Insegnamento della Fa nella conferenza in Europa

欧洲法会讲法

 

Li Hongzhi

 Francoforte, 30-31maggio 1998

 

 

Una parte dei presenti sono praticanti veterani, ma per la maggior parte sono nuovi.

 

Sono passati alcuni anni da quando ho incominciato a trasmettere la Dafa. In passato mi sono fermato in Germania mentre andavo in Francia ad insegnare la Fa. Ero venuto a vedere com'era l'ambiente qui. Questa è la seconda volta che vengo a Francoforte, ma è la prima volta che incontro nuovi studenti di alcune regioni d’Europa. Io credo che sia una relazione predestinata che ci ha portati qui a praticare questa Dafa insieme. Nella Scuola di Budda noi crediamo nelle relazioni predestinate. Se le cose stanno così, dovremmo fare tesoro di questa Fa. Molti di voi presenti qui non hanno studiato a fondo la Fa e spesso l’hanno considerata un qigong comune. La diffusione di questa Fa in Cina è arrivata a cento milioni di persone che studiano questa Fa e la praticano. Anche il numero dei praticanti in altri paesi è già molto elevato. Come mai? Perché il livello di istruzione di molte persone che stanno imparando la Dafa è relativamente alto? Molti sono personaggi noti nei circoli intellettuali. In certe regioni della Cina, come pure in altri luoghi, vi sono persone di un rango sociale relativamente elevato che la stanno praticando. Naturalmente, quando il qigong ordinario cominciò a diffondersi in Cina, la maggior parte di quelli che lo praticavano erano persone anziane o persone con problemi di salute. Per questo la gente lo considerava una specie di esercizio fisico e una cosa che aiutava a mantenersi sani. Naturalmente, nell’ambito del qigong si discuteva di fenomeni soprannaturali quali difficilmente si vedono nella società umana ordinaria. Questo ha fatto sì che il qigong portasse con sé una sfumatura di mistero, ma quello era tutto.

 

Molte persone non sono capaci di comprendere completamente che cosa sia il qigong. Fin dall’inizio, quando la Dafa è stata diffusa pubblicamente, ho svelato alcuni fenomeni non chiari ed anche cose che non erano state spiegate nella comunità del qigong. Non è però questa la ragione per cui così tante persone stanno studiando la Dafa. La ragione è che la nostra Dafa può veramente mettere in grado le persone di raggiungere il Compimento, può veramente offrire salvezza alla gente e può veramente mettervi in grado di elevarvi ai livelli superiori nel processo di coltivazione. Sia nell’ambito mentale sia nella qualità fisica del vostro corpo, la Dafa vi permetterà veramente di raggiungere gli standard di diversi livelli. Essa è assolutamente in grado di svolgere questa funzione.

 

Ho appena detto che molte delle persone che stanno studiando la Dafa e specialmente le persone di elevato livello culturale hanno una mente lucida e generalmente non imparerebbero qualcosa alla cieca. Queste persone, una volta imparato la Dafa, sono piuttosto determinate, perché sanno quanto sia preziosa questa Fa. Nel libro sono rivelati molti segreti celesti, ma non solo questo, anche il suo significato interiore è enorme. Questo libro è in grado di guidarvi fino a raggiungere nella coltivazione un livello e uno stato di qualunque altezza vogliate. Nessuno ha mai insegnato al genere umano questa Fa prima d’ora. Se voi non aveste studiato la Dafa, non avreste ottenuto questa conoscenza, per quanti libri aveste letto e per quanto grandi fossero i successi da voi ottenuti nella società umana, perché questo non è qualcosa che è possibile imparare dai libri o che potete trovare nelle conoscenze dell’umanità. Anche rovistando fra tutti i libri antichi e moderni, orientali ed occidentali, non sareste comunque capaci di trovarla.

 

Vi è un altro problema. Per coltivare è necessario leggere ripetutamente il libro. Molte persone non prestano attenzione allo studio della Fa nella coltivazione. Questo non va bene. Perché io ho delle richieste piuttosto severe a proposito di questo? Ho detto spesso che se volete praticare la coltivazione, dovete dedicare più tempo alla lettura del libro – dovete leggerlo e rileggerlo. Il libro ha un significato interno di enorme importanza, inimmaginabile. Molti nuovi studenti non ne hanno un’esatta comprensione e non gli danno sufficiente attenzione. Essi pensano che un libro sia semplicemente dell’inchiostro nero su della carta bianca. “Saprò di cosa si tratta dopo averlo letto una volta”. Naturalmente ogni libro nella società umana è così, dato che si limita solo ad una conoscenza superficiale, senza alcun significato interiore; conoscerete il suo contenuto dopo averlo letto una sola volta. Questo libro però è diverso, poiché esso fornisce una guida alle persone nella coltivazione. Se volete progredire in questa Fa, dovete continuare a leggere questo libro. Solo allora esso vi potrà guidare nella vostra coltivazione.

 

Per esempio, in passato, erano i maestri che guidavano i discepoli nella coltivazione. Quando era giunto il momento di progredire, il vostro maestro vi avrebbe detto come praticare, come migliorare, e vi avrebbe descritto la realtà di ogni livello e di ogni mondo. Ma questo poteva essere fatto solo su piccola scala e per un numero limitato di persone. Oggi abbiamo così tante persone che stanno imparando, più di cento milioni. È impossibile per me insegnare ad ognuno personalmente e mostrare ad ognuno ciascun movimento degli esercizi. Per risolvere questo problema ho scritto nel libro tutto quello che vi posso dare e tutto quello che vi metterà in grado di migliorare e di trasformarvi. Tutto è stato concentrato in questa Fa. Non solo, il vostro miglioramento sarà guidato da questi principi: dietro la Fa vi è un contenuto interno formidabile. I suoi principi sono straordinari, non sono assolutamente teorie della gente comune. Abbiamo coinvolto ciò che trascende il mondo della gente comune. Quindi questi insegnamenti coinvolgeranno le forme di vita che sono al di là di quella dei comuni esseri umani e lo stato di esistenza di altre dimensioni. In altre parole, sebbene sembri trattarsi di inchiostro nero su carta bianca, dietro ogni parola vi sono infinite dimensioni a diversi livelli e dietro le parole si stanno manifestando Budda, Tao e Divinità di differenti dimensioni.

 

Pensate, ho ripetutamente sottolineato che voi dovreste tenere caro questo libro. Se non sapete quanto prezioso esso sia, non gli date molta attenzione; naturalmente non verrà considerata una vostra colpa. Ma se voi già sapete quale significato interiore abbia, tuttavia non lo rispettate o non lo prendete sul serio, dico che la faccenda è diversa e che non dovreste fare così. Naturalmente, d'altra parte, quando voi sapete quanto profondo è il suo significato interiore, saprete per conto vostro di doverlo tenere molto caro.

 

Alcuni nostri studenti hanno detto: “È veramente strano. Ogni volta che finisco di leggere il libro ho una comprensione diversa. La prossima volta che lo leggo, è di nuovo totalmente diverso”. Dopo aver letto il libro una prima volta, vi sorgono molte domande: perché questo? Perché quello?... Ma quando lo rileggete per la seconda volta, vi accorgerete che tutte le vostre domande si sono risolte; può rispondere a tutte loro. In ogni modo avrete nuove domande, perché la coltivazione è un processo di ascensione. Le successive domande che emergeranno saranno più elevate rispetto alle domande e alle risposte avute quando avete letto il libro per la prima volta. Quando rileggerete il libro per la terza volta, noterete che le domande che avevate fatto e le cose che non avevate compreso nella seconda lettura, ora sono state tutte risolte. E sarà sempre così ogni volta che lo leggerete. Al momento attuale, abbiamo un gran numero di persone che hanno letto il libro più di cento volte. Non possono più lasciare questa Fa. Più lo leggono, più cose vi trovano e più grandi sono i suoi significati interiori. Perché accade questo? Se i Budda, i Tao, gli Dei che sono nelle dimensioni dietro alle parole vedono che è tempo per voi di progredire, vi permetteranno di comprendere naturalmente i principi che esistono a quel livello. Sentirete allora che improvvisamente comprendete un altro significato interno della frase.

 

Quando in passato ho parlato di illuminazione, ho svelato un segreto celeste di cui nessuno prima aveva parlato: “La coltivazione dipende dall’individuo, mentre il gong dipende dal proprio Maestro”. Per migliaia di anni, le persone hanno creduto di essere loro stesse a coltivarsi ed elevarsi. In realtà voi non potete ottenere nulla con la pratica. Se non avete un Maestro che si prenda cura di voi, niente può essere risolto. Questo significa che i problemi reali sono risolti dal Maestro; sono risolti dai fattori che stanno dietro alla Fa. La vostra illuminazione riguarda solo il continuare a coltivare dopo aver superato delle difficoltà. Questo è ciò che intendiamo con “la vostra illuminazione”, che è un autentico risveglio ai principi. Se questa Fa non vi permette di conoscerli, non sarete mai in grado di illuminarvi ad essa, comunque ci proviate. Quindi dovete soddisfare una condizione, cioè dovete praticare autenticamente la coltivazione.

 

In passato, le religioni occidentali parlavano di fede mentre le religioni orientali insegnavano l'illuminazione. In parole semplici significa che voi dovete essere determinati. Senza questa condizione mentale, non potete realizzare niente. Mettendola in un altro modo, quando non avete una buona comprensione di queste cose, non potete essere determinati. Alcuni si preoccupano veramente quando vedono che gli altri studenti non studiano la Fa: “Avete già ottenuto la Fa, ma ancora non la studiate. Che peccato!”. Lo è davvero. Molte persone non danno importanza allo studio della Fa e prendono il nostro come un qigong ordinario: “Faccio un po' di esercizi e tonifico il mio fisico”. Certo, la nostra Fa è immensa, quindi è molto efficace nel rafforzare le condizioni fisiche, guarire le malattie, mantenersi sani, e i cambiamenti che si sperimentano sono potenti. Se però mirate solo a guarire dalle malattie e mantenervi sani, non otterrete il miglioramento di voi stessi. Inoltre, io sto facendo questo oggi con un preciso obiettivo. Io non sto impartendo questa Fa per guarire le malattie di qualcuno o per mantenere qualcuno in salute. Il mio obiettivo è di guidare le persone verso più alti livelli e di elevarvi veramente. Se non potete adeguarvi a questo approccio, allora potrete solo ottenere quei semplici miglioramenti di salute fisica. Ma se non venite con lo scopo di studiare autenticamente la Fa, forse non otterrete nemmeno quel poco. Al contrario, se venite con l’autentico desiderio di studiare questa Fa, potrete ottenere tutto. Anche se siete venuti senza uno scopo specifico, se venite ad imparare senza il desiderio di guarire dalle malattie o rimanere in buona salute, se non avete altri pensieri, il risultato potrebbe essere buono. Questo perché, durante il processo del vostro miglioramento, vi è permesso di progredire gradualmente nella comprensione; per questo vi abbiamo chiesto di leggere il libro. Avete bisogno di comprendere di che cosa si tratta e poi potrete decidere se siete o no in grado di continuare ad imparare e a praticare la coltivazione.

 

Io ritengo che noi dobbiamo dare ad ogni nuovo studente il libro da leggere appena comincia a praticare. Dopo aver letto il libro, egli deciderà se è una cosa che lui può fare. Se lo è, allora verrà e praticherà la coltivazione. Se non lo è, noi non dobbiamo forzarlo. Anche se offriamo la salvezza non possiamo forzare le persone. Prima che una persona sia in grado di praticare la coltivazione, deve avere nel suo cuore il desiderio di migliorare, di coltivare e di raggiungere un livello più elevato. Nessuno può fare qualcosa se il cuore di una persona non ne è toccato. Costrizione non è coltivazione e non porterà mai una persona a coltivare. Non serve a niente se il suo cuore non ne è toccato, o se lui non vuole cambiare se stesso. Come sapete, questi sono principi che vanno oltre l’ordinario. Se volete coltivare per raggiungere livelli più elevati e per elevare il vostro mondo, come potrete farlo?

 

In passato, un gran numero di persone che praticavano il qigong hanno assunto un modo di pensare assolutamente sbagliato. “Se faccio gli esercizi diligentemente ed ogni giorno li faccio un po' più a lungo, io migliorerò”. In realtà, niente sarà migliorato. Queste persone non usciranno mai dallo stadio della guarigione delle malattie e del mantenimento della salute, cioè il livello del praticare il qi. Ma il qigong non si limita solo a questo. Esso ha reso pubbliche le cose al livello più basso della coltivazione, capaci di guarire le malattie e mantenere la salute per fare del bene alla gente. Ma il suo obiettivo non è questo. Così io spesso chiedo: perché il qigong, qualcosa che non è mai esistito nella storia della Cina e non è mai apparso nel mondo, è emerso nelle attuali condizioni sociali? La gente è solo umana. La mente umana è limitata e l'intelligenza dell’uomo è limitata, quindi gli uomini non sono capaci di arrivare a comprendere queste cose, e così pensano che tutto questo è naturale e casuale. Io vi dico che niente è “naturale” e niente è casuale. Ogni cosa ha la sua causa. Le cose di cui ho appena parlato, sono per dirvi di prendere lo studio della Fa seriamente. Nella misura in cui studiate la Fa, farete progressi e si manifesteranno vari stati nella coltivazione, ma se non studiate la Fa non otterrete niente.

 

Gli esercizi di qigong servono solo a guarire dalle malattie e a mantenersi sani, indipendentemente da come voi li pratichiate e da quanto li magnifichino alcuni maestri di qigong. Essi sicuramente non vi porteranno ad una dimensione elevata e profonda. In passato, sia nella comunità dei coltivatori sia nella comunità religiosa, era assolutamente impossibile conoscere una Fa tanto elevata, profonda ed insondabile. Il qigong ordinario insegna solo a guarire dalle malattie e a mantenersi sani, perché non ha una Fa che guida la gente nella coltivazione. Ciò che sto dicendo è che per raggiungere quella dimensione e per avere delle capacità tanto profonde, il vostro mondo mentale deve essere a quel livello.

 

Sappiamo che in passato gli insegnamenti dei sistemi buddisti e taoisti hanno enfatizzato entrambi la virtù nella coltivazione. Gesù insegnava alle persone ad essere buone. In cosa consiste essere una persona buona? Cosa significa enfatizzare la virtù? Significa che dovreste comportarvi sempre meglio. Quanto buoni dovreste essere? Dovreste essere migliori delle persone comuni e allora sarete delle persone che hanno trasceso la gente comune. Poiché siete coltivatori, il vostro corpo svilupperà il gong e il vostro gong crescerà fino all’altezza del livello del vostro stato d’animo. Più alto è il livello del vostro stato d’animo, più alto sarà il livello del vostro gong. Vi dico che la scienza non sarà mai in grado di arrivarci, cioè non sarà mai capace di svilupparsi fino ad un livello simile a quello di Budda, perché per quanto la scienza progredisca, gli umani rimarranno comunque persone comuni. Pensate a questo: una persona comune possiede molte emozioni e desideri umani ed anche attaccamenti di vario tipo. Voi volete andare in paradiso con ogni tipo di desideri umani e mondani, ma questo non può essere permesso! Il paradiso non diventerebbe una normale società umana? Una società umana piena di lotte, scontri e imbrogli? Per questo il vostro stato d’animo deve raggiungere un livello molto elevato prima che voi possiate andarci.

 

Molte persone credono nelle religioni; credono in queste religioni attuali. Un punto è che le Divinità oggi non si prendono più cura delle cose, così è molto difficile per voi salire di livello. Un altro punto è che molte persone non sono in grado di comprendere il vero significato delle parole pronunciate da Gesù, da Geova o dalla Vergine Maria in quei giorni lontani. Alcuni credono che basti avere fede per andare in paradiso. Aver fede è solo la base di partenza. La comprensione di molte persone si ferma al significato superficiale delle parole. Essi dicono: “Purché io abbia fede, sicuramente andrò in paradiso dopo la morte”. Permettetemi di dirvi che non sarete capaci di andarci. Perché no? Riflettete: cos’è la vera fede? La vostra fede è rimasta solo nelle parole, ma in realtà non credete col vostro cuore. Perché dico questo? Perché se credete veramente, le vostre azioni devono corrispondere alle vostre parole. Quando vi confessate in chiesa, dite: “Ti prego Signore, aiutami. Oggi ho fatto qualcosa di sbagliato. Ti prego di perdonare il mio peccato”. In quel momento vi state comportando abbastanza bene. Ma non appena uscite dalla porta della chiesa, tornate ai vostri vecchi modi di fare, comportandovi proprio come una persona comune. Fate gli stessi errori e vi comportate anche peggio di una persona comune. Allora pensateci un momento: a cosa è servita la vostra confessione? Molte persone non vanno oltre le formalità superficiali. Non dovreste ripetere gli stessi errori dopo la confessione. Quando in seguito vi accorgerete di aver commesso altri errori, andrete a confessarvi di nuovo e vi asterrete dal ripetere gli stessi errori. In questo modo, continuando a eliminare gli errori commessi fra le persone comuni, non state diventando delle persone migliori? Non avrete raggiunto un livello più elevato e sarete divenuti migliori superando di molto le persone comuni? Non starete forse coltivando voi stessi e migliorando la vostra xinxing? Poiché la cultura occidentale non ha questo concetto di coltivazione, Gesù o Geova non hanno usato questo termine “coltivazione” quando insegnavano la loro Fa a quei tempi; questo concetto non esisteva nemmeno, poiché sapevano che “la coltivazione dipende dall’individuo, mentre la trasformazione del gong dipende dal Maestro”. Finché praticherete la coltivazione, l'essere divino del paradiso celeste in cui andrete vi aiuterà in tutto. Egli realizzerà dei cambiamenti nel vostro corpo, trasformerà il vostro corpo e lo renderà capace di raggiungere ed ottenere il grande potere che un essere divino possiede: tutte queste cose sono fatte dagli Dei.

 

Alcuni sostengono di poter andare in paradiso dopo la morte. Le persone che non hanno praticato la coltivazione, nella vostra cultura occidentale, sono chiamate “spiriti”, dopo la morte. Questi spiriti in realtà sono fantasmi. Pensateci, che cosa sono? Gli orientali hanno un concetto molto chiaro e definito della coltivazione del corpo umano, che consiste nel coltivare un corpo di Budda, cioè un corpo divino. Se non avete questo corpo di Budda, o, in altre parole, il corpo divino del paradiso celeste, lo spirito umano avrà paura della luce quando esce dal corpo. Esso si dissolverà alla luce del sole, e non riuscirà nemmeno a reincarnarsi. Per questo le persone, dopo la morte, vengono coperte con un telo per evitare di essere esposte alla luce del sole e poi sono sepolte sotto terra per evitare che il loro spirito si disintegri. I Budda e gli Dei sono tutti infinitamente luminosi, molto più brillanti della luce del sole. Non si dissolverebbe allora lo spirito di una persona vedendo gli Dei? Come sarebbe possibile allora per lui andare in Paradiso? Per questo deve avere un corpo divino e, allo stesso tempo, cambiare gli elementi che compongono i corpi dei suoi esseri intelligenti con la coltivazione, trasformandoli così in materia ad alta energia. Solo con un corpo di Budda o divino sarà in grado di andarci. Può uno spirito venire nel mondo umano? No, non può. Per farlo deve avere un corpo umano per reincarnarsi e nascere attraverso i corpi dei genitori prima di essere in grado di stare in questo mondo. Alcune persone credono che se hanno fede andranno in paradiso. Come è possibile? Per la comunità dei coltivatori questo è assolutamente ridicolo. Dovete coltivare autenticamente voi stessi prima di poter andare in paradiso.

 

Allora in questo processo della fede negli Dei proprio delle religioni occidentali, la xinxing e il livello mentale di una persona diventeranno sempre più elevati e lui diventerà una persona sempre migliore. In questo caso non direste che sta praticando la coltivazione? La coltivazione non ha specifiche forme o formalità, vi sono moltissimi metodi di coltivazione. Esiste questa differenza fra la forma di coltivazione delle religioni occidentali e quella delle religioni orientali. Perché in occidente non fanno cenno alle pratiche di coltivazione mentre in oriente lo fanno? In realtà sono entrambe coltivazione. È semplicemente dovuto al fatto che la cultura orientale è molto specifica a questo riguardo, mentre la cultura occidentale non parla di queste cose. Perché quando gli Dei scendono sulla terra per salvare gli uomini ed impartire la Fa, devono anch’essi adottare la forma culturale che sia comprensibile a quella gente. Solo allora la gente potrà capire - solo parlando nel linguaggio della gente del tempo potrà capire. Ho detto questo anche per farvi capire che praticare il qigong ordinario non può permettere alla gente di raggiungere una dimensione molto profonda o elevata. È impossibile. Solo l’autentica coltivazione può farlo. Il qigong è solo qualcosa al più basso livello della coltivazione e per questo si limita a curare le malattie e conservare la salute. Anche la guarigione dalle malattie e mantenersi in salute pongono certi requisiti alla gente, poiché, dopo tutto, è una forma di coltivazione ed è differente da ogni tipo di trattamento medico in uso fra la gente comune. Se volete imparare il qigong per guarire dalle vostre malattie, dovete adeguarvi ai requisiti del qigong.

 

 

Cosa significa essere adeguati ai requisiti del qigong? Dato che è qualcosa che va oltre l'ordinario - se volete usare mezzi straordinari per curare le malattie, senza prendere medicine e fare iniezioni, senza sottoporvi ad interventi chirurgici e guarire, non è questo soprannaturale? Quindi gli esseri umani devono conformarsi ai suoi principi prima che si possa veramente guarire dalle malattie. Questa è la ragione fondamentale per cui molte persone non riescono a liberarsi dalle loro malattie anche se praticano il qigong. Dato che volete usare questo metodo soprannaturale per liberarvi dalle vostre malattie, dovete seguire i principi soprannaturali. Perciò dovete soddisfare i requisiti del qigong diventando una brava persona, abbandonando la tendenza a commettere azioni malvagie o immorali. Soltanto allora le vostre malattie potranno essere veramente guarite. Questa è la vera ragione per il risanamento delle malattie. Invece non avete bisogno di seguire questa regola quando usate un trattamento medico delle persone comuni. Per guarire dovete affrontare operazioni chirurgiche, fare delle iniezioni o prendere delle medicine. In ogni modo vi è un principio nell’universo secondo cui non vi è guadagno senza perdita. Al fine di guadagnare bisogna perdere; se perdete, potete guadagnare. Questa è una verità assoluta. Sapete perché le vostre malattie possono essere guarite negli ospedali? Alcuni dicono di essere guariti grazie ai mezzi tecnologici della scienza moderna. Io dico che è soltanto un mezzo usato dalla stessa gente moderna come manifestazione nella società contemporanea. La vera ragione per cui siete capaci di guarire non è solo questa. Le cose si devono conformare ai principi dell’universo in questa dimensione. Tutti voi sapete che quando siete malati, dovete spendere un mucchio di denaro in visite mediche. Certo, alcuni paesi hanno un buon programma di assistenza sociale, e le persone hanno delle assicurazioni che possono risolvere questo problema. Tuttavia dovete soffrire. Non soffrite quando siete malati? Mentre soffrite state sopportando un tormento; il soffrire di per sé è anche pagare il debito karmico. Poi dovete spendere del denaro, ricevere delle iniezioni, prendere delle medicine e anche subire delle operazioni chirurgiche. Non state sopportando delle sofferenze, così la tua malattia comincia a migliorarsi? Vi dirò che questo miglioramento non ha risolto la malattia alle sue radici. Ha solo trasformato il karma di malattia in qualcos’altro o l’ha rinviata in futuro.

 

Dato che la malattia non ha l’origine dalla superficie più esterna del corpo fisico della gente comune, ma deriva dal piano delle particelle microscopiche al di sotto del corpo composto dalle molecole più grosse. Il corpo umano è composto da molecole che hanno particelle a differenti piani microscopici e ciascun piano di particelle corrisponde ad una dimensione. Naturalmente le varie dimensioni del corpo non sono tutte accatastate una sopra l'altra; sono sotto forma di particelle più piccole che vanno a costituire particelle più grandi. Ma il regno di ogni piano di piccole particelle è una dimensione. Di queste dimensioni ve ne sono molte, ed è proprio lì dove risiedono le cause di molte malattie. Le malattie non vengono dalla superficie, ma appare alla superficie dei tessuti del corpo e si tratta solo di un sintomo superficiale delle malattie.

 

Dopo esservi fatti operare, pensate che il tumore sia stato rimosso. In realtà, ciò che è stato rimosso è il tessuto costituito dalle molecole più grosse. È stata rimossa la manifestazione delle cellule in questa dimensione. Tuttavia non potete rimuovere le particelle più microscopiche di cui sono costituite le cellule. Ma poiché voi non vedete più le cellule superficiali del corpo dopo che sono state rimosse, sembra che siate guariti. Successivamente però la malattia potrebbe trasformarsi e alcune malattie potrebbero riapparire. Poiché la malattia non è stata completamente eliminata, forse potrebbe spostarsi in altre parti del corpo ed un altro tumore potrebbe riemergere in quel punto. O potrebbe trasformarsi in un’altra malattia, o in qualche altra disgrazia. Questa è la vera causa sottostante che abbiamo osservato. Invece, quando si usano le capacità soprannaturali per curare le malattie, la chirurgia non è necessaria. Perché le capacità soprannaturali sono capaci di eliminare il tumore di una persona? Perché rimuovono la malattia in un’altra dimensione che gli occhi umani non possono vedere. Facciamo un esempio molto semplice. Voi vedete che qui in mezzo questo panno è sollevato dove c'è una protuberanza. Perché? Perché vi è una causa dietro: dietro vi è la mia mano. Se tirate via il panno ma non la mia mano, la protuberanza si sposta da quest’altra parte. Con questo voglio dire che se non risolvete le cause sottostanti, non potete eliminare il problema alla radice. In altre parole, i trattamenti medici umani non possono risolvere il problema fondamentale, perché risolvono solo il problema in superficie, ma non sono capaci di eliminare il karma.

 

In questo mondo, se una persona guadagna e perde, se è felice o no, se vive allegramente o no, se ha la fortuna o no, se deve subire qualche grande disastro o no, tutto quanto è determinato dalle due sostanze che porta sul suo corpo. Una è chiamata de, l’altra è chiamata karma. Ogni cosa è il risultato degli effetti prodotti da queste due sostanze. Quando compiamo buone azioni accumuliamo de. In passato le persone parlavano di accumulare de. Ora la gente considera che questo sia un qualcosa di concettuale o che appartenga al mondo mentale. In realtà è una materia, una sostanza realmente tangibile. Il karma di cui la gente parla, è stato chiaramente spiegato dalle religioni orientali. Che cos’è il karma? È una sostanza nera. Essa viene generata quando una persona compie cattive azione. Quando ne ha accumulata troppa di questa sostanza, andrà incontro ad esperienze dolorose, come ammalarsi, o incontrare sfortune o tribolazioni. Ho trovato che tutto quanto accade ad un essere umano è causato da ciò che egli stesso ha fatto. In questo mondo umano, se siete felici o no, se ve la passate bene oppure no, è interamente il risultato di quello che avete fatto. Spesso queste cose si riflettono a volte nella vostra vita attuale e a volte si manifesteranno nella prossima vita. La maggior parte si manifesteranno nella prossima vita. Cosa vuol dire si manifesteranno nella prossima vita? Significa che non accadono in questa vita, ma compariranno nella vita successiva. Se compaiono in questa vita, la comunità dei coltivatori in oriente parla di “retribuzione immediata nella stessa vita.” Alcune persone inciampano e cadono sbattendo la faccia; cadono subito dopo aver commesso un’azione cattiva. Ma essi non prendono l’evento come la retribuzione per una loro cattiva azione; pensano ad un evento accidentale o naturale. Io ritengo che i cosiddetti “fenomeni naturali” non esistano; ogni cosa ha un suo ordine e le coincidenze non esistono. Vi sono moltissime cose in questa dimensione che la gente non è in grado di vedere. Certo, la scienza moderna sa che c’è aria, ossigeno, idrogeno e altri elementi traccia costituiti da molecole. Ma questo è tutto ciò che si sa. Comunque i vostri occhi non possono vedere nemmeno queste cose.

