Insegnare la Fa alla Conferenza negli USA Centro-Occidentali

美国中部法会讲法

Li Hongzhi

26 giugno 1999, Chicago

                                                                                                                                                                          

 

Saluti a tutti! (Applausi) È passato di nuovo un po’ di tempo da quando vi ho visto l’ultima volta. Alcuni dei presenti sono nuovi studenti, e per i nuovi studenti, è molto difficile avere l’opportunità di trovarsi a delle conferenze della Fa come questa, ed esse sono specialmente necessarie per il loro miglioramento e di aiuto per velocizzare i loro progressi. Questo è il motivo per cui vengono organizzate le conferenze della Fa. Ritengo veramente necessario che, dopo questa conferenza della Fa qui a Chicago, facciamo diventare Chicago il centro per facilitare lo studio della Fa nella regione Centro-Occidentale. Nello stesso tempo, vorrei usare questa opportunità per incontrarvi. Vorrei anche sentire, nella vostra condivisione delle esperienze, quali miglioramenti avete fatto, come pure quale tipo di comprensioni avete ottenuto durante il periodo recente di coltivazione. Ieri un giornalista mi ha chiesto, “Che cosa l’ha reso più felice in tutta la sua vita?” Naturalmente la mia intera vita è stata dedicata a questa unica cosa. Ho detto, per quanto riguarda le cose della gente comune, che niente può farmi sentire più felice, di quando ascolto o leggo le condivisioni delle esperienze degli studenti; quello è il momento in cui mi sento più gratificato. (Applausi) Ogni miglioramento che gli studenti hanno fatto non è stato per niente facile. Hanno sopportato molte avversità. In questa società di interessi pratici e in mezzo alle emozioni del mondo umano, non è sufficiente parlare soltanto di lasciare andare gli attaccamenti e affrontare i conflitti in modo diverso dalla gente comune. Devono metterlo in pratica, e questo è molto duro. Rimanendo imperturbabili di fronte a questi interessi pratici, affrontando tutto con un sorriso quando si incontrano collera e ostilità, e cercando i propri difetti in mezzo ai conflitti – queste sono le cose che la gente comune non è in grado di fare. In realtà quando state in mezzo alle prove, è molto angosciante.

 

Questo è il motivo per cui quando leggo le vostre relazioni di condivisione delle esperienze, o quando ascolto la vostra condivisione delle esperienze, posso apprezzare l’intero viaggio che avete intrapreso. Ognuno di voi potrebbe scrivere un libro sul proprio processo di coltivazione, parte del quale lo conoscete e parte del quale non lo conoscete ancora bene o non ne siete ancora consapevoli, perché ci sono altri fattori in funzione dietro le quinte. Quando avrete raggiunto il Compimento, vedrete che il processo di coltivazione di ognuno è un processo in cui uno stabilisce la propria possente virtù. Soltanto allora è possibile vedere la magnificenza di un essere. (Applausi) Quante persone nella storia hanno coltivato con successo? Pochissime. Potete conoscere alcuni di loro dalle storie sui coltivatori e dalle leggende che sono state tramandate nella storia. Ci sono così tante persone nel mondo, allora perché la maggior parte di loro non può coltivare, e perché non ci sono più persone che coltivano con successo? Perché la gente non è in grado di lasciar perdere il suo lato umano. Le persone valutano ogni cosa con i valori umani, proprio come la gente moderna guarda alla scienza, o il modo in cui la gente interpreta i miracoli che appaiono nel mondo della coltivazione, o il modo in cui la gente manifesta la propria fede religiosa. Le persone usano sempre i criteri umani, le conoscenze umane, guardando a tutte queste cose con un modo di pensare abituale formatosi dopo la nascita; non saranno mai in grado di arrivare alle vere conclusioni. La gente è diventata sempre più pratica di fronte agli interessi personali. Le persone non sono in grado di lasciare perdere il lato umano, e questo è il motivo per cui non molti hanno potuto coltivare con successo nel corso della storia. Certamente, oggi ho rivelato a tutti voi la verità della Fa di questo cosmo, ed è stato mostrato il lato onnipotente della Fa; e adesso ci sono in effetti molte persone che possono coltivare veramente e che possono progredire veramente nella coltivazione. Quindi questo è il motivo per cui ci sono così tanti discepoli della Dafa, così tante persone diligenti, e così tante persone che raggiungeranno in futuro il Compimento. (Applauso)

 

I giornalisti mi chiedono sempre, “Perché ci sono così tante persone che imparano [la Dafa]?” È difficile per loro immaginarlo. Molte persone nel mondo – non soltanto i giornalisti – leggono il libro della Dafa con la mentalità di cercare una risposta a questo. Anche quando prendono in mano lo Zhuan Falun, stanno ancora cercando – “Perché ci sono così tante persone che lo studiano? Che cosa mai ci potrà essere qui dentro?” Dopo aver sfogliato il libro avanti e indietro, non riescono a trovare niente. (Sorride) Perché questa mentalità è già in sé un enorme ostacolo. Senza perseguimenti, si ottiene tutto naturalmente. Nella società umana, si può ottenere tutto tramite il duro lavoro e lottando con le unghie e coi denti; soltanto le cose oltre la gente comune non si possono ottenere tramite ciò che la gente considera duro lavoro e dura lotta. Anzi, proprio al contrario, per ottenere la verità della Fa dovete rinunciare all’attaccamento al perseguire. Questo va completamente contro la comprensione umana. Questo è il motivo per cui quando molte persone guardano ogni cosa con la comprensione umana, non possono mai vedere le cose chiaramente. Perché abbiamo così tante persone che imparano [la Dafa]? È perché molte persone hanno visto la verità del cosmo. È proprio così semplice. Allora, perché tante altre persone non possono vedere la verità della Fa del cosmo? È in realtà un problema di qualità di illuminazione della gente. Alcune persone valutano tutto ciò che c’è qui con le nozioni umane e con gli attaccamenti umani. Tuttavia, alcune persone non hanno nessuna nozione, quindi possono vedere la presenza della Fa, e possono vedere la vera natura della Fa. (Applausi) Alcune persone non sono in grado di abbandonare la mentalità formatasi dopo la nascita, non importa quanto ci provino. Guardano la Dafa nello stesso modo in cui guardano qualunque altra cosa – con concetti. Quando guardano qualcosa, la misurano con le nozioni che hanno sviluppato in mezzo alla gente comune. Ma i loro concetti sono giusti? Oppure sono sbagliate? Sono la verità? La gente non ci pensa con attenzione e sincerità. Questo è un motivo per cui molte persone non possono ottenere la Fa. Tramite la coltivazione di questo periodo recente, molti studenti hanno fatto grandi progressi, specialmente gli studenti veterani. Sono in grado di comprendere la Fa da dentro la Fa, e hanno veramente dimostrato lo stato d’animo e il comportamento di un coltivatore, che sono diversi da quelli della gente comune. Sono veramente straordinari.

 

Alcuni studenti mi hanno detto ripetutamente nella loro coltivazione, “Perché emergono ancora in superficie così tanti cattivi pensieri della gente comune dopo che ho coltivato così a lungo? Alcuni pensieri che emergono sono orribili.” Ho già parlato di questo argomento molte volte con tutti voi. È molto difficile per un coltivatore eliminare veramente gli attaccamenti umani. Ma se avete ancora degli attaccamenti nella vostra coltivazione, questo non significa che non avete coltivato bene. Il fatto che sentite di avere degli attaccamenti in sé è una dimostrazione del vostro miglioramento. Infatti, gli attaccamenti che i coltivatori mostrano sono soltanto ciò che si manifesta dopo che sono stati ridotti. A volte i pensieri che emergono sono molto cattivi, e questo è soltanto perché sono proprio cattivi, si sono sviluppati tra la gente comune nel passato, quando non si praticava ancora la coltivazione. La gente comune è proprio così, quindi la gente comune non si può rendere conto che sono cattivi. Mentre continuate a migliorare con la coltivazione, essi diminuiranno sempre di più. Ma prima che vengano completamente eliminati, anche se sono diventati sempre meno, quando si manifestano rimangono sempre altrettanto cattivi. Questo è il motivo per cui alcuni studenti – anche dopo anni di coltivazione – scoprono ancora degli attaccamenti molto cattivi. Il motivo è questo.

 

Inoltre, nel passato i coltivatori non eliminavano veramente i loro attaccamenti. Soffocavano e limitavano soltanto le loro cattive intenzioni o i loro cattivi pensieri. Soltanto i discepoli che coltivano nella Dafa stanno veramente e completamente eliminando tutti gli attaccamenti, perché soltanto la Dafa è in grado di realizzare questo.

 

Dato che gli attaccamenti e i pensieri cattivi dei coltivatori vengono continuamente ridotti, le manifestazioni di quegli attaccamenti e di quei cattivi pensieri diventano sempre meno pesanti, così la differenza tra il comportamento dei coltivatori e quello di una persona comune diventa sempre più grande. Per i coltivatori, il gong è alto quanto la xinxing. Poiché siete un coltivatore, i vostri attaccamenti e i vostri pensieri cattivi sono diventati sempre meno durante la vostra coltivazione, guardate le cose in modo diverso da come fa la gente comune, il vostro livello di pensiero si è innalzato e così anche il vostro gong. Se il vostro livello di pensiero non si eleva, neanche il vostro gong aumenta. Non è come pensa la gente – che si enfatizza la virtù a causa della paura di fare delle cose cattive dopo avere ottenuto il gong di livello elevato, i poteri divini e il Tao. Ciò suggerirebbe che non ci sarà nessuna conseguenza se un coltivatore non dà importanza alla virtù. Le cose non stanno così! Se non enfatizzate la virtù non potrete assolutamente progredire nella coltivazione. Ho parlato della materia e della mente che sono la stessa cosa. Ogni cosa nel cosmo è creata dalla verità della Fa del cosmo: Verità, Compassione e Tolleranza. Tutta la materia e ogni fattore di un essere vivente sono composti da Verità Compassione e Tolleranza. Se non vi conformate a questo, non potrete progredire. La mente e la materia sono un’unica cosa. Non voglio parlare troppo oggi perché c’è soltanto un giorno per la conferenza della Fa, e molte persone devono ancora intervenire. Così, seguiamo la nostra solita prassi: la mattina fate i vostri interventi, e quelli che non fanno in tempo la mattina, parleranno nel pomeriggio. Nel tempo che rimane, risponderò alle domande che avete nella vostra coltivazione. Potete passarmi i foglietti con le domande. Questo è tutto ciò che voglio dirvi per adesso. (Applausi)

 

*                      *                      *                      *

 

Gli studenti hanno condiviso le loro esperienze per tutta la mattina e per una parte del pomeriggio. Hanno parlato molto bene, e alcuni di loro hanno una comprensione molto profonda della Fa. Questo è molto buono. In altre parole, questa nostra conferenza della Fa ha raggiunto il suo obbiettivo. Tramite gli interventi e lo scambio di esperienze con gli altri studenti, più persone sono in grado di scoprire le loro mancanze e dove sono carenti nella loro coltivazione. Vedendo come coltivano gli altri, dovremmo pensare a come riuscire a stare al loro passo. Infatti, questo è esattamente l’effetto che vogliamo ottenere. Non possiamo fare diventare una formalità la coltivazione personale; anzi, dobbiamo far sì che consenta agli studenti di migliorare veramente. Penso che questa nostra conferenza della Fa è andata molto bene. Adesso userò questo pomeriggio per rispondere alle vostre domande.

 

Domande: Molte persone, come me, non sanno se quando facciamo gli esercizi, a parte il secondo e il quinto, li possiamo fare per le volte che vogliamo noi. Possiamo farli nove volte?

Maestro: Non penso che questo sia un problema. In circostanze speciali quando avete tempo potete farne di più. Quando non avete tempo, potete farne un po’ di meno. Ma di solito dovreste farli per le volte che sono richieste attualmente. Questo di base è sufficiente per garantire la vostra coltivazione. In particolare quando fate la pratica in gruppo, deve essere uniforme. Certamente, nella coltivazione, è meglio se avete tempo per poter praticare di più. La considerazione principale è che il modo di coltivare la Dafa oggi è in mezzo alla società umana ordinaria. La vostra coltivazione deve essere integrata alla forma della società umana ordinaria attuale. Quindi, una richiesta eccessiva di praticare potrebbe influenzare il vostro lavoro e lo studio, rendendovi difficile bilanciare bene queste cose. Ho già preso tutto questo pienamente in considerazione al fine di garantire che la vostra coltivazione raggiunga il suo obbiettivo. Facendo gli esercizi per le volte richieste, si può raggiungere l’obbiettivo. Ma non è un problema se ne fate di più, come ho detto, se siete veramente troppo impegnati e ne fate di meno, potete recuperare in seguito quando ne avrete l’occasione. Per quanto riguarda la pratica, potete regolarvi in base alla vostra disponibilità di tempo, ma riguardo al miglioramento della xinxing e allo studio della Fa, non potete assolutamente dedicarvi meno tempo. Anche se non avete tempo, dovete trovare il tempo per leggere il libro. Dovete stare attenti riguardo a questo. 

 

Domanda: In altre parole, per quanto riguarda i cinque esercizi, quante volte si deve fare ogni esercizio?

Maestro: È sufficiente farli secondo il numero di volte richiesto nel mio libro; se avete più tempo, potete praticare di più. È sufficiente che li facciate secondo il tempo della cassetta registrata; quello sarà adeguato.

 

Domanda: Nella conferenza della Fa del Canada, Lei ha detto che l’amore di una madre nei confronti del proprio figlio non dovrebbe diventare un attaccamento. Grazie, io sono quella madre, ho comprato il “Falun Gong” per mio figlio.

Maestro: Una mamma vuole molto bene al proprio figlio. Nel mondo umano non può mancare l’amore materno. Ma come coltivatori, dobbiamo rendere questo amore ancora più nobile e ampio, facendo sperimentare ad ancora più persone la compassione e facendo sentire a tutti i bambini la compassione dei discepoli della Dafa, espandendo il nostro cuore così da potere essere compassionevoli nei confronti di tutte le persone. Questo è ancora meglio. Nel frattempo, dovete stare attenti ad un problema mentre coltivate. I discepoli della Dafa dovrebbero gestire bene il loro rapporto con la famiglia, con i parenti e con gli amici. Dovete essere benevolenti e compassionevoli, non potete trattare tutti di proposito con freddezza. Non è corretto così. Il fatto che vi costringiate a fare così è completamente differente da un coltivatore che è veramente in grado di abbandonare gli attaccamenti emotivi. Quindi i miglioramenti si manifestano in differenti modi durante un processo graduale. Allora, durante il processo di coltivazione, potete prendervi cura amorevolmente dei vostri figli, e dei vostri vecchi; questo non è sbagliato. Non è sbagliato nemmeno per un coltivatore. Il punto cruciale è che non bisogna essere troppo attaccati, perché gli attaccamenti sono esattamente ciò che i coltivatori non dovrebbero avere. Se una qualunque corda vi lega, non potete partire.

 

Domanda: Questo bel pianeta Terra sta subendo gravi danni a causa della violenza umana e dell’inquinamento industriale. (1) Quanto a lungo questa fragile Terra potrà ancora resistere?

Maestro: È meglio che non parli di queste cose adesso. Anche se rivelassi la situazione reale, la gente non ci crederebbe per ora. Come coltivatori, non abbiamo bisogno di preoccuparci per quanto a lungo potrà resistere, perché quanto può resistere non ha niente a che fare con la nostra coltivazione personale, dato che andrete oltre gli esseri umani comuni e raggiungerete uno stato che va completamente oltre quello della gente comune. Nel momento in cui ritornate al vostro vero sé originale e mentre procedete nella vostra coltivazione, state già gradualmente staccandovi dallo stato umano comune. Nessun disastro naturale o catastrofe umana ha qualcosa a che fare con voi, quindi è meglio che non vi preoccupiate di queste cose.

 

Domanda: (2) Come coltivatore della Falun Dafa, dovrei estendere la mia compassione alla Terra e alle varie creature viventi?

Maestro: La compassione di un coltivatore è vasta. Possiamo aver compassione per tutti gli esseri senzienti perché tutti si trovano nel mezzo delle sofferenze. Ma non possiamo assolutamente trattare gli animali nello stesso modo in cui trattiamo le persone. Come mai? Vi dirò la vera situazione. La prosperità della Terra è stata creata per gli esseri umani. Tutte le creature, incluse le piante e gli animali, esistono per gli esseri umani. Quindi non possiamo assolutamente confonderli con gli esseri umani. La compassione e la benevolenza nei confronti di altre creature non possono assolutamente superare quella che gli esseri umani hanno tra di loro. Potete riconoscere che tutti gli esseri senzienti soffrono e potete avere pietà per loro, ma non potete trattarli nello stesso modo.

 

Domanda: La Terra può proteggere se stessa tramite disastri naturali come le malattie e le eruzioni vulcaniche?

Maestro: Niente sulla Terra esiste per caso. Niente su questa Terra succede per caso. Tutto ha un motivo. Ma non è come voi pensate; sono gli Dei che stanno salvaguardando le verità della Fa e gli esseri di questo livello. I disastri naturali e le malattie, tra le altre cose, sono causati dai fattori umani. In altre parole, sono venuti in esistenza perché il karma del genere umano è diventato enorme. Quando il cuore della gente diventerà terribile, la terra sarà impoverita, l’acqua scarseggerà, e i disastri naturali abbonderanno, incluse le eruzioni vulcaniche e i terremoti. Dato che tutto quanto è stato creato per gli esseri umani, tutto sarà buono se le persone diventano buone; se la gente diventa cattiva, tutto andrà male.

 

Domanda: Come possono gli esseri umani diventare abitanti migliori della Terra?

Maestro: Migliorando la moralità. Se il genere umano può portare la sua moralità al suo stato migliore, penso che i disastri naturali e le varie malattie che minacciano la gente sicuramente diminuiranno, e lo stesso vale per le guerre. Se la moralità del genere umano non migliora, tutto può succedere. In effetti, ogni cosa è degenerata proprio perché il cuore umano è degenerato. Come ho detto un momento fa, questa Terra fu creata e sistemata per le persone. Quindi se le persone degenerano, ogni cosa degenererà di conseguenza.

 

Domanda: Più volte, ho visto e sentito cose strane e particolari successe a me e ad altri. Sapevo che tutte queste cose erano già successe. Non riuscivo a ricordare i dettagli, tuttavia ero sicuro al cento per cento di aver già visto o sentito ciò che avevo visto o sentito. Solo che non riuscivo a ricordare finché poi non sono realmente successe. Perché questo?

Maestro: Si tratta di un certo tipo di capacità sensitiva – hai sentito e saputo alcune cose del passato o del futuro. La composizione dell’universo include effettivamente differenti tempi e differenti spazi. Ho già discusso di questo argomento nel Falun Gong e nello Zhuan Falun. Inoltre, ogni cosa in questa nostra dimensione è composta da molecole, come l’aria, il ferro, e anche questo microfono, e il corpo umano e gli occhi umani. Quindi ciò che vedono le persone è un mondo composto da molecole. Tuttavia, le molecole non sono le uniche particelle nell’universo; sono composte a loro volta da particelle ancora più microscopiche. Le molecole formano questo tipo di ambiente, che è visibile a noi esseri umani oggi e in cui gli esseri umani vivono. Allora, per quanto riguarda il mondo che è composto dalle particelle ancora più piccole rispetto le molecole visibili agli esseri umani, gli occhi umani non possono vederlo. Se la gente vuole vedere quel livello, deve avere quel tipo di occhi composto da particelle altrettanto microscopiche. Il motivo per cui un coltivatore può vederlo è perché durante la coltivazione è stato aperto il suo occhio più microscopico. Le particelle microscopiche sono in realtà composte da quelle ancora più microscopiche. Quindi, quell’occhio ha una forma di esistenza ad ogni strato di particelle. I coltivatori mettono quell’occhio in condizione di lavorare e di connettersi con questo lato umano. Ecco che allora potete vedere. Qui sto parlando del Terzo Occhio sotto un’altra angolazione.

 

Domanda: Ho fatto un intervento nella conferenza della Fa di Toronto. Molte persone mi hanno chiesto copie del mio intervento, dicendo che è utile per diffondere la Fa agli occidentali. Allora posso distribuire il testo del mio intervento?

Maestro: Va bene se i nostri studenti ne faranno un uso specifico per diffondere la Fa. Se l’hai dato a loro, va bene. Ma dopo averlo usato, non dovete tenerlo come materiale di studio o come un qualcosa da far circolare e da leggere. Non lasciate che intacchi la Fa, e non diffondetelo in modo sistematico. Se è utile per diffondere la Fa in circostanze speciali e l’hai diffuso, va bene. Quello è un problema diverso.

 

Domanda: Continuiamo a ricevere i saluti sinceri per il Maestro Li da molte regioni. Dato che sono così tanti, li abbiamo raggruppati così. I foglietti provenienti dalla Cina continentale incluse le seguenti regioni: Città di Huludao della provincia di Liaoning, Weihai, Shenyang, Guangzhou, Kunming, Zhengzhou, Chongqing, Ningbo, Panjin, Baoding, Shiyan, Nanjing, Harbin, Tianjin, Yingkou della provincia di Liaoning, Pingdingshan, Zhongshan della provincia di Guangdong, Qinhuangdao, Shijiazhuang, Pechino, Yantai, e Xiangtan. Tutti sentono molto la mancanza del Maestro. Hanno anche voluto assicurare al Maestro che qualunque interferenza e prova incontreranno, la loro determinazione e la loro fede nella pratica della Dafa non vacilleranno; presenteranno una risposta soddisfacente al Maestro. (Applausi) I discepoli dalla zona di Washington, dello Stato del Michigan, Houston, Florida, Woodland, California, Chicago, Singapore, Canada, Toronto, e Indonesia inviano al Maestro la loro più alta stima.

Maestro: Grazie a tutti. (Applausi)

 

Domanda: Hanno tutti asserito che coltiveranno la Dafa con fermezza e diligentemente, fino al raggiungimento del Compimento.

Maestro: I nostri studenti hanno fatto estremamente bene. Sono in grado di comprendere la Dafa così bene. In effetti, soltanto quando uno ha una comprensione profonda della Dafa e della coltivazione in sé durante il corso della coltivazione sarà in grado di fare così.

 

Domanda: Maestro, per favore ci dica, quando Gesù stava per essere crocefisso, cosa stavano facendo i suoi discepoli? Maestro, per favore dica alla gente del mondo e dei cieli: noi discepoli della Dafa non permetteremmo che accada una cosa del genere.

Maestro: (Calorosi applausi) Grazie! I coltivatori non dovrebbero essere influenzati dai pensieri umani, in quanto siete coltivatori. Ringrazio tutti voi per i vostri profondi sentimenti per la Dafa e per il Maestro. Li conosco tutti.

 

Domanda: Quando del karma viene eliminato dal mio corpo, più soffro più mi sento triste per il Maestro. Chissà quanto il Maestro ha ancora sopportato?

Maestro: Non pensate troppo al Maestro. Non pensate a queste cose.

 

Domanda: Per uno che era stato colpito da trombosi, ha dovuto ingoiare una ciotola di veleno. Allora per un paziente di cancro? Per una persona che è stata condannata a morte? Quanto deve sopportare per i quasi 100 milioni di discepoli?

Maestro: Lasciate che vi dica, dato che tutti voi qui presenti siete coltivatori e potete percepire alcune situazioni del Maestro: in realtà, le cose che mi riguardano non si possono discutere casualmente. Inoltre, sento sempre più che non è possibile rivelare queste cose nella società umana ordinaria. La gente è sempre meno capace di accettarle e alla fine non le capirebbe più. In futuro saprete tutte queste cose, quando raggiungerete il Compimento. A quel punto scoprirete la vostra grandezza e che il vostro Maestro non vi ha delusi. (Applausi)

 

Domanda: La mia comprensione della situazione della Dafa in Cina è che si tratta di una grande prova sul sentiero del Compimento per ogni discepolo che coltiva in Cina. Tuttavia i discepoli fuori dalla Cina stanno ancora coltivando comodamente in un ambiente senza pressioni. Come possiamo allora raggiungere il Compimento?

Maestro: Non potete vedere le cose in questo modo. I discepoli della Dafa sono un corpo unico. I paesi fuori dalla Cina hanno le loro situazioni particolari. Pensateci tutti, alcuni nostri studenti hanno perfino il problema di mettere abbastanza cibo in tavola, tuttavia coltivano ancora la Dafa con fermezza. Non rinunciano anche se non hanno niente da mangiare. Molti studenti negli USA che provengono dalla Cina hanno attraversato dei periodi in cui lavoravano nei ristoranti o facevano dei lavori molto umili per sopravvivere. A volte le sfide che affrontano sono enormi, perfino così grandi da poter influenzare il loro futuro. Se in quelle situazioni, il vostro cuore rimane imperturbabile, questo è sufficiente. Non sto dicendo che tutti devono per forza incontrare gli stessi problemi. E in realtà, penso che una tribolazione così enorme non prenda del tutto come bersaglio gli studenti stessi, ma piuttosto miri alla Dafa nel suo complesso. Di fronte ad una tale difficoltà, essere in grado di percorrere il sentiero rettamente è assolutamente cruciale. La magnificenza della Fa può permettere alla magnificenza dei coltivatori di manifestarsi, perché ogni membro della Dafa è di estrema importanza per la manifestazione, solida come il diamante, della Dafa nel mondo umano. Posso vedere che tutti voi ce l’avete fatta in mezzo a molte prove. La Dafa ce l’ha fatta a superare le prove. (Applausi)

 

Domanda: Alcuni discepoli tornano in Cina per spiegare la vera situazione [alle autorità].

Maestro: Cerchiamo di non fare queste cose individualmente. Penso che in realtà il governo cinese conosca molto bene la nostra situazione. Sanno perfettamente che queste sono brave persone. Per quanto riguarda come ci tratteranno in futuro, voi e io stiamo osservando. La situazione è questa.

 

Domanda: Alcuni discepoli che fanno il lavoro per la Dafa sono molto impegnati. Hanno poco tempo per lo studio della Fa e per gli esercizi. È difficile per loro calmare la loro mente. Come possiamo affrontare questa situazione?

Maestro: Non importa quanto siate impegnati, perfino se fate il lavoro per la Dafa, dovete mettere lo studio della Fa come priorità numero uno. Così dev’essere. Come studenti, ognuno ha il proprio lavoro e le questioni familiari, affari sociali e in più, tutti devono studiare la Fa e fare gli esercizi. È difficile. Forse queste difficoltà stanno in effetti costituendo la vostra possente virtù sul sentiero di diventare un Essere Illuminato. C’è un’altra cosa di cui vi vorrei parlare. Non è stato facile per nessun discepolo della Dafa ottenere la Fa all’inizio. Non sto dicendo che qualcuno ha bloccato la porta per non farvi entrare. Spesso si manifesta come prove di xinxing che verificano come reagisce il vostro cuore – per vedere come reagisce la vostra mente e come si gestisce sulle questioni che riguardano l’ottenere la Fa o meno. Alcune persone in effetti sono in grado di superarle. Nel passato, molti studenti sapevano che quando tenevo un corso in Cina, non appena iniziavo un corso in un certo luogo, c’era di sicuro un corso di qigong fasullo che aveva luogo a meno di 100 metri di distanza. I demoni non vogliono che la gente ottenga la retta Fa. Dicono di “mettere alla prova la gente per vedere in quale porta entreranno”. Questo è ciò che accade di solito. Tempi addietro quando Sakyamuni insegnava il sua Dharma (Fa), sapete tutti che a quei tempi c’erano molte vie malvagie e perverse che cercavano di distruggerlo. In mezzo a quel tipo di distruzione, si poteva vedere per quale via una persona optava. È una scelta che soltanto voi potete fare. Quando Laotze insegnava il suo Tao, erano apparsi molti maestri e scuole differenti. A quel punto, stava a voi, e solo a voi, scegliere quale scuola volevate prendere, ed era la vostra scelta. In qualunque periodo di tempo, fintanto che c’è una Fa retta che viene diffusa, è sicuro che succeda così. Quando si tratta soltanto di coltivazione, va bene che le cose vengano predisposte in quel modo. Tuttavia, per quanto riguarda la rettifica della Fa di oggi, questa predisposizione sta in effetti danneggiando la rettifica della Fa, e non possiamo riconoscerla. Dobbiamo rifiutarla completamente.

 

Domanda: Ritengo che dovremmo pubblicare molte lettere aperte scritte dai discepoli in Cina ai giornali occidentali. Ma alcuni studenti dicono che sono scritte a un livello troppo elevato e con un forte orientamento politico. Come dobbiamo affrontare questo problema?

Maestro: Queste cose devono essere valutate dai centri di assistenza locali. Non lasciatevi coinvolgere dalla politica. Altri ci trattano in questo modo, tuttavia non possiamo trattare gli altri nello stesso modo. Non lasciamoci coinvolgere dalla politica in nessuna circostanza.

 

Domanda: Osservando la composizione delle particelle che vanno dal microscopico al macroscopico, le molecole del corpo umano non sono le più piccole, né sono le più grandi. Come possiamo comprendere la verità della Fa sulla società umana che è la manifestazione della Fa al livello più basso?

Maestro: È molto semplice. Il livello mediano dell’universo non può essere sicuramente il più grande. Se fosse il più grande, diventerebbe l’involucro esterno dell’universo. Quindi il livello mediano dell’universo è composto dalle particelle medie che sono esattamente tra le particelle più grandi e le più piccole, che passa dalle particelle più microscopiche allo strato di particelle più grandi, che è l’involucro esterno dell’intero universo. Così stanno nel mezzo di tutte le particelle, ed ecco che possono essere nella posizione mediana di questo universo. I corpi umani sono composti da questo strato di particelle.

 

Domanda: Alcuni discepoli passano un mucchio di tempo a discutere i loro punti di vista con alcuni buddisti laici e rispondendo alle loro domande su internet. Sperano che facendo così renda possibile a questa gente di ottenere la Fa. Questo metodo è efficace?

Maestro: Penso che non ci sia nulla di sbagliato. Ma dobbiamo assicurarci di esercitare un buon controllo e di non polemizzare con gli altri. I Budda salvano le persone che sono predestinate. Se non vogliono ottenerla, non c’è nulla che possiamo fare. Potete soltanto dirgli le verità della Fa, e il massimo che potete fare è consigliarli per il loro bene con gentilezza. Non fate polemiche con loro. Anche se dovessero mettersi a insultare, gli studenti non devono reagire nello stesso modo. Sono esseri umani. Anche i monaci e le monache che non ottengono la retta Fa sono solo persone comuni.

 

Domanda: Poiché sperano che i buddisti laici possano ottenere la Fa, i discepoli hanno meno tempo per leggere il libro e fare gli esercizi. Questa è un’interferenza demoniaca o karmica?

Maestro: In tale caso, il guadagno probabilmente non può compensare la perdita. È una cosa buona far sì che la gente ottenga la Fa. Se avete praticato gli esercizi e letto il libro, non è un problema se vi prendete una pausa e navigate un po’ su internet. Ma se fate questo specificamente per loro e la vostra coltivazione ne viene indebolita come risultato, allora il guadagno non compensa la perdita; in tale caso, non fatelo.

 

Domanda: La coltivazione della scuola Taoista enfatizza “Zhen”, mentre la coltivazione della scuola Buddista enfatizza “Shan”. Esiste una scuola che coltiva enfatizzando “Ren”?

Maestro: Soffrire può avere l’effetto di eliminare karma. Ma sopportare molte avversità non significa necessariamente eliminare tanto karma, perché è molto difficile eliminare una grande quantità di karma se la gente cerca di farlo senza coltivare. Non sono in grado di sopportare molto. Nel passato, nell’epoca di Sakyamuni, c’erano persone che coltivavano cercando di soffrire intenzionalmente. Loro cercavano di soffrire volutamente. Ci sono sempre state persone così. Stavano in mezzo al ghiaccio e alla neve patendo il freddo, si fustigavano, e si tagliavano con dei coltelli. Quel tipo di coltivazione è stata sempre considerata una via minore oppure una via storta. Da come la vedo io, quelli che non ottengono la Fa retta e che non prendono la via principale non potranno mai ottenere il Giusto Frutto alla fine. Quindi è molto difficile per loro coltivare oltre il Triplice Mondo. Ed è facile che si sviluppi un altro attaccamento: eliminare karma al solo scopo di eliminare karma.

 

Domanda: Credo fermamente nella Dafa. Mia moglie è una persona comune e insiste ad abortire. Questo mi mette in una posizione difficile.

Maestro: Ci sono veramente tante cose di questo genere così complicate al giorno d’oggi. [Nel tuo caso], puoi soltanto suggerirle di non farlo perché per un essere umano è un peccato abortire. Come sapete, tutte le cose sono vive non appena sono create, inclusi i macchinari o i manufatti di una fabbrica. Non appena un oggetto viene prodotto, una volta che quella cosa appare, vi viene messo dentro un essere intelligente in altre dimensioni. Questo è il motivo per cui tutte le cose sono viventi. Il feto nel grembo è chiaramente una persona. Abortire equivale a prendersi una vita, a uccidere una persona. Non importa se non è ancora nato. L’aborto è in realtà un omicidio. Le persone credono che sbarazzarsene non conti niente, dato che è ancora dentro il grembo e non è ancora nato. Questo è come le persone moderne con le nozioni degenerate vedono la cosa. Gli Dei e tutti gli esseri di livello elevato, che sono oltre il livello della gente comune, non la vedono in quel modo. Come tutti sapete, quando una vita si reincarna, ha bisogno di trovare un grembo. Dopo che è entrato nel grembo, la sua vita entra nel ciclo di reincarnazione nel mondo umano. Così gli Dei hanno già fatto delle predisposizioni per il suo futuro. Tuttavia adesso è stato ucciso ancor prima della sua nascita. A quel punto, pensateci, dove andrà? Forse deve aspettare per quei decenni che erano stati predisposti in precedenza per la fine della sua vita – come le persone che dovrebbero vivere fino a settanta od ottanta anni – e allora sarà in grado di entrare nella reincarnazione successiva daccapo. Soltanto a quel momento ci saranno degli Dei che si prenderanno cura di nuovo di lui. È così piccino. Non soltanto è ucciso, viene messo anche in una situazione estremamente dolorosa, tuttavia è una vita così piccola. Non c’è nulla che possa fare più pena! Non è vero?

 

Domanda: A pagina 117[1] dello Zhuan Falun, si dice, “Questa è l’ultima volta che insegniamo una via retta nel Periodo di Fine Fa”. Per favore ci dica, Maestro, possiamo comprendere che nella storia futura, una Fa così grande non sarà mai più insegnata?

Maestro: Parlando qui di questo, vorrei spiegare innanzitutto che cosa significa “Periodo di Fine Fa”. Alcune persone comuni e alcuni giornalisti non lo capiscono, tuttavia pretendono di saperlo. Una volta che sentono parlare del “Periodo di Fine Fa”, dicono, “Oh no, il Falun Gong sta parlando della fine del mondo.” Non capiscono veramente le cose. L’espressione “Periodo di Fine Fa” proveniva da Sakyamuni. Che cosa significa? Sakyamuni disse, “Mentre sono vivo e durante i cinquecento anni seguenti alla mia dipartita, la gente può coltivare in base al mio Dharma e ottenere la salvezza. Dopo questi cinquecento anni, il Dharma che ho insegnato raggiungerà il Periodo di Fine Dharma.” “Fine Dharma” significa che il Dharma ha raggiunto la sua fine, un tempo in cui il Dharma non è più efficace. Questo è il significato. Non può più salvare la gente. È la fine del Dharma, come può quindi un Dharma che sta terminando salvare la gente? Stava parlando del Periodo Finale di quel Dharma, e questo è ciò che intendeva dire; non aveva nessun collegamento con certe catastrofi a livello cosmico. Inoltre, adesso è il periodo finale del Periodo di Fine Fa. Sakyamuni se ne è andato da più di duemilacinquecento anni, superando quel periodo di quattro volte, quindi perfino il periodo finale del Periodo di Fine Fa è passato. Tuttavia, dato che la gente ha ancora il rispetto e la fede in Budda, dopotutto, hanno ancora mantenuto i rituali del Buddismo, ma è molto difficile per loro raggiungere il successo nella coltivazione. Forse in futuro qualcosa come la diffusione della Grande Fa del cosmo non capiterà mai più. Forse non ritornerò mai più.

 

Domanda: Maestro, per cortesia ci dica se la gente che ha ottenuto la Fa prima della data di scadenza della coltivazione avrà l’opportunità di raggiungere il Compimento?

Maestro: È un po’ troppo presto per parlare di questo. I discepoli che coltivano attualmente nella Dafa sono diversi dai coltivatori futuri. Adesso è la rettifica della Fa. Avete ottenuto la Fa al livello più basso della rettifica della Fa, e fate parte dell’armonizzazione della Dafa nel mondo umano. In altre parole, la vostra attuale coltivazione è connessa all’intera faccenda della rettifica della Fa. Quindi qui è dove sta la vera magnificenza. Poter assistere il Maestro nel convalidare la Fa in questo mondo, questo è ciò che è più magnifico. Questo è il motivo per cui non è stato così difficile per voi ottenere la Fa come è stato invece in passato [per altre persone] ottenere la Fa in altre scuole di coltivazione. Inoltre farete in modo di mantenere la mente salda in futuro e di stabilizzare la Dafa, la qual cosa è veramente straordinaria. Questo non si limita soltanto al problema di valutare la vostra xinxing personale, perché nello stesso tempo avrete dato un contributo alla Fa. Qui è dove sta la vera magnificenza. Sarà diverso per le persone che coltiveranno in futuro. Loro saranno soltanto dei coltivatori, che praticheranno la coltivazione personale. Certamente, anche la gente futura coltiverà usando la Dafa che ho insegnato. Così ci saranno molte persone, un grande numero di persone, che otterranno la salvezza. Questo è come sarà in futuro, tuttavia, sarà limitato ad un certo periodo della storia. Dopo di che, questa Fa non sarà più lasciata alla gente. Questa Fa non può essere lasciata come cultura alla gente del futuro. Questo è assolutamente inaccettabile.

 

Domanda: Il paradiso di Tathagata è trasformato dal suo Passaggio Misterioso o creato da lui stesso?

Maestro: Che cosa significa Tathagata? “Tathagata” in sé significa venire nel mondo umano con le verità della Fa per fare cose secondo le sue aspirazioni; significa venire con le verità reali della Fa, perfette e indistruttibili, per fare secondo le proprie aspirazione. Potete tradurlo in questo modo dato che non è un termine cinese, ma è Sanscrito antico. Nei cieli, un Tathagata è chiamato il Re della Fa. Ogni Tathagata ha il proprio paradiso, quindi deve gestire il suo paradiso. Ma il modo con cui lo gestisce consiste nell’usare completamente la benevolenza, quel tipo di compassione, per trasformare gli esseri senzienti con benevolenza. È diverso dai metodi amministrativi usati dagli uomini, non è così. Allora da dove proviene il suo Paradiso? Ci sono due scenari principali. Uno scenario è che la maggior parte dei Budda, Tao, Dei ed esseri senzienti sono esseri creati proprio nei loro rispettivi livelli. L’altro scenario è che è stato stabilito nel processo della loro coltivazione insieme alla loro possente virtù; per parlare più specificamente, include quella parte coltivata tramite il metodo di coltivazione del Passaggio Misterioso nella fase iniziale della coltivazione. Descrivere le cose dei Budda e dei Tao con il linguaggio umano non suona così bene. Quando si tratta del processo di coltivazione, potete chiamarlo il Passaggio Misterioso. Ma quando quel Budda magnifico raggiunge il Compimento insieme al suo paradiso che è diventato realtà, non potete più usare quella metafora. Sarebbe irrispettoso. Tutte le cose magnifiche che ha sono le manifestazioni solenni e magnifiche di un Budda e del Paradiso di un Budda.

 

Domanda: Dopo aver letto la scrittura del Maestro “Alcuni miei pensieri”, alcuni studenti si sentono un grande peso nel loro cuore, e hanno inviato molte lettere dappertutto cercando di impedire che succeda.

Maestro: Riguarda la presunta estradizione, il governo cinese ha detto che si trattava di una voce infondata. Non importa chi l’ha inventata, hanno già ammesso che si trattava di una voce infondata, cioè, che una cosa del genere non esiste. Non esiste una cosa del genere, ma deve essersi per forza originata da qualche parte. So che non è stato fatto per conto del governo cinese. Forse è stato fatto da persone con motivi reconditi che vogliono usare il Falun Gong per fare carriera, oppure è stato fatto da quelli che vogliono mettere il Falun Gong contro il governo cinese.

 

Domanda: Riguardo a tutto ciò che è successo recentemente in Cina, tranne le prove per verificare se i discepoli in Cina possono raggiungere il Compimento, c’è anche un elemento della Dafa stessa che viene preso di mira e colpito?

Maestro: Lasciate perdere queste cose. Dato che il governo cinese ha emanato il documento N. 27, lasciamo che ciò che è stato è stato. Siete coltivatori dopotutto e non siete attaccati alle faccende umane. Per quanto riguarda ciò che hanno fatto le persone comuni, se era giusto o sbagliato, non prendiamocela a cuore, facciamo come se niente fosse accaduto. Per quanto riguarda come ci trattano, questo è il problema loro. Dovete soltanto concentrarvi nella coltivazione. Come vostro Maestro, anch’io sto osservando le cose. Non parlate più di queste cose per il momento. Ma se dovesse davvero succedere che gli studenti in Cina continentale vengano perseguitati perché coltivano, io e gli studenti al di fuori della Cina ce ne occuperemo sicuramente. Questo è sicuro.

 

Poi, guardando da dimensioni più elevate, ci sono vecchie forze che stanno usando esseri malvagi di dimensioni più basse per fare danni.

 

Domanda: Maestro, lei ha detto, “Se non potete amare i vostri nemici, non sarete in grado di raggiungere il Compimento.” Sento che in ogni modo non potrò mai voler bene a quelli che attaccano il Maestro e la Dafa.

Maestro: (Sorride) Può darsi che ricordiate una cosa che ho detto. Ho detto, “Siete tutti coltivatori, mentre io non lo sono. Io sono la persona che trasmette la Fa a voi.” Pensateci tutti, i principi della Fa del cosmo hanno creato gli ambienti per l’esistenza di esseri a differenti livelli, come pure per esseri di forme diverse nel cosmo, e hanno creato esseri di differenti livelli. Quindi, se una persona si oppone persino a questa Fa del cosmo, dove se ne andrà in questo cosmo? Non ci sono luoghi per lui. Una persona del genere è così cattiva che è fuori dai limiti della Fa. Non è una persona cattiva? Coloro che danneggiano la verità della Fa non possono paragonarsi a quelli che sono dei vostri nemici personali. Cosa significa “dovreste voler bene ai vostri nemici”? Dato che tutti voi state coltivando, dovete essere compassionevoli. Non dovete limitarvi a “Se mi tratti bene, sarò compassionevole; se non mi tratti bene, non sarò compassionevole.” Ci sarebbero differenze con ciò che si trova tra la gente comune, “se tu mi tratti bene, io ti tratto bene”? Non ci sarebbe nessuna differenza. Siete coltivatori, così dovete andare oltre il livello della gente comune e trascendere quel livello. La gente comune è così bassa e voi siete così elevati, dovete considerare coloro che sono più bassi di voi come nemici? Quando considerate quella persona come vostro nemico, non vi siete abbassati al livello della gente comune? Giusto? Gli Dei non hanno mai considerato gli esseri umani come nemici; gli esseri umani non ne sono degni. E anche dalla prospettiva di essere compassionevoli, non possono considerare gli esseri umani come nemici.

 

Ma è diverso nel caso di danni provocati nei confronti della Fa e della rettifica della Fa. Questo non è accettabile, anche se una persona ha seguito la corrente per ignoranza. Non importa ciò che la gente fa, sarà ritenuta responsabile per quello. E tutti voi coltivatori presenti qui: per tutto ciò che avete fatto nel passato, anche voi avete dovuto sopportarlo. Le persone sono ritenute responsabili per ogni cosa che fanno. Non pensate che [non conta] perché siete stati costretti oppure avete parlato senza pensarci, oppure avete detto o fatto qualcosa perché eravate sotto pressione, oppure perché eravate controllati dal male – non importa. Niente di tutto questo può valere come scusa.

 

Domanda: Soltanto adesso mi rendo conto di quanto è stato difficile per il Maestro usare il metodo più compassionevole per rettificare il mondo umano. La rettifica della Fa è più difficile lassù rispetto a quaggiù? Può il Maestro rivelarci qualcosa?

Maestro: (Ride) In realtà, gli esseri lassù non sono come gli esseri umani che hanno così tanti pensieri cattivi. Non hanno pensieri umani. Ma anch’essi possono essere molto ostinati riguardo alle loro nozioni. Sebbene ogni essere sia degenerato rispetto al suo periodo migliore, nessuno se ne rende conto. Nessun essere senziente era consapevole che sarebbe degenerato, e tutti amavano mettersi a confronto con gli esseri che erano meno buoni di loro. Loro si ritenevano comunque migliori rispetto ad altri. Stavano tutti valutando loro stessi in quel modo. In realtà, stavano confrontandosi con degli esseri degenerati, piuttosto che con lo standard che il cosmo ha per gli esseri senzienti. Nonostante gli Dei non abbiano pensieri umani, anch’essi non sono più all’altezza degli standard originali del loro livello. Nella rettifica della Fa, hanno formato una forza e un ostacolo per proteggere loro stessi. Questo interferisce con la rettifica della Fa ed è diventato così grave che sta danneggiando la rettifica della Fa. Le verità della Fa del cosmo sono le stesse: ognuno deve pagare per ciò che ha fatto.

 

Domanda: Sento profondamente che il Maestro e la Dafa ci hanno dato così tanto, mentre noi abbiamo restituito in cambio troppo poco. Specialmente quando la Dafa e i discepoli in Cina stanno affrontando una prova così severa, possiamo fare qualcos’altro a parte coltivare concretamente e con determinazione?

Maestro: Concentratevi semplicemente sulla coltivazione concreta per progredire diligentemente. Fintanto che non c’è nessuno che interferisce con la vostra pratica, tutti gli esseri senzienti in cielo e sulla terra possono essere salvati. Chiunque interferisca con la rettifica della Fa sarà eliminato. In effetti, i discepoli della Dafa desideravano soltanto fare la loro coltivazione, e non stavano chiedendo troppo. Alcuni individui non ci comprendono, allora lasciamo a loro il tempo per capirci. Possono imprecare e attaccarci, ma noi non li tratteremo nello stesso modo. È più che sufficiente che noi continuiamo a coltivare  noi stessi. Le persone devono pagare per tutto ciò che fanno. Questo è assolutamente certo.

 

Domanda: I discepoli di Dalian inviano i saluti al Maestro.

Maestro: Grazie a tutti. (Applausi)

 

Domanda: Recentemente, alcuni assistenti e perfino alcuni coordinatori dei centri di assistenza locali hanno nascosto la foto del Maestro che hanno a casa loro e i libri della Dafa. Hanno chiesto agli altri studenti di fare la stessa cosa, dicendo che è per proteggere la Fa e i libri della Fa.

Maestro: Non sollevate più questi problemi. Alcune persone hanno visto che la Dafa sta subendo dei danni e delle perdite, e cercano di usare metodi umani per trovare rimedi. Questo non è così sbagliato. Dovete fare del vostro meglio per proteggere i libri della Dafa. Va bene fare così. Se è stato fatto a causa della paura, allora non è all’altezza degli standard per i discepoli della Dafa.

 

Domanda: Tutti i discepoli della Dafa di Korla della provincia di Xinjiang inviano i loro saluti al Maestro.

Maestro: Grazie a tutti!

 

Domanda: Ce ne sono così tanti… li leggerò tutti insieme. I discepoli di Mudanjiang inviano i saluti al Maestro. Tutti i discepoli del Parco di Lago Rending di Pechino, decine di migliaia di discepoli di Daqing, tutti i discepoli del Parco del Primo Agosto di Nanchang, i discepoli del Ministero Aerospaziale e della Sesta Divisione, gli studenti di Taiwan sentono la mancanza del Maestro, tutti gli studenti della Dafa in Austin, Texas, gli studenti della Dafa di Qinhuangdao, i discepoli della Dafa dell’Università Militare di Medicina Numero 1, i discepoli di Shenzhen inviano i loro saluti al venerabile Maestro.

Maestro: Grazie a tutti!! Veramente buoni! Questi discepoli sono veramente buoni!

 

Domanda: I discepoli della provincia di Hebei, Shanhaiguan, Chaoyang, Qianjiang della provincia di Hubei, e degli USA Centro-Occidentali inviano i loro saluti al Maestro!

Maestro: Grazie a tutti!

 

Domanda: Ho studiato la Dafa per alcuni anni, e studio la Fa ogni giorno. Ma quando incontro delle situazioni e dei problemi che sono un po’ complicati, divento confuso e non so cosa fare. Ciò che dicono gli altri mi suona del tutto ragionevole, tuttavia io non sono in grado di applicare ciò che la Fa insegna, e cerco perfino di evitare dei punti fondamentali. Ho fatto ricorso a una “sopportazione” semplificata e meccanica, con un’intenzione nel profondo del mio cuore di proteggere me stesso dal commettere degli errori. Come devo fare per eliminare gli attaccamenti sottostanti?

Maestro: Non c’è niente di grave, in realtà. È soltanto un problema di determinazione. Penso che il miglior modo è studiare la Fa di più. Una volta che i pensieri retti diventano più forti, gli attaccamenti saranno rimossi facilmente. Usa la Fa per valutare ciò che è giusto e sbagliato. Di fatto, studiare di più la Fa di per se stesso elimina le cose cattive.

 

Domanda: Nella pagina 77 della lezione di Changchun, il Maestro in un passaggio ha detto, “Glorificavano sempre i morti ma non i vivi.” Maestro, per favore approfondisca di più.

Maestro: Significa che nel passato si metteva sempre una persona morta come esempio da imitare. Indipendentemente da quanto grande fosse stata questa persona quando era in vita, la gente la venerava solo dopo la sua morte. Non la veneravano quando era ancora in vita. Non lo facevano quando la persona era ancora in vita, perché pensavano che una persona in vita avrebbe potuto commettere degli errori un giorno o l’altro, e sarebbe stato scomodo tirarla giù dopo averla messa sul piedistallo. Questo è il motivo per cui di solito glorificavano i morti invece che i vivi. Ma questi sono gli affari umani! In realtà, quando si dice che una persona è buona, non è necessario descriverla bene sotto ogni aspetto. Come può una persona comune non commettere degli errori? Quindi se non la sì descrive in quel modo, si può dire semplicemente che ha fatto delle conquiste in un particolare campo, e allora non c’è più di che preoccuparsi. Le persone commettono degli errori oppure ripetono gli stessi errori. La saggezza umana è veramente limitata sotto questo aspetto.

 

Domanda: Quando decidiamo di organizzare delle attività, è necessario la conferma da parte dei coordinatori del centro di assistenza o del centro di assistenza generale? Se così fosse, in che modo si può garantire che la loro comprensione sia corretta?

Maestro: So dove vuoi arrivare. La gente usa sempre il pensiero umano per valutare i coltivatori, e non possono mai comprendere veramente. Oggi renderò chiara la cosa dicendo così: non riuscirai mai a capire e arrivare alla comprensione analizzando, con le vostre nozioni umane, le persone della Falun Dafa e io stesso. Alcuni hanno chiesto, “Perché quegli studenti che sono andati a Zhongnanhai erano così ben organizzati e disciplinati?” Ogni nostro studente lo trova ridicolo perché l’espressione usata è ridicola. Perfino adesso, la società umana ordinaria non riesce ancora a capire e continuano ad usare espressioni del genere, perché non riusciranno mai a capire i coltivatori. Non abbiamo bisogno di nessun ordine o mobilitazione. Da soli o con altri, tutti si comportano molto bene, sia consapevolmente che inconsapevolmente. Un coltivatore sa come comportarsi. Un coltivatore sa che non deve fare cose cattive, ma soltanto cose buone. Un coltivatore sa come essere una persona buona in qualunque circostanza. Tutti sanno che quelli che sono andati a Zhongnanhai erano silenziosi e non hanno gridato nessun slogan. Alcune persone allora pensano, “Perché nessuno gridava? Come hanno potuto essere così organizzati? Tutti se ne stavano lì in piedi, senza agitarsi. Perfino i soldati avrebbero dovuto sottoporsi ad un addestramento per realizzare questo.” Ma le persone comuni nella società umana di oggi non sanno che il motivo fondamentale per cui il genere umano si è degenerato è la corruzione del cuore, dei pensieri e della moralità umana. Se il cuore umano diventa retto e il livello di pensiero e di moralità si eleva, vedrete che non hanno bisogno di essere organizzati. Sanno che, qualunque cosa facciano, devono farla bene. Come molti sanno, prima che iniziamo a fare gli esercizi, tutti parlano o camminano, facendo cose di ogni tipo. Una volta che inizia la musica – swoosh – si mettono immediatamente in ordine da soli. Nessuno organizza queste persone o grida dei comandi. Loro stanno in piedi dritti, perfino più in ordine dei soldati. (Applausi) Perché i coltivatori sanno che devono comportarsi bene dovunque siano, a maggior ragione in mezzo alla Dafa. Questo è ciò che la gente non comprende. Gli studenti hanno portato via i mozziconi di sigarette lasciati dalla polizia, lasciando il terreno pulito, senza nemmeno un pezzetto di carta, dopo che se ne sono andati via. (Applausi) La gente ha ancora più difficoltà a capire perché siamo così disciplinati. Infatti, è veramente difficile per la gente comune comprendere questi coltivatori. I pensieri della gente comune sono proprio così differenti da quelli della gente che coltiva la Dafa. Loro sono persone comuni, e usano sempre i pensieri egoisti umani per valutare le cose. I pensieri umani sono molto complicati. Alcune persone sono coinvolte nella politica, alcune nella finanza, alcuni lavorano come giornalisti, come ufficiali di polizia – e tutti usano le varie nozioni acquisite dopo la nascita per vedere questo mondo e ogni evento. Tuttavia i coltivatori vanno oltre la gente comune, e quindi quando la gente guarda tramite l’ottica delle nozioni umani ordinarie non riescono molto bene ad apprezzare o comprendere i coltivatori. Gli studenti della Dafa si comportano bene ovunque siano. È esattamente come qualcuno ha detto – che il Falun Gong fa tanto bene e nessun male, per qualunque governo o nazione al mondo. (Applausi)

 

Domanda: È vero che il Primo Imperatore Qin non accumulava nessun karma, non importa quante persone ammazzasse, perché era il risultato di cambiamenti cosmici. È vero che è così?

Maestro: No, non è vero. Per alcune persone è legato al loro comportamento personale, mentre per altre potrebbe essere causato da fenomeni cosmici. L’unificazione della Cina da parte del Primo Imperatore Qin era storicamente inevitabile ed era il risultato di fenomeni cosmici. Lo stesso vale per un cambiamento di regime. Quella mossa sulla scacchiera era già stata fatta dagli Dei nei cieli, quindi questo è ciò che doveva accadere. Ma per quanto riguarda come una persona sceglie di trattare le persone in questo processo, dipende da quella persona. Questo è il motivo per cui quando una persona comune acquisisce potere e posizione sociale, come si comporta e cosa fa nella sua vita dipende da lui. Alcune persone potrebbero utilizzare bene le loro condizioni favorevoli per fare molte cose buone, in tale caso saranno ricompensate con della buona fortuna nella vita successiva. Se una vita non è sufficiente per ricevere tutta la buona fortuna, la porterà con sé nella vita successiva, oppure potrebbe diventare un ufficiale di alto rango per diverse vite di seguito. In ogni modo, la buona fortuna potrebbe essere così grande che non potrà nemmeno godersela tutta oppure usarla tutta in una vita soltanto. Poi ci sono quelli che potrebbero benissimo usare il loro potere per fare molte cose cattive. Se una persona non è nobile moralmente e ha poca tolleranza, allora farà molte cose cattive. Se farà troppe cose cattive, la durata della sua vita sarà abbreviata, e affronterà la retribuzione nella forma di sfortuna nella sua prossima vita. Certamente la retribuzione di sfortuna potrebbe significare – pensateci tutti – che sarà povero, impotente e che dovrà elemosinare il cibo e soffrire. Se la sfortuna fosse tanto grande che il tempo di una vita non è sufficiente per riceverla tutta, è possibile che continuerà a riceverla per molte vite ancora. Quando gli anziani vedevano delle catastrofi cadere addosso a qualcuno, dicevano spesso, “Non ha fatto cose buone nella sua vita precedente.” (Il Maestro sorride) Avevano detto veramente giusto.

 

Domanda: La predestinazione è materiale, giusto? Come possiamo comprendere la relazione predestinata?

Maestro: Stai andando nel corno di bue. Certamente, non escludiamo che ci siano degli elementi materiali all’interno. Ho spiegato chiaramente che cosa è la relazione predestinata. Si tratta di una manifestazione, e nello stesso tempo è un tipo di legame reale. Tuttavia questo legame reale non si manifesta con mezzi umani comuni, come se tu ed io fossimo legati con una corda, e dovunque andiamo siamo sempre legati insieme. Non è questo il significato. Si manifesta in altre dimensioni, ed è invisibile alla gente. Questo è il motivo per cui la gente non è in grado di spiegarlo veramente, e così gli hanno dato un nome: “relazione predestinata”, “avere una relazione karmica”, oppure “essere predestinati”. Certamente, ogni cosa in questo universo è in effetti materiale. Ho detto che la mente è materia e la materia è mente.

 

Domanda: Sembra che tutte le vie rette sostengano che gli uomini sono superiori alle donne. Sembra che il Buddismo sostenga che uno deve accumulare molta virtù per poter reincarnarsi in un corpo maschile. E i Budda hanno soltanto un’apparenza maschile. L’immagine femminile sembra non avere reale significato. Il Maestro ha scelto un corpo maschile. Non mi sembra di aver sentito parlare di Budda femminili.

Maestro: Ho parlato di questo argomento in molte mie lezioni. Esistono sia Budda maschi che Budda femmine. Esistono sia Tathagata maschi che Tathagata femmine. Se uno raggiunge il Frutto di Arhat nella sua coltivazione, ha lasciato il Triplice Mondo. Ci sono più di uno stato di Realizzazione di Arhat, e includono Arhat del Frutto Iniziale, Arhat del Giusto Frutto, e il Grande Arhat. Quando si raggiunge lo stato di Realizzazione di Arhat, indipendentemente se si tratti di un uomo o di una donna, il Compimento di quel livello si realizza in un corpo maschile. Lo Stato di Realizzazione di Arhat è il primo stato di Realizzazione oltre il Triplice Mondo. Quando raggiungete lo Stato di Realizzazione di Bodhisattva, sia che si tratti di una grande o di una piccola Bodhisattva, e indipendentemente se abbiate coltivato fin lassù con un corpo maschile o femminile, vi manifesterete in un corpo femminile. Se il corpo che avete coltivato raggiunge il Compimento ad un livello di Bodhisattva, tutti i vostri corpi nel corso della vostra coltivazione saranno stati femminili, e questo è il motivo per cui il vostro corpo in futuro sarà femminile. Certamente, gli Dei possono trasformarsi. Ciò che ho descritto è come appare il loro corpo permanente. Quando una persona diventa un Budda tramite la coltivazione, lui o lei avrà un corpo maschile. Quando una persona diventa un Tathagata tramite la coltivazione, indipendentemente dal fatto se la persona era un uomo o una donna, si manifesterà il corpo originale di lui o lei. In altre parole, lui o lei si manifesterà in ciò che il suo essere era veramente in origine. Quando una persona coltiva nel mondo umano, in origine i suoi corpi sono differenti, ma quando lui o lei raggiungerà il livello di Tathagata, il suo corpo sarà quello del suo spirito originale qualunque esso sia. Certamente ci sono dei casi speciali. Stiamo parlando in senso generale. Così in realtà le persone nel mondo umano si reincarnano avanti e indietro. Se sarete un maschio o una femmina, ciò viene determinato dalla retribuzione karmica e dalle relazioni causa-effetto. Anche se un corpo può apparire femminile, lei potrebbe benissimo essersi reincarnata da un uomo, e alcuni uomini si sono effettivamente reincarnati da donne – ci sono le retribuzioni karmiche al lavoro. Non ho nessun pregiudizio contro le donne. Anche nel Buddismo si diceva una volta, e anche Sakyamuni stesso fece questa affermazione, che per potersi reincarnare in un corpo maschile, si doveva accumulare virtù nella vita precedente. Non importa se siete un uomo o una donna, se avete fatto molte cose cattive o sbagliate sotto certi aspetti, potreste reincarnarvi in un corpo femminile nella vita successiva. Questo è come erano le cose in passato. Questo problema tuttavia non esiste per la gente moderna. Esisterà di nuovo in futuro. Inoltre, ho molti discepoli femmine che hanno coltivato molto bene. C’erano delle persone che prima di ottenere la Fa, hanno scelto specificamente di reincarnarsi in corpi femminili per scopi di coltivazione. C’è una ragione storica che ha a che fare con questo. Forse le donne non generano facilmente grandi quantità di karma.

 

Domanda: Quando diffondo la Fa alla gente attorno a me, dicono che non possono capire perché siamo così dedicati allo studio della Fa, a fare gli esercizi e a diffondere la Fa. Riteniamo di non aver fatto bene nella coltivazione conformandoci il più possibile alla società della gente comune, come ha insegnato il Maestro. Come risultato, questo ha impedito ad altri di ottenere la Fa. Abbiamo già causato dei danni irreparabili?

Maestro: Non è così grave. Se non avete fatto bene, correggetevi la prossima volta. Tutti voi volete fare ottenere la Fa a molte persone e salvare la gente del mondo. Nel mondo umano niente è costante. Non potete portare niente con voi alla nascita e non potete portare via niente con voi quando morirete. Niente può essere portato via con sé. Soltanto la coltivazione è diversa. Una volta ottenuta la Fa di Budda, l’avrete ottenuta per sempre. Potete portarla con voi alla nascita e alla morte, quindi è la cosa più preziosa. Dare alla gente la Fa è meglio di qualunque altra cosa. Molti di noi hanno voluto fare conoscere a più persone la Dafa, proprio perché è la verità più magnifica. Quindi la volete fare conoscere a più persone ancora e vi impegnate in attività per diffondere la Fa. Se non avete fatto bene in un certo periodo, semplicemente fate meglio la prossima volta. Ma coloro che coltivano la compassione dovrebbero aver sempre il cuore benevolente verso tutti gli esseri senzienti.

 

Domanda: Tre o quattro anni fa, c’erano già una grande quantità di persone che avevano raggiunto lo stato di liberazione del Gong e l’illuminazione. Negli ultimi tre o quattro anni, hanno continuato a sopportare le sofferenze umane e a fare la coltivazione. Il loro livello sta ancora aumentando continuamente?

Maestro: Mettiamola in questo modo. Ci sono continuamente nuove persone che cominciano a coltivare, e prima di raggiungere il Compimento, dovete continuare a coltivare. Nella coltivazione, ci sono quelli che hanno superato bene le prove; coltivano bene e progrediscono velocemente. Poi ci sono anche quelli che non superano bene le prove e non sono diligenti, e che ci mettono molto tempo [per migliorare]. Per quanto riguarda il raggiungimento del Compimento o meno, non parliamone adesso. Ogni studente, fintanto che siete ancora qui, deve continuare a coltivare.

 

Domanda: Gli Dei senza corpo e senza forma sono come “gli Dei vaganti e gli Immortali solitari”; non hanno il proprio Regno Celeste?

Maestro: Gli Dei senza corpo e senza forma sono differenti dagli Dei vaganti o dagli Immortali solitari. “Gli Dei vaganti e gli Immortali solitari” è un’espressione che uso, presa in prestito dal linguaggio della gente comune. Posso spiegare in questo modo. È sufficiente che capiate cosa significa. Significa che alcuni non hanno il proprio paradiso. Vi faccio un esempio: come Dei vaganti e Immortali solitari, essi viaggiano dappertutto. In realtà, questo è come erano i Tao nel passato. Il Taoismo è stato stabilito più tardi. I Tao nei cieli non avevano paradisi prima. Dopo che i Taoisti ottengono il successo nella coltivazione, sono liberi e molto a proprio agio nel cosmo. Forse trovano una caverna, la decorano stupendamente, e poi ci rimangono dentro in pace e serenità. “Gli Dei senza corpo e senza forma” si riferisce al fatto che quando sono stati creati non avevano corpo o forma, oppure quando hanno raggiunto un certo livello tramite la coltivazione, non è stato consentito loro di avere corpo o forma. Ma possono trasformarsi e prendere corpo e forma. Gli Dei senza corpo e forma sono di solito di livelli molto elevati. Con un singolo pensiero, possono diventare qualunque cosa vogliano diventare. Ma non vogliono farlo perché lo trovano troppo fastidioso – “Che senso ha fare così? È troppo fastidioso. È così bello senza niente.” Naturalmente, mentre se ne parla così qui, è difficile per voi comprendere queste cose usando pensieri umani.

 

Domanda: Nelle altre dimensioni, una volta che la vita creata viene ad esistere, possiede la Fa di quel livello. Essendo stata creata a quel livello, è stata creata con lo standard stabilito dalla Fa per gli esseri di quel livello, non come i bambini nel mondo umano che hanno bisogno di un lungo processo per ottenere la consapevolezza e che hanno bisogno di acquisire conoscenza da sorgenti esterne.

Maestro: Tranne che nel Triplice Mondo, gli esseri che si sviluppano nei differenti livelli – e particolarmente quelli nelle dimensioni degli Dei – sicuramente rispondono agli standard degli esseri di quei livelli. Sono stati creati dalla Fa di quei livelli. Anche i bambini nati nel livello divino sono divini. Per quanto riguarda gli esseri umani che hanno bisogno di un processo per ottenere la consapevolezza ed imparare, oggi il cosiddetto “sviluppo” è, materialmente parlando, deviato e non-umano. Gli esseri stanno regredendo, parlando nei termini della loro natura fondamentale. Non si può definirlo ottenere consapevolezza; è piuttosto entrare nelle illusioni. Infatti, si tratta di un processo di degenerazione, un processo in cui si perde l’innocenza. La gente lo chiama un processo di sviluppo. Gli Dei lo chiamano un processo di regressione.

 

Domanda: Quale Divinità è incaricata dell’eliminazione dei ricordi al momento della reincarnazione?

Maestro: Stai perseguendo conoscenze e curiosità. Qualunque divinità può essere chiamata per occuparsi di quello. Differenti esseri vengono curati da differenti Dei. Ma esiste soltanto un’unica serie standard nel cosmo. A differenza di come ti immagini, è tutto molto naturale. Parlando in termini concettuali, è curata dagli Dei che si occupano della reincarnazione degli esseri nel Triplice Mondo.

 

Domanda: Rispettabile Maestro Li Hongzhi, nella conferenza della Fa di Toronto, molte domande sottoposte al Maestro da molti di noi che si sono precipitati là dall’estero e da quelli che non hanno potuto assistere alla conferenza della Fa sono state tolte da quelli che facevano “la selezione”. Per i discepoli è difficile capirlo.

Maestro: Posso capire ciò che senti. In realtà, in una conferenza della Fa con mille o duemila persone, se ognuno ponesse una domanda, saremmo in grado di finire la conferenza solo la notte successiva. Quindi cosa dobbiamo fare se ad alcune non possiamo rispondere? Dobbiamo fare una certa selezione. Nel corso della selezione, è molto probabile che alcune domande importanti a cui volevate veramente che il Maestro rispondesse, vengano eliminate. Anche così, è sicuro che sarete in grado di ottenere le risposte mentre studiate la Fa. In realtà, quando hanno fatto la selezione, ho detto loro un principio. Non portatemi nessuna domanda sulla politica; fate del vostro meglio per tenere al minimo quelle domande che perseguono delle conoscenze, e fate del vostro meglio per togliere quelle che non hanno niente a che fare con la coltivazione della Dafa. Lo scopo è precisamente quello di assicurare la qualità della nostra conferenza della Fa.

 

Ci sono due fattori coinvolti qui. Assicurarsi che gli studenti che fanno la selezione siano coltivatori. È molto probabile che abbiano tolto delle domande importanti che hanno a che fare con la coltivazione. Questo è possibile. Penso che faranno meglio la prossima volta.

 

Domanda: Nella storia della Francia, Luigi XIV risplendeva di infinita luce, come il sole. Il suo spirito originale proveniva dal cielo? Sono giunto a credere che Luigi XIV era la sua …

Maestro: Mi sono reincarnato in molti paesi. Mi sono reincarnato in quasi tutti i tipi di persone. A volte non c’era il tempo sufficiente per reincarnarmi. Ci sono state delle persone che sono scese in questo mondo per stabilire legami predestinati in differenti periodi storici, così dovevo trovarli per poter stabilire questi legami. Più tardi, quando non c’era tempo sufficiente per reincarnarsi, ho diviso il mio corpo e poi mi sono reincarnato simultaneamente. Potrei essere stato diverse persone nello stesso periodo di vita. Mettiamola come uno scherzo. (Applauso)

 

Domanda: Il Maestro ha detto che dopo la nostra coltivazione, il Maestro salverà gli esseri che abbiamo ucciso e li metterà nel nostro paradiso. Se possiamo coltivare soltanto in un Arhat o in una Bodhisattva e non abbiamo il nostro paradiso, cosa si può fare?

Maestro: Lasciate che vi dica, ho creato un sentiero fino al Compimento per ogni studente seduto qui. Per quanto riguarda a quale livello raggiungerete il Compimento della coltivazione, non dovreste pensarci. Quindi, per quanto riguarda come queste cose devono essere gestite, ho dei mezzi per affrontarle tutte. Stavo parlando soltanto in senso generale del trasformare le cose cattive in cose buone, di come cambiarle. Certamente ci sono modi per gestire tutte queste cose. Se non foste in grado di ripagare il vostro karma e raggiungere il Compimento, forse non sareste seduti qui oggi. (Applauso caloroso) Devo dirlo di nuovo. Vale a dire, se il sentiero che ho predisposto per voi non potesse rendervi capaci di salire, forse non avreste potuto diventare studenti della Dafa. Ho predisposto per voi un sentiero eccezionale. Quindi come fate la coltivazione dipende da voi. Il Maestro vi ha guidato nella porta di ingresso, e sta a voi stessi coltivare.

 

Domanda: Il Maestro ha detto nello Zhuan Falun (pagina 91), “…quando la vostra coltivazione raggiunge un livello elevato…. fintanto che elevate la xinxing il gong crescerà e non avrete neanche più bisogno di eseguire i movimenti.” Come si manifestano “i livelli elevati” citati qui? Quando possiamo smettere di fare gli esercizi?

Maestro: Nella coltivazione fatta nei tempi antichi, nella fase iniziale i movimenti fisici in molte vie di coltivazione erano molto complicati. Alla fine [della coltivazione di una persona] quelle cose non servivano più a niente. Dopo aver raggiunto i livelli elevati, nel periodo finale, di esercizi non se ne facevano più; si stava completamente seduti in coltivazione tranquilla, e non c’era più nessun movimento fisico esterno. Ma con la Dafa che coltivate oggi, dovete, non importa quale caratteristica abbiate portato con voi, coltivare in base ai metodi che ho insegnato a voi oggi. Perché è così? Perché sto continuamente assimilandovi [alla Fa] dal livello microscopico verso la superficie, a velocità elevatissima. Potete vedere la gente cambiare ogni giorno. Raggiungendo il Triplice Mondo – in realtà, i corpi umani che sono composti da tutti [i livelli di] particelle nel Triplice Mondo sono chiamati i corpi umani – nel raggiungere il Triplice Mondo, la velocità all’improvviso rallenta e perfino si ferma. Non può arrivare alla parte umana. Ciò vale a dire che avrete dei cambiamenti quando la vostra parte umana migliorerà tramite la coltivazione della xinxing.

 

La coltivazione del passato prendeva l’approccio di cambiare prima la superficie. Fin dall’inizio, non molto tempo dopo, come sapete, nei metodi di coltivazione della scuola Taoista, loro mandavano giù un elisir (dan) e questo aiutava i coltivatori a liberarsi delle malattie il più presto possibile; tutte le cose cattive e il karma di malattia nascosti nel corpo di superficie venivano spinti fuori, tutto quanto veniva espulso, così questo corpo veniva purificato. Dopo di che, una volta che la pratica cominciava, le cellule superficiali iniziavano a cambiare. Una volta che le cellule superficiali e le molecole erano cambiate, pensateci tutti, quella persona diventava immediatamente un essere celeste. Non aveva coltivato a un livello elevato; aveva semplicemente cambiato le particelle molecolari del primo strato del suo corpo. In altre parole, entrava soltanto nel primo strato di cieli del Triplice Mondo e superava soltanto il livello umano ordinario. Agli occhi degli esseri umani, poteva manifestare molti poteri divini. Niente del genere umano poteva limitarlo. La ragione è, ogni cosa che la gente vede è composta di molecole, e una volta che questo strato di molecole e cellule viene cambiato, allora forse si riesce a volare, attraversare i muri, o, con un’occhiata, si riesce a vedere ciò che accade nelle altre dimensioni che sono composte da uno strato di particelle differenti dalle molecole. Certamente, non potevano vedere le cose dei livelli ancora più elevati o microscopici, perché il loro livello era limitato.

 

In quel modo continuavano a coltivare in profondità. Quando avevano raggiunto il livello più elevato, i metodi che si usavano ai livelli più bassi non potevano più essere usati. Tutti i metodi che usavano nella pratica non potevano più essere usati. Quando i livelli elevati erano stati completamente raggiunti, gli esercizi non erano più necessari. Coltivavano soltanto in tranquillità, così non c’erano più movimenti fisici. Questo è ciò che significa.

 

Ma questo non funziona per la coltivazione della Dafa, dato che, se la maggior parte o tutti i nostri studenti dovessero cambiare iniziando dalla superficie fin da subito, allora pensateci tutti, adesso abbiamo 100 milioni di persone che stanno imparando la Dafa, se tutti cambiassero iniziando dalla superficie, potrei dirvi che oggi in questo mondo ci sarebbero qui 100 milioni di Dei. La forma della società umana sarebbe completamente devastata. Dobbiamo mantenere ancora questa forma della società umana, dato che è il livello più basso che la Dafa del cosmo ha creato per gli esseri senzienti, e dovete ancora coltivare e migliorarvi qui. Soltanto in questo ambiente possiamo migliorare e cambiare noi stessi alla velocità più elevata. Quindi dobbiamo avere cura di questo ambiente. Il genere umano è molto cattivo, ma il genere umano ci può dare la possibilità di coltivare più velocemente. Il genere umano ha molte cose che gli esseri umani considerano vere, e quelli sono proprio gli attaccamenti di cui vogliamo liberarci nella coltivazione. Per chi è più facile la coltivazione con lo studio della Fa, per la gente di oggi o per gli antichi? Questo ha poco a che fare con i fattori sociali, il punto cruciale è che la Dafa sta salvando la gente, e questi sono gli studenti del periodo della rettifica della Fa. Io dico che la Dafa può rendere capace la gente di coltivare a livelli più elevati, e nel modo più veloce. Nella società antica, tutte le persone credevano negli Dei, quindi potevano comprendere meglio il vero Tao e la Fa. Relativamente parlando, nondimeno, non erano in grado di coltivare così in alto. L’intera società poteva comprenderla e, parlando in modo relativo, lo standard morale delle persone era molto elevato. Quindi le tribolazioni della gente non erano così grandi. D’altro canto, più le cose sono peggiori oggi, più si mette in risalto come stiamo coltivando con le avversità più pesanti e come siamo magnifici, permettendoci così di coltivare ai livelli più elevati. Ecco come stanno le cose.

 

Domanda: I discepoli da Shenyang inviano i loro saluti al Maestro!

Maestro: Grazie a tutti! (Applausi)

 

Domanda: Sembra che adesso la Falun Dafa sia nota alle persone di tutto il mondo.

Maestro: Adesso sembra che sia proprio così. Eravamo tranquilli e non volevamo disturbare la società, così i coltivatori potevano coltivare in un ambiente sereno. Adesso sembra che, all’improvviso, siamo stati spinti sul palcoscenico mondiale, di conseguenza molti di noi sono diventati personaggi noti. (Ride) Sembra interessante quando se ne parla, ma noi coltivatori non vogliamo questo.

 

Domanda: Alcune persone si oppongono intenzionalmente [alla Dafa], diffondendo parole false e ingannevoli, facendo sì che la gente predestinata perda un’opportunità preziosa. Come possiamo annullare l’influenza negativa provocata dalle persone che danneggiano la Dafa? Per quelli che danneggiano la Dafa personalmente e intenzionalmente, come sarà il loro futuro?

Maestro: Lasciate che vi dica, adesso quelli che danneggiano veramente la Dafa sono solo un pugno di individui. Non pensate che ce ne siano molti che stanno facendo così, soltanto perché stanno facendo un gran baccano. La gente deve pagare per qualunque cosa faccia. Hanno fabbricato chiacchiere, veramente cattive – davvero cattive. Vi dirò ancora la stessa cosa: non abbiate paura che non ci siano persone che imparano la Fa. I Budda salvano la gente predestinata. (Applausi) Non è possibile che gli uomini possano danneggiare la Fa di Budda.

 

Domanda: Penso che gli eventi più recenti, inclusi quelli menzionati dalla scrittura del Maestro, “Alcuni miei pensieri” del 2 Giugno, erano una prova anche per molti discepoli residenti all’estero per vedere se potevano raggiungere il Compimento e se potevano rinunciare a loro stessi e alle loro nozioni umane. Questa comprensione è corretta?

Maestro: Nessuna comprensione è sbagliata. Ogni persona arriva a differenti comprensioni. Nessuna di queste è sbagliata. Tutti hanno compreso correttamente.

 

Domanda: Vacillo spesso. Dopo ogni conferenza della Fa mi pento sempre infinitamente e decido di praticare con diligenza. Ma dopo un periodo di tempo, ritorno alla vecchia maniera. A volte sento perfino che non sono degno di essere discepolo del Maestro, e mi vergogno di fronte alla compassione del Maestro. A parte leggere di più i libri e studiare di più la Fa, ci sono altri approcci? Voglio veramente coltivare in modo autentico e determinato. Sarà utile se posso vedere un pochino delle altre dimensioni o avere il mio terzo occhio aperto, e così via?

Maestro: Ciò che hai appena detto – “Voglio veramente coltivare in modo autentico e determinato” – queste parole, non importa in quale stato ti trovavi quando le hai scritte, erano pure e vere, e questo è il tuo vero sé. Tuttavia le parole che seguono subiscono subito l’interferenza delle nozioni formate dopo la nascita. Questo è il motivo per cui senti che non riesci a coltivare con diligenza. Se le nozioni formate dopo la nascita non vengono rimosse, voi non potete veramente coltivare con diligenza. Non c’è altro modo. Soltanto leggendo di più i libri potete superare questa barriera. Non hai realizzato che il fatto che non riesci ad essere diligente è in sé una forma di ostacolo? Prova a superare questa forma, guarda e vedi come stanno le cose.

 

Domanda: Nella scuola Buddista ci sono ottantaquattromila vie. Includono le vie di coltivazione nei differenti livelli? E qual è la situazione nelle altre dimensioni…

Maestro: “Ci sono ottantaquattromila vie di coltivazione della Fa di Budda” è qualcosa che arriva da Budda Sakyamuni. Budda Sakyamuni ha rivelato ciò che poteva spiegare alla gente. Tutti sapete che Budda Sakyamuni non è il Signore ultimo del cosmo. Quindi neanche lui sa le cose che riguardano l’estensione più ampia dell’intero e più grande cosmo. Allora, in altre parole, quando il Budda Sakyamuni parlando dal suo livello ha detto, “Ci sono ottantaquattromila vie di coltivazione”, era soltanto ciò che poteva essere rivelato alla gente, e non era sbagliato. La gente probabilmente non avrebbe capito se le fosse stato detto che ci sono centomila vie di coltivazione, quindi a cosa sarebbe servito?

 

In base a ciò che vedo io, le ottantaquattromila vie di coltivazione menzionate da Budda Sakyamuni sembrano associate agli esseri senzienti del Triplice Mondo. Mentre i sistemi in altre dimensioni non sono mai stati rivelati alla gente. La gente non ne sa niente. Inoltre, la Terra non è l’unico luogo nel cosmo con condizioni di questo genere. Ma nessuno degli altri luoghi è nella posizione centrale del cosmo.

 

Domanda: Poco tempo fa, il nostro luogo di pratica ha organizzato alcune attività per la diffusione della Fa su cui gli studenti hanno speso molto tempo. Ma alcune attività sembrano produrre dei risultati molto scarsi.

Maestro: Per quanto riguarda l’efficacia della diffusione della Fa, fate semplicemente ciò che potete fare entro i limiti delle vostre possibilità. Le vecchie forze… le vecchie forze di cui sto parlando non sono veri demoni, ma esseri degenerati di vari livelli, ed includono sia esseri positivi che negativi. Tutti loro credono che stiano aiutandomi, tuttavia il loro aiuto è diventato esattamente un ostacolo che devo fronteggiare. Il progresso della nostra diffusione della Fa è stato ostacolato dall’esistenza di un elemento di resistenza; è molto difficile per i nuovi studenti ottenere la Fa, e le vecchie forze hanno fatto sì che alcune persone siano indifferenti verso la Dafa, anche dopo aver ottenuto la Fa, e come risultato queste persone hanno rinunciato. Questi problemi sono in via di risoluzione; non siate spaventati da queste difficoltà. Fate ciò che dovete fare. Tutti questi problemi sono in via di risoluzione.

 

Domanda: Lei ha detto che la diffusione della Fa non ha niente a che fare con il Compimento. Ma la diffusione della Fa è la cosa più sacra e serve veramente a salvare la vita di quelli che non hanno conosciuto la Fa. Sentirsi poco interessati alla diffusione della Fa dovrebbe essere qualcosa che uno deve superare, è vero?

Maestro: Diffondere la Fa e il Compimento sono due concetti diversi che non hanno un rapporto diretto. Il Compimento si riferisce a raggiungere il livello di Compimento con la coltivazione in mezzo alle sofferenze e completando il vostro viaggio di coltivazione. Tuttavia, diffondere la Fa è qualcosa che dovreste fare, in quanto persone dotate di infinita compassione, man mano procedete nella vostra coltivazione personale, ed è qualcosa che dovreste fare mentre migliorate voi stessi. Ma ciò che avete fatto per la diffusione della Fa non verrà considerato separatamente come una ricompensa in buona fortuna tra la gente comune, dato che voi non volete diventare un essere umano nella vostra vita successiva. Dovete raggiungere il Compimento. Quindi questo avrà a che fare con la compassione e la salvezza degli esseri senzienti nella vostra coltivazione, e quindi lo abbiamo fatto diventare una parte della possente virtù che è stabilita mentre coltivate.

 

Domanda: Il desiderio delle ragazze di avere un bell’aspetto, è dovuto a un istinto naturale o a un attaccamento?

Maestro: Per il momento, non penso che possiamo dire che il fatto che alle ragazze piace avere un bell’aspetto sia un attaccamento. Alcuni dicono che è un istinto naturale delle donne. In effetti, direi che le donne dovrebbero fare attenzione a questo aspetto. Essere trasandate non è bello per nessuno, ma d’altra parte, essere troppo vistose creerà soltanto l’effetto opposto. Non sono soltanto io che dico che non va bene – quando le persone comuni lo vedono, anche loro non lo trovano attraente. È necessario che la gente stia attenta a come si veste. Gli Dei, i Budda, e le Bodhisatva nei cieli sono incomparabilmente grandiosi, sacri e meravigliosi. Le particelle della loro pelle sono composte da particelle estremamente microscopiche. Potete soltanto immaginare quanto sia fine e liscia la loro pelle. Quando si arriva a quel punto, non occorre più mettere un’attenzione speciale sul trucco.

 

Domanda: Il Maestro ha detto nello Zhuan Falun,Quel tempo della vostra vita che è stato prolungato, oltre quello predestinato, deve essere completamente dedicato alla pratica. Se il vostro pensiero devia anche di poco, la vostra vita sarà in pericolo…” Maestro, per favore ci spieghi ulteriormente questo concetto. Ho praticato per più di tre anni. Sono guarito da tutte le mie tante malattie. Ho smesso di prendere le medicine cui ero legato da decenni. Nonostante io abbia più di sessant’anni, sono più in forma rispetto a quando ne avevo quaranta. Vorrei fare qualche lavoro entro le mie possibilità oltre a coltivare. Posso farlo?

Maestro: Certamente puoi, fintanto che non influenza lo studio della Fa e fare gli esercizi. La parte “oltre il tempo di vita predestinato” si riferisce alla situazione in cui una persona si suppone debba vivere soltanto per alcuni decenni in questa vita. Quando raggiunge quell’età, deve andarsene. Ma quando sta per avvicinarsi alla fine del “tempo predestinato da vivere”, comincia a coltivare ed è molto diligente fin dall’inizio, e subito è evidente che questa persona è promettente. Non importa quanto sia vecchio – io non guardo l’età. Come forse sapete, Zhang Sanfeng ha ottenuto il Tao quando aveva più di settant’anni, e ha vissuto per più di centotrenta anni. Ha iniziato formalmente la coltivazione quando aveva più di settant’anni. Questo vuol dire che la coltivazione non c’entra con l’età. Dipende da quanto riuscite ad essere diligenti. Se potete veramente lasciare andare la vita e la morte, e pensate, “Quale età? Perché dovrei pensare a queste cose? Ho ottenuto la Fa, quindi continuerò a coltivare”; (applausi) quando considerate veramente voi stessi come coltivatori, piuttosto che come persone comuni, la vostra vita sarà continuamente coltivata e prolungata. La vostra vita sarà prolungata continuamente, permettendovi di avere il tempo sufficiente per coltivare. Poi ci sono alcune persone che non sono diligenti, e che non possono in nessun modo raggiungere il Compimento nel tempo di questa vita, quindi non può più essere prolungata ulteriormente. Quando giunge il momento, sarà lasciato al suo destino. Altrimenti, non soltanto non avrà successo nella coltivazione in questa vita, ma le cose nella prossima vita saranno a loro volta disturbate. Cosa possiamo fare allora? Dobbiamo lasciarlo andare. Ecco come stanno le cose. Quindi, avendo vissuto nel mondo umano con alti e bassi, le persone anziane, che hanno vissuto per alcune decine di anni, dovrebbero sapere meglio riguardo a tutti gli attaccamenti e perseguimenti che hanno avuto nella loro vita. Dovreste averlo già capito da soli. Allora che cos’è che non siete in grado di lasciare andare? È facile da dire, ma difficile da fare.

 

Domanda: Tramite gli eventi di Pechino e Tianjin, ho avuto molte ispirazioni e sono migliorato molto. Perfino come coltivatori, può essere molto difficile adeguarsi a Verità, Compassione e Tolleranza nei momenti critici, tuttavia si sono comportati con “Verità”. Sono andati per spiegare la verità con buone intenzioni, non hanno fatto niente che non corrisponda allo standard di un coltivatore. Hanno sopportato con calma e serenità. Maestro, può stare tranquillo, i veri discepoli della Falun Dafa che coltivano la vera coltivazione non deluderanno il Maestro. È giusto ciò che abbiamo detto?

Maestro: Ciò che hai detto è corretto. L’ho già visto in pratica. Ho scritto in “Alcuni miei pensieri” che “ognuno ha la propria ispirazione.” Ho fatto soltanto questa cosa nella mia intera vita – cioè, essere responsabile per il Compimento di quelli della mia gente che coltivano. Quando vedo che tutti questi miei studenti hanno superato, uno dopo l’altro, queste prove importanti che determinano il Compimento, sapete come mi sono sentito? (Applausi calorosi) È straordinario, veramente straordinario. Sono degni di essere dei grandi Dei! Mi sembra di ricordare che Nostradamus abbia detto che in un certo periodo di tempo gli Dei e gli esseri umani sarebbero coesistiti. A qualunque cosa si stesse riferendo, in effetti, penso che non potete più essere considerati persone comuni. Potete rinunciare a cose a cui la gente non può rinunciare. Avete sopportato cose che gli esseri umani non possono sopportare. Ahimè, questo è il motivo per cui la gente non ci capisce. Ma dobbiamo cercare di aiutare la gente a comprenderci. (Il Maestro ride)

 

Domanda: Come i discepoli della Dafa dovrebbero gestire correttamente il rapporto tra la Dafa che è solenne e la Dafa che è armoniosa?

Maestro: La Dafa è solenne. Se una persona vuole coltivare fino al Compimento, può non essere solenne? Se la Dafa devia anche soltanto di un poco, sarebbe impossibile per i coltivatori raggiungere il Compimento. Le vie perverse possono consentire alla gente di coltivare fino a diventare divinità magnifiche? Assolutamente no. Questo è il motivo per cui la Fa è solenne. Ogni discepolo della Dafa deve essere adeguato agli standard di ogni livello in cui si trova. Questo è solenne. Ciò che deve essere eliminato nel processo di coltivazione deve essere eliminato. Non ci sono sconti da fare. La Dafa può salvare la gente e può creare ogni cosa nel cosmo. Ha i principi della Fa per i differenti livelli. I principi della Fa ad ogni livello sono connessi all’intera Fa, da cima a fondo, dall’interno all’esterno e dal microscopico al macroscopico; sono tutti interconnessi. Anche i principi sono connessi in modo indipendente all’interno di ogni livello. Quindi parlando da qualunque prospettiva, questa Fa è armoniosa, può essere discussa chiaramente, è indistruttibile, e ogni cosa può essere spiegata perfettamente in base ai suoi principi. Poiché ha creato il cosmo, è certamente in grado di dimostrare alla perfezione il fatto che la verità è onnipresente e onnipotente. È in grado di trasformare tutte le cose cattive in cose buone, e può salvare ogni cosa e tutti gli esseri senzienti del cosmo. Nel passato, non esistevano creazione, stasi, degenerazione e distruzione? La Dafa è in grado di rendere tutte le cose che stanno andando verso la distruzione nuove e buone di nuovo. Può avere tutti questi effetti, ed è onnipotente. Quindi questa Dafa è assolutamente perfetta e indistruttibile. (Applausi)

 

Domanda: Siamo state fortunate abbastanza per venire a conoscenza della Dafa dopo il 25 Aprile, sentendone parlare dai persecutori della Dafa. Dopo soltanto due mesi, abbiamo sentito profondamente la grandiosità e la profondità della Dafa.

Maestro: Le persone cattive sentono le cose cattive, e le persone buone sentono le cose buone! Quando i malvagi imprecano contro la Dafa, devono per forza citare le parole “Falun Gong”. Questi nostri studenti allora hanno visto “Falun Gong” e hanno visto che era buono. (Applausi) Gli esseri umani non sono in grado di danneggiare la Fa di Budda. Ogni volta che il male usa le persone cattive per danneggiarci, sta praticamente facendoci pubblicità! (Applausi calorosi) Ma che quelle persone abbiano fatto quelle cose cattive con intenzioni cattive, questo è certo. E lì è dove le loro vite vengono posizionate.

 

Domanda: Come posso essere determinato nella comprensione di livello più elevato che ho della Dafa?

Maestro: Ciò che vi insegno sono i principi della Fa, e il motivo per cui gli studenti sono venuti ad imparare all’inizio è perché trovavano che i principi della Fa erano buoni. Gradualmente hanno visto che questi principi della Fa non soltanto insegnano alla gente a diventare buona, ma è un libro di coltivazione, un libro della Fa di Budda – la legge celeste, la Grande Legge del cosmo. Gradualmente sono giunti a vederlo. (Applausi) Quindi, penso che è meglio che andiate avanti a coltivare senza nessuna intenzione. Se tutto il giorno pensate ad andare nel paradiso di Budda, ciò svilupperà un reale attaccamento. C’è un detto, “ottenere naturalmente senza perseguimento”. Semplicemente coltivate, e ogni cosa si manifesterà. Quando si manifesterà davvero, sentirete, “Oh, è stato tutto molto naturale.” Sentirete che è naturale perché il vostro livello si troverà già lì. Gli esseri umani sono nel livello degli esseri umani, e vogliono vedere le cose oltre il loro livello. Tutti hanno questo desiderio. Quando i coltivatori sono in quel livello e vedono queste cose, non le trovano strane, ma piuttosto molto naturali.

 

Domanda: I discepoli di Guangzhou sentono molto la sua mancanza e vorrebbero vederla.

Maestro: Ringrazio gli studenti di Guangzhou. Adesso è difficile dirlo… (sorride) perché non è possibile per il momento.

 

Domanda: I discepoli della Dafa dal luogo di pratica della stazione di Via Duolun e tutti i discepoli della Dafa di Nanchino inviano i loro saluti e il loro più grande rispetto infinito al loro infinitamente misericordioso Maestro!

Maestro: Grazie a tutti!

 

Domanda: Tutti i discepoli della Dafa di Pechino, Lanzhou, Harbin, Qiqihar, Mongolia Interna, Guangzhou, Shanghai, e Wuhan inviano i loro saluti al Maestro e chiedono al Maestro di non preoccuparsi!

Maestro: Grazie a tutti!

 

Domanda: Il grande imperatore Kangxi ebbe una vita in cui governò in modo virtuoso. Era un esempio stabilito per gli imperatori che vennero dopo di lui?

Maestro: La vita del grande imperatore Kangxi fu veramente magnifica. Il Periodo Prosperoso di Kangxi e Qianlong è stato sempre citato nella storia, generazione dopo generazione. Non parlerò delle cose umane. Kangxi fu un grande imperatore.

 

Domanda: Una volta ho fatto una domanda che l’ha reso molto triste.

Maestro: Non ero triste. Forse stavo pensando ad altre cose. Le cose a cui penso sono diverse da ciò di cui voi vi preoccupate. Ciò che voi vedete è l’apparenza superficiale. Ciò che vedo io è la vera manifestazione.

 

Domanda: Il demone di lussuria che mi è apparso in sogno era mio marito. Si è trattato di un’interferenza demoniaca?

Maestro: Dato che tuo marito era lì [accanto a te], non poteva essere sicuramente tuo marito, quindi è stata sicuramente una trasformazione. Stai attenta.

 

Domanda: Mia sorella minore è una studentessa dell’accademia di medicina tradizionale cinese. Nel semestre successivo hanno un corso obbligatorio di qigong. Sta chiedendo se non deve frequentare questo corso.

Maestro: Una studentessa dell’accademia di medicina cinese … è vero, anche le accademie di medicina in Cina hanno ora riconosciuto l’effetto diretto di guarigione che il qigong riesce a portare alla medicina cinese; hanno iniziato a studiarlo. Comunque, in base alla mia conoscenza, pochissimi hanno imparato dei sistemi di qigong retti. Quando il qigong aveva appena iniziato a diventare popolare, c’erano alcuni sistemi relativamente buoni. Più tardi, i qigong fasulli gradualmente hanno cominciato ad emergere. Il primo sistema di pratica relativamente buono apparso era il Taiji. Adesso alcune persone hanno modificato il Taiji a un punto tale da non essere più riconoscibile. La versione modificata è sicuramente dannosa. Poi sono apparsi gli insegnamenti presi dal Libro del Cambiare i Tendini. Il Taiji appartiene alla scuola Taoista, mentre il Libro del Cambiare i Tendini fa parte dalla scuola Buddista, ed era ciò che i monaci del Tempio Shaolin una volta usavano per la loro coltivazione interna. In seguito sono apparsi altri sistemi di coltivazione popolare: il Gioco dei Cinque Animali. Queste cose erano relativamente di beneficio alla gente. Ce ne erano anche alcuni altri. Non li nomineremo tutti. Adesso ci sono tutti i tipi di sistemi caotici con possessione di spiriti. Se questi vengono portati nelle scuole perché la gente le studino, faranno veramente del male agli studenti di quelle scuole.

 

Domanda: Quando uso gli standard per i coltivatori per misurare me stesso, ho spesso paura che il Maestro non mi consideri un vero discepolo che coltiva. Ma altri pensano sempre che io non sia poi così male. Recentemente mi hanno chiesto persino di fare l’assistente. So bene che non sono qualificato. Ho paura di causare danni all’immagine della Dafa.

Maestro: Sembra che tu abbia troppa paura. In realtà, un assistente non ha moltissime cose di cui occuparsi, e non è un titolo ufficiale; si tratta soltanto di andare al luogo di pratica e organizzare la pratica insieme, e lo studio della Fa. Non ci sono così tante cose a cui badare. Non avere troppa paura. Il fatto che ti senti di non aver coltivato bene in sé è già buono, perché sei in grado di vedere le tue insufficienze. Non avere paura quando vedi i difetti e gli sbagli. Se ce ne sono, semplicemente eliminali. Se non avessi attaccamenti o errori, non avresti più bisogno di coltivare. Nel processo di coltivazione è inevitabile che tu abbia degli attaccamenti umani.

 

Domanda: Quando incontro delle avversità, so che sono delle prove, e cerco di non lasciarmi turbare. Ma quando incontro delle cose belle, non riesco a trattenermi dal sentirmi felice.

Maestro: Allora che tu sia felice. Non ci sono problemi. Dopo tutto, sentirsi felice è sempre molto meglio rispetto a fallire le prove che consideri difficili da superare. In realtà, il vostro pensiero di felicità sparirà naturalmente con il miglioramento del vostro livello. Non avete bisogno di reprimerlo artificialmente. Certamente, non va bene se non appena hai qualcosa di felice, ti metti a ballare per la gioia. Siete tutti razionali e ben istruiti, quindi penso che non ci siano problemi a questo riguardo. Ma le prove dure sono veramente difficili da superare.

 

Domanda: (1) Ci sono differenti livelli tra gli esseri illuminati?

Maestro: Certamente ci sono. Anche i Tathagata non sono tutti dello stesso livello. Come ho detto, sono i Re della Fa; i coltivatori li chiamano “Tathagata” in modo generico. Ci sono anche i Grandi Re della Fa e altri Grande Re della Fa a livelli ancora più elevati.

 

Domanda: (2) Se è così, le vite degli esseri illuminati di livello più basso sono sistemate dagli esseri illuminati più elevati?

Maestro: In realtà non è come immagini tu. Non usare la mentalità umana per pensare agli Dei, non comprenderai mai, ed è anche irrispettoso. Una volta che una persona ha coltivato fino a diventare un Tathagata, entro la portata delle sua capacità, tutto è sotto il suo comando, ed è onnipotente.

 

Domanda: Sono uno studente della prima ora. Se abbiamo fatto del nostro meglio, ma a causa della nostra scarsa qualità innata non riusciamo ad ottenere il Compimento nel giorno finale della coltivazione, possiamo comunque andarcene via con il Maestro? Possiamo andare …

Maestro: Hai fatto “del tuo meglio per coltivare….”, hai veramente poca fiducia in te stesso. Se hai fatto del tuo meglio e non hai potuto ancora raggiungere il Compimento, le cose non quadrano. Queste parole sono in contrasto tra loro. (Ride) Il problema non esiste. Non devi far altro che essere diligente. Tu non sai quale qualità innata hai. Come puoi dire che è scarsa? Se hai fatto del tuo meglio, ciò che ti aspetta è il Compimento! (Applausi)

 

Domanda: Se consideriamo la Terra come una particella, diciamo come una molecola, allora la materia composta da questo molecola di Terra è più bassa del livello degli esseri umani, dato che più alto è il livello elevato, più gli elementi che lo compongono sono fini.

Maestro: Se dovessi dirvi tutto di questo cosmo, non andrebbe bene. Ma vi ho detto che più è fine e microscopico, più è elevato il livello. Tuttavia vi ho anche detto che la Terra si trova al livello più basso. Il più basso livello è tra le particelle più grandi e più piccole. Quindi in effetti, vi ho detto che è più basso rispetto alle particelle più grandi, ed è anche più basso rispetto alle piccole particelle. Dato che si trova in mezzo, è il più basso. Abbiamo parlato anche delle cose più grandi. Anch’esse sono più elevate degli esseri umani.

 

Domanda: Non ho un registratore per sentire la musica della Falun Dafa quando faccio gli esercizi. Posso cambiare le posizioni durante gli esercizi contando?

Maestro: Va bene, perché nei tempi addietro quando facevamo gli esercizi, quando insegnavo agli studenti non avevamo la musica e li facevamo contando. Dopo tutto, la coltivazione è straordinaria. Dato che abbiamo un meccanismo automatico, quando è molto forte, le mani vanno a sovrapporsi nella zona del basso ventre una volta che il nono passaggio è stato completato. Questo è il motivo per cui quando pratichiamo, diciamo “muoversi seguendo il meccanismo”. Una volta che il meccanismo si è formato, opera automaticamente, con il meccanismo che guida e mobilizza il corpo a fare gli esercizi. I movimenti verranno senz’altro eseguiti automaticamente. Quindi il motivo per cui ho chiesto agli studenti di ascoltare la musica mentre fanno gli esercizi è per consentire ai principianti di raggiungere il più velocemente possibile lo stato in cui non vengono interferiti da pensieri di ogni genere. Ascoltare la musica li fermerà dal pensare ad altre cose, usando la forma del sostituire decine di migliaia di pensieri con questo unico pensiero. Questo è il metodo che usiamo. Allora la musica stessa è un pensiero. Ma ho aggiunto il significato interiore della Fa, così come il gong nella musica, facendo in modo che abbia l’effetto di aiutare la coltivazione. Quindi questo è lo scopo di ascoltare la musica mentre si fanno gli esercizi.

 

Se potete fare gli esercizi accuratamente senza la musica, va bene lo stesso, non ha nessuna influenza negativa.

 

Domanda: Posso sostituire il sonno con la pratica degli esercizi? Andrà bene così?

Maestro: No, perché questo ti porterà ad un altro estremo. Nel corso della vostra coltivazione, dovete ancora dipendere da questo corpo per coltivare. Senza questo corpo non sareste in grado di coltivare tutto quanto. Questo è il motivo per cui dovete mangiare e dormire, assicurandovi che il vostro corpo sia in buona salute. Quindi tutti voi avete bisogno di dormire. Per quanto riguarda come dovete fare se siete troppo impegnati con il lavoro – siete troppo impegnati per le cose della Dafa o per il lavoro – e non avete dormito per qualche giorno, quella è una cosa occasionale, ed è una cosa differente. Facendo gli esercizi, potete recuperare subito. Ma supponiamo che continuiate a fare gli esercizi senza dormire per lungo tempo, sostituendo il sonno con gli esercizi, questo non va bene. Questo non è il modo di coltivare la Dafa, allora perché volete praticare in quel modo? Il miglioramento della xinxing è la priorità assoluta nella vostra coltivazione, e quello è ciò che può aiutarvi a migliorare veramente. Se la vostra xinxing non migliora, non potete migliorare, non importa quanto facciate gli esercizi. Non potete forzare il miglioramento facendo gli esercizi. Senza migliorare la vostra xinxing, non migliorerete mai, non importa come fate gli esercizi.

 

Domanda: So che non va bene speculare in borsa, ma non ne capisco la vera ragione. Negli USA, le società distribuiscono le azioni ai dipendenti in premio. Questo è considerato guadagnare in modo disonesto? Le azioni non sono un mezzo che le società usano per raccogliere i capitali necessari al loro sviluppo?

Maestro: Posso dire a tutti che le cose considerate giuste dagli esseri umani non sono necessariamente corrette. In particolare, quando la moralità umana è degenerata, ciò che gli esseri umani considerano buono potrebbe essere molto probabilmente cattivo. Sapete, voi venite pagati per il vostro lavoro fisico o intellettuale, oppure se avete un grosso affare, oppure per un certo vostro talento – tutti questi sono modi normali di fare soldi e non importa quanti ne fate. Non penso che sia proprio così giusto quando vengano usati dei mezzi di speculazione, perché c’è un principio in questo cosmo che è “nessuna perdita, nessun guadagno”. Forse quando avete guadagnato quei soldi, non sapete quante cose buone avete perso per non avere dato niente in cambio. La borsa va su e giù e il cuore della gente gli va dietro. Come puoi coltivare mentre fai quello? Mentre alcuni diventano ricchi, è molto probabile che ci siano altri che vengano spinti a gettarsi giù dai palazzi. La verità è, [che la speculazione in] borsa è in realtà un gioco d’azzardo. Allora come coltivatori, dovreste giocare d’azzardo? Io direi di no. Certamente, non sto dicendo come la gente comune nella società umana deve trattare la borsa. È un affare umano se la gente deve gestire le azioni. Sto semplicemente insegnando i principi di coltivazione ai coltivatori. Dovreste, dopo tutto, andare oltre lo stato della gente comune e misurare voi stessi con gli standard più elevati, giusto? Le azioni che vengono distribuite dalle società come bonus o salari possono essere incassate subito.

 

Domanda: I coltivatori non possono sopportare il karma per i parenti. Perché i bambini che non hanno il karma possono sopportare il karma per noi?

Maestro: Forse quel bambino vede che i suoi genitori hanno troppa difficoltà nel superare le prove e sono troppo scarsi. Quindi ne sopportano un poco per voi, tuttavia non ne siete grati e pensate, “Perché il bambino soffre per me? (Sorride) Sto solo spiegando il principio. Forse le cose non stanno così. Ma questo capita soltanto ai figli dei discepoli della Dafa.

 

Domanda: Mio figlio di cinque anni ha già coltivato per due anni. Ha detto che davanti alla sua fronte ha una televisione, e il Maestro gli insegna la Fa giorno e notte. Questa è un’interferenza o uno stato corretto?

Maestro: È un bambino, quindi non si tratta di una interferenza. Forse questo è il modo per fare ottenere la Fa al bambino. Ma questo assolutamente non disturberà il riposo del bambino.

 

Domanda: Nella società umana ordinaria, quando c’è una forza estremamente grande di natura demoniaca che cerca di danneggiare la Dafa su ampia scala, cercando perfino di sradicare la Dafa, qual è il modo migliorare per armonizzare la Dafa?

Maestro: Uno studente mi ha detto, “Coltiverò la Dafa fino alla fine. Se la mia testa viene tagliata via, il mio corpo starà ancora seduto lì in meditazione.” (Applausi) Se la mente di una persona è imperturbabile, qualunque metodo di coercizione può solo toccare la superficie ma non la radice. Nella coltivazione, io ho fatto sì che la gente comprenda i principi. Se si disciplinano le persone solo in superficie e si impedisce loro di fare certe cose, può funzionare? Non è vero? Certamente, alcuni studenti mi hanno detto che non importa che cosa succeda o che tipo di interferenza ci sia, non saranno perturbati. Questo è il meglio. Naturalmente, sto parlando della vostra mente che rimane imperturbabile, non del vostro corpo.

 

Domanda: Se penso tutto il giorno alla diffusione della Fa, i demoni possono approfittarsene?

Maestro: La volontà di diffondere la Fa è una cosa buona. Questo non è sbagliato. Ma non lasciare che interferisca con la tua coltivazione. Come discepolo della Dafa, dovresti effettivamente fare cose per diffondere la Fa.

 

Domanda: Nella società occidentale, la gente è molto attenta all’aspetto dei denti. Come discepoli, possiamo fare la pulizia dei denti?

Maestro: Se volete pulire i vostri denti, allora fateveli pulire. Questo non è considerato un grosso problema. Consideratelo solo un desiderio di curare voi stessi. Queste sono tutte cose della gente comune.

 

Domanda: Quando Budda Sakyamuni e Gesù diffondevano la loro Fa e salvavano la gente, gli esseri senzienti del cosmo avevano già deviato dalla Fa. Perché la Fa non è stata rettificata in quel momento?

Maestro: Loro erano soltanto Tathagata, quindi non erano in grado di rettificare la Fa del cosmo. Potevano rettificare soltanto la loro Fa.

 

Domanda: Maestro, ci dica, se è vero che tutti noi abbiamo già incontrato la prova di verifica per il Compimento? Coloro che non hanno superato la prova avranno un’altra opportunità in futuro?

Maestro: Non posso dirvi niente su questo. Se vi dicessi che ce ne saranno delle altre, le aspettereste e sareste preparati, e allora non conterebbero più. Né vi dirò se potrete tutti raggiungere il Compimento o quanti di voi hanno raggiunto il Compimento.

 

Domanda: Ho vissuto negli USA per lungo tempo. Verso la gente in Cina, ho sempre il pensiero di volerli aiutare, particolarmente quegli studenti poveri. Penso che questo sia un sentimento di pietà. Dopo aver iniziato a coltivare la Falun Dafa, ho iniziato a combattere dentro di me contro questa mentalità. Non sono più sicura se devo aiutare o no. La battaglia mentale è intensa. Non so se questa è un’emozione della gente comune o una compassione elevata?

Maestro: Non c’è niente di sbagliato nell’avere certi sentimenti di solidarietà per le persone del proprio paese natale. Non c’è nulla di sbagliato a dare una mano a coloro che sono poveri. Ma direi che i coltivatori dovrebbero mettere più sforzo nella coltivazione, dato che non potete vedere i motivi karmici dietro a molte cose. Che dire se la persona che aiuti è qualcuno che in futuro danneggerà la Dafa? Certamente, se quelli che vuoi aiutare dovessero tutti imparare la Dafa in futuro, guadagneresti allora una virtù infinita, dato che ti ripagheranno con della buona fortuna in futuro. Qualunque cosa incontri, dovresti usare lo standard più elevato di un coltivatore per misurarti. Alcuni dicono, “Sto costruendo un tempio che è un’azione buona.” Direi in realtà – anche Sakyamuni disse che una Fa con intenzioni è illusoria come una bolla d’aria – senza coltivare voi stessi non salirete mai. Anche se costruite templi dappertutto in città, non diventerete un Budda lo stesso, perché non avete coltivato. Come può un Budda consentire alla gente di passare dalla porta sul retro – come se poteste salire solo perché avete costruito un buon numero di templi. Questo è valutare le cose con pensieri umani. Sarà così? No, nessuno può salire senza coltivare. Da un altro punto di vista, forse nei templi che avete costruito non ci sono Budda, e i Budda non ci entreranno, e sono tutti occupati invece da volpi, donnole, fantasmi e serpenti. Allora avreste aiutato il male a fare del male, e quindi in realtà avete fatto qualcosa di cattivo. In ogni modo, esiste un rapporto di questo genere che la gente non è in grado di vedere. Come coltivatori dobbiamo essere chiari a riguardo.

Domanda: A pagina 72 nel “Spiegare il Contenuto della Falun” Dafa, si legge “Se una persona è veramente in grado di continuare a coltivare, ‘Posso continuare a coltivare e voglio ancora continuare a coltivare’, allora può prendere il karma dei suoi parenti o dei suoi amici più cari e può lavorarci sopra trasformandolo in virtù. Tuttavia è veramente difficile, perché va di pari passo con la xinxing della persona e con quanto la sua mente può contenere. Per cui, quando si è raggiunto un certo punto, sarà piena e non potrà più essere ulteriormente riempita – si manifesta in quel modo. Se la persona dovesse sopportare ulteriori avversità, potrebbe diventare cattiva, cadere giù, e coltivare invano perché la sua capacità di contenere non è sufficiente.” Maestro, per cortesia ci dica come dobbiamo comprendere l’ultima frase.

Maestro: Quelle parole sono state dette in termini di principi della Fa; se questa situazione accadesse veramente, avremmo ancora modo per permettere alla gente di salire con la coltivazione. Se un coltivatore incontrasse una prova troppo severa da sopportare, andrebbe all’altro estremo. Quando una persona comune critica un’altra persona, non deve esagerare. Una volta che si è spinta troppo in là, l’altra persona non lo accetterà più e inoltre potrebbe andare immediatamente all’altro estremo. Questo capita quando una persona comune non affronta le cose in modo appropriato. Lo stesso vale per la coltivazione. Quando avete coltivato fino a quel punto, se vi viene spinta addosso una tribolazione troppo pesante, sareste veramente in grave pericolo. Non vi verrà detto quando dovrete affrontare una prova. Come potrebbe esservi detto che si tratta di una prova per voi? State coltivando e non sarete informati. Inoltre, quando una persona raggiunge il Compimento, è certo che si illuminerà all’istante. Questo è certo. Se non vi venisse consentito di illuminarvi quando arriverete là, con ogni cosa ormai piena – se foste già al limite e senza poter raggiungere l’illuminazione – vi sentireste all’improvviso senza speranza. La disperazione può portare la gente ad un altro estremo, il che è molto pericoloso. Ecco ciò che significa.

 

Domanda: Gli studenti di Fushun e Xi’an inviano i loro saluti al Maestro!

Maestro: Grazie a tutti!

 

Domanda: Ho dei parenti che coltivano la Falun Dafa in Cina. A causa delle interferenze esterne, non possono praticare nel luogo di pratica. Loro praticano a casa e la loro determinazione nel coltivare rimane invariata. Maestro, questo interferirà con il Compimento della loro coltivazione?

Maestro: Ho già detto questo nello Zhuan Falun molto tempo fa: è lo stesso sia in casa che fuori. Ma non perdete le condizioni che vi permettono di aiutarvi tra di voi per migliorare. La Dafa può rendere possibile il Compimento agli studenti; e gli studenti dovrebbero armonizzarsi con la Dafa.

 

Domanda: I discepoli avranno l’occasione di sentirla leggere Hong Yin? Si può registrare su cassetta…

Maestro: Se si presenta l’opportunità in futuro, si può fare.

 

Domanda: Ci ha insegnato a trattare bene gli altri e che i discepoli femmine dovrebbero essere gentili. Ma questo spesso causa dei fraintendimenti fra i maschi. Dobbiamo trattare i maschi nello stesso modo come fanno le persone comuni?

Maestro: Certamente. Perché dovreste agire e parlare come un uomo? Una donna deve sembrare una donna, e comportarsi da donna in ogni cosa che fa. Vi ho semplicemente detto come dovrebbero essere le cose. Per quanto riguarda il causare fraintendimenti, se vi comportate normalmente, non ne provocherete. Non esagerate quando avete a che fare con le persone o gestite le cose; fate le cose naturalmente, e sono sicuro che non ci sarà nessun problema.

 

Domanda: Mio marito è un americano. Dopo che ho ottenuto la Fa, ho introdotto la Dafa a lui. Mentre leggeva, ho visto un Falun sopra la sua testa. Ma all’improvviso un giorno ha iniziato a imparare lo Yoga, e ha detto che lo Yoga rende il suo corpo più forte. Inoltre quasi tutte le sere vuole …

Maestro: Certe cose, le dovresti guardare in modo obbiettivo e con una mente calma. Bisogna guardare prima di tutto se stessi per vedere se ci sono dei problemi da parte vostra. Se non è così, allora si tratta di un’interferenza demoniaca. Ma sia che si tratti di interferenze o a causa dei tuoi problemi personali, puoi ragionare con tuo marito. Le persone dovrebbero essere razionali. Tutti noi dobbiamo salvaguardare la nostra xinxing. Altre persone possono agire in modo sbagliato, ma noi no. Se puoi salvaguardare la tua xinxing, queste cose passeranno dopo un po’. Non dureranno a lungo. Alla fine, lui cambierà come risultato del tuo superare i livelli nella coltivazione. È sicuro che sarà così! (Applausi)

 

Domanda: Qual è la relazione tra il desiderio soggettivo e “senza ego”.

Maestro: Non confondete le idee della gente comune con lo stato di coltivazione. Il “desiderio soggettivo” di cui stai parlando è simile all’attaccamento della gente comune. Vi ho chiesto di arrivare ad eliminare l’ego con la coltivazione, anziché di farlo imponendolo a voi stessi. Tuttavia, se non cercate di arrivarci impegnandovi duramente nella vostra coltivazione, allora non è più coltivazione. In altre parole, non dovete imporvelo con la forza – “Devo arrivare ad eliminare il mio ego fin da subito, ma non so nemmeno com’è.” Quindi potete soltanto raggiungerlo veramente quando potete capire meglio le cose salendo nella coltivazione.

 

Domanda: Mio marito ha strappato alcuni libri della Dafa e ha detto molte cose irrispettose sulla Dafa. Ha fatto anche alcune cose irrispettose nei confronti della Dafa. Sono molto triste. Non ha mai letto nessun libro della Dafa.

Maestro: Abbiamo delle persone come queste tra il nostro pubblico, che avevano fatto cose simili in passato quando non comprendevano la Dafa, ma più tardi hanno cominciato ad imparare la Fa. Dovresti cercare di vedere se è successo a causa dei tuoi fattori o se era una vera interferenza. Ma c’è una cosa. Non importa se si tratti di un’interferenza o di uno stato che è apparso nella coltivazione, uno studente dovrebbe salvaguardare la sua xinxing. Le persone possono comportarsi male e commettere degli errori, ma noi non possiamo. In realtà, la gente deve pagare per qualunque cosa faccia. È un enorme peccato fare cose che danneggiano la Dafa.

 

Domanda: A volte i discepoli della Dafa si dedicano intensamente a fare gli esercizi e a studiare la Fa, e ciò rende perplesse le persone attorno a loro e causa perfino che alcuni non vogliano più interagire con loro. È vero che quei discepoli non hanno fatto bene nel “coltivare conformandosi il più possibile alla società umana ordinaria”?

Maestro: Allora dobbiamo vedere in che cosa consiste il loro “dedicarsi intensamente”. Se uno studente fa sempre gli esercizi e studia la Fa tutto il giorno, senza fare nessun lavoro domestico o lavori di altro genere, allora quello non va bene. Inoltre, se mentre pratichiamo indossiamo sempre i vestiti gialli, la gente comune penserà che si tratta di una religione, e non vorranno avervi nulla a che fare. Se invece tutti noi ci vestiamo con gli abiti che indossiamo normalmente, proprio come la gente comune, e cerchiamo di fare del nostro meglio per conformarci alla gente che ci circonda, le persone potrebbero unirsi alla pratica e ottenere la Fa.

 

Domanda: Una membrana trasparente, come un palloncino gira davanti ai miei occhi da più di due anni, e ci sono molti puntini neri che cambiano all’interno. Mi chiedo se non abbiano qualcosa a che fare con il Passaggio Misterioso? Maestro, per favore mi dica?

Maestro: Forse è così. Non voglio spiegare gli stati specifici di nessuna persona. Questo è buono per la tua coltivazione.

 

Domanda: Ho una nipote di sangue misto che ha un anno e mezzo. Mi prendo cura di lei 24 ore al giorno. Quando leggo lo Zhuan Falun, vuole sempre baciare il libro e la foto del Maestro. Non so se posso farle ascoltare le audio cassette del Maestro per aiutarla ad ottenere la Fa?

Maestro: Certamente puoi, certamente puoi. I bambini dei discepoli della Dafa non sono uguali ai bambini della gente comune.

 

Domanda: Invio i saluti al Maestro per conto dei discepoli della Dafa del Distretto Haidian di Pechino.

Maestro: Grazie! (Applausi)

 

Domanda: Nella coltivazione, più scavo e cerco di eliminare i miei attaccamenti, più mi rendo conto dei vari attaccamenti della gente comune e di come sono brutti questi attaccamenti. Maestro, mi dica per favore che tipo di atteggiamento dovrei assumere nei confronti di questo?

Maestro: Questo è normale. Molti hanno sensazioni di questo tipo dopo aver coltivato per un po’ di tempo. Ogni persona nella società umana ordinaria ha cose che si sono sviluppate nella società umana ordinaria. Le persone comuni non possono rendersene conto. La ragione per cui voi potete è perché avete superato le persone comuni nella vostra coltivazione. Ma dovreste avere il pensiero di eliminare e resistere a queste cose.

 

Domanda: Quando traduciamo “Il Falun della scuola Buddista, lo yin-yang della scuola Taoista, e ogni cosa nel mondo delle Dieci Direzioni si riflette nel Falun”, alcuni traducono “Il Falun della scuola buddista” con “la ruota del Dharma della scuola Buddista”. Maestro, per favore ci indichi qual è la differenza tra la ruota del Dharma e il Falun di cui parla la nostra Dafa. In inglese, la parola “Dharma” si riferisce agli insegnamenti del Buddismo. Il Maestro ci ha detto di tradurle direttamente “Falun” in entrambi i casi usando pinyin.

Maestro: Sì, è meglio tradurre direttamente, perché certi termini devono essere tradotti direttamente. Per alcune lingue, è veramente difficile catturare il vero significato di “Falun”. Questo è il motivo per cui alcune cose non possono essere tradotte. Questo è ciò che penso. Non possiamo usare “la ruota del Dharma” perché il significato interiore è completamente diverso.

 

Domanda: (1) All’inizio del mese ho letto il giornale “World Journal” che parlava di “Estradizione…”. Ero veramente molto triste. Sto spesso davanti alla foto del Maestro in lacrime, e ho sviluppato il pensiero di ritornare in Cina e sopportare le sofferenze per il Maestro.

Maestro: Posso vedere il cuore di tutti, tutto questo lo vedo..

 

Domanda: (2) Maestro, per favore ci dica, se è perché il Maestro ci ha dato così tanto che io mi comporto così, oppure se sto affrontando tutto quanto con pensieri umani?

Maestro: No, non è così, non è così … Quel pensiero è effettivamente naturale. (Applausi)

 

Domanda: Se mio marito mi chiede il divorzio e io non glielo concedo, perderò virtù?

Maestro: Non perdi virtù se sono gli altri che fanno qualcosa. Ma queste cose dovresti gestirle bene. Non importa che cosa, devi sempre trattarti come un praticante e un coltivatore. Divorziare non è una cosa buona, dopo tutto. Ma spesso è difficile persuadere l’altra persona, e diventa molto difficile. Tuttavia tutto è possibile, inclusa la possibilità che questo ti consenta di rimuovere certi attaccamenti. Qualunque cosa accada, dobbiamo comportarci bene.

 

Domanda: Non ho gestito bene i miei studi ordinari e la mia vita quotidiana. Se dovessi divorziare, è da considerarsi contro la mia volontà? Ho studiato molto la Fa e ancora non riesco a illuminarmi su questo. Posso lasciare perdere queste mie emozioni e accettarlo; questo è in conformità con i criteri di un coltivatore?

Maestro: Posso soltanto dirti di fare le cose in base ai requisiti per un coltivatore. È vero che ci sono molte persone che non riescono a lasciare perdere sotto questo aspetto. So che altri studenti hanno avuto questo tipo di esperienza, cioè il divorzio. È del tutto inutile sforzarsi di convincere l’altra persona, né potevano continuare a vivere insieme. Allora per quello studente non c’era altra scelta se non divorziare. Quando l’altra persona vide che stava per succedere veramente, ha smesso di litigare. Quando quello studente ha lasciato perdere veramente – ha smesso di insistere – l’altra non voleva più divorziare. Anzi, diceva, “Se vuoi praticare, fallo pure.” È successo anche questo tipo di situazione. Ma non tutti i casi seguono lo stesso schema. Abbiamo infatti delle persone che hanno divorziato. Quindi non posso dirti che andrà proprio così. Posso soltanto dirti di agire in base agli standard per un coltivatore. Cerchiamo di comportarci noi bene, e poi stiamo a vedere come si sviluppano le cose.

 

Domanda: Quando praticavo a Wuhan, un assistente nel nostro luogo di pratica ha detto che mia sorella pur essendo una praticante veterana, non aveva ancora superato la prova della lussuria. Non penso che lei sia una vera coltivatrice. Questa è la mia comprensione. È giusta questa comprensione?

Maestro: Credo che dipenda come la guardi. Se si tratta di una cosa che accade tra marito e moglie, allora non puoi vederla in quel modo, perché ho detto a tutti di coltivare conformandosi alla società umana ordinaria il più possibile. Non possiamo lasciare che la nostra coltivazione influenzi il rapporto normale che vi deve essere tra marito e moglie. Noi coltiviamo in mezzo alla gente comune. Coltiviamo conformandoci il più possibile alla società umana ordinaria. Se non si tratta di un rapporto tra marito e moglie, allora questa studente ha un problema.

 

Domanda: Sono un pittore e adesso ho un lavoro normale. Dopo il lavoro, a volte mi viene voglia di dipingere qualcosa che ho in mente. Ma ho paura che questo mi occupi il tempo di studio della Fa. Quindi spesso reprimo questo desiderio. Tuttavia i miei familiari e i miei amici tutti pensano che ho smesso di cercare di progredire e ho abbandonato le mie aspirazioni originali dopo che ho iniziato ad imparare il Falun Gong. Devo conformarmi alla società umana ordinaria e assecondare la mia natura, dipingendo le cose che volevo dipingere?

Maestro: Voglio parlarti di questo problema sotto due aspetti. Primo, non hai bilanciato bene il lavoro e lo studio della Fa. Se l’avessi bilanciato bene, non avrebbe influenzato la tua pittura o la creazione di nuove opere. Tutti noi abbiamo un lavoro e tutti noi siamo membri della società. Effettivamente molte persone hanno bilanciato molto bene il rapporto. Un momento fa parlavo con i giornalisti. Dopo che una persona ha imparato la Fa, può dipingere bene se non ha più attaccamenti? La saggezza di una persona comune è limitata. Si spremono il cervello, compromettono il cibo e il sonno, e cercano di studiare l’opera, di comporre alla fine creando qualcosa di nuovo. E dopo che hanno dipinto, non è detto che il risultato sia buono. Dato che tu, come un coltivatore la cui professione è dipingere, tu hai questo lavoro, dovresti farlo bene. E mentre procedi nella coltivazione, il livello del tuo pensiero ascenderà nel processo. Con un livello di pensiero superiore a quello della gente comune, che bisogno avresti di spremerti il cervello per comporre qualcosa? Tutto ciò che vuoi dipingere, e i modi con i quali vuoi esprimere te stesso e il tuo livello artistico è sicuramente superiore a quello della gente comune. Non è così che funziona? Detto questo, dipingere porta via tempo, questo lo so. Tuttavia anche questo può essere bilanciato correttamente. Pensa, “Ogni giorno ci metto tanto tempo per studiare la Fa, tanto tempo per praticare e il resto del tempo lo metto per dipingere”, ecco fatto. Facendo così, non ci sarà nessun impatto negativo.

 

Inoltre, qui hai sollevato un problema. I pittori a volte parlano della “ispirazione”. Una volta che l’ispirazione arriva, hanno la compulsione di dipingere. Che cosa dipingono? Questo dipende da ciò che dettano i loro pensieri creativi. Certamente, noi non possiamo dipingere cose che non sono in conformità con lo standard di un coltivatore. Come coltivatore, è vero che dovresti coltivare in mezzo alla società umana, conformandoti il più possibile alla società umana ordinaria. Ma se certe cose non rispondono nemmeno agli standard morali di una persona comune, allora non le possiamo dipingere. Quello sarebbe creare karma e fare una cosa cattiva, dato che ciò che dipingete è mostrato ad altri. Se ciò che dipingete sono cose veramente belle e meravigliose, allora dipingetele.

 

Ho risposto a tutte le domande. Questo conclude le mie risposte alle vostre domande per oggi. Vorrei ringraziarvi tutti. (Lunghi applausi)

 

Sotto circostanze difficili di qualunque tipo, dovete rimanere stabili nel pensiero. Soltanto rimanendo imperturbabili, sarete in grado di gestire tutte le situazioni. (Applausi calorosi)

 

(Traduzione provvisoria del 21 aprile 2007, aggiornata nel giugno 2008, soggetta ad ulteriori revisioni)

 



[1] Versione cinese, stampata da Yih Chyun Corp.in dicembre 2004. Tutti I riferimenti sull’impaginazione si riferisce alla stessa edizione.