Insegnare la Fa alla conferenza di Singapore

新加坡法会讲法

 

Li Hongzhi

 22-23 agosto 1998

 

Salve studenti! (Applausi. “Salve Maestro!”)

 

So che nel pubblico ci sono i nostri studenti di Singapore, insieme ad altre persone che hanno fatto un lungo viaggio dalla Cina, da altri paesi e da regioni diverse. L’obbiettivo di questa conferenza della Fa è quello di aiutarvi a migliorare il vostro livello il più presto possibile, tramite la condivisione delle esperienze tra di voi e cercando dove si trovano le vostre insufficienze. Questo è l’obbiettivo generale. Tuttavia, molti studenti mi vogliono vedere perché, coltivando da lungo tempo, hanno ottenuto una comprensione sempre più profonda della Fa, hanno compreso molte cose tramite le loro esperienze e hanno percepito personalmente aspetti sempre più diversi della coltivazione. Molti di voi non hanno partecipato ai seminari che ho tenuto in Cina nei primi tempi, molti di voi hanno imparato e praticato per conto proprio, quindi siete veramente desiderosi di vedermi. So davvero come vi sentite. Ce ne sono ancora molti altri che la pensano nello stesso modo e che volevano venire. Comprendo molto bene i vostri sentimenti, ma penso che, tempo addietro, nei primi anni in cui insegnavo la Fa di persona, insegnare la Fa era la cosa più importante.

 

Adesso la Fa è stata resa pubblica e i libri sono ampiamente diffusi nella società; i nostri studenti hanno i libri. Ciò vuole dire che tutti voi ora potete studiare la Fa e coltivare e l’effetto è uguale a quello dei seminari che ho tenuto di persona in quegli anni – niente è stato omesso. Quindi ciò che è più importante ora è avere un ambiente stabile che vi aiuti a progredire nella coltivazione il più velocemente possibile. Tramite lo studio della Fa e la coltivazione, avete compreso e capito che il vostro Maestro si sta veramente prendendo cura di voi ed è responsabile nei vostri confronti. I vostri progressi allora sono predisposti sistematicamente – ognuno ha un suo sentiero sistematico di coltivazione. Il vostro desiderio di vedermi potrebbe causare una certa agitazione nei vostri pensieri e rendervi incapaci di coltivare con la mente calma, oppure potrebbe causarvi di andare in giro dappertutto per cercarmi. Ciò intaccherebbe il vostro processo di coltivazione. La Fa è stata introdotta al pubblico. Ma non vi è mai capitato di pensare che il vostro miglioramento e la vostra coltivazione sono le cose più importanti? Se non potete migliorarvi, oppure non potete coltivare, allora il mio insegnamento della Fa non vale niente.

 

Niente deve interferire con la vostra coltivazione, in quanto è la priorità assoluta. Voglio semplicemente dirvi che durante la vostra coltivazione, dovete calmare il vostro cuore e la vostra mente, e non dovete lasciarvi toccare dagli attaccamenti umani ordinari. Se siete venuti qui veramente per la coltivazione, per elevare il vostro livello e identificare le vostre insufficienze, oppure se siete venuti qui per vedere come stanno andando gli studenti di Singapore con la loro coltivazione, a sentire le loro esperienze e comprensioni, in modo da promuovere il vostro miglioramento personale – allora sono molto felice. Certamente, desiderare di vedere il Maestro non è sbagliato. Solo che non dovreste avere forti emozioni umane. In ogni modo i vostri attaccamenti umani devono essere eliminati. Altrimenti, mi tratterete con le emozioni umane ordinarie e con la mente umana ordinaria. Ciò creerebbe un serio ostacolo al vostro miglioramento. Dobbiamo stare attenti a questo.

 

Non è stato facile per molti di voi venire qui. Alcune persone sono probabilmente molto impegnate con il lavoro, ma hanno cercato di prendersi del tempo libero espressamente per correre qui a Singapore. La gente si trova in circostanze di ogni genere. Dato che siete qui adesso, penso che dovreste calmarvi ed ascoltare come gli studenti di Singapore si stanno coltivando e come stanno progredendo. Gli studenti che sono venuti da oltreoceano possono considerare questo viaggio come un viaggio di apprendimento.

 

Sono venuto a questa conferenza per ascoltarvi. Tuttavia abbiamo ancora molti studenti ai quali non sono chiare alcune cose. Dato che la Dafa si sta diffondendo in tutto il mondo, è inevitabile che costantemente ci siano nuovi studenti e discepoli che iniziano la pratica, e che hanno certamente domande di ogni tipo. In effetti, potete trovare nel libro tutte le risposte alle vostre domande. Ma alcuni dei nostri studenti non si sentono rassicurati e vogliono sempre pormi delle domande. Quindi vi sto dando un’opportunità. Questa è una conferenza di due giorni. Non parlerò troppo adesso e soprattutto vi ascolterò. Aspetterò fino a domani pomeriggio, e poi userò tutto il pomeriggio per rispondere alle vostre domande. Potrete fare più domande in quel momento sulla vostra coltivazione, e risponderò. Penso che mezza giornata sia sufficiente. Ci sono soltanto due giorni in tutto, i nostri studenti hanno bisogno di organizzare i discorsi e ci sono altre attività. Dobbiamo provare a rendere questa conferenza della Fa un completo successo. Questa è la prima volta che a Singapore si organizza una conferenza di questa portata e così tante persone sono venute dall’estero. Alcuni aspetti dei preparativi non sono per niente facili. Sapete tutti ciò che dovete fare e gestirete bene tutto quanto senza che io vi debba dire troppo.

 

Adesso parlerò della situazione complessiva della nostra Dafa al presente. Quando insegnavo la Fa in Cina, il paese era nel periodo delle riforme e dell’apertura. Avevo una sensazione: il pensiero della gente cambiava di pari passo con lo sviluppo economico, quindi l’ho resa pubblica in quel periodo. Dato che certe nozioni di molte persone si erano formate in un lungo periodo di tempo, avevano bisogno di un processo di transizione per comprendere la Fa. Ci è voluto un certo tempo di studio della Fa prima che si rendessero conto di ciò che stavo impartendo. Più tardi e ancor di più recentemente, ho trovato che i nuovi studenti sembrano poter sopravanzare gli studenti veterani per quel che riguarda l’ottenimento della Fa. In altre parole, non hanno ostacoli nel comprenderla da un punto di vista percettivo. L’hanno abbracciata subito e si sono gettati dentro subito senza la necessità di un processo di transizione per comprenderla – “Sono in grado di impararla?” “Voglio impararla veramente?” Non hanno nulla di tutto questo, né hanno il dubbio se “I principi di cui lei parla sono giusti”. In altre parole, nonostante questi studenti abbiano ottenuto la Fa più tardi, ho trovato che non sono stati lasciati indietro. Con i loro sforzi personali, si metteranno al passo molto velocemente.

 

Penso che la situazione generale della Dafa è che gli studenti hanno una comprensione della Fa molto profonda, e sanno veramente di che cosa parla questa Fa. È un grande cambiamento dai primi tempi, quando la gente considerava la Fa con i sentimenti umani e con i modi umani di pensare. Questo è veramente un enorme cambiamento. Quindi, in altre parole, state veramente coltivando nella Fa e senza considerarla o valutarla con emozioni, profonda gratitudine o varie nozioni umane – quelle cose stanno diventando sempre meno. Questo significa che la nostra Fa sta diventando sempre più pura nella società umana ordinaria.

 

Allora che cosa significa armonizzare la Fa? Molti nostri coltivatori potrebbero non saperlo. Dato che la Fa è così grande – può salvarci, e può consentirci di arrivare a vari livelli e mondi tramite la coltivazione; può condurci al Compimento – perché ha bisogno di gente che la armonizzi? In effetti, potreste aver pensato a qualcosa: la società umana ordinaria, a sua volta, è una manifestazione della Fa sconfinata del cosmo a questo livello più basso, cioè quello della gente comune. Ogni forma che si manifesta nella società umana è data e creata da questa Fa. Quindi noi, come coltivatori, usiamo questo ambiente per la coltivazione. Sebbene questa società umana ordinaria non sia buona, vista da livelli differenti, anch’essa è un livello e un mondo creato dalla Fa. Allora, se nella vostra coltivazione siete chiari su come farvi strada da questo livello e come liberarvi dai vari comportamenti e nozioni della gente comune, potete sfondare quelle barriere e innalzarvi ad un livello elevato. Questo è ciò che dovete raggiungere nella coltivazione.

 

Se non potete lasciare andare le cose umane, tuttavia, la vostra coltivazione potrebbe esserne seriamente ostacolata. La corruzione degli standard morali e il declino dei valori morali del genere umano hanno alterato ogni cosa che la Fa ha creato per gli esseri senzienti a questo livello. Quindi è veramente difficile per la gente sapere che la verità esiste ancora come standard nella società della gente comune. Senza questo standard, la gente oserebbe fare qualsiasi cosa, oserebbe fare tutto ciò che gli pare e piace e non avrebbe paura di niente. Ciò provoca a sua volta la degenerazione della morale e dei valori della società, che si manifesta nei numerosi fenomeni insani e criminali nella società umana comune.

 

Per armonizzare la Fa, dovreste prima di tutto diventare delle brave persone. Quando siete una brava persona, quella è un’azione che armonizza la Fa. Ma dato che state coltivando in mezzo alla gente comune dovete, dopo tutto, andare ancora oltre tutte queste cose. Quindi quando potete veramente comprendere la Fa, coltivare nella Fa, ed essere un coltivatore con dignità e rettitudine, state soddisfacendo la Fa. Il che significa che state anche salvaguardando la Fa. Perché la condotta di ogni studente nella società ordinaria rappresenta la Falun Dafa (nella mente della gente). Non è giusto? Se non ci comportiamo bene noi per primi, danneggeremo l’immagine della Dafa e non si potrà dire che stiamo armonizzando la Fa. Alcune persone hanno detto che dobbiamo salvaguardare e proteggere la Fa e che quando altre persone dicono una cattiveria sul nostro contro dobbiamo affrontarlo in questo e quel modo. In particolare, quando certe persone diffamano la nostra Dafa o ci trattano ingiustamente, molti di voi spesso si arrabbiano e vogliono prendere delle misure per fargliela pagare. Voi pensate, “Ci trattano male, così noi facciamo la stessa cosa a loro.” In tale caso, ci confondiamo con la gente comune e non siamo diversi da loro.

 

In effetti, lasciate che vi dica questo: salvaguardare la Fa non significa ricorrere alla violenza. Il bene e il male coesistono all’interno di una persona. Noi dissipiamo il lato malvagio e usiamo soltanto il lato buono per salvaguardare la Fa. Quando altri dicono qualcosa di cattivo sul nostro conto, possiamo fargli capire quanto buoni siamo noi e la Fa, e possiamo ragionare con loro usando completamente il nostro lato buono. Spesso quando una persona comune incontra un problema, tende ad adottare un approccio negativo. Così ricorrerà a delle azioni estreme o alla violenza. Niente di tutto questo è appropriato a noi. Dico spesso che se una persona è libera da qualunque nozione personale, non è motivata dai suoi interessi personali ed è veramente orientata verso il bene degli altri, allora quando fa notare ad un’altra persona i suoi difetti o dice ad un altra persona qual è la cosa giusta, quell’altra persona si commuoverà fino alle lacrime.

 

Shan (benevolenza) è veramente potente. Solo che quando una persona nella società umana ordinaria dice ad altri delle cose buone, spesso ci mette dentro le sue nozioni e perfino si preoccupa per se stesso di essere in qualche maniera danneggiato, e vuole proteggere se stesso. Molte cose sono mescolate in ciò che dice, quindi non suona molto retto ed è impuro, e spesso ci mette dentro perfino delle emozioni. Se ciò che dite proviene veramente dalla vostra benevolenza ed è libero da concetti personali, le vostre parole toccheranno veramente gli altri.

 

Ciò che sto dicendo qui è come stiamo armonizzando la Fa in questa società umana ordinaria e come possiamo prevenire il danneggiamento della Fa. Molti di noi hanno spiegato le nostre motivazioni a diversi dipartimenti governativi della nostra società. Penso che vada molto bene. Se volessero veramente ascoltare, c’è una buona possibilità che vadano ad ingrossare le fila delle brave persone. L’unica preoccupazione è che non ascoltino. Se vogliono veramente capire la nostra Fa, purché leggano il libro, leggano la Fa e veramente cerchino di capire, sapranno ciò che noi siamo. Di solito le persone che dicono cose cattive sul nostro conto sono quelli che non hanno cercato di capirci e non ci capiscono. Tutto ciò che ci riguarda è visibile – non abbiamo niente da nascondere alla gente. Il sentiero che abbiamo intrapreso è estremamente retto. Ho detto spesso che proprio perché il sentiero che abbiamo intrapreso è veramente retto, ogni cosa che non è retta, o non è sufficientemente retta, o non è sufficientemente perfetta nella società della gente comune, ci considererà un ostacolo. Proprio perché siamo così buoni, forse le inadeguatezze di alcune cose saranno rivelate e allora ci faranno qualcosa di negativo. Questo è inevitabile. Se nessuno si opponesse alle cose rette quando vengono impartite al pubblico, allora direi che probabilmente si tratta di cose malvagie. (Applausi)

 

Visto sotto un’altra luce, dato che la nostra Fa è diffusa nella società umana ordinaria, quando incontriamo degli attacchi irresponsabili da gente e da certi dipartimenti governativi che non sanno come noi siamo, o quando ci mettono arbitrariamente delle etichette o ci trattano in modo veramente irrazionale, penso che dobbiamo anche esaminare noi stessi su questi punti chiedendoci: “Perché succedono queste cose? È perché noi stessi, i nostri centri di assistenza, i nostri luoghi di pratica, o alcuni nostri studenti, non si sono comportati appropriatamente?” Se potete esaminare voi stessi con ogni cosa che incontrate, allora direi che siete veramente straordinari, e niente potrà bloccarvi sul vostro sentiero verso il Compimento. Tuttavia, quando incontriamo dei problemi, spesso guardiamo all’esterno – “Perché mi state trattando così?” – e sentiamo che siamo stati trattati ingiustamente, anziché esaminare noi stessi. Questo è il più grande e fatale ostacolo per tutti gli esseri viventi. Nel passato, alcune persone dicevano che era impossibile avere successo nella coltivazione. Come può uno avere successo nella coltivazione? Perché quello era l’ostacolo più grande, e nessuno era disponibile a trovare i difetti in se stesso nel bel mezzo dei problemi. Quando una persona si sente ferita, o quando gli capitano delle sfortune, è veramente difficile per lui esaminare comunque se stesso e vedere se ha fatto qualcosa di sbagliato. Se una persona può farlo, allora direi che su questo sentiero, sul sentiero della coltivazione e per l’eternità della sua esistenza, niente può fermarlo. È veramente così. Certe volte non riusciamo a superare delle prove anche se dentro nel profondo siamo consapevoli. Ma dopo tutto, dato che abbiamo la capacità di pensare, con i principi davanti a noi, nel profondo sappiamo ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Possiamo fallire una volta o due, ma faremo bene più avanti. La chiave sta nel come comprendete voi stessi, se siete in grado di esaminarvi correttamente e trovare dentro di voi la causa del problema.

 

Prima, quando molti dei nostri studenti si imbattevano in conflitti con persone fuori dalla nostra cerchia o quando la gente o certi dipartimenti di varie funzioni nella società ci trattavano ingiustamente, noi non abbiamo esaminato noi stessi per trovare le cause e invece abbiamo enfatizzato ciò che era sbagliato negli altri. Certe cose sono state veramente molto cattive e loro cercavano arbitrariamente di danneggiarci. Ma vi è mai capitato di pensare se quelle cose, nonostante fossero azioni cattive e demoniache, potessero succedere casualmente? Non può darsi che i loro aspetti negativi fossero utilizzati per farci vedere i nostri stessi aspetti negativi? Ho detto spesso che quando due persone hanno una frizione tra di loro, ognuno deve esaminare se stesso o se stessa. Non soltanto due persone con un attrito dovrebbero esaminare loro stesse, ma anche la terza persona a cui capita di assistere all’incidente dovrebbe farlo. Così è quando state avanzando velocemente ed a grandi balzi.

 

Sapete che le nostre esistenze sono costituite da materia microscopica a vari livelli. Una parte di quella materia è considerevolmente microscopica. State subendo, nella nostra coltivazione, la trasformazione ad uno stato estremamente microscopico, in altre parole, dall’origine della vostra esistenza. La trasformazione si espande continuamente verso l’esterno – continuamente si espande verso il vostro strato superficiale. Una volta che la trasformazione sarà completata fino alla superficie, avrete raggiunto il Compimento. Questo è l’approccio che prendiamo. Quindi prima che arriviate allo stadio dove il vostro strato superficiale potrà essere assimilato alla Fa, avrete, in differenti modi, ancora i comportamenti, pensieri e i modi di fare della gente comune, questo è sicuro.

 

Alcuni nostri studenti sono venuti da me e mi hanno chiesto: “Maestro, sto coltivando da così tanto tempo ormai e sento che la mia comprensione della Fa a volte non è più come quella dei nuovi studenti normali. Allora perché mi vengono ancora in mente dei cattivi pensieri?” Questa è una domanda a cui tutti voi qui presenti avete pensato. Lasciate che vi dica: nel corso della vostra coltivazione, voi venite trasformati dall’origine più profonda della vostra esistenza. I pensieri umani ordinari saranno sempre presenti finché la trasformazione non raggiungerà il vostro ultimo strato esterno. Quali sono i pro e i contro? Il pro è che potete mantenere questo ambiente di coltivazione qui tra la gente comune e questo vi consente di migliorarvi continuamente e velocemente. Qual è il contro? Il contro è che non potete mai stabilire a quale livello vi trovate. Durante certi periodi quando state facendo bene nella coltivazione o comprendete bene la Fa, e siete in grado di recitare il libro – cioè, quando state per raggiungere lo standard per quel determinato livello – [quella parte di voi] viene immediatamente separata dalla parte di voi che non è stata ancora completamente coltivata. Vi chiederete all’improvviso: “Perché la mia comprensione della Fa non è più così buona?” Perché i miei pensieri sono diventati di nuovo cattivi?” Avrete quella sensazione.

 

Coltivate fra la gente comune, la parte di voi che è stata completamente coltivata è la parte divina retta e nobile. Di conseguenza, nella società della gente comune, una divinità non può avere lo stesso comportamento della gente comune, ciò è assolutamente proibito. Nel momento che si comportasse nello stesso modo, cadrebbe subito. Per assicurare che possiate coltivare in mezzo alla gente comune e non cadere, non appena una parte di voi raggiunge lo standard, viene separata. La parte che è completamente coltivata rimarrà sempre seduta lì, immobile e libera da qualunque pensiero. Non viene coinvolta in nessuna attività umana, e ciò assicura che non cadiate. Mentre continuate a coltivare, potete migliorarvi continuamente. Qui vi ho detto un altro principio, cioè, che voi vi trasformate costantemente nella coltivazione, iniziando dai livelli microscopici e gradualmente spostandovi verso lo strato superficiale. Quando il vostro strato superficiale verrà completamente assimilato, otterrete il Compimento.

 

Allora, durante il corso della nostra coltivazione, prima di arrivare al Compimento, avremo sempre pensieri e comportamenti umani ordinari. Inoltre, troverete che certe volte i vostri pensieri sembreranno diventare sempre peggiori. Perché? Molte cose cattive hanno la loro radice ed esistono non soltanto nello strato delle particelle più grandi, ma anche in particelle di varie dimensioni. Quindi pensateci tutti: durante il corso della vostra coltivazione, mentre [la vostra trasformazione] continua a farsi strada verso la superficie, le cose cattive nelle particelle microscopiche continuano ad essere eliminate. Ciò che rimane allora è quello che c’è nello strato più superficiale e ciò che c’è nello strato più superficiale è il peggio. Tuttavia, ciò che è il peggio è anche il più debole. In altre parole, fintanto che potete esercitare un auto-controllo nella coltivazione potete facilmente reprimere quelle cose cattive e liberarvene, incluse tutte le nozioni nella vostra mente.

 

Probabilmente comprendete i principi di cui ho appena parlato. “Oh, ecco perché le persone possono avere dei cattivi pensieri nell’intero arco della coltivazione. Da adesso in poi, non me ne preoccupo più, e non li temo più. Lascerò che vadano dove vogliono.” Questo è inaccettabile! Dato che siete coltivatori, se non esercitate l’auto-controllo nel livello superficiale, equivale a come se non steste coltivando. Ecco com’è la relazione fra le cose. Ho appena parlato dello stato di coltivazione dei nostri studenti in generale e ho parlato di alcuni punti specifici durante il discorso.

 

C’è un’altra cosa. La nostra Dafa viene diffusa nella società della gente comune. Perché abbiamo adoperato questa forma? Come sapete, abbiamo una forma di organizzazione informale. Non abbiamo nessun registro in cui vi sia un elenco di nomi di Tizio e Caio o chi sei, quanti anni hai o dove vivi. Non facciamo nulla di tutto questo. A patto che coltiviate, mi prenderò cura di voi. Dato che le cose della coltivazione non si manifestano in questa dimensione della società umana ordinaria, le forme delle cose che si manifestano in superficie sono soltanto formalità e non servono a niente. Se non coltivate, scrivere il vostro nome serve soltanto a un gioco di numeri – non è coltivazione. Quindi abbiamo abbandonato completamente tutte le formalità della gente comune.

 

Guardiamo soltanto il cuore e la mente della gente. Finché coltivate, mi prenderò cura di voi. Finché coltivate, siete nostri studenti. Nella vostra pratica, i nostri assistenti organizzano lo studio della Fa, ecco tutto. Non abbiamo un’organizzazione amministrativa come quelle della società umana ordinaria e non teniamo denaro e proprietà. Ognuno ha pagato a modo suo per venire alla conferenza. Io, Li Hongzhi, non prenderò un centesimo da voi. Ogni lavoro che facciamo, lo facciamo in modo volontario e a beneficio degli altri. Tutto ciò che riguarda noi viene gestito in modo informale.

 

Perché l’ho fatto in questo modo? In realtà, posso dirvi: la Fa che sto insegnando oggi è immensa – vi può consentire di raggiungere differenti mondi e livelli tramite la coltivazione. Questa non è assolutamente una piccola cosa. Una Fa così immensa è stata resa pubblica, ma se non potesse cambiare la gente o non potesse fare alzare di nuovo la moralità umana, allora non servirebbe a niente sia che venga insegnata o meno. So che dato che questa Fa è la verità e la legge del cosmo, è certo che avrà un impatto tremendo sui coltivatori. Quindi, ognuno di noi sa cosa fare e non è necessario che io vi dica specificamente come comportarvi.

 

Tempo addietro quando Budda Sakyamuni insegnò la sua Fa, c’erano più di cento precetti. Si dice che nel Buddismo Mahayana adesso ci siano più di duecento precetti. Lo scopo [dei precetti] è quello di limitarvi e farvi soddisfare lo standard comportandovi adeguatamente. Oggi noi non abbiamo nessuno precetto – siamo completamente aperti. Non badiamo a nessuna formalità, e guardiamo soltanto al cuore e alla mente della gente. Questo è perché la nostra Fa ha questa potenza immensa. Inoltre, da un’altra prospettiva, nessuna forma che si manifesta nella società umana ordinaria è degna di questa Dafa. Ecco perché abbiamo adottato veramente una forma che è adeguata per la diffusione di questa Dafa. Qual è la forma? È “la grande via senza forma”. (Applausi) Abbiamo veramente intrapreso “una grande via senza forma” e soltanto questa è degna della nostra Dafa. Quindi questo è il modo in cui abbiamo fatto le cose sin da quando ho iniziato ad insegnare la Fa.

 

L’unica cosa che qualcuno può vedere è che c’è gente che sta leggendo i libri e pratica gli esercizi insieme. Ma anche tutto questo parte completamente dalla vostra iniziativa ed è informale. Se volete venire, siete i benvenuti, se non volete venire, potete fare come pare a voi. Direi che questo approccio va piuttosto bene, dato che nulla con formalità e strutture può modificare il cuore della gente. Se una persona non vuole imparare e la volete trascinare a venire, non soltanto non potrà imparare o comprendere, ma farà tutta una serie di affermazioni irresponsabili e causerà danni al nostro interno. Noi stiamo percorrendo un sentiero estremamente retto, quindi possiamo essere una spina nel fianco per tutte le cose scorrette, perché tutte le loro deficienze e debolezze verranno esposte.

 

Nel passato, c’erano tutti i tipi di qigong nella società della gente comune, specialmente in Cina. Penso che da quando la nostra Dafa è stata introdotta al pubblico, specialmente negli ultimi anni, molti qigong fasulli sono spariti. Perché? Perché una volta che la nostra Fa retta è stata introdotta in pubblico, ciò che è perverso, malvagio e falso viene esposto alla luce del sole, (applausi) allora sono spariti naturalmente. Molte persone che praticavano altri qigong sono venute ad imparare la Dafa, uno dopo l’altro. Non li abbiamo trascinati qui con la forza. Quelle persone sono venute ad imparare perché hanno riconosciuto la Fa, sapevano che era buona e che era una via retta.

 

Avete pensato a questo da un’altra prospettiva? Dato che una retta Fa è stata resa pubblica per rendere le persone capaci di coltivare verso vari livelli, questo coinvolge una questione: con quale Fa coltiverete per salire lassù? Questo è un problema fondamentale. Se questa Fa non fosse retta, non potreste certamente salire con la coltivazione; se questa Fa non avesse una tale possente virtù, cioè non avesse una Fa così immensa, non potreste naturalmente salire con la coltivazione fino a quel livello così elevato; se questa Fa non fosse così grande e buona, lasciarvi salire fino a quel livello così elevato significherebbe mettere in disordine l’intero cosmo. Anche se doveste salire così in alto, vi sentireste inadeguati a stare là; vedreste i grandi illuminati lì, con una possente virtù oltre ogni possibile descrizione, vi chiedereste come siete arrivati fin là e scendereste da soli, dato che non sareste degni di stare là. Quindi se la nostra Dafa incontra delle tribolazioni nella società umana ordinaria, noi usiamo quelle tribolazioni per armonizzare la nostra Fa e costruire la possente virtù per la nostra Fa. Qualunque forma si sia manifestata per opporsi alla Dafa nella società umana, non abbiamo risposto nello stesso modo: abbiamo sempre usato il nostro lato benevolente (shan) per risolvere tutto in modo armonioso. Abbiamo sopportato molte e molte prove diverse indirizzate alla Fa. Allora la nostra Fa non ha in questo modo costruito la sua possente virtù? Più è retto il suo sentiero, più è grande questa Fa, e dato che coltivate in questa Fa, più straordinari siete voi. Non è così che funzionano queste cose? Si, è così. Quindi qualunque problema incontriamo, dobbiamo guardare sia il lato positivo che quello negativo e cercare le cause dentro di noi. Qualunque cosa noi incontriamo, dobbiamo cercare le cause dentro di noi e trovare le nostre insufficienze.

 

Ho parlato spesso di un principio. Quando una persona si imbatte in un guaio, trovandosi in mezzo a quel guaio, dice: “Perché mi trattano così? Perché le cose non vanno più per il verso giusto?” Lasciate che vi dica: in realtà, non sono gli altri che vi trattano male. Le leggi del cosmo sono in giusto ordine. Se qualcosa non va da parte vostra, troverete che ogni cosa attorno a voi va contro di voi. Una volta trovate e rettificate le cause dentro di voi, troverete che tutto fila liscia di nuovo. Di solito le cose vanno così.

 

Un altro aspetto delle cose è che, poiché abbiamo superato molti problemi e insufficienze, e dato che la nostra Fa si è sviluppata in modo sempre più retto, la situazione non può che diventare sempre migliore. Attualmente, c’è un numero di persone abbastanza grande che studiano la Fa. Ci sono circa 100 milioni di persone adesso in Cina e all’estero; un numero di persone veramente notevole. Inoltre i nostri discepoli della Dafa hanno una qualità straordinaria: una volta che iniziano a coltivare e a comprendere la verità, coltiveranno fino alla fine. Questo attributo è estremamente prezioso nella coltivazione. Questa Dafa è diversa da qualunque altra dottrina e tipo di pratica di coltivazione nella storia. Con così tante persone che stanno studiando e così tante persone che stanno coltivando, questa è diventata una realtà nella società che va riconosciuta. Con così tante persone che stanno cercando di diventare buone e col fatto che non abbiamo nulla di cattivo, penso che la situazione non può che migliorare sempre di più.

 

In Cina, il Falun Gong prima era una divisione della Società di Ricerca della Scienza del Qigong. Ma abbiamo scoperto che la Società di Ricerca della Scienza del Qigong in Cina non faceva né alcuna ricerca scientifica, né studi sulle pratiche di qigong o cercava di capire il qigong stesso. Era soltanto alla ricerca di fare soldi; usava le pratiche di qigong per fare soldi. Così nel marzo di 1996, abbiamo dato le dimissioni. (Applausi) Dopo le nostre dimissioni, ci hanno anche attaccato, ma non abbiamo fatto caso ai loro attacchi e li abbiamo ignorati. Adesso non ne parliamo ancora. Ciò che sto dicendo è che dobbiamo percorrere il nostro sentiero, un sentiero per i veri coltivatori. Dobbiamo essere responsabili verso la società e nel contempo dobbiamo essere responsabili verso i nostri discepoli coltivatori.

 

Ecco quello che penso: abbiamo una massa di gente così grande, così tante persone e sono tutte brave persone, di beneficio alla società. Noi, incluso me, Li Hongzhi, non abbiamo nessun desiderio di ottenere qualcosa per noi stessi. Ho scelto di vivere oltre oceano in modo da non creare problemi al governo.(Applausi) Penso che con così tante persone che coltivano e cercano di diventare brave persone, nessuno dovrebbe spingere questi 100 milioni di persone al lato opposto del governo – posso dirvi questo. Ma c’è un punto: non importa cosa facciamo, dobbiamo percorrere rettamente il nostro sentiero. Non intendevo parlare molto. Volevo soltanto parlarvi della situazione della Dafa, di come coltiviamo e della nostra comprensione della Fa nel corso della coltivazione, e nel frattempo discutere di cose legate alla coltivazione.

 

Vorrei cogliere allora quest’opportunità per parlare di un’altra cosa: molte persone fanno fotografie senza considerare le circostanze. Adesso vorrei parlare del problema di scattare le foto. Raramente avete potuto vedermi prima, quindi volete sempre fare delle foto a me o con me, il vostro Maestro. Se la vostra intenzione è veramente basata sulla coltivazione, non ho obbiezioni. Ma se questo nasce da un’intenzione umana ordinaria, allora sono veramente triste! Inoltre, molti di voi non prendono in considerazione la situazione e il luogo quando scattano le foto e hanno fatto molte foto con immagini brutte. Questo non va bene per nessuno. Dato che siete miei discepoli, come potete fare le foto al vostro Maestro in quel modo? Dopo questa conferenza potete dire agli studenti in altre regioni di bruciare tutte quelle foto prese male, (applausi) inclusi i negativi. Vi darò l’opportunità di scattare foto, se lo volete veramente. (Applausi) Questo è tutto ciò che ho da dire adesso. Risponderò alle vostre domande domani pomeriggio.

 

Non scrivete troppe cose sui foglietti con le domande; diventa un po’ più complicato leggerle e si spreca molto tempo. Non avete bisogno di fare delle premesse come “Maestro, sento così tanto la sua mancanza” oppure “Maestro, ciò che ha detto è così grande … ecco la mia domanda.” Non occorre la premessa. Dite soltanto, “Maestro, ecco le mie domande” e descrivete la situazione. Poi io risponderò alle vostre domande. Formulate le domande in modo semplice e facile per me da leggere, così non sprechiamo tempo e possiamo rispondere ad esse in modo efficiente. Va bene, adesso ascolterò insieme a voi i discorsi dei nostri studenti. (Applausi)

 

Oggi pomeriggio risponderò alle vostre domande. Coloro che hanno le domande possono presentare i foglietti. Va bene, adesso inizio a rispondere alle domande. (Applauso)

 

Domanda: Possiamo dare in giro in Cina le cassette video e audio registrate durante la conferenza della Fa?

Maestro: In linea di principio, non è un problema. Ma voi volete sempre fare circolare qualcosa; questo attaccamento deve essere abbandonato. Dovete coltivare in modo retto e dignitoso. Perché avete così tanto zelo e tanti attaccamenti? Possono aiutarvi a ottenere il Compimento? Potete guardare le cassette per conto vostro, ma non duplicatele.

 

Domanda: Nell’articolo “Estrarre le radici”, ha detto, “…quando vi chiedo di staccarvi dalla condizione umana, voi non mi seguite. Ciascuna opportunità non si presenterà di nuovo.” Se uno ha perso l’opportunità, ciò influenzerà negativamente il suo livello di realizzazione?

Maestro: Quando affrontate delle prove serie, sono coinvolti molti aspetti e non assume soltanto quella singola forma. Questa cosa è la prova fondamentale più grande per i nostri studenti. Essere in grado di staccarsi dalla condizione umana o meno, questo è un passo cruciale per determinare se potrete raggiungere il Compimento o meno - è un passo che dovete per forza fare. I nostri studenti dovranno affrontare ogni genere di prova. Perderete la possibilità di raggiungere il Compimento perché avrete mancato quella opportunità? Può darsi che ci sia un’altra opportunità, ma penso che sia veramente difficile che se ne presenti un’altra, dato che un’opportunità di questo genere è soltanto possibile quando è in gioco una combinazione di molteplici fattori. In altre parole, ciò che intendo è che non importa quanto duramente coltiviate, il fatto rimane che al momento cruciale, non siete all’altezza di farcela. Non è che lo sto dicendo io che non siete all’altezza di farcela – siete voi che non siete all’altezza. Alcuni pensano, “Maestro, sono in grado di superare qualunque tribolazione. Mi faccia provare, così posso coltivare in su più velocemente.” Ma quando arrivano i momenti cruciali, non siete in grado di farcela. Non serve muovere le labbra, ciò che dobbiamo verificare è come vi comportate nella coltivazione concreta.

 

Domanda: Maestro, può dirci di più su altre leggi e verità derivanti da Zhen-Shan-Ren nei differenti livelli?

Maestro: Non posso. Perché le leggi celesti non possono assolutamente essere rivelate agli umani. Siete ancora degli umani che praticano la coltivazione. La parte di voi che è stata coltivata completamente è consapevole già senza che glielo si debba spiegare. Quindi è la vostra parte umana che è sempre curiosa di sapere le cose. Perfino quando vi illuminate alle cose dei livelli elevati, non potete comunque dirle ad altre persone. Quando dite ad altri, tramite la vostra bocca, le verità dei livelli elevati a cui vi siete illuminati, troverete che non sembrano le stesse e sono diventate verità ordinarie e mondane. Questo significa che le verità di livello elevato possono essere comprese solo nella coltivazione, ma non espresse in parole.

 

Domanda: Come facciamo a distinguere le interferenze demoniache dalle tribolazioni predisposte dal Maestro?

Maestro: Nulla è isolato di ciò che accade. Per un coltivatore, dal giorno in cui inizia la coltivazione, il suo sentiero è modificato e niente di casuale vi viene mescolato. Ma le tribolazioni che capitano sembrano sempre casuali, quindi soltanto in quel modo potete essere messi alla prova e vi consentono di riconoscere le vostre insufficienze e di vedere le vostre mancanze. Allora esistono i veri demoni? Si, esistono. Ma nemmeno loro esistono in modo isolato. Salteranno fuori, dato che sono cattivi. Va bene che saltino fuori – useremo i loro lati negativi per verificare i nostri studenti. Voi forse sapete che alcuni nostri studenti sono mancati. Alcuni di loro hanno raggiunto il Compimento, mentre altri sono morti per causarci dei danni, quindi non ho fatto nessun commento a riguardo né ho dato nessuna spiegazione. Tuttavia penso che quelle cose siano state delle prove di vita e di morte per i nostri studenti. Anche se non sono capitate a voi personalmente, sembrava come se lo fossero. È sicuro che vi siete sentiti in quel modo. Allora si è trattato di una prova cruciale di vita e di morte. Se una persona non è in grado di abbandonare la sua preoccupazione per la vita e la morte, non può assolutamente raggiungere il Compimento.

 

Tuttavia, non è che ognuno di noi debba attraversare una prova cruciale di vita e di morte – non è questo il caso. Dato che state costruendo una base tramite un lungo periodo di coltivazione, arriverete gradualmente a quel punto. Dato che avete sempre meno attaccamenti e siete in grado di lasciare perdere sempre più cose, troverete che niente conta più di tanto per voi. In realtà siete già pronti per questo. Allora alcune prove capitano nei momenti cruciali, proprio come ciò che è successo a Pechino non molto tempo fa, per vedere se siete in grado di fare questo passo. Oppure quando uno studente muore lì al momento, venite messi alla prova per vedere se potete ancora coltivare o meno. Ci sono vari tipi di esami che vi mettono alla prova per verificare se siete in grado di emergere. Coloro che sono morti possono non essere necessariamente demoni, ma non sono nemmeno necessariamente dei Budda. Può darsi che fosse giunto il loro momento di ottenere il Compimento, che noi abbiamo usato la loro morte per mettervi alla prova; o può darsi che fossero proprio demoni. Quindi può darsi che abbiamo usato questo evento per verificare se siete ancora in grado di coltivare o meno e se potete lasciar perdere e muovervi oltre – entrambe le cose sono estremamente importanti. Quindi non esiste nulla di casuale e qualunque cosa successa è una prova diretta a voi.

 

Domanda: Come possiamo utilizzare il lato che ha ottenuto la Fa di una persona per sconfiggere il suo lato demoniaco?

Maestro: Una piccola rettitudine può domare centinaia di malvagi. Le interferenze demoniache capitano perché abbiamo delle insufficienze. Quando siamo in grado di comportarci bene, stiamo già vincendo la battaglia e il Maestro si prenderà cura di voi. Non siete ancora in grado di lottare direttamente contro i demoni. Non in questo momento, almeno. C’è un articolo in Essenziali per un Ulteriore Avanzamento che ho scritto non molto tempo fa, che è stato scritto non per questo vostro lato, ma per il lato di voi che è stato completamente coltivato. Nei momenti critici, anche quel lato deve fare qualcosa. Certamente non può fare le cose come le fate voi – quello è assolutamente proibito. Una divinità non può assolutamente fare le stesse cose come fa un essere umano. Soltanto nelle circostanze dove i demoni interferiscono, viene permesso loro di fare così.

 

Domanda: Maestro, ha detto “Non sono dentro Zhen-Shan-Ren”. Come si spiega questo?

Maestro: Non voglio parlare di cose troppo elevate e non voglio parlare di me stesso. Ho svelato questa cosa perché alcuni studenti sono sempre insicuri, quindi vi ho dato una rassicurazione. Come si spiega? È molto semplice, tuttavia non posso spiegarvelo in modo esplicito. Il cosmo è stato creato per gli esseri viventi. Di conseguenza, deve avere una natura, che è Zhen-Shan-Ren. Tuttavia, nei differenti livelli Zhen-Shan-Ren creano la Fa per i differenti livelli, creando vari ambienti per gli esseri senzienti nei differenti livelli che hanno differenti richieste. Questo significa che la Fa diventa sempre più complicata nei livelli più bassi. Ecco come è la relazione.

 

Domanda: Perfino il fondamento della scienza è sbagliato. Noi siamo insegnanti di scienze, come possiamo adottare allora un approccio giusto?

Maestro: La scienza di oggi è stata imposta all’umanità da esseri alieni. Nessun popolo in nessun periodo storico o in nessuna civiltà ha mai avuto una scienza come questa – l’intera società ne è coinvolta e tutti ne sono completamente avvolti, e ogni genitore vuole vedere i loro figli andare all’università. Non è mai successa una cosa così nella storia. Le divinità dispongono come la società umana si sviluppa. Per esempio, nell’antica Cina, una divinità veniva mandata giù per inventare la carta e un’altra divinità veniva mandata giù per inventare la bussola. Hanno compiuto queste cose per la gente. Non occorreva che l’intera società ne venisse coinvolta, né occorreva che fosse una scienza come oggi. Tutti sono completamente presi da essa, creando un essere deviato di questo genere; questa è una cosa che non è mai avvenuta in precedenza nella storia, tuttavia è diventata la realtà della società di oggi. Dovete conformarvi a questa realtà se volete sopravvivere. Come studenti della Dafa, non importa quale professione fate, dovete andare avanti con ciò che fate. Se siete un insegnante di scienza, allora insegnate pure la scienza. Non importa cosa fate. Sto parlando di un principio. Sto dicendovi tutta la verità.

 

Vi darò un esempio. Mentre eliminavo gli esseri alieni, ho detto loro, “Voi avete deformato la razza umana. Il vostro sistema ha danneggiato seriamente la società umana e distorto il pensiero umano.” Dato che non potevano trovare nessuna giustificazione, sono tornati con questa pretesa, “Ma anche tu stai usando noi.” Viaggio con le automobili e uso altri strumenti moderni. “Tuttavia,”, ho detto loro, “Se dovessi viaggiare su un cavallo, non mi sarebbe consentito in quanto manca quell’ambiente, perché è stato tutto distrutto da voi, non è vero?!” Quindi abbiamo dovuto convivere con questo, è vero? Attualmente fate pure così, in futuro la scienza forse non sarà più così. Ho notato che le definizioni scientifiche fatte nel passato vengono gradualmente rovesciate, perché non sono in grado di spiegare molte cose. Si continuano a scoprire i cambiamenti dei nuovi corpi celesti e i segreti dell’esistenza della vita vengono continuamente rivelati. Direi che la scienza del passato sta vacillando.

 

Domanda: Gli esseri umani sono complicati e la loro mente è confusa. Uno può tornare al suo stato originale soltanto quando elimina tutti gli elementi divergenti.

Maestro: Alla nascita, gli esseri umani sono molto puri e innocenti, privi di concetti formati dopo la nascita, dato che non sono ancora in contatto con la società. Questo è il motivo per cui mi piace guardare i bambini – sono molto puri e semplici. Anche se sono un po’ birichini, non importa: non hanno niente e non hanno modi prestabiliti di pensare. Al fine di poter sopravvivere e proteggere il proprio interesse, una persona, dopo la nascita, gradualmente forma molte nozioni e fa intenzionalmente molte cose cattive con lo scopo di beneficiare se stesso. Come risultato, le varie nozioni che si sono formate in una persona dopo la nascita sono in opposizione alla sua natura originale. In altre parole, gli esseri umani sono diventati complicati. Il loro cuore e la loro mente, puri e innocenti, diventano sempre più contaminati dalle varie impurità dopo la nascita. Per poter ritornare al vostro stato originale, dovete eliminare tutte le cose cattive formate dopo la nascita – e non soltanto le cose cattive umane, ma anche le cose di altri mondi che vi impediscono di fare ritorno a quello stato. Dovete eliminare tutto quanto in modo da diventare puri a quel livello. La vostra mente, la vostra xinxing, la composizione delle materie del vostro corpo, inclusi gli esseri, tutto deve raggiungere quel livello di purezza.

 

Domanda: Il Budda Tathagata Sakyamuni ha il paradiso Saha, tuttavia si trova anche nel Paradiso Dafan. Come si spiega questo?

Maestro: Questo è vero. Si dice nel Buddismo che Sakyamuni si trovi nel Paradiso Saha e questo è vero. Dato che Sakyamuni venne sulla Terra dal sesto strato di universo per offrire la salvezza alla gente, l’ultimo dei suoi paradisi è proprio il Paradiso Dafan. Dopo che è disceso dal Paradiso Dafan per salvare la gente, non vi ha più fatto ritorno ed è rimasto nel Triplice Mondo per curare i suoi discepoli da quel momento in poi. Per più di duemila anni ha sempre curato i suoi discepoli. Nelle ripetute reincarnazioni, i suoi discepoli hanno continuato a migliorare i loro livelli e il loro mondo, accumulando la loro possente virtù, aspettando il momento in cui alla fine la Fa si fosse rettificata in modo da potersi assimilare alla Fa e ottenere il Compimento. Il Paradiso Saha è effettivamente il Triplice Mondo. Quindi i discepoli nella scuola di Budda hanno scoperto che lui è rimasto nel Paradiso Saha e quindi hanno detto che il Budda Sakyamuni si trova nel Paradiso Saha. Per quanto riguarda il Paradiso Dafan, era l’ultimo paradiso di Budda sulla via per venire qui. In realtà, quello non è l’unico paradiso che ha: lui ha altri paradisi nei vari livelli elevati. Non pensate alle cose celesti e alle cose di Budda con pensieri umani, non riuscirete mai a capirle. Adesso avete soltanto i pensieri umani, quindi non vi incoraggio a discutere di quelle cose per conoscerle – non sareste mai in grado di capirle. Perché la parte umana della mente di una persona è veramente deficiente.

 

Domanda: Quali sono i sei sentieri nei “sei sentieri della reincarnazione”?

Maestro: Nel Buddismo si è sempre parlato del sentiero degli asura,* animali, esseri umani e celesti. Vi dirò, non importa quale sentiero, sono tutte reincarnazioni entro il Triplice Mondo tra esseri umani, animali, sostanze, piante e altri esseri viventi di altre dimensioni all’interno del Triplice Mondo. Le reincarnazioni sono le retribuzioni – sia come premio che come tribolazioni – che provengono dalle relazioni causa-effetto che risultano da come una persona è buona o cattiva nel mondo. Ciò significa che, se fate molte cose cattive, potete reincarnarvi nel sentiero degli animali o perfino andare nell’inferno. Se fate molte cose buone, potete reincarnarvi nel sentiero celeste. Il cielo a cui ci riferiamo sono vari livelli di cielo all’interno del Triplice Mondo, che stanno dentro i confini del Triplice Mondo e gli esseri sono ancora soggetti alla reincarnazione. Oppure godrete di grande fortuna tra gli esseri umani, di una posizione sociale elevata e ricchezza materiale. Tutto questo viene dalle cose buone che uno ha fatto. Questo viene chiamato “la retribuzione della virtù” o “i premi alla bontà”.

 

Domanda: Alcuni coordinatori si trovano in quella posizione da lungo tempo, ma non hanno ancora abbandonato i loro concetti umani, e hanno inconsapevolmente influenzato i nuovi praticanti nel luogo di pratica.

Maestro: Questo è sicuramente un dato di fatto. Pochissimi assistenti di alcuni luoghi di pratica non si sono comportati bene, ed è giunto il momento di imparare una lezione da questo problema. Molti articoli che ho scritto negli Essenziali per un Ulteriore Avanzamento sono stati scritti per loro, tuttavia non li leggono. D’altra parte, fare l’assistente è un lavoro molto duro, e devono lavorare per aiutare gli altri. Quali sono di solito le loro mancanze allora? Sono che non hanno integrato il loro lavoro con la loro coltivazione. Come risultato, quando incontrano dei problemi od ostacoli, non possono usare la Fa per valutare e trovare gli sbagli dentro se stessi. Non si chiedono: “Ho fatto qualcosa di sbagliato che potrebbe aver provocato questa mancanza di collaborazione fra gli studenti, oppure tutti questi ostacoli?” La maggior parte degli assistenti non sono in grado di esaminare loro stessi così a questo proposito. Ciò ha creato molti danni alla nostra Fa e ha creato degli ostacoli nell’ottenere la Fa per molti nuovi studenti. È giunto il momento in cui devono svegliarsi.

 

Alcuni nostri assistenti sono rudi verso i nostri studenti. Questo è assolutamente inaccettabile nella nostra Dafa. Pensateci tutti: chiunque studi questa Fa è mio discepolo. Voi siete miei discepoli e anche gli altri sono miei discepoli, perché siete così rudi con loro? Noi pratichiamo la benevolenza, dobbiamo trattare gli altri con la benevolenza. Dico spesso questa frase: quando una persona parla con un’altra persona, se indica delle insufficienze della persona oppure le dice qualcosa senza attaccarsi a nessuna delle sue nozioni, l’altra persona sarà commossa fino alle lacrime. Se non avete nessun fine personale, non volete guadagnarci nulla, non volete nemmeno proteggere voi stessi e volete veramente il bene degli altri, allora quella persona potrà veramente vedere il vostro cuore, non importa che tipo di persona egli sia. Tuttavia, molti di noi non lavorano in questo modo e usano la loro posizione di comando, la qual cosa è inaccettabile! Questo non fa parte della nostra Fa!

 

Domanda: Non capisco perché certi coltivatori della Dafa non si assimilano alla Fa e dicono le bugie.

Maestro: Dire le bugie è sbagliato. Un coltivatore ha degli attaccamenti umani ordinari; fino a quando non otterrà il Compimento, avrà degli attaccamenti umani. Vorrei dirvi un punto, tuttavia: sia egli uno studente, oppure uno che lavora per la Dafa, ciò che si manifesta di più è proprio quell’attaccamento che non è stato ancora eliminato - l’attaccamento che non riesce ad abbandonare tra la gente comune, spicca. Perché? Perché ciò che è stato completamente coltivato e gli attaccamenti che sono stati abbandonati non ci sono più, quindi non si manifestano più. Allora gli attaccamenti rimasti diventano particolarmente evidenti e tutti possono vederli. Ma lasciate che vi dica che non potete dire che questa persona non è buona. È già abbastanza buona infatti. È soltanto che rimangono in gioco quegli attaccamenti di cui non si è ancora liberato e creano un impatto sia al suo lavoro che sugli altri studenti, e molte persone vedono il suo comportamento. Quindi non valutate una situazione e una persona nello stesso modo in cui lo fa una persona comune. D’altro canto, non dobbiamo pensare di avere coltivato abbastanza bene e quindi rilassarci nell’eliminazione di quegli attaccamenti rimasti. Non va bene così. Una volta che individuiamo un conflitto, dobbiamo cercarne le cause in noi stessi.

 

Penso che da adesso in poi tutti voi miei discepoli dovreste esaminare voi stessi in mezzo ai problemi, nei rapporti, o quando nascono problemi nello studio della Fa o tra i nostri discepoli. [Dovete chiedervi] “Ho fatto qualcosa di sbagliato?” Tutti voi dovete comportarvi in questo modo, coltivare la vostra mente e il vostro cuore. Se non vi mettete a lavorare sul vostro cuore e sulla vostra mente, ma mettete le vostre energie sulle cose esterne, cercando i difetti degli altri, invece di lavorare duramente su voi stessi, come potete migliorare? Gli altri miglioreranno e procederanno con la coltivazione, dopo che gli avete fatto notare i loro difetti, ma voi rimarrete ancora qui. Ecco perché vi ho detto, quando nascono dei problemi e quando vi sentite a disagio dentro di voi, dovreste cercare all’interno di voi stessi per trovarne le cause. Posso assicurarvi che il problema giace dentro di voi. Si dice nel Buddismo che il Budda si trova nella mente e nel cuore di una persona. La gente ha compreso questo letteralmente, come se ci fosse un Budda nel loro cuore e nella loro mente. Non hanno capito. Il significato è in realtà questo: dovete coltivare la vostra mente e il vostro cuore - dovete lavorare duramente sulla vostra mente e il vostro cuore - e trovare le vostre insufficienze e i vostri difetti per poi eliminarli. Non potrete mai ottenere il Compimento se la vostra xinxing non è adeguata allo standard. Allora perché non lavorate duramente sulla vostra mente e sul vostro cuore? Perché non lavorate duramente su voi stessi? La soluzione che vi ho dato per consentirvi di migliorare il più velocemente possibile è quella di fare manifestare le vostre insufficienze tramite i conflitti che nascono tra di voi. Tuttavia non appena incontrate un problema, lo spingete via e sottolineate i difetti degli altri anziché esaminare voi stessi. Come potete coltivare allora? Questo è precisamente il metodo migliore per me per aiutarvi a migliorare. Quindi dovete cambiare la vostra mentalità. A proposito del fatto che i nostri studenti dicono le bugie, ci sono in effetti delle persone che mostrano una xinxing non buona. Se potete aiutare coloro che sono così, allora indicateglielo. Ma penso che dipende ancora da loro se migliorare realmente o meno. Se loro stessi non studiano la Fa, nessun problema verrà risolto. Mettendola in un altro modo, migliorare loro stessi è affar loro. Se rimarranno indietro e non vogliono migliorare, coloro che non ce la faranno nella coltivazione saranno sempre loro stessi.

 

Domanda: Vorrei chiedere qual è il rapporto tra il lato divino e il lato umano, fra lo spirito principale e lo spirito assistente.

Maestro: Una persona comune non ha il lato divino, soltanto noi veri coltivatori ce l’abbiamo, e devono essere persone che coltivano in questa forma, cioè nella nostra Dafa. Perché noi vi trasformiamo dal profondo dell’origine della vostra esistenza e coltiviamo in modo inverso. Questo modo è relativamente veloce, perché potete coltivare nella società umana ordinaria, conformandovi il più possibile alle persone comuni e, nello stesso tempo, potete migliorare la vostra xinxing in questo ambiente complicato. È il metodo più veloce. Allora, nella nostra Dafa, la parte del nostro corpo composta da particelle microscopiche – o la materia composta da particelle microscopiche che ha già ottenuto la Fa e ha già raggiunto lo standard - appartiene già al lato divino, al lato Budda e al lato Tao. Per ciò che riguarda il lato umano, siete quel voi stesso che potete vedere adesso. Quando il vostro corpo superficiale verrà trasformato nella fase finale della vostra coltivazione o al momento in cui raggiungerete il Compimento, il vostro lato umano non esisterà più. Quando il vostro lato umano non esisterà più, si sarà assimilato al lato divino e raggiungerete il Compimento. Di pari passo ai cambiamenti del vostro corpo, avrete uno stato di Illuminazione Completa e avrete un cambiamento fondamentale – è qualcosa che non potete nemmeno immaginare. È uno scenario così grandioso, magnifico e spettacolare che va assolutamente oltre la vostra immaginazione. Riguardo al rapporto tra lo spirito principale e lo spirito assistente di una persona, ne ho parlato quando parlavo della struttura del corpo umano. Quindi non perderò tempo per questo adesso. Leggete di più il libro.

 

Domanda: È vero che quando nasce un pensiero cattivo, viene prodotto il karma cattivo, e quando si genera un pensiero buono, viene accumulato il karma buono?

Maestro: Non è così. Stavo giustamente parlando di questo poco fa. Il karma si manifesta soltanto nella nostra società umana, cioè, nel mondo umano. Il positivo e il negativo coesistono in tutte le materie. Dove ci sono Budda, ci sono anche demoni; dove ci sono gli uomini, ci sono anche i fantasmi; dove ci sono le persone buone, ci sono anche le persone cattive; dove ci sono le persone che credono, ci sono quelle che dubitano; dove ci sono i pro, ci sono anche i contro. Anche gli esseri umani hanno i maschi e le femmine. Ogni cosa esiste in opposizione a qualcos’altro, e ogni cosa ha il rapporto yin-yang - cioè un rapporto di mutua-generazione e mutua-inibizione. Quindi, quando le persone fanno cose cattive stanno effettivamente producendo karma cattivo, e i loro pensieri sono malvagi. Nel Buddismo si divide in karma buono e karma cattivo. Ho visto che perfino il karma buono di cui la gente parla ha in sé due lati, uno positivo ed uno negativo. Quindi, strettamente parlando, direi che non è appropriato dire così.

 

Non parliamo del Buddismo di oggi, perché è il Buddismo di Fine Fa. Parliamo del Buddismo nel periodo storico relativamente buono. Era un gruppo di coltivatori allora, e tutti salvaguardavano il gruppo di coltivazione con benevolenza. Ma se qualcuno cercava di danneggiarlo o attaccarlo, prendevano, come gli altri, le misure corrispondenti per proteggere loro stessi. Quindi c’era anche il suo lato negativo, cioè il lato malvagio: se danneggiate il mio monastero, rischierò la mia vita combattendovi; se ferite i nostri monaci o discepoli, vi risponderò con la violenza. Cioè, anche nelle cose buone, un lato negativo o un lato malvagio esiste sempre. Quindi, parlando strettamente, la loro idea di karma buono e cattivo non è esauriente. Avevano la capacità di parlarne solo in senso generale.

 

Per poter spiegare precisamente come le sostanze positive e le sostanze negative si rivelano e come si manifestano veramente, noi chiamiamo virtù (de) la parte migliore – che è la più significativa per gli esseri umani e più benefica per i coltivatori, che può essere direttamente trasformata in gong. E in effetti, si tratta realmente della virtù, cioè di quella virtù di cui parliamo normalmente. Per quanto riguarda il karma, il karma cattivo e il lato cattivo del karma buono, il lato cattivo delle cosa, e tutte le cose che appartengo al lato negativo, lo chiamiamo tutto karma. È più preciso chiamarle tutte così. Per quanto riguarda l’intenzione mentale, se i cattivi pensieri appaiono nella mente di una persona comune, e se questa persona intende fare delle cose cattive ma non l’ha messo in atto, oppure non è stata creata nessuna conseguenza negativa, allora nessun karma viene prodotto. Se non riesce a farlo, non produce karma; se invece lo fa, allora produce karma. Quel karma si manifesterà nel suo corpo e nel campo attorno al suo corpo. Comunque, quando una persona ha dei pensieri cattivi, nella sua mente si produce il karma di pensiero. Questo è il motivo per cui nella mente dei nostri coltivatori nascono i pensieri di insultare gli altri, di opporsi e di dubitare, o di vacillare nella coltivazione, e così via, e ne vengono disturbati.

 

Quando sedete in meditazione, e vedete che la vostra mente sta andando a briglia sciolte e siete infastiditi da pensieri di ogni genere, è precisamente perché queste cose sono all’opera. Vi ho spiegato questo principio in modo preciso. Ho scoperto che i monaci in epoca antica rimanevano sostanzialmente nei templi e non avevano contatti con la società complicata, quindi le loro menti erano relativamente semplici. Inoltre, rimanevano spesso in meditazione senza uscire dalla trance, il che rendeva la loro mente molto semplice e consentiva loro di essere liberi dai pensieri di proteggere i loro interessi; ciò, di conseguenza, riduceva la possibilità di generare karma di pensiero e di esserne disturbati. Quindi spesso rimanevano in meditazione profonda e meditavano in isolamento, e lo scopo reale era quello di coltivare in tranquillità. Dato che la coltivazione dipende da se stessi mentre la trasformazione del gong dipende dal Maestro, i maestri della loro via di coltivazione o del paradiso relativo si prendevano cura di loro ed eliminavano il loro karma di pensiero nel corso della loro coltivazione in tranquillità. Anche nel caso vostro, è un qualcosa che io faccio per voi. Non siete in grado di farlo da soli.

 

Domanda: Ho cercato di espellere il karma di pensiero, ma certe volte ci vuole tanto tempo. Come possiamo eliminarlo più efficacemente?

Maestro: “Come possiamo eliminarlo più efficacemente?” Le tue parole indicano che vuoi trovare una scorciatoia, un metodo più semplice. Nessuna situazione è isolata. Avete creato il karma da soli, quindi nella vostra coltivazione dovete soffrire per eliminarlo. In mezzo alle sofferenze, voi migliorate voi stessi e siete messi alla prova per vedere se vacillate. Se viene eliminato tutto in una volta, non avrete più tanto da coltivare. Non è assolutamente accettabile se non cambiate concretamente e realmente. Se non raggiungete quello standard, quando arriverete al paradiso celeste e vedrete quei grandi e maestosi illuminati seduti là, il vostro cuore tremerà: “Uh-oh, non ho coltivato a sufficienza, non posso stare qui.” Saprete da soli che non potrete stare là. Quindi dobbiamo coltivare fermamente e solidamente per ogni passo della strada. Se non raggiungete lo standard, non è assolutamente permesso e non potete farcela.

 

Che fare allora se non potete eliminare il karma di pensiero? Vi dirò che i concetti di una persona non si formano in una vita sola, ma vengono accumulati vita dopo vita. Esistono perfino nelle parti più profonde del vostro corpo, non si trovano soltanto in superficie. Cosa potete fare? Continuate a indebolirli ed eliminarli continuando nella coltivazione, state già facendo così. Allora, prima di raggiungere il Compimento, il vostro pensiero produrrà ancora karma e avrete ancora questa cosa. Quindi dovete trovare il modo di reprimerlo e superarlo - questa è la coltivazione! Se vi lasciate andare non state coltivando. Il karma di pensiero interferisce con la gente in modo molto grave. Coloro che hanno il karma di pensiero pesante, non riescono nemmeno a praticare gli esercizi per le interferenze che subiscono. Leggete di più il libro – la Fa è nel libro e ogni cosa che posso usare per aiutarvi si trova nella Fa – quindi il vostro karma può essere eliminato.

 

Domanda: Se una persona non riesce a mantenere la sua xinxing quando incontra una tribolazione, la prossima tribolazione sarà più grande rispetto a quella precedente?

Maestro: Questo è stato spiegato nello Zhuan Falun. Cioè, [alcune persone] non possono considerare sé stessi come coltivatori nella loro coltivazione, non sono in grado di superare le prove predisposte dal Maestro per facilitare il loro progresso e rimangono sempre nello stesso livello per lungo tempo. Tuttavia la coltivazione non vi aspetta. Se non potete superare una tribolazione, la prossima arriverà – dobbiamo farvi migliorare in qualche modo. Quindi se non potete superare una tribolazione e arriva la prossima, come potete superarle quando sono due combinate insieme? Se diventate ancora più confusi, è ancor più probabile che non le supererete. Ecco allora che arriva un’altra tribolazione e ora si è formato un ostacolo impossibile da superare. A meno che non facciate un cambiamento fondamentale, è veramente difficile superarle. Le tribolazioni possono accumularsi. Se ne accumulate molte, come potete superarle? Quindi vi ho detto che dovete trattare voi stessi come dei coltivatori.

 

Alcune persone sono venute a studiare la nostra Dafa per curare le loro malattie. Non siamo contrari a questo, perché ci vuole un processo per conoscere la Dafa. Più tardi se ne rendono conto: “La Dafa non serve per guarire le malattie, tuttavia con un corpo malato non posso coltivare e non posso sviluppare il gong.” Cosa si può fare, allora? Loro sanno: “Oh, non ci penso più e non vado a cercare il Maestro perché mi curi, e non penso più a guarire dalla malattia. Ma so che finché coltivo, il Maestro sicuramente curerà la mia malattia.” Una parte della loro mente è ancora dedicata a questo pensiero. Sono cambiati fondamentalmente? No. Ciò che appare in superficie è falso. Se una persona non può cambiare fondamentalmente in se stessa, non può raggiungere lo standard. Gli esseri illuminati come pure gli esseri di livello elevato, possono vedere le cose molto chiaramente, niente può essere nascosto a loro. Non hanno raggiunto lo standard e non hanno fatto nessun cambiamento fondamentale, e hanno ancora tenuto stretto quell’attaccamento, soltanto che è diventato più nascosto. Ma coloro che si curano della loro coltivazione vedono tutto chiaramente. Allora chi stanno ingannando? Stanno ingannando loro stessi. Quindi una persona deve lasciar perdere quel pensiero e raggiungere veramente lo standard di un coltivatore. Se una persona non può abbandonare quell’attaccamento, il problema persisterà a lungo e lui si ritroverà sempre in quella tribolazione. Questo problema è molto grave. Ci sono sempre stati degli studenti di questo genere.

 

Domanda: I coltivatori non sono attaccati alla ricchezza. Essi conservano la loro virtù, anziché cercare di accumularla. L’articolo del Maestro “Ricchezza e Virtù” spiega il requisito minimo per quei discepoli che non sono diligenti nella loro pratica?

Maestro: Un coltivatore non è attaccato a quello. Non essere attaccato a niente non significa non avere niente. Eliminare il vostro desiderio di ricchezza e di fare fortuna, e il vostro attaccamento al denaro non significa non avere ricchezza. I coltivatori conservano la loro virtù, ma non accumulano la virtù, perché, come coltivatori, il tempo che abbiamo in questa vita è abbastanza limitato. Se andassimo in giro cercando di fare delle buone azioni, come potrebbero aiutarvi quelle azioni intenzionali a migliorare la vostra xinxing e a coltivare veramente? Non potrebbero. Quindi soltanto se vi affrettate a coltivare e cambiate radicalmente, potrete raggiungere il Compimento. Inoltre molte cose nella società umana hanno le loro relazioni karmiche, risentimenti e gratitudine si sono accumulati nel tempo. Se cercate di intervenire, potete sbagliare, perché ciò che vedete è probabilmente solo la superficie delle cose e non potete vedere la relazione karmica. Se una persona comune interviene in modo sbagliato non è un problema, poiché deve soltanto conformarsi ai principi del livello della società umana ordinaria. Ma siete coltivatori e siete tenuti a rispettare uno standard di livello più elevato. Se intervenite in modo sbagliato, non è assolutamente più un piccolo problema. Dovete assumervene la responsabilità, quindi il vostro gong e il vostro livello cadranno. Se continuate a fare così, come potrete raggiungere il Compimento? Quindi abbiamo detto che non dovete continuare a pensare ad accumulare virtù. Dovete soltanto coltivare, e tutte le sostanze necessarie nella vostra coltivazione saranno trasformate tramite la vostra sopportazione delle avversità, coltivando e facendo sacrifici. Qualunque sostanza insufficiente sarà compensata, quindi non avete bisogno di fare quelle cose. Conta soltanto il vostro cuore.

 

Nella vera coltivazione, soltanto il cuore e la mente contano. Ogni cosa può essere fatta per voi purché il vostro cuore stia dalla parte di Budda e la vostra mente raggiunga lo standard della coltivazione. Per una persona carica di karma, da come la vedo io, perfino le sue ossa sono nere. Come può una persona comune cambiare se stessa alla base e raggiungere il mondo di Budda? Non importa quanta virtù accumulate o quante azioni buone fate, potrete cambiare tutte quelle cose che avete fatto nelle esistenze precedenti vita dopo vita? Non potete cambiarle per niente. Accumulare virtù non è coltivazione. Non funziona. Quindi potete soltanto usare meglio il vostro tempo e affrettarvi con la vostra coltivazione. Noi guardiamo soltanto il vostro cuore e la vostra mente. Affinché coltiviate, possiamo trasformare tutti i problemi in cose buone – le cose cattive possono essere trasformate in cose buone. Dovete essere responsabili per tutti i vostri debiti karmici che dovete, ma possiamo prenderci cura di quelle cose per voi. Supponiamo che nelle vostre vite precedenti abbiate ucciso e ferito molti esseri, dovete pagare per questo e dovete pagare con la vostra vita, un’esistenza dopo l’altra. Se non potete neppure pagare il debito continuando a reincarnarvi vita dopo vita e pagando con la vostra vita, come potete coltivare? Se, dopo che avete raggiunto il Compimento e completato il vostro mondo, tutte le vite che avete ferito verranno salvate nel vostro mondo come gli esseri comuni, non sarà una cosa buona allora? In questo modo sarebbe saldato il debito karmico. Ma chi lo farà per voi? Soltanto la persona che vi salva - deve essere qualcuno con questa capacità – può fare questo per voi; dovete pagare il vostro debito, e quell’intesa viene considerata il pagamento. Se non potete diventare un Budda con la coltivazione, comunque, tutto questo debito karmico è vostro e non riuscirete mai a pagarlo tutto. Ecco come stanno le cose. Ciò significa che dovete soltanto concentrarvi sulla vostra coltivazione e non preoccuparvi di molte vostre cose – il vostro Maestro si prenderà cura di tutte le cose per voi.

 

Domanda: Alcuni studenti hanno ascoltato e creduto in certe cose che danneggiano la Fa, ma adesso si sono resi conto dei loro errori e se ne sono pentiti. Possono ancora ottenere il Compimento?

Maestro: In questa via di coltivazione, nessuno può dire che potrà superare ogni prova molto bene – tutti possono commettere errori. Se potessi superare bene ogni prova, direi che non avresti bisogno di coltivare, perché puoi già raggiungere il Compimento. Superi bene certe prove e non riesci a superarne bene altre, ma sai pentirti e cerchi di fare bene la volta successiva. Superi bene una prova e non superi bene l’altra, temprando te stesso. Questa è la coltivazione. (Applauso) Ma ti dirò, non essere troppo felice! Potresti pensare: “Oh, non importa se riesco a superare bene una prova o meno. Basta che continui prendendomela con comodo e questa è la coltivazione.” Questo è inaccettabile! Dovete essere diligenti. Se vi rilassate e non siete diligenti, posso vedere anche questo pensiero e vale a dire che non siete responsabili per voi stessi. Quindi dovete considerare voi stessi veri coltivatori e prenderla sul serio. Solo così potrete migliorare il vostro livello il più velocemente possibile.

 

Domanda: Vorrei chiedere se c’è qualche impatto sulla loro coltivazione se i discepoli monastici partecipano sia alle sessioni mattutine che a quelle serali?[1]

Maestro: Farò di tutto per prevenire che veniate influenzati. Abbiamo molti monaci e preti taoisti nei templi e nei monasteri, così come persone di altre religioni che stanno studiando la Dafa. Lasciate che vi dica questo principio: non abbiamo particolare attenzione per nessuna religione e per nessuna altra forma della società umana ordinaria. Li consideriamo solo come dei lavori della gente comune. Dato che nemmeno Budda se ne prende cura e si occupa della loro salvezza, non sono soltanto una formalità della società umana ordinaria? Quindi le considero solo come delle occupazioni. Per questa ragione non ci mettiamo particolare attenzione. Non ho mai detto che dobbiamo andare nei templi per convertire i monaci. Noi guardiamo soltanto il cuore e la mente della gente. Non importa di che mondo, di quale livello e di quale strato sociale siete, noi guardiamo soltanto il vostro cuore e la vostra mente. Alcune persone pensano, “Se riesco a convincere dei funzionari di livello elevato ad imparare la Dafa, porterebbero molte persone ad imparare.” Questo non è ciò che voglio. La gente che viene ad imparare sotto il loro comando non è venuta per ottenere veramente la Fa. Non voglio quello. Quindi non mi importa di quale strato sociale siete, guardo soltanto la vostra mente e il vostro cuore. Non mi importa se appartenete a qualche religione, guardo soltanto il vostro cuore e la vostra mente. Siete tutti esseri senzienti. Sarò responsabile verso chiunque possa coltivare. Se non vuole coltivare, lo lascio perdere.

 

Accadeva lo stesso con le religioni del passato. Budda non riconosceva le religioni. Le religioni erano nomi coniati dalla gente ordinaria. Tempo addietro, quando Sakyamuni stabilì la sua forma di coltivazione con l’ordine monastico, non lo chiamò nemmeno una religione. Quindi Budda guardava soltanto la mente della persona, non alle formalità che la gente ha stabilito. Il sostenerle è in sé stesso un attaccamento, è qualcosa che la gente comune non è in grado di lasciar perdere, e non è la vera coltivazione di Budda. Nella coltivazione di Budda, fintanto che una persona coltiva, sarò responsabile nei suoi confronti, non importa chi sia. Considero il suo cuore il più puro tra gli esseri senzienti, un cuore veramente orientato alla coltivazione e alla benevolenza. Sarò responsabile per lui dopo aver visto il suo cuore. Per quanto riguarda assistere alle sessioni mattutine o serali e leggere o recitare le scritture del passato o la Bibbia, se siete un buddista laico o una persona comune, direi che potete evitarlo e potete concentrarvi sulla coltivazione della Dafa, dato che è una faccenda seria. Ma i monaci o i sacerdoti possono fare queste cose per adesso. Considero queste cose soltanto come il vostro lavoro. Tanto nessuna divinità o Budda sta prendendosene cura. Quando raggiungerete un certo livello, saprete da soli ciò che dovrete fare. Ho aperto la porta più conveniente per voi, e guardo soltanto il cuore e la mente della gente. (Applauso)

 

Domanda: Dopo che i discepoli hanno raggiunto il Compimento lassù, possono ancora ascoltare l’insegnamento della Fa del Maestro?

Maestro: Stai usando ancora pensieri umani per immaginare la situazione delle divinità. Posso dirti: a quel punto avrai i tuoi discepoli che ascoltano il tuo insegnamento della Fa. La storia della vostra coltivazione stabilisce la possente virtù per il vostro futuro e diventerà una Fa grandiosa e solenne. Apparentemente le cose sembrano piuttosto chiare, dato che state coltivando nella società umana. Ma vi sono cose di cui non vi rendete conto che sono registrate. Sia che le possiate percepire o meno, sono tutte registrate. Quindi diventeranno la grande virtù che voi stabilite. In realtà anche i Budda insegnano la Fa nei loro paradisi. A parte i principi che devono seguire gli esseri senzienti in quei mondi, loro raccontano principalmente le storie di coltivazione dei Budda nei differenti paradisi celesti. Le storie sono talmente commoventi che gli esseri senzienti nei paradisi celesti si commuovono fino alle lacrime sentendole. Ecco perché ho detto che tutti devono raggiungere lo standard nella coltivazione.

 

Domanda: Qualcuno nella mia famiglia, un non-praticante, ha comprato un libro che attacca la Dafa. Voglio veramente distruggerlo, ma contiene molte foto del Maestro.

Maestro: Va bene distruggerlo. Anche il nostro libro ha la forma di un libro ordinario, stampato nero su bianco. Se non ci fossero i miei Fashen presenti, sarebbe soltanto un libro stampato con inchiostro senza nessun significato interiore. Va bene bruciarlo. Ecco tutto. Certamente, il fuoco non può bruciare le cose dall’altra parte. Come può il fuoco della gente comune bruciare le cose che stanno dall’altra parte? Quindi non ci sono problemi.

 

Domanda: Il Maestro ci ha raccontato così tanti principi della Fa, che una persona non sa da che parte iniziare nella sua coltivazione.

Maestro: Forse sei un nuovo praticante e sei un po’ confuso. In realtà è molto semplice, non c’è nessuna regola e precetto. Fintanto che leggete il libro, saprete ciò che dovete fare e diventerete gradualmente sempre più consapevoli. Quando la vostra comprensione percettiva gradualmente si eleverà ad una vera comprensione razionale della Dafa, saprete ancora meglio ciò che dovrete fare. Non è che dovete iniziare la coltivazione da qualcosa di specifico: “Dovrei coltivare prima la tolleranza o la compassione?” Non è così che funziona. Forse non potete fare bene ogni cosa. Ma la coltivazione non può essere fatta in una notte sola, proprio come uno non può diventare grassottello mangiando tanto in una volta sola. Non è possibile farti diventare un Budda in un giorno. Saprai ciò che devi fare continuando a leggere il libro.

 

Domanda: Mi sento sempre preoccupato e triste perché non riesco a commuovere gli altri fino alle lacrime con il mio tono, la benevolenza e la ragione. Come posso migliorare?

Maestro: Non forzarti a fare qualcosa. Non potete sforzarvi per raggiungere un certo stato. Ogni cosa in realtà verrà naturalmente. Ho richiesto che quando indicate i difetti degli altri, facciate del vostro meglio per fare così. Ciò che vi ho detto è soltanto questo principio, e se fate così, il risultato sarà migliore. È difficile per voi lasciare perdere veramente ogni cosa e diventare liberi da ogni intenzione, e raggiungere una benevolenza con quel tipo di purezza. Questo perché la vostra mente viene costantemente purificata, e quei pensieri che non sono stati ancora purificati vengono fuori nel vostro discorso. Tutti i tipi di messaggi vengono fuori e niente viene omesso. Quindi, diverse persone avranno diverse reazioni a ciò che dite. È certo che è così. Tuttavia continuando a coltivare e a richiedere a voi stessi di agire così, penso che gestiremo sempre meglio le cose. Con più benevolenza e gentilezza, relativamente parlando, siete andati oltre la gente comune. E dopo che avrete superato la gente comune, anche se ciò che dite non è ancora così puro, avrà comunque un impatto e toccherà le persone.

 

Domanda: Un cristiano devoto ha sentito che nel paradiso di Cristo ci sono soltanto le persone di razza bianca. In quale livello o paradiso si riposerà in pace il suo spirito originale dopo che sarà mancato?

Maestro: La sua coltivazione religiosa sarà invano. Sarà uguale a quella di una persona comune. La sua bontà sarà ricompensata solo dalla fortuna e si dovrà reincarnare nel mondo della gente comune. Ecco come stanno le cose.

 

Domanda: Il mondo del “Vuoto”(Xu), come nel “La Fa profonda raggiunge il vuoto” (Xuan Fa Zhi Xu),[2] è incluso nello Zhen-Shan-Ren?

Maestro: Tutto cade all’interno dei principi della Fa del cosmo. Nel passato, la scuola Taoista parlava di più del vuoto. Primo, è in realtà la manifestazione dello stato di un mondo. Quando il Cielo e la Terra furono creati, fu chiamato il Grande Vuoto (Tai Xu). Agli occhi delle differenti divinità, la creazione di Cielo e Terra non si manifesta nello stesso livello. Anche il processo di rinnovamento dei differenti paradisi e differenti universi nel cosmo viene chiamato come “la creazione di Cielo e Terra”. La scuola Taoista lo considera il mondo più elevato. In secondo luogo, nel vostro stato di coltivazione, questo “vuoto” significa che dovete abbandonare il vostro lato umano. Gli esseri umani vedono la condizione umana come la più reale. Quando lo spirito principale ha abbandonato ogni cosa, il lato umano diventa vuoto. Per le persone che coltivano il loro spirito assistente, si dice che il loro spirito consapevole (shishen) muore e il loro spirito originale (yuanshen) nasce. Nel passato consideravano lo spirito assistente “lo spirito originale”.

 

Domanda: La parte di noi che è stata completamente coltivata viene separata. Allora in quali circostanze perderemo quella parte?

Maestro: Quella parte di voi che è stata completamente coltivata, non appena raggiunge lo standard, viene spostata immediatamente a grande velocità. La velocità della parte che costituisce la vostra esistenza a livello microscopico è più veloce di quella di un missile – si muove ad una velocità tremenda. Ma di solito quando il processo arriva alla parte umana – il corpo formato dalle sostanze all’interno del Triplice Mondo – rallenta immediatamente, come se si schiacciassero i freni. È veramente difficile fare anche soltanto un passo in avanti. Questo perché è veramente difficile per gli esseri umani abbandonare i loro attaccamenti. Di solito, quando avviene la separazione, possiamo avvertire una sensazione. Quale sensazione proviamo? Ci sono alcuni esempi. Alcune persone forse hanno imparato la Fa a memoria, ma tutto ad un tratto la dimenticano. Alcuni possono sentire come se stessero coltivando abbastanza bene, come se si trovassero in uno stato abbastanza buono e come se potessero vedere le cose chiaramente. Ma tutto ad un tratto le cose cambiano in peggio. Alcune persone hanno chiesto, “Sono caduto?” No, non è così. È soltanto che in quell’istante, la parte che ha raggiunto lo standard è stata separata. Quindi ciò che rimane è la parte che non è stata completamente coltivata, e quindi sentirete che non state facendo bene. Nella coltivazione della Dafa le cose vanno in questo modo.

 

Domanda: Perché è così difficile ottenere le cassette audio e video delle conferenze della Fa che il Maestro ha tenuto all’estero?

Maestro: Perché è così forte questo attaccamento? È molto forte questo attaccamento. C’è ogni cosa nel libro dello Zhuan Falun. In realtà, tutte le cose che ho detto sono contenute nello Zhuan Falun. È solo che ho parlato più specificatamente agli studenti in varie zone riferendomi alla loro situazione. Non siate attaccati a queste cose, e calmatevi coltivando fermamente. Lo Zhuan Falun è il libro principale, mentre le altre cose sono letture supplementari. Per quanto riguarda Essenziali per un Ulteriore Avanzamento, questo è un libro che i nostri assistenti e coordinatori devono tenere a mente in ogni momento e leggere regolarmente.

 

Domanda: Il gong che abbiamo sviluppato viene immagazzinato in ogni cellula del nostro corpo, fino agli elementi delle particelle della materia originale a livello estremamente microscopico. Quindi questa sostanza di gong è perfino più raffinata rispetto alle particelle della materia originale?

Maestro: Quanto microscopico è il livello del vostro gong e quanto è elevato il vostro livello di coltivazione, sono due cose che vanno di pari passo. Il livello a cui siete arrivati con la coltivazione è il livello del vostro Stato di Realizzazione. Ciò che ottenete al vostro Stato di Realizzazione è quello che ottenete. Coloro che hanno coltivato ad un livello più elevato di voi avranno certamente un gong di livello più elevato e uno Stato di Realizzazione più elevato. Il loro gong sarà più microscopico e più potente rispetto al vostro, questo è certo. Ogni cosa viene dal vostro Stato di Realizzazione, ogni cosa viene dalla vostra possente virtù e ogni cosa è la testimonianza della vostra coltivazione lungo l’arco della vostra vita.

 

Domanda: Cosa viene in esistenza prima, il cosmo o la Fa di Budda?

Maestro: La Fa di Budda sono le leggi a cui i Budda si sono illuminati dalla Grande Fa del cosmo. Senza il cosmo, da dove verrebbero i Budda o la Fa di Budda? Non conoscerete mai le strutture ultime del cosmo. Non importa quale livello elevato raggiungerete tramite la coltivazione, non lo saprete mai. Allora smettete di perseguire le conoscenze.

 

Domanda: Quando una persona sta per raggiungere il Compimento, l’ottanta per cento del suo gong e della scala della sua xinxing vengono tirati giù per arricchire il suo piccolo universo. In quel momento, come viene misurata la sua xinxing? È soltanto il venti per cento del livello originale?

Maestro: Tutto ciò che viene compiuto è la testimonianza della xinxing di una persona. La colonna di gong prima del Compimento non viene considerata come il vero Stato di Realizzazione; rappresenta principalmente il livello della xinxing di una persona. Dopo il raggiungimento del Compimento di una persona, il livello della sua xinxing sarà il livello dello Stato di Realizzazione che ha raggiunto. Se il livello è quello di una Bodhisattva, sarà un Bodhisattva; se il livello è quello di un Arhat, allora sarà un Arhat; se il livello è quello di un Budda, allora sarà un Budda. Quello è il suo livello. Tutto ciò che è stato compiuto da lui è la misura della sua possente virtù, e lo Stato di Realizzazione è la testimonianza di ogni cosa che ha. Quasi tutte le scuole di coltivazione funzionano in questo modo. Fintanto che siete degli esseri viventi di questo universo, non dovete preoccuparvi di questo, dato che una persona deve per forza coltivare in questo modo. Come può andare nei cieli se poi non ha niente lassù?

 

Domanda: Qualcuno ha detto che in base alle Sue affermazioni, è troppo lento finire la lettura dello Zhuan Falun in una giornata e mezzo?

Maestro: Non ho mai detto questo! Direi che è troppo veloce. (Applausi) Vi ho detto di usare al meglio il vostro tempo per leggere il libro, ma quella persona immediatamente è andata all’estremo. Legge, legge, legge, legge e legge a più non posso, senza nemmeno sapere che parole state leggendo. Allora cosa state leggendo? Non state studiando la Fa? Dove avete messo la parte “studiare” di “studiare la Fa”? Se non sapete nemmeno ciò che state leggendo, come potete coltivare? Dovete comprendere ciò che sta davanti ai vostri occhi! Dovete conoscere il significato superficiale delle parole che state leggendo. Se non lo sapete, come può contare come studiare la Fa? A cosa serve leggere il libro allora? Potete anche prendere il libro, sfogliarlo, e dire a voi stessi che l’avete studiato. Giusto? Capite quello che voglio dire?

 

Domanda: Quando facciamo i primi quattro esercizi, dobbiamo tenere le mani congiunte (jieyin) dopo ogni esercizio, oppure separare le mani e poi congiungerle di nuovo?

Maestro: Le mani rimangono congiunte tra gli esercizi. Non separatele – semplicemente continuate con l’esercizio successivo.

 

Domanda: L’articolo “Spiegare la Fa” è molto difficile da capire.

Maestro: È giusto che sia così, perché la mia intenzione era quella di farvelo capire gradualmente. Inoltre, non è stato scritto direttamente per la parte di voi che non è stata completamente coltivata. Ma indipendentemente dalla profondità della vostra comprensione, non potete sbagliare. È soltanto che i vostri livelli di comprensione sono diversi. Va bene qualunque livello di comprensione. Se potessi spiegarvelo perfettamente in modo chiaro, l’avrei scritto in quel modo. Quindi prendete il vostro tempo per studiarlo e gradualmente lo comprenderete. Non siete gli unici che lo trovate difficile da capire – tutti, anche nel resto del mondo, lo trovano difficile da capire.

 

Domanda: C’è differenza tra la comprensione della verità della Fa prima e dopo l’Illuminazione?

Maestro: Non c’è differenza in termini di Zhen Shan Ren. Ma quella è la verità generale. Dopo l’Illuminazione, una persona diventerà all’improvviso consapevole dei dettagli della verità della Fa e della verità del suo livello, e della verità di ogni livello sotto di lui. La Fa che vi ho mostrato è scritta in modo generale. Dovete aspettare fino al vostro Compimento per vedere le verità reali della Fa.

 

Domanda: Le divinità che sono state protette in modo che potessero rimanere sanno che esiste una Fa nell’universo? Perché non lo sapevano prima?

Maestro: Agli esseri nel cosmo non è consentito sapere la vera manifestazione della Fa del cosmo. In nessun livello del cosmo gli esseri sapevano che c’era una Fa nel cosmo. La Fa che vi ho rivelato è espressa con il linguaggio umano, ma non è lo stesso dell’espressione specifica della vera manifestazione della Fa. Perfino dopo che avrete raggiunto il Compimento più avanti, non sarete ancora in grado di vedere la forma di esistenza della Fa; molte delle meraviglie profonde del cosmo non vengono messe a conoscenza degli esseri nel cosmo. Tuttavia, tutti gli scenari in questo immenso universo saranno sufficienti per rendere la vostra vita interessante. Quando aprirete gli occhi e vedrete l’immagine della società umana ordinaria, non smetterete di meravigliarvi, per non parlare delle visioni più grandi - a quel livello così elevato - degli esseri senzienti, delle cose e della struttura del cosmo. La visione è semplicemente oltre ogni descrizione. Tuttavia, certe cose, come le fondamenta del cosmo, non possono essere note agli esseri senzienti, dato che non hanno una possente virtù sufficiente - che è limitata dal livello che raggiungerete con la coltivazione.

 

Domanda: Non si deve perdere con intenzione, né si deve ottenere con intenzione, si deve seguire il corso naturale – soltanto così uno può soddisfare i requisiti dei principi dei livelli più elevati della Fa. È giusta questa comprensione?

Maestro: È giusta in linea di principio. Tuttavia, quando siete in grado di fare così è perché la vostra xinxing ha raggiunto quello stato. Ma ciò che è richiesto ai coltivatori è qualcosa che va oltre il normale auto-controllo della gente comune. Nella coltivazione, alcune persone vogliono prendere certi approcci a tutti i costi. Vi ho chiesto di coltivare in questo modo, ma loro insistono a venire fuori con qualcosa di originale, come il rifiuto di mangiare e di bere, e praticano il bigu. Oppure diventano trasandati nei vestiti di tutti i giorni, in modo tale che un uomo non sembra un uomo e una donna non sembra una donna, senza curare il proprio aspetto e il proprio comportamento. Non appena pensano alla coltivazione, pensano subito alle forme del passato; non appena pensano alla coltivazione, si ricordano di Zhang Sanfeng,* che si vestiva in modo trasandato. Non si deve fare così. Ciò che vi ho insegnato è di conformarvi il più possibile alla forma della società umana ordinaria. Se tutti voi nella società umana ordinaria vi vestite in modo trascurato, ciò danneggerà i principi della Fa nel livello della società umana ordinaria. Non mi sono mai comportato così davanti a voi. Sapete, mi vesto sempre con cura ogni volta che insegno la Fa. Vi sto facendo da esempio. Dovete fare attenzione a questi aspetti.

 

Domanda: Con la saggezza infinita del Maestro, la legge del cosmo di “formazione, stasi, degenerazione” sarà ulteriormente perfezionata nel cosmo?

Maestro: Questa è una domanda che coinvolge qualcosa di livello molto elevato. La caratteristica del nostro Falun è quella di poter correggere e riparare ogni cosa che non è all’altezza dello standard. In altre parole, sta continuando a perfezionare e armonizzare tutto. Lo scopo della rettifica della Fa è quello di rendere le cose ancora più meravigliose.

 

Domanda: Possiamo andare a dormire subito dopo aver fatto la meditazione?

Maestro: Certamente, non è un problema. Potete andare a dormire se volete. Potete alzarvi a mezzanotte per fare la meditazione e quando avete finito di praticare, potete dormire subito, e dormirete molto bene.

 

Domanda: Se una persona che apparentemente coltiva veramente la Falun Dafa muore all’improvviso in un incidente stradale, la si può considerare un demone?

Maestro: Non parlerò dell’incidente specifico. Non risponderò alla vostra domanda direttamente. La nascita, vecchiaia, malattia e morte esistono in questo modo nella società umana. Nel periodo presente, non si può capire dalla superficie se una persona sia un coltivatore o meno, o se una persona possa raggiungere il Compimento o meno. Ho detto poco fa che la vostra mente viene costantemente messa alla prova di fronte agli eventi critici. Quando uno che pratica muore, siete messi alla prova per vedere cosa fate voi. Forse quella persona ha raggiunto il Compimento o forse è un demone. Niente capita in modo isolato. Tutte queste cose sono usate per verificare la mente degli studenti per vedere se possono farcela nei momenti cruciali. Ci sono persone che si sono sacrificati per questo. Hanno raggiunto il livello del Compimento e creato un’opportunità di questo genere per altri studenti. Ci sono casi di questo genere, ma in principio lo disapprovo. Allora ci sono anche quelli che sono venuti per danneggiare. Interferiscono con voi precisamente in quel modo, colpendovi nei momenti critici. Tuttavia, ne facciamo uso per provare la mente delle persone, in modo da verificare se siete ancora in grado di coltivare o meno. La coltivazione è una faccenda estremamente seria.

 

Domanda: Qual è il concetto di Divinità nel “Budda, Tao e Divinità”?

Maestro: Come sapete, nelle Otto Forme dei Guardiani Celesti della Fa ci sono molte divinità. Quelle sono le divinità note nel Buddismo. Tuttavia le divinità nel cosmo non sono limitate a quelle. Ci sono diverse divinità celesti nei differenti mondi. Sono direttamente incaricate di gestire gli esseri senzienti nel cosmo ed esistono in ogni livello diverso. I Budda sono una specie di divinità. Sono diventati divinità coltivando la compassione e la benevolenza. Riguardo ai Tao, loro coltivano la verità, prendendo la verità di Verità, Compassione e Tolleranza come fondamento. Quindi non offrono la salvezza a tutti gli esseri senzienti dopo che coltivato con successo. Ma loro sostengono che la verità è tutto, questo è il Tao, il Grande Tao di Verità. In realtà, anche loro sono divinità. Allora tra queste divinità, ci sono anche quelle che ho appena citato che sono responsabili di gestire tutte le cose degli esseri senzienti nel cosmo, come pure divinità come i Budda e i Tao. Inoltre ci sono anche tanti altri esseri senzienti diversi, di tutti i tipi. Mi sono riferito a loro in modo generale come Budda, Tao e Divinità.

 

Domanda: Quando il tempo per la coltivazione giunge al termine, se qualcuno non ha ancora raggiunto l’Illuminazione e la Liberazione del Gong, anche l’ottanta per cento del loro gong coltivato sarà tirato giù?

Maestro: Questo problema non esiste per coloro che non raggiungono il Compimento con la coltivazione. Per coloro che non hanno raggiunto il Compimento nella coltivazione, non esiste il problema di completare il suo paradiso – non esiste proprio questo problema per lui. Ci sono soltanto poche soluzioni per coloro che non hanno raggiunto il Compimento. La prima, se hanno già eliminato gli attaccamenti principali, allora potrebbero andare nel livello subito sotto il loro luogo originale. Oppure, se vogliono continuare la loro coltivazione, è possibile che portino con sé tutto quello che hanno che è stato sigillato e tenuto per loro, reincarnandosi nel mondo di nuovo per continuare la coltivazione. Se non vogliono più coltivare ulteriormente, ciò che hanno ottenuto con la coltivazione viene trasformato in benedizioni e fortuna, saranno premiati con la ricchezza, la fortuna, la fama e una posizione sociale elevata, di cui potranno godere nella loro vita successiva.

 

Domanda: Le molecole sono fatte di atomi. Gli atomi sono dentro le molecole. Come mai la struttura complessiva degli atomi è più grande di quella delle molecole?

Maestro: Le molecole non sono particelle indipendenti, esistono in gruppi. Nei termini della scienza moderna, esistono in gruppi. Cioè, all’interno del loro proprio mondo di esistenza, sono diffuse in tutte le parti in quel vuoto. In realtà, anche questo “tutte le parti” ha un limite e un confine. In altre parole, il volume del campo dentro il quale gli atomi esistono eccede di gran lunga il volume del campo in cui esistono e sono diffuse le molecole. “Gli atomi sono dentro le molecole” è ciò che si percepisce con i mezzi scientifici e tecnologici attuali. Ma non è la giusta idea.

 

Domanda: La Fa di Budda di Zhen-Shan-Ren è la Fa di questo grande universo. È anche la Fa di altri grandi universi?

Maestro: Si, è così. In realtà, non potete mai sapere quanto sia grande questo universo, quanto lontano il vostro concetto di esso può spingersi o quanto ampio sia il confine dell’universo di cui state parlando. Non avete neppure una capacità mentale sufficiente. Quindi potete soltanto parlarne. Ogni cosa è composta da Zhen Shan Ren.

 

Domanda: In che modo Zhen-Shan-Ren genera le leggi di altri universi?

Maestro: Altri universi hanno le stesse leggi. Nello stesso livello, non importa quanto lontano un universo possa essere, come qualunque altro universo si conforma alla legge di Zhen Shan Ren di questo corpo cosmico. Tutti si conformano alle leggi dello stesso livello. Non importa quanto immenso è l’universo che immaginate, è soltanto una particella all’interno del suo livello. Quindi una particella deve rispondere allo standard di quel livello per poter esistere in quel livello. E quello standard è la manifestazione della Fa specifica di quel livello.

 

Domanda: La possente virtù sconfinata viene dalle avversità sopportate oppure è qualcosa che una persona ha in origine?

Maestro: Alcune hanno origine nel mondo della persona. Quegli esseri sono semplicemente di un mondo così elevato e sono semplicemente gli esseri di quel mondo così elevato. Così come per gli esseri umani: se siete nati tra gli esseri umani, i vostri bambini saranno nati e cresciuti come esseri umani e non saranno di sicuro altri tipi di animali. Molti grandi illuminati coltivati sono straordinari e tra di loro ci sono anche quelli che si sono elevati tramite la coltivazione.

 

Domanda: Ho dato molti libri, cassette audio e video a molte persone senza chiedere compenso. Tuttavia alcuni di loro non praticano più, dobbiamo chiedere indietro quei libri, cassette audio e video?

Maestro: Va bene prenderli indietro se quelle persone non vogliono veramente praticare più. Se non è conveniente prenderli indietro, forse qualcuno predestinato li vedrà a casa sua e li prenderà. Potete riprendere indietro quelli che è conveniente riprendere. Gestite bene voi la situazione, come ritenete giusto.

 

Domanda: Come possiamo comprendere “la materia più microscopica che minaccia l’umanità” nell’articolo “Un dialogo con il Tempo”?

Maestro: Va bene in qualunque modo lo comprendiate e la vostra comprensione non andrà fuori strada. Lasciate che ve la metta in questo modo: a un certo punto in questo vasto corpo cosmico, non ci sono più esseri senzienti con una forma. Soltanto esseri viventi senza forma esistono là. Loro permeano l’intero corpo cosmico, quindi li chiamo semplicemente materia. Tuttavia sono divinità. Sono in grado di assumere qualunque forma. Ma non gli piace assumere una forma. Esistono semplicemente in quella maniera. Allora se l’universo è degenerato, tutta la materia – che ha sia il lato positivo che il lato negativo – è a sua volta degenerata. Il lato positivo è degenerato, figuriamoci il lato negativo.

 

Domanda: “…è vostra responsabilità coltivare la vostra mente, recidere i vostri desideri ed essere chiari e saggi, non illusi.” “La vostra responsabilità” significa la responsabilità individuale di ciascuno?

Maestro: È giusto. La coltivazione dipende da voi, non è vero? Significa proprio questo. Dovete coltivare da soli. “Coltivare la vostra mente e recidere i vostri desideri” significa che dovreste coltivare la vostra xinxing e recidere i desideri che avete nel mondo umano – perseguite questo e quello, il desiderio di ottenere tutto. Se non coltivate voi stessi, chi lo farà per voi? Se facessi io la coltivazione per voi, non conterebbe come vostra coltivazione, giusto? “Essere chiari di mente e saggi, e non illusi” significa che quando avrete eliminato tutte quelle cose attraverso la coltivazione, vedrete i principi di livello elevato nella Fa e arriverete ai livelli più elevati, fino ad arrivare allo stato di Compimento. Non sarete più toccati dalle cose di livello basso e non sarete più trascinati dagli attaccamenti umani. Tutte queste cose non sono fatte da voi stessi? Questo è il significato.

 

Domanda: Le divinità all’interno del Triplice Mondo sono composte da atomi?

Maestro: Gli esseri viventi di qualunque livello devono rispondere allo standard di quel livello. Tuttavia alcune divinità dentro il Triplice Mondo hanno superato il livello in cui si trovano. Quando ho detto che il loro corpo è composto da atomi, non intendevo sicuramente quegli atomi che vediamo, che sono l’esterno degli atomi. Questo cosmo è veramente meraviglioso e misterioso.

 

Domanda: Quando investighiamo su un caso e cerchiamo di ottenere le prove, se usiamo un atteggiamento severo nei confronti di un sospettato che si rifiuta di dire la verità, questo va in contraddizione con la pratica di Zhen-Shan-Ren?

Maestro: Quando una persona non dice la verità, è tuo compito fargli dire la verità. Potete usare un atteggiamento severo ma non dovete arrabbiarvi. Non dovete insultare, ancora meno potete usare la violenza. Ci sono certe discrepanze tra come gestiamo noi i casi e come altri paesi fanno. In altri paesi le prove sono importanti, mentre i cinesi certe volte fanno confessare alla gente anche quando non hanno prove. In ogni modo, gestitelo adeguatamente. Cioè, gestitelo bene in base allo standard di un praticante.

 

Domanda: Perché coloro che sono facilitati a ottenere la Fa sono quelli che non hanno un gran successo nella vita?

Maestro: Come fai a saperlo? Molti dei nostri discepoli che hanno ottenuto la Fa sono persone di successo negli affari, molti hanno uno stato sociale elevato. Le persone giovani e ben istruite sono la maggioranza dei nostri discepoli della Dafa. Ci sono molti alti funzionari e dirigenti di rilievo nella società. Nel pubblico ci sono persone di successo negli affari, e tra l’altro hanno coltivato molto bene. Ci sono molti medici e ci sono anche avvocati. Non è piccolo il numero delle persone tra di noi che hanno ottenuto la Fa che provengono dai settori finanziari, hanno posizioni elevate nel governo o provengono dai settori industriali e commerciali. Tuttavia posso dirvi una cosa: riguardo alla coltivazione, noi trattiamo tutti nello stesso modo. La nostra Dafa non aspetta qualcuno perché gode di notorietà e prestigio. Non succede mai così.

 

Domanda: Qual è il significato, la funzione e la storia dietro il saio monastico che indossava il Maestro?

Maestro: Posso dirvi che quando Sakyamuni era in vita, i suoi discepoli indossavano questo tipo di vestiti. A causa del clima, i monaci della Cina iniziarono a mettere i vestiti di stile locale, cioè i vestiti del popolo. Difatti, lo stile dei vestiti dei monaci di oggi è quello del popolo della dinastia Tang e Song. L’unica differenza è il colore. La gente del passato amava vestire con colori vivaci e brillanti. Più tardi, i monaci trovarono che era un attaccamento, quindi iniziarono a mettere vestiti di colore grigiastro e di colore terra. Tuttavia i veri discepoli del sistema Buddista e Budda nei paradisi celesti vestono lo stesso tipo di vestito che metto io, l’unica differenza è il materiale. Inoltre, vanno in giro a piedi nudi e lasciano una spalla scoperta. Dato che noi coltiviamo Budda, certamente amiamo mettere i vestiti della scuola di Budda. Questo è tutto. Se tu chiedessi a un coltivatore taoista di vestirsi così, non li metterebbe affatto, non è vero?

 

Domanda: Mia mamma ha ottantaquattro anni. Vive sola e esce di casa raramente. Ogni giorno, a parte il tempo per mangiare, studia la Fa e fa gli esercizi. Allora non ha molte opportunità per migliorare la sua xinxing.

Maestro: Le persone anziane hanno il loro stato di coltivazione. Forse non ha molte avversità adesso, ma mentre siede là, si fa in modo che si ricordi delle cose che l’hanno fatta arrabbiare otto o dieci anni fa. È sicuro che le verranno fatte ricordare quelle cose, il che serve per vedere se la sua mente rimane imperturbabile o se si arrabbia ancora. Alcune persone si siedono là e diventano nere di rabbia. Cioè, non le mancherà niente; farò comunque in modo che possa coltivare. Alcuni nostri studenti, giovani o vecchi, hanno avuto delle esperienze come questa, in cui sono stati fatti loro ricordare degli episodi irritanti, e ciò serve per vedere se si arrabbiano ancora. Saranno messi nella condizione di ricordare tutte le loro cose passate, in modo da vedere come le gestiscono.

 

Domanda: Sei giorni fa, ho sognato il Maestro che sedeva con noi mentre studiavamo la Fa e rispondeva alle nostre domande. Il Maestro, aveva addosso lo stesso vestito di ieri mattina quando incontrava un piccolo gruppo di persone.

Maestro: Allora hai visto le cose prima che accadessero. In effetti, sto nascondendo tutte queste cose a voi per impedirvi di focalizzarvi su queste cose o fare troppa attenzione ad esse e di farvele sentire meno, così che possiate coltivare più velocemente. Altrimenti, fareste questo tipo di domande tutti i giorni. Potreste avere così tante domande: “Perché è così? Cosa significa?” Ci sono un numero incredibile di meraviglie in questo universo – ce ne sono veramente tante, tantissime.

 

Domanda: La grande forza di volontà e la capacità di sopportazione vengono con una persona alla sua nascita?

Maestro: Non vengono con una persona alla sua nascita. Parliamo degli esseri umani e prendiamo il corpo umano superficiale come esempio. Se una persona ha temprato se stessa tramite molte tribolazioni nella società della gente comune, potrebbe farci meno caso. Oppure, se ne ha sperimentate molte, la sua volontà diventa più forte e fa poco caso a quelle cose. Una persona può diventare più forte tramite la coltivazione. Quando una persona migliora il suo livello, anche la sua capacità di sopportazione aumenta.

 

Domanda: Nel processo di coltivazione, possiamo eliminare completamente tutte le cose cattive che abbiamo?

Maestro: Devi farlo per forza. Alcuni nostri studenti pensano: “Maestro, siamo così cattivi nella società umana ordinaria. Quando con la coltivazione arriveremo al livello di Budda, potremo veramente dimenticare tutto ciò che riguarda la nostra vita in mezzo alla gente comune?” Questo è dovuto al fatto che state pensando come sono i Budda mentre vivete tra gli esseri umani ordinari. Tutti i vostri pensieri umani cambieranno e ciò include la struttura dei vostri pensieri e il vostro modo di pensare. Quando sarete liberi dalla costrizione delle emozioni di questo livello e dalla costrizione di altri tipi di materia in questo mondo umano ordinario, vi dissocerete da questo ambiente e non avrete più questo stato di essere. Quando salirete su con la coltivazione, questa piccola forma superficiale umana rimarrà soltanto un ricordo, mentre i vostri pensieri si eleveranno al mondo di Budda, di Divinità e di Tao, e sarà la vostra parte migliore. Non vorrete nemmeno toccare la vostra parte umana più superficiale - non vorrete nemmeno richiamarne la memoria.

 

Domanda: Quando il nuovo cosmo verrà costruito, esisteranno ancora i demoni ai vari livelli?

Maestro: C’è una cosa che posso dirvi: se ci fosse soltanto il positivo e nessun negativo, nessun essere vivente troverebbe la vita interessante. Se tu potessi ottenere il successo facilmente in ogni cosa che fai, ottenere qualunque cosa vuoi, e realizzare qualunque cosa senza nessuna difficoltà, non apprezzeresti niente. Non avresti quella sensazione di felicità di uno che ha superato le difficoltà, né la gioia della vittoria. In quel caso non ti importerebbe niente e non apprezzeresti niente, e troveresti la vita poco interessante. La gente lotta e compete nella società umana e lo trova interessante. Pensano che sia interessante guardarsi indietro alla fine della loro vita. Ecco come sono gli uomini. Comunque, ci saranno elementi negativi ai differenti livelli, questo è certo. Non sono causati dalla coltivazione, ma vengono predisposti dalla Fa.

 

Domanda: Cosa dovrei fare quando, mentre sono in stato di tranquillità, vedo cose che non voglio vedere?

Maestro: Se le vedi, lascia che sia. Anche se non le vuoi vedere, le hai viste. Non farci caso. Non possono ferirti o toccarti. Prendi le cose come vengono e non preoccupartene. Questo è particolarmente vero quando inizi dal livello della gente comune. Se il tuo terzo occhio è in grado di vedere le cose, ciò che vedrai sono di sicuro cose di livello basso che sono veramente brutte e ne sarai spaventato. Ma finché leggi molto il libro e studi di più la Fa, e progredisci velocemente nella tua coltivazione, supererai velocemente quel livello. Ciò che vedrai allora non saranno più quelle cose, ma cose belle.

 

Domanda: Quando qualcuno nella mia famiglia fa gli esercizi di un altro qigong, mi sento particolarmente male mentre faccio gli esercizi nel luogo di pratica. Le cose che vedo a volte sono in un certo qual modo profetiche?

Maestro: Se vedete delle cose, lasciate che sia. Non dateci importanza. Anche se potete vedere certe cose che stanno per succedere, penso che dovreste ignorarle. Mantenete la vostra xinxing e coltivate. Per quanto riguarda l’interferenza degli altri con la vostra coltivazione o qualcuno della vostra famiglia che pratica un altro qigong, normalmente queste cose non hanno nessuno impatto su di noi. Se tu senti che quelle cose ti stanno disturbando, potrebbe essere che si tratta di una prova per vedere come reagisce la tua mente. Dato che stiamo praticando una via retta, una grande via, niente può interferire con te. Se la nostra mente non è solida, allora è un problema della nostra xinxing, quindi appariranno delle situazioni insolite.

 

Domanda: Pratico il Falun Gong da alcuni mesi e lo trovo veramente buono. Ma prima mi sono convertito ad una certa religione ed ora mi trovo in un dilemma. Maestro, per favore mi dia qualche suggerimento.

Maestro: La coltivazione è una faccenda personale. Scegli la via di coltivazione che preferisci. Se vuoi coltivare in una religione, allora puoi farlo. Se vuoi coltivare nella Dafa, allora puoi coltivare nella Dafa. Devi fare questo passo da solo. Dato che anch’io vedo che ti trovi in un dilemma, devo vedere come farai questo passo. Ciò che vuoi imparare dipende da te. Tuttavia, ho spiegato molti principi chiaramente. Nel Triplice Mondo, nessuna divinità retta sta prendendosi cura degli esseri umani e nessuna divinità retta sta salvando la gente. Questo è ciò che posso dire a tutti voi.

 

Domanda: Sento che non ho abbastanza tempo, quindi spesso ritaglio il mio tempo dal sonno. Questo è un attaccamento?

Maestro: No, non lo è. Se volete trovare del tempo la sera per fare gli esercizi perché il vostro tempo è veramente limitato e siete impegnati durante il giorno, direi che è ottimo. La condizione del vostro corpo non verrà danneggiata a causa della pratica degli esercizi, né soffrirete per la mancanza di sonno. Queste cose non succedono. Al contrario, dopo aver fatto gli esercizi dormirete meglio e vi sentirete pieni di energia. Le cose andranno sicuramente in quel modo.

 

Domanda: I cristiani e i cattolici credono che ci sia soltanto una divinità lassù, cioè Gesù. Come possiamo aiutarli a credere che ci sono più di una divinità?

Maestro: Questo dipende da loro. Ho spiegato i principi. In realtà, è stato scritto sia nel Vecchio Testamento che nel Nuovo Testamento che Gesù non è l’unica divinità. Come minimo, c’era Yahweh prima di Gesù. Molte altre divinità celesti sono state menzionate sia nel Vecchio che nel Nuovo Testamento. Nell’antica Grecia, molte divinità insegnavano la Fa tra gli esseri umani. Dipende dalle persone stesse come comprendere le cose. In realtà, il Buddismo dice che Sakyamuni non è l’unico Budda. Naturalmente Sakyamuni non è l’unico Budda. Certamente Sakyamuni ha menzionato Budda Amitabha e i sei Budda primitivi. Ha detto che i Tathagata sono innumerevoli come i granelli di sabbia nel fiume Gange e così via, e che di grandi Bodhisattva ce ne sono così tanti da sfuggire ad ogni possibilità di calcolo. Tuttavia, alcuni monaci insistono a dire che Sakyamuni è l’unico Budda. Come possono avere una visione così ristretta da pensare che Sakyamuni sia l’unico Budda? Possiamo chiedere loro di studiare la Fa, così possono capire di cosa si tratta. Dipende da loro se vogliono imparare. Se insistono a tutti i costi a rimanere nella loro comprensione, allora lasciate che sia così. Noi diamo alla gente soltanto dei consigli per il loro bene e non trasciniamo nessuno per forza. Questo ve lo dovete ricordare.

 

Domanda: Dato che il gong di una persona assume la sua immagine, perché un falso Budda creato dalla venerazione delle persone può prendere il gong ad una persona?

Maestro: Non può prendere il gong ad una persona. Può prendere il qi da una persona comune. Questo è il significato. Non può prendere nessuna energia. Allora perché vuole prendere le cose ad una persona? Perché è stato creato dalla venerazione della gente comune e il suo livello di pensiero è quindi allo stesso livello della gente comune. Perché una persona si mette a rubare? Perché ha quel tipo di mentalità.

 

Domanda: Dopo il Compimento nella coltivazione, possono i discepoli che vanno negli altri paradisi prendere con sé il Falun nella loro pancia?

Maestro: Dovreste semplicemente concentrarvi sulla coltivazione. Non sapete dove state andando veramente. Siate semplicemente diligenti con la pratica e fate progressi. Dovreste preoccuparvi di come raggiungere il Compimento, dato che è quella la vostra priorità assoluta. Coltivare e ritornare il più velocemente possibile è la cosa più importante per voi. Non pensate ad altre cose. Io, come vostro Maestro, vi darò precisamente le cose migliori. (Applausi) Per chi sono stati creati il nuovo universo e ogni cosa del futuro? Non sono stati creati per tutti gli esseri senzienti? Non è vero? I genitori vogliono sempre dare le cose migliori ai loro figli, in modo particolare vogliono dare ai propri figli un futuro migliore. Tutti loro hanno la stessa intenzione. (Applausi)

 

Domanda: Dato che il Compimento avrà luogo in un attimo, come potremo conoscere le istruzioni del Maestro?

Maestro: Sarete contattati quando starete per ottenere il Compimento. Molte cose vi saranno dette direttamente. Non è come viene detto da qualcuno che ha proclamato di avere raggiunto il Compimento. Tutti quelli che proclamano di aver raggiunto il Compimento non l’hanno raggiunto.

 

Domanda: Quando diffondiamo la Fa agli occidentali, se pongono delle domande sulla religione, come rispondiamo?

Maestro: Fate loro leggere i libri, semplicemente fategli leggere i libri. Ho spiegato le cose relative alla religione molto chiaramente nei libri. Quando chiedono, rispondete in base a ciò che è scritto nei libri - fate così e non ci saranno problemi.

 

Domanda: Quando sto in meditazione ho tanti dolori. Vorrei sapere se è una cosa buona oppure è perché ho troppo karma, quindi è giusto che subisca delle retribuzioni e soffra?

Maestro: No, non è quello il caso. Non c’è nessuno che non soffra nella meditazione. Alcuni di noi facevano nel passato la ginnastica aerobica, erano danzatori o riuscivano a incrociare le gambe fino da subito. Quelle persone possono incrociare le gambe in doppio loto facilmente. Ma lasciate che vi dica, a quel tempo non stavate coltivando. Sentirete dolore non appena iniziate la coltivazione. Non vi mancherà la possibilità di eliminare il karma con la pratica, solo perché siete in grado di incrociare le gambe in posizione di doppio loto. Se coltivate, bisogna aiutarvi a migliorare voi stessi.

 

Domanda: Quando metto le mani sul mio basso addome mentre mi sdraio sul letto, posso sentire me stesso espandermi verso l’esterno come le onde. Mi preoccupo di sapere se questo significa che sto praticando una via perversa?

Maestro: È perché puoi sentire il tuo corpo che viene trasformato a livello microscopico verso la superficie. Come ho detto prima, sto modificandovi dal livello microscopico verso la superficie. Quindi alcune persone molto sensitive lo percepiscono. Ciò che sentite è soltanto una piccola parte, ci sono tante tantissime cose che non potete sentire. Alcune sensazioni potrebbero essere molto dolorose.

 

Domanda: Ho avuto molte tribolazioni quando ero giovane. Adesso che ho ottenuto la Fa, queste tribolazioni saranno utili per la mia coltivazione?

Maestro: Alcune di esse possono essere utili. Dato che non è facile ottenere la Fa per chiunque, se una persona è predestinata ad ottenere la Fa, allora forse in molte, molte sue vite precedenti ha sofferto delle avversità per questo evento. Quindi non pensate che oggi sia stato facile ottenere la Fa per voi. Tuttavia alcune persone hanno sofferto tante avversità nelle loro vite precedenti, vita dopo vita proprio per ottenere la Fa, e quando arriva il momento giusto di ottenere la Fa, ci rinunciano. È veramente un peccato! Loro sono venuti precisamente per questo… non è un peccato?

 

Domanda: Quando avevo appena iniziato a studiare la Fa, nel momento in cui incontravo dei pericoli nei miei sogni, mi ricordavo sempre di chiamare il nome del Maestro. Tuttavia recentemente dimentico spesso di fare così e mi metto a combattere con loro. Perché faccio così?

Maestro: Questa situazione è molto rara, molto rara. Ma esistono questi fenomeni singolari. Passerà fra un po’ di tempo. Non farci caso, non è un problema. In ogni modo passerà dopo un po’. Se ogni volta che incontri un problema, chiami il Maestro, non è anche quello un attaccamento? Inoltre, devi guardare dentro te stesso per trovare la causa per cui certe cose capitano nei tuoi sogni. È la manifestazione di uno stato. Questo fenomeno era più diffuso nelle vie di coltivazione della scuola Taoista. È particolarmente comune nelle pratiche dove la gente fa la coltivazione sia interna che esterna, cioè fa sia la coltivazione interna che un’arte marziale.

 

Domanda: Se una persona che soffriva di depressione e aveva problemi mentali, pratica veramente la coltivazione, può raggiungere il Compimento?

Maestro: Può raggiungere il Compimento se coltiva veramente. Ma una persona in questa situazione non dovrebbe praticare nei luoghi pubblici, questo sia per il bene suo che per il bene della Fa. Se non dovesse essere in grado di gestire bene se stesso e causare danni alla Fa, avrebbe commesso uno sbaglio. Quindi è meglio che faccia gli esercizi a casa sua. Finché coltivate, mi prenderò cura di voi, ovunque pratichiate. Ma questo vale soltanto per coloro che sono in grado di coltivare. Cioè, devono avere una mente chiara ed essere in grado di superare le prove.

 

Domanda: Guardando la prima metà della mia vita, provo pentimento e rimprovero me stesso. Come discepolo del Falun, come dovrei trattare questo problema?

Maestro: Non preoccupatevi per niente – lasciate passare ciò che è passato. Guardo soltanto il vostro cuore per la coltivazione. Il vostro Maestro si prenderà cura del resto. Se continuate a pensare alle cose che sono accadute nel passato, diventerà comunque un altro ostacolo e un altro attaccamento. Quindi non pensateci più. Cambiate solo voi stessi dalle fondamenta, dall’interno all’esterno, e diventerete una persona nuova. Questo è ciò che dovete fare. (Applausi)

 

Domanda: Certe volte quando leggo lo Zhuan Falun sento che la mia faccia è soltanto un guscio e la parte interiore della faccia sta leggendo. Come mai?

Maestro: È perché il tuo spirito e la parte microscopica del tuo corpo sono più dominanti. Anche questa è una cosa buona.

 

Domanda: Come dobbiamo comprendere “xinxing” e “mondo”? Qual è il rapporto tra i due?

Maestro: Il livello che hai raggiunto nella coltivazione è il livello della tua xinxing ed è anche il tuo mondo. Qualunque pensiero e idea generati in quel mondo mentale corrispondono alla xinxing di quel livello. Ma non è completamente così quando facciamo la coltivazione tra la gente comune. Veniamo trasformati progressivamente dal livello microscopico verso la superficie. Quindi mentre la nostra parte umana, in superficie, assume ancora l’apparenza umana, avremo ancora la mentalità umana fino al Compimento finale; in quel momento, tutte le cose cambieranno. Dobbiamo essere esigenti con noi stessi nella coltivazione e la nostra xinxing deve superare quella della gente comune.

 

Domanda: Se faccio l’esercizio di tenere la ruota per due ore e mezzo alla mattina e faccio la meditazione per due ore e mezza alla sera, faccio gli esercizi troppo a lungo ogni giorno?

Maestro: Non mi oppongo a questo se hai molto tempo per fare di più gli esercizi. Fare gli esercizi è una cosa buona. Ma se porti via tempo alla lettura, allora direi che non è giusto. Perché leggere il libro e studiare la Fa è la priorità numero uno; quella è la garanzia perché tu possa essere trasformato fondamentalmente e veramente ed è la ragione fondamentale perché tu possa salire ai livelli elevati. La pratica degli esercizi è un mezzo ausiliare per raggiungere il Compimento. Non potete mettere la pratica degli esercizi in prima posizione e trattare la lettura come secondaria. Questo non va bene, non va assolutamente bene; se non potete raggiungere quel livello, dove vi porterà praticare gli esercizi? Anche se è tutto automatico, non potrete fare progressi, non importa quanto ci proviate duramente. Quando la vostra xinxing raggiungerà quel livello e comprenderete i principi della Fa leggendo il libro, il vostro gong si eleverà all’istante. Ecco perché non abbiamo enfatizzato troppo l’aumentare la durata della pratica. Ma praticare gli esercizi è comunque necessario.

 

Domanda: Maestro, Lei ha detto che lo spirito secondario di una persona che praticava, in un certo sistema, ha lasciato il corpo della persona per praticare e che poi lo spirito secondario è stato ucciso e si è reincarnato di nuovo. Era lo spirito principale o lo spirito secondario che stava coltivando con quel corpo?

Maestro: Lasciate che vi dica: io dico spesso che potete vedere facilmente attraverso questa dimensione del genere umano, ma che è difficile per voi scoprire quante dimensioni ci sono. Lo spirito secondario ha completato tutto in un campo temporale di un’altra dimensione. Entro il campo temporale dell’altra dimensione, ci sono ancora altri campi temporali. È là che lui ha completato tutto; naturalmente era lo spirito secondario che coltivava!

 

Domanda: Il nostro gruppo di traduzione ha tradotto le sue scritture in inglese perché possano leggerle gli studenti occidentali.

Maestro: Qualunque materiale tradotto, se lo volete rendere pubblico e stampare come libro per farlo circolare tra gli studenti, deve essere rivisto dall’Associazione Principale per una decisione in merito. Questo è perché ci sono molti problemi che possono creare un impatto sulla nostra Dafa nel suo insieme che coinvolgono cose di grande importanza. Quindi devono essere revisionati da loro; questo in particolar modo per le registrazioni delle mie conferenze della Fa, dato che molte cose non hanno un’applicazione generale dopo che ne ho parlato. Se devono essere pubblicate, devo per forza correggerle e riorganizzarle in un libro per la lettura di tutti, rendendole utili per aiutare gli studenti a coltivare ed a migliorare loro stessi. Quindi a nessuno è consentito [di distribuire le cose per conto loro]. Ho già chiarito questo punto. Anche se l’intenzione è quella di fare del bene per la Dafa, in ogni cosa che facciamo, dobbiamo comunque considerare il loro impatto sulla Dafa nella sua globalità. Quindi dobbiamo trattare questa questione seriamente.

 

Domanda: Nell’articolo “Fondersi nella Fa”, il Maestro ha detto che non dobbiamo spendere molto tempo in discussioni. Alcune persone hanno interpretato che non si deve partecipare alla lettura in gruppo.

Maestro: Voi dovreste fare le letture e lo studio della Fa in gruppo in aggiunta alla lettura e allo studio della Fa da soli. Sono necessari entrambi. Non andate da un estremo all’altro.

 

Domanda: Sento che alcuni articoli sono più difficili da memorizzare rispetto ad altri. È una falsa impressione?

Maestro: Alcune cose che ho scritto in effetti non sono facili da comprendere, questo è certo. Sono stati scritti in quel modo per dei motivi. Va bene tutto ciò che potete comprendere, qualunque sia il livello. Ad ogni modo la vostra comprensione non va fuori strada. La differenza sta nella profondità della comprensione.

 

Domanda: Per memorizzare le scritture, ho preso l’abitudine di riscriverle a memoria. Cosa dovrei fare con quei testi scritti?

Maestro: Quando fate questo tipo di cose dovete mantenere lo stato mentale di un coltivatore ed essere rispettosi nei confronti del Maestro e della Fa. In questo caso potete bruciarli. Il fuoco della gente comune non può mai raggiungere le divinità. Quindi li potete bruciare se non sono più utili. Potete fare così, perché questo è un periodo storico speciale. Ma i libri della Dafa non possono assolutamente essere bruciati.

 

Domanda: I discepoli veterani vogliono sempre vedere il Maestro, questo è un attaccamento? Quando vedono il Maestro, non riescono a trattenere le lacrime e non riescono a pronunciare parola, questo è un altro attaccamento?

Maestro: Nel desiderio di vedermi non dovrebbero esserci degli attaccamenti. Ma penso che la ragione per cui la maggior parte di voi vogliono vedermi è che state praticando la coltivazione della Dafa, e la Fa è stata insegnata dal vostro Maestro che vi ha salvati. Questo è il motivo per cui volete vedermi. Per quanto riguarda perché rimanete senza parole una volta che mi vedete, è causato dal vostro cambiamento e dalla trasformazione del vostro corpo. Non potete vedere i cambiamenti in superficie. Ma la parte di voi che è stata completamente coltivata bene, il vostro spirito originale, la parte di voi che non si trova nella confusione, possono vederli. Si svegliano non appena mi vedono. Anche se si rianimano soltanto un po’, la vostra parte umana diventa veramente debole. Non sapete il motivo per cui piangete nella parte in superficie. L’altra vostra parte vede tutto quello che ho fatto per voi, che non potete ricompensare con qualunque parola o mezzo. (Applausi) Il vostro pianto è la manifestazione della gratitudine impossibile da esprimere che sentite nel vostro cuore.

 

Domanda: Posso resistere al grande dolore in posizione di doppio loto. Ma le altre parti del mio corpo si scuotono violentemente ogni tanto, il che mi impedisce di entrare in tranquillità quando faccio la meditazione.

Maestro: Quando si siede in posizione di doppio loto ci deve essere un periodo di dolore. Alcuni di noi non hanno mai incrociato le gambe in doppio loto prima, e la struttura materiale del vostro corpo in superficie non è abituata a questo; in più il vostro karma viene eliminato, tutto quanto lo rende estremamente doloroso. Anche quando siete in grado di stare in posizione di doppio loto per mezz’ora, sentirete grande dolore quando andate oltre la mezz’ora. Questo è certo. Insieme al dolore, arrivano anche il disagio e l’ansia. Quindi sebbene sembri che i monaci che coltivavano nel passato sedessero soltanto in meditazione, stavano, nello stesso tempo, migliorando anche la loro xinxing. È solo che il loro modo di migliorare la xinxing non era così diretto come il nostro. Quindi progredivano lentamente, la loro coltivazione era lenta. Quando sentite disagio e ansia, il vostro karma sta cercando di farvi sciogliere le gambe. Se siete risoluti, con grande forza di volontà, e non sciogliete le gambe, la vostra mente sta facendo progressi. Questo è un altro modo di migliorare voi stessi tramite le avversità. Certe volte potrete sentire dei dolori lancinanti, provare nausea, o sentire di stare per vomitare. A volte, le reazioni possono essere molto violente.

 

Domanda: Alcuni studenti pensano che siamo già nella fase dello sprint finale e che bisogna usare tutto il tempo disponibile per studiare la Fa.

Maestro: Non ho mai detto niente riguardo a “la fase dello sprint finale”. Se qualcuno vuole dedicare tutto il suo tempo a studiare la Fa licenziandosi dal lavoro per stare a casa, direi che sta danneggiando la Fa. Chiunque diffonda quell’idea, chiunque faccia così, è irresponsabile nei confronti della Fa e di se stesso. Chi vi ha insegnato a fare cose come licenziarsi dal lavoro e perfino non lavorare più? Non stareste danneggiando la Fa? Ho detto che anche gli esseri umani stanno armonizzando la Fa. Certamente, alcune persone si chiedono, “Come può un essere umano armonizzare la Fa?” Pensateci tutti. La Fa può salvarvi e questo è certo. Allora come possono gli esseri umani armonizzare la Fa? A questo livello, il livello della società umana ordinaria, se tutti voi vi comportate male come la gente comune, la gente direbbe, “Guarda come si comportano quei praticanti del Falun Gong.” Se tutti noi facciamo bene, siamo in grado di attenerci allo standard di un praticante ed essere discepoli retti e nobili che stanno facendo la coltivazione - pensateci - la gente penserà, “Oh, sono praticanti del Falun Gong. Sono così bravi.” Se siete affidabili ovunque andiate e siete delle persone buone ovunque siate, la gente dirà che il Falun Gong è veramente buono e che questa Dafa è veramente buona. Allora non state armonizzando la Dafa in questa forma tra la gente comune? Non è questo il principio? Quindi se il nostro comportamento non corrisponde alla Dafa, non soltanto non possiamo armonizzare la Fa, ma possiamo perfino infangare e danneggiare la Fa. La Fa può salvarvi, tuttavia la danneggiate – come potete gestire correttamente questo rapporto? Come potrete essere valutati? La coltivazione è seria. Come può una persona piena di karma coltivare fino al Compimento se non la prende seriamente? C’è qualcosa in questo mondo di più grandioso e più serio di questo?

 

Domanda: Alcuni intellettuali non si sentono a proprio agio leggendo lo Zhuan Falun. Non sono abituati allo stile del libro, che è differente da quello dei testi accademici. Questo ha a che fare con la predestinazione di un individuo o con il suo karma?

Maestro: Quello è un ostacolo per ottenere la Fa per gli intellettuali di questo genere, quindi devono superarlo. Sono ostruiti dalle loro nozioni precostituite. Alcune persone forse non sono d’accordo se considero i concetti formatisi nella letteratura moderna un nuovo stile Bagu. Ma hanno veramente bloccato il significato delle parole e delle frasi dando le definizioni, quindi le parole e le frasi hanno perso il loro significato interiore più profondo. Questo è il caso del linguaggio corrente moderno, un linguaggio semplice e superficiale. Con le sue rigide definizioni, può soltanto esprimere il significato più superficiale ed è lontano dall’essere adeguato per esprimere la Fa. Alcuni dicono che i libri del Maestro non si conformano alla grammatica moderna. Sono pienamente d’accordo. In effetti, non corrispondono alla grammatica moderna. Ma avete mai pensato questo: la Fa ha creato le condizioni e gli ambienti di vita per gli esseri di vari livelli, incluso il linguaggio umano ed i loro sistemi di scrittura. In altre parole, la cultura che gli esseri umani hanno oggi è stata creata dalla Fa. Allora se le cose stanno così, come può la Dafa del cosmo venire limitata dalle regole grammaticali del linguaggio umano? Stiamo semplicemente utilizzando il linguaggio umano e la grammatica per esprimere la Fa. Per quanto riguarda come utilizzarlo, quello dipende da noi. Lo uso in qualunque modo purché possa consentirmi di esprimere il significato più profondo della Fa. Quindi ho semplicemente divelto tutte le costrizioni della grammatica moderna, e non ho seguito le sue regole o norme. Lo stesso è vero quando insegno la Fa - non seguo il linguaggio standardizzato. Soltanto così possiamo esprimere la Fa chiaramente. Ecco come stanno le cose. La Fa - la Fa del cosmo che è così immensa - non può essere confinata dalla grammatica del linguaggio umano. Sto semplicemente usando il linguaggio umano. Per quanto riguarda come lo uso, lo ordino come voglio io. Fintanto che la Fa può essere espressa chiaramente, lo metto in qualunque ordine che consenta un’espressione chiara. La Fa sta creando un nuovo linguaggio e una nuova cultura per il genere umano futuro. Ogni cosa deve essere rettificata al suo stato ottimale. Quindi è soltanto normale che in questo momento, la gente non si sia ancora abituata.

 

Domanda: La mia gamba ha subito dei danni in precedenza, ma sono già riuscito a stare in posizione di doppio loto. Ma recentemente non posso più stare in posizione di doppio loto, non importa quanto duramente ci provi. Perché?

Maestro: In realtà dovresti chiedere a te stesso qual è la ragione. È perché non sei diligente con lo studio della Fa? O hai fatto qualcosa di sbagliato ma rifiuti di correggerti o non hai riconosciuto il problema? Se oggi, hai fatto molto bene le cose e ciò che fai corrisponde allo standard della Fa, certamente sarai in grado di prolungare il tempo di seduta a venti minuti, se prima potevi starci solo dieci minuti. Molti dei nostri studenti hanno vissuto questa esperienza. Le cose non sono assolute. Ma dovrai eliminare molto karma. Questo problema ti può capitare anche se in questo periodo devi eliminare molto karma.

 

Domanda: Ho ricevuto dei messaggi. Come posso discernere se arrivano dagli esseri illuminati o dai miei pensieri?

Maestro: Non fare caso a nessun messaggio che ricevi. Se ci fai caso, formerai un attaccamento. Allora cercheranno di disturbarti e ti manderanno un messaggio via l’altro e interferiranno con te. È una buona cosa che tu abbia questo tipo di abilità che non sia stata bloccata. Ma devi controllarti bene. Non prestare attenzione a nessun messaggio che ricevi. Se li senti o guardi, lasciali stare e non prestarci attenzione. Semplicemente concentrati sulla coltivazione della Dafa. I principi sono stati trascritti chiaramente in parole - perché ti importano ancora i messaggi? Se verrai ingannato da un falso messaggio cadrai. È proprio tanto facile. Quindi stacci attento.

 

Domanda: Se un essere che è stato creato in una dimensione di livello elevato cade giù ma ritorna di nuovo con la coltivazione, sarà differente da come era originariamente?

Maestro: Gli esseri di livello elevato non cadono facilmente come immaginano gli esseri umani. Come può essere così semplice? Ma quella situazione esiste effettivamente. Riguardo al ritorno con la coltivazione, questo è ancora più difficile – non è assolutamente così semplice come le poche parole che hai scritto. Sapete come avete fatto in modo di ottenere adesso la Fa? Dovete reincarnarvi sulla Terra, dovete nascere nel giusto periodo di tempo, quando la persona che vi salva è nata, dovete avete l’opportunità di incontrare il grande illuminato che salva la gente e dovete riuscire ad ascoltare questa Fa. Non è per niente facile. Una volta che avete veramente ottenuto la Fa, dovete ancora cercare di persistere nella coltivazione. Nei vecchi tempi, alcuni discepoli di Sakyamuni ebbero dubbi sulla Fa insegnata da lui. Alcuni ascoltavano il suo insegnamento durante il giorno e si facevano monaci, ma quando si erano annoiati, la sera toglievano il saio e scappavano. Questo ogni tanto capitava. Molti anni dopo che il Budda lasciò il mondo, la gente si rese conto sempre di più che era la verità e cominciarono ad apprezzarla. Non c’è differenza se uno può veramente fare ritorno con la coltivazione.

 

Domanda: Per favore ci spiega il significato interiore specifico di “una persona eccezionale può raggiungere il Compimento per via dell’illuminazione” e “Quando la verità è rivelata”?

Maestro: Una persona eccezionale può raggiungere il Compimento per via dell’illuminazione. Lasciate che vi dica questo: molti di voi qui presenti raggiungeranno il Compimento per via dell’illuminazione. Non vi mostrerò la vera manifestazione perché ho paura che possiate poi formare un attaccamento. Quindi ecco come viene fatto. Se potete persistere, portando avanti la vostra coltivazione e continuate a coltivare diligentemente e a migliorare voi stessi, allora direi che siete veramente straordinari. Ognuno vi ammirerà quando avrete finalmente coltivato fin lassù. Questo è “raggiungere il Compimento per via dell’illuminazione”. La coltivazione di una persona progredisce lentamente se vede ogni cosa in modo manifesto, incluse le capacità sopranormali. Inoltre, se ogni cosa venisse mostrata veramente, la vostra coltivazione non conterebbe più nulla. Anche se svelassi soltanto un poco del mistero, coloro che sono venuti dai livelli molto elevati non potrebbero più ritornare. Quindi non importa da quale livello siete venuti, dobbiamo fare in questo modo. Sarà difficile coltivare dopo che la verità è stata rivelata, dato che i requisiti per la gente diventeranno molto elevati, la forma di coltivazione sarà più stretta e la gente non progredirà più in un modo altrettanto veloce.

 

Domanda: Spaccare un uovo conta come uccidere?

Maestro: Una persona deve coltivare nobilmente. In realtà ho spiegato questo principio molto chiaramente prima. State facendo una vita umana. Forse non mangiate carne, ma forse la vostra famiglia sì. State coltivando, ma i membri della vostra famiglia forse no. Possiamo coltivare il più possibile in accordo con la forma di esistenza della gente comune. Focalizzatevi sulle cose principali e coltivate nobilmente, e queste cose sono facili da gestire. È come se una persona potesse diventare un Budda se è un vegetariano - quello è uno scherzo. [Non mangiando la carne] una persona ha eliminato soltanto un attaccamento, cioè non è attaccato alla carne e a una dieta basata sulla carne, che è soltanto un attaccamento. Ma ci sono così tanti attaccamenti che una persona deve abbandonare. Come può una persona diventare Budda eliminando soltanto un attaccamento? È completamente impossibile. Quindi, per consentirvi di coltivare normalmente in mezzo alla gente comune, abbiamo aperto la porta più conveniente. Se volete mangiare le uova, potete farlo quando ne siete ancora in grado. Ma ciò non si applica ai monaci e alle monache.

 

Domanda: Come possiamo eliminare più rapidamente un attaccamento ben nascosto profondamente all’interno di noi?

Maestro: Ve lo farò notare, ma ho paura che non lo vorrete abbandonare in quel momento. Ve lo farò notare sicuramente. Tutti i vostri attaccamenti saranno esposti a voi. Anche se non ve lo indico io, farò in modo che altri lo facciano. Potrebbe succedere quando avete un problema, durante il quale un vostro attaccamento viene colpito. Ho paura solo che, anziché pensare a quegli attaccamenti, guarderete all’esterno di voi stessi per trovare la causa. Ve lo farò notare sicuramente, potete starne certi.

 

Domanda: Come discepolo, sono pronto ad andare con Lei in qualunque momento. Sarò informato quando arriva il momento magnifico del Compimento?

Maestro: Coloro che dovranno ottenere il Compimento non saranno lasciati indietro. Semplicemente concentrati sulla coltivazione e non preoccuparti di niente altro. Vi ho raccontato la storia di Arhat, vero? Una persona non può raggiungere il Compimento se ha paura o è esaltata. Quindi se vuoi ottenere il Compimento in un livello ancora più elevato tramite la coltivazione, i requisiti sono perfino più elevati. Liberati da tutti gli attaccamenti. Se avrai dei pensieri impuri che emergeranno in quel momento, sarai tirato indietro e non ce la farai a realizzare il Compimento.

 

Domanda: Il Maestro sta spiegando la Fa sempre più chiaramente. Non abbiamo più bisogno di illuminarci alle cose. Questo può contare come coltivazione?

Maestro: Anche se state qui seduti ad ascoltare ciò che sto dicendo, ognuno di voi sicuramente ha una comprensione diversa in base alle differenze di livello. (Applausi) È proprio come ho detto: anche se ciò che vi ho detto sono verità di livelli così elevati, vi sto comunque solo dicendo il loro significato superficiale. Non vi è consentito conoscere le vere cose. Anche se voi le sapeste, sarebbe comunque ancora difficile per voi coltivare. Ho parlato soltanto dei principi, non vi ho mostrato la verità. Quindi siete ancora nel mistero. Ci sono sia le persone che credono sia quelle che dubitano.

 

Domanda: Tre volte alla settimana abbiamo lo studio della Fa in gruppo con la lettura dello Zhuan Falun e non abbiamo molto tempo per la discussione, va bene così?

Maestro: Va bene. Perché dovreste stare lì così tanto tempo a discutere? Leggete il libro dall’inizio alla fine e usate tutto il vostro tempo per studiare la Fa. (Applausi) Certamente, è anche necessario trovare il tempo per condividere le vostre esperienze e comprensioni. Potete condividere i pensieri dopo aver fatto gli esercizi ogni giorno.

 

Domanda: Che differenza comporta il livello di educazione di una persona rispetto alla sua capacità di comprensione?

Maestro: C’è un po' di differenza. Un analfabeta non può leggere il libro. Se non siete in grado di conoscere tutti i caratteri, avrete difficoltà a leggere il libro. La gente moderna viene modellata con la scienza moderna, quindi non avevo scelta che incorporare la scienza e cultura moderne quando spiego le cose. Se non potete comprendere il significato delle parole, ciò farà differenza e sarà più difficile per voi studiare [la Fa]. Ma non vi mancherà niente se ci mettete il cuore.

 

Domanda: Le storie d’amore mi hanno sempre tormentato. Ogni volta, quando mi capita di litigare con il mio fidanzato, immediatamente sento che vorrei troncare con lui. Poi sento che stavo cercando di evitare i problemi. Se faccio la pace con lui, sarà quello un attaccamento al rapporto d’amore?

Maestro: Queste sono due cose diverse. Lasciate che vi dica questo: prima che vi distacchiate dalla società umana ordinaria, prima che raggiungiate il Compimento, avrete sempre le emozioni. Questo è un modo per garantire che possiate coltivare in mezzo alla società umana ordinaria. Dato che avete le emozioni, il vostro cuore ne viene toccato. Ciò che puoi fare è fare del tuo meglio per reprimerla e fare del tuo meglio per mantenere te stessa nello stato di un praticante, e non agire come le persone comuni che fanno tutto ciò che pare e piace a loro. Come minimo, dovresti essere una brava persona e ciò ti rende diversa dalla gente comune. Allora se volete trovare un fidanzato o fidanzata e sposarvi, certamente non ci sono problemi. Ecco come stanno le cose. Abbiamo detto che dobbiamo coltivare conformandoci il più possibile allo stato della società umana ordinaria. Se proprio non volete un fidanzato o una fidanzata, e non volete sposarvi in questa vita, allora quella è una scelta personale. Se non volete sposarvi, allora non sposatevi. Non vi obblighiamo. In altre parole, così è come stanno le cose. Ma come discepoli, dovrete controllarvi ed agire appropriatamente.

 

Domanda: Quando gli amici mi chiedono delle cose private, posso mentire?

Maestro: Se non vuoi dirgliele, allora non farlo. Fai del tuo meglio per non parlare. In fondo tutto ciò che dicono gli esseri umani non sono altro che quelle cose. Semplicemente agisci in un modo tale che ti consenta di coltivare in accordo il più possibile con la forma della gente comune, e allo stesso tempo, soddisfare lo standard per un praticante.

 

Domanda: Si possono dire bugie per evitare guai non necessari in circostanze dove nessuno viene danneggiato?

Maestro: Le cose sono complicate nel mondo umano. I problemi creati in circostanze differenti e complicate sono estremamente complessi. Ma posso dirvi, un coltivatore non mente. Se devi per forza dire un bugia per prevenire una cosa come un uccisione o un incendio doloso, allora, non si può dire che sbagli. Per quanto riguarda come gestire il giusto bilanciamento, non penso che sia molto difficile per un praticante. In realtà, ci sono molte cose di cui non vogliamo parlare, potete semplicemente non parlarne.

 

Domanda: Pratico già da un anno, ma non sono ancora in grado di incrociare le gambe in posizione di doppio loto. Più non ci riesco, più divento ansioso.

Maestro: Non preoccuparti. Se non puoi veramente incrociare le gambe, non si può non consentirti di raggiungere il Compimento soltanto per questo. Ma, come coltivatore, dovresti incrociare le gambe in posizione di doppio loto. Lasciate che vi dica - e questa è solo una battuta - se un coltivatore ha coltivato abbastanza bene ma non è ancora in grado di incrociare le gambe, i Bodhisattva lassù lo deridono coprendosi la bocca con le mani. È vero. Ma non essere ansioso. Non ho mai detto che il tempo sta per scadere.

 

Domanda: Perché il mio fondo schiena si scalda quando faccio gli esercizi e studio la Fa?

Maestro: Nel corso della coltivazione, una persona sperimenterà tutti i tipi di stati differenti, decine di migliaia e tutti i tipi di situazioni emergeranno. Potete ancora coltivare se dovete chiedere per ogni singola situazione? Sareste ancora un coltivatore? Quindi non fate caso a queste cose; semplicemente lasciate che le cose avvengano naturalmente. Un coltivatore non ha paura né del caldo né del freddo, nemmeno il vento può farvi ammalare.

 

Domanda: Un buon rapporto tra marito e moglie è predestinato?

Maestro: Non esiste la predestinazione per questo, ma potrebbe essere il risultato della retribuzione karmica o del karma di una persona. In molti casi, il matrimonio è il risultato di un legame predestinato formatosi nelle vite precedenti. Questa è la maggior parte dei casi, ma non è in assoluto.

 

Domanda: Può un praticante della Dafa venerare il Bodhisattva Avalokitesvara?

Maestro: Leggi il libro. Non risponderò alla tua domanda. Molti studenti hanno chiesto: “Maestro, perché non viene nel nostro paese? Perché non viene nella nostra regione?” Non è che non voglio andare. Sto aspettando che la vostra comprensione della Fa raggiunga un certo livello e che possiate diventare più maturi. Allora ci andrò. Ne trarrete più benefici allora. (Applausi) Se vado da qualche parte e mi chiedete che cosa è il Falun Gong, il mio viaggio sarebbe invano, giusto? È proprio come questa domanda. Il nostro tempo è limitato. Se invece di leggere il libro, vuoi chiedermi se puoi venerare Avalokitesvara, allora è inutile che io ti insegni questa Fa. Non è questa la verità?

 

Domanda: Una volta il Maestro ha detto, “Non sono all’interno della Fa.” Come possiamo comprendere questo?

Maestro: Perché è difficile da comprendere? Non posso stare fuori dal cosmo? (Applausi calorosi)

             

Domanda: Stavo osservando le stelle una mattina circa alle tre. Le ho viste venire verso di me da lontano nel cielo, fino ad arrivare a poche decine di metri da me. Mi sono innervosito e poi sono sparite.

Maestro: Visto da un’altra dimensione, nessun oggetto in questo universo è fisso e tutte le forme di esistenza degli oggetti non sono come sono qui. Inoltre, la struttura del tempo-spazio di quella dimensione è totalmente diversa da quella della nostra dimensione. Quindi non potete spiegarlo con nessun concetto di questa dimensione. È una cosa buona ciò che hai visto.

 

Domanda: Alcuni studenti hanno fatto copie dello Zhuan Falun (Volume II), li hanno stampati o fotocopiati per conto proprio e li hanno fatti circolare nei luoghi di pratica.

Maestro: Abbiamo smesso di stampare lo Zhuan Falun (Volume II) perché alcuni contenuti toccano un punto dolente del Buddismo. Quindi abbiamo cercato di non toccarlo. In ogni modo, abbiamo smesso di stamparlo. Va bene se avete cercato di ottenere una copia per la vostra lettura personale. Ma non potete stampare copie e passarle o distribuirle ad altri.

 

Domanda: Ero solito bruciare incensi mentre suonavo lo zither cinese. Posso ancora farlo?

Maestro: Puoi farlo, dato che non fa parte della coltivazione. Bruciare incensi mentre si suona lo zither cinese fa parte delle passioni culturali dell’antica Cina, come musica, scacchi, calligrafia o dipinti. Non sono contrario a quello. Tuttavia quando eleverete il vostro livello nella coltivazione, troverete gradualmente che gli interessi umani ordinari diventeranno sempre più deboli. Ma non forzate niente su di voi in questo momento.

 

Domanda: Alcune persone pensano che meno discussione e più studio della Fa significhi leggere lo Zhuan Falun e altri libri ad alta voce una volta dopo l’altra. Penso che sia una comprensione limitata.

Maestro: In realtà dovete semplicemente leggere la Fa di più. Va bene prendere una pausa quando siete stanchi di leggere, per parlare di ciò che avete imparato. Ma vi dirò che non dovete fare dei commenti su se la Fa è buona o meno, e non sprecare così tanto tempo per parlare di voi stessi. Dovete leggere la Fa molto e leggere di più il libro. Non è giusto? Una persona è come un contenitore, ed è ciò che contiene. Se contiene la Fa, allora avete assimilato la Fa; se contiene la sporcizia, allora è sporcizia.

 

Domanda: Ci vuole molto tempo per completare il quinto esercizio. Come possiamo controllare il tempo?

Maestro: Non c’è un limite assoluto. Fatelo in base alle vostre capacità, non c’è nessuna richiesta specifica. Se fate tutti e cinque gli esercizi di fila, ci vuole effettivamente molto tempo. Quindi se non potete ancora farlo, potete fare una pausa a metà strada, riposare un po’, e poi continuare. Ma dovete essere esigenti con voi stessi e fare del vostro meglio per resistere.

 

Domanda: Il tempo per coltivare è limitato. Come possiamo gestire il tempo degli esercizi e dello studio della Fa?

Maestro: Non esiste una proporzione specifica. [Quando dico che] il tempo per studiare la Fa è limitato, significa incoraggiarvi ad essere diligenti e a fare dei progressi. Non ho mai detto niente su che cosa accadrà più tardi. Concentratevi sullo studio e sulla coltivazione. Per quanto riguarda gestire il tempo degli esercizi e lo studio della Fa, dovete studiare tanto la Fa. È sufficiente che facciate gli esercizi la mattina o la sera. Alcune persone si alzano nel cuore della notte per fare l’esercizio di meditazione e va bene anche così.

 

Domanda: Dato che la pratica degli esercizi a casa o in gruppo ha lo stesso risultato, è ancora necessario per noi guidare per un ora e mezza per fare la pratica in gruppo?

Maestro: Fare gli esercizi a casa o fuori ha lo stesso risultato. Ma quando fate gli esercizi a casa, a differenza di quando li fate fuori, vi manca il fattore esterno che vi costringe a fare gli esercizi. Per esempio, quando tutti siedono in posizione di doppio loto e sentite molto dolore, potreste vedere che nessuno tira giù le gambe e così sareste imbarazzati a tirare giù le vostre gambe. Ciò vi costringe allora a prolungare la durata degli esercizi. [Nel luogo di pratica], tutti parlano e si comportano in base alla Dafa, come discepoli. Questo nostro ambiente è estremamente prezioso. Nessun altro ambiente nel mondo è così puro come il nostro. Questo a casa non lo potete avere e la gente tende ad essere negligente a casa. Alcune volte possono fare di più gli esercizi, altre volte meno. Alcune volte loro potrebbero essere diligenti e fare progressi costanti, altre non esserlo. Possono essere in un certo modo più diligenti. Se potete veramente disciplinare voi stessi nella coltivazione, allora i risultati sono gli stessi. Ma, dato che avete ancora dei pensieri umani ordinari ed è impossibile per voi disciplinarvi così bene, vi dico di venire fuori e fare insieme gli esercizi.

 

Inoltre, abbiamo sempre parlato del diffondere la Fa ad altri, così che più persone possano ottenere la Fa. Avete mai pensato che vedere molti di noi che praticano insieme è il miglior modo per diffondere la Fa agli altri? Perché non andate a dare il vostro sostegno per realizzarlo? Certamente, per coloro che vivono lontano e trovano disagevole venire, potete fare gli esercizi a casa. Quando ci saranno più persone in futuro, potrete stabilire un luogo di pratica vicino a casa vostra. Allora sarà ancora più conveniente.

 

Ho risposto a tutte le vostre domande. Alcune persone mi hanno chiesto di fare i grandi gesti delle mani. (Applausi) I vostri calorosi applausi sembrano dire che volete che li faccia, giusto? Va bene, farò una serie di grandi gesti delle mani per voi.

 

(Versione provvisoria 21 Gennaio 2007, aggiornata nel maggio 2008, soggetta ad ulteriori revisioni)

 

Glossario (fornito dai traduttori)

                       

asura              Un termine antico indiano che sta per “spiriti malvagi”

bagu              Uno stile specifico di scrittura che è particolarmente restrittivo

Dafa               “La grande legge,” o “La grande Via”; abbreviazione del nome completo della pratica, Falun Dafa, “La Grande Via della Ruota della Legge”

Tao               1. Noto anche come “Dao,” un termine taoista per “La via della natura e dell’universo”; 2. Un essere illuminato che ha ottenuto questo Tao

Dharma            Parola Sanscrita che sta per “Fa,” usata nel contesto del Buddismo

Fa                “Legge” o “Via”

gong              L’energia di coltivazione

qigong             Un nome generico per certe pratiche cinesi che coltivano il corpo umano. Il Qigong è diventato ampiamente popolare in Cina nelle ultime decadi.

Zhang Sanfeng       Un immortale taoista, noto come il fondatore del taiji (o “Tai-Chi”)

xinxing            “Natura della mente”, “carattere,” o “pensiero”

Shan              “Compassione,” “Benevolenza”

Zhen-Shan-Ren      Zhen – vero, reale, verità; Shan – compassione,                                             benevolenza; Ren – sopportazione, tolleranza, resistenza

 

 



[1]        Nota del traduttore : Questo è un riferimento a certe osservanze religiose praticate nei templi o nei monasteri

[2]        Nota del traduttore: questa è una parte della formula di quattro frasi recitata per il quarto esercizio.