 

In realtà vi posso dire che in questa dimensione, nell’estremo microcosmo che include quella materia enorme e pervasiva, sono tutti Dei. Essi conoscono chiaramente ogni gesto, ogni movimento di una persona e ciò che ha fatto. Quando le persone commettono cattive azioni, pensano sempre che nessuno possa vederle. Sanno che ciò che hanno fatto è sbagliato, ma cercano comunque di trovare una scusa per giustificarsi e mettere la propria coscienza a posto. Non credono affatto negli Dei. Ecco un esempio. Qui non riguarda questioni religiose o razziali. Parlo solo di persone che compiono azioni sbagliate. Probabilmente tutti sapete che alcuni giorni fa un certo paese ha condotto dei test nucleari. Hanno fatto esplodere in successione cinque bombe atomiche. Molti paesi ne sono rimasti scioccati! Dato che la gente nel mondo desidera la pace. Per quale motivo hanno fatto esplodere quelle bombe? Io non ho nessun preconcetto. Sto parlando solo di persone che fanno cose sbagliate e non dico che questa nazione abbia torto o ragione. Pensateci, sebbene le esplosioni atomiche siano avvenute nel sottosuolo, gli Dei non tollerano il danno che esse provocano alla Terra, all’ambiente umano e al mondo materiale composto di molecole diverse misure! Quando i Cieli puniscono gli uomini, questi pensano che si tratti di un fenomeno naturale. La temperatura in quel paese è immediatamente salita al livello più alto del mondo: è rimasta costantemente sopra i 50°C e molta gente è morta dal caldo. Successivamente si è abbattuto un ciclone che ha fatto di nuovo molti morti. La gente non prende questi fenomeni come un avvertimento da parte degli Dei: non dovete fare questo. La gente li prende come fenomeni naturali. Niente di quello che accade in questo mondo è accidentale. Basta guardarsi in giro: se una nazione, una regione o una persona commette delle azioni cattive, subito dopo succedono fenomeni particolari. Tutti i disastri e tutto quello che accade agli uomini, sono il risultato della loro stessa condotta. Adesso ho parlato delle cose ad un livello elementare. I praticanti veterani presenti hanno già una profonda comprensione di queste cose. Poiché molte persone nella sala sono nuovi studenti, ho solo trattato brevemente queste situazioni.

 

Se volete comprendere queste cose a fondo, penso che dovreste leggere il libro. Questo libro, lo Zhuan Falun, ha già scosso la comunità scientifica e tecnologica in tutto il mondo! Il significato profondo dello Zhuan Falun è veramente enorme e molto ricco. Poiché la coltivazione è suddivisa in differenti livelli e stati, quando leggerete il libro la prima volta, troverete: “Oh, è un libro che insegna alle persone come comportarsi bene”. Però vi dico che questo libro non vi insegna semplicemente a diventare brave persone. Se questo fosse tutto quello che contiene, non sareste in grado di elevare il vostro livello. Se volete elevarvi, il libro deve contenere i principi della Fa dei livelli superiori per potervi guidare al di là dell'essere semplicemente una brava persona. Perciò questo libro deve avere un significato interiore a quei livelli. Quando praticherete la coltivazione verso livelli ancora più alti, sarà in grado di guidare la vostra coltivazione verso livelli alti, più alti e più alti ancora. Questa Fa allora deve avere questa capacità, deve avere un significato interiore a quei differenti livelli per guidarvi nella coltivazione. Esso continuerà a guidarvi sempre fino a raggiungere l’obiettivo della coltivazione – lo stato del Compimento. Perciò, più alto è il livello che raggiungerete, più cose troverete nel libro mentre praticate la coltivazione. Qui, sto dicendo queste cose principalmente ai nuovi studenti. Ne ho parlato solo brevemente, ma in realtà è già molto elevato. Avrete differenti comprensioni. Non dirò molto di più. La conferenza della Fa serve principalmente a condividere le esperienze e le comprensioni.

 

Vorrei sentire gli studenti condividere le loro esperienze e le loro comprensioni ottenute attraverso lo studio della Fa nella coltivazione. Nell’ultima mezza giornata prima della fine della conferenza, risponderò alle vostre domande e anche questa sarà una lezione sulla Fa. Sicuramente solleverete diverse domande. Le domande relative alla coltivazione sono comuni fra gli studenti e favoriscono il vostro progredire insieme. Potete scrivermi la vostra domanda su un foglietto ed io vi risponderò. I praticanti veterani hanno fatto rapidi progressi in quest'ultimo periodo e ora c’è un notevole dislivello fra loro ed i nuovi studenti. La Fa è stata minuziosamente insegnata ai nostri studenti. Quello che rimane è semplicemente questione di come migliorare nella coltivazione.

 

Adesso ho parlato brevemente di alcuni dei più fondamentali principi, soprattutto per i nuovi studenti. Per spiegarla a fondo, dovrei sedere qui ad insegnarvi per giorni prima di poterla spiegare fino in fondo. Ne ho parlato solo un poco in modo generale.

 

È difficile avere un’occasione per incontrarci. Voi sentite sempre che è da un bel po' di tempo che coltivate, ma le occasioni per incontrarmi sono state poche. In realtà voi siete al mio fianco ogni giorno, solo che non lo sapete. Ma non vi è permesso saperlo perché in superficie, siete ancora persone comuni. Solo quando avrete coltivato fino a quel livello, lo potrete sapere. Quello che ho appena detto significa che se voi volete praticare la coltivazione, io posso prendermi cura di voi. Per quante persone possano praticare, io sono in grado di prendermi cura di loro. Io ho innumerevoli Fashen. Questo concetto non esiste nelle religioni occidentali, ma esiste nelle religioni orientali. Specialmente nel Buddismo si diceva che il Budda Amitabha avesse un gran numero di Fashen. Vi posso dire che i miei Fashen sono innumerevoli, è impossibile contarli. In altre parole, per quante persone pratichino la coltivazione, io sono in grado di prendermi cura di tutte loro. Nondimeno, questi Fashen sono me stesso e sono anche l’incarnazione specifica della mia saggezza. Questa è una cosa difficile da comprendere usando i concetti umani perché la scienza odierna si limita solo alla dimensione presente ed alla comprensione della composizione dello strato delle particelle più grosse.

 

La scienza contemporanea è in grado di vedere la composizione delle particelle molecolari più grandi. La qualità dell’acciaio è di essere più forte del ferro, perché gli elementi e la struttura delle sue particelle sono differenti. Com'è il rame? Come sono l’argento e l’oro? La scienza è capace di capire queste cose, e poi sanno come utilizzare i materiali già noti attualmente; si sviluppa solo su quelle basi. Io però vi sto dicendo che questa è il più grande limite che impedisce alla scienza moderna di svilupparsi per conoscere altre dimensioni. In altre parole, non ha preso il sentiero che porta a conoscere la materia dei mondi microscopici o di mondi ancora più immensi. In realtà la materia è composta da diverse piccole particelle molecolari, mentre queste a loro volta sono composte da particelle atomiche. Le particelle atomiche sono fatte di particelle nucleari. Le particelle nucleari sono fatte di particelle ancora più microscopiche. Le particelle più microscopiche della materia sono fatte di particelle ancora più microscopiche. Queste a loro volta sono fatte di particelle sempre più piccole. Per gli umani questo sembra essere un processo infinito e illimitato. Si continua a procedere in questo modo sempre più giù. Che livello microcosmico raggiungerà? Posso dirvi che il livello microcosmico che le particelle raggiungono è stupefacente!

 

Sakyamuni vide tremila mondi in un granello di sabbia. I tremila mondi di cui parlava non si riferivano alla società umana. Egli parlava della sua teoria dei tremila mondi. Messa nelle parole mie semplici, significa che nella nostra galassia vi sono tremila dimensioni materiali simili a quella degli esseri umani. In altre parole ci sono tremila pianeti simili al nostro. Ma ciò che egli intendeva è che vi sono tremila di questi mondi in un solo granello di sabbia. Ho parlato di questo nel libro Zhuan Falun. Se questi tremila mondi in un granello di sabbia hanno altrettanti mondi umani come il nostro, con i loro microscopici esseri, vi saranno anche fiumi, laghi e mari e quindi in essi ci sarà anche altra sabbia. Allora, non vi saranno altri tremila mondi ancora più microscopici ed ancora più microscopiche società come quella degli umani nella sabbia della sabbia? Sakyamuni fu in grado di vedere cose ad un livello molto microscopico. In quanto Budda, egli aveva questa capacità. Ma quello che vi sto dicendo è che anche quello è ancora molto superficiale. Se continuate ad indagare ulteriormente, troverete che le particelle nei livelli microscopici sono infinite e illimitate. Faccio un esempio più semplice: ho detto alla gente che lo strato delle particelle più grandi che gli umani possono vedere, non è quello delle molecole ma è quello dei pianeti. Comunque, i pianeti non fanno parte dello strato delle particelle più grandi nell’universo. Sono solo le particelle intermedie fra microcosmo e macrocosmo. Pensate a quante enormi particelle planetarie esistono.

 

L’universo è un'unità, una particella integrata. Tremila universi simili al nostro formano il secondo strato di universo; cioè formano un piano di particelle più grosse. Questa è solo un'estensione in una sola direzione lineare. Eppure, l’estensione delle particelle è infinita e sconfinata. Esse si diffondono ovunque e permeano ogni cosa. Quando gli elettroni ruotano intorno al nucleo, non sono simili alla nostra terra che ruota intorno al sole? Essi sono esattamente la stessa cosa, sia in termini di meccanismo che di forma. Più piccola è una particella, più grande è la sua densità. Se lo ingrandite alla dimensione della nostra terra e date uno sguardo per vedere cosa c’è sulla superficie dell’elettrone, che cosa trovereste? Potrebbero esserci degli esseri umani? Certamente cosa vi sia su di esso e la forma di esistenza delle particelle sono naturalmente due concetti distinti, ma io ne sto semplicemente illustrando il significato. Non somiglierebbe proprio ad un pianeta?

 

Gli esseri umani ai giorni nostri riconoscono solamente se stessi come gli unici e soli esseri viventi più elevati in tutto l’universo. Posso dirvi che in realtà gli esseri umani sono gli unici esseri viventi al livello più basso in tutto l’universo. Vi sono esseri viventi su tutti i pianeti eccetto che sulla luna. La luna fu costruita da un genere umano del passato (la storia umana si ripete ciclicamente). Quando il karma dell’umanità diventa troppo pesante, l'umanità viene distrutta. Una nuova civiltà umana viene allora generata e si evolve nuovamente. In seguito, quando essa diviene cattiva, viene nuovamente distrutta. A proposito della luna, visto che l'ho citata, vi dico che essa fu costruita da un genere umano preistorico molto tempo fa. Al tempo in cui fu costruita, non era grande come ora, ed era più luminosa rispetto come è adesso. Eppure, per gli attuali esseri umani, anche com'era sarebbe sembrata piuttosto grande. Poiché essa è cava, con il passare del tempo, è stata gradualmente coperta dalla polvere che cadeva su di essa, proveniente dall’esplosione di materia nell’universo. La polvere di materiale proveniente dall'esplosione dei pianeti quando vengono rinnovati ha ricoperto la luna ed ha accresciuto notevolmente lo spessore della sua superficie. La superficie fu aumentato di dozzine di chilometri, questa è la polvere che la ricopre. Se la riducessimo di dozzine di chilometri, quella sarebbe la sua dimensione originale.

 

Quello che vi ho appena detto è per spiegarvi che la vita esiste su tutti i pianeti. Inoltre vi sono molti esseri viventi la cui immagine è simile a quella umana, solo che essi non esistono in questa dimensione, poiché differenti particelle vanno a costituire differenti dimensioni. Se volete entrare in quelle dimensioni, non potete comprenderle con i concetti dell’attuale scienza umana. Questa scienza è semplicemente troppo superficiale. Per entrare in quei mondi, dovete conformarvi ai modi di essere, alle forme di vita e ai modi di pensare di quei mondi. Solo allora li potrete conoscere. Entrando in uno di questi mondi, scoprirete che le loro particelle sono più piccole di quelle degli esseri umani, ma la loro dimensione è estremamente ampia. Noi esseri umani esistiamo fra questi due tipi di particelle: molecole e pianeti.

 

L’aria è composta di molecole, giusto? Ma voi non potete vederla. I fiori, l’erba, gli alberi, il ferro e l’acciaio, gli abiti che indossate, il vostro corpo fisico, i capelli, tutto quello che usate, come anche ogni cosa intorno a voi, tutto è composto di molecole. Anche il terriccio è fatto di molecole. Noi umani lo chiamiamo terriccio. Ma in realtà negli occhi degli Dei, ogni cosa della dimensione umana è composta di terriccio. Gli Dei considerano terriccio le molecole stesse. Alcuni mi chiedono: “Geova, il Signore degli occidentali, ha detto di aver usato del terriccio per creare gli uomini”. Infatti, ai loro occhi, in questa dimensione ogni cosa è terriccio, inclusa l’aria; solo che noi esseri umani non siamo in grado di comprenderlo. Voi siete proprio ricoperti di terriccio e circondati di terriccio. Gli esseri umani stanno strisciando immerso nel terriccio. Ogni cosa è composta di terriccio e gli uomini stanno in questo terriccio. Penso che dopo questa spiegazione, non sia difficile comprendere la storia della creazione dell’uomo dall'argilla, raccontata dal Signore degli occidentali.

 

Se volete conoscere i modi in cui vivono gli esseri in altre dimensioni, dovete conformarvi agli stati di esistenza nelle dimensioni del piano delle particelle più piccole. Non sarete in grado di percepirlo se userete le attuali teorie scientifiche. Dovete disfarvi dei concetti della scienza moderna prima di essere capaci di comprenderlo. Una volta che lo avrete compreso, scoprirete che non ha nulla a che fare con il concetto di tempo e spazio sostenuto dagli uomini. Voi mi vedete parlare qui, ma l’ultima frase che ho appena detto, è stata ascoltata anche dagli esseri nell’altra dimensione. Sto portando avanti questa impresa trascendendo ogni spazio-tempo. In una dimensione dove il tempo è molto veloce, la frase che ho appena detto ha già attraversato milioni di anni. L'idea è questa. Comunque, gli esseri in differenti spazio-tempi non sono affatto coscienti della velocità del tempo, se sia lento o veloce, perché in varie dimensioni la composizione della materia è sincronizzata con il tempo di quelle dimensioni; e hanno la loro registrazione del tempo. Nel tempo durante il quale ho appena detto quella frase, sono passate alcune decine di milioni di anni. Forse l'arco di un anno viene da loro percepito più lungo di un anno della terra. Questo per dire che non dovreste usare il pensiero umano per valutare queste cose. Perciò, se volete capire le altre dimensioni, dovete conformarvi ai modi di pensare e alle condizioni di quelle dimensioni prima di poterle comprendere. Vi sono differenti significati interiori dietro questa Fa. Questo è anche per dirvi perché essa ha differenti significati interiori in differenti dimensioni e perché c'è un così grande potere dietro questa Fa, capace di trasformare i vostri corpi e capace di elevarvi. Sto semplicemente dicendovi che non dovreste usare i modi di pensare della gente comune per comprendere le loro forme di esistenza. Dietro le parole, vi sono innumerevoli strati su strati di forme di vita più elevate.

 

Ho spiegato semplicemente queste cose basandole sul pensiero e sulla conoscenza della gente contemporanea. Messa semplicemente, quando discuto di queste cose incorporo la scienza da cui oggi la gente moderna dipende. Sebbene io abbia incorporato la scienza moderna quando vi spiego questi principi, vi dirò che non approvo questa scienza. In primo luogo, questa scienza è un gioco da bambini rispetto all’intera immensità dell’universo. Per gli uomini però, essa ha fornito le macchine moderne, facendo sembrare che le cose vadano molto meglio rispetto ai tempi antichi. In realtà vi dico che questa scienza è molto arretrata rispetto a quella dell’ultima civiltà umana. Anche i più sofisticati strumenti di precisione sono estremamente rozzi se confrontati con quelli dell’ultima civiltà. Per di più, lo sviluppo di questa scienza è circoscritto ad un ambito limitato. Essa sì è confinata da sola. Allora che situazione ha prodotto tutto questo? Non si riconosce più niente al di fuori della scienza empirica. Questa è la cosa più terrificante, più terrificante per l’umanità. Perché? Pensateci. La scienza è così superficiale. Secondo le parole degli stessi scienziati, essa non è ancora molto sviluppata. La gente ora crede molto nella scienza e pensa che essa rappresenti la verità assoluta. Questa concezione, comprende molte teorie presenti nella società contemporanea e le religioni occidentali, sia il cattolicesimo che cristianesimo. Quello in cui credete veramente non è il vostro Signore – ciò in cui credete veramente è la scienza. Dentro, nel profondo delle vostre ossa, quello in cui credete veramente è la scienza, mentre la vostra religione è solo una formalità superficiale che è divenuta un comportamento civile degli esseri umani. Ma vi dirò che questa scienza è a sua volta una religione. È una religione molto ben consolidata.

 

In secondo luogo, voi sapete che le religioni insegnano alle persone come comportarsi. Anche la scienza, comunque, ha un sistema che comincia con le scuole elementari fino alle scuole medie e all’università. Nelle religioni vi sono preti, vescovi ed altri membri del clero. Tuttavia, questa scienza è ancor meglio organizzata. Ha i suoi insegnanti, laureati, master, dottori e studiosi dopo il dottorato, anche consulenti. Più alto è il diploma della persona, più dottrine scientifiche essa padroneggia. I nomi e i titoli per insegnanti e amministrativi sono quindi numerosi. Sotto questo aspetto la scienza è molto ben strutturata. Le religioni solitamente insegnano alla gente ad avere fede spirituale, così da raggiungere la trasformazione materiale; mentre la scienza insegna a percepire il lato materiale, così da suscitare fiducia spirituale e sostegno . La scienza tuttavia non è stata trasmessa all’umanità dagli Dei. Anzi è stata trasmessa all’uomo da alieni all’interno del Triplice Mondo, allo scopo di controllare gli esseri umani. La fede dell’uomo nella scienza ha superato ogni altra cosa. Tuttavia vi dirò che proprio a causa della sua superficialità, questa scienza ha causato la degenerazione della moralità nella società umana. Questa è la cosa più terrificante. Poiché la scienza non è in grado di comprendere le specifiche forme di esistenza della materia microscopica e non sa che compiendo azioni malvagie si genera karma. Questa sostanza nera porterà all’uomo dei disastri. Essa non sa che quando le persone compiono buone azioni generano la sostanza bianca che porterà all’uomo la felicità, e genera le condizioni e retribuzioni agli uomini quando si reincarneranno in differenti dimensioni. Inoltre, la scienza non può dimostrare l’esistenza dei paradisi celesti. Così non appena parlate di questi argomenti, le persone che credono nella scienza dicono che state diffondendo “superstizione” - “Niente di tutto questo esiste. Ciò a cui credo è la scienza”. Pensateci allora: la scienza non sta attaccando come un bastone gigantesco la cosa più importante che protegge l'umanità - la moralità? Questo è veramente terribile!

 

La ragione per cui l’umanità ha degli standard morali è che l’uomo sa che compiendo cose malvagie, non può salire in paradiso e che dovrà anche scendere all’inferno per subire la retribuzione. Gli esseri umani si trattengono dal compiere azioni malvagie, per salvaguardare la moralità umana. Quando gli esseri umani non credono più in queste cose, non credono negli Dei (sebbene gli Dei esistano veramente), quando la gente non crede più negli Dei, pensateci, questo è estremamente terrificante! La gente osa commettere qualunque azione malvagia, poiché crede che nessuno possa vederla e quindi fa le cose cattive. Le nuove generazioni cresciute dalla scienza, spavaldamente uccidono, appiccano il fuoco e commettono ogni genere di malvagità. Nella società sono comparse le organizzazioni criminali, lo spaccio e il consumo della droga e la prostituzione… non si fermano davanti a niente. Vi è una gran quantità di materiale immondo e osceno. Le persone fanno tutto quello che gli piace e fanno tutto ciò che vogliono. Pensateci: non fa paura una società del genere?! Questo è il più grande disastro che la scienza ci ha procurato. La scienza non può dimostrare l’esistenza degli Dei o della virtù, e non conosce la retribuzione karmica. Quando parlate di queste cose, la gente prenderà il bastone della scienza per colpirvi e dirà che siete superstiziosi. Quando la moralità umana si deteriorerà, fino al punto da non esistere più, la società sarà arrivata ad un punto tale che nessuno potrà farci più niente e per l’uomo sarà arrivato il tempo più pericoloso, perché gli Dei non permetteranno un'umanità deviata come questa – un'umanità che è diventata un qualcosa che sta fra l’uomo e la bestia – di esistere.

 

Qui vi sto solo spiegando questo principio. Non sono contro la conoscenza umana. Però devo comunque avvertirvi di non credere ciecamente nella scienza. La scienza può portare qualche miglioramento alla società umana, entro i limiti dell’attuale dimensione materiale. Ma i conseguenti disastri che comporta sono estremamente gravi. I disastri a cui mi riferisco, sono quelli che l’uomo è incapace di percepire. I disastri che la gente può vedere, come l’inquinamento ambientale e il danneggiamento ecologico, sono già abbastanza spaventosi. Questa scienza ha portato una serie di problemi sociali. Dato che è molto difficile cambiare all’improvviso la mentalità della gente e dato che qui vi sono dei nuovi studenti, non dirò di più a questo proposito. Molti problemi sociali sono prodotti dalla scienza - è assolutamente spaventoso. Voi non credete negli Dei, ma gli Dei esistono davvero. Nell’immenso universo gli Dei sono ovunque; essi sono onnipresenti.

 

Gli esseri umani sono caduti qui da vari livelli a causa delle loro malefatte. Sono caduti al livello più basso, in questa società di illusioni, sono stati dati loro due occhi composti dalle particelle molecolari più grandi. Per questo i vostri occhi non possono vedere altre dimensioni. Durante la nostra coltivazione, perché alcune persone possono vedere cose che le persone comuni non possono vedere? È perché si è aperto il loro occhio della saggezza. Noi la chiamiamo “apertura del terzo occhio”. Essi non usano gli occhi umani composti di molecole per vedere, tuttavia alcune di queste persone sentono che usano anche gli occhi per vedere. In realtà entrambi i tipi di occhi possono funzionare contemporaneamente, solo che avete la sensazione di stare guardando con i vostri occhi. Vi ho appena spiegato questa questione per aiutarvi a progredire nella vostra coltivazione.

 

Ora, parlerò del problema della religione. Molti occidentali hanno un ostacolo al momento di ottenere la Fa a causa delle loro fedi religiose. In realtà, vi dirò che nessuna religione retta nell’intero mondo umano viene curata degli Dei. Tutti i fenomeni speciali, miracoli o manifestazioni che accadono nelle religioni sono gestiti dagli spiriti più bassi nella società umana e sono dannosi per la gente. Nessuna divinità si sta prendendo cura delle religioni.

 

Allora qui abbiamo un problema. Se gli Dei non si prendono più cura delle religioni, non avrete più alcuna possibilità di fare progressi coltivando nel loro ambito; non ci sarà nessuna divinità che vi ascolta quando andate in chiesa per confessarvi. Come potrete progredire? Quello che ho detto non è per attaccare le religioni - ciò che ho descritto è un fenomeno reale. È veramente così. Perché gli Dei non se ne occupano più? È proprio come ho appena detto: ciò in cui credete veramente non sono gli Dei, ma la scienza. Certamente, non era del tutto così all’inizio. Alcune persone avevano ancora il loro lato che credeva in Dio. Poi, questo lato è gradualmente affievolito sempre di più fino a scomparire del tutto. Allora gli Dei hanno smesso di occuparsene. Questa è una ragione. Le condizioni sociali prodotte dalla scienza moderna hanno dato luogo al deterioramento della moralità umana ed hanno portato l’uomo a non fermarsi davanti ad alcuna malvagità. L’uomo ha perso il comportamento e lo standard morale dell’essere umano, quindi gli Dei non considerano più gli uomini come tali, perciò non salvano più le persone. Questa è la ragione fondamentale per cui gli Dei se ne sono andati.

 

Qui sto parlando della reale situazione dell’umanità. Voi tutti sapete che gli occidentali non comprendono perché i cinesi siano ancora tanto riservati nei rapporti fra uomo e donna. Vi dirò che quello è il modo in cui dovrebbero vivere gli esseri umani. La liberazione sessuale che ha mescolato le razze umane e messo in confusione l'etica umana, è assolutamente proibita dagli Dei. Per questo, in quanto coltivatori non dovreste assolutamente fare quel genere di cose. Voi potete avere una moglie o un marito. Questo è il modo normale di vivere degli esseri umani. Ma se lui non è vostro marito o lei non è vostra moglie e avete rapporti sessuali con lui o lei, questo è commettere peccato. In tutte le religioni rette dell’oriente e dell’occidente, gli Dei hanno enfatizzato molto seriamente questo aspetto. Definendo gli standard per gli esseri umani, hanno parlato di questo punto molto seriamente. E ci sono altri problemi al giorno d'oggi, come le organizzazioni criminali, l’omosessualità e il culto della violenza. Ciò di cui abbiamo parlato sono solo fenomeni, comunque essi rivelano la condizione della società. Le persone tollerano la violenza e vi indulgono, ammirano i capi teppisti e addirittura venerano i capi pirati che in passato uccidevano e appiccavano incendi. Significa che la gente non è più capace di distinguere il bene ed il male: non sono più in grado di distinguere la bontà e la malvagità. Ciò che venerano non sono cose giuste e buone, ma quelle cattive. I tossico dipendenti e quelle persone moralmente fallite, prive di temperanza e disciplina - ­fanno tutto quello che vogliono nella società. I valori umani sono stati totalmente sovvertiti.

 

In passato nei negozi, più le bambole erano graziose (le bambole che piacciono ai bambini) e più piacevano alla gente. Ora, più sono graziosi e meno piacciono. Se li fate simili a demoni o fantasmi, più sono orribili e più facilmente si vendono. Perché? Nessuno vi ha chiesto di comprarli e allora perché si vendono tanto rapidamente? Perché a tutti piace averli. Questo significa che i valori umani sono stati stravolti e la natura demoniaca è cresciuta molto. Pensateci, non è terribile se l’uomo continua a procedere in questo modo? Se vi comportate in modo tradizionale, con molta grazia e gentilezza, se siete retti, allora sarete attaccati. La gente pensa che una persona di questo tipo è rigida e all’antica, fuori moda, fuori tendenza! Se questa continua, ci saranno ancora dei limiti? È veramente terribile. Ogni cosa dell’umanità sta scivolando con questa tendenza. La stessa cosa accade anche nella letteratura e nell’arte. In passato un quadro doveva essere dipinto in modo meraviglioso e squisito, perché le persone ne fossero colpite, poiché la gente aveva un cuore gentile e apprezzava l'arte di questo tipo. Adesso, se dipingete un quadro molto bello, le persone non ne sono colpite, perché non hanno un cuore benevolente. Se dipingete qualcosa di molto casuale, i cosiddetti astrattismo, impressionismo, modernismo – pensano che è molto bello. Ma dov’è la bellezza? Se applicate veramente un ragionamento umano per spiegarlo, sarete incapaci di trovare una spiegazione. E in che tipo di condizione la gente è in grado di spiegarlo? Diranno che è bello solo quando sono entrati in uno stato di allucinazione o confusione mentale. Eppure quegli stati sono semplicemente la dimostrazione del prevalere della natura demoniaca di una persona. In altre parole, non solo al giorno d’oggi, i valori umani si sono ribaltati, anche la sua natura demoniaca è diventato così forte.

 

In passato, le statue venivano scolpite in modo squisito. Le abilità, le tecniche e l’addestramento di base degli scultori erano eccellenti. Oggi un mucchio di cianfrusaglie ammonticchiate è considerato un’opera d’arte ed è considerato il capolavoro di un grande artista. I valori dell’uomo sono stati stravolti fino a questo punto. Pensateci, cosa diventerà il nostro mondo in futuro? In un paese ho trovato un giocattolo fatto a forma di feci umane - hanno fatto giocattoli persino con quella forma - eppure vi erano persone che lo compravano. Che cosa sta ammirando la gente? Che cosa gli piace adesso? Questo non è semplicemente un problema di tendenza sociale o di un cosiddetto modello, è un cambiamento dei valori della gente. Cosa accadrà alle persone con questi valori? Sono ancora umani? Solo i demoni sono così. I demoni sono malvagi, mentre gli uomini dovrebbero essere buoni. Bene e male sono inconfondibilmente distinti. Se le persone non privilegiano le cose rette ma piuttosto le cose demoniache, tutto ciò che hanno è completamente demoniaco, solo che l'aspetto esteriore non è ancora cambiato di molto. Tuttavia, mano a mano che la natura demoniaca di una persona cresce, scoprirete che anche il suo volto, il suo aspetto esteriore e il suo corpo sta cambiando e divenendo sempre più brutto e sempre più crudele e anche i suoi occhi esprimeranno la crudeltà. È davvero terrificante se l’umanità continua ad andare avanti così! Se l’umanità non tira i freni adesso…

 

Pensateci, ho appena parlato di un principio, cioè che l’evoluzione della società umana ha conosciuto differenti civiltà in periodi diversi. Adesso sappiamo che vi è stata un’Età della Pietra. In realtà vi dico che su questa Terra vi sono state decine di Età della Pietra. Che cos'è un'Età della Pietra? Si ha l’inizio di un’Età della Pietra dopo che una civiltà è stata distrutta e solo un piccolo numero di persone relativamente buone è sopravvissuto, proprio come si racconta nella storia dell’Arca di Noè, sopravvive solo un numero molto piccolo di persone buone. Cosa fanno se hanno perso tutti i loro strumenti di lavoro? Si costruiscono degli strumenti di pietra. Poi l’umanità si evolve e subentra una nuova civiltà. La gente chiama questo processo Età della Pietra. La cosiddetta Età della Pietra dove le scimmie si sono trasformate in uomini non c’è mai stata – non c’è mai stata. Tuttavia la gente afferma che gli uomini derivino dalle scimmie. Queste cose sono state prodotte dalla scienza moderna. Non è ridicolo? La teoria di Darwin dell’evoluzione è piena di buchi. Se non ci credete esaminatela di nuovo attentamente. Nell’evoluzione dalla scimmia all’uomo, dagli organismi primitivi agli organismi moderni, gli anelli intermedi sono completamente assenti. Tuttavia la gente l’ha accettata. Questa è veramente una fede cieca! Questa è la più grande disgrazia ed il più grande scandalo della civiltà attuale. Questo è davvero bizzarro!

 

Quello di cui ho appena parlato si riferisce allo stato dell’intera società umana. Pensate un po’: se gli Dei non trattano più gli esseri umani come tali, non sono in pericolo? Come ho appena detto, perché gli uomini in differenti periodi di civiltà sono stati distrutti? Perché la cultura Maya non esiste più? Dai reperti archeologici si può osservare quanto erano degenerati gli uomini a quel tempo. Le popolazioni bianche dell’ultima civiltà occidentale, gli antenati della razza bianca, furono la razza degli antichi greci. Non i greci moderni, ma la razza degli antichi greci. Ci sono poche persone rimaste di questa razza. Ho scoperto che essi sono gli indiani bianchi. Ma ve ne sono assai pochi. Perché la loro civiltà fu distrutta? Rimangono nei reperti archeologici tracce dell’omosessualità nell’antica civiltà greca. Lo stile di vita a quel tempo era molto corrotto, degenerato e stravagante. Non è così? Lo stadio iniziale dell’ultima civiltà della razza bianca non era così, ma lo diventò quando essi giunsero allo stadio finale. Nella fase iniziale, la civiltà umana non era certamente così depravata, ma quando l’uomo si è sviluppato alla fase finale ed è divenuto molto depravato, gli Dei hanno visto che non era più buono e lo hanno distrutto. Le persone buone che erano rimaste hanno cominciato ad evolversi di nuovo, e sono i caucasici di oggi. Se gli uomini continuano ad evolversi senza inibizioni in questo modo, pensateci, se gli Dei non li considereranno più umani, sarà veramente pericoloso!

 

Gesù parlò di compassione per l’uomo e disse che sarebbe venuto a salvare quelli che credono in lui, quando l’umanità avrebbe incontrato la catastrofe. Se nessun uomo credesse più in lui veramente, chi salverebbe? La distruzione dell’umanità in differenti periodi è sempre stata causata dalla degenerazione della moralità umana, una cosa estremamente terrificante. Gli esseri umani vogliono fare le cose in questo e quest'altro modo, vogliono svilupparsi in questo e quest'altro modo, vogliono che la società raggiunga certe condizioni e vogliono avere l’assoluto controllo di ogni cosa. Tuttavia, fino ad oggi, gli esseri umani non sono mai stati capaci di controllare niente, hanno soltanto fatto sì che la società diventasse peggiore e che la moralità umana divenisse sempre più deteriorata. Specialmente negli ultimi anni, la velocità con cui il genere umano è scivolato in basso è estremamente alta e fa paura. Io non ho mai parlato di grandi catastrofi e calamità, perché parlare di queste cose provocherebbe caos nella società; equivarrebbe a fare delle considerazioni inavvedute. Così non parlo di queste cose. Non voglio preoccuparmi del fatto se esistono o meno e non ne parlerò. Ma voglio dirvi una cosa: quella che sto insegnando oggi è la Fa retta, e vi sto insegnando ad essere persone migliori. Se siete persone buone, sarete colpite se vi è qualche catastrofe? Le cose stanno così. Se su larga scala le persone della società umana diventeranno buone, direi che non vi sarà nessuna catastrofe. Nella storia umana niente è casuale, poiché ogni effetto ha la sua causa.

 

Penso che il tema che ho discusso ora sarà di beneficio per la vostra coltivazione, perché le nozioni che la gente ha acquisito ai giorni nostri possono impedirvi di ottenere la Fa. Parlarvi della situazione dell'attuale società umana è di beneficio perché possiate ottenere la Fa. Ciò che sto insegnando è una Fa e un principio. Avete la vostra mente e potete valutarla da soli se è giusto o no.

 

Ciò che ho appena discusso è molto avanzato e delicato, coinvolge un ampio spettro di problemi. Comunque non mi riferisco a persone o individui specifici. Ho analizzato solo dei fenomeni sociali. Qualunque tipo di persona voi siate, per quante cose cattive abbiate fatto, se potete praticare autenticamente la coltivazione con cuore sincero, io mi prenderò cura di voi. Se non coltivate, non si può fare nulla.

 

Dato che questa è una conferenza della Fa, le persone condivideranno le loro esperienze di coltivazione. Alla fine dedicherò mezza giornata a rispondere alle vostre domande, così potrò spiegare anche molti principi della Fa.

 

Oggi, dedicherò il pomeriggio per rispondere alle vostre domande.

 

Domanda: Come possiamo liberarci dai cattivi pensieri?

Maestro: Questa domanda viene sollevata abbastanza frequentemente. In realtà riflette uno stato della nostra coltivazione. Per esempio, nelle antiche vie di coltivazione del passato, incluse altre religioni del passato, i coltivatori si rinchiudevano intenzionalmente in uno stato di totale isolamento dalla società, al fine di evitare il manifestarsi di cattivi pensieri. Alcuni andavano nei monasteri o nei conventi, alcuni si ritiravano nei templi o sulle montagne e vivevano in caverne dove erano totalmente isolati dal mondo. Inoltre, dovevano meditare in uno stato di profonda trance per un lungo periodo di tempo. Il loro tipo di meditazione, in trance profonda, era totalmente diverso dallo stato di tranquillità che io vi ho insegnato. Essi raggiungevano uno stato di trance dove diventavano completamente inconsapevoli. Potreste anche dire che dormivano. Essi volevano che la loro mente raggiungesse una completa tranquillità. Io considero quella condizione esattamente uguale ad un'assenza totale della coscienza principale. Ne deriverebbe un serio problema, se noi oggi usassimo ancora questo antico metodo di coltivazione. Poiché in futuro avremo un grandissimo numero di persone, centinaia di milioni, impegnate ad imparare la Dafa, cosa accadrebbe alla società umana se tutte queste persone dovessero entrare in quello stato? Inoltre, quel metodo si limita solo a coltivare il proprio spirito assistente e non lo spirito principale. In altre parole non sareste in grado di coltivare voi stessi consapevolmente, potreste solo coltivare lo spirito assistente in uno stato di trance. Questo non corrisponde ai requisiti della Dafa che stiamo insegnando oggi. Non è nemmeno adatto alla coltivazione per le persone che lavorano nell’odierna società umana.

 

Vedo che il punto più critico ed importante della coltivazione individuale è il miglioramento della xinxing. Se la mente si eleva veramente, allora anche tutto il resto si eleverà insieme. Tutto ciò che una persona fa, tutte le cose a cui pensa e tutte le cose che vuole fare è diretto dai suoi pensieri e dal suo cuore. Un autentico progresso avviene solo quando potete realmente elevare il vostro cuore e i vostri pensieri. Perciò, oggi, noi miriamo direttamente al cuore della gente, cioè direttamente a voi, per mettervi in grado di migliorare veramente; non intraprendiamo quell'altro sentiero. Non prendiamo il sentiero della meditazione in profondo stato di trance per un lungo periodo di tempo, dove una persona non è consapevole di nulla e lascia tutto il frutto del suo lavoro allo spirito assistente. Sappiamo che tutti voi fate grandi sforzi nella coltivazione e se alla fine voi non doveste ottenere niente altro che il premio di una maggior fortuna nella prossima vita, sentirei di avervi deluso ed anche voi vi sentireste delusi di voi stessi. Noi non prendiamo quel sentiero.

 

Perciò, per mettervi veramente in grado di praticare la coltivazione continuando a vivere nell’ordinaria società umana, ho impiegato un metodo molto speciale, trasformandovi dal livello più microscopico della vostra esistenza. Le vie di coltivazione del passato invece, trasformavano una persona cominciando dagli strati delle molecole più grosse e progredendo verso gli strati microscopici. Perciò nella coltivazione seguiamo la strada esattamente opposta. Se noi avessimo cominciato a cambiarci dalla superficie, più del 90% delle persone che siedono qui oggi, avrebbero delle potenti capacità soprannaturali, e la terra non sarebbe più capace di sostenervi, poiché potreste passare attraverso ogni parte della casa, non appena il vostro strato superficiale più esterno fosse trasformato. I mattoni ed il cemento, composti dallo strato di molecole più grosse, non potrebbero più vincolarvi, perché lo strato delle molecole più grosse del vostro corpo sarebbe completamente trasformato in materia ad alta energia, mentre gli strati delle molecole più piccole del vostro corpo, al di sotto di quello più grosso, non sarebbero più ostacolati. È proprio come l'aria che passa attraverso un panno quando soffiate. Significa che potreste attraversarlo. Forse niente avrebbe più effetto su di voi in questo mondo. Questo scenario sarebbe però inaccettabile, perché l’intera società umana diventerebbe una società di Dei.

 

Uno non potrebbe praticare la coltivazione in questo modo in una società di Dei. In altre parole, in una società dove l’illusione sarebbe stata spezzata e dove tutti potrebbero vedere la vera manifestazione degli Dei, allora non potreste più continuare a coltivare in questo modo. Questo non significa che uno non potrebbe più coltivare in assoluto, ma come minimo non sarebbe facile. In altre parole, non ci sarebbero più illusioni. La coltivazione più efficace avviene mentre si è in mezzo alle illusioni; questa dimensione è precisamente così. Noi abbiamo adottato il metodo opposto. A livello microscopico, vi stiamo gradualmente trasformando dal corpo composto dalle particelle più microscopiche della vostra esistenza, elevandovi, strato dopo strato, verso le molecole più grosse. In altre parole, stiamo progredendo verso la superficie del corpo, fino a raggiungere alla fine le cellule fisiche, composte dagli strati delle molecole visibili con gli occhi. Allora avrete raggiunto il Compimento. Noi abbiamo preso questa strada.

 

Questo discepolo chiede come possiamo liberarci dei cattivi pensieri. Molti nostri studenti hanno praticato la coltivazione per lungo tempo. Perché non sono stati eliminati i cattivi pensieri che sono soliti riflettersi nelle loro menti? Talvolta hanno l’impressione che quei pensieri siano stati rimossi, ma dopo qualche tempo scoprono che i cattivi pensieri tornano ad affiorare. Perché accade? In realtà quello di cui ho appena parlato era per dirvi che cominciamo a trasformarvi dal livello microscopico. La trasformazione non ha ancora raggiunto la vostra superficie. I vostri cattivi pensieri vengono indeboliti e rimossi strato per strato, ma non sono stati totalmente eliminati. Poiché abbiamo intrapreso questo tipo di strada, si può dire che avete coltivato piuttosto bene, anche se quei pensieri non sono stati completamente eliminati. A qualche pensiero umano, tuttavia, è consentito di rimanere, così che possiate continuare a praticare la coltivazione nella società umana ordinaria prima di raggiungere il Compimento. Se non aveste più alcun pensiero umano, sarebbe molto difficile per voi restare fra la gente comune.

 

Se un coltivatore non avesse alcun pensiero umano, saprebbe esattamente quello che gli altri pensano nella loro mente. Conoscerebbe le intenzioni di una persona solo da una parola, un gesto, un movimento, uno sguardo. Ciò che appare nelle menti delle persone, specialmente nella mente della gente comune nella società, non sono altro che cattivi pensieri che voi non sareste capaci di sopportare. Inoltre, potreste anche vedere le sostanze tossiche nell’aria che sono incredibilmente abbondanti! Tutto quello che c’è di cattivo nell’intera società sarebbe visibile e voi lo vedreste tutto. Pensate che riuscireste a rimanere qui? Sarebbe del tutto impossibile per voi praticare qui la coltivazione. Perché alcune persone si sono ritirate su remote montagne per praticare la coltivazione in isolamento? Non c’era modo per loro di rimanere fra la gente comune. Voglio dire che, se le vostre menti non hanno raggiunto il gradino finale, cioè, prima che le vostre molecole abbiano raggiunto l’ultimo stadio della trasformazione, voi avrete ancora i pensieri della gente comune, inclusi i cattivi pensieri nascosti e portati tra la gente comune. È vero che, indipendentemente da come coltiviamo noi stessi, i cattivi pensieri saranno forti come prima, fino a quando il cambiamento non sarà arrivato alla superficie del corpo? No, non è così.

 

Voi non vi rendete conto di essere già molto migliorati. Buona parte dei vostri cattivi pensieri sono stati eliminati. Quello che è rimasto è molto poco. Inoltre, avete notato e compreso che avete ancora cattivi pensieri. Prima non avreste potuto notarlo. Questo è un progresso e un miglioramento. Per di più, anche se le cose che pensate sono cattive, talvolta anche molto cattive, esse sono davvero molto deboli. Purché siate determinati e la vostra coscienza principale sia sotto controllo, sarete in grado di reprimere quei pensieri. Prima non eravate in grado di reprimerli. È per questo che le persone sono spinte da questi pensieri a dire cose cattive e a fare cose cattive. Invece adesso voi semplicemente sentite di avere pensieri cattivi, ma è molto difficile per loro comandarvi. Questo per dire che il sentiero che abbiamo preso è questo. Quindi non abbiate paura. Sapete di avere questi pensieri e così siete già nel processo di migliorarvi. I vostri cattivi pensieri sono già stati in gran parte rimossi.

 

Tutti voi qui presenti siete coltivatori. Le differenze fra voi possono essere impercettibili. In ogni modo, se voi tornate nella comune società umana e fra la gente che non pratica la coltivazione, lo troverete insopportabile. Sentirete che non ascoltate volentieri quello che dicono e a volte penserete anche che le cose che fanno sono ridicole. Perché questo? Perché c'è già una grande distanza che vi separa da loro. Se fosse una distanza piccola o insignificante, non provereste queste sensazioni. Vi sentirete così solo quando la distanza è significativa. Ma vi sentite come se foste appena un po’ meglio di loro. Anche questo è uno stato di coltivazione che abbiamo creato per voi. Solo in questo modo sarete in grado di praticare la coltivazione fra di loro e di lavorare con loro. Se avete compreso ciò che ho appena detto allora capirete che cosa sta accadendo. Ma dall'altra parte devo comunque dire a ciascuno di voi che non dovreste pensare: “Oh! Adesso capisco! Ecco com’è la cosa. D’ora in avanti non mi preoccuperò più e lascerò che le cose vadano come vadano. I cattivi pensieri possono fare quello che vogliono e io non me ne preoccuperò”. In quel modo indulgereste in essi, la qual cosa equivarrebbe a non coltivare. Sebbene i cattivi pensieri ancora esistano, ho detto qui che la nostra è una forma di coltivazione che elimina gradualmente i cattivi pensieri. Se voi coscientemente non li reprimete e non ve ne liberate, se non avete questa volontà e non siete determinati, allora non state praticando la coltivazione. Il rapporto è questo.

 

Domanda: Se una persona ha cattivi pensieri, significa che non può coltivare?

Maestro: L'ho appena spiegato. Vi faccio un esempio. I vostri cattivi pensieri, per essere espliciti, sono come un filo che tagliate in continuazione e ve ne liberate un pezzo dopo l’altro. Finché non ve ne siete completamente liberati esiste ancora. Perché dici di non poter coltivare? Tagliandolo ed eliminandolo non è in sé la coltivazione? In realtà avete già fatto dei grandi progressi nella coltivazione. L'idea è questa.

 

Domanda: Ho un parente anziano e malato. È anche lui uno di quelli che possono essere salvati?

Maestro: Ciò che stai chiedendo è se le persone anziane che sono ammalate possono praticare la coltivazione. La nostra Dafa è insegnata pubblicamente e la sua forma superficiale non è selettiva. Tutti sanno che non vi è da pagare nulla per assistere a questa conferenza, la porta è aperta e chiunque può entrare. Tuttavia le persone che non sono predestinate non vorranno entrare da soli. In altre parole, noi non facciamo una selezione. Se le persone vengono per imparare e vogliono coltivare, io mi prenderò cura di loro. Che uno sia vecchio o giovane, malato o no, io dovrò prendermi cura di lui. Il punto chiave però è se quando venite qui, voi siete capaci di comportarvi come un coltivatore piuttosto che come una persona vecchia o malata. Questo è assolutamente cruciale. Se voi pensate sempre: “Sono vecchio, potrò riuscire nella coltivazione? Mi rimane abbastanza tempo per praticare la coltivazione?” Questo vostro pensiero è così forte ed è un ostacolo. Più vi aggrappate a questo attaccamento, più breve diventerà la vostra vita.

 

A questo proposito, vi sono state alcune persone che erano malate e sono venute qui. All’inizio pensavano: “Ho sentito dire che coloro che praticano la Falun Dafa da un certo tempo sono tutti in ottima salute e sono liberi dalle malattie”. Tuttavia, sono arrivati a comprendere gradualmente questa Fa e, allo stesso tempo, hanno eliminati i pensieri di attaccamento alle malattie. Non c'è nessun problema in questo. Se non si liberassero dal desiderio di guarire dalle loro malattie, questo creerebbe un grave ostacolo per la loro coltivazione perché nella loro mente starebbero continuamente pensando: “Perché io sono ancora malato mentre tutti gli altri stanno bene?” In realtà, questo pensiero non è differente dal praticare al fine di curare la propria malattia. Io insegno questa Fa per salvare la gente, per risolvere i problemi fondamentali dell’uomo, non per guarire le malattie della gente. Se volete veramente praticare la coltivazione, poiché con il corpo malato non potete coltivare e praticare, le vostre malattie saranno eliminate naturalmente durante il corso della coltivazione. Ma lo scopo non è quello di curare le malattie. La purificazione del corpo è fatta per aprire la strada alla vostra coltivazione. Quindi, se venite per guarire dalle vostre malattie, non otterrete niente. Credo di aver spiegato chiaramente questo punto.

 

Domanda: Come dovrei trattare i miei adorabili animali domestici?

Maestro: “Adorare” vuol dire amare ed essere affezionati. Li amate, ne siete molto affezionati e ne siete attaccati. Non è ciò che significa questa domanda? Quindi nel porla hai già espresso il tuo attaccamento. Noi ci prendiamo cura degli esseri viventi, di tutto quello che in natura esiste per l’uomo e questo non è sbagliato. Comunque non si dovrebbe esagerare in nulla. Non dovresti veramente esagerare. Solo l’uomo è la vita più elevata e perfetta sulla Terra - anche gli Dei la pensano in questo modo. Mentre tutti gli animali (siano essi grandi o piccoli), le piante e tutte le creature, sono stati creati per gli esseri umani. Se non ci fossero gli esseri umani, queste cose non sarebbero state create. Al giorno d’oggi in alcune regioni ed in alcuni paesi, l’adorazione per gli animali è arrivata agli estremi. Alcune persone amano e proteggono gli animali più degli uomini.

 

Ho appena detto che gli Dei hanno creato gli esseri umani ed hanno creato la Terra per l'esistenza dell'uomo. Queste creature ci sono quindi perché la gente ne possa godere, possa giocare con loro, possa viverci insieme e possa nutrirsene. Allo stesso tempo possono rendere prospera la Terra. Ogni cosa è creata per l’uomo, ma se l’uomo diventasse inferiore agli animali, questa sarebbe una violazione dei principi celesti. Naturalmente, noi coltivatori non dobbiamo essere così. Noi pratichiamo la compassione e proviamo compassione per tutti gli esseri, ma assolutamente non dobbiamo andare oltre e sviluppare un altro attaccamento prendendoci eccessivamente cura di queste cose. Non è giusto esagerare in qualunque cosa. Nei tempi moderni, specialmente in Europa, la gente si affeziona esageratamente ai cani; lo stesso accade negli Stati Uniti. Vi dirò che gli Dei hanno creato i cani perché facessero la guardia alle case degli uomini, assolutamente non per diventare i vostri figli o i vostri amici, come se fossero uguali agli esseri umani. Gli esseri umani non dovrebbero mai essere messi sullo stesso piano dei cani. Quindi non dovreste mai esagerare. Ricordatevi questo: l’uomo può praticare la coltivazione per diventare un Budda, gli animali no. Gli uomini possono praticare la coltivazione per diventare degli Dei, nessun animale può farlo e gli uomini possono andare nei paradisi celesti, mentre nessun animale può farlo. Se un animale vuole andarci, deve reincarnarsi come uomo nella sua prossima vita e coltivare prima di poterlo fare. Credo di averlo spiegato chiaramente.

 

Domanda: Può la mia passione per le altre creature essere considerata il mio rispetto per loro e il mio desiderio di conservarle?

Maestro: Questo problema è stato discusso nello Zhuan Falun. Sei ancora aggrappato a questo attaccamento e non voglio aggiungere altro. Non sono contro il proteggere gli animali a rischio di estinzione. L’eccessivo danneggiamento della natura da parte dell’uomo è sbagliato, molto sbagliato. Comunque è anche sbagliato che le persone esagerino in una certa cosa. La cosa fondamentale è risolvere il problema del cuore umano e della moralità. Se come coltivatori siete attaccati a queste cose, allora diventano ostacoli nella vostra coltivazione. Quando le persone comuni esagerano in cose come queste, trattando gli animali e le persone come se fossero uguali, è come se umiliassero se stessi, bestemmiando contro l’uomo stesso e calpestando la dignità degli esseri umani.

 

Domanda: I genitori e gli amici morti possono trarre beneficio dalla mia coltivazione?

Maestro: La vita di ciascuno è programmata al momento della sua nascita. Il giorno in cui accadrà qualcosa di buono, il giorno in cui accadrà qualcosa di cattivo, la scuola e i corsi universitari che uno seguirà, il lavoro che uno farà dopo la laurea... In realtà secondo me, tutto questo è stato predeterminato. Di conseguenza, anche gli sforzi di una persona sono diventati una parte inevitabile. Sono in grado le persone di controllare la propria vita? Potete riuscire ad ottenere tutto quello che volete? Potete diventare Presidente se lo desiderate? No.

 

In realtà noi uomini sappiamo che non siamo in grado di farlo. Comunque l’influenza guida della società e la scienza vi incoraggiano a lottare, così quando qualcuno ottiene qualcosa, sente di averlo conquistato grazie ai propri sforzi. In realtà, se non foste eccessivamente attaccati e viveste e lavoraste normalmente, l'avreste ottenuta lo stesso. È solo che i vostri sforzi sono divenuti una parte inevitabile del processo per ottenerlo. Le cose stanno così perché gli uomini le hanno fatto diventare così. Poiché le persone dell’intera società stanno “facendo sforzi” e provandoci aspramente, l’intera società è stata spinta in questa condizione. Quindi anche voi dovete fare in questo modo al fine di ottenere quello che vi spetta. Questo non è un cambiamento di alcune persone, ma è l’intera società che è cambiata. Comunque, una persona non è in grado di cambiare il corso della propria vita. Come puoi allora cambiare la vita degli altri se non puoi cambiare neanche il corso della tua? Non puoi. Potete pensare: “Voglio usare il mio potere o il mio denaro per rendere felici i miei parenti, gli amici e i figli, e permettere loro di vivere bene”. In realtà, vi dico che la reincarnazione dei vostri figli in questa vostra ricca famiglia è probabilmente dovuta alle benedizioni accumulate nelle loro vite precedenti. Se non avessero quella fortuna, non sarebbero in grado di ereditare le vostre ricchezze, né potrebbero trasformare i vostri sforzi in realtà. Sarà così di sicuro. Forse i vostri eccessivi sforzi abbrevieranno la loro vita, senza che raggiungano le vostre aspettative. Forse sperpereranno tutta la ricchezza che gli avete lasciato con i vostri sforzi in una volta al gioco d'azzardo o in borsa; o forse accadrà qualcos’altro. Questo per dire che se loro non hanno queste benedizioni, non potranno ereditarlo. Alcuni genitori danno ai loro figli una certa somma di denaro, sperando di rendere la loro vita comoda e felice. In realtà, vi dico che non è così semplice. Essi devono avere queste benedizioni perché ciò accada. Se non hanno questa fortuna, la cosa non accadrà assolutamente. Potreste dargli una grossa somma di denaro, ma essi potrebbero ammalarsi gravemente e spendere tutto il denaro in cure mediche. Ecco come vanno le cose nel mondo umano. Gli esseri umani non riescono a vedere tutto. Ma io lo vedo molto chiaramente.

 

Alcuni poi potrebbero pensare: “In quanto coltivatore, posso renderli felici con la mia coltivazione?” Il significato di felicità agli occhi di un coltivatore è diverso. La felicità della gente comune non è infatti la vera felicità. È solo un momento di benessere e agio ottenuto grazie al denaro e che non durerà per sempre. Ciò che un coltivatore vuole è poterli veramente rendere felici per l’eternità, far loro mantenere per sempre il loro corpo e non dover mai più soffrire. Non c’è sofferenza nei paradisi celesti. Ma come coltivatori, quando non avete ancora completato la vostra coltivazione, questo voler dare così tanto agli altri può essere solo un attaccamento. E un attaccamento, una volta formato, danneggerà la vostra coltivazione. Voglio dire che dovremmo mettere da parte gli attaccamenti e coltivare. Questo non significa che dovreste smettere di occuparvi di tutto il resto. Potete vivere come al solito fra la gente comune e stare insieme ai vostri familiari. Vi ho lasciato sufficienti pensieri umani perché siate in grado di farlo. Non è un problema per voi prendervi cura della vostra famiglia. Tuttavia, da coltivatori, se volete fare ottenere la felicità ad altri con la coltivazione, vi è un solo modo: far loro ottenere la Fa. Allora anche loro saranno salvati in futuro. Forse coltiveranno anche meglio di voi e non avranno più bisogno che vi preoccupiate per loro. Alcune persone poi possono pensare: “Posso renderli felici con la mia coltivazione o usando delle capacità speciali o dei superpoteri?” No, non potete. Se il suo karma è molto pesante, allora dovreste pagare per quel karma al posto suo, e allora non sareste più in grado di raggiungere il Compimento.

 

Ricordo un racconto Buddista. La città natale di Sakyamuni stava per essere sommersa dai flutti e tutti gli abitanti sarebbero morti. Allora, di notte mentre la gente dormiva, uno dei dieci maggiori discepoli di Sakyamuni, usò i suoi poteri soprannaturali per tenere tutti gli abitanti nella sua mano. Accadde di notte, mentre la gente dormiva. Non se ne rendevano conto perché erano stati ipnotizzati. Egli pensava che queste persone fossero tutte nella sua mano e che non sarebbero morte. L’inondazione venne come previsto e sommerse la città. Il mattino successivo, egli pensava che il problema fosse finito e che anche se la città era stata sommersa gli abitanti stessero bene. Allora aprì il palmo della sua mano e vide che tutti erano ridotti in cenere. Poiché il suo livello di coltivazione era limitato, non era consapevole degli Dei che erano più microscopici ed enormi di lui. È proprio come nella relazione tra molecole grandi e piccole di cui ho parlato. Egli poteva usare i suoi poteri soprannaturali solo nel suo mondo e non sapeva cosa facevano gli Dei che stavano al di sopra del suo mondo. Questo per dire che ognuno ha il proprio destino. Inoltre, un coltivatore dovrebbe rivolgere la sua mente al procedere con vigore nella coltivazione.

 

C'è qualcuno che pensa: “Quando avrò completato la coltivazione, certamente tornerò indietro per salvare la mia famiglia”. Se avete questo pensiero in questo momento, non direi che è un attaccamento. Comunque, se continuate sempre a pensare in questo modo, allora è un forte attaccamento. Se avrete questo attaccamento quando siete vicini al Compimento, allora non riuscirete ad ottenerlo. Se riuscirete veramente a diventare una grande Divinità o un grande Budda, avrete questa capacità? Sarete più che capaci. Potrete perfino tenere la Terra in mano senza nessun sforzo, non parliamo del salvare i vostri familiari. Tuttavia dirò a tutti voi che per lo stesso principio che ho appena ricordato, non è consentito fare queste cose casualmente. Se volete salvare i vostri cari, se volete offrire loro la salvezza, dovete trovare un modo per metterli in grado di migliorarsi. Non vi è assolutamente permesso prenderli e portarli nel Paradiso celeste se non riuscite ad aiutarli a migliorarsi. Ogni cosa nei paradisi celesti è composta dalle più microscopiche particelle di materia. Le superfici appaiono molto raffinate e lisce, di una brillantezza radiante. Questo perché più microscopica è la materia, più è grande la sua energia. Così se portate lassù un oggetto della terra, sarebbe come portare della spazzatura nel palazzo più puro e più sacro. Questo non è permesso. Dovete trasformare la spazzatura nella cosa migliore, la più fresca, prima di farlo. Questo significa che se volete aver cura delle persone, potete farlo solo se fate in modo che diventino buoni.

 

Voi sapete che quando Gesù venne a salvare la gente fra le persone comuni, dovette soffrire per loro, fino al punto di essere inchiodato su una croce. Voi non sapete cosa significhi questo. Voi sapete solo che la religione giudaica commise questa cosa orribile. In realtà non è così semplice, c’erano altri elementi in gioco. Se noi seguiamo la logica che abbiamo esposto fino ad ora, pensateci: dato che egli aveva queste grandi capacità e suo padre era il Signore della razza bianca, non sarebbe stato capace di fare qualunque cosa avesse voluto? Perché fece tanta fatica sulla terra per persuadere la gente a compiere buone azioni insegnando i principi della verità e soffrendo così tanto per gli esseri umani? E in quel momento, egli dovette sopportare anche la soppressione ed il sabotaggio dalle altre religioni. Perché allora dovette fare così? Significa che, anche se egli aveva quelle grandi capacità, doveva correggere il cuore umano prima di poter salvare una persona. Se qualcuno tra i presenti qui non è in grado di coltivare la sua xinxing fino al Compimento, allora nemmeno io posso fare qualcosa al riguardo. Io posso spiegarvi i principi della Fa, posso aiutarvi a trasformare il Gong, posso anche eliminare una porzione del vostro karma, posso proteggervi e posso fare anche una miriade di cose che non sapete ma sono necessarie per voi durante e dopo il Compimento. Ma se il vostro cuore non cambia e la vostra mente non si eleva, tutto questo non conta. Questo è ciò che intendo quando dico che se il cuore di una persona non cambia, nemmeno un Budda può farci qualcosa.

 

Non poter aiutare questa persona a migliorare non significa che non è possibile fare niente quando è divenuta cattiva. Come potrebbe essere così? Potrebbe essere scagliato ai livelli più bassi o annientato a volontà. Ma siccome gli Dei sono benevolenti e compassionevoli... Il “cuore colmo di amore” di cui parlava Gesù non era per niente l’amore fra le persone. Scambiare l’amore umano con “l’amore” o il “cuore colmo di amore” di cui ha parlato Gesù è come abusare delle parole pronunciate da Gesù, bestemmiare Gesù e gli Dei. Il cuore amorevole di cui parlava Gesù è semplicemente “la compassione”, solo che egli ha usato il linguaggio degli Occidentali per esprimerlo. A quel tempo la cultura occidentale non aveva il concetto di “compassione”, né aveva il termine compassione. Queste sono diversità causate dalle differenze dei periodi e delle culture delle differenti regioni. Credo di aver discusso di tutti gli aspetti di questa questione, cioè, come affrontano queste cose le persone comuni, come affrontarle durante la coltivazione e come affrontarle dopo essere giunti infine al Compimento.

 

Domanda: Quali requisiti dobbiamo soddisfare prima di poter diffondere la Dafa?

Maestro: Ieri ho ascoltato studenti di varie regioni, che hanno lavorato per la Dafa, condividere le loro esperienze. Ero davvero molto felice. Per una cosa: ho visto la vostra determinazione nella Fa e la vostra volontà di essere responsabili verso voi stessi. E nello stesso tempo volete che anche altri ottengano la Fa. Sono veramente felice per voi. Attraverso il reciproco scambio di esperienze e comprensioni, da situazioni di diverse regioni, potete gradualmente arricchire le vostre esperienze. Quanto alla dotazione di certi “requisiti”, non credo che ve ne siano. Non è possibile che esistono certi requisiti in termini di proprietà o poteri. Vi è solo una condizione: purché siate un coltivatore che ha la volontà di farlo, potete farlo. Chiunque può farlo. Ma dovreste fare attenzione ad una cosa: quando parlate alla gente, non parlate delle cose di livello troppo elevato. Se voi parlate dalla vostra attuale comprensione della Fa, incluso quello che ho detto io oggi, se dite loro queste cose, essi ne saranno intimiditi. Questo perché voi non avete avvertito che, con la coltivazione, vi siete gradualmente migliorati fino a questo punto prima di essere in grado di comprendere dei principi ad un livello così elevato. Essi sono ancora persone comuni, i loro pensieri sono ancora al livello della gente comune che si preoccupa di come fare soldi, di come soddisfare certe aspirazioni, di come guadagnare i favori del proprio capo, ecc.. Queste cose hanno ancora le priorità per loro. Essi non saranno in grado di accettarlo se parlate da un livello troppo elevato. Potete semplicemente spiegare loro il significato superficiale più semplice delle parole. Credo che le persone predestinate vorranno impararla una volta che la sentono. Quelli che non sono predestinati, qualunque cosa facciate per persuaderli, non vorranno impararla. Comunque vi è un punto da tenere presente: non dovete trascinare dentro la gente e forzarla ad impararla quando non la vuole imparare. “Tu sei mio amico, tu sei un mio familiare, devi impararla, devi proprio impararla”. Non solo non ci credono, ma se verranno, probabilmente diranno cose cattive e giocheranno un ruolo negativo. Quindi tutti voi dovete prestare attenzione a questo.

 

Domanda: Il Falun Gong è in qualche modo in armonia con il Cristianesimo in termini di sviluppo dell’umanità e della terra?

Maestro: Naturalmente non rimprovero i nuovi studenti per non aver studiato a fondo la Fa. Ciò che sto insegnando sono i principi dell’universo. E questa Dafa è la Grande Legge che penetra l’universo da cima a fondo, ed è in grado di creare gli ambienti di vita per gli esseri viventi dell’universo, come anche per gli Dei a diversi livelli e per gli uomini. Come è possibile fare dei paragoni? La Dafa del cosmo ha creato ambienti e condizioni di vita a diversi livelli per gli esseri viventi di livelli diversi. In altre parole, gli esseri viventi a un dato livello devono conformarsi ai principi di quel dato livello e alla Fa del cosmo a quel livello, al fine di esistere lì. Messa in parole ancora più semplici, l’ambiente nel quale voi vivrete in futuro è determinato dal livello che potrete raggiungere con la vostra coltivazione. Mentre i principi di cui Gesù ha parlato ai suoi tempi erano i principi che insegnava alla gente comune nella società per coltivare per poi andare nel suo paradiso. Dov’è il suo paradiso? Per essere precisi è in una piccola area della nostra Via Lattea, in un corpo celeste che corrisponde alla nostra Via Lattea. Gesù è allo stesso livello dei normali Budda di cui si parla generalmente in Oriente. Invece, il Signore di cui parla la razza bianca in Occidente, è ad un livello molto superiore, ma nessuno di loro è andato oltre questo piccolo universo. Mentre la nostra Dafa ha creato universi illimitati ed infiniti come questo, più numerosi dei granelli di sabbia di questo mondo. Quindi secondo te possono essere messi a paragone? I principi che Gesù ha esposto sono solo la Fa a livello di Tathagata nel piccolo universo entro i confini della Dafa illimitata. Questa è la loro relazione.

 

Gesù è una divinità molto buona. Non sono solo io che lo dico, tutti gli Dei celesti lo vedono in quel modo. Per salvare l'umanità, è stato crocifisso dagli uomini – avete mai pensato a cosa significa? Eppure la religione cristiana ha preso questa croce come il simbolo di Dio, il segno del regno dei cieli ed il simbolo di Cristo. Questa è la più grande mancanza di rispetto verso gli Dei. Questo è quanto l’uomo ha fatto, non quello che gli Dei hanno detto alla gente di fare. Poiché la croce è messa sulle tombe, essa rappresenta veramente la morte, non una divinità. Tutti gli Dei dell’universo stanno rimproverando all’uomo di aver fatto questo. Inoltre, la religione cristiana ha usato l’immagine di Gesù sofferente sulla croce come suo simbolo. Questa è una cosa che non può essere tollerata dagli Dei. Assolutamente non possono tollerarlo! Ma la gente lo sta ancora facendo. La gente ha continuamente fatto cose simili per secoli, mancando di rispetto agli Dei.

 

Gesù ha molte immagini magnifiche. Ha compiuto molti miracoli fra la gente comune. Ma voi non prendete come simboli le sue immagini gloriose e magnifiche. Invece avete preso come simbolo il crocefisso. Volete esprimere il vostro rispetto a questa divinità o lo state odiando? Volete che rimanga inchiodato sulla croce per sempre? Gente, voi non sapete cosa voi umani state facendo. Un giorno, stavo guardando le notizie alla TV negli Stati Uniti quando ho visto due soffiatori di vetro di Taiwan, presentati come una coppia molto famosa. Essi consideravano le statue di Budda una forma d’arte ed avevano fatto molte statuine di Budda in vetro. Usare il Budda per fare opere d'arte è già di per sé blasfemo. Inoltre, le figurine di Budda che facevano erano senza corpo, con la sola testa e metà della faccia. Avevano trasformato Budda in qualcosa di modernista o impressionista. Ma pensateci un attimo: si tratta di Dei grandiosi e potenti. In passato quando la gente menzionava Dio, o un Budda Tathagata, provava un senso di riverenza. Avrebbero osato trattarli così? Voi pensate che gli state facendo il ritratto, che state promuovendo il Buddismo e facendo qualcosa di buono. Questa non è solamente una mancanza di serietà, ma è la più grande irriverenza. In realtà, state bestemmiando e calunniando il Budda, distorcendo la sua immagine grandiosa. State compiendo l’azione peggiore. L’altro giorno ho detto che i valori delle persone sono stati completamente stravolti. La gente semplicemente non comprende cosa intendo con questo. Non riesce più a distinguere fra virtù e malvagità, fra rettitudine e perversione, fra bene e male. Tutte le nozioni sono state sovvertite.

 

Domanda: Perché non posso praticare il Falun Gong mentre lavoro nella religione cristiana?

Maestro: Sto dicendo a tutti che il vostro lavoro nella religione cristiana è solo un lavoro. Potete lavorarci senza alcun problema. Non considero comunque le attuali religioni come coltivazione. Le considero professioni religiose non più capaci di salvare la gente. Perché sono veramente diventate una professione, non è coltivazione. Ma al fine di assicurarvi un autentico miglioramento e di portarvi a casa con me, vi chiedo di focalizzarvi su un'unica via di coltivazione. Questo è assolutamente benefico per voi. Nello Zhuan Falun ho affermato molto chiaramente il tema di un'unica via di coltivazione. Sebbene questa Fa sia immensa, ancora vi mescolate dentro altre cose. Anche inserirci dentro cose di basso livello è inaccettabile e metterà in disordine il corpo che voi coltivate e tutto quello che avete sviluppato con la coltivazione, così non avrete modo di tornare a casa. Rovinereste il vostro sentiero di avanzamento. Io sono la locomotiva e tutti voi siete seduti nei vagoni passeggeri. Ma voi togliete i binari - i binari predisposti per questo treno. Se li sostituite con altri più stretti, vedrete se riuscirete a tornare a casa. Niente deve essere mescolato insieme. Solo seguendo, in modo puro e retto, un’unica via di coltivazione potete ottenere il Compimento. A questo proposito, penso che dovreste leggere attentamente la sezione “coltivare in un'unica disciplina” nello Zhuan Falun. Leggetela con la mente calma, quindi ora non dirò altro a proposito.

 

Io voglio veramente il vostro bene. Non voglio parlar male di nessuna religione particolare. Voi siete qui grazie a una relazione predestinata. Se io non potessi essere responsabile nei vostri confronti, questo sarebbe un mio problema. Se voi non siete responsabili per voi stessi, questo è un vostro problema. Quindi devo precisare questo punto chiaramente.

 

Domanda: Che cosa rappresenta Gesù oggi?

Maestro: Gesù è una divinità grandiosa nel suo regno. Ma non si sta prendendo più cura delle cose della religione cristiana, né si prende più cura delle persone. La religione è un nome inventato dagli uomini. Quando Gesù era in questo mondo non disse mai che la sua via fosse la religione cristiana. Quando Sakyamuni era in questo mondo, egli non disse assolutamente che la sua via fosse la religione buddista. Sono gli esseri umani che se ne sono appropriati come parte della società umana e gli hanno dato un nome della società umana ordinaria, “religione”, coinvolgendola in attività politiche e chiamandola poi la tale e tal altra religione. Essa ha già perso i mezzi che mettono veramente in grado la gente di coltivare se stessa ed elevarsi per raggiungere il Compimento ed andare in Paradiso. Molte figure religiose sono diventate anche dei politicanti e alcuni vanno in cerca di denaro. Come possono adeguarsi agli standard di un coltivatore? Come possono diventare buone persone e ritornare in Paradiso? Con questi pensieri sporchi, come potrebbe Gesù darvi un corpo divino risplendente come l’oro? Come potrebbe lasciarvi inquinare questo corpo divino immensamente puro con i vostri cattivi pensieri ed un corpo pieno di karma? Quello che ho detto sono i principi della Fa. Non mi sto riferendo allo studente che ha posto la domanda.

 

Domanda: Le mie gambe e le mie ginocchia hanno dei problemi. Sarò in grado di sedere nella posizione del loto completa?

Maestro: Se stai dicendo che hai una malattia, io non accetto mai il concetto di “malattia”, perché è causata dal karma e alcune sono causate da esseri intelligenti esterni. Se dici di avere una lesione, penso che nella misura in cui ti consideri un autentico coltivatore, possono accadere miracoli inaspettati. In passato c’erano persone le cui gambe avevano delle placche di acciaio con dei chiodi, ed anche così alla fine riuscivano a stare sedute nella posizione del loto completa. Chiodi e placche di acciaio sono solo fissate al corpo costituito dalle molecole più grosse. Naturalmente io dico che niente di tutto ciò costituisce un problema per la coltivazione. Praticando gradualmente con costanza, persone di 80, 90 anni alla fine sono riuscite a sedere nella posizione del loto completa. Comunque non ti consiglio nemmeno di strafare. Se non sei ancora nella condizione ed è evidente che non puoi nemmeno sederti nella posizione del mezzo loto, e ti sforzi di sederti nella posizione di loto completa e magari alla fine ti rompi una gamba, non va bene. Quando gli attaccamenti sono forti, nascono dei problemi. L’attaccamento all'essere impaziente e voglioso di farcela non va bene. Uno deve sforzarsi per progredire vigorosamente nella coltivazione. Questo è corretto, ma solo con la Fa.

 

Domanda: Può l’intenzione mentale del “focalizzarsi su tre punti in una linea” aiutarmi a liberarmi in fretta dai pensieri confusi?

Maestro: Sembra che tu non abbia letto il libro. Il nostro libro, Zhuan Falun, può rispondere a tutte le domande che avete, specialmente quelle a livello di principiante. “Focalizzarsi su tre punti in una linea” è un metodo usato nella coltivazione della scuola taoista. Adesso che tu stai praticando la Falun Dafa, non puoi più usare questi approcci e questi metodi. Inoltre, non è in grado di eliminare completamente i pensieri confusi. Usare qualunque metodo con intenzione per raggiungere lo stato di tranquillità non funzionerà assolutamente. Non esiste al mondo una cura tanto miracolosa.

 

Se volete veramente raggiungere lo stato di tranquillità, vi è un solo modo: migliorare continuamente se stessi nella Dafa ed eliminare i vari attaccamenti. Quando i vostri attaccamenti saranno diminuiti, noterete che la vostra mente diventerà sempre più chiara e pulita durante la meditazione. Alla fine, quando sarete vicini al Compimento, tutti i vostri attaccamenti se ne saranno andati, e scoprirete che una volta seduti in meditazione sarete capaci di entrare subito in tranquillità. I miglioramenti avvengono tramite un processo del genere. Le persone che nei tempi antichi praticavano la coltivazione in altre religioni o su remote montagne, coltivavano lo spirito secondario, mentre rendevano incosciente lo spirito principale. Quindi non possono mettere in grado le persone della società umana ordinaria di praticare la coltivazione e ancor meno di coltivare lo spirito principale. In Cina, ai coltivatori di alcune scuole taoiste veniva richiesto di bere una gran quantità di alcool. Forse ne avete già sentito parlare. Si portavano dietro una zucca piena di liquore e ne bevevano fino a barcollare e vacillare, poi si sdraiavano e dormivano per tre, cinque, sette giorni senza svegliarsi. Perché lo facevano? Usavano il metodo di rendere lo spirito principale incosciente per coltivare lo spirito secondario. Li vedevate giacere ubriachi ed addormentati, mentre il loro spirito secondario aveva lasciato il loro corpo. Sebbene questi immortali abbiano lasciato dietro di sé molti miracoli nella storia e la gente pensa che siano grandi e straordinari, io penso che queste persone facevano piuttosto pena. Infatti, hanno dovuto reincarnarsi lo stesso nella prossima vita. Li ho visti reincarnati di nuovo. È proprio così.

 

Dovete proprio ricordarvi quanto segue: dovete concentrarvi su un'unica pratica di coltivazione. Non mescolateci dentro idee di altre pratiche. Mescolarle interferirebbe con il vostro processo e renderebbe impuro il vostro gong. Non sareste più in grado di fare ritorno e sarebbe impossibile coltivarvi verso i livelli superiori e raggiungere il Compimento. Inoltre, non dovete adottare intenzionalmente qualche metodo per cercare una scorciatoia per entrare in tranquillità o per progredire. Questo creerà problemi alla coltivazione. Dovete migliorare saldamente il vostro cuore. Tutti gli Dei vi stanno guardando. Per nessuna ragione dovreste adottare altri metodi, nessuno dei quali vi metterà in grado di migliorare la vostra mente. Se la mente di una persona non migliora, niente conta. Gli esercizi fisici sono un mezzo supplementare per raggiungere il Compimento - non sono certamente la causa di un autentico miglioramento. Quando la vostra xinxing è migliorata, il vostro gong crescerà di conseguenza. In altre parole, fare gli esercizi fisici serve per accelerare la trasformazione del gong, che così riesce a crescere. Se la vostra xinxing è solo ad una certa altezza e voi pensate: “Acceleriamo la trasformazione e saliamo più in alto”, non potrete salire più in alto. Può essere alto solo quanto la vostra xinxing. Perciò il miglioramento della xinxing è al primo posto. Detto in un altro modo, il gong di una persona può essere alto solo quanto il suo livello. Questa è una verità assoluta. Qualunque via di coltivazione pratichiate, non potete sfuggire a questo. È una verità assoluta dell’universo, una legge che ogni religione o via di coltivazione deve seguire.

 

Domanda: Può essere aggiunta un'intenzione mentale mentre si fa il quinto esercizio?

Maestro: Assolutamente no. Se non riuscite a raggiungere lo stato di tranquillità, abbiamo un metodo. A volte dite: “Io non posso proprio farci niente. Sono così agitato che non riesco a raggiungere la tranquillità. Mi sembra che diecimila cavalli galoppino nella mia testa”. Perché non potete raggiungere la tranquillità? È uno stato mentale causato dalle nozioni acquisite dopo la nascita nella società umana ordinaria e dal karma. Non sono i vostri veri pensieri. Ora che state coltivando dovete eliminarli completamente. Ecco perché non vi lasciano. Fanno correre la vostra mente come se ci fossero diecimila cavalli al galoppo e vi fanno partire in volo con pensieri di ogni tipo.

 

Per praticare la coltivazione, si deve trovare se stessi e coltivare se stessi. Se siete in grado di distinguerli da voi stessi e pensare: “Questi pensieri non sono io. Vi lascio pensare, ma io voglio raggiungere la tranquillità. Voglio vedere quanto potete continuare ad andare avanti in questo modo”. Li trattate come se fossero pensieri di un altro. Se potete veramente trovare voi stessi e distinguervi da essi, questo metodo potrà funzionare. In altre parole, se riuscite a trattare voi stessi come una terza parte, “vi osserverò mentre pensate caoticamente, voglio vedere quanto a lungo potete pensare”, allora forse le cose potranno andare molto meglio. Ma questo è solo un metodo per distinguere se stessi e rinforzare la coscienza principale. Non vi mette in grado di entrare nello stato di assoluta tranquillità. Perché questo metodo funziona, mentre gli altri di cui abbiamo parlato prima non funzionano? Perché tutti gli altri appartengono alle vie minori, che non possono farvi tornare a casa. Tutti quei metodi mirano a farvi elevare artificialmente senza migliorare la xinxing, cosa che non è permessa e non funziona.

 

Perché vi parlo di questo metodo? Esso non vi mette in grado di raggiungere la tranquillità assoluta, però ha un aspetto positivo. Vale a dire che potete identificare quali pensieri sono vostri e quali no. Ovviamente, non riconoscerete questi cattivi pensieri come vostri, così, naturalmente, li eliminerete velocemente. Non è anche questo “la coltivazione dipende dall’individuo, mentre il gong dipende dal Maestro”? Perché vi dico di non riconoscere quei pensieri? Pensateci: quale parte del vostro corpo non è voi? Le vostre mani si muovono come voi volete, le vostre braccia si muovono come voi volete, e la vostra testa si muove come volete perché tutte loro sono voi. Perché allora questi pensieri non si calmano quando voi lo volete? Perché essi non sono voi. Il vostro vero sé è chiaro e limpido. Le cose sporche sono contaminazioni dopo la nascita. Per questo devono essere eliminate e scartate nella coltivazione e questo significa rifiutarli.

 

Domanda: Possono gli omosessuali che non abbandonando il loro comportamento…

 

Maestro: Tu vuoi dire "lui può coltivare se non abbandona il suo compagno in questo comportamento”?

 

Vi posso dire che ieri ho accennato a una cosa. Ho detto che gli Dei non considerano più la gente come esseri umani. Anche se state ancora sostenendo le religioni, Gesù non si cura più di voi. Non ha riconosciuto la religione già allora, e Gesù riconosceva soltanto il cuore umano che può diventare buono di nuovo. Perché non si prende più cura degli uomini? Perché le persone oggi non possono più essere chiamate esseri umani. Le cose stanno proprio così. Mai nella storia la società è stata caotica come oggi. Ieri accennavo a cose come il crimine organizzato, la tossicodipendenza, le perversioni, la liberazione sessuale, la promiscuità, gli incesti e il cambiamento dei valori umani, inclusa l’omosessualità… Pensateci, l’uomo è creato dagli Dei. Ad un uomo viene data una moglie. Questo è stato disposto dagli Dei. La gente adesso vuole trovare un compagno dello stesso sesso. Gli Dei pensano che la gente faccia questo perché non ha più dei valori umani. Voi deliberatamente indulgete nei vostri pensieri. I vostri pensieri, come quelli di cui ho appena parlato, in realtà non sono voi. La mentalità che vi rende omosessuale è guidata dalle cose cattive formatesi dopo la vostra nascita. Voi stessi però vi siete lasciati trascinare e siete andati avanti sguazzando nel fango. Voi dovete trovare di nuovo voi stessi e smettere di fare queste cose oscene. Gli Dei vedono queste cose come oscenità. Non importa se un governo le permetta o meno, la legge del vostro governo non è la verità dell’universo, perché la legge di un governo viene elaborata da uomini e quando gli uomini fanno le leggi, hanno l’intenzione di controllare e punire gli altri, o fanno leggi contro la loro coscienza al fine di proteggere e guadagnare poteri e voti. Per cui non vengono fatte con buone intenzioni.

 

Penso che il fatto che sia stata fatta questa domanda significa che si è reso conto che è inappropriato. Oggi l’uomo non sa più distinguere fra giusto e sbagliato, fra ciò che dovrebbe fare e ciò che non dovrebbe fare. Tutti stanno scivolando in basso seguendo la tendenza della società. La moralità umana sta precipitando ad una velocità terrificante e continua a deteriorarsi. Poiché tutti stanno in mezzo al torrente, sono incapaci di distinguere fra bene e male. Ciò che è stato fatto prima della tua coltivazione ormai è fatto; quello che è stato è stato. Come coltivatore, prima di tutto dovresti vivere da essere umano, in modo nobile ed onesto. Poi potresti unirti ad altri coltivatori e diventare tu stesso un coltivatore, e infine elevarti e diventare una persona più pura e più nobile, uno che ha raggiunto i mondi divini e che è simile a un essere divino. Gli Dei non permetteranno mai che un coltivatore faccia quelle cose, né lo permetteranno alle persone comuni.

 

Domanda: C’è qualche via per comunicare con gli essere intelligenti al di là della Terra?

Maestro: Sembra che il tuo attaccamento non sia per niente piccolo. Molte domande di oggi sono state sollevate da persone venute per la prima volta. Avendo visto molti film, avendo letto molti racconti fantascientifici ed essendo stati influenzati da molte cose della società, la gente ha sviluppato una condizione mentale distorta che indulge nelle fantasticherie. Tu hai chiesto come comunicare con gli esseri intelligenti. Vi dirò che una persona comune non può fare quel genere di cose; non ne ha la capacità. Se tu potessi veramente comunicare con gli esseri intelligenti, però tu non sei un coltivatore e sei privo di energia, allora saresti in pericolo. Potresti perdere la vita in ogni momento. Inoltre, vedresti degli spiriti orribili, ma non gli esseri superiori, perché il tuo livello sarebbe troppo basso e limitato solo a quello degli umani. Quindi sarebbe una situazione terrificante. È ancora più terrificante se vuoi comunicare con gli esseri intelligenti al di là della Terra. Gli esseri viventi fuori della Terra non sono niente di più che esseri viventi su altri pianeti dentro questa dimensione fisica percepibile dagli occhi umani. Tuttavia questi esseri non considerano gli esseri umani come tali. Pensano che l’uomo sia una bestia, una certa specie di animale. Essi uccidono le persone a loro piacimento e fanno esperimenti su di voi quando gli pare. Rapiscono le persone portandole sui loro pianeti, le chiudono in gabbie e le mettono in mostra come animali. Molte persone scomparse sulla Terra sono state rapite da loro.

 

Vi posso dire anche che la scienza dell’umanità di oggi è stata prodotta da loro. Perché questi alieni hanno costruito per l’uomo qualcosa come la scienza odierna? Perché ciò che loro hanno sul loro pianeta è una cosa del genere. Essi vogliono portarla su questo pianeta e alla fine sostituire gli uomini. Essi hanno scoperto che il corpo umano è veramente perfetto e impeccabile. Per questo desiderano ardentemente il corpo umano e vogliono alla fine rimpiazzare l’uomo. Essi hanno aggiunto le loro sostanze in uno degli strati delle cellule molecolari dell’uomo. Ora questo è già stato fatto e realizzato su larga scala. Perciò mentre vi salvo oggi, non solo devo eliminare tutti gli attaccamenti e il karma che vanno eliminati da voi, ma devo anche ripulirvi da queste cose. Il sentiero che gli esseri umani stanno percorrendo è orribile. Un giorno i computer controlleranno gli uomini. Gli sviluppi in corso hanno già confermato questa tendenza. Gli uomini diventeranno schiavi dei computer e delle macchine, e alla fine saranno sostituiti dagli alieni. Perché il computer si è sviluppato così rapidamente ed il cervello umano è improvvisamente diventato così attivo? Tutto questo è stato provocato dagli alieni che hanno preso il controllo delle menti umane. Gli alieni hanno numerato tutti quelli che sanno usare un computer. Questo è assolutamente vero. Per i nostri studenti io ho cancellato tutto questo, quindi non subiranno interferenze quando usano un computer.

 

Perché ci sono gli alieni? Alcuni alieni hanno avuto origine dai loro pianeti. Perché alcuni alieni vengono spesso sulla terra? È perché una volta erano uomini sulla terra. Ma non era la terra dei nostri giorni. Era la terra precedente che esisteva nello stesso luogo della nostra terra. La terra è stata sostituita molte volte. Ogni volta che veniva sostituita vi era una parte degli esseri viventi creati dagli Dei con aspetti differenti - alcuni erano simili agli uomini attuali, altri avevano forme diverse - che a quel tempo erano relativamente buoni e per questo erano stati conservati. Non erano stati distrutti, ma non era stato nemmeno consentito loro di entrare nel periodo di sviluppo umano sulla terra successiva; così erano stati mandati su un altro pianeta. Veniva fatto così ogni volta. Inoltre questo ha lasciato una registrazione storica per l’universo, perché essi erano uomini sulla terra in differenti periodi di tempo. Serviva a questo scopo. Ma a causa di un rallentamento della sorveglianza su di loro, essi si sono sviluppati, ed hanno creato tutti i tipi di approcci scientifici in base al loro schema; alcuni sono come quelli correntemente in uso sulla terra, altri assumono altre forme e c'è una gran varietà di modelli di sviluppo. Naturalmente essi non usano il termine “scienza”. I nomi che usano appartengono ai loro linguaggi e ai loro concetti. Queste cose sono andate progressivamente sempre più deteriorandosi. Con la deviazione della Dafa dell’universo, anch’essi sono andati sempre più peggiorando. Questo è il motivo per cui gli alieni stanno per essere completamente eliminati. È in corso la loro eliminazione in tutto l'universo. Ora quelli lassù sono stati eliminati. Sono rimasti solo quelli che sono fuggiti sulla terra, che si sono mischiati fra la gente, o che si sono attaccati ai corpi umani. Ve ne sono anche di altri tipi. Io li sto osservando tutti. Lasciate che commettano le loro cose oltraggiose per adesso. Non passerà molto tempo prima che vengano sradicati. (Applauso entusiastico) Anche la degenerazione degli esseri umani è direttamente legata a loro. Quelli sono crimini perversi e perciò devono essere sradicati.

 

Domanda: Alcuni hanno detto che il Maestro consiglia di praticare il primo esercizio per tre volte ed il secondo per mezz'ora.

Maestro: La situazione varia secondo l’individuo. Va bene qualunque sia la durata in cui pratichi. Di solito, gli esercizi in tranquillità non hanno effetto se non sono praticati abbastanza a lungo. Se avete tempo è meglio fare di più gli esercizi. Ma non funzionerà nemmeno se non fate altro che praticare gli esercizi durante tutto il giorno. Quando il livello del vostro stato d’animo non ha raggiunto una certa altezza, il vostro gong non crescerà anche se praticate gli esercizi. Perciò la coltivazione della xinxing deve stare al primo posto. Perché vi ho detto di leggere di più il libro? Leggere più volte il libro vi metterà in grado di comprendere un’infinità di principi e vi renderà capaci di migliorare la vostra xinxing. Non vi sono vincoli di tempo. Io penso che il risultato non sarà abbastanza buono se il secondo esercizio viene praticato per meno di mezz’ora. Ma può funzionare? Sì, può. Fatelo in base al tempo a vostra disposizione. Questo è quello che penso. Dovete praticare il quinto esercizio in base alla vostra capacità. Non è realistico che vi dica di praticarlo per un’ora, se potete stare seduti a gambe incrociate solo per un quarto d’ora, giusto? Fate gli esercizi in base alle vostre capacità. Tuttavia la mezz’ora è una grossa barriera. Indipendentemente da quanto siate capaci di incrociare le gambe, è certo che c’è una grande barriera quando arrivate alla mezz’ora. È veramente molto difficile superarla. Ma una volta superata, poi andare avanti non sarà più così difficile come superare la mezz’ora.

 

Domanda: Ogni paese ha le sue caratteristiche. Come possiamo diffondere più rapidamente la Falun Dafa, in Svizzera per esempio?

Maestro: Questo dipende da come farete, in base alla vostra situazione, in modo da consentire a più persone di ottenere la Dafa. Alcuni dicono: “Io do denaro agli altri e questa è una buona azione”. Io dico che avete solo fatto qualcosa per la loro momentanea felicità e benessere. Se date loro la Dafa, ne beneficeranno per sempre, vita dopo vita. Quanto è preziosa la cosa che avete dato loro! C’è un detto in Cina: “Se uno sente il Tao la mattina, può anche morire al tramonto.” Certamente non significa, “Ho sentito la Fa la mattina, e la sera devo morire”. Non significa questo. Vuol dire che “se ho sentito il Tao la mattina e ho ascoltato la Fa, allora non avrò paura veramente anche se dovessi morire la sera.” Perché è così? Perché quando una persona muore, la più grande paura che ha è quella di andare nell’inferno. Pensateci tutti: se la vostra mente è riempita dalla Fa, oserebbe l’inferno ricevervi? Oserebbe ricevere la Dafa? Certamente no. In altre parole, potrebbe la parte della vostra mente che contiene la Fa essere una parte cattiva? Questo è esattamente ciò che significa. Come fare in modo che la Dafa vada incontro alle caratteristiche dei vari paesi? Questo dipenderà da ciò che farete voi. Può solo andare così e non ci sono modi speciali. Per esempio, alcuni popoli amano ascoltare la musica, altri amano contemplare, altri ancora amano vivere senza porsi nessun freno. Queste sono le loro diverse caratteristiche. Fatelo in base alle caratteristiche e ai differenti comportamenti della gente. Penso che lo farete bene.

 

Domanda: Come possiamo distinguere le persone buone da quelle cattive?

Maestro: Qual è una persona buona? Qual è una persona cattiva? Ritenete che quelli che commettono cattive azioni siano persone cattive. Non è così. Anche certe persone che non commettono cattive azioni sono molto cattive, semplicemente non lo rivelano, o lo mostrano in modo piuttosto nascosto. Perché? Quando una persona è appena nata dal ventre materno, non ha nessuno dei pensieri della gente comune. Conosce solo latte e pianti. Tutte le cose della gente comune sono instillate in lui dopo la nascita. In passato la gente dava importanza all’educazione data dalla famiglia. Penso che la disciplina che i genitori davano ai figli nelle famiglie di razza bianca in quei tempi fosse molto buona. Oggi, tuttavia, specialmente negli Stati Uniti è difficile persino esprimere quanto i genitori siano indulgenti nei confronti dei propri figli. Questi figli sono totalmente privi di buone maniere. La loro intera educazione è fallita. Per essere responsabili nei confronti degli esseri umani, bisogna educare i propri figli, dicendo loro cosa è buono e cosa è cattivo, ed essi metteranno tutto questo nella loro testa. Proprio come una borsa: se è piena d’oro, la gente dirà che ciò che avete è oro. Se è piena di immondizia, dirà che è immondizia. Ecco come sono gli esseri umani. Se la vostra mente contiene cose buone, voi siete persone buone e certamente avrete pensieri buoni quando farete qualunque cosa. Se la vostra mente è piena di pensieri cattivi, quello che fate e quello che pensate sono tutte cose cattive, pensieri malvagi. Questa è la differenza fondamentale fra persone buone e persone cattive.

 

Cos’è una persona buona? Cos’è una persona cattiva? Violenza e pornografia, diffuse nella società dalle macchine dei media in ogni sorta di giornali e riviste, sono state instillate nella vostra mente. Tuttavia le persone vogliono leggerle. Più ne assorbite e più diventate come loro. Non guardate, non vedete e non leggete queste cose. Dovreste guardare, vedere e leggere le cose buone. Più e sempre di più cose buone assorbite, più diventate persone buone. Il vostro comportamento è controllato dalla vostra mente. La gente non dà importanza all’educazione e non dà importanza all’istruzione delle generazioni più giovani; questo è un crimine contro l’intera società. Fa paura pensare e guardare come sono i giovani d'oggi. A volte quando li vedo, preferisco non guardare. Da dentro a fuori, dalla mente al cuore, dal loro comportamento al loro abbigliamento, non c’è niente di retto.

 

Certo, non è in assoluto. Ve ne sono ancora alcuni la cui educazione familiare è relativamente buona e ci sono genitori che danno ai loro bambini una certa disciplina. Dovete comprendere che voi state creando la prossima generazione e la società del futuro. Potreste dire di non portare sulle vostre spalle la responsabilità di come sarà la prossima generazione?!

 

Domanda: Io sono un praticante della Svezia. So che leggere Zhuan Falun in cinese mi permetterà di avere una comprensione più profonda. Tuttavia vale la pena dedicare molto tempo ad imparare il cinese piuttosto che alla coltivazione?

Maestro: Bene, vi spiegherò questo problema. Se imparate il cinese con il testo dello "Zhuan Falun", non avrete studiato la Fa e anche il cinese? È vero che il cinese può rappresentare le mie parole originali senza alcuna alterazione. Questo è sicuro perché sto insegnando la Fa in cinese. Perché ho scelto di nascere in Cina e di insegnare la Fa in Cina? Perché questo evento è stato predisposto molto tempo fa nella storia. Il linguaggio della gente in questa regione contiene significati interiori più grandi. L’intero sviluppo della sua storia è stato congegnato per la futura diffusione della Dafa. Molte disposizioni sono state congegnate per realizzare questo evento. È stato predisposto molto, molto tempo fa, prima che la razza bianca di questo ciclo iniziasse a civilizzarsi. Quindi questa nazione ha una storia abbastanza antica. Il suo linguaggio è il più ricco nel mondo, ha la maggior ricchezza di significati interiori, ed è relativamente più capace di esprimere un concetto dell’universo così immenso. Senza un linguaggio ricco, non può essere spiegata o descritta facilmente. Ma anche così, ora come ora, il linguaggio umano non riesce ad esprimerlo di più. Non riesce ad esprimerlo di più, né può esprimerlo più chiaramente. Nessun linguaggio può farlo. Comunque, nel livello dell’uomo, esso è in grado di descrivere ogni cosa chiaramente a questo basso livello.

 

Allora, è vero che senza leggere il libro in cinese non si può praticare la coltivazione, non si può raggiungere il livello che si doveva raggiungere o che viene rallentata la velocità dei propri progressi? Nemmeno un po’, vi dico. Perché? Perché quando insegno la Fa usando questo linguaggio complesso, vi sono molte divinità a differenti livelli che stanno ascoltando la Fa. Voi non siete i soli a sedere qui ad ascoltare la Fa. Vi sono anche molti, molti esseri divini che stanno ascoltando. Allora la vostra coltivazione fra la gente comune non viene influenzata quando leggete in francese, in inglese, in tedesco o in altre lingue. Inoltre la maggior parte dei traduttori sono nostri studenti. Non c’è nessun problema. Se c’è qualche differenza si tratta solo della diversità semantica superficiale. Procedendo con la coltivazione, gradualmente lo possiamo correggere e rivedere per renderlo sempre più perfetto.

 

So che molti studenti vogliono leggere in cinese, vogliono comprendere le mie parole originali ed il loro significato, che è naturalmente la cosa migliore – è anche meglio. Ma se non siete capaci di farlo, potete essere sicuri che dove lo Zhuan Falun è stato tradotto nella vostra lingua, dietro vi sono infiniti Budda, Tao, Dei che vi metteranno ugualmente in grado di comprendere i principi a quel livello, proprio nello stesso modo. Questo non è contenuto nelle parole in superficie, dato che non c’è modo per scriverlo, nemmeno in cinese. Perciò non influenzerà la vostra coltivazione. Tuttavia ad alcuni che studiavano il cinese, sono accaduti dei miracoli. La Fa, dopo tutto, è la Legge. Ci sono stati davvero alcuni miracoli. Non vi darò esempi per evitare che qualcuno di noi inopportunamente li imiti, generando così un altro attaccamento.

 

Domanda: Come facciamo a distinguere il caso in cui un autentico praticante non lascia che il suo cuore sia influenzato? Come distinguiamo un praticante autentico da quelli falsi?

Maestro: Voi non siete ancora in grado di capirlo mentre state ancora coltivando. Ma vi posso dire che la nostra Dafa è aperta a tutti. Chi è falso? Chi è autentico? Quelli falsi possono diventare autentici domani, mentre quelli autentici, per certe ragioni, possono non studiare veramente più la Fa domani. Quindi la mia Fa ha aperto una porta tanto grande. Ma è vero che ci sono alcune persone che stanno danneggiando la Dafa. Essi sono indotti a commettere azioni sbagliate da quei demoni che si oppongono alla Fa. Queste persone sono facilmente riconoscibili, perché si oppongono alla Fa dal profondo del loro essere, fino alle parole e alle azioni. Ecco come sono. Alcuni studenti litigano fra loro su chi stia veramente praticando e chi no. Io penso che questo non dovrebbe proprio accadere. In realtà state tutti praticando in modo autentico perché la vostra intenzione è di salvaguardare la Fa.

 

Conosco i vostri sentimenti verso la Fa: quando qualcuno danneggia la Fa non potete veramente tollerarlo. Poiché state praticando la coltivazione, siete già difensori della Fa. Voi coltivate nella Dafa e siete anche voi una parte della Dafa. In ogni modo è certo che non è assolutamente possibile che non ci siano dei conflitti. Durante il processo di coltivazione, è certo che tra i discepoli non ci sarà sempre armonia. Perché? È perché quegli attaccamenti di cui non vi siete ancora liberati con la coltivazione, quegli attaccamenti da persona comune che interferiscono con grande intensità, si manifesteranno nel corso delle vostre azioni; mentre la parte della vostra mente che è già stata coltivata, non sarà visibile. Poiché gli attaccamenti non esistono più, non si manifestano più. È proprio la parte della vostra mente che non è ancora coltivata che si manifesterà. Questo significa che quella persona non sia buona? Assolutamente no. Al contrario, dobbiamo dire che questa persona è abbastanza buona, solo che gli attaccamenti non ancora eliminati si sono mostrati. A che scopo vengono mostrati? Perché gli altri possano indicarglieli o perché un’altra persona abbia un attaccamento simile, così scoppia un conflitto tra di loro. Lo scopo è aiutare ognuno di loro ad eliminare il proprio attaccamento.

 

Quando incontrate dei conflitti, ciascuno di voi dovrebbe guardarsi dentro per cercarne la causa in sé stesso, a prescindere dal fatto che siate voi i colpevoli o meno. Ricordate queste mie parole: indipendentemente dal fatto che la colpa di quel problema sia vostra o no, dovete guardare dentro di voi e troverete un problema. Se una faccenda non ha assolutamente niente a che fare con voi o non coinvolge nessuno degli attaccamenti che dovreste abbandonare, raramente incontrerete quella faccenda. Se non aveste quell’attaccamento, quel conflitto non sarebbe provocato. Devo essere responsabile per la vostra coltivazione. Ogni problema che accade a voi, intorno a voi o fra di voi, molto probabilmente è collegato a voi e c’è qualcosa che dovete lasciare andare. Che la colpa sia vostra oppure no, quando il mio Fashen sta rimuovendo un vostro attaccamento, non si cura del fatto che la colpa sia vostra o dell’altro. Finché avrete quell’attaccamento, esso tenterà con ogni mezzo di farvi incontrare dei conflitti, per consentirvi di riconoscere l’attaccamento che provoca la vostra insufficienza. Voi però vi state ancora guardando intorno: “Non è colpa mia”, oppure state ancora pensando: “Io sto proteggendo la Fa”; nel frattempo anche l’altro pensa: “Anch’io sto difendendo la Fa”. In realtà quel conflitto sta accadendo perché probabilmente avete entrambi le vostre colpe.

 

Alcuni studenti appendono la mia foto in bella vista, accendono candele e bruciano incenso e si genuflettono. Non fatelo assolutamente. Mi sono sempre opposto alle cerimonie religiose praticate dai discepoli che coltivano fra la gente comune. La religione è diventata un’organizzazione nella società umana ordinaria e non è più coltivazione. Voi mi rispettate e che abbiate questo pensiero nel vostro cuore è sufficiente a rendermi felice. (Sono esclusi i discepoli della Dafa che coltivavano nelle loro religioni in passato).

 

C’è un altro argomento di cui vi voglio parlare. Abbiamo un gran numero di occidentali il cui terzo occhio si aprirà non appena cominceranno a praticare la coltivazione. Questo sarà un grosso problema in futuro. Quando ho cominciato a insegnare la Dafa in Cina, poiché i cinesi avevano acquisito troppe nozioni di vario tipo, per aprire il loro terzo occhio ho dovuto usare qualcosa di molto potente. Abbiamo una cosa di quel genere formata fin dall’inizio. Oggi, per gli studenti occidentali, il loro terzo occhio si apre non molto tempo dopo l’inizio dello studio della Fa. Quindi ciò fa nascere un problema. Sia che siate fra coloro che hanno visto esseri che la gente comune non può vedere o se avete visto altri scenari, dovete assolutamente ricordare le parole che oggi vi dico: non fateci troppa attenzione. Se vedete qualcosa, guardatela e basta. Non siatene influenzati. Non dovete esaltarvi per questo. Avete semplicemente visto dei veri fenomeni a un livello molto basso. Non rappresenta affatto il vostro livello. Perciò, che voi possiate vedere o no, assicuratevi di mettere la vostra attenzione sullo studio della Fa. Leggete il libro e studiate la Fa. Leggete il libro e studiate la Fa. Quasi ogni volta nelle mie conferenze sulla Fa, continuo a chiedervi ripetutamente di leggere il libro, leggere il libro, leggere il libro. Fintanto che leggete il libro, otterrete risultati migliori di quelli che vi aspettate.

 

Se usate il vostro occhio per vedere, non importa quanto vediate, potrete vedere solo le cose al vostro livello. Non stimolate degli attaccamenti. Essere in grado di vedere è una buona cosa e io non bloccherò il vostro occhio. Ma voi dovete sapere che qualunque cosa abbiate visto, dovete continuare a studiare la Fa. Assicuratevi di ricordare questo: nessuno degli esseri di alto livello è il vostro maestro. Non accettate niente da loro. Se lo fate, causerà una grave situazione che andrà contro “una sola via di coltivazione”. Quando coltivate dovete mettere la vostra mente nella Fa. Ricordate questo: è la Fa che vi mette in grado di raggiungere il Compimento ed è la Fa che ha aperto il vostro terzo occhio. Dovete coltivare nella Fa per poter raggiungere il Compimento. Essere attaccati a qualunque cosa al di fuori della Fa, vi farà fallire a metà strada.

 

Domanda: Io ho una ragazza cinese. Avendo letto il libro, so che non va bene sposarsi fra persone di razze diverse e ho deciso di lasciarla.

Maestro: Non ho mai detto che non va bene se volete sposare qualcuno di una razza diversa, perché questo è un problema che ci ha lasciato la storia e non ha niente a che fare con voi. Tutti quelli che resteranno sulla terra del futuro saranno di sangue puro. Ma voi raggiungerete il Compimento, voi siete coltivatori e non ne farete parte. Quanto ai vostri figli, se possono coltivare, dobbiamo individuarli. Li metteremo in grado di andare nel luogo a cui appartengono i loro spiriti originali e dove dovrebbero andare. È così che faremo.

 

Il grande potere della Dafa è illimitato. Abbiamo tanti modi per gestire le cose. Per i nostri studenti abbiamo tutti i mezzi necessari. Ma per la gente comune non possiamo fare niente casualmente. Ecco il rapporto. Riguardo alla vostra situazione, non ho detto che non potete farlo, né ho detto che potete farlo. In questo momento lasciamo che le cose siano come sono. La società oggi è così. È una cosa simile al fatto che voi avete una cultura creata dagli esseri alieni. Inoltre, quando ce ne occuperemo, non avrà niente a che fare con voi. Voi avrete raggiunto il Compimento con la coltivazione, e quelli che ci saranno sulla terra del futuro non sarete voi. Voi sarete tutti andati nei paradisi celesti. Questa è la situazione.

 

Domanda: Lo spirito originale ha un’immagine?

Maestro: Lo spirito originale ha un’immagine. Ha lo stesso aspetto vostro. Ma è più bello dell’aspetto del vostro corpo fisico. Poiché le particelle che compongono il suo corpo sono più raffinate, più microscopiche, e hanno più energia del corpo fisico superficiale, quindi è radiante di luce.

 

Domanda: Nel corso delle reincarnazioni, l’aspetto fisico cambia?

Maestro: Potrebbe cambiare, ma alcune sue caratteristiche molto forti rimangono. Mi dicono che io non cambio mai nelle mie molte reincarnazioni, ma quando mi sono reincarnato nella razza bianca avevo un naso dritto, e i miei occhi erano più profondi ed erano blu.

 

Domanda: Il Maestro ha detto che i corpi nelle diverse dimensioni sono esseri viventi indipendenti. Lo trovo difficile da comprendere. Qual è la relazione fra lo spirito originale e i corpi nelle varie dimensioni?

Maestro: Questo è collegato alla struttura dell’universo e non direttamente all’uomo stesso. In molte dimensioni c’è un “tu” uguale a te. Hanno lo stesso nome tuo, ma sono tutti indipendenti. Questo è diverso dai tuoi corpi nelle diverse dimensioni. I tuoi corpi nelle diverse dimensioni sono i tuoi corpi composti da particelle molecolari diverse in differenti dimensioni. Questi sono tutti tu.

 

Domanda: Lei hai detto che la natura demonica dell’uomo è ora divenuta dominante. In quale misura la mia natura demonica è attribuibile ai fattori umani e in quale misura deriva da altre dimensioni?

Maestro: Ogni persona ha delle caratteristiche materiali, metà delle quali sono positive e metà negative. Inoltre c’è anche la parte composta dalle nozioni acquisite dopo la nascita e dal karma di pensiero. Io uso spesso questa analogia: un essere umano è come un capo di vestiario. Il corpo e i pensieri sono come un cappello. Quando un altro essere li indossa, diventate uguali a quell'essere. Se la coscienza dello spirito principale di una persona non è abbastanza forte, può essere “indossata” da altre esseri in ogni momento. Quando le cose sono diventate caotiche come al giorno d'oggi, tutti i tipi di cattive azioni commesse nella società di oggi sono un problema molto serio. In passato a nessun essere all’esterno del Triplice Mondo era permesso di entrarvi; nessun essere all’interno del Triplice Mondo poteva uscirne; agli esseri a diversi livelli all’interno del Triplice Mondo non era permesso di interferire fra di loro; non era nemmeno permessa la possessione degli spiriti. Adesso tutte queste cose sono accadute e questo luogo degli uomini è il più caotico. Quando i pensieri di molte persone sono sbagliati, i loro pensieri sono in accordo con la natura demonica e i pensieri di natura demonica sono forti. Gli uomini leggono, guardano e ascoltano sempre cose cattive nella società umana e si mettono in testa cose cattive, così la loro natura demoniaca si ingrandisce. Una volta che la vostra natura demonica diventa grande, voi vi allineate con i demoni e così siete simpatici a loro. Dato che siete simili a loro, allora entreranno nel vostro corpo. Questo è ciò che è attribuibile ai fattori esterni. Dato che i vostri pensieri divengono facilmente uguali ai loro, essi possono facilmente controllarvi. Questa è una delle situazioni. Nelle dimensioni allo stesso livello di quella degli esseri umani, vi sono innumerevoli esseri corrotti, ed essi controllano gli uomini in modo sfacciato. Perché li controllano? Essi desiderano ardentemente la vita terrena, di occupare il corpo umano e impossessarsi delle sostanze umane. Le sostanze umane, dopo essere state sottoposte a una trasformazione, sono utili a loro. È per questo che scelgono le persone che sono adatte a loro. Gli esseri umani ora devono affrontare questi problemi, eppure la gente ai giorni nostri pensa ancora di stare abbastanza bene.

 

Questi problemi sono in fase finale di risoluzione, quindi le persone oggi diventeranno sempre più consapevoli nella vita e gradualmente saranno in grado di trovare se stesse. Prima d’ora, esse hanno vissuto con la mente confusa e sono state guidate da quegli esseri, da quegli enormi e complessi fattori. Devo liberare completamente gli esseri umani ed eliminare il controllo proveniente dall’esterno, così che l’uomo possa gestire se stesso. Altrimenti la Fa che sto insegnando oggi sarebbe trasmessa a loro. Non è permesso che abbiate la testa confusa, incapaci di trovare voi stessi; mentre loro ottengono ciò che voi avreste dovuto ottenere. Quindi questa è la prima cosa che devo fare per i miei praticanti. (Applausi) Anche la gente comune viene curata, poiché sarebbe molto grave se le persone comuni della società fossero impedite e non potessero ottenere la Fa. Alcuni studenti mi hanno espresso delle autocritiche accusandosi di non avere promosso bene la Fa. Io ho detto loro che avevano agito bene. Ma molte situazioni erano oltre le vostre possibilità. Non è colpa vostra se non avete raggiunto il vostro obbiettivo. Se non ci avete provato, allora questo è un problema vostro.

 

A volte guardo in basso dal piano alto degli edifici, osservando la gente indaffarata e penso: “Come sta vivendo la gente di oggi?” Mentre provo pietà per loro, trovo anche che l’uomo stesso ha distrutto ogni cosa qui andando dietro a quello. Ci sono motivi per cui la società è degenerata, ma ognuno le ha dato il suo contributo, gettando benzina sul fuoco. L’uomo non si è comportato bene in questo forte torrente, e ha abbandonato ogni autocontrollo. Una dimostrazione della natura demonica si può vedere sui campi di calcio; è l’esempio più tipico della perdita di autocontrollo. Quando urlano e gridano selvaggiamente, non comprendono che la natura demonica sta esplodendo e acquistando forza. Quando le persone ballano la cosiddetta “disco music” in uno stato irrazionale di agitazione, quella è la più grande manifestazione della natura demonica. Le cose fatte razionalmente, quando uno sa cosa sta facendo, nascono di solito da pensieri benevolenti. Questo è il vero sé di una persona.

 

Domanda: Mi sono sempre considerato una persona forte con capacità di autocontrollo. Perché non posso trattenere le lacrime ogni volta che vedo il Maestro o ne parlo?

Maestro: Lascia che ti dica che nei differenti periodi storici e in molti differenti paesi un gran numero di voi qui presenti hanno avuto con me delle relazioni predestinate molto intense. Questo è un aspetto. Ve ne è un altro, “In questo mondo caotico tu stai ancora trasmettendo questa cosa meravigliosa”, queste sono parole pronunciate dagli Dei che non comprendono cosa sto facendo. Di conseguenza è ancora più difficile per me salvarvi. La parte di voi che si manifesta in questa dimensione non lo capisce. La parte di voi in altre dimensioni vede tutto e comprende quello che vi ho dato. L'incapacità di esprimere la vostra gratitudine nei miei confronti in parole o azioni o in qualsiasi altra forma concepibile, fa sì che questa parte di voi versi lacrime senza una ragione apparente. Voi non sapete fino a che punto la società umana è divenuta confusa. È estremamente torbida, il karma nel corpo delle persone è massiccio e i cattivi pensieri nella mente delle persone sono veramente tanti, troppi; io li sto eliminando completamente per voi. Poi installo in voi un Falun radiante dorato ed una miriade di cose dell’intera Fa per mettervi in grado di coltivare, e sto anche purificando i vostri corpi tremendamente sporchi. Queste sono cose che prima d’ora nessuno aveva mai avuto il coraggio di fare dall’inizio del Cielo e della Terra. (Applausi) Da un’altra prospettiva, avete incontrato un evento eccezionalmente fortunato che nessuno aveva mai incontrato dall’inizio del Cielo e della Terra, per questo avete quella reazione. Poiché siete più chiari, vi sto dicendo le cose in modo sempre più esplicito.

 

Domanda: Il Maestro ha detto che la scienza è una religione. Questo concetto mi ha veramente sconvolto. Vorrebbe parlarne più a fondo?

Maestro: È una religione, ed è una religione molto ben affermata. Le altre religioni vi permettono di percepire spiritualmente e poi, nel corso della coltivazione, gradualmente vi permettono di scoprire le cose veramente meravigliose nell’universo, scoprire le cose che hanno veramente un'esistenza materiale. Questo è il modo in cui procedono. Mentre la scienza, questa religione, vi fa scoprire un piccolo numero di cose materiali e le usa per spingervi a crederci sempre di più. Alla fine vi rende sempre di più dipendente, e vi sembra che quella sia la verità. Questa religione vi guida alla fede spirituale attraverso le cose materiali, mentre le religioni normali vi guidano dalla percezione spirituale, alla vera comprensione della materia. Ha preso la strada opposta e così la gente non è in grado di discernere. Perché qualunque cosa possa esistere in questo mondo, perché possa sostenersi ed affermarsi, ci deve essere un fattore chiave, cioè deve formare un campo in questa dimensione, un campo che esista materialmente. Prendiamo per esempio la religione. La ragione per cui una religione può affermarsi, dipende dal fatto che mentre le persone continuano a crederci, le loro discussioni con fede determinata, la loro venerazione e così via, formano un ambiente. Nello stesso tempo questo ambiente, a sua volta, protegge questa religione.

 

La scienza è la stessa cosa. Il suo ambiente è diventato così immenso. La sua onnipresenza penetra quasi ogni angolo della dimensione umana in ogni campo. Si potrebbe dire che è onnicomprensiva più di qualunque religione. Comunque, una volta che l’ambiente materiale si è formato, nella dimensione umana c’è la legge di mutua-generazione e mutua-inibizione: dove c’è il positivo, c’è il negativo e dove c’è il bene c’è il male. Quindi l’ambiente formato in questa dimensione ha a sua volta questi due fattori: uno è benevolente e l’altro è malvagio. Lo stesso vale per la religione e la sua formazione porta questi due fattori. Quando siete contro di essa, il suo elemento malvagio vuole persino uccidervi. Questo è l’elemento malvagio, negativo in quell'ambito. Se voi credete in essa, l’altro fattore è molto buono e gentile nei vostri confronti. Questo è il suo lato buono. Anche la scienza ha questi due aspetti. Se siete contro la scienza, anche se non vi uccide, la gente si solleverà tutta insieme per attaccarvi. Tutti diranno che siete “superstiziosi”, che siete ridicoli. Vi denigreranno al punto che non valete più niente nella società. Cominciando dalle scuole elementari, se voi non credete in essa o non la imparate bene, vi butteranno fuori. All’università, se non la studiate bene, non vi daranno il titolo di studio e la laurea. Se non la padroneggiate bene, non troverete un buon lavoro. Ogni ambito della società è pieno di lavori che dipendono da essa.

 

D'altra parte, ogni lavoro è pieno di scienza. Non avrete un buon lavoro se non la studiate bene. Eppure questa scienza non è avanzata. Il suo sviluppo è limitato all’interno dei confini dell’attuale dimensione. Non è in grado di provare l’esistenza degli Dei e non sa nulla della retribuzione per chi commette azioni sbagliate. Se parlate dell’esistenza degli Dei, vi etichetteranno come “superstiziosi”. Se dite che uno dovrà pagare per le sue azioni sbagliate o sarà premiato per le sue buone azioni e che uno deve tenere in considerazione la virtù per essere una brava persona, essa affermerà che la vostra è una dottrina eretica e perversa. Infatti è questa scienza che colpisce il lato migliore degli esseri umani: la qualità innata di essere veramente di buon cuore. Non insegna alle persone a curare il De, né insegna alle persone ad essere gentili. Incoraggia invece la gente a dare sfogo a tutti i propri desideri, distruggendo l’ambiente di cui l'uomo ha bisogno per esistere e distruggendo la natura originale e i criteri morali dell’umanità. Sotto questo aspetto, la scienza è una religione perversa. Tuttavia essa ha fornito all’uomo, nella dimensione umana, una vita agiata e una falsa illusione di benessere momentaneo. Essa ha fornito i mezzi per una falsa libertà e un falso progresso dopo l’autodistruzione dell’uomo, facendo sì che ci creda ancora di più. Tuttavia, agli occhi degli Dei, eccessive comodità e benessere non sono una cosa buona per gli uomini, perché aumentano e accumulano il karma. Senza poter eliminare il debito karmico, alla fine si finisce all’inferno. Anche la sua vita sarà annientata. In passato anche voi occidentali conoscevate questo principio ed anche le persone anziane comprendevano questo principio: sopportare un po’ di difficoltà va bene, non è una cosa che fa male. È una buona cosa temprare se stessi nelle situazioni avverse. Tutti lo comprendevano.

 

Mentre sopporta delle avversità, una persona elimina il karma. Solo quando il karma sarà rimosso, uno otterrà la vera felicità, una felicità libera dal karma, nella prossima vita. Se volete praticare la coltivazione, eliminando i debiti karmici, essi si trasformeranno in gong e ritornerete al vostro paradiso celeste. La religione della scienza vi dice di credere solo in essa e di non credere nei veri Dei. In più essa spinge l’uomo nella direzione opposta, producendo continuamente karma. Non siete d'accordo che è malvagia? Ma quello che io sto discutendo qui è l’intera forma generale di questa scienza. Non ho detto che mi oppongo ai campi accademici creati dalla scienza moderna. La gente sta vivendo così in questo ambiente e lavora in questo modo. Poiché la società è diventata così, possiamo solo mantenerla in questo modo. Non mi oppongo a questo. Vi ho solo raccontato la verità riguardo alla scienza.

 

Allo stesso tempo, io vi dico anche che la scienza non è la verità assoluta. Perché Einstein nei suoi ultimi anni diventò religioso? Lui, un uomo che aveva avuto grande successo nella scienza, scoprì che la religione aveva ragione. La gente non lo capisce, perché non è così intelligenti come lui. Quelle persone cocciute non lo capiscono; la gente, la cui saggezza è inferiore alla sua, non lo capisce. Alla fine Einstein scoprì che ciò che la religione aveva insegnato era vero e che la religione era la vera scienza. Così egli cominciò ad avere fede nella religione retta. Lasciatemi ripetere quello che ho appena detto. Andate avanti a fare qualunque lavoro dovete fare perché, da cima a fondo, questo ha fatto in modo che la società arrivasse allo stadio in cui si trova ora. Tutti la mantengono così com'è. Io non voglio nemmeno intervenire. Dato che siete voi quelli che sto salvando, per adesso lascio che sia così. Ho semplicemente esposto alla gente la sua vera situazione. L'ho detto ai coltivatori, non l’ho detto alla gente comune, né alla gente nella società. Né loro hanno bisogno di saperlo. In realtà, non sono l'unico che ha parlato di questa situazione. Molte persone intelligenti hanno compreso che la scienza è una religione; anche alcune persone comuni lo sanno.

 

Domanda: In che modo i discepoli della Dafa che hanno raggiunto il Compimento lasceranno il mondo?

Maestro: Questa domanda è stata sollevata molte volte. Chi è destinato ad andare nel paradiso del Falun andrà nel paradiso del Falun e quando completerà la sua coltivazione si porterà dietro il suo corpo fisico, che sarà stato trasformato in materia ad alta energia. Ma la maggior parte di voi provengono da altri paradisi ad alti livelli e in quei paradisi non c'è bisogno di un corpo fisico. Essi non considerano buono il corpo umano. Lasciarvi portare un corpo fisico cambierebbe ogni cosa nel vostro paradiso di origine. Per questo essi non vogliono un corpo fisico anche se gliene viene dato uno. Ma voi dovreste sapere che tutti hanno questo pensiero: “Anch’io ne voglio uno”. Questa è la parte di voi che non ha ancora completato la coltivazione e si riflette nei pensieri più superficiali della gente comune. Quando vedrete la situazione reale, avrete altri pensieri. Avrete il pensiero di una divinità: “Oh! Ecco com'è”.

 

Tuttavia io sto anche pensando di portare all’umanità una magnifica rivelazione al momento del vostro Compimento. Questo è quello che ho pensato: far sì che tutti i discepoli della Dafa, indipendentemente dal fatto che abbiano bisogno di un corpo o no, salgano in cielo con i loro corpi e poi volino via; quelli che non hanno bisogno del corpo si trasformeranno in luce nell'aria. Questo creerà una gloria che non è mai esistita prima nella storia, lasciando agli esseri umani una profonda lezione. La gente non crede negli Dei, facciamo sì che gli Dei si manifestino veramente davanti all’uomo. Questo è quello che sto pensando, ma se questo sarà possibile o no verrà deciso all’ultimo momento. Quanto al Compimento, non ci dovrebbero essere problemi. È solo questione di che forma prenderà.

 

Domanda: Molti studenti non sanno se hanno praticato bene e dubitano di riuscire a raggiungere il Compimento nella coltivazione.

Maestro: Questo è un altro attaccamento. Inoltre, l’incredulità in sé è il più grande ostacolo nella coltivazione. Ho appena detto: “Dopo aver sentito il Tao la mattina, uno può morire la sera”. Significa che se la vostra mente è riempita dalla Fa, le cose cattive diminuiranno e potranno anche essere tutte eliminate. Ditemi voi dove dovreste essere messi. Io spesso vi dico che avete già ottenuto la Fa, così non dovreste più porvi queste domande. Pensarci ancora diventa un attaccamento. Non è un attaccamento? Potrebbe impedire i vostri progressi. In futuro vi saranno ancora più persone che ascolteranno la Fa, ma non tutti saranno capaci di conseguire il Compimento, non tutti verranno per ascoltare la Fa. Non importa come coltivino alcune persone, non possono proprio lasciare andare il loro attaccamento alla guarigione dalle malattie; non importa come coltivino, non sono capaci di risvegliarsi a questo. Così non funzionerà. Io credo che quelli che sono qui seduti non avranno problemi. (Applausi) Molte persone non meritano di ascoltare la Fa. Ecco perché molte persone nel mondo non possono sedere qui come voi. La Dafa è solenne. Vi sembra di essere entrati per caso da questa porta e di avere ascoltato la Fa. Non sapete quale relazione predestinata ha propiziato questa “coincidenza”.

 

Domanda: Come faccio a sapere se sono in grado di coltivare?

Maestro: La mia porta è spalancata. Ho detto di avere aperto una grande porta. In realtà vi dico: la porta che ho aperto è così larga che non c’è più porta. È completamente aperta. (Applausi) Chiunque voi siate, fintanto che siete in grado di praticare la coltivazione, io sarò responsabile verso di voi. Avete compreso quello che ho detto, giusto? (Applausi)

 

Domanda: Le persone omosessuali possono praticare la Dafa?

Maestro: Sì, ma devono correggere quel cattivo comportamento, vivere in modo dignitoso e retto come degli esseri umani, trovare se stessi, e uscire fuori da quello stato mentale oscuro. (Applausi)

 

Quando stavo rispondendo alla domanda di questo studente, poiché sto parlando ai nostri coltivatori su argomenti della coltivazione, le questioni coinvolte sono piuttosto elevate. Forse quelli che sono entrati per caso o quelli che sono appena entrati, trovano alcune cose difficili da comprendere. Forse ci prenderete erroneamente come una sorta di religione. Io posso dirvi che non siamo una religione. Sto solo parlando alla gente di questa Fa. Se volete praticare la coltivazione, io vi aiuterò. Se non volete imparare, potete fare quello che preferite. Noi non abbiamo alcuna formalità né vi limitiamo in qualche modo. Non ci sono regole religiose di nessun tipo e non accetteremo un centesimo da nessuno. Potete venire qui e ascoltare come volete. Se volete imparare, potete farlo. Se non volete imparare potete andarvene liberamente.

 

Domanda: Io faccio il medico di professione. Se guido i miei pazienti a praticare la coltivazione e le loro malattie non avranno più bisogno di essere curate, cosa farò per vivere?

Maestro: Questa è una preoccupazione. (Tutti sorridono divertiti) In realtà ti dirò che non tutti i tuoi pazienti sono capaci di praticare la coltivazione. Alcuni non praticheranno anche se tu gliene parli. Ma, allo stesso tempo, se essi sono davvero predestinati, e forse molti malati hanno questo tipo di relazione predestinata, essi seguiranno questa strada e cominceranno a coltivare. Forse hanno proprio questa relazione predestinata. Ad ogni modo vi possono essere situazioni di ogni genere. Per quanto riguarda il guadagnarti da vivere facendo il dottore e curando le malattie degli altri, stai ancora usando la mentalità della gente comune per valutare le cose. Infatti le cose non andranno come hai ipotizzato. Vi saranno ancora dei pazienti. Quando quelli vecchi se ne saranno andati, ne verranno di nuovi. La Dafa prenderà queste cose in considerazione. Così è parlare dal punto di vista della gente comune. Da un’ottica di alto livello, se quel paziente è destinato ad ottenere la Fa e tu gliela neghi solo perché devi guadagnare del denaro penso che questo sia sbagliato, certamente il tuo scopo non è arricchirti, ma guadagnarti da vivere. Questo problema non è come hai pensato che fosse.

 

Domanda: Io e mio marito abbiamo cominciato a praticare il Falun Gong a Settembre del ’97 e mio marito improvvisamente è morto nel Marzo ’98 per una malattia di cuore. Come dovrei comprendere la sua morte?

Maestro: Se egli avesse coltivato in modo autentico, in modo retto e dignitoso, e se si fosse veramente considerato un coltivatore, credo che questo problema non sarebbe mai accaduto. Certo, se dico che non stava coltivando o che non coltivava affatto, tu potresti non essere d'accordo con questo. Ma io dovrei dirti che la coltivazione è proprio una cosa seria. Una persona comune può coltivare per diventare un essere superiore straordinario, può diventare un Budda o una divinità, può andare in paradiso come dicono gli occidentali, ditemi voi se c’è qualcosa nel mondo umano di più serio di questo. Niente è altrettanto serio. Di fronte a questo problema come deve comportarsi un coltivatore? Non dovresti affrontarlo con un atteggiamento veramente serio e comportarti realmente da coltivatore? Se mentre coltiva, nel profondo del suo cuore egli sta ancora pensando alla sua malattia e alla parte della bella vita che desidera condurre, e non vuole lasciare andare l’attaccamento a queste cose nella società umana ordinaria, egli non può fare progressi con diligenza. In realtà molte persone che sarebbero morte per malattie che minacciavano la loro vita sono guarite e sono diventate veri discepoli della Dafa. Anche quelli che non potevano praticare autenticamente la coltivazione e sono morti, hanno avuto generalmente la loro vita prolungata.

 

La coltivazione può prolungare la vita delle persone. La pratica continua prolunga la vita di una persona costantemente. Così le persone anziane avranno abbastanza tempo per praticare la coltivazione. Questa è una caratteristica della nostra Falun Dafa che coltiva insieme la propria natura ed il corpo. Ma perché la vita dei malati fra le persone comuni non viene prolungata nello stesso modo? Pensateci: la vita di una persona viene prolungata perché possa vivere come una persona comune o per permettergli di coltivare seriamente? Se non è in grado di avere un giusto rapporto e pratica svogliatamente, come potrebbe andare bene? Si può prolungare la vita di una persona solamente al fine di permettergli di coltivare. Se lui rimane uguale a prima, allora è molto difficile garantire che non perda la propria vita.

 

Ci sono innumerevoli malati di cancro che sono guariti completamente, ma ci sono anche dei pazienti di cancro che sono morti. Perché? Vi faccio un esempio. Alcune persone non sono più attaccate a niente, una volta che hanno compreso di aver ottenuto una Fa del genere. Mentre giaceva nel suo letto di malato pensava: “Io sto morendo, però ho la possibilità di leggere un libro come questo. Mi dispiace veramente di non averlo potuto leggere prima!” Egli non pensava di usarlo per guarire la sua malattia. Semplicemente usava il suo tempo nel modo migliore per leggere il libro. Egli diceva: “Non ho più tanti giorni da vivere. Mi devo affrettare a leggere il libro. Mi devo affrettare a leggere il libro. Ne leggerò il più possibile, per più volte negli ultimi anni o negli ultimi giorni che mi rimangono”. In questo processo, tuttavia, senza aspettarselo, fu in grado di lasciare il letto, il tumore scomparve, era in grado di camminare e reggersi in piedi, improvvisamente si sentì leggero dalla testa ai piedi. L’ospedale lo esaminò di nuovo e si scoprì che il suo tumore era completamente scomparso. I dottori però normalmente non riconoscono che la Dafa abbia curato una malattia. Per loro riconoscerlo sarebbe la stessa cosa che la scienza moderna negasse se stessa. Perciò dicono, “Oh, la diagnosi era sbagliata”. Ci sono stati anche troppi casi come questo.

 

Naturalmente ci sono anche delle persone che hanno saputo che praticare la coltivazione può guarire le malattie, così pensano, “Ah!” e vengono a praticare. Ma hanno anche saputo che se uno viene con lo scopo di guarire dalle sue malattie, potrebbe non essere guarito e avrebbe praticato invano, dato che il nostro obiettivo è la coltivazione e non curare le malattie della gente. Fintanto che ottenete la Dafa, le vostre malattie saranno guarite, ma lo scopo non è quello di guarirvi. Lui non voleva seguire i requisiti della nostra Fa per praticare la coltivazione, né voleva essere un coltivatore. Voleva solo liberarsi dalla sua malattia. Tuttavia, questa solenne Dafa che viene insegnata a lui, serve soltanto per curare la sua malattia? No, non è così. Questo l’ha compreso anche lui: “Oh, purché non parli di guarire la mia malattia e non chieda al Maestro di guarirmi, egli mi guarirà al momento dovuto”. Vedete, egli non lo diceva a parole, non parlava perfino più a nessuno della sua malattia, ma dopo molto tempo stava ancora pensando nel suo cuore: “Se pratico gli esercizi il Maestro alla fine mi guarirà”. Stava ancora pensando a questo. Questa minuscola deviazione creava una vera e sostanziale differenza. Questa piccolissima deviazione aveva rivelato la sua vera natura. Egli si stava ancora preoccupando di guarire dalla sua malattia.

 

Di solito prolungavamo il tempo della sopravvivenza per i malati di cancro che sono venuti, dando loro una possibilità dopo l'altra. La prognosi dell'ospedale diceva che questa persona sarebbe morta in due o tre mesi. Ma il tempo che gli abbiamo dato è stato di un anno, un anno e mezzo, due anni. Lui però non aveva ancora cambiato la sua mentalità e si preoccupava ancora della sua malattia: “Sto per ammalarmi di nuovo? Il Maestro si è veramente preso cura di me e mi ha guarito alla radice?” Vedete, egli aveva ancora in mente questo. Non lo diceva a nessuno ad alta voce, però nel suo cuore stava ancora pensando: “Il Maestro di sicuro mi aiuterà a guarire dalla mia malattia”. Quindi, sebbene in apparenza praticasse, la sua intenzione fondamentale era di guarire dalla malattia. Non stava cercando di ingannare me, altri e la Dafa? Non poteva ingannare nessuno, stava in realtà ingannando se stesso. Solo il cambiamento reale della propria mente conta come vera coltivazione. Spesso quando alcuni nostri studenti hanno raggiunto l’età prestabilita, cioè hanno vissuto gli anni prestabiliti e sono giunti al termine della loro vita, se essi non sono ancora capaci di trattare se stessi come coltivatori, moriranno. Ma spesso avranno vissuto molto di più oltre il termine predestinato. Sono state date loro le opportunità ed il tempo per cambiare. Se veramente non sono capaci di cambiare vengono lasciati soli. Essi apparentemente stanno ancora leggendo il nostro libro e praticando gli esercizi, ma moriranno. È proprio come ho detto che non tutti quelli che praticano la coltivazione nella Dafa raggiungeranno il Compimento. Ecco ciò che intendevo. In altre parole, se non potete veramente trattare voi stessi come un coltivatore, se non siete capaci di farlo, quelli avanti negli anni se ne dovranno dipartire.

 

Nella vostra vita avete vissuto tutto quello che dovevate vivere, quindi dovete fare l’uso migliore del vostro tempo per coltivare. Se vi dedicate totalmente alla coltivazione, la vostra vita sarà prolungata. Naturalmente voi non saprete che questa vita estesa è un prolungamento; sembrerà la stessa vita di prima. La vostra pratica costante della coltivazione continuerà a prolungarvi la vita, così estenderà il tempo per la vostra coltivazione e vi metterà nella condizione di avere abbastanza tempo per coltivare e raggiungere il Compimento. Se quelli di voi le cui vite sono state prolungate non possono considerarsi come coltivatori, potrebbero perdere la vita in qualunque momento. Questo perché la Dafa non può prolungare senza motivo la vita di una persona comune che non è in grado di coltivare. La vita di una persona è predestinata. Quando egli raggiunge un certo momento, dovrà morire e reincarnarsi. C’è una persona già gravida che lo attende per farlo reincarnare, per farlo nascere. Se non nasce, come può funzionare? Dopo la nascita, egli vivrà per un certo numero di anni nella società della gente comune. Poi dovrà andare a lavorare e il suo lavoro lo starà attendendo. Come è possibile non lasciarlo andare? Disturbereste l’ordine di tutta la società. Noi possiamo farlo solo per chi coltiva nella Dafa. Questo perché niente nel mondo umano è più grande dell’aspirazione di una persona a coltivare e a migliorare. È per questo che siamo in grado di prenderci cura di tutto questo per voi e di ri-organizzare gli altri per sostituire voi, un praticante. Per questo diciamo che un praticante non è una persona comune.

 

Possiamo fare una cosa simile per una persona comune? Non dovremmo trattare questo problema seriamente? È proprio così. Per questo ho detto che la Dafa è così meravigliosa. Nonostante ciò che ho detto sembri bello da sentire e tutti voi abbiate applaudito quando avete sentito come raggiungere il Compimento, se voi non riuscite a coltivare veramente voi stessi, non otterrete niente. Se voi non riuscite a trattare voi stessi come coltivatori, non otterrete niente lo stesso. Solo il miglioramento della xinxing conta come vero avanzamento. Può uno evitare la morte solo praticando gli esercizi ogni giorno proprio come si fa la ginnastica? Direi che è uno scherzo. Se pratica gli esercizi ogni giorno senza migliorare la xinxing, direi che la sua pratica equivale più o meno a una ginnastica. Ma anche se è solo una minuscola differenza, per lui è davvero difficile cambiare. Quando sarete cambiati e avrete abbandonato la mentalità da persona comune, quando sarete in grado di farlo, sarete allora come un essere divino. Se non siete capaci di farlo, sarete un essere umano. Ma sarà facile farlo quanto dirlo? Senza delle fondamenta mentali stabilite tramite un graduale processo di coltivazione, una persona non sarà in grado di lasciar perdere ogni cosa, nemmeno se glielo chiedete!

 

Oggi di fronte alla morte, qualunque sia la forma di morte, se voi non avete nessuna paura di fronte alla morte, se non siete assolutamente impauriti, se non ci fate per niente caso e pensate, “Forse andrò in paradiso dopo la morte,” allora probabilmente la morte davvero non accadrà. La chiave di tutto è la mente di una persona. La nostra Dafa mira esattamente a coltivare la mente di una persona – coltivare significa coltivare la mente di una persona. Se la vostra mente non cambia, tutto il resto che fate non conta nulla. Gli atti esterni non contano nulla.

 

Non mi riferisco allo studente che ha posto la domanda. Sto parlando di un principio generale ed ho spiegato questo principio mentre rispondevo alla domanda.

 

Domanda: Per risolvere un problema o per liberarsi di un’idea sbagliata, può aiutarmi se mantengo fisso un pensiero e mi incoraggio mentre faccio gli esercizi?

Maestro: Se voi mantenete fisso un pensiero al fine di rinforzare la volontà mentre fate gli esercizi, nella fase iniziale, non sono al contrario, né posso dire che abbiate sbagliato. Ma la coltivazione è una cosa magnifica, una cosa seria. Perché usare “un pensiero” per limitarvi?! “E' certo che raggiungerò il Compimento; è certo che raggiungerò un mondo più elevato”; credo che sia meglio praticare in questo modo. Nella comunità dei coltivatori c’è un detto: “Non perseguire niente e ottieni in modo naturale”, questo è lo stato migliore. Perché sono guariti i pazienti di cancro di cui parlavo prima? Essi non pensavano di guarire dalle loro malattie, né pensavano che sarebbero stati curati dopo aver letto il libro, e invece lo sono stati. Questo è in linea col principio, “non perseguire niente e ottieni in modo naturale”. Senza attaccamenti e ostacoli, essi sono guariti rapidamente. Questa è la ragione.

 

Domanda: Attualmente vi sono molte persone che vengono in Europa a diffondere il Buddismo. Qual è la differenza fra Falun Dafa e le altre religioni buddiste?

Maestro: La differenza è veramente sostanziale. Il Buddismo venera Budda Sakyamuni. Essi ritengono che Budda Sakyamuni abbia fondato il Buddismo. Naturalmente, il Buddismo Mahayana venera anche altri Budda, mentre il Lamaismo Tantrico, cioè il Lamaismo Tibetano in Cina, è totalmente diverso dal Buddismo fondato da Sakyamuni. Per questo è chiamato Lamaismo. Il Budda più elevato che esso venera è il Grande Sole Tathagata. La Setta Bianca del Lamaismo venera Milarepa. Sono diversi fra loro. Sono totalmente diversi dal Buddismo di Sakyamuni. Questo è il Buddismo. Durante il processo della sua trasmissione, si è trasformato in una religione, con i suoi templi, vari rituali religiosi, un canone, ecc.. Perciò è una religione.

 

Qui non abbiamo niente di tutto questo. Io non vi dico di fare questo o quello, o che voi dovete essere in un modo o in un altro. Non c’è niente di tutto questo. Voi leggete e studiate la Fa da soli e voi siete brave persone per conto vostro. Perciò è tutto completamente diverso dalle religioni. Per ciò che concerne la sua forma fra la gente comune, la nostra è una forma di coltivazione completamente libera e senza restrizioni. Perché facciamo in questo modo? Perché abbiamo una Dafa dalla quale impariamo e così sappiamo come fare le cose. Visto che ci sono così tante persone che la imparano, se ci riunissimo tutti insieme, la cosa creerebbe un disastro in futuro; provocherebbe un disastro per l’umanità. Se nessuno lavorasse più e centinaia di milioni di persone si facessero monaci e monache, non funzionerebbe. Questo creerebbe problemi alla società, alla società umana; ciò non è permesso. Quindi dovete continuare a fare il vostro lavoro. Non solo dovete fare il vostro lavoro, ma dovreste anche farlo bene. Se non lo fate bene, non rispettate i criteri per un coltivatore, perché un coltivatore deve cominciare ad essere una brava persona fra la gente comune. Che cos’è una brava persona? Dovreste essere una brava persona dovunque voi siate. Dato che guadagnate uno stipendio dal vostro capo, se non fate bene il vostro lavoro, non vedo come il vostro capo potrà dire che siete una brava persona. Prendereste i suoi soldi in cambio di niente. Questo significa che noi dobbiamo fare bene le cose. Ovunque voi siate la gente dovrebbe dire che siete brave persone.

 

Ho detto che le religioni oggi non sono più in grado di salvare la gente. Non ho detto che sono religioni malvagie. Tuttavia molte persone nelle religioni sono mosse dal denaro. Alcuni stanno nei templi e nelle chiese solo per raccogliere un sacco di denaro. Si dice che ci sia un monaco che è la persona più ricca, l’uomo più danaroso del suo paese. Questa gente manda il denaro a casa loro una volta che ne hanno raccolto parecchio. Non è come fare un lavoro qualunque? In Cina, i monaci sono addirittura equiparati al livello di funzionari statali di diversa importanza, e guadagnano di conseguenza. Questo significa che non è più coltivazione. Io non la riconosco come coltivazione.

 

Vi sono poi alcune religioni che parlano specialmente della fine del mondo e si focalizzano principalmente su queste cose. Queste sono al 100% religioni malvagie. Esse provocano disordine nella società e sono irresponsabili nei confronti della società. Non è difficile perciò riconoscere queste religioni perverse. Vi posso anche dire che al di fuori delle religioni rette originali, tutte le altre sono religioni malvagie. Per religioni rette originali intendo quella Cattolica, quella Cristiana, il Buddismo, il Taoismo e il Giudaismo. Queste sono tutte le religioni rette originali. Nei periodi successivi della storia, specialmente quelle che sono emerse più recentemente nella religione cristiana, al 99,9 % sono religioni perverse. Perché? Anche se non hanno commesso azioni terribili, esse hanno ostacolato le religioni rette nella salvezza delle persone quando erano ancora in grado di farlo. Hanno impedito alla gente di coltivare la retta Fa e di credere nelle religioni rette. Non hanno forse danneggiato la gente portandola fuori strada e interferendo con la retta Fa? Non sono forse malvagie? Solo quelle colpe sono già enormi. Quando le religioni hanno raggiunto l’ultima fase, non sono più in grado di salvare la gente. Molte persone sono diventate politicanti.

 

Domanda: Può la sofferenza causata dagli attaccamenti trasformare il karma?

Maestro: Durante la coltivazione, quando cercate faticosamente di eliminare gli attaccamenti ma non siete capaci di farlo, in questa dolorosa tribolazione voi potete trasformare il karma. In quali circostanze non trasformerete il karma? Quando sapete molto bene che si tratta di un attaccamento, ma volete proprio esservi attaccati e volete semplicemente che sia così, non trasformerete il karma attraverso questa sofferenza, perché state commettendo deliberatamente degli errori, e creandovi dei problemi da soli! Lo stesso principio vale per le persone comuni. È la stessa cosa anche per loro. Ad ogni modo noi non ci occupiamo degli affari della gente comune. Come si sviluppa la società umana ordinaria è un problema della gente comune. Qui stiamo solo insegnando la Fa ai coltivatori.

 

Domanda: Il karma degli omosessuali è molto pesante? Forse possono abbandonare gradualmente i loro attaccamenti e praticare la coltivazione nella Dafa?

Maestro: Se gli omosessuali la smettono e vivono in modo nobile e retto come esseri umani e poi cominciano a praticare la coltivazione, allora non c'è alcun problema. Non pensate al problema del karma. Non pensateci più. Non vi ho detto che se potete praticare la coltivazione posso usare tutti i mezzi necessari? (Applauso) Se stai solo chiedendo se il karma è molto pesante? Considerando questo punto, l’organo escretorio degli esseri umani normalmente veicola il karma al momento dell’escrezione, perché è un organo di quel tipo. Quindi quel karma avrà effetto su di voi se avete dei contatti indecenti.

 

Domanda: Il Maestro ha detto che tremila piccoli universi costituiscono l’universo di secondo livello e tremila universi di secondo livello costituiscono l’universo di terzo livello. Perché sono sempre tremila?

Maestro: Sapete che io ho detto: “Nulla accade per caso e quello che è definito ‘naturale’ non esiste”. Quando la scienza non è capace di conoscere o comprendere qualcosa, lo definisce un “fenomeno naturale”. Questa espressione da sola blocca il pensiero umano. La gente non ci riflette più, credendo che la scienza, dopo tutto, sia scientifica. Io penso che questo sia davvero ridicolo. La scienza non è in grado di spiegare, ma riesce ad ingannare la gente. In realtà non vi è alcun “fenomeno naturale”. Vite dotate di forma e senza forma esistono simultaneamente in questo immenso universo. E le innumerevoli vite senza forma, con la loro influenza, stanno equilibrando tutto l’universo e creano ogni cosa nell’universo. Pensateci un po’. Perché le molecole di ferro sono disposte così regolarmente? Perché le molecole d'oro sono disposte in un certo modo? Perché le molecole di rame in un altro modo? Perché le molecole di alluminio sono disposte in quel modo? Perché queste disposizioni sono così regolari e ordinate? Se non fossero così regolari e ordinate, avverrebbero dei cambiamenti. Quali cambiamenti? Se l’oro non seguisse lo specifico ordinamento molecolare degli elementi metallici, cambierebbe in qualcos’altro. La differenza è solo alla superficie. Allora tutto questo segue un modello regolare. Questo modello non è in alcun modo costituito naturalmente. È solo che la scienza contemporanea non lo conosce e non è capace di individuarlo. Vi sono innumerevoli esseri microscopici ed esseri immensi superiori che fanno cose differenti, che ordinano differenti materie ed equilibrano tutto.

 

Vi dirò ancora una cosa. Non ne ho voluto parlare nel passato perché le nozioni dell’uomo sono così infantili da sembrare assurde agli occhi degli esseri più elevati e degli Dei. Dopo avere raggiunto i livelli elevati, scoprirete che ogni teoria che la scienza ha elaborato per la gente è piuttosto ridicola. La scienza ora crede che la gente che vive sulla terra, sia in grado di stare sulla terra invece di cadere nell’aria o volare via per la forza di gravità terrestre. In realtà, abbiamo scoperto che le cose non stanno come afferma “la legge di gravitazione universale”. Le mie lezioni sulla Fa non sono rivolte a persone della società ordinaria. Sono destinate ai miei discepoli che stanno coltivando, per dirvi la verità dell’universo e la vera situazione della vita e dell’esistenza materiale. In questo universo, attorno alla Terra, c’è un ambiente enorme ed estremamente microscopico composto dalle vite materiali, strato dopo strato, che ha formato questo ambiente nel quale gli esseri umani sono in grado di vivere. Inoltre, l’acqua microscopica a differenti livelli che i vostri occhi non possono percepire, crea i molteplici fattori che rendono possibile l’esistenza di piante, animali e materia, oltre a fornire all’uomo la vitalità e la possibilità di vivere.

 

Vi è un tipo di materia che mette l’uomo in grado di stare eretto sul suolo e gli impedisce di inclinarsi lateralmente. Un altro tipo di materia agisce come una pressione che spinge in basso l’uomo e gli oggetti per evitare che galleggino nell’aria. Vi è poi un altro tipo di materia che assicura la stabilità complessiva del cervello umano e degli altri organi. Se il cervello e gli altri organi non fossero stabili, quando siete in posizione naturale eretta vi sentireste come sdraiati per terra. Anche se steste dritti, vi sentireste di non stare mai dritti. Non dipende affatto dalla forza di gravità generata dalla rotazione della terra. Della sabbia su un piatto volerà via se lo fate ruotare. Non si tratta proprio di niente del genere. Ma se un uomo trascende l’ambiente vitale della terra, se lo supera, allora esce dai confini dell’ambiente mantenuto per l’uomo dagli esseri superiori. E quella persona si sarà liberata da questa condizione. La scienza attuale ha dato a tutto ciò il nome di “gravità zero” o “stato di assenza di peso”. Sapete che, sebbene senza peso, un oggetto delle dimensioni della luna, pur essendo così lontano, è ancora attratto dalla terra. Come potrebbe un essere umano che non si è allontanato quanto è lontana la luna avere gravità zero?

 

L’uomo ha il suo ambiente in cui vive. Tutti i pianeti sono collocati nella loro posizione, sono stati collocati lì da enormi esseri dell’universo. È proprio come per l’acciaio, il ferro, l’oro che abbiamo oggi, con la disposizione delle molecole e degli atomi che non cambiano al loro interno. Io dico che non vi sono “fenomeni naturali”. Sebbene tutto quello che la scienza non è in grado di spiegare venga classificato come “naturale”, ciò nondimeno è riuscita ad ingannare la gente. Quel termine ha in qualche modo ingannato tutti. Perché sono sempre tremila? Quello che ho appena detto è per spiegarvi che c'è sempre una certa regolarità dietro questo numero, tremila, e che è stato predisposto. Ma non è sempre tremila in senso assoluto, perché quelli che ho citato sono numeri generalizzati, per esprimere le cose con il linguaggio umano, in un modo che vi possa permettere di comprendere il più possibile.

 

Domanda: I nostri sforzi per promuovere la Fa non hanno dato frutti. È questione di mancanza di entusiasmo e metodo o di insufficiente profondità nello studio della Fa? Qualcuno ha detto che la vera natura illuminata di ciascuno saprà cosa fare. È giusto?

Maestro: Le parole sono giuste. Però, nelle attuali circostanze questo non si può ancora ottenere. Perciò attualmente dovete fare le cose in base alle situazioni esistenti. Se volete che anche gli altri ottengano la Fa, dovete parlare loro nel modo più semplice dei principi più superficiali della Fa, per vedere se essi vogliono imparare o meno, poiché voi volete dare agli altri la cosa migliore. Se vogliono imparare allora impareranno. Se non vogliono imparare non cercate di persuaderli. Questo perché se il cuore di una persona non cambia e voi cercate di convincerla, e la costringete a venire in nome della vostra relazione, il suo apprendimento sarà fasullo. È fasullo se uno viene in nome dell’amicizia e non ottiene niente. Non vi sono regole tangibili o specifiche per ottenere la Fa, poiché abbiamo preso il sentiero della “grande via senza forma”. Ognuno promuove la Fa di propria iniziativa. Se le persone vogliono imparare, allora vengano ad impararla. Se non vogliono imparare lasciatele stare. I requisiti che ponete a voi stessi dipendono solo da voi. Naturalmente in quanto coltivatori, dovete solo migliorare la vostra xinxing, il Maestro si prenderà cura del resto. Una volta che la vostra xinxing è migliorata, il Maestro creerà delle condizioni favorevoli per voi.

 

Non è nemmeno il problema della mancanza di approfondimento nello studio della Fa da parte vostra. La mia più grande preoccupazione è la seguente: dopo un periodo di coltivazione, si è creata una grande differenza fra la gente comune e voi, sia in termini di livello che di percezione. Quindi non otterrete buoni risultati se userete con loro parole che corrispondano al vostro livello, perché gli altri sono ancora persone comuni. Una persona comune controlla attentamente le azioni ogni giorno, tesse intrighi ai danni degli altri, si scontra e litiga con gli altri per interesse personale, diventa eccessivamente felice del più piccolo guadagno e soffre troppo per le piccole perdite, fa tutto quello che gli va di fare e possiede tutta la varietà di sentimenti e desideri umani. Una persona comune è così. Se voi, improvvisamente, gli dite cose di alto livello della coltivazione, la sua mente non sarà capace di accettarle. Dovreste solo parlargli dei significati più superficiali della Dafa e lasciare che lui legga da solo i contenuti più profondi. Credo che sia più facile per lui accettare le cose in questo modo.

 

Domanda: Qualcuno ha detto che la miopia è una condizione anormale ed ha consigliato a quelli che portano occhiali di toglierseli. Ha detto che questo potrebbe aiutare a ripagare il karma di una persona.

Maestro: Io non ho detto questo. Non fate così in modo generalizzato. Io qui non ho stabilito come dovrebbero essere fatta ogni singola cosa. Allora non fate quello che io non faccio, perché ogni persona ha la sua situazione particolare. Durante la coltivazione, è facile gestire alcuni aspetti del karma di una persona e quindi vengono trasformati per lei. Ma la situazione di altre persone non è così semplice. Se si tratta solo di karma ordinario, allora sarà eliminato rapidamente e allora non dovrà più portare gli occhiali. La sua vista diventerà sfuocata quando indosserà gli occhiali. Una volta che si è tolto gli occhiali la sua visione sarà buona come quella di occhi normali. In questo caso, vuol dire che non ha più la necessità di portare gli occhiali e i suoi occhi sono guariti. Ricordo l’ultima volta a New York, appena finita la lezione sulla Fa, qualcuno agitò la mano e colpì la lente a contatto di uno studente. La lente cadde e si ruppe, ma il suo occhio non fu ferito, infatti questo voleva indicargli che i suoi occhi erano divenuti normali. Ma egli non capì e andò avanti portando l’altra lente. Comunque, l’occhio che non aveva la lente vedeva le cose molto chiaramente, come se ce l'avesse. Sebbene avesse una visione molto buona e potesse vederci bene, portava ancora l’altra lente. Egli notò una differenza fra i due occhi e si sentì a disagio. Questo stava a significare che la lente non correggeva più la sua vista ed egli avrebbe dovuto togliersela. Non lo fece e continuò ad indossarla. Però si illuminò a metà: comprese che questo occhio non doveva indossare la lente; ma continuava a portare ancora con disagio l’altra lente. In realtà entrambi gli occhi erano guariti.

 

Però la situazione è diversa per altre persone. La miopia di alcune persone è collegata ad altri fattori complessi che saranno gestiti gradualmente con il procedere della coltivazione, quindi non verrà eliminata rapidamente. Se la persona formula nella sua mente il pensiero: “le altre persone hanno abbandonato gli occhiali rapidamente poco dopo l’inizio della pratica, allora anch'io dovrei toglierli”, oppure “devo assolutamente togliermeli anche se non posso”, allora potrà procurarsi degli inconvenienti sul lavoro e nella vita. Poiché forza se stesso a farlo, ha quell’intenzione e vuole fare in quel modo; può farlo, ma non è conveniente per lui. Egli può provocarsi dei guai se agisce per forza in quel modo. Non andrebbe bene. A questo proposito credo che dovremmo adeguarci alle diverse situazioni. Questo perché a differenza di altre malattie che possono interferire con la vostra coltivazione, questa non lo farà. Una persona con gli occhiali può leggere il libro e fare gli esercizi. Se la cosa invece interferisce con la vostra coltivazione, allora noi dovremo veramente risolvere specificamente quel problema. Per questo non trattate niente in modo uniforme o rigido, non fate così.

 

Domanda: Se uno improvvisamente comprende un principio mentre studia la Fa, questo è dovuto al fatto che la sua xinxing ha raggiunto un certo livello e che i Budda, i Tao, gli Dei di quel livello aprono la sua saggezza a quel livello?

Maestro: Potete comprendere in questo modo. Poiché la coltivazione dipende da se stessi, mentre il gong dipende dal Maestro, in realtà voi non avete fatto niente di tutto questo, né sono cose che sareste in grado di fare. Pensateci, alcuni di voi hanno letto il libro un centinaio di volte durante la coltivazione della Dafa. Più lo leggono e più cose si scoprono. Ma quelle cose non esistono al livello superficiale delle parole. Perché contiene dei principi così profondi? Essi non possono spiegarlo. In realtà è proprio perché dietro le parole c'è una Fa sconfinata. Quando avete raggiunto un determinato livello, quando avete coltivato fino ad un determinato livello ed è giunto il momento che vi illuminiate ai principi di quel livello, li comprenderete istantaneamente una volta che avete letto quella particolare frase. Vale a dire che è tempo che i Budda, i Tao, gli Dei dietro quelle parole, vi facciano conoscere i principi di quel livello. Essi allora ve li indicano. Per questo in quel momento potete dire: “Oh! Adesso capisco!”. Ma vi è un’altra condizione che non avete notato. Nello stesso momento in cui arrivate a comprendere i principi di quel livello - i principi che stanno dietro a quelle parole - il vostro corpo avrà differenti reazioni. Alcuni sentiranno una scossa, altri un’onda improvvisa di calore sulla sommità delle loro teste, che rapidamente si diffonde fino alla pianta dei piedi, altri ancora sentiranno un’onda di calore come se il corpo improvvisamente si gonfiasse, come una sensazione di eccitazione. Avrete differenti sensazioni. In quel momento, l’intero stato della persona cambia drasticamente, ma quello che ha ricevuto la superficie del corpo, composta dalle molecole più grosse, è tuttavia molto debole, così si riduce solo a quella sensazione.

 

Comunque, la parte del nostro corpo composta dalle particelle più microscopiche ha subito dei cambiamenti tremendi; cambiamenti che arrivano giù proprio fino al midollo. Se volete accedere a quel livello, dovete adeguarvi agli standard del corpo e della mente degli esseri viventi a quel livello. Ecco perché avverrà un tale enorme cambiamento. Ciononostante, quando ciò arriva alla superficie del corpo, è molto debole. Questo è dovuto al fatto che noi stiamo trasformando il vostro corpo dalla sua natura fondamentale, coltivandovi al livello più microscopico. Per di più, noi separiamo la porzione che voi avete coltivato dalla parte che non avete coltivato. Sembra che le due formino un corpo solo, ma in realtà sono disconnesse in mezzo e non sono collegate. Ma non sono totalmente separate. Le parti principali sono scollegate, e come minimo la parte superficiale del corpo che è stata coltivata non è coinvolta. Qual è il vantaggio? Voi state praticando la coltivazione fra la gente comune, così avete ancora il comportamento della gente comune, la condotta e i vari desideri della gente comune. Potete anche dire quello che normalmente dice la gente comune. Un essere divino non può dire o fare quelle cose. Se la parte che avete coltivato vi dovesse seguire nel parlare e seguire il vostro corpo nel fare cose da essere umano, allora non meriterebbe di essere una parte divina e sarebbe anch'essa umana. Avete visto la ragione che sta dietro a questo?

 

Per impedirvi di scivolare in basso, fintanto che la parte che non avete pienamente coltivato viene mantenuta fra la gente comune, e la parte che avete coltivato rimane ferma, nessun vostro comportamento interferirà, dall’altra parte, con la mente ed il corpo. Per questo vengono separate. Abbiamo adottato questo metodo. Non solo potete lavorare, vivere e studiare fra la gente comune, nel frattempo potete anche coltivare. Le parti di voi che completano la coltivazione vengono separate continuamente. Qualcuno ha detto che nella sua mente vi sono ancora pensieri cattivi ed anche osceni. Non abbiate paura. Questo è perché la vostra coltivazione non ha ancora raggiunto la superficie. Ma voi dovreste comunque reprimerli e respingerli perché la coltivazione è proprio questo. D'altra parte, anche se una sola minima parte, una singola cellula del corpo umano ha raggiunto il livello oltre il Triplice Mondo (oltre il Triplice Mondo si diviene un Arhat, quella cellula quindi ha raggiunto il livello di Arhat), essa dominerà tutto il vostro corpo. Questo è perché il resto del vostro corpo è all’interno del Triplice Mondo ed è debole, mentre quella cellula è un essere di alto livello ed è potente. Quindi essa dominerà tutta la vostra mente, ed i vostri comportamenti e le vostre parole non saranno più umane, ma saranno divine.

 

Perché allora non siete stati capaci di raggiungere quel punto dopo un così lungo periodo di coltivazione? In realtà è perché abbiamo separato quella porzione. Ecco perché siete incapaci di raggiungerlo. Se lo poteste veramente raggiungere - supponiamo che io vi sbloccassi completamente oggi stesso - ai vostri livelli attuali, la terra non sarebbe più in grado di contenervi. Ciascuno di voi possiederebbe poteri divini immensi. Ci furono delle scosse al momento dell’illuminazione di Sakyamuni. Allora la gente pensò che fossero terremoti, frane e maremoti. Una vasta area geografica stava tremando. Con tutte queste persone, pensateci, la terra non sarebbe capace di sopportarlo. Poiché i corpi di una persona in altre dimensioni possono essere infinitamente grandi – possono essere infinitamente grandi al livello in cui voi siete. Cosa significa questo? Diciamo, per esempio, che abbiate coltivato fino a raggiungere un certo livello, cioè abbiate raggiunto il primo livello celeste: il vostro corpo s’ingrandirà nella misura del primo livello celeste, ma può anche ridursi fino a diventare molto minuscolo. Ma il nostro corpo fisico umano attuale è composto invece dalle particelle molecolari più grandi; esse non possiedono la qualità dell’intelligenza, così sembra essere fisso. Ma in realtà non lo è. Le molecole del vostro corpo sono in movimento. Al super-microscopio il vostro corpo assomiglia alla sabbia e le sue molecole si agitano e sono tutte in movimento. Ma dato che anche i vostri occhi sono composti di molecole a questo livello, non siete in grado di vederlo. Perché Sakyamuni era capace di vedere cose tanto microscopiche? Perché i suoi occhi erano quelli di un Budda, composti di materia a livelli molto, molto elevati. Per questo era capace di vedere attraverso molte materie.

 

Domanda: I Budda, i Tao, le Divinità ai diversi livelli e nei mondi più elevati sono la reale incarnazione della saggezza del Maestro a quel livello?

Maestro: Io non la metterei in questo modo. Quando voi avete completato con successo la vostra coltivazione, siete ancora voi stessi. Tuttavia per l’immensa Fa e per l’universo creato da essa, siete anche voi una parte dell’universo. Voi vedete che il corpo umano ha una mente completa e una bocca che parla, ma sapete che questo corpo è costituito da innumerevoli cellule e le cellule sono composte da molecole, e vi sono poi ancora innumerevoli particelle più microscopiche che costituiscono le molecole. Potete dire che queste non sono voi? Tutte queste particelle sono parte di voi. Si tratta di una cosa diversa dai vostri corpi che esistono in diverse dimensioni, di cui vi ho parlato. Le vostre cellule non fanno movimenti così grandi come le vostre mani e i vostri piedi, ma dovreste sapere che nelle loro dimensioni, si muovono in uguale misura, solo che esse nelle loro dimensioni sono veramente microscopiche, e non siete in grado di vederle, così sembra che non si muovano. Ecco perché sembra che tutto del vostro corpo sia sotto il vostro controllo, sotto il controllo della vostra coscienza principale. Ma voi siete anche una parte dell’intero corpo cosmico e il cosmo è stato creato da questa Fa. Il rapporto è questo.

 

Domanda: Il tempo è limitato. Io vorrei leggere il libro ripetutamente, ma allo stesso tempo lo vorrei anche memorizzare. Ma allora sento che memorizzarlo interferirà con la mia lettura. Come posso bilanciare le due cose?

Maestro: Leggere il libro dall'inizio alla fine è di grande beneficio per il tuo miglioramento. Se vuoi imparare il libro a memoria, devi provare a memorizzarlo sforzandoti per un certo tempo. In questo modo potrai evitare di dover riprendere il libro per leggerlo in seguito. Ma dovrai concentrarti in un determinato tempo per memorizzarlo. Altrimenti se vuoi leggerlo dall'inizio alla fine, poi vuoi memorizzarlo e poi di nuovo vuoi leggerlo fino alla fine, allora girando sempre attorno allo stesso pensiero, resterai bloccato lì. Memorizzare il libro non disturberà la tua lettura ininterrotta, né ostacolerà il tuo avanzamento per la mancanza di una lettura fino in fondo. Questo perché dietro ad ogni parola vi sono infiniti Budda, Tao e Divinità e ogni parola ti metterà in grado di comprendere i principi ai diversi livelli.

 

Domanda: Io appartengo alla generazione che ha visto il simbolo nazista. Vorrei chiedere perché è stato proprio questo simbolo ad essere giudicato appropriato? E qual è il suo vero significato?

Maestro: Sapete tutti che il simbolo “” della Scuola di Budda era riconosciuto nel Buddismo al tempo di Sakyamuni. Sono trascorsi più di 2500 anni. Cioè molto prima del tempo del nazismo. Si dice che molti lo abbiano scoperto nella civiltà greca. In quel caso, precederebbe il Buddismo di oltre 1000 anni. Questo significa che la sua storia è piuttosto lunga. E questo è solo ciò che l’uomo può conoscere. In realtà esso appartiene ai Budda. Qual è l’età dei Budda? Non può essere misurata con il tempo – cioè con il tempo della terra. Quindi questo simbolo è molto antico per il corpo cosmico e per l'universo. È molto antico persino per l’universo, figuriamoci per il tempo degli uomini!

 

Perché allora i nazisti lo hanno usato? Ho detto che le coincidenze non esistono e ciò che definiamo “naturale” non esiste. Nella società della gente bianca si è molto sensibili su questa domanda. Io insegno la Fa solo ai miei discepoli della Dafa; non la insegno alle persone comuni della società, non la sto insegnando alle persone comuni. Ne parlo solo perché sono responsabile nei vostri confronti, per la vostra coltivazione.

 

Niente di quello che accade sulla terra - cioè, niente di tutto quello che accade nella società umana - è casuale. Come sapete, per evitare che gli uomini degenerino fino al punto di essere distrutti troppo precocemente - per mantenere le vite degli uomini e fornire loro la massima possibilità di ritornare di nuovo reincarnandosi, evitando così di precipitare all’inferno per essere alla fine distrutti, gli Dei in passato hanno continuamente aiutato gli uomini a ripagare il loro karma. Questo non è noto agli uomini. Mentre gli Dei aiutavano l'uomo a ripagare il proprio karma, essi eliminavano anche il karma della società, della materia e di tutti gli esseri. Anche certe materie hanno il karma. Per esempio, diciamo che una persona abbia commesso delle cattive azioni. Egli muore ed il suo karma lo seguirà, seguirà il suo essere. Nella vita successiva non può reincarnarsi come umano. Se si reincarnerà come un albero, allora quell'albero avrà karma. Se si reincarnerà come un animale, allora quell'animale avrà karma. La stessa cosa vale se si reincarnerà come un certo tipo di materiale, quel materiale avrà karma. Se foste in grado di aprire gli occhi e guardare questo mondo, non potreste quasi vivere qui. C’è karma che si agita da tutte le parti. Cosa accade se il karma dell’uomo cresce troppo? Gli Dei non scenderanno direttamente nel mondo degli uomini per eliminare il karma. L’eliminazione del karma non può avvenire senza condizioni; l'universo ha questa legge. Perciò, gli Dei seguono i principi dell’universo quando agiscono.

 

L'’universo ha una legge. Come viene chiamata? Viene chiamata “nessuna perdita, nessun guadagno”. Per guadagnare bisogna perdere. In questo caso, se volete eliminare il karma per l'uomo, la gente dovrà sopportare il karma. Se voi non li aiutate a ripagare il loro karma, ne accumuleranno sempre di più. Se il karma diventa enorme, è chiamato “male oltre il perdono”. L’annientamento è ciò che avviene dopo aver raggiunto il punto del male oltre il perdono. Questa vita sarà annientata e non sarà più permesso che la sua esistenza continui - sarà completamente distrutta. Quindi, se volete eliminare il karma per gli uomini in modo da proteggerli, essi devono soffrire per scontare il loro karma. Come devono soffrire? Devono sopportare dei disastri naturali, calamità prodotte dall’uomo e malattie. In realtà vi dirò una verità: se una persona non si ammala, se questa persona non è mai stata malata durante la sua vita, è al cento per cento sicuro che andrà all’inferno dopo la sua morte. Perché una persona produce karma durante la vita. È proprio come ha detto Gesù: l’uomo ha i peccati. Se una persona produce sempre karma senza ripagarlo, sarà in pericolo. Per questo gli uomini si ammalano e patiscono sventure. Cosa accade quando la gente su larga scala ha accumulato karma? Ci saranno allora terremoti, incendi, inondazioni, e perfino pestilenze e guerre.

 

Parlando di guerre, siamo tornati al nostro tema. Se si approfondisse ulteriormente, il problema diventerebbe troppo sensibile. Ciò di cui ho parlato è in realtà la verità dell’universo. Perciò preferirei fermarmi qui. Niente è casuale in questo mondo. Io non voglio essere coinvolto nella politica, né voglio interferire con l’ordinaria società umana. Dato che mi prendo la responsabilità solo nei confronti di voi coltivatori, mi fermo qui. Lo lascio a voi da analizzare per conto vostro.

 

Domanda: Spesso ci sono persone di altre scuole di pratica che ci disturbano nei nostri luoghi di pratica.

Maestro: Se non avete interferenze mentre praticate la retta Fa, non avrete successo nella coltivazione. Se nessuno vi crea problemi, non avrete un ambiente per migliorare la vostra xinxing. Se non incontrate difficoltà, vi sarà impossibile completare la coltivazione. Questo è il principio. Tuttavia, quando alcuni nostri studenti incontrano queste interferenze, spesso bloccano il problema in nome della Dafa, anziché esaminare se stessi, si appoggiano alla Dafa per allontanare i problemi. Per esempio dicono: “Quello è venuto a sabotare la nostra Fa!” Non cercano la causa in se stessi per capire perché è accaduto un fatto del genere: “È perché abbiamo fatto qualcosa in modo sbagliato? È perché non ho fatto bene le cose? Si tratta forse di un avvertimento o di una prova”? La verità è che gli esterni non possono mai turbare la Fa. Quelle cose è molto più probabile che accadano per il miglioramento dei nostri praticanti. In una certa regione gli studenti si sono divisi in due gruppi e si sono messi a litigare. All'inizio non hanno compreso che era un ambiente che offriva una buona opportunità per migliorarsi e riconoscere le proprie carenze; così hanno aggravato il conflitto. Alla fine hanno gestito le cose come fa la gente comune. Quindi sono caduti al livello della gente comune, almeno in quel punto specifico. Quindi in futuro problemi simili si ripresenteranno ancora, perché dovete essere in grado di superare questa prova; non potete evitarla, dovete superarla. Per questo vi ho detto che la coltivazione funziona così: non vi permette di mantenere alcun attaccamento. Se possiamo veramente rimanere saldi anche quando i tuoni colpiscono, allora vedrete che questa gente se ne andrà via da sola.

 

Tuttavia c’è un’altra situazione. Noi stessi, esseri umani, abbiamo karma. Voi decidete di praticare la coltivazione, ci sono moltissimi esseri all’interno del Triplice Mondo che non hanno ancora ottenuto il Giusto Frutto della coltivazione. Se essi hanno un conto aperto con voi, o se avete contratto con loro dei debiti nelle vite precedenti, essi verranno proprio a rivalersi. Essi cercheranno veramente di impedirvi di coltivare e useranno ogni mezzo per interferire con voi. Alcuni faranno perfino cose bizzarre per spaventarvi. Voi però dovreste rimanere impassibili. Ora state coltivando, di cosa dovreste avere paura? Coltivate con dignità e rettitudine, e oltretutto state coltivando in una retta Fa. Per cui, dopo che vi hanno creato interferenze in un modo piuttosto che in un altro, alla fine queste cose perverse e malvagie perderanno interesse e se ne andranno. Non sono in grado di avere alcun effetto. Poiché molte persone incontreranno questa situazione, ho trattato questo tema anche nello "Zhuan Falun".

 

Domanda: Che cos’è l’annientamento completo del corpo e dello spirito di una persona?

Maestro: Si tratta di una cosa davvero terribile, estremamente terrificante! Se ve la esponessi nei dettagli, non sareste in grado di sopportarne il terrore. È troppo spaventosa. Le persone credono di avere una sola vita, quando in realtà in questa vita è proprio come essere addormentati. Il vostro vero sé assume solo un piccolo ruolo. Quando uscirete dal guscio del vostro corpo fisico, troverete di essere leggeri e fluttuanti. Scoprirete che la vostra mente è totalmente aperta, dal momento che sarete liberi dalle restrizioni del cervello umano. Dopo essere entrati in quella dimensione, il tempo cambierà da quello della dimensione della gente comune. Come risvegliandovi da un sonno, scoprirete improvvisamente che tutto quello che avete fatto nella vostra vita, si affaccerà chiaramente alla vostra vista. Ogni piccola cosa apparirà come se fosse appena accaduta, sarà proprio così chiara. All’improvviso, il vostro cervello sarà liberato. Voi conoscerete tutto il bene ed il male che avete fatto. Potete affermare che le cose che avete fatto fra la gente comune non sono compiute da voi? Non potete semplicemente reincarnarvi e continuare a compiere azioni cattive. Gli Dei guardano al vostro essere nella sua interezza, non a una sola delle vostre vite. Di conseguenza voi, in quanto esseri, dovrete pagare per tutto quello che avete fatto. Questo è il principio. Perciò se una persona ha commesso delle cattive azioni deve pagare per ciò che ha fatto.

 

Se deve avere luogo l’annientamento, si tratta di una cosa veramente terrificante! Se il corpo e lo spirito devono essere completamente distrutti, come avverrà questo? Viene fatto uccidendo e sterminando gli esseri tangibili di questa persona nella sua intera vita. Nell’istante dell’uccisione del corpo, lo spirito principale e tutte le entità viventi - che sono in condizione di esistere in dimensioni allo stesso livello - saranno uccisi. Ma dopo essere stato ucciso, egli non sarà veramente morto. Semplicemente ha lasciato questo livello, ma i suoi esseri più microscopici esistono ancora. Allora, nello stesso tempo, vengono uccisi anche gli esseri più microscopici. Inoltre, durante il processo delle sue uccisioni livello dopo livello, deve pagare ad ogni livello per il suo karma. Come lo paga? Egli lo paga attraverso il dolore di essere sterminato e attraverso tutte le sofferenze - proprio come soffrire per tutte le torture all’inferno, come essere arrostito su una graticola arroventata. In breve, ogni cosa viene pagata attraverso la sofferenza. Poi, livello dopo livello, viene ucciso. La sua vita non è ancora finita dopo essere stata uccisa, perché lui ha ancora esseri composti di particelle ancora più microscopiche. Gli esseri a quei livelli devono continuare a soffrire, continuare ad essere uccisi. E allora i suoi corpi a livelli sempre più microscopici continueranno a soffrire e ad essere uccisi fino ad essere completamente annientati. Quell’agonia è veramente terrificante!!! Alcune persone dicono: “Quando morirò tutte le cattive azioni che ho commesso finiranno”. Come può essere così facile?! Voi dovrete pagare per tutte le cose cattive che avete fatto, prima che “finiranno”. In realtà non saranno “finite” per niente. Sarete sbattuti in un luogo veramente immondo – nel luogo più immondo dell’universo. Tutti gli Dei dicono che lo sputo umano è la cosa più immonda. Sarete gettati in un vaso pieno di sputi. Voi pensate che lo sputo di una persona malata sia schifoso, la cosa più schifosa che ci sia, ma permettetevi di dirvi che non può essere assolutamente paragonato a quanto sono schifosi quei luoghi più schifosi. Questa persona sarà sbattuta nel luogo più schifoso dei più schifosi, tuttavia avrà ancora un filo di consapevolezza e saprà che è schifoso. Ditemi voi come ci si deve sentire! Egli vi resterà per sempre e senza la possibilità di uscirne. Quella è davvero una cosa terribile! Sakyamuni non ne ha parlato fino a questo punto. Ha parlato solo dell'inferno e ha menzionato i diciotto livelli di inferno. Ogni livello è più miserabile di quello precedente. A volte io dico che diciotto livelli di inferno non bastano per la colpa di coloro che commettono il peccato di danneggiare la Dafa. Vi ho appena parlato di una cosa terribile!

 

Domanda: Ho avuto la fortuna di partecipare al lavoro di traduzione dei libri del Maestro. Il Maestro ha menzionato, nello Zhuan Falun, un “monaco pazzo che ha spazzato via Qin”. È il nome di una persona o un aneddoto storico?

Maestro: L’aneddoto del “monaco pazzo che ha spazzato via Qin” è realmente accaduto. La storia ha avuto luogo nel tempio Lingyin di Hangzhou. Il malvagio Ministro Qin Hui, dell'epoca Sud Song, andò al tempio per bruciare dell’incenso. Un monaco brandì una scopa più volte contro il malvagio ministro. Cioè, mentre egli stava scopando il pavimento, Qin Hui venne al tempio. Egli allora usò la scopa contro Qin Hui, scopò la sporcizia verso di lui, finché Qin andò fuori dai gangheri. Poiché egli era il Primo Ministro, cercò i suoi uomini perché catturassero il monaco, ma poi si avvide che era pazzo. Potete dire che era pazzo, e apparentemente sembrava così, ma in realtà non lo era. In realtà era molto razionale. Le vie di coltivazione in passato erano molto strane. Non possiamo farvi seguire delle vie di quel tipo. Io credo che questa società sarebbe nei guai se tutti voi foste matti. In quel caso, la condizione di quel monaco era dovuta ad uno stato di coltivazione. Qin significa Qin Hui, quel Qin Hui che causò la morte di Yue Fei. Questa è una storia di coltivazione dell’antica Cina.

 

Domanda: Quanto tempo ci vuole prima che uno si possa reincarnare?

Maestro: Stai chiedendo quanto tempo uno deve restare fuori dal mondo prima di reincarnarsi dopo la morte. Ti preoccupi un po’ troppo per le cose che non ti riguardano. Queste cose sono gestite da divinità specifiche, responsabili delle reincarnazioni e degli affari nel mondo umano. È tutto fatto da loro in base alla situazione personale e al karma. Ma c’è una certa situazione per la quale alcune persone devono aspettare molto prima di reincarnarsi, altre solo un breve tempo. Perché? Vi dico che quando gli uomini si reincarnano nella società, tendono a venire in gruppo. Invece che reincarnarsi a caso in un posto qualunque, essi spesso vengono in gruppo. I membri di un gruppo hanno avuto tra loro delle relazioni sociali nella vita precedente, e nella prossima vita saranno di nuovo destinati ad essere collegati nella società. Spesse volte, quelli che non sono collegati al vostro gruppo, vi sembrano degli estranei. Tutti coloro che vivono nel mondo hanno la sensazione che alcune persone sembrano non aver mai avuto relazioni con loro, mentre per altre ci pare che qualche relazione vi sia. Queste persone sono molto probabilmente del vostro gruppo. Perciò al momento della reincarnazione, i membri di un gruppo spesso si reincarnano tutti insieme. Ma non necessariamente devono vivere nello stesso luogo o nascere tutti insieme. Uno viene prima e l’altro dopo. Alcuni sono anziani ed altri giovani. Ad ogni modo vengono così. Dopo essere tornati qui, dovete pagare in questa vita i vostri debiti verso un altro, contratti nella vita precedente. Le cose stanno così. Se nella vita precedente sei stato buono con qualcuno, allora in questa vita sarai aiutato e beneficiato da lui. Le cose vanno così. Questo si riferisce alle cose successe durante la reincarnazione per quelli che non hanno accumulato troppo karma. Quelli che hanno accumulato troppo karma, forse non potranno più reincarnarsi come esseri umani. Si potranno reincarnare come piante, animali e alla fine come sostanze. Saranno eliminati solo alla fine.

 

Domanda: Lei ha detto che uno non può assumersi il karma degli altri, nemmeno quello dei propri figli. Mio figlio di ventuno anni sta diventando moralmente depravato. Cosa posso fare per fargli acquisire un senso di responsabilità?

Maestro: Risponderò anzitutto alla prima domanda. Significa che una persona non è assolutamente in grado di cambiare la vita degli altri. Voi non siete nemmeno in grado di controllare la vostra vita, figurarsi quella degli altri. Per quanto uno si sforzi, non può fare altro che percorrere il sentiero della propria esistenza. Vi potrà sembrare di aver ottenuto qualcosa grazie ai vostri sforzi, ma in realtà era inevitabile. Se non vi foste sforzati, non lo avreste ottenuto; perché anche il vostro sforzarvi è a sua volta una parte naturale di voi, ed è sicuro che vi comporterete inevitabilmente così quando arriverà il momento. Ad ogni buon conto state commettendo un crimine se non educate i vostri figli o non insegnate loro a comportarsi bene. I genitori condividono una porzione del karma creato dai loro figli quando fanno cose cattive a causa del fatto che non sono stati educati bene. Però è una questione diversa se non era possibile educarli fin dall’infanzia, dato che tutto è stato predisposto. Allora perché dovete ancora educarli? Se voi insegnate loro ad essere brave persone, loro non produrranno più un grande karma e la qualità della loro vita sarà differente. Probabilmente potrebbero diventare anche coltivatori.

 

Quanto a pagare il karma per gli altri, questo è una cosa che mette paura! Perché se doveste aggiungere il karma altrui al vostro, non sareste in grado di sopravvivere che per qualche giorno prima di morire. Il karma sarebbe troppo pesante; non è come quello che ci s'immagina. Vi ho svelato dei principi di alto livello, ma voi li comprendete spesso con la vostra mentalità umana. Così non funziona. Per ciò che concerne i figli che diventano depravati, in quanto genitori, noi abbiamo la responsabilità di educarli. Ma questo figlio è già adulto e non ti darà più ascolto. Non lo hai educato bene quando era piccolo e lo hai viziato. Sarà inevitabile che diventi depravato quando sarà cresciuto. Penso che ormai sia difficile correggerlo. Se ti ascolta, puoi dirgli delle parole gentili di avvertimento quando è disposto ad ascoltarti. Faresti meglio a non dirgli niente quando si sente irritato. In quel caso dirgli qualcosa sarebbe come non dirgli nulla e potresti anche ridurti in uno stato di totale frustrazione. Non è colpa tua se non può essere assolutamente disciplinato. Ma noi restiamo comunque responsabili per non aver insegnato loro bene in passato. Su questo non ci sono dubbi. Se la prossima generazione dell’umanità si evolverà in questo modo, la generazione più vecchia avrà commesso un peccato.

 

Se una persona può essere ancora ragionevole, se può trovare se stessa, potete dargli il libro da leggere. Se lo può leggere, forse ci potrebbe essere ancora una strada. Alcuni di coloro che in passato avevano commesso dei crimini, sono diventati buoni grazie alla coltivazione nella nostra Dafa. Ci sono anche tossicodipendenti che si sono liberati dalla loro dipendenza dopo essersi uniti a noi nella pratica. Ma ascoltatemi bene: non portate nessun tossicodipendente da noi al fine di liberarlo dalla sua dipendenza - danneggereste la mia Dafa. Non siamo qui per fare quel genere di cose per le persone. Le persone commettono azioni malvagie per conto loro, quindi devono sopportare la conseguente sofferenza. Noi qui vogliamo dirvi che il potere della Dafa è illimitato, ma serve per le persone che praticano la coltivazione. Se volete veramente praticare la coltivazione, con questo corpo e questa mente pieni di sporcizia, la cosa non funzionerà. Per questo dobbiamo purificarvi. Questo significa che vi sentirete meglio fisicamente, le vostre malattie se ne andranno; forse saranno eliminate le vostre cattive abitudini. Può produrre risultati di quel genere. Questo viene fatto per la coltivazione, non per curare la gente o per ripulirla dai veleni.

 

Domanda: Lei ha detto che tutto nel mondo ha vita. Alcuni ricordano cose delle loro vite passate, ma perché solo pochi ricordano di essere stati piante o animali?

Maestro: Perché non ne avete sentito parlare, non significa che non esistano. In realtà ve ne sono molti. Alcune persone possono ricordare cose dalle loro vite precedenti perché i loro cervelli non sono stati accuratamente ripuliti. Durante la reincarnazione, i loro cervelli non sono stati adeguatamente purificati o parti della loro memoria non sono state ben sigillate. Qualcosa è rimasto e così possono avere ricordi della vita precedente. Quando insegnavo la Fa in Cina, alcuni studenti hanno scritto le loro esperienze dopo dieci giorni di studio e coltivazione. Molti hanno parlato di questo genere di cose. Sapevano da quale tipo di pianta si erano reincarnati. Ma io vi dirò che quella non è l’immagine del loro vero essere, è solo il loro aspetto in quella particolare vita. Durante il ciclo di morte e rinascita uno può reincarnarsi in qualunque cosa. Ciò che siete veramente dipende dal vostro spirito originale, solo quella è la vostra vera immagine.

 

Domanda: Possiamo presentare lo Zhuan Falun ai preti e alle monache su larga scala?

Maestro: In realtà, io li considero tutti persone comuni. Sarebbero diventati divinità solo se fossero stati capaci di coltivare veramente con successo. Per adesso sono solo esseri umani comuni, persone comuni. Semplicemente hanno un lavoro diverso. Questo è il mio punto di vista. Comunque il loro lavoro, dopo tutto, è collegato alla coltivazione, quindi la loro religione costituisce per essi un ostacolo per l'ottenimento della Dafa. Si aggrappano ostinatamente alla loro vecchia religione, e non sono in grado di lasciarla andare. Questo è il loro maggior ostacolo per ottenere la Dafa. Eppure non c’è modo per esporre loro i principi della Fa. Se i loro cuori non sono mossi da una così grande Fa universale, non dovete più preoccuparvi di loro. Essi hanno un altro grande ostacolo: non leggono il libro. Questo è difficile da risolvere; è il loro maggiore ostacolo. C’è un modo per rimuovere questo ostacolo? Potete parlare con loro. Se accetteranno, vi ascolteranno. Se non vogliono accettare ciò che dite, allora non potete fare niente.

 

Domanda: Gli animali non possono andare nei paradisi celesti. Perciò non ci dovrebbero essere animali nei paradisi celesti. È giusta questa conclusione?

Maestro. Non è che sto cercando di fare qualcosa per forza; io sto insegnando i principi della Fa dell’universo e della sua vera situazione. Perciò la tua mente deve essere chiara a questo proposito. Agli animali non è assolutamente permesso entrare nei paradisi celesti. Per poterci andare devono prima reincarnarsi come esseri umani e praticare la coltivazione. Neppure gli esseri umani possono andare nei paradisi celesti, anche loro devono praticare la coltivazione. Allora, ci sono animali nei paradisi celesti? Si, sono tutti animali docili e affettuosi. Ci sono elefanti, leoni e anche draghi e fenici. Non possono essere paragonati agli animali di questo mondo. Sono degli esseri divini, proprio come il drago venerato in oriente. Ma vi sono anche altre creature e animali, la maggior parte dei quali sono nati in quelle dimensioni. Essi sono creati dalla Fa per gli esseri di quel livello al fine di arricchire l’ambiente degli esseri superiori di quel livello. Tuttavia, ci sono anche quelli che vengono dalla terra, ma non sono arrivati lassù grazie alla coltivazione. Ci sono animali anche in alcuni paradisi dei Budda. Come ci sono arrivati? Ci sono altre vie. Per esempio possono essere arrivati là grazie alla salvezza donata dai Budda, anche se essi potrebbero non essere stati animali quando erano sulla terra. Potrebbero essere stati uomini. Non voglio parlare oltre di questo. In altre parole, non dovreste più pensare alle cose degli Dei. Non hanno niente a che fare con la vostra coltivazione. Durante la coltivazione dovreste affrettarvi ad eliminare i vostri cattivi pensieri. Dovete diventare persone che vanno oltre l’ordinario, dovete cambiarvi per diventare persone ancora migliori e raggiungere alla fine lo standard degli esseri divini

 

Domanda: In quale dimensione si trova lo spirito originale principale? Esso controlla simultaneamente i corpi in tutte le dimensioni?

Maestro: Sì, è giusto. Ma non è completamente così, perché la parte di lui che si è persa nelle illusioni e ne è rimasta bloccata nella società umana ordinaria non è in grado di svolgere le sue funzioni.

 

A mio avviso, questa conferenza sulla Fa ha avuto un grande successo. Mentre voi condividevate le vostre esperienze, per la maggior parte del tempo io vi ho ascoltato. Ho visto che gli studenti europei di razza bianca hanno fatto grandi progressi ultimamente, e che la loro comprensione della Fa è profonda. Questo non è mai accaduto prima. È una cosa molto buona. In altre parole, questa conferenza ha avuto un completo successo ed ha raggiunto il suo obiettivo. Grazie a questa conferenza penso che, almeno fra gli studenti che abbiamo attualmente, verrà potenziato lo studio della Dafa. Voi apprezzerete questa Fa ancor di più e nello stesso tempo diffondete questa Fa, mettendo in grado più persone di venire ad imparare questa Fa. Siete sempre più consapevoli che questa Fa è preziosa, e questo perché nella vostra costante coltivazione e nel vostro miglioramento siete arrivati a conoscere i principi della Fa a diversi livelli, cosa che vi ha permesso di comprendere di che cosa si tratta. Più studierete questa Fa, più vi renderete conto di quanto sia preziosa. Perciò, ciò che ci permetterà di fare progressi è leggere il libro ripetutamente. Leggere il libro ripetutamente ci permetterà di avanzare molto rapidamente.

 

Dall’inizio fino a questo momento, ogni studente qui seduto è stato capace di ascoltare attentamente e pensare veramente a come collegare le cose a se stesso. Questo è eccellente. Io spero anche che grazie a questa conferenza, faremo progressi ancor più rapidi nel prossimo futuro; progressi ancor più rapidi grazie al potere di questa Dafa e al potere della conferenza della Dafa. La prossima volta che vi incontrerò sicuramente avrete fatto altri cambiamenti e grandi passi in avanti. Questo va da sé. Sarà sicuramente così. Potete solo progredire sempre di più e avvicinarvi sempre più al Compimento.

 

Ho già parlato molto per cui non voglio dire altro. Tutti voi, e soprattutto gli studenti veterani, sapete cosa fare. Spero solo che sappiate bilanciare bene lo studio della Dafa, il vostro lavoro e le altre vostre attività fra la gente comune. Spero che praticherete la coltivazione in modo retto e dignitoso, sforzandovi di raggiungere al più presto il Compimento.

 

(Versione aggiornata nel luglio 2008, soggetta all’ulteriore aggiornamento)