete, state facendo dei progressi e assimilandovi alla Fa. Quello è il vero miglioramento. Quando ve ne uscirete da qui avrete attraversato un cambiamento. È possibile che coloro che hanno preso appunti non abbiano nessun cambiamento. Ecco quanto è enorme l’interferenza. Abbiamo parlato di questo problema precedentemente. Non prendete appunti.

 

Domanda: Per favore ci spieghi di più sul significato interiore di “Spiegare la Fa”.

Maestro: Se volevo rendervelo più esplicito, l’avrei scritto in modo esplicito. Serve a voi per illuminarvi. Qualunque cosa riusciate a capire, va bene. Se cercate di capirlo senza nessuna nozione, non andrete fuori strada, non importa quanto poco abbiate compreso; sarà solo che, ciò a cui vi siete illuminati è limitato e ciò che sapete non è tanto. Ma non sarà fuori strada. Se potevo dirvelo esplicitamente, non l’avrei scritto in quel modo.

 

Domanda: Qual è la relazione tra nozioni e attaccamenti?

Maestro: Quelle cose che pensate siano buone, che tenete sempre ben strette e non volete lasciare andare sono attaccamenti. Per dirla più esplicitamente, qualunque cosa che non potete lasciar andare è un attaccamento. È molto semplice. Molti di voi non hanno studiato la Fa sufficientemente bene. La ragione per cui non avete studiato la Fa sufficientemente bene non è che non avete studiato o che non avete dedicato tempo sufficiente allo studio – è che studiate con la mentalità umana ordinaria. Prendete quelle parti che soddisfano le vostre necessità psicologiche. Pensate che quelle siano buone e le selezionate nel leggerle. Se saltate le parti che pensate che non corrispondano alle vostre necessità, che non hanno nulla a che fare con voi, o che perfino non sono in accordo con le vostre nozioni, e leggete selettivamente, allora non sarete mai in grado di migliorare nella coltivazione. Anche se alcune cose di cui ho discusso nello Zhuan Falun sembrano non avere nulla a che fare con la vostra coltivazione o la vostra xinxing, il libro copre le cose a livelli differenti e in differenti forme. Perfino quando sembra che stia parlando del gong, per dire la verità, ciò che sto trattando include cose relative alla xinxing. Il libro è sistematico. Non funzionerà neanche se saltate un solo capitolo. Se non cambiate quella mentalità, essa impedirà veramente il vostro miglioramento e impedirà il vostro Compimento.

 

Domanda: Ogni tanto sento come se ci fosse qualcosa che preme sulla mia testa, ma non riesco a capire di che cosa si tratta.

Maestro: Non farci caso. Non preoccuparti di niente. Fintanto che siete discepoli in coltivazione, dovete considerare tutti gli stati che sperimentate come un fenomeno buono. Ho parlato dei “Tre Fiori Riuniti sulla Sommità della Testa”. I Tre Fiori Riuniti sulla Sommità della Testa accadono soltanto ad un livello molto basso ed è la manifestazione della Fa nel Triplice Mondo. Quando uno arriverà ad un livello più elevato, ci saranno delle manifestazioni ai livelli elevati e molti tipi di forme appariranno sopra la testa e la pressione che si percepirà sulla sommità della testa sarà molto grande. Una volta che io menziono una manifestazione specifica, è molto facile che sviluppiate un attaccamento o diventiate esaltati. Avete visto probabilmente che le statue di Budda hanno corpi di varie forme; alcune hanno quattro teste e alcune hanno una testa sopra l’altra, una testa sopra l’altra e una sopra l’altra ancora… Tutto questo accadrà durante la vostra coltivazione. Questa è la magnificenza della Fa di Budda. Oppure si tratta almeno di una manifestazione parziale della magnificenza della Fa di Budda. Inoltre, è soltanto un fenomeno. Appariranno migliaia e decine di migliaia, perfino centinaia di milioni di manifestazioni differenti di gong, così come pure di manifestazioni della Fa. Come potete non sentire nulla sopra la testa? Mano a mano che la colonna di gong cresce più alta, vi premerà giù sulla testa. Tutti i tipi di cose succederanno. Se prendete queste cose così buone per cattive, dove è andata a finire la vostra xinxing? È forse quello il livello che avete raggiunto? Ecco perché vi dico spesso che non importa se riuscite a vedere o meno. Dovreste prenderlo come una cosa buona. Sarebbe impossibile per me mettermi lì a spiegare ogni cosa pienamente ad ognuno di voi nei minimi dettagli, di tutti i fenomeni ad ogni livello. Se lo facessi, diventereste semplicemente troppo felici. Se vi focalizzaste su quei cambiamenti ogni giorno, non potreste più coltivare. Ecco perché non discuto quelle cose con voi. Dovete soltanto lavorare diligentemente sul vostro cuore e la vostra mente - il vero miglioramento dipende completamente dal vostro cuore e dalla vostra mente. Se il vostro cuore e la vostra mente non migliorano, tutto il resto non serve a niente.

 

Domanda: Quando non riesco a passare una prova, esprimo il mio pentimento di fronte alla foto del Maestro. Va bene fare così?

Maestro: Va bene esprimerlo. Non è sbagliato, ma dopo devi correggere il tuo comportamento. Se dopo che l’hai espresso oggi, metti il piede fuori dalla porta e ti comporti come ti pare, allora a che cosa serve se torni ad esprimere di nuovo il tuo pentimento? Quando esprimi al Maestro che ti penti per qualcosa, devi avere la determinazione di correggerla.

 

Domanda: Per favore ci spieghi il significato di “questo è un grande ed imminente pericolo” nell’articolo “Pacificare l’esterno coltivando l’interno”.

Maestro: Ho scritto quell’articolo perché alcuni studenti hanno sollevato delle domande a quel riguardo. Mi hanno chiesto: “Pratico il Falun Gong. È buono e può aiutare la gente nella società a diventare buona di nuovo. Tuttavia, se tutti noi diventiamo così benevolenti, se gli stranieri ci attaccano? Se dovesse scoppiare una guerra?” Ho scritto questo articolo per rispondere a quella domanda.

 

Le guerre non scoppiano semplicemente perché la gente vuole fare una guerra. Ogni cosa è determinata dal cielo e guidata dal clima cosmico. Indipendentemente da come gli esseri umani calcolano, progettano e lavorano, capitano dei momenti in cui non possono proprio farcela. Alcune volte, quando hanno un successo, allora credono che si tratti di un risultato ottenuto grazie ai loro sforzi. Ma in realtà, gli sforzi e le attività nella loro vita sono inevitabili. Ecco come stanno le cose. Quindi se gli esseri umani non agiscono, le cose buone non cadranno loro in grembo. Il motivo sta nel fatto che gli esseri umani devono vivere la loro vita così e non vivranno assolutamente mai come le divinità. Anche se voi glielo dite, non ci crederanno mai lo stesso, lotteranno e si metteranno in competizione lo stesso, perché gli uomini sono semplicemente così. Quindi competizione e lotta diventano azioni inevitabili, diventano il comportamento umano e sono semplicemente umani. Quindi lo stato della società umana deriva dallo stato degli esseri umani.

 

Domanda: Quando miglioriamo la nostra xinxing, il nostro karma viene eliminato. Viene trasferito alle altre persone che ci hanno aiutato a migliorare la nostra xinxing?

Maestro: No, non è così. Sembra che sei molto attaccato e che hai paura di perdere la tua roba. (Il Maestro sorride) Lascia che ti dica che non è assolutamente come hai immaginato. Ho eliminato molte, molte cose per voi. La verità è che io le ho sopportate per voi. È impossibile che una persona non paghi per i suoi crimini e per i suoi misfatti – è assolutamente proibito. Questa è una legge celeste. La quantità di karma che dovete eliminare vi è lasciata nella giusta quantità, così che vi permetta di coltivare; è proporzionata alla vostra xinxing ed è sostenibile da voi. Se ce ne fosse un pochino di più, cadreste e non potreste coltivare. Non è che io mi aspetti qualcosa da voi, poiché ho sopportato del karma per voi. Ogni cosa è mia e non ho bisogno di niente. Alcune cose cattive vengono eliminate direttamente. Questa è una cosa che nessuno è in grado di fare, ma io sì.

 

Sapete perché Gesù fu crocefisso? Sapete perché Sakyamuni ha dovuto scegliere il Nirvana? Molte persone sono andate al Tempio della Porta della Fa per vedere le ossa delle dita di Sakyamuni. Sono in effetti le ossa delle dita di Sakyamuni. Se le ossa delle dita sono così, come può essersi decomposto il suo corpo? Non avrebbe potuto portare via con sé il suo corpo? Si era trasformato completamente in materia ad alta energia e non era più carne umana. Perché ha scelto lo stesso il Nirvana? Non sapete che nel processo della vostra coltivazione, il debito karmico che avete non è costituito soltanto dai misfatti commessi tra gli esseri umani; il debito che avete nei differenti corpi cosmici, ai differenti livelli e in differenti ambienti è semplicemente enorme. Questa è una cosa che gli esseri umani non sono in grado di risolvere in nessun modo. Perfino le divinità nei livelli bassi non sono in grado di risolverli. Ma se qualcuno vuole salvare una persona e se quella persona ha il desiderio di coltivare, come si può non avere misericordia nei suoi confronti? Un Budda è benevolente, quindi cercherà di salvarlo. Ma come si fa con tutti i debiti che ha? Si deve risolverli per lui, il ché significa in realtà che i nodi dei suoi debiti sono poi portati sul Budda stesso. Quando un Budda viene a salvare la gente, ha bisogno di avere un corpo fisico. Dove vengono legati i nodi? Sono tutti legati al suo corpo fisico. Alla fine, né Budda, né Gesù sono stati in grado di liberare il loro corpo fisico perché non potevano liberare il loro corpo fisico dai debiti dovuti dai discepoli che stavano salvando e che includevano differenti tipi di debiti karmici dovuti a livelli differenti e in periodi di tempo differenti, perché coinvolge moltissime cose differenti nell’universo. Non sono stati in grado di liberare loro stessi comunque; quindi hanno scelto questo tipo di sentiero: eliminare il corpo fisico o fare cremare il corpo, in quel modo farla finita una volta per tutte. Ogni cosa era stata risolta, il che equivaleva all’aver ripagato i loro debiti.

 

Al fine di pagare i debiti il più possibile e dissipare i risentimenti nei suoi confronti provenienti da diversi mondi, Gesù accettò la sua crocifissione e sopportò quelle sofferenze. Eppure ci sono ancora delle persone che mi presentano dei foglietti del tipo, “Maestro, dovrebbe salvarmi in questo modo” oppure “dovrebbe salvarmi in quest’altro modo.” Io dico, “Credete forse che i Budda sono obbligati a salvarvi? Che non hanno nulla da fare e che hanno deciso di salvarvi? Che non pensino ad altro che a salvare voi?” Sakyamuni disse che i Budda e i Tathagata sono tanto numerosi quanto i granelli di sabbia del fiume Gange. Quanti granelli di sabbia ci sono lungo le rive del fiume Gange? Ha detto che i Tathagata sono tanto numerosi quanto i granelli di sabbia del Gange, quindi ci sono così tanti Tathagata. Questo è ciò che disse Sakyamuni dal livello in cui si trovava in quel momento. Allora perché tutti quei Budda non vengono qui per occuparsi delle cose umane? In realtà, un Budda lassù non ha bisogno di scendere; gli basterebbe un gesto della sua mano per spazzar via tutte le malattie dell’intera umanità e un gesto della sua mano per eliminare il karma di tutta l’umanità e salvarla. Tuttavia nessuno può fare così.

 

Gli esseri umani devono pagare in prima persona tutto ciò di cui sono debitori, e ciò che devono non si limita soltanto al piano del genere umano. Se volete salvarli, dovete cambiare il loro cuore dal nocciolo. Solo così conta come vera salvezza. Se voi pagate i loro debiti al posto loro e li ripulite completamente, ma i mondi della loro mente non sono per niente elevati, sicuramente saranno ben lucidati in superficie, ma sarebbe tutto falso! Perché ho detto che la parte profonda del vostro pensiero deve essere cambiata? Alcuni dicono, “Sono venuto ad imparare la Fa perché ero malato. All’inizio non capivo, ma più tardi ho compreso che il Maestro dice che non si tratta di guarire dalle malattie. Va bene, non chiederò di essere guarito.” Dice a se stesso nella sua mente, “Io non chiedo di essere guarito, leggerò il libro e praticherò gli esercizi. Il Maestro a un certo punto sicuramente si prenderà cura della mia malattia.” Pensa ancora in quel modo! È pulito all’esterno, ma non è cambiato nel profondo. Questo significa ingannare la gente, perfino il suo Maestro. Come può funzionare? In realtà sta ingannando se stesso.

 

Questo significa che se volete avere dei cambiamenti, dovete cambiarvi dal profondo della vostra natura. Soltanto così è un vero miglioramento e una vera trasformazione. Se la natura della tua xinxing non cambia, quando capita un problema, l’attaccamento subito apparirà – si gonfierà e si manifesterà. Non sarebbe terribile se un Budda fosse così? I cambiamenti devono avvenire dal profondo della natura. Ecco perché ho detto che la coltivazione è una cosa molto seria. Se non cambiate voi stessi dalla vostra vera natura, non serve a niente. Quando la gente cerca di essere buona e diventa un lavoratore modello o un eroe nella società comune – non importa qual è il motivo, forse è nato da un buon desiderio – hanno sempre, comunque un’intenzione o un motivo. Quindi la buona condotta di quella persona non durerà a lungo e in futuro commetterà degli errori. Non esisteva un detto nel passato, “Glorificare sempre i morti ma non i vivi”? Perché la gente ha scoperto questo punto da sola: “Che dire se un giorno commetterà quegli sbagli di nuovo?” Nessuna legge o regolamento, nemmeno le campagne possono cambiare la natura della gente e il loro cuore. Una persona deve essere mossa veramente nel suo cuore perché possa essere cambiata.

 

Sia che si tratti del Nirvana di Sakyamuni o della crocifissione di Gesù, che ho appena menzionato, hanno sopportato così tanto dolore per l’umanità e hanno sofferto così tremendamente per loro! Come dovrebbero gli esseri umani trattare loro stessi? Verso chi devono essere responsabili? Per chi devono vivere? Se dovete essere responsabili per voi stessi non volete vivere in modo consapevole? Se tutti potessero cercare le proprie insufficienze dentro il proprio cuore, la civiltà della società umana migliorerebbe sicuramente. La nostra Dafa è in grado di realizzare questo, ma non è assolutamente per queste cose della società umana che questa Dafa è stata diffusa. Il nostro obbiettivo è quello di aiutare i coltivatori a migliorarsi. Tuttavia man mano che più e più persone la imparano, essi formeranno un ambiente che stimolerà il miglioramento della società umana nella sua globalità. Questa è la loro relazione. Ma voglio essere chiaro su questo punto: non sto assolutamente cercando di fare qualcosa per la società, per certe persone o per realizzare qualcosa nella società umana. Il punto è che voi possiate raggiungere il Compimento.

 

Domanda: Quando il mio corpo subisce un’eliminazione di karma subito dopo aver fatto qualcosa di sbagliato, si tratta della “retribuzione nella stessa vita”, così come l’ha descritta il Maestro?

Maestro: Il fenomeno della retribuzione nella stessa vita esisteva prima e continuerà ad esistere in futuro. Piccoli comportamenti sbagliati possono risultare in una retribuzione nella stessa vita. Dopo che una persona fa qualcosa di cattivo, cade pesantemente mentre esce dalla porta, oppure viene colpito da qualcosa quando esce fuori. Sebbene il grado di severità possa variare, viene comunque punito. La gente di solito non crede all’esistenza degli esseri di livello elevato nelle altre dimensioni, quindi pensa che ciò che accade sia casuale. Loro riconoscono soltanto gli esseri umani come esseri intelligenti. Quanto assurde le persone sono diventate! Ci sono esseri ovunque in questo universo. La gente commette misfatti e fa le cose come gli pare e piace; quando qualcuno diventa così, la retribuzione nella stessa vita diventa meno frequente. Allora cosa succederà? Continuerà ad accumulare karma, ammassandone sempre di più. Quando c’è troppo karma, la sua vita diventerà più corta. Più karma ha, più la sua vita viene accorciata e dell’ulteriore karma accorcerà ancora di più la sua vita. Per esempio, per la gente che ha fatto molte cose cattive ed è diventata “malvagia al di là di ogni perdono”, nonostante muoia in questo mondo, continuerà ad essere eliminata nelle altre dimensioni finché finirà di pagare tutto il suo karma – ci sono numerosi modi per essere eliminati. In altre parole, devono pagare per ogni cosa. Ciò è veramente terrificante. Per i nostri coltivatori, tuttavia, le cose non sono come per la gente comune. Nella maggior parte dei casi, trasformate il vostro karma mentre migliorate e ricevete continuamente degli avvertimenti.

 

Domanda: Se coltivo a casa, il Maestro trasforma meno gong per me rispetto a se pratico gli esercizi nel luogo di pratica?

Maestro: Se coltivate a casa, comportandovi veramente come un praticante, e coltivate concretamente e con fermezza, allora non vi manca niente rispetto alla coltivazione all’esterno. Ma gli esseri umani di solito sono pigri – non potete negarlo – perché i vostri pensieri non sono ancora elevati a quel livello. Quando siete lontani dall’ambiente di pratica del gruppo, è come se non foste stimolati e perdete la condizione esterna che vi spinge nella coltivazione. Per esempio, quando facciamo la meditazione, se altre persone stanno sopportando un dolore insostenibile ma nessuno scioglie le gambe, vi sentirete imbarazzati a sciogliere le gambe. Questo vi costringe ad aumentare il tempo di pratica. È in un ambiente come questo che siete spinti avanti sotto molti aspetti. Senza questo ambiente, se non gestite bene voi stessi, non verrete stimolati da quel fattore esterno, potrete rilassarvi e non farete in modo di essere diligenti. Anche se state ancora praticando, il vostro progredire potrebbe essere molto più lento. La relazione è questa. Se siete veramente in grado di gestirvi bene, allora non fa differenza dove praticate. L’unico problema è che potreste non gestire bene voi stessi. Sebbene alcune persone possano dire, “Posso autodisciplinarmi”, credo ad alcune persone, ma non a certe altre, perché lo vedo molto chiaramente: non hanno ancora fatto strada a sufficienza per raggiungere quel livello.

 

Domanda: Qualcuno che davvero danneggia la Fa ha scritto molti commenti negativi in una copia dello Zhuan Falun (Volume II). Cosa devo farne di quel libro?

Maestro: Puoi bruciare quel libro. Questo è quanto sono diventate degenerate certe persone. Quindi ci sono tutti i tipi di persone, perfino quelli che osano bestemmiare Budda. Non appena le parole blasfeme vengono fuori dalla sua bocca, il suo spirito originale precipita giù. Ciò che rimane è soltanto una persona mezza morta che va qua e là tra gli umani con questo corpo. Quel tipo di persona è l’obbiettivo più facile per degli spiriti possessori; uno spirito possessore arriva immediatamente. Senza uno spirito, il suo corpo non è niente altro che un guscio vuoto e gli spiriti possessori allora ne prendono possesso. Ci sono molti casi di questo genere. Ci sono molti maestri di qigong fasulli di questo genere. Quelle sono veramente le persone peggiori.

 

Domanda: Molti russi di buon cuore sono cristiani. Come possiamo aiutarli ad ottenere la Fa?

Maestro: Se le circostanze lo consentono, potete andare a parlare con loro. Se vogliono imparare, possono farlo; se non sono interessati, lasciate perdere. Inoltre, la Dafa è seria e solenne – noi non obblighiamo nessuno ad impararla. Non fa nessuna differenza la nazionalità che avete. Noi diffondiamo la Dafa semplicemente per consentire a coloro che non conoscono la Fa di conoscerla, così non li lasciamo indietro. Se una persona vuole imparare o meno è un suo affare personale. Lo stesso vale sia per gli stranieri che per i cinesi. La gente giudica se una persona è di cuore benevolente o meno, usando gli standard umani di oggi. Ognuno ha il suo lato buono e il lato cattivo. Inoltre, l’intera società umana sta scivolando in basso. Parlando relativamente, ci sono alcune persone che hanno ancora la buona intenzione di risalire di nuovo. Questa è la più preziosa. Ma per quanto riguarda come sono bravi tra la gente comune, non penso che sia così importante. Soltanto il loro desiderio di risalire di nuovo è il più prezioso. Senza quello è molto difficile per loro essere salvati.

 

Domanda: Una persona comune voleva distruggere il libro della Dafa e uno studente si è messo a lottare con lui per proteggere il libro. Ha fatto bene in termini di tolleranza? Ha accumulato karma?

Maestro: Non possiamo dire che questo studente abbia sbagliato. Quando incontriamo dei problemi, comunque, dobbiamo pensarci sopra: perché quella persona voleva distruggere il libro davanti a voi? Non può essere che abbiate qualche attaccamento? Oppure c’era qualcosa che non andava in voi stessi? Se voi potevate aggiustare il vostro pensiero a quel punto, poteva succedere che lui avrebbe smesso immediatamente di distruggere il libro. Molto probabilmente sarebbe andata così. Ho detto spesso che ogni qualvolta vi capita un problema, dovete guardare prima di tutto in voi stessi. Anche se il problema non vi riguarda, quando lo vedete, dovete comunque cercare dentro di voi. Direi che allora niente può fermarvi dall’avanzare sul vostro sentiero.

 

Domanda: Io studio la Falun Dafa, ma mio marito studia il Libro dei Cambiamenti. Ho bruciato alcuni dei suoi libri senza dirglielo. Ho fatto una cosa cattiva?

Maestro: No, non hai fatto una cosa cattiva. La nostra Fa ha molti significati interiori dietro le parole, ma anche i libri scritti da quei maestri di qigong fasulli hanno delle cose dietro le loro parole. Non hanno dei significati profondi, ma invece alcune cose superficiali che non vanno oltre il Triplice Mondo. Quelle cose sono malvagie. Le loro immagine sono quelle di animali, demoni, fantasmi e altri tipi di cose sudice e confuse. Sono tutte nere, dannose per la gente e di natura “yin”. Tuo marito accetta quelle cose per ignoranza e quelle cose lo danneggiano. Quindi se li hai bruciati, li hai bruciati. Ma se si arrabbia e si mette a fare scenate o a bisticciare con te, allora non farlo più. Se non ci fa caso, allora va bene bruciarli. Dovresti comunque guardare dentro te stessa, “Ho qualche tipo di attaccamento?” Penso che probabilmente molte cose succedano per una ragione. Quelle cose, tuttavia non creano nessun effetto su di te, dato che pratichi la coltivazione e hai uno schermo protettivo attorno al tuo corpo. Tutti voi avete uno schermo protettivo; altrimenti non solo gli altri interferirebbero con voi, ma anche voi avreste un effetto sugli altri.

 

Domanda: Che cosa è “l’evoluzione dell’universo”?

Maestro: Tutti voi sapete che “l’universo” è definito dagli esseri umani. Quanto è grande esattamente l’universo? Gli esseri umani non sono in grado di spiegarlo esattamente. L’universo a cui ci riferiamo di solito è soltanto la dimensione cosmica che noi vediamo. La dimensione più grande che gli scienziati moderni possono osservare usando il telescopio non va oltre questo nostro piccolo universo. Quindi, in breve, questo è ciò a cui l’“universo” si riferisce. Tuttavia questo piccolo universo non è nemmeno un trilionesimo del cosmo più grande. È all’interno di questo piccolissimo, piccolissimo mondo, che è un trilionesimo di un trilionesimo del grande cosmo. È soltanto un granello di polvere all’interno di un granello di polvere, che è un altro granello di polvere dentro un granello di polvere – ecco quanto è minuscolo. L’intero grande cosmo è in movimento e i corpi cosmici di una grande dimensione sono in movimento. Non direste che l’universo è in movimento? Questo movimento fa nascere le vite e crea le specie. I coltivatori chiamano questo movimento “evoluzione”. La mente umana non può comprendere le cose ad un livello così alto. Questo cosmo è così vasto che perfino quando raggiungerete il livello più elevato della vostra coltivazione, al momento del Compimento, lo troverete ancora incredibilmente vasto ed esclamerete dallo stupore.

 

Domanda: Il Maestro ha detto, “L’attenzione alla fama è un grande ostacolo che vi impedisce di raggiungere il Compimento”. Che dire di una persona che non è attaccata alla sua fama nella società della gente comune, ma cerca di ottenere il gong e di essere ben conosciuto per il suo lavoro per la Dafa?

Maestro: Allora il suo attaccamento è stato rivelato e ora deve essere eliminato. A volte, alcuni nostri studenti, inclusi degli studenti veterani, dimostrano degli attaccamenti molto brutti che non sono assolutamente adeguati ad un coltivatore. Tuttavia, non possiamo dire che quella persona non sia buona. Perché non potete vedere gli attaccamenti di cui si è già liberato, e si manifestano soltanto gli attaccamenti che non sono stati eliminati. In altre parole, molti attaccamenti non sono evidenti in lui perché ha già coltivato piuttosto bene sé stesso; si manifestano soltanto quelli di cui non si è ancora liberato. Quindi forse gli attaccamenti che non sono stati eliminati si manifesteranno. Non potete dire che quella persona non sia buona – potete soltanto dire che quel suo attaccamento non è buono.

 

Non importa come una persona coltivi, non può nascondere i suoi attaccamenti che non sono stati eliminati. Non importa come coltivi, userò ogni tipo di metodo per esporre i suoi attaccamenti più ostinati – perfino quando pensa di stare facendo il lavoro più sacro. Anche quando fate i lavori per la Dafa, faccio in modo che si rivelino lo stesso. Non va bene se il lavoro stesso non lo aiuta a migliorare; il miglioramento della xinxing è la priorità assoluta, il suo miglioramento è ciò che è più importante. Soltanto se il suo cuore è puro e pulito, e se può riconoscere i suoi problemi, allora quando farò il lavoro di nuovo, quel lavoro sarà più sacro. Quindi la ragione per cui molti nostri studenti non riescono a svolgere il loro lavoro con successo è perché fanno il loro lavoro mentre hanno molti attaccamenti – non riescono a lasciare andare questo e quell’altro attaccamento. Sia che siano attaccati alle proprie cose oppure abbiano sviluppato un attaccamento mentre fanno il lavoro per la Fa, fintanto che hanno un attaccamento, sarà esposto nel mezzo del loro lavoro. E specialmente quando la loro intenzione non è buona, quello è il momento in cui non viene concesso a loro il successo. Quindi incontreranno grandi ostacoli. È  perché non è consentito loro di fare un lavoro di natura sacra con un cuore impuro. Se possono fare un lavoro sacro con un cuore puro, solo allora il loro lavoro è veramente sacro.

 

Domanda: Durante la meditazione, uno degli studenti agita le gambe e vomita. Non è in grado di controllarsi. Può il Maestro spiegarlo?

Maestro: La situazione di ognuno è differente. Dato che sto parlando in una circostanza come questa, devo discuterlo in un modo che abbia un’implicazione universale. Se una persona non può essere pura e pulita mentre pratica, se pratica ancora altre cose o non è in grado di concentrarsi in un’unica via di coltivazione, o se mischia nella sua mente le cose di altri qigong, allora tutti i tipi di situazione come questa possono accadere. Un’altra possibilità è che quelli che hanno una grande quantità di karma possano reagire molto fortemente mentre il karma viene eliminato. Anche quello può causare una situazione di questo tipo.

 

Domanda: Dobbiamo agire in base alla nostra comprensione, giusto?

Maestro: Sì, dovreste. Forse non siete in grado di controllarvi del tutto bene; non è facile essere in grado di controllarsi bene sempre. Ma i coltivatori dovrebbero cercare di adeguarsi a questo tipo di standard.

 

Domanda: È vero che più parti vengono separate, più in alto uno è arrivato nella coltivazione?

Maestro: Non è vero che più parti vengono separate, più in alto uno è arrivato nella coltivazione. Soltanto la parte che può soddisfare lo standard può essere separata.

 

Domanda: Quando il Maestro ha parlato della “separazione”, intendeva dire che il nostro intero sé se ne andrà con Lei, e significa che più riusciamo a portare via con noi, meglio è?

Maestro: In realtà, questo voi non lo sapete. Adesso che avete ottenuto la Fa, e finché la vostra mente rimane risoluta, siete sulla via del Compimento. Questo è certo.

 

Domanda: È vero che più grande è la compassione di una persona, più grande è la sua capacità di sopportazione?

Maestro: No, non è vero. La compassione emerge dopo che quella porzione di emozione è stata eliminata. La capacità di sopportazione di una persona è un’abilità che risulta dalla combinazione di molti fattori.

 

Domanda: Posso chiedere al Maestro di aumentare le mie tribolazioni così che posso pagare il mio karma presto e ritornare al mio vero sé originale prima?

Maestro: No, qualunque sistema tu escogiti, non funzionerà. Ancora meno dovresti cercare le tribolazioni e sofferenze intenzionalmente. Questo è sbagliato. In effetti, tutte le predisposizioni sono sistematiche. Non c’è bisogno di stare lì molto a pensare a queste cose.

 

Domanda: Penso che dovrei semplicemente fare le cose in base alle tre parole “Verità, Compassione e Tolleranza”. È giusto pensare così?

Maestro: Sì, finché la tua mente è risoluta, dovresti andare avanti a fare le cose in quel modo e seguire i requisiti. Ma dovresti studiare molto la Fa. Altrimenti non sapresti il significato interiore di Verità, Compassione e Tolleranza ai differenti livelli, e allora non saresti in grado di praticare veramente Verità, Compassione e Tolleranza nel tuo comportamento.

 

Domanda: Ci sono cose che non sono in grado di capire. Perché sembra che non sono proprio in grado di capire le cose completamente?

Maestro: Non importa se non le comprendi. Non è che devi comprendere ogni cosa che ho scritto in breve tempo. Studiando la Fa sempre più profondamente, le comprenderai.

 

Domanda: A volte non appena vedo la sua foto, ho paura. Mi chiedo perché è così.

Maestro: Non sei tu che hai paura – è il tuo karma di pensiero.

 

Domanda: Va bene se affittiamo un luogo per lo studio di gruppo così che tutti possano andarci a studiare?

Maestro: Se le condizioni sono buone e diventa tutto troppo confortevole, allora penso che state coltivando troppo confortevolmente. Non va molto bene. Se avete le condizioni, cioè, se avete un luogo del genere e potete adibirlo senza spendere molti soldi, allora non sono contrario. Potete andarci almeno quando piove o quando nevica durante l’inverno e così via. Se dovete spendere soldi per creare un ambiente migliore, quello non va bene, non importa quanti soldi spendete, siano tanti o pochi.

 

Domanda: I discepoli nelle campagne non conoscono molto i termini moderni scientifici menzionati nei suoi libri.

Maestro: Quelle sono cose che possono essere spiegate a loro. Potete spiegare il significato originale dei termini, cioè, le parole originali – il significato superficiale delle parole. Ma dovete leggere la Fa e dovete leggere il libro in modo continuativo.

 

Domanda: Se non capisco il significato superficiale di certe parole, posso cercarle sul dizionario?

Maestro: Si, non è un problema. Il dizionario spiega soltanto il significato superficiale delle parole. Ma spesso le parole che uso non sono nei dizionari.

 

Domanda: C’è un Cristiano che vive vicino a noi. Mi chiede spesso di fare calligrafia per lui. Non mi sento di dire no, ma ho paura di attirarmi delle interferenze dicendo di sì.

Maestro: Se hai fatto così, hai fatto così e basta. Noi possiamo portare soltanto benefici agli altri. Quelle cose non ci creano interferenze. In effetti, si tratti di Cristianesimo o di Cattolicesimo, lo considero solo un lavoro. Non lo considero come coltivazione. È semplicemente un lavoro.

 

Domanda: Vorrei lasciar perdere certe cose. Perché non ne sono capace?

Maestro: Questo significa che sono diventate delle nozioni formate. Anche se non sei in grado di dimenticare quelle cose, dovresti trovare il modo di respingerle. Allora diventeranno gradualmente più deboli e alla fine verranno eliminate.

 

Domanda: È meglio che tutti “seguano i meccanismi scendendo verso il basso” in modo sincronizzato? A volte c’è molta differenza.

Maestro: È giusto – più i vostri movimenti sono sincronizzati, meglio vi sentite. Perché quando fate gli esercizi, state rafforzando i meccanismi all’esterno del vostro corpo. La vostra pratica dipende dalla costante rotazione di questi meccanismi; vi coltivano automaticamente e in ogni momento. Quando fate gli esercizi, state rafforzando quei meccanismi. Quindi quando i vostri movimenti sono sincronizzati e praticate insieme, l’energia è più forte e potete rafforzare meglio i meccanismi.

 

Domanda: In inverno, quando la temperatura è attorno ai 30 gradi sotto zero, va bene se pratichiamo al coperto?

Maestro: Fate semplicemente del vostro meglio per praticare all’esterno. Visto che abbiamo già praticato in quel modo per molti anni. Anche gli studenti di Changchun e Harbin hanno praticato sempre all’esterno. Potete indossare più vestiti e andrà bene. Ma se facesse troppo freddo potete praticare al coperto, quando non farà più così freddo, potrete praticare di nuovo all’aperto.

 

Domanda: Uno studente ha affittato un’aula con i suoi soldi. Questo conta come maneggiare i soldi?

Maestro: Questo non è una cosa fatta dal vostro centro di assistenza, né è stata fatta dal vostro luogo di pratica. È lo studente che ha preso l’iniziativa da solo ed è stata una sua azione individuale. Lui vuole fare qualcosa di buono per sostenervi, questo è il caso. È lui che sta facendo una cosa buona. Ma dobbiamo anche considerare una cosa: cioè la sua capacità di sostenere questo. Ha la capacità finanziaria sufficiente o no, questa è la prima cosa. Seconda, questo studente è da molto tempo che coltiva? Se dovesse cambiare idea, potrebbe ritenere di averci rimesso molti soldi, quindi potrebbe creare dei guai più tardi. Tutto quanto deve essere preso in considerazione. Ma penso che è meglio se cerchiamo di praticare all’esterno.

 

Domanda: Attorno al nostro luogo di pratica, c’è gente che pratica alcuni altri qigong. Alcuni nostri studenti si preoccupano di essere interferiti e influenzati.

Maestro: Non ne sarete influenzati. Non sono assolutamente in grado di interferire con noi. Ma non dovete avere il pensiero, “Interferiranno con noi?” Dovete essere intoccabili e non dovete essere attaccati nel vostro cuore.

 

Domanda: Recentemente il mio karma di pensiero è particolarmente forte. Ho perfino paura di essere un demone che è venuto qui per una predisposizione. È il karma di pensiero e non me stesso, vero?

Maestro: Non preoccuparti – non è te stesso, è karma. Ma ti devo dire, dato che la quantità delle cose che ognuno ha è diversa, alcuni potrebbero averne di più, quindi è più forte. Coloro che ne hanno di più, potrebbero doverne sopportare di più. Forse nel passato hai fatto più sbagli a questo riguardo, quindi devi fare di tutto per reprimerlo e opporti a quello. Nel momento in cui riuscite a distinguerlo da voi stessi, allora tutto il resto è facile da risolvere.

 

Domanda: Sento che non ho fatto bene nella coltivazione e ho troppe cose sporche. A casa non ho nemmeno il coraggio di guardare la foto del Maestro.

Maestro: Va bene, il Maestro sa di che situazione si tratta. So che nel passato hai commesso degli sbagli. Da adesso inizia da capo. Metti da parte le tue preoccupazioni e coltiva.

 

Domanda: Mia figlia ha il quoziente d’intelligenza basso, ma ha continuato a studiare la Fa e a fare gli esercizi da tre anni, ma non è in grado di capire bene la Dafa. Potrà ottenere il Compimento?

Maestro: Non penso che il quoziente d’intelligenza basso costituisca un problema per lo studio della Fa. Ha già studiato per tre anni e non l’ha studiata invano assolutamente. Non ti stai preoccupando un po’ troppo? Potrebbe non essere così male. Spesso abbiamo dei bambini che hanno una provenienza straordinaria. Perché una persona, nella sua vita, quando può ottenere la Fa, ciò che deve fare in un certo momento, trovandosi lassù (gli esseri di lassù sono esseri superiori) può vedere tutto chiaramente. Ha visto che questa famiglia avrebbe ottenuto la Fa in futuro, decide di reincarnarsi in questa famiglia. Ci sono tanti casi del genere, quindi alcuni nostri bambini sono veramente prodigiosi. Forse alcuni sono meno prodigiosi. Non dovresti pensarci troppo.

 

Domanda: Come dobbiamo valutare la differenza di livello in termini di studio della Fa e di coltivazione nelle differenti zone?

Maestro: Non c’è nessuna differenza. In ogni zona, ci sono quelli che sono molto diligenti e ci sono anche quelli che non sono diligenti. In ogni zona ci sono persone di qualità superiore, media e inferiore. Alcune zone hanno conosciuto la Fa più tardi, quindi forse sono rimaste un po’ più indietro in termine di progressi, questo è sicuro. Ma ci sono anche quelli che sono arrivati tardi ma che hanno sorpassato studenti veterani. Molti di coloro che hanno ottenuto la Fa più tardi non mi hanno mai visto di persona, eppure hanno una comprensione molto profonda della Fa; progrediscono molto rapidamente e non hanno ostacoli mentali. Prima, i nuovi studenti avevano un processo di transizione tramite il quale arrivavano a comprendere la Fa. Tempo addietro, quando ho insegnato la Fa a Guangzhou, nei primi due seminari, sembrava che gli studenti non capissero di cosa stavo parlando. Sapevano soltanto che era buona, ma non sapevano di cosa stavo parlando. Perché la mente delle persone di Guangzhou era occupata a far soldi, specialmente dopo la riforma economica e l’apertura. Soltanto nel terzo e quarto seminario, si sono sbloccati e all’improvviso hanno capito di cosa stavo parlando. Soltanto allora una gran quantità di studenti hanno cominciato a mettersi al passo. Adesso coloro che hanno ottenuto la Fa più tardi, spesso fanno progressi molto velocemente. Forse è stato formato questo ambiente e le condizioni sotto vari aspetti sono maturate, cioè sono pronte le condizioni esterne.

 

Domanda: Alcuni pensano che durante lo studio della Fa in gruppo, leggere il libro significa leggerlo ripetutamente senza aver bisogno delle discussioni e che uno deve illuminarsi da solo, leggendo un capitolo al giorno. Questo è utile per lo studio della Fa?

Maestro: Leggere il libro significa semplicemente leggere il libro dall’inizio alla fine – non c’è niente di poco chiaro riguardo a questo. Significa proprio leggerlo una volta dopo l’altra – leggere il libro dall’inizio alla fine. Studiamo la Fa insieme dopo tutto, quindi possiamo condividere le nostre comprensioni, le nostre esperienze, e discutere insieme: “Ho compreso all’improvviso questo significato in queste parole del Maestro”, oppure “Non sto facendo sufficientemente bene a questo riguardo”. Forse leggendolo a casa vi può venire a mancare questa parte. D’ora in avanti si può correggere questa insufficienza. Discutere tra di voi è necessario. Ma la lettura dall’inizio alla fine è ciò su cui vi dovete concentrare. Non dobbiamo leggere un paragrafo, poi ci fermiamo per la discussione, poi leggiamo un altro paragrafo, e poi altre discussioni. Questo non va bene. Dovete leggere molto, dall’inizio alla fine. Il tempo che spendete a parlare di voi stessi e delle vostre comprensioni non deve superare il tempo di studio della Fa. Studiare la Fa è la cosa più cruciale.

 

Domanda: Può parlarci dell’origine della Dafa dell’universo, cioè “Verità Compassione e Tolleranza”?

Maestro: Vi dirò che non saprete mai quanto è grande questo universo, quindi è ancora meno possibile parlare della sua origine. Inoltre non esiste neppure un linguaggio adeguato. In questo cosmo, perfino i linguaggi delle divinità a livelli molto elevati non sono in grado alla fine di spiegare che cosa è il cosmo, figuriamoci i linguaggi umani. Il cosmo rimarrà sempre un enigma inspiegabile per gli esseri umani ed è una cosa che gli umani non conosceranno mai. Girate i vostri attaccamenti sullo studio della Fa!

 

Domanda: Le nozioni sono le cose più fondamentali degli esseri umani? In che stato si troverebbero le persone se fossero libere totalmente da qualsiasi nozione?

Maestro: Una persona senza nessuna nozione è molto innocente e buona. Ma non è assolutamente come un bambino – è un adulto e razionale. I bambini non hanno nozioni e sono innocenti e buoni. Non hanno uno scopo quando fanno le cose. Mentre gli adulti non sono così. Anche quando vi sarete liberati da queste nozioni, non sarete comunque così. Perché quando non avrete più quelle nozioni, sarete già nel processo di miglioramento e sarete già saliti nei livelli elevati. Quindi nel corso della coltivazione, queste nozioni saranno gradualmente ridotte e indebolite. Questo è lo stato in cui le cose saranno, fino a che alla fine saranno sparite completamente.

 

Domanda: Nello studio della Fa in gruppo, a volte vado bene e altre volte no. Come posso interpretare questo tipo di stato mentale instabile?

Maestro: Quelli sono i tuoi stati personali nella coltivazione. Nessuno può costantemente fare bene in tutti i tipi di circostanze e riuscendo sempre ad assorbire tutto ciò che sta leggendo, senza le interferenze di vari pensieri. Ma devo dirvi anche che ogni prova che superate bene o non superate bene, che siete in grado di superare o che non siete in grado di superare - quella è la coltivazione. Se tu potessi superare bene ogni prova, allora saresti una divinità! E non avresti più bisogno di coltivare, non è così? Ma non dovete concedervi di rallentare e dovete essere diligenti nella coltivazione.

 

Domanda: Dopo che un coordinatore di un centro di assistenza è stato sostituito, nel tentativo di fare per conto suo si è portato via un gruppo di studenti e ha messo in piedi un gruppo di studio separato.
Maestro: Se questo coordinatore aveva effettivamente dei problemi ed è stato sostituito, penso che sia stato giusto farlo. Coloro che fanno soldi, guidando i praticanti a fare cose sbagliate, coloro che non sono in grado di controllarsi bene, coloro che causano problemi… direi che non soltanto danneggiano la reputazione della nostra Fa, ma sono dannosi anche per la società. Questo tipo di coordinatori devono essere sostituiti.

 

Sia gli studenti che quello stesso coordinatore si renderanno gradualmente conto dei loro sbagli. Ma in questo periodo di tempo, non dovete assolutamente trattare questo coordinatore come una persona comune. Non potete fare così. Ha delle cose che non ha potuto superare, ma forse è ancora un coltivatore. Ma se con le sue azioni, lui danneggia veramente la Fa, allora è una cosa diversa. Se attacca la Fa e danneggia la Fa, oppure le sue azioni sono diverse dalla Fa, allora ha sviluppato i demoni dentro la sua mente. La sua mente è già completamente deviata dalla Fa ed è fuori controllo. Allora non possiamo assolutamente riconoscerlo. Se dovessero capitare problemi di questo tipo dobbiamo agire in quel modo. Non lo riconosco come mio discepolo.

 

Per quanto riguarda coloro che lo hanno seguito - pensateci tutti - anche quello non è stato casuale. La coltivazione è una grande ondata che setaccia la sabbia. Alcune persone non studiano la Dafa sinceramente e forse se ne andranno in quel modo. Non abbiamo bisogno di quelli che se ne vanno in giro ingannando e cercando di farsi passare come praticanti. Questa potrebbe essere una delle ragioni. Gli studenti possono avere momentaneamente una comprensione scorretta o essere temporaneamente confusi, ma ritorneranno una volta realizzati i loro errori. Alcune persone sono semplicemente confuse, tuttavia - perché non riflettete se siete venuti qui per studiare la Fa o per seguire qualcuno in giro?

 

Domanda: Il Maestro ha detto che è arrivato il momento di avere una mente chiara e di diventare vere divinità. Molti studenti trovano questo difficile da comprendere.

Maestro: Lo stiamo facendo gradualmente proprio adesso, incluso ciò di cui sto parlando oggi. Molte cose sono discusse attorno a questo problema in modo da rendervi capaci tutti di diventare sempre più consapevoli.

 

Domanda: La prova per rompere con il lato umano capita spesso oppure soltanto una volta?

Maestro: Opportunità come quelle certamente non capitano spesso. Forse in futuro ci saranno altre forme – forse ci saranno e forse non ci saranno. Questo è tutto sconosciuto. Ma se non cambiate voi stessi fondamentalmente, non le passerete, indipendentemente da quante occasioni ci saranno. La coltivazione è proprio così. Non sarete mai informati chiaramente se qualcosa capiterà o meno. Se ogni cosa venisse resa nota a voi e le superaste, quelle non sarebbero vere prove. È soltanto quando voi non ve ne rendete conto che sarete messi alla prova in momenti critici per verificare se siete solidi e se potete procedere in avanti; oppure quando state giudicando se qualcosa è giusta o sbagliata, sarete messi alla prova per vedere come vi comporterete. Ecco come funziona.

 

Domanda: Quando studiamo lo Zhuan Falun, va bene se prendiamo informazioni dallo Zhuan Falun (Volume II) e dagli altri libri della Dafa che sono rilevanti per certe parti dello Zhuan Falun e studiarli insieme?

Maestro: No, non va bene. Concentratevi soltanto sullo studio. Quando leggete un libro, dovete concentrarvi su quello; ecco come dovete leggerlo e dovete leggerlo seguendo l’ordine. Non dovete cercare qualcosa in base ai vostri obbiettivi o fare qualcosa in base ai vostri obbiettivi. Non funziona. Lasciate che vi dica, quando arrivate ad un certo punto ed è il momento per voi di passare al livello successivo, vi sarà consentito di spostarvi, e quando è il momento per voi di comprende i principi della Fa ad un particolare livello, vi sarà consentito di saperli. Diciamo che avete fatto qualcosa oggi e non siete sicuri se era giusto o sbagliato: se prendete lo Zhuan Falun e aprite una certa pagina a caso, senza intenzione di aprirlo ad una certa pagina, vi posso garantire che quella pagina che avete aperto sarà rilevante per la cosa che avete fatto oggi. (Applausi) Certamente, se volete provarci quando arrivate a casa, allora con quell’attaccamento non troverete niente. La coltivazione è una cosa seria: non vi sarà mai consentito di provare come se fosse un gioco da bambini, non funziona. In altre parole, non dovreste fare niente con un vostro scopo personale.

 

Il libro Zhuan Falun serve per la coltivazione sistematica. Andate avanti a leggerlo. Riguardo agli altri libri come Spiegare il Contenuto della Falun Dafa, Zhuan Falun (Volume II) e così via, sono soltanto materiali supplementari da leggere come riferimento. L’obbiettivo di “Essenziali per un Ulteriore Avanzamento” è quello di correggere i problemi comuni e le situazioni scorrette che sono apparsi nella vostra coltivazione nella sua globalità.

 

Domanda: Alcuni dicono che il potere della Dafa è sconfinato, quindi i discepoli della Dafa non hanno bisogno di salvaguardare la Fa. È giusto ciò che dicono?

Maestro: No, non è giusto. È vero che il potere della Dafa è sconfinato. Oggi tutti noi stiamo coltivando in mezzo a questo ambiente della società umana ordinaria. Se degli esseri corrotti di alto livello vengono qui a fare le cose cattive, la Fa stessa manderà le divinità guardiane della Fa o altri esseri di livello elevato per distruggerli; se i nostri discepoli facessero delle cose cattive e le divinità venissero ad ucciderli, ognuno si renderebbe conto che il potere di questa Fa è veramente grande e non oserebbe più causare nessun altro guaio alla Fa. Allora non potreste più coltivare. Le divinità non possono venire qui ad uccidere le persone comuni così casualmente, né possono danneggiare questo ambiente in cui coltivate. Nella nostra coltivazione, se possiamo fare bene nel difendere la Dafa in diverse situazioni quando la società e la gente ci creano ogni genere di guai, non è quello salvaguardare la Fa?

 

Per quanto riguarda le persone cattive o altri che fanno cose cattive, se sono salvabili, possiamo provare a persuaderli e forse saranno salvati. Se si ostinano a fare le cose nel loro modo e continuano a fare le cose così – fare le cose istericamente – allora faremo i conti con loro al momento opportuno. È anche possibile che siano usati al momento per mettere alla prova i nostri studenti. Una volta che la nostra coltivazione terminerà, saranno tenuti a pagare per ogni cosa che hanno fatto, questo è certo.

 

Domanda: Riguardo a coloro che non possono diventare divinità, perché non possono nemmeno rimanere come esseri umani?

Maestro: L’intero cosmo sta subendo un rinnovamento. Riguardo agli esseri umani, quando questa coltivazione terminerà, questo ambiente non servirà più. Gli esseri umani rimasti saranno quei vili ancora più corrotti e peggiori; quando gli esseri umani non sono buoni vengono eliminati. Pensateci tutti. Possono continuare ad esistere così? Gli esseri umani sono veramente creati dalle divinità. L’ho già spiegato prima, ma lasciate che ve lo spieghi ulteriormente. Come sapete, noi esseri umani viviamo nella dimensione composta da molecole. Ma sapevate che ogni cosa attorno a noi è composta da molecole, perfino l’aria? Ciò che mangiate, ciò che bevete, ogni cosa con cui venite a contatto, ogni cosa attorno a voi, e tutte le cose che non potete vedere sono composte da molecole. Quindi se uno guarda dall’esterno – se uno guarda il Triplice Mondo dall’esterno dell’ambiente del nostro universo – gli esseri umani non si trovano in mezzo ad un mucchio di molecole? Vivete esattamente in mezzo ad un mucchio di molecole; perfino l’aria che respirate è composta da molecole. Che cosa sono allora le molecole per gli esseri superiori che guardano la dimensione umana dall’esterno del Triplice Mondo? Le divinità chiamano genericamente queste molecole “terra” o “fango”. State in mezzo al fango, gli esseri umani strisciano in mezzo al fango - ecco ciò che vedono le divinità. Le divinità vedono ogni cosa che si trova qui in quel modo. Inoltre, ci sono più sostanze superiori nei differenti livelli. Dopo che l’ho spiegato in questo modo, penso che non sia più cosi difficile per voi comprendere ciò che Gesù ha detto su come Iehova ha creato gli uomini dal fango! Non sono il fango e la terra che vedete – ogni cosa qui è fango. Perfino la vostra carne è considerata da loro come terra e come fango. Perché agli occhi delle divinità, il piano delle molecole e specialmente il piano delle molecole più grossolane, è il fango più sporco e peggiore. Ecco come la vedono loro.

 

Domanda: Il corpo di alcuni praticanti si inclina a sinistra o a destra quando fanno gli esercizi. Agli occhi degli altri sembrano un poco storti.

Maestro: Ognuno ha la propria situazione. Alcune persone hanno più materia da una parte del loro corpo e meno dall’altra. Ci sono dei casi così. È stato causato da voi stessi nei differenti ambienti e nelle differenti circostanze del passato. Comunque dovete soltanto concentrarvi sulla coltivazione e mi prenderò cura di quelle cose per voi. Non siete in grado di trattare quelle cose da soli. Quindi dovete solo focalizzarvi sulla coltivazione. Avere un attaccamento in più non serve a niente. Se continuate a pensarci, diventerà un peso ed un ostacolo, un attaccamento. Non ho appena detto che ho aperto la porta al punto che non esiste più alcuna porta, e che io guardo soltanto al cuore della gente. Se sotto queste circostanze ancora non coltivate voi stessi e io non guardo il vostro cuore, in che modo potrei salvarvi? Giusto?

 

Domanda: Come possiamo eliminare il più possibile le nozioni formatesi dopo la nascita?

Maestro: L’unico modo è studiare la Dafa con determinazione e quando emergono dei pensieri non buoni, dovete ricordarvi che siete coltivatori e reprimerli con i pensieri retti. I miei Fashen vedono chiaramente i vostri movimenti mentali. Se siete in grado di distinguerli e non li considerate voi stessi, allora non saranno naturalmente voi e saranno eliminati. Ma non saranno eliminati in una volta sola. Saranno divisi in differenti livelli e ridotti gradualmente, dato che è necessario lasciarvene un poco affinché comprendiate la Fa da soli e coltiviate. Ma alcune cose particolarmente cattive saranno eliminate immediatamente. Ecco come stanno le cose.

 

Domanda: Uno studente dormiva durante lo studio della Fa in gruppo. Quando gli è stato indicato, si è offeso e ha smesso di venire allo studio in gruppo.

Maestro: Allora non chiamatelo più a studiare. Non è venuto per studiare la Fa, è venuto per dormire. Allora perché gli chiedete di venire? Non è giusto? Non abbiamo bisogno di persone che vengono per dormire.

 

Non abbiate paura che ci sia poca gente. Anche se in uno dei nostri luoghi di pratica ce ne fosse soltanto uno che coltiva veramente, direi che non è poi così male. Non preoccupatevi di avere poca gente. Se arrivassero un mucchio di gente, migliaia di persone, ma nemmeno uno di loro coltivasse veramente, a cosa servirebbe? Danneggerebbero la Fa.

 

Domanda: A volte il nostro lavoro di assistenti non viene fatto sufficientemente bene, perché abbiamo paura di commettere l’errore di interpretare la Fa.

Maestro: Riguardo all’argomento dell’assistenza, ne ho già parlato più volte. Quando parlate, potete dire cosi: “Ho compreso questo significato della Fa al livello dove mi trovo io – questo è ciò che ho compreso al mio livello. Certamente la Fa ha dei significati che sono molto più profondi!” Non è un problema dire, “Non ho ancora raggiunto i requisiti della Fa in certi aspetti”; oppure “Penso che la Fa abbia discusso di certe cose ad un certo livello. Comunque la Fa ha altri significati interiori” – questo deve essere precisato molto chiaramente, in altre parole, non dovete confinare voi stessi.

 

Domanda: I praticanti che lavorano nella società, devono applicare i principi della società umana ordinaria quando affrontano i problemi?

Maestro: Un lavoro è un lavoro, mentre la coltivazione è la coltivazione. Ma il miglioramento della xinxing tramite la coltivazione si riflette nel modo in cui affrontate le cose specifiche nel vostro lavoro. Inoltre se il vostro capo insiste nel chiedervi di fare certe cose, potete essere un poco accomodanti, dato che non siete voi che le volete fare. Se non le faceste, non vi comprenderebbe. Ma non farete grossi sbagli. Se qualcosa fosse sbagliata, quando la fate, cercate di fare del vostro meglio per farla bene e risolverla a modo vostro. Tutto dipende da come la gestite. Io credo che possiate gestire bene tutte queste cose, e non penso che ci siano dei problemi. C’è un’altra cosa, alcuni di noi ci tengono tanto alla propria immagine e non vogliono che gli altri sappiano che stiamo praticando la Dafa. Non fanno sapere agli altri che siamo così buoni. Penso che in molti casi ciò è causato da loro stessi. Vi posso dire che ci sono adesso 100 milioni di persone che stanno imparando la Dafa. Non si tratta di un piccolo numero di persone e non siete casi isolati; non sarete presi in giro dagli altri. Specialmente nell’ambiente di Changchun, quando vengono menzionati coloro che praticano la Dafa, tutti sanno che sono brave persone.

 

In molte regioni, quando dei lavoratori licenziati vanno a cercare lavoro, la gente dice: “Io prendo persone che praticano la Falun Dafa”. Non pensate che siete isolati o che siete casi particolari, non è così. Noi abbiamo stabilito questo ambiente. Inoltre questo ambiente si sta formando in tutto il paese.

 

Domanda: C’è un altro gruppo di qigong che fa gli esercizi vicino a noi e mettono la loro cassetta ad alto volume, dobbiamo….?

Maestro: Non importa. Non è questa una prova per verificare la nostra mente per vedere se siamo disturbati o meno? Quando suonano le loro cose, questo non disturba la vostra mente? In quei momenti, sei messo alla prova per vedere se ne sei disturbato o meno, e se sei arrabbiato o meno. Quindi noi dobbiamo cercare dentro di noi per trovare la causa e rimanere imperturbabili anche con i tuoni. Lasciate che suonino la loro musica. Quando rimarrete veramente imperturbabili, spariranno naturalmente. Questo è sicuro. Se lo fanno di proposito, oppure non siete veramente in grado di controllarvi e ci sono molti nuovi studenti, allora possiamo trovare un nuovo posto. Se ritengono che quel luogo è adatto, allora glielo lasciamo. Qualunque luogo diventerà adatto quando pratichiamo il nostro Falun Gong. Noi non selezioniamo un ambiente, lo ricreiamo.

 

Domanda: Come può fare bene il lavoro un coltivatore in una posizione di comando?

Maestro: Oggi come oggi ci sono così tante complicazioni per coloro che occupano delle posizioni di comando. Se tutte le persone nella società praticassero il Falun Gong, direi che potreste fare bene il vostro lavoro senza troppe preoccupazioni. Se tutti pensassero all’interesse pubblico, se nessuno pensasse al proprio interesse, se nessuno inseguisse benefici personali e tutti pensassero al bene altrui, provate a pensare come sarebbe questa società? Certamente non stiamo chiedendo a tutti di diventare delle persone comuni dopo che avete ottenuto la Fa. Sto soltanto illustrando il punto. Per quanto riguarda come dovreste gestire le cose, quelle sono questioni specifiche che dovreste decidere da soli. Dovreste gestirle da soli in base a ciò che credete che un coltivatore debba fare. In certe cose, potreste essere più accomodanti e tolleranti. Con voi stessi dovreste essere più esigenti.

 

Domanda: Come dobbiamo trattare i fenomeni poco sani nella società che incontriamo sul lavoro?

Maestro: Non pensare troppo alle cose che non puoi controllare. Se sei un capo e nella tua organizzazione prevalgono le pratiche corrotte, allora sei responsabile. Ma se non si tratta di un qualcosa che accade nel tuo luogo di lavoro, oppure non hai un incarico sociale nei confronti degli altri, allora non devi occupartene. Dovete soltanto assicurarvi di gestire bene voi stessi. Abbiamo detto di fare bene partendo da noi stessi, ognuno deve gestire bene se stesso, allora ogni cosa nella società andrà a posto. Se ognuno si occupa di gestire gli altri, più ci provano peggio diventano le cose e sempre più conflitti nascono. Se la gente invece di fare bene per conto proprio, cerca di disciplinare gli altri, cominceranno a bisticciarsi tra loro: “Tu non sei buono” “lei non è buona” oppure “lui non è buono” e i conflitti diventeranno sempre più intensi. È certo che le cose andranno così.

 

Domanda: Perché certe persone comprendono la Fa in modo erroneo oppure in modo estremo?

Maestro: In realtà è molto semplice. Non si tratta altro di qual è il punto di partenza del pensiero di una persona. In altre parole, quando cercate di comprendere la Fa, qual è il punto di partenza del vostro pensiero e da che prospettiva? Quando avete degli attaccamenti di cui non volete liberarvi e cercate di trovare le risposte e le cose per proteggere ciò a cui non volete rinunciare, allora certamente comprendete le cose in modo erroneo. Se non pensate a niente quando leggete la Fa allora ciò che vi dice la Fa sarà giusto. Non cercate di trovare nella Fa ciò che voi ritenete giusto. Non cercate nella Fa cose che vi permettano di giustificarvi, senza prendere cose fuori dal contesto per proteggervi. Questo non va bene e più leggete più diventate confusi. Dipende da qual è il vostro punto di partenza.

 

Domanda: Attualmente, qual è la via più veloce per raggiungere il Compimento?

Maestro: Ho creato la via di coltivazione più veloce e migliore per la gente. Siamo in mezzo alla massa di gente più complicata e questo ambiente complicato vi rende capaci di migliorare velocemente. Nello stesso tempo, oggi viene insegnata una Fa così immensa, e questa Fa consente alla gente di migliorare velocemente. Quanto veloce volete ancora che sia? Niente può salvare la gente più velocemente della Dafa. Una persona piena di karma deve prima di tutto pensare a come saldare il suo debito karmico. Non potete scegliere qualcosa di meglio.

 

Domanda: Ho sempre pensato che copiare il libro a mano sia uno spreco di tempo.

Maestro: Allora hai pensato in modo un po’ troppo estremo.

 

Domanda: Per poter superare il karma di pensiero, oltre ad usare una forte volontà per respingerlo, ci sono altri modi migliori?

Maestro: No, non ce ne sono. Anche se tu potessi usare le tue mani per afferrarlo, non lo potresti togliere. Non c’è altro modo. Il vostro miglioramento e l’eliminazione del karma di pensiero si realizzano con l’elevamento del vostro livello. La coltivazione è una cosa seria, non va avanti in base ai vostri desideri. Ogni aspetto è stato meticolosamente predisposto per voi. I pensieri speranzosi non funzionano.

 

Domanda: Dopo che lo strato di cellule più grandi del corpo umano viene distaccato, in che forma esiste il corpo nelle altre dimensioni?

Maestro: Ho detto che gli esseri umani non muoiono con la morte della vita umana. Ho parlato di questo argomento nella Fa e l’ho spiegato chiaramente. Quando una persona muore, soltanto lo strato di molecole più grandi – il guscio o questo strato di molecole in superficie – muore e si stacca da questa dimensione. Come può il tuo vero corpo che è composto di materia microscopica morire? Il fuoco di un forno crematorio non può bruciare la materia ancora più microscopica; non ci arriva. Lasciate che vi dica che questo non è perché il fuoco umano non può bruciarli o il fuoco umano non è caldo a sufficienza per bruciare i nuclei, è perché c’è una differenza di dimensioni tra il fuoco qui e le sostanze di là. Questo è il motivo per cui il fuoco non può arrivarci.

 

Domanda: Nella sezione “Praticare in una via malvagia”, ha detto che i grandi esseri illuminati hanno costruito nuovi universi in base alle proprie caratteristiche. Allora le caratteristiche originali e i nuovi universi…

Maestro: Questo cosmo è estremamente vasto e ciò che hai sollevato ha avuto luogo in livelli multipli degli universi, ma ciò che è discusso nel libro non sono sostanze di un corpo cosmico di questa dimensione. Non è una cosa del genere.

 

Ci sono numerosi universi nel corpo cosmico. Guardandoli dall’enorme corpo cosmico, sembrano granelli di polvere. A differenti livelli della Fa, universi differenti comprendono la Fa a differenti livelli. Per esempio, la vera Fa di un certo livello della Fa non verrà rivelata agli esseri. Ma le caratteristiche della Fa che si manifestano possono essere comprese dagli esseri. Alla stessa stregua, ciò che vi ho detto oggi è soltanto una discussione in generale di ciò che comprenderete quando arriverete a quel livello. Non saprete la vera rivelazione di quel livello. Quindi, se gli esseri in un certo livello sono giunti là tramite la coltivazione dal livello inferiore (i praticanti della Dafa sono un’eccezione), si sarebbero assimilati alla Fa di quel livello nel processo di elevare il loro livello nella coltivazione e avrebbero sviluppato le proprie cose che loro hanno coltivato. Per esempio, Sakyamuni aveva “Precetto, Concentrazione e Saggezza”. Il suo “Precetto, Concentrazione e Saggezza” si conforma ai principi della Fa al suo livello e alla Fa del cosmo di quel livello. Quindi si è elevato fino a quel livello. Il suo intero universo è costituito dai principi della sua Fa – costituito da Precetto, Concentrazione e Saggezza. Nello stesso tempo, la sua Fa è anche il principio di evoluzione del suo Giusto Frutto di Realizzazione. Tutta la materia e le forme cambiano secondo queste sue cose. In altre parole, lui non sa che è la Fa fondamentale che si riflette veramente là, tuttavia lui può conoscere le sue manifestazioni. Essendosi illuminato sulle cose a quel livello, può quindi esistere in quel livello; e allora ha ottenuto qualcosa di suo: il Giusto Frutto di Realizzazione.

 

Ci sono altri Budda e divinità allo stesso livello, che si sono pure illuminati ad altre comprensioni dei principi della Fa a quel livello. Anche loro si conformano ai principi della Fa di quel livello e quindi si sono illuminati ai loro Giusti Frutti di Realizzazione. Lo stesso vale per altri Budda: anche loro hanno stabilito i loro paradisi là e si sono illuminati ai Giusti Frutti di Realizzazione a quel livello della Dafa del cosmo. Ma sono ognuno diverso dall’altro e tuttavia corrispondono tutti agli standard di quello stesso livello. Dopo che ho spiegato in questo modo, adesso lo capite, vero? Quindi in questo cosmo enorme, i fenomeni come questo – i fenomeni come questo nei livelli differenti – sono veramente tanti. In un universo come questo, i cicli di formazione, stabilizzazione e deterioramento si ripetono frequentemente. Tuttavia la Fa del nostro intero corpo cosmico non cambierà mai. Ci sarà sempre questa Fa, che non cambierà mai e non è mai cambiata.

 

Domanda: Tra gli studenti che hanno partecipato ai seminari del Maestro e quelli che non ci hanno partecipato, oltre ad avere una relazione predestinata con il Maestro, ci sono altre differenze?

Maestro: In realtà, lasciate che vi dica: non siete assolutamente diversi nella vostra coltivazione. Molte persone che hanno una forte relazione predestinata con me non hanno mai partecipato ai seminari. Questo è dovuto alle loro situazioni, circostanze personali ed a moltissimi altri fattori.

 

A tutte le domande abbiamo risposto, con alcune ripetizioni che sono state tolte. Alcune altre sono state sollevate da gente comune e non è necessario rispondervi, quindi sono state tolte. Ho parlato per cinque ore. Dato che è la Fa che state ascoltando, a tutti piace ascoltare, e se continuassimo per altre cinque ore probabilmente non lo trovereste così lungo. Qualunque cosa io dica, serve soltanto ad uno scopo: rendervi capaci di migliorare il più velocemente possibile ed elevarvi tramite la coltivazione il più velocemente possibile. La maggior parte di voi nel pubblico sono assistenti, e l’obbiettivo è quello di aiutarvi a fare meglio il vostro lavoro. Riguardo alle tantissime domande che avete e allo stato della vostra coltivazione, se dovessi rispondere a tutte per voi, non sareste in grado di coltivare. O anche se fosse possibile, ho paura che non conti più come coltivazione. Quindi voi stessi dovete illuminarvi a molte domande e voi stessi avete bisogno di coltivare. Solo cosi è coltivazione. Uso spesso questo esempio: diciamo che avete raggiunto il Compimento; siete saliti lassù e avete visto là i grandi Budda seduti, la virtù potente che ogni Budda ha costruito è magnifica. Vi chiedereste in che modo siete arrivati fin là. Vi ritrovereste a tremare per l’ansia e perfino voi stessi saprete di non appartenere a quel livello e scendereste giù da soli. Sentireste di non meritalo! Quindi nella coltivazione, ognuno di voi deve raggiungere il proprio mondo e dovete raggiungere ogni livello stabilmente. La coltivazione è una cosa seria! Dopo che ve ne andrete oggi, non usate le mie parole prendendo di mira gli altri, perché le ho dette prendendo di mira la vostra situazione. Non citate le mie parole fuori dal contesto, né dovete raccontare ad altri in modo entusiastico, “Ho sentito il Maestro Li dire questo e quest’altro.” Nel momento in cui emerge quell’attaccamento, diventerete una persona comune. Voglio vedervi coltivare con fermezza e costanza, quindi non vorrei che questi problemi emergano di nuovo.

 

L’ambiente di oggi … non è stato per niente facile per me rettificarlo, in mezzo alle prove e alle difficoltà, l’ambiente di coltivazione in generale, di modo che siamo liberi da problemi e stiamo su un sentiero cosi retto. In effetti, sono in grado di farlo – non abbiamo nessuna forma tangibile di organizzazione, né teniamo soldi o proprietà. Le cose buone che vedete sono che non abbiamo creato qualche sfera di influenza nella società della gente comune, e che non disturbiamo la società o il governo – questo è ciò che vedete. Posso dirvi che in verità è perché abbiamo la Fa – abbiamo una Fa cosi immensa – che posso non intervenire. Se volete imparare o meno è una vostra decisione personale… Non abbiamo nessun registro e non teniamo informazioni personali sui singoli individui. Fintanto che coltiverete, sarò responsabile nei vostri confronti. Tuttavia questo essere responsabile nei vostri confronti non si dimostra nella società umana. Fintanto che coltiverete, potrete migliorare, e se continuerete a coltivare, potrete raggiungere il Compimento. Ma niente di tutto questo si manifesterà nella società umana ordinaria.

 

La ragione per cui facciamo le cose in questo modo è per adeguarci a questa Fa. Questa Fa è cosi immensa, quindi ha dei requisiti elevati per il modo in cui viene diffusa nella società umana ordinaria. Cioè, la forma che prende tra la gente comune deve conformarsi ai requisiti della Dafa. Allora quale tipo di forma è in accordo con i requisiti di questa Fa immensa che è diffusa tra la società umana ordinaria senza esserne contaminata? Ce n’è soltanto uno: “Una grande via senza forma”. Siamo veramente riusciti a renderla così. Senza forma – non abbiamo nessuna forma della società della gente comune, eppure possiamo veramente mettere in grado le persone di coltivare veramente e migliorare veramente. Così è come abbiamo tracciato il sentiero e questo è il modo in cui l’abbiamo fatto ed è il modo migliore. Nessuno può coglierci in fallo. Perfino quando alcuni cercano di trovare il pelo nell’uovo, non sono in grado di trovare niente, poiché abbiamo la Fa. Non ho fissato nessuna regola o restrizione. Tutti voi sapete per conto vostro come gestire le cose.

 

Riguardo a voi assistenti, quelli che noi chiamiamo assistenti sono semplicemente persone benevoli che non avranno fama o guadagni personali da questo – qui non ottenete niente di personale. Grazie alla vostra natura benevolente, portate un lettore musicale nel luogo di pratica per assistere gli altri. Ecco come siete tutti voi – state facendo questo grazie alla vostra natura benevolente ed è un’iniziativa vostra. L’esperienza ha dimostrato che questo ambiente è il migliore per la nostra coltivazione. Nel passato, nessuno di coloro che salvava la gente ha mai osato prendere questo approccio, perché non aveva una Fa cosi immensa. Hanno dovuto tutti riunire i loro discepoli insieme per coltivare seguendo regole e precetti. Dato che oggi abbiamo una Fa cosi immensa, possiamo rimanere aperti e non abbiamo bisogno di avere quelle regole. Qualunque cosa con una forma non può essere paragonata a questa Dafa. Nessuna regola o restrizione può cambiare il cuore della gente – soltanto la Fa lo può. Ecco il motivo per cui abbiamo preso questo approccio.

 

Allo stesso tempo, la forma dei nostri centri di assistenza è necessaria. Questo tipo di centro di assistenza non assume la forma di un’impresa commerciale o di un’agenzia governativa. Un assistente usa semplicemente la sua casa e si riunisce con altri per aiutarli quando hanno delle domande o hanno qualche discussione. Prende una forma popolare. Penso che vada veramente bene. Penso che è grande che parliate insieme su ciò che volete fare o sul fare certe cose per diffondere la Fa.

 

Le conferenze della Fa sono un’altra cosa unica della nostra Dafa. Dopo aver raggiunto un certo punto, ci riuniamo insieme per fare una conferenza della Fa e quelli che hanno imparato bene possano condividere le loro esperienze e comprensioni, che possono ispirare altri ed aiutarli a migliorare. Questo è eccellente. Questa è una cosa unica che appartiene a noi.

 

Visto in modo generale, tutti voi avete dato molti contributi a questa Fa. Certamente non vi farò dei complimenti né vi loderò, e quello non è ciò che volete comunque. Ciò che volete sono meriti e virtù, e il miglioramento del vostro mondo e del vostro livello. Quindi non dirò quelle cose. Lavorare per la Dafa è come lavorare per voi stessi, perché siete parte della Dafa. Sia che siate responsabili nei confronti della Dafa o che siate responsabili nei confronti di voi stessi, è la stessa cosa. Quindi non ho bisogno di dire di più. Mi prenderò semplicemente cura di voi nella vostra coltivazione e nei vostri differenti livelli e nel processo del vostro miglioramento.

 

Riguardo a come gestire le cose tra la gente comune, penso che sapete tutti come fare. Spero che da adesso in poi, avrete un migliore inizio e farete ancora meglio il vostro lavoro. Nello stesso tempo, spero che la riunione di oggi, che può essere chiamata una conferenza della Fa, vi aiuterà a migliorare considerevolmente ed a stimolarvi ulteriormente. Qui, può darsi che vi stia spingendo a progredire, ma voi stessi dovete affrettarvi nello studio della Fa e utilizzare al meglio il vostro tempo per studiare la Fa e stare al passo. Solo così è un progresso solido. Spero che ognuno continui a coltivare diligentemente e vigorosamente. Non state a guardare soltanto gli altri che raggiungono il Compimento – anche voi stessi dovreste sforzarvi per ottenere il Compimento il più velocemente possibile.

 

(Traduzione provvisoria del 22/01/2007 , aggiornata nel maggio 2008, soggetta ad ulteriori revisioni